Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Sede prigionero sfilettato.
Da Vip42 Oggi a 4:10 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da Nonno_sprint Oggi a 4:09 pm

» motosega per uso occasionale
Da marzot Oggi a 3:36 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Oggi a 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Oggi a 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Oggi a 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Oggi a 2:59 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Oggi a 1:38 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Oggi a 11:52 am

» incidenti.........buffi
Da entoni Oggi a 11:08 am

» taglio storto
Da tottoli livio Oggi a 11:00 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da Bloom Ieri a 8:25 pm

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Ieri a 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Ieri a 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Ieri a 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Ieri a 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Ieri a 4:11 pm

» OLIO CATENA
Da luca31 Ieri a 9:36 am

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Ieri a 6:37 am

» Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Ieri a 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Ieri a 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Ieri a 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

» Jonsered 2260N?
Da luca31 Mer Nov 30, 2016 4:05 pm

» SEGHE CIRCOLARI PER LEGNA
Da Ghepardo Mer Nov 30, 2016 2:51 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15760 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sicily428

I nostri membri hanno inviato un totale di 205217 messaggi in 9706 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 138 utenti in linea :: 11 Registrati, 0 Nascosti e 127 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

boscocastagno, elettro, ferrari-tractor, machinedda, marzot, mikhele, nitro52, nonno sport, Nonno_sprint, Stepmeister, Vip42

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


BENZINE: TIPI - QUALITA'

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

re:benzine tipi e qualità

Messaggio  franciscus il Dom Nov 02, 2014 2:11 pm

infatti le specifiche riportano nel libretto la seguente dicitura:
questo motore è certificato per funzionare con benzina senza piombo a 89 ottani ([R + M]) o con numero maggiore di ottani!
ragion per cui la normale benzina verde compresa tra i 90 e 95 ottani va bene, come potrebbe a questo punto andar bene la v-power o benzine simili non essendoci un limite massimo previsto dalla casa costruttrice della motosega di ottani.
ma in via conclusiva seguo rigorosamente gli insuperabili consigli di questo splendido forum e delle persone che ne fanno parte.!

franciscus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 10.10.14
Località : subiaco

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  kamaleon il Lun Ott 26, 2015 11:59 am

Mi è capitato che un amico mi regalasse una tanica di AVGAS  trattasi di benzia avio ( viene usata sugli aerei a pistoni) con alto numero di ottani tra 110 e 130.
Miscelata con Castrol Power1 100% sintetico

Bhe devo dire che anche se costa un pò di più, c'è una bella differenza, il motore gira perfetto, la candela mai vista di quel bel colore nocciola, poi non oso pensare il beneficio nel tempo, rispetto alla classica verde, anche per quanto riguarda il contatto con tutte le parti in gomma.

kamaleon
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 07.05.14
Località : bologna

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Ven Apr 15, 2016 11:01 am

Salve, vi chiedo un consiglio...
per fare la miscela ho sempre usato la v-power su consiglio del benzinaio, perché secondo lui è certo che sporca di meno la candeletta e rende il motore molto più potente. Difatti, una sola volta che ho fatto miscela con quella normale, ho sporcato almeno un paio di volta la candela e il motore era evidentemente più fiacco. Adesso, uso la Q-Perform+ della Q8 a cento ottani, devo dire che i motori del decespugliatore e delle motoseghe vanno come schegge e non sembrano avere nessun problema, voi che ne pensate, perché leggendo i post mi pareva di aver capito che gli ottani non influiscono molto sulla resa del motore e che in numero eccessivo addirittura lo danneggiano ????? Mi chiedo se è possibile e perché?!?!?!fischio

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Ceppo77 il Ven Apr 15, 2016 11:42 am

Personalmente non saprei dirti se il numero di ottani in più possa fare danni o meno (si fa riferimento ipoteticamente al catalizzatore )

Al di là di questo in un po' tutte le macchine a due tempi in cui l'avevo provata non ho mai visto aumentare le performance in maniera tale da seentirne la differenza inoltre usando la miscela in percentuali corrette non ho visto aumentare il potere detergente


Magari è solo una mia opinione

Nelle auto dopo solo molto tempo di utilizzo ho notato più pulizia di iniettori e cielo pistoni
Ma é un altro discorso

Secondo me a livello economico per una motosega ecc non ne vale la pena ovvero

Se la usi saltuariamente ammesso che porti benefici,  non li noteresti
Se la usi molto e per lungo tempo spenderesti un sacco che quasi quasi converrebbe acquistare gli eventuali ricambi

Piuttosto Aspen!
Ma il discorso economico é ulteriormente compromesso
La salute é l'unica a trarne vantaggio

Ceppo77
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2160
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : mantova

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Stepmeister il Ven Apr 15, 2016 12:08 pm

Gli ottani (che sono una serie di composti fra quelli presenti nella benzina) sono "famosi" perchè permettono di ridurre il pericolo della detonazione nei motori spinti (ossia con un elevato rapporto di compressione come quelli per uso agonistico). Maggiore è il numero di ottani, più potrebbe essere spinto il motore. Una volta nella benzina super questo lavoro era svolto dal piombo tetraetile, non più permesso per via della tossicità e della sua tendenza a rovinare i catalizzatori. I motori stradali di 20-25 anni fa avevano rapporti di compressione maggiori di quelli moderni. Gli additivi sostitutivi del piombo di oggi invece non sono così efficaci e quindi i motori hanno rdc minori, ma vengono comunque fatti girare a giri più alti per ricavare buone prestazioni (aiutati dai benfici dell'elettronica).  Nelle applicazioni commerciali i gruppi termici sono studiati per funzionare senza problemi con le comuni benzine da 95-98 ottani. Se si usano benzine con valori più alti danni non ne fanno sicuramente, ma in realtà non danno nemmeno vantaggi. Casomai, nelle benzine più performanti sono presenti additivi pulenti che rendono la combustione più "pulita".

Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1266
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Ven Apr 15, 2016 12:15 pm

Senza togliere nulla alla professionalità del tuo consiglio, ma il mio benzinaio me l'ha inizialmente consigliata lui, elencando come pregi la maggiore pulizia del motore e più potenza e prestazioni brillanti. Fermo restando che ci si può fidare poco delle sensazioni, devo dire che , per quanto riguarda il secondo aspetto, un certo miglioramento l'ho notato e effettivamente la maggiore potenza si percepisce se uno è abituato a conoscere la propria macchina. Io continuo a usarla perché il costo non è eccessivo e posso ancora permettermelo, ma forse un boscaiolo farebbe meglio diversamente...
Mi interessa anche sapere se questo tipo di benzina danneggia il motore oppure no, chi lo sa si faccia avanti. Cool fischio

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Mer Apr 20, 2016 8:52 am

Per pura curiosità ho potuto confrontare il prezzo della benzina normale Q8 con la Q Perform+ a 100 ottani: la prima costa 1,41 euro/l, la seconda 1,67 euro/l.....non c'è una grande differenza, almeno al mio distributore!!!! Anche un boscaiolo alquanto squattrinato potrebbe comprare la benzina potenziata senza problemi, si tratta di circa 25 euro ogni 100 litri, tanto per rispondere a Ceppo77 che evidenziava la costosità di questo tipo di benzina. Oltre a ciò c'è anche un beneficio al motore, in termini di pulizia e prestazioni più brillanti....dovrei caricare un video per potervele mostrare perché rischio di non essere creduto! fischioVery Happy

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Ceppo77 il Mer Apr 20, 2016 9:07 am

Ceppo77 ha scritto:Personalmente non saprei dirti se il numero di ottani in più possa fare danni o meno (si fa riferimento ipoteticamente al catalizzatore )

Al di là di questo  in un po' tutte le macchine a due tempi in cui l'avevo provata non ho mai visto aumentare le performance in maniera tale da seentirne la differenza inoltre usando la miscela in percentuali corrette non ho visto aumentare il potere detergente


Magari è solo una mia opinione

Nelle auto dopo solo molto tempo di utilizzo ho notato più pulizia di iniettori e cielo pistoni
Ma é un altro discorso

Secondo me a livello economico per una motosega ecc non ne vale la pena ovvero

Se la usi saltuariamente ammesso che porti benefici,  non li noteresti
Se la usi molto e per lungo tempo spenderesti un sacco che quasi quasi converrebbe acquistare gli eventuali ricambi

Piuttosto Aspen!
Ma il discorso economico é ulteriormente compromesso
La salute é l'unica a trarne vantaggio


Il discorso era articolato e non solo limitato al prezzo
Esempio molto indicativo :
Dopo tot di tempo il motore é da rifare indipendentemente dall' utilizzo di miscela con benzina  ''performante  ''

Il discorso va ben oltre al portafoglio e disponibilità economiche di ognuno nel quale non mi permetto di entrare
É più un discorso tecnico

Chiedo scusa della monotonia del mio intervento

Ceppo77
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2160
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : mantova

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Mer Apr 20, 2016 9:30 am

Difatti Ceppo77 è il "mentre" usi questa benzina potenziata che ti cambiano le cose in meglio!ok capo Very Happy

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Stepmeister il Mer Apr 20, 2016 10:03 am

NON è una benzina potenziata. Le benzine con numero di ottani superiore (solitamente 98 o 100, almeno a livello stradale) hanno solo una maggior resistenza al fenomeno della detonazione (ossia l'accensione spontanea in anticipo rispetto allo scoccare della scintilla), fenomeno che può succedere in motori con rapporti di compressione elevati (leggasi motori destinati, per le loro prestazioni, ad uso prettamente agonistico). I motori tradizionali, anche in virtù del fatto che non è più presente nella benzina odierna il piombo tetraetile (che al di là della tossicità era un eccellente antidetonante, superiore di gran lunga anche ai sostituti presenti nelle benzine attuali), hanno rapporti di compressione tali che anche con benzine commerciali (95 ottani) non possano aver nessun problema di detonazione. Quindi, usare benzine ritenute piu' "raffinate", "potenziate" o che dir si voglia, non può portare nessun beneficio da questo punto di vista dato che i decespugliatori non hanno motori a testa scomponibile e intercambiabile a seconda del rapporto di compressione richiesto (come invece torno a ripetere, è prassi nei motori ad uso agonistico) e soprattutto sono studiati per lavorare privilegiando l'affidabilità e non la prestazione in sè. Per favore, chiamiamo le cose con il loro nome e non inventiamoci proprietà miracolose. Poi, una volta informatosi correttamente, ognuno è libero di usare quello che vuole.

Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1266
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Anto86 il Mer Apr 20, 2016 11:20 am

sottoscrivo il post di step.
il numero di ottano è una caratteristica delle benzine e viene misurata sperimentalmente, lo si fa attraverso delle comparazioni con delle soluzioni che hanno numero di ottano noto confrontando il ritardo in accensione tra le due. vien fuori dunque che quella benzina ha X numero di ottano, ma nulla si dice riguardo al potere calorifico inferiore della benzina, essendo, queste, due proprietà che non vanno di pari passo. infatti il tipo combustibile può influire sulla potenza di un motore, ma l'unico modo per farlo sarebbe avere una energia maggiore derivante dalla combustione, cioè un potere calorifico superiore.
quindi una benzina con un NO maggiore rispetto ad un altra presenta solo una minore capacità di autoaccensione; con autoaccensione si intende la capacità di autoaccendersi attraverso il calore o punti caldi ma senza che vi sia una vera e propria scintilla. (le prime benzine infatti esplodevano ed erano fuori commercio a causa di questa loro capacità. in seguito capirono come addttivarle per renderle stabili e utilizzabili come oggi le conosciamo).
quindi, checchè ne dica il tuo benzinaio, che ha parecchio interesse a vendertela, il tuo decespugliatore poco se ne fa. poi se vuoi comunque usarla andrà comunque benone. non so se ci sono interazioni negative nell'utilizzo su un motore a cui non è necessario. diciamo che è come usare la v-power su una panda 750...non serve..

Anto86
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Mer Apr 20, 2016 1:37 pm

Boh, cosa dirvi...di fronte a tanta erudizione mi levo tanto di cappello, non mi provo neanche a controbattere...! Qualcuno di voi allora mi sa spiegare come mai i motori di decespugliatori ma anche delle motoseghe, con la benzina cosiddetta "potenziata" accelerano più velocemente, ti danno, usandoli, una sensazione di maggiore potenza e velocità. Sarà come dite non lo metto in dubbio,, ma io che sono un utilizzatore finale noto che esiste una differenza nelle performances tra i due tipi di benzina, sarà forse perché il motore è più pulito, visto le maggiori capacità detergenti della benzina cosiddetta "potenziata", ma la differenza è tangibile! Evil or Very Mad

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Ceppo77 il Mer Apr 20, 2016 1:50 pm

https://www.google.it/url?sa=t&source=web&rct=j&url=http://www.eni.com/it_IT/prodotti-servizi/carburanti-combustibili/benzine/blusuper/blu-super-plus.shtml&ved=0ahUKEwjt49-UrZ3MAhXJYpoKHX9PC1oQFggnMAI&usg=AFQjCNF0KmHyrnXrVg8ctWQbRiILlSbp8A&sig2=hnL2x_OjrpqWX5u2ImhFfQ

Eni parla di un 8% di incremento di potenza in più (tra l'altro per me discutibile in difetto )
Considerando per cui la potenza minima di una motosega, il diverso principio di alimentazione e costruzione rispetto ad una autovettura l'incremento a mio modo di vedere é impercettibile

Come si diceva magari é solo una sensazione

Ceppo77
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2160
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : mantova

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Mer Apr 20, 2016 7:31 pm

Volevo dire che magari anche la maggiore pulizia del motore dovuta alle sostanze detergenti della benzina performante hanno un influsso benefico a livello prestazionale del motore stesso....è soltanto una ipotesi, altrimenti, se è come avete detto finora, non esiste altra spiegazione! ????? Idea

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Savignano il Mer Apr 20, 2016 9:03 pm

????? Probabilmente è come dici tu, perché non variando l'rdc i benefici in termini di potenza pura non sono documentati.
Personalmente , ho notato differenze nella resa dei miei attrezzi ,più o meno"scattanti" non cambiando benzina o al limite olio , ma semplicemente cambiando... benzinaio! bonk!bonk!
Questo ,purtroppo ,si che mi è capitato grrr

Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 57
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  appennino ligure il Gio Apr 21, 2016 9:02 am

Se posso aggiungere una cosa, concordo anche io che le benzine con più ottani non hanno poi tutti questi vantaggi, soprattutto sui piccoli motori di macchine agricole. Anche se ci fosse un ipotetico incremento di potenza esagerando del 10% su uno o due cavalli è impercettibile, ed anche l’aumento e facilità di giri sarebbe da testare con contagiri alla mano. Piccolo OT sull’auto aspirata con 200 cv non si nota nessuna differenza, almeno personalmente; la usano amici su macchine preparate di media-piccola cilindrata, forse più per suggestione che per reali esigenze.
Concordo invece che influisce molto se una benzina è più pulita o meno, e questo spesso dipende dai serbatoi del distributore, personalmente evito di rifornire appena dopo che hanno riempito le cisterne, visto che di fondo ne hanno sempre e spesso si rimescola. Altro fatto può essere che fra una benzina ed altra ci sia la presenza di acqua, e questo che influisce sul rendimento. Io non ho mai provato, ma chi ha delle macchine d’epoca con i serbatoi di ferro, a volta filtrano la benzina con una pelle di daino, per trattenere appunto l’acqua.

appennino ligure
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 486
Data d'iscrizione : 28.11.14
Età : 35

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Anto86 il Gio Apr 21, 2016 11:03 am

effettivamente dato che la v-power sembrerebbe (dico sembrerebbe perchè è quanto scritto sul sito della shell) essere una benzina più raffinata, anche nel senso di contenere meno impurità oltre che parecchi addittivi, potrebbe essere li questo brio in più. scrivo brio perchè di aumenti di potenza manco la shell ne parla, come è ovvio che sia. shell infatti scrive che è un carburante che fa esprimere il  100% della potenza che il motore può produrre.
questo ci stà: una benzina che presenta meno impurità all'interno è più adatta ad essere finemente nebulizzata e la combustione all'atto dello scocco della scintilla è migliore, più veloce. (la nebulizzazione dei carburanti è un fattore fondamentale sia in termini di potenza sviluppata dal gruppo termico sia in termini di consumi. in questi motori due tempi infatti un grosso problema si ha nella fase di lavaggio che tende a non essere abbastanza pulita in termini di gas residui ed in più tende a buttar fuori miscela non combusta). il fronte di fiamma parte dall'arco scoccato dalla candela e meglio si propaga e più velocemente e regolarmente lo fa meglio è, ne giova la pressione sviluppata e di conseguenza l'energia che viene trasmessa al cielo del pistone. i 100 ottani assicurano la non detonazione ma dato i motori questa è praticamente già garantita dal non essere tanto spinti, anche a benzine con minore ottani.

vedendo anche gli ultimi post mi vien da pensare: ma sarà la shell a far miracoli oppure qualche benzina normale che non fa quello che dovrebbe....  fischio  chissà...  Laughing

nel complesso si spende un pò di più, ma in termini lavorativi ci si guadagna? il motore ci guadagna? avere la candela più pulita o un pistone color argento dopo anni di utilizzo non è che porti chissà cosa. è semmai importante miscelare con un buon olio, questo si, assicurarsi che sia ben carburato e la candela giusta. si ha esperienza di motori che hanno girato decenni ed i residui son banali in termini di quantità, ed il lavoro lo hanno sempre fatto.
scrivo questo per essere razionali sulla questione, tralasciando il costo maggiore del carburante, la resa netta in più non credo sia rilevante, quello che prima facevi in un ora lo continui a fare in un ora. alla fine paghi di più per guadagnare qualche decimo di secondo ma quelle son prestazioni da formula uno che possiamo lasciare a chi fa le gare. e che non ci vengano a dire: ehhh però inquini meno! perchè con tutti i gas di scarico che mandano in aria con una sola gara ci girerebbero per millenni le motoseghe di tutto il pianeta.

Anto86
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Ven Apr 22, 2016 12:51 pm

Sono parzialmente d'accordo con Anto86 e parlo da utilizzatore finale e non da tecnico. Da una parte è vero che l'aumento di potenza dovuto all'uso di benzina "potenziata" è veramente poco, dall'altra faccio notare che un motore "brioso", che va con carburante più puro, può risolvere tante situazioni difficili ad es.: il decespugliatore usato con infestanti abbastanza massicce e diffuse come le edere e simili, con una benzina "potenziata" che non fa perdere un colpo al motore, riesce solitamente a tagliare ogni cosa senza troppa difficoltà, invece con un motore un po' rallentato o imballato come succede con la benzina commerciale, le infestanti possono avere la meglio e bloccare il motore, tutto ciò comporta una perdita di tempo e anche più fatica, stesso discorso per la motosega, perché avere delle riprese pronte del motore, permette spesso di aumentare il ritmo lavorativo (specie se i tagli da fare sono molti), non solo ma la catena si blocca tante volte di meno perché il motore è più sciolto. Tutto questo presenta dei vantaggi sia dal punto di vista dei tempi lavorativi che anche della fatica con cui si compiono certi compiti.
Infine, mi ricollego a Savignano perchè faccio notare che una volta che la stazione Q8 era chiusa per riparazioni, mi sono recato presso un'altra stazione di servizio per comperare 6 litri di benzina per fare la miscela ma la benzina era di quella commerciale, ebbene, utilizzando quella miscela, mi sono ritrovato a pulire per ben due volte la candeletta perché il motore non partiva. Tutto questo -lo ripeto- lo dico a titolo della mia sola personalissima esperienza, non voglio assolutamente generare una inutile diatriba sulla questione.Twisted Evil

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Savignano il Ven Apr 22, 2016 4:00 pm

Tranquillo Mario nessun problema, anzi mi fai venir la voglia di provare!!! ok capo
Solo una considerazione :
se un benzinaio è onesto .... ti avverte ,altrimenti non  si può sapere se a una pompa è appena stato fatto il pieno dalle autocisterne a meno che ... non ti ci trovi  e allora ovvio tiri dritto , se no quello che è capitato a me , può succedere a tutti e con tutti i tipi di carburante.
Poi se il dece ,per via della benzina un pò ... annacquata,non va un granchè ...pazienza!
Scoccia ma grossi danni non se ne fa ...
il furgone mia moglie (altro distribuitore) invece col diesel annacquato ha avuto grossi...grossi danni grrr

Savignano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 547
Data d'iscrizione : 28.03.15
Età : 57
Località : Riccò del Golfo (SP)

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Ven Apr 22, 2016 6:23 pm

Comunque vendere carburante annacquato è ancora reato nella nostra repubblica..... snort
Per quanto riguarda la volta in cui non facevo altro che sporcare la candeletta del decespugliatore, a onor del vero il benzinaio mi aveva avvertito che quella non era la benzina più indicata per la miscela agricola, ma la necessità di eseguire i lavori mi aveva costretto a comprarla ugualmente. Il motore andava, il decespugliatore ha lavorato ugualmente, c'è stato l'inconveniente della candeletta....insomma un po' più pura è sempre meglio secondo me, comunque anche l'altra funziona! Wink Wink

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  appennino ligure il Ven Apr 22, 2016 6:49 pm

Non voglio andare OT però se la benzina ha impurità si spora prima il
filtro serbatoio e poi il carburatore. La candela di accensione si sporca per altri motivi, di carburazione per lo più, almeno sui due tempi. Cosa intendi per benzina indicata per miscela agricola?

appennino ligure
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 486
Data d'iscrizione : 28.11.14
Età : 35

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Sab Apr 23, 2016 2:15 pm

L'olio era lo stesso di prima, perlopiù dosato negli stessi quantitativi. Sul momento ho attribuito la colpa dell'inconveniente della candeletta alla benzina commerciale comperata in una stazione di servizio presso cui non mi rifornisco mai. Ripeto, io non sono un tecnico e posso sbagliami, ma quando ho ricominciato a rifornirmi di benzina presso il distributore di fiducia, gli inconvenienti sono finiti. La benzina indicata per motori agricoli è quella che da noi ti consigliano al distributore, cioè quella performante.

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Ceppo77 il Sab Apr 23, 2016 5:38 pm

La benzina ''agricola '' é tutt'altra cosa!

Secondo me i benzinai della ''zona '' fanno un po' di confusione .. in buona fede si intende! !

Ceppo77
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2160
Data d'iscrizione : 10.09.12
Località : mantova

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  BFausto il Sab Apr 23, 2016 7:33 pm

Scusa Mario, non capisco cosa intendi per "commerciale".
Con lo sccoter notavo una differenza tra agip e total ma con la motosega non ho mai notato nulla.....Le differenze con la motosega le trovo (a parità di benzina), cambiando pianta. Pur essendo della stessa specie ci possono essere differenze di fibra che che si "sentono" durante il taglio

BFausto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 07.08.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Mario Cagnola il Sab Apr 23, 2016 7:41 pm

appennino ligure ha scritto:Non voglio andare OT però se la benzina ha impurità si spora prima il
filtro serbatoio e poi il carburatore. La candela di accensione si sporca per altri motivi, di carburazione per lo più, almeno sui due tempi. Cosa intendi per benzina indicata per miscela agricola?
Stavo rispondendo a questo messaggio...forse non mi sono espresso chiaramente, ma dal senso del discorso si capiva, comunque la benzina agricola esiste e non è quella suggerita dai benzinai della nostra zona per preparare la miscela per piccoli macchinari agricoli che come detto è la performante. Exclamation
BFausto ha scritto:Scusa Mario, non capisco cosa intendi per "commerciale".
Con lo sccoter notavo una differenza tra agip e total ma con la motosega non ho mai notato nulla.....Le differenze con la motosega le trovo (a parità di benzina), cambiando pianta. Pur essendo della stessa specie ci possono essere differenze di fibra che che si "sentono" durante il taglio
La benzina commerciale, per quanto ne so, è quella normale per veicoli da strada e costa un po' meno di quella performante, se ti trovi bene con la benzina di marche diverse, allora buon per te...per me non è sempre stato così!


Ultima modifica di Don Camillo il Sab Apr 23, 2016 11:09 pm, modificato 1 volta (Ragione : Unito due post consecutivi)

Mario Cagnola
UTENTE BANNATO

Messaggi : 71
Data d'iscrizione : 05.03.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: BENZINE: TIPI - QUALITA'

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:17 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum