Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» scoppiettamento 2152
Da ermacellaro Oggi alle 12:04 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da tramonto Ieri alle 10:47 pm

» OLIVO
Da tramonto Ieri alle 9:54 pm

» TIRANTI TIRFOR
Da RomanoDMT Ieri alle 9:06 pm

» Husqvarna 572 xp
Da SCIROKKO87 Ieri alle 7:08 pm

» strage di abeti
Da fim Ieri alle 6:39 pm

» Problema rimontaggio cilindro tosasiepi ECHO
Da Kalimero Ieri alle 5:26 pm

» Rimessaggio della Motosega
Da tramonto Ieri alle 5:23 pm

» soffiatore -aspirafoglie
Da tramonto Ieri alle 5:07 pm

» Problema avviamento Stihl 08S
Da Kalimero Ieri alle 4:50 pm

» Problemi con smontare Dinamo e Frizione stihl 08
Da nitro52 Ieri alle 2:55 pm

» Acquisto echo o shindaiwa?
Da entoni Ieri alle 9:07 am

» Consiglio acquisto motosega HELP
Da luca31 Ieri alle 7:30 am

» Stihl MS 500i
Da Gorrgoroth Ven Nov 16, 2018 10:30 pm

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da Charles2014 Ven Nov 16, 2018 9:29 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da pellegrinelli roberto Ven Nov 16, 2018 7:39 pm

» manico mcculloch mac 950
Da tavernaro Ven Nov 16, 2018 5:41 pm

» Oleomac gs 410c si affoga
Da Cortinarius Ven Nov 16, 2018 4:14 pm

» Problema Efco 138
Da Bacco78 Ven Nov 16, 2018 3:57 pm

» 50 cc tuttofare definitiva
Da luca31 Ven Nov 16, 2018 2:22 pm

» manutenzione compressore
Da simmy106 Ven Nov 16, 2018 6:02 am

» CILIEGIO
Da alex95 Gio Nov 15, 2018 8:51 pm

» Vite senza fine Husqvarna 543XP
Da tramonto Gio Nov 15, 2018 8:35 pm

» OLIO CATENA
Da biker57 Gio Nov 15, 2018 8:02 pm

» Pompa olio Partner R 420
Da nitro52 Gio Nov 15, 2018 6:27 pm

» marchio EFCO - OLEO-MAC
Da luca31 Gio Nov 15, 2018 12:07 pm

» Motosega miscela nebulizzata dalla marmitta
Da ferrari-tractor Gio Nov 15, 2018 9:17 am

» Husqvarna 338 xpt
Da Kalimero Mer Nov 14, 2018 9:30 pm

» Batterie al piombo: manutenzione e cura
Da ferrari-tractor Mer Nov 14, 2018 8:24 pm

» marmitta catalitica
Da Kromer Mer Nov 14, 2018 6:42 pm

» Quando il lavoro diventa tragedia
Da maxb. Mer Nov 14, 2018 6:10 pm

» Acquisto decespugliatore spalleggiato
Da giomr2 Mer Nov 14, 2018 5:01 pm

» DECESPUGLIATORI PROFESSIONALI E FORESTALI - parte 2
Da giomr2 Mer Nov 14, 2018 4:51 pm

» AFFILACATENE ELETTRICI
Da falcetto Mer Nov 14, 2018 9:34 am

» marchio stihl
Da tramonto Lun Nov 12, 2018 4:51 pm

» VITE
Da Dan56k Lun Nov 12, 2018 4:10 pm

» sempre l'alpina 0-70s Antivib
Da AntonioDiLatiano Lun Nov 12, 2018 4:05 pm

» Generatore di corrente
Da falcetto Dom Nov 11, 2018 7:15 pm

» decespugliatore kawasaki tj35e
Da carlo64 Dom Nov 11, 2018 8:25 am

» cavalletto da taglio
Da alessi Dom Nov 11, 2018 2:48 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18172 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Walter_M

I nostri membri hanno inviato un totale di 237425 messaggi in 11540 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 85 utenti in linea: 3 Registrati, 0 Nascosti e 82 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Cortinarius, Dan56k, davide78

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


INNESTI

Pagina 5 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Checus il Mer Giu 04, 2014 6:45 pm

Primavera pure in Calabria
avatar
Checus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 50
Località : Petrizzi (CZ)

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  paolo67 il Mer Giu 04, 2014 8:23 pm

Le talee vorrei provare anch'io, mi ricordo che le faceva mio padre ma non sò il periodo, provero l' ultima di giugno, vedremo i risultati, adesso sono pieni di fiori, ho tagliato alcuni rami che si stavano allungando a dismisura l' altra settimana, no ho notato segni di patimento della pianta.

Paolo67
avatar
paolo67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 490
Data d'iscrizione : 20.10.11
Località : Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Leos86 il Mer Giu 04, 2014 9:33 pm

Se da voi al sud si innesta in primavera è probabile che qui si debba aspettare giugno per avere le piante bene in succhio. I miei li ho tirati fuori dalla serra ai primi di maggio e ora hanno iniziato a vegetare.
L'innesto a gemma si fa solo su piante molto giovani o anche su quelle più vecchie? Il limone in questione ha alcuni anni, è ramificato in alto ed ha un diametro del fusto di 4-5 cm.
avatar
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 32
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Nonno_sprint il Mer Giu 04, 2014 9:43 pm

Ulteriore accorgimento per quel diametro di ramo: inizia ad abbondare in irrigazione che renderà più agevole il distacco della corteggia e usa marze di un anno.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4166
Data d'iscrizione : 03.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Leos86 il Gio Giu 05, 2014 5:21 am

ok, grazie, seguirò alla lettera. Speriamo bene, in ogni caso è un esperimento, vi farò sapere l'esito.
buona giornata

leos86
avatar
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 32
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  runca67 il Ven Giu 06, 2014 5:29 pm

Salve per gli innesti su limone di solito li facciamo in sicilia a corona  legati con nastro isolante sigillati con mastice per innesti e coperti con busta di celofan e un'altra di carta(per pane) da controllare periodicamente e rimuovere il tutto ad innesto attecchito.

runca67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 04.05.14
Età : 50
Località : etna nord-est

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Leos86 il Sab Giu 07, 2014 4:53 pm

Facendo una rapida ricerca in rete avevo trovato tra le altre cose anche un video in cui si vede il procedimento da te descritto, interessante la copertura con celofan e carta per proteggerlo da vento e sole.
avatar
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 32
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re innesti

Messaggio  mesodcaburei il Sab Giu 28, 2014 7:13 pm

Questa primavera ho innestato 60 piedi di vite (ortrugo e malvasia)
Con uva rossa (bonarda e barbera).
Ho fatto un innesto a spacco diametrale prelevando le marze a febbraio e mettendole in un sacchetto con un po di sabbia umida, ho poi messo il tutto in un vecchio frigorifero.
Ho innestato ad aprile con la vegetazione del portainnesto giá in atto (era stato capitozzato in potatura).
Molte marze che dopo il germogliamento son seccate han ricacciato sul
controcchio e...pare che stiano attecchendo.
Risultato? su 60 21 attecchimenti.
L'anno scorso ne avebo innestate 18, con la stessa percentuale di attecchimento.
A me è sembrato un flop ma i viticoltori del posto dicono che per essere viti di 15 anni
e non essendo io un innestatore di professione , la percentuale è molto buona,
Qualcuno ha fatto esperienze simili? Vi sembra una percentuale accettabile?
Avete consigli per aumentare il successo degli innesti?
Grazie per eventuali risposte.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Salvan il Sab Giu 28, 2014 8:36 pm

Da un produttore di lambrusco ho sentito che effettua innesti a omega se non ho capito male con un paio di forbici particolari che creano "maschio e femmina" ed effettua l'innesto in autunno perchè con questo metodo si riduce il pianto delle viti e si cicatrizza meglio....purtroppo non sono riuscitoad approfondire poi l'argomento!!!

Salvan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 88
Data d'iscrizione : 24.03.14

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Giu 28, 2014 9:48 pm

si chiama innestatrice, io ne ho una ma l'ho provata su castagni e ciliegi e non mi ha soddisfatto.
Mai provato su vite, non so dire.
Una mia zia subito dopo l'epidemia di filossera del dopoguerra, faceva qualche migliaio di piantine all'anno, prelevavano i porta innesti da ramificazioni di un anno, idem per gli innesti, fatto l'innesto con coltellino (spacco doppio) mettevano gli stecchi dentro la segatura umida in un luogo in cui non gelassero in modo da farli radicare.
Questo è quello che mi ha raccontato, appena riesco mi faccio spiegare un po' di dettagli.

Per ora nella vigna ho effettuato 3 innesti su selvatico proveniente da radici di vecchi ceppi, tutti attecchiti, ed ho sempre prelevato marze al tempo dell'innesto con viti in succo (durante la fase di ingrossamento gemme, poco prima della schiusa)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9417
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re innesti

Messaggio  mesodcaburei il Dom Giu 29, 2014 8:19 am

Ho anch'io l'inneststrice a omega, l'ho usata quest' anno per innestare i tralci dell'anno
dei piedi che non sono attecchiti lo scorso anno, attecchimento sempre del 30-35%.
Io ho qualche testo che parla di innesti, tutti concordano sul fatto di non fare gli innesti durante il "pianto" in quanto
la linfa limita l'attecchimento.
Anch' ho provato a fare degli innesti durante il pianto perchè volevo farli
prima delle ripresa, ma le piante si son messe in movimento prima....
Comunque hanno attecchito ne piú ne meno del solito e l'esperienza di
ferrari-tractor ne è un ulteriore dimostrazione.
Comunque grazie per l'interessamento e aspetto i consigli della nonna....

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Erbofilo il Dom Giu 29, 2014 8:48 am

Ciao, a mio modesto parere gli innesti a spacco su vite sono abbastanza impattanti per la pianta, specie se ha già diversi anni di età. Può comunque dare buoni risultati, l'ho provato ancora ma non mi ha dato grandissime soddisfazioni.
Il tipo di innesto che dà più garanzie, in genere, è quello a semiverde....prelevando le marze nel periodo invernale poco prima dell'ingrossamento delle gemme. Queste vanno conservate bene per prevenirne la disidratazione (c'è chi le mette in cella frigo e chi ad esempio in vasi di vetro chiusi ermeticamente e messi in cantina). In una fase successiva, che qui da me all'estremo nord cade solitamente nella prima quindicina di giugno, si fa l'innesto tagliando a fetta di salame il tralgio di un anno e applicandovi la gemma prelevata in inverno (il cui tralcio a sua volta è, ovviamente, tagliato a fetta di salame e di diametro uguale al germoglio di un anno a cui va applicato). Si chiude il tutto con del nastro elastico e....si aspetta.
Con questo sistema, gli innestatori professionali raggiungono percentuali di riuscita altissime, anche superiori al 90%.
Poi chiaramente l'esperienza gioca un ruolo fondamentale!!  Wink 

Erbofilo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 26.03.12

http://www.aziendapetri.it

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Anto86 il Dom Giu 29, 2014 8:56 am

Erbofilo ha scritto:..si fa l'innesto tagliando a fetta di salame il tralgio di un anno e applicandovi la gemma prelevata in inverno (il cui tralcio a sua volta è, ovviamente, tagliato a fetta di salame e di diametro uguale al germoglio di un anno a cui va applicato)...
Son d'accordo...ma li si tratta di piccoli diametri. In casi di ceppi di 15 anni se li vuoi innestare credo che alternative all'innesto a spacco c'è ne siano poche.
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 32

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Erbofilo il Dom Giu 29, 2014 10:12 am

Sì infatti. Comunque, se la vigna non è proprio di diametro enorme, vedo che la capitozzano e poi innestano uno o più "ricacci"  ok capo 
Ciao!


Ultima modifica di Anto86 il Dom Giu 29, 2014 10:34 am, modificato 1 volta (Motivazione : Eliminato quote a post immediatamente precedente. Utilizzare "postreply" per rispondere; funzione "quote" per mettere in evidenza concetti o per dare risposte a post non immediatamente precedenti.)

Erbofilo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 194
Data d'iscrizione : 26.03.12

http://www.aziendapetri.it

Torna in alto Andare in basso

Re innesti

Messaggio  mesodcaburei il Dom Giu 29, 2014 10:29 am

C'è qualche segreto per l'innesto a fetta di salame? (mi pare si chiami a spacco inglese)
Ho provato a farlo ma...altro che 90%! Morire se ne attacca uno!
Forse perchè non riesco a far aderire bene i tralci, o non so...
Ho provato anche a mettere un pezzettino di fil di ferro in mezzo
ai tralci per farli stare in asse, ma niente!
Comunque grazie per i consigli!

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Anto86 il Dom Giu 29, 2014 10:37 am

Erbofilo ha scritto:..vedo che la capitozzano e poi innestano uno o più "ricacci"..
Si questa è una possibile soluzione, forse l'unica per innestare a spacco inglese.

mesodcaburei ha scritto:C'è qualche segreto per l'innesto a fetta di salame?
Deve aderire molto bene il midollo. Diametri praticamente identici..
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 32

Torna in alto Andare in basso

Re innesti

Messaggio  mesodcaburei il Dom Giu 29, 2014 6:35 pm

L'aderenza delle due parti è proprio il punto cruciale....non tanto l'eguaglianza fra le parti e il taglio,
la cosa che secondo me non riesco a fare in modo efficace è il legare in modo stabile le parti e....soprattutto,
non far muovere marza e portainnesto durante la legatura...
Conoscete qualche trucco? Forse sono io che sono tragicamente imbranato...

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Giu 29, 2014 8:17 pm

Prova il doppio spacco inglese:
https://www.youtube.com/watch?v=7mAQ3xMBg-A

Per la riuscita è fondamentale un'ottima sovrapposizione del CAMBIO perchè è quella la zona viva, quindi marza e portainnesto devono avere diametri molto simili.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9417
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re innesti

Messaggio  mesodcaburei il Dom Giu 29, 2014 8:47 pm

Grazie!!!! Anche se guardando sembra facile....ma facile non è!!
Soprattutto se lavori vicino al palo della vigna....
Doppio spacco sicuramente rimane a posto piú facilmente, l'anno prossimo verso fine giugno
provo e vi dico come va...

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Leos86 il Mer Lug 02, 2014 7:06 pm

Buonasera, ieri ho innestato il limone per il quale vi ho chiesto consiglio un po' di tempo fa. Ho fatto un innesto a corona con 3 marze di 1 anno con 3-4 gemme ognuna, ho legato forte con una fettuccia di gomma e ho messo un po' di mastice sulla superficie del taglio. Poi ho messo a protezione un sacchetto di plastica trasparente e sopra uno di carta. E' stato più difficile di quanto immaginassi perché la buccia non si staccava facilmente e lavorare le marze richiede tanta manualità. Vi farò sapere il risultato.
avatar
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 32
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re innesti

Messaggio  mesodcaburei il Mer Lug 02, 2014 7:33 pm

Come ho scritto anche sopra....sembra facile....ma facile non è!!! Manualità ed esperienza sono fondamentali per aumentare le probabilitá di attecchimento dell' innesto, partendo comunque dalla base tecnica senza la quale...
non attecchisce proprio nulla!!
Buona fortuna e speriamo che attacchi!

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Leos86 il Lun Lug 07, 2014 6:00 pm

Ritorno di nuovo sull'argomento per aggiornarvi sull'esito dell'innesto del limone. Ancora non l'ho visto personalmente, ma la proprietaria mi ha detto che sono spuntate le prime foglioline. Naturalmente è presto per cantar vittoria.
Vorrei anche chiedervi quando sarà il caso di togliere le coperture di carta e cellofan che ho messo a protezione.
Saluti
Leos86

avatar
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 32
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  volpetus il Mar Lug 08, 2014 7:19 pm

Ciao a tutti.è possibile innestare un albicocco su un pesco?
avatar
volpetus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 93
Data d'iscrizione : 29.03.14

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Leos86 il Mar Lug 08, 2014 7:32 pm

Direi di si, sarebbe possibile essendo entrambi del genere Prunus. Tuttavia è consigliabile usare il susino come portinnesto per l'albicocco.
avatar
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 32
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re innesti

Messaggio  mesodcaburei il Mar Lug 08, 2014 7:37 pm

Si, puoi provare a triangolo o a corona(mi pare) prima della ripresa vegetativa.
A gemma dormiente o vegetante ma di questi innesti non ricordo i periodi di intervento.
Come innesti a gemma puoi fare T, T rovescia, a scudetto o il chip budding (penso si scriva cosí),
Dipende anche dalle dimensioni del portainnesto.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2315
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: INNESTI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 10 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, 10  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum