Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» TAGLIO LUNGO VENA
Da Dudum Oggi alle 7:42 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da Roberto Volpi Oggi alle 7:24 am

» Aiuto riconoscimento legno
Da Roberto Volpi Oggi alle 7:20 am

» Consiglio acquisto motosega
Da luca31 Oggi alle 7:19 am

» quercia (farnia, rovere ed altre)
Da Blitz Oggi alle 6:48 am

» Problema rimontaggio motosega alpina 540i
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:52 pm

» Oleo Mac 932c
Da baloo Ieri alle 11:38 am

» probabile problema alla bobina
Da galero96 Ieri alle 11:20 am

» acquisto nuovo dec
Da luca31 Ieri alle 9:17 am

» Jonsered CS2250
Da gds Ieri alle 8:22 am

» MOTOSEGHE HOBBISTICHE
Da luca31 Ieri alle 8:06 am

» Problema primer rasaerba
Da simone.cc94 Ven Feb 21, 2020 11:07 pm

» Tondino giusto
Da filippo75pg Ven Feb 21, 2020 8:52 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Camaro71 Ven Feb 21, 2020 7:53 pm

» acacia (robinia)
Da Camaro71 Ven Feb 21, 2020 1:06 pm

» Consiglio per acquisto motosega da potatura economica
Da luca31 Ven Feb 21, 2020 11:17 am

» Presentazione
Da luca31 Ven Feb 21, 2020 9:24 am

» Catena e barra
Da luca31 Gio Feb 20, 2020 8:50 pm

» platano
Da falcetto Gio Feb 20, 2020 11:14 am

» Finalmente una macchina seria
Da ferrari-tractor Gio Feb 20, 2020 8:03 am

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da Stepmeister Gio Feb 20, 2020 7:29 am

» incontri ravvicinati
Da ferrari-tractor Mer Feb 19, 2020 9:30 pm

» Pioneer 3071
Da ferrari-tractor Mer Feb 19, 2020 9:27 pm

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da Dudum Mer Feb 19, 2020 9:13 pm

» marchio jonsered
Da Alessio510 Mer Feb 19, 2020 3:29 pm

» Oleomac 951 vari problemi
Da Shondave Mer Feb 19, 2020 3:22 pm

» decespugliatore / tagliabordi autocostruito
Da galero96 Mer Feb 19, 2020 2:15 pm

» Quando il lavoro diventa tragedia
Da luca31 Mer Feb 19, 2020 12:06 pm

» Morsa a gamba autocostruita
Da galero96 Mer Feb 19, 2020 8:22 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Mer Feb 19, 2020 7:09 am

» Echo 320 tes
Da Paolo2 Mar Feb 18, 2020 8:22 pm

» Consiglio motosega da potatura
Da Kromer Mar Feb 18, 2020 8:04 pm

» SPACCALEGNA
Da luca31 Mar Feb 18, 2020 7:28 pm

» Oleomac gsh 400
Da luca31 Mar Feb 18, 2020 4:34 pm

» Consiglio motosega budget sotto i 500 euro
Da luca31 Mar Feb 18, 2020 7:44 am

» Incidente evitato ma paura e riflessione...
Da Roberto Volpi Lun Feb 17, 2020 9:23 pm

» DOLMAR CA - Problemi allo sfiato miscela
Da markidaz Lun Feb 17, 2020 5:52 pm

» Briggs&Stratton 875 series
Da falcetto Lun Feb 17, 2020 4:36 pm

» Aiuto per restauro tosaerba Kaaz
Da falcetto Lun Feb 17, 2020 4:25 pm

» Blocchi carburatore
Da entoni Lun Feb 17, 2020 12:45 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 19720 membri registrati
L'ultimo utente registrato è mimi

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 253252 messaggi in 12582 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 152 utenti online: 8 Registrati, 0 Nascosti e 144 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Castorlab, Dudum, loker, luca31, Mark Ingegno, Roberto Volpi, strigo, valter.mazzon

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 398 il Mar Giu 04, 2019 10:15 am
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap30%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 30% [ 158 ]
5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap35%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 35% [ 184 ]
5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap12%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 12% [ 64 ]
5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap2%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 13 ]
5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap4%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 4% [ 20 ]
5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap5%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 5% [ 24 ]
5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap2%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 11 ]
5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap9%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 9% [ 47 ]
5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_lcap1%5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


5000 mq uliveto in pendenza

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  luca31 il Gio Set 19, 2019 3:52 pm

ragazzi , questo argomento tratta dell' acquisto di un decespugliatore.
La paga oraria del giardiniere è fuori argomento. Se si vuole trattare un argomento come questo c'è uno spazio qui http://lamotosega.forumattivo.com/f38-garanzie-e-prezzi .
In questa discussione dobbiamo rientrare in tema, grazie ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7990
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 42
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  rg7474 il Gio Set 19, 2019 8:33 pm

Vedendo le foto userei assolutamente un dece di tipo forestale e in questi casi più potente è meglio è (io ho lo stihl FS560) con testina a 4 fili e disco trituratore per i rovi e polloni. Con erba messa così, io riesco a fare circa 80 mq l'ora. Con dece di questo tipo e relativo impiego in diverse ore di utilizzo l'impugnatura a manubrio penso che sia l'unica opzione (io lo uso anche in forte pendenza senza problemi). Per usare in comodità un dece forestale serve una imbragatura idonea con gli spallacci imbottiti e relative regolazioni in modo da trasferire il peso sulle spalle e il busto. Alla lunga se decidi di gestire in autonomia una superficie del genere ti servirà sicuramente anche un dece con impugnatura a loop da usare come multitool (sramatore e tosasiepi) però il rapporto di uso tra i due sarà 95% a manubrio e 5% a loop. Non sembra ma avere disponibile un dece in cui si può applicare diversi attrezzi può far comodo. Come tempi di pulitura una superficie del genere io considererei circa 60/70 ore, però tutto macinato con dece senza nulla da bruciare. Per la scelta del marchio l'unica vera discriminante secondo me è la possibilità di avere un'assistenza con relativi ricambi in tempi e costi idonei, nel senso che non è pensabile dover aspettare una stagione per avere il dece di nuovo funzionante (a me è successo che si è rotto il gancio dell'imbragatura in cui attacco il dece a inizio stagione e sto aspettando ancora il ricambio...la soluzione è stata comprare un'altra imbragatura e quando arriverà il pezzo aggiusterò l'altra, oppure mi si è rotta la vite dell'impugnatura del dece sempre a inizio stagione e ho dovuto aspettare 3/4 settimane per il ricambio per fortuna che avevo un'altro forestale piccolo e ho potuto proseguire, comunque in questo caso il ricambio mi è arrivato in corso di stagione senza particolari problemi; un'altro esempio è la rottura della frizione, per fortuna che era già disponibile e il fermo macchina è stato solo di qualche giorno). Un'altro aspetto da tenere da conto sono le vibrazioni che vengono trasmesse alla mano con l'uso del dece e in questo il manubrio è insuperabile anche con usi molto prolungati (5-6 ore).

rg7474
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 173
Data d'iscrizione : 26.09.14

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  Alexxis il Mar Ott 08, 2019 11:50 am

Rieccomi. Dopo varie visite ai rivenditori decespugliatori, la maggioranza (stragrande) mi consiglia il modello a zaino. Help, sono combattutissimo.
P.s. oltre all'uliveto(che forse darò in gestione) ho un po' di bosco (sempre in pendenza) e una riva di un torrente da tagliare.
Grazie!!
Alexxis
Alexxis
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 16.09.19

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  lucaxx il Mer Ott 09, 2019 1:32 am

mah...io ho avuto sia uno zainato (anzi, ce l'ho ancora) sia un decespugliatore non zainato con impugnatura a manubrio

Lo zainato è fermo da anni, uso solo più l'altro, anche in pendenza

lucaxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 21.06.11

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  luca31 il Mer Ott 09, 2019 9:39 am

devi decidere se chiedere pareri ai rivenditori o a chi usa le macchine

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7990
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 42
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  loker il Mer Ott 09, 2019 10:11 am

Se hai poco spazio in macchina il vantaggio dello spalleggiato è che si divide in 2 pezzi e quindi più facile da trasportare.
Di contro ha il cavo che può rompersi più facilmente rispetto ad un dece con asta fissa.
Se cerchi nel forum tempo fa si parlava di quale fosse meglio tra i 2 tipi in terreni in pendenza. Ma non so dove se ne parlava esattamente.
loker
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 542
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 41
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  Alexxis il Mer Ott 09, 2019 12:07 pm

Il terreno è tutto pertinenziale alla casa, quindi il trasporto non è importante. Vado di manubrio, ad occhi chiusi?
Shindaiwa B510s, cosa ne dite?
Grazie.
Alexxis
Alexxis
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 16.09.19

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  lucaxx il Mer Ott 09, 2019 9:02 pm

da quanto hai scritto del lavoro che devi fare non avrei dubbi sul sceglierlo non zainato; e con manubrio

lucaxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 122
Data d'iscrizione : 21.06.11

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  Alexxis il Gio Ott 10, 2019 12:42 pm

Vada di manubrio. Grazie! P
P.s. nessuno di voi è della zona lago d'Iseo (Bs)?
Alexxis
Alexxis
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 16.09.19

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  Antonio0591 il Sab Ott 12, 2019 4:13 pm

Io avevo una situazione simile alla tua, con l'eccezione di avere un terreno molto più grande del tuo coperto interamente da uliveti. Il trattore passava tra le file lasciando praticamente senza alcun tipo di pulizia i sesti dell'uliveto (e ad esser precisi anche alcune zone del terreno, ma questo modo di lavorare di certa gente esula dal discorso).

Detto ciò mi sono dotato di un decespugliatore a manubrio Husqvarna 545RX, con l'obiettivo di ripulire i sesti da rovi, canneti ed erba. Come accennato nelle risposte precedenti i consigli dei rivenditori ed i consigli degli utilizzatori sono due cose distinte e separate. Può sembrare paradossale ma il rivenditore insisteva a consigliarmi un modello a impugnatura singola dal prezzo notevolmente inferiore rispetto al manubrio asserendo che i manubri sono scomodi e vengono nella maggior parte dei casi restituiti e sostituiti. Mi sono fidato degli utenti del forum e non me ne sono pentito perchè ho lavorato 9 ore al giorno col dece a manubrio e relativo cinghiaggio non soffrendo alcun tipo di fastidio. L'anti-vibe mi ha praticamente salvato le articolazioni in quanto non sentivo neanche la minima vibrazione dell'asta sulla mano.

A conti fatti mi sento di consigliarti anche io un decespugliatore a manubrio, che lavora bene anche con la tua pendenza (il mio terreno in alcuni punti è decisamente più in pendenza e sono riuscito a lavorare senza problemi sollevando il dece con l'aiuto dell'imbracatura). Tieni presente che alcuni dei decespugliatori consigliati a te sono gli stessi che hanno consigliato a me e se come dici puoi alzare il budget di 600 euro, il mio l'ho pagato 700 da un rivenditore autorizzato, 750 di listino scontato.

Antonio0591
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 28
Data d'iscrizione : 18.07.19

Torna in alto Andare in basso

5000 mq uliveto in pendenza - Pagina 2 Empty Re: 5000 mq uliveto in pendenza

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum