Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » Regalo motosega per scolpire per mio padre
    Da Dan56k Oggi alle 11:00 am

    » Active 39.39 oppure Echo cs-360tes
    Da fim Oggi alle 10:22 am

    » sostituire una stihl 026
    Da luca31 Oggi alle 10:21 am

    » COLTELLI
    Da nixi Oggi alle 9:29 am

    » Sculture con motosega- Parte2
    Da chainsculptor Oggi alle 9:05 am

    » Consiglio motosega "casalinga"
    Da luca31 Oggi alle 9:01 am

    » incontri ravvicinati
    Da lovato Oggi alle 8:32 am

    » Remington logmaster sl5
    Da vincenzo93 Oggi alle 7:43 am

    » Problema motosega stihl MS180
    Da Ireneo Oggi alle 5:58 am

    » Carburazione e minimo instabile con Shindaiwa 269T
    Da Shondave Ieri alle 11:56 pm

    » problema avviamento e funzionamento oleomac gs 260
    Da nitro52 Ieri alle 10:59 pm

    » TAGLIO LUNGO VENA
    Da ferrari-tractor Ieri alle 10:23 pm

    » Dolmar ps420sc o Shindaiwa 452s.?
    Da luca31 Ieri alle 9:10 pm

    » MOTOSEGHE CINESI parte 2
    Da Superteo76 Ieri alle 7:19 pm

    » carburazione ama thc 25.10
    Da nitro52 Ieri alle 6:04 pm

    » POMODORO
    Da lucky62 Ieri alle 3:21 pm

    » TRITURATORI
    Da luca31 Ieri alle 3:11 pm

    » Motosega Solo 651 SP o Jonsered 2150
    Da luca31 Ieri alle 3:03 pm

    » Prezzo della manutenzione della motosega fatta da un meccanico
    Da nitro52 Ieri alle 1:32 pm

    » Banco carica tronchi
    Da Edolegna Ieri alle 12:28 pm

    » Mc Culloch Titan 40 ereditata...
    Da Simonetorino Ieri alle 10:06 am

    » Sfiato olio motosega alpina P510
    Da angelo4 Ieri alle 7:53 am

    » ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
    Da loker Dom Nov 19, 2017 11:13 pm

    » scrittura privata tra proprietario e boscaiolo
    Da filippo75pg Dom Nov 19, 2017 8:22 pm

    » Montaggio molla freno McCulloch pm 484
    Da Alessio510 Dom Nov 19, 2017 7:26 pm

    » DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
    Da ferrari-tractor Dom Nov 19, 2017 6:55 pm

    » * Cerco caricatore forestale
    Da mikhele Dom Nov 19, 2017 6:55 pm

    » Problemi con tosasiepi sthil hs 85
    Da nitro52 Dom Nov 19, 2017 11:42 am

    » Castagne e castanicoltura
    Da steo92 Sab Nov 18, 2017 9:54 pm

    » Perdita miscela dopo passaggio alchilata
    Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 9:50 pm

    » Dispositivo di avviamento meccanico ad inerzia x Pasquali 945
    Da fubiano Sab Nov 18, 2017 9:32 pm

    » Taglio porzione di bosco in zona Valdagno (VI)
    Da lovato Sab Nov 18, 2017 7:37 pm

    » MOTOCOLTIVATORI
    Da maxb. Sab Nov 18, 2017 6:40 pm

    » * vendo castor, cp 510
    Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 3:34 pm

    » Husqvarna T435
    Da The Red Baron Sab Nov 18, 2017 1:48 pm

    » INGEGNERIA NATURALISTICA
    Da stefano8362 Sab Nov 18, 2017 12:28 pm

    » Problema avviamento con corda su Oleomac GS410CX
    Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 11:01 am

    » Identificazione parte ricambio tosasiepi
    Da maxb. Sab Nov 18, 2017 8:55 am

    » Ripristino motore Homelite XL
    Da gilletto Ven Nov 17, 2017 7:57 pm

    » Trattorino Gianni Ferrari scoppietta a caldo e perde potenza
    Da falcetto Ven Nov 17, 2017 5:10 pm

    Cerca
     
     

    Risultati secondo:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 17102 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è Mariasole

    I nostri membri hanno inviato un totale di 223966 messaggi in 10780 argomenti
    Chi è in linea
    In totale ci sono 111 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 104 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    Dan56k, davide78, fabiorox, ferrari-tractor, fim, marko38, Stepmeister

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 9:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Totale dei voti : 526


    CANNE FUMARIE

    Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  nitro52 il Lun Gen 04, 2016 10:02 pm

    Ceppo77 ha scritto:ciao



    nel caso nessuno potesse aiutarti potresti legare un peso in modo che scenda autonomamente per poi recuperare il tutto.
    attenzione che il peso non sbatta con forza alla base per non fare danni


    Ceppo77 ha scritto:se dall'alto passasse uno scovolino con manico e prolunghe faresti molto meglio senza l'aiuto di persone
    !

    speedsonic ha scritto:si , dovrei riuscire, basta togliere il cappello cinese e la canna fumaria è libera, così non si sporca per niente in casa, se la lunghezza della canna non è un problema, circa 8 o 9 metri.

    Ceppo77 ha scritto:non è un problema
    armati di prolunghe solide e non troppo flettenti altrimenti fai poca forza!

    nel dubbio vai con il metodo iniziale  e tieni a portata di mano un bidone aspiracenere !
    io uso lo scovolino con peso sotto e prolunhe flettenti , la canna fumaria e' attorno a 7,5m prima di andare sul tetto e togliere il cappello del comignolo sigillo quanto piu' possibile il camino in casa altrimenti affraid affraid la fuligine non la fermi
    ciao nitro
    avatar
    nitro52
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2816
    Data d'iscrizione : 17.03.13
    Località : o qui o li

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  Ceppo77 il Lun Gen 04, 2016 10:12 pm

    Ciao nitro
    Hai ragione mi sono dimenticato di suggerirgli di sigillare tutto come dicevi giustamente tu Very Happy

    Evitare prolunghe troppo flettenti intendevo di prendere qualcosa di abbastanza prof e fatte bene perché ci sono bastoni cinesate che sono scadenti e non si fa forza da tanto che sono molli!

    Ciao nitro
    avatar
    Ceppo77
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3056
    Data d'iscrizione : 10.09.12

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  marzot il Mar Gen 05, 2016 4:38 pm

    nitro52 ha scritto:
    Ghepardo ha scritto:Ho trovato un video dimostrativo che riprende un incendio controllato di canna fumaria, sia dall'esterno sul tetto che dall'interno, credo con una telecamera apposita resistente al calore. Se qualcuno dubitasse ancora della necessità di pulire regolarmente le canne fumarie... beh, buona visione... Shocked affraid
    https://www.youtube.com/watch?v=--Mn9_Dbfs0
    orca miseria che roba affraid affraid personalmente non ho mai visto un incedio della canna fumaria ma ne ho sentito parlare perche' e' successo ad un mio amico e a mio cognato , e da quando ho saputo tutti gli anni a fine stagione faccio una bella pulizia
    ciao nitro
    Mi è tornato a memoria come facevano a pulire periodicamente le canne fumarie nella casa dei nonni. Tolto il tubo della stufa, veniva infilato nel buco un bel po' di carta di giornale e la si incendiava alimentando il fuoco con altra carta sino a quando si innescava l'incendio del camino che proseguiva per qualche minuto e poi si autospegneva per esaurimento del combustibile (cresoto). Risultato? Canne fumarie pulite ma sistematicamente fessurate dalle dilatazioni. Erano condotti fumari ricavati direttamente all'interno delle murature in pietrame spesse non meno di 50cm. Tali operazioni di "pulizia" le effettuavano le donne, sotto il diretto controllo di tutti i familiari, specialmente in soffitta dove spesso era accatastata legna e addiritura fieno. Altri tempi.

    marzot
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 320
    Data d'iscrizione : 20.11.12
    Località : Trentino

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  motomix il Mar Gen 05, 2016 7:34 pm

    Ceppo77 ha scritto:Ciao nitro
    Hai ragione mi sono dimenticato di suggerirgli di sigillare tutto come dicevi giustamente tu Very Happy
    Evitare prolunghe  troppo  flettenti intendevo di prendere qualcosa di abbastanza prof e fatte bene perché ci sono bastoni cinesate che sono scadenti e non si fa forza da tanto che sono molli!
    Ciao nitro
    esatto...altrimenti cì'e anche il rischio che ti si possa spezzare l'asta  sulle filettature e lo scovolino ti resta magari a meta canna fumaria...

    motomix
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 642
    Data d'iscrizione : 05.01.12

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  nitro52 il Mer Gen 06, 2016 3:22 pm

    hai ragione Motor , a me una volta e' capitato che mi restasse quasi in fondo alla canna fumaria lo scovolo e non ti dico il lavoraccio che ho dovuto fare , e per fortuna era quasi in fondo, per non parlare della fuligine che era ovunque perche' ho dovuto aprire dal davanti alla bocca del camino per tirarlo fuori, questo perche' ho le prolunghe senza fermi che ogni volta che le tiri su va controllato che siano tutte avvitate, se sono da comprare vale la pena di prendere quelle con il fermo, costano un po' di piu' ma credimi ne vale la pena
    ciao nitro
    avatar
    nitro52
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2816
    Data d'iscrizione : 17.03.13
    Località : o qui o li

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  ferrari-tractor il Mer Gen 06, 2016 3:27 pm

    io uso da diversi anni delle prolunghe da avvitare comprate all'ikea... abbastanza rigide e robuste.
    purtroppo se si svitano sono dolori
    e non salgo sul tetto, faccio da sotto (con dovuta mascherina), inserisco lo "scovolino" dentro la canna, lo spingo su un po' e poi introduco il tubo dell'aspirapolvere, abbatte decisamente la polvere prodotta.
    avatar
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 8489
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 36
    Località : Prov. Cuneo

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  nitro52 il Mer Gen 06, 2016 3:30 pm

    in quetsa maniera riesci a non spocare nulla in casa, dato che la fuliggine e', consentimi il termine , traditrice ti accoltella alle spalle ...àcc affraid
    ciao nitro
    avatar
    nitro52
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2816
    Data d'iscrizione : 17.03.13
    Località : o qui o li

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  superciuk il Gio Gen 07, 2016 12:34 am

    io ho 2 canne fumarie, entrambe tubo da 150.
    con una entro in laterale dopo avere mascherato il muro, scovolo da sotto con 8 metri di prolunghe di plastica e aspiro poi la fuliggine dalla parte inferiore del raccordo a T (la parte inferiore è una specie di bicchiere tappato).
    l'altra va direttamente a soffitto; maschero il muro, appendo un sacchetto in nylon con già lo scovolo dentro e pratico un piccolo taglio sul sacchetto per inserire il tubo della prolunga in modo che tutta la fuliggine resti nel sacchetto

    superciuk
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 108
    Data d'iscrizione : 14.04.12

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  speedsonic il Gio Set 15, 2016 11:27 am

    è giunto il momento di pulire la cana fumaria



    il diametro è di 15 cm, non saprei se mi conviene comperare uno scovolino di plastica da 15 cm o di dimensioni maggiori

    grazie per le risposte

    ciao

    fabio

    speedsonic
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 06.11.13
    Località : provincia imperia

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  Ceppo77 il Gio Set 15, 2016 11:32 am

    Dal 150 passeresti al 180. Di misure intermedie non ne ho mai visti.
    Ti conviene in plastica della misura giusta.
    avatar
    Ceppo77
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3056
    Data d'iscrizione : 10.09.12

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  nitro52 il Gio Set 15, 2016 11:35 am

    quoto in pieno l'amico Ceppo eventualmente fatti consigliare dal commerciante il quale ti dara' la misura piu' idonea
    ciao nitro
    avatar
    nitro52
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2816
    Data d'iscrizione : 17.03.13
    Località : o qui o li

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  Alessio510 il Gio Set 15, 2016 11:48 am

    Con il 180 rischi di far troppo fatica a passare lo scovolo.
    avatar
    Alessio510
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 6411
    Data d'iscrizione : 03.03.11
    Località : Insubria

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  iury1977 il Gio Set 15, 2016 11:52 am

    Personalmente sulla mia canna fumaria da 150 utilizzo uno scovolo da 150 in ferro.

    ******************************************************************************************************
    pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
    avatar
    iury1977
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5134
    Data d'iscrizione : 29.04.10
    Età : 40
    Località : Chiavenna (SO)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  speedsonic il Gio Set 15, 2016 12:06 pm

    se la canna è in acciao si rischia di rovinarla , non usando la plastica, se ne era discusso l'anno scorso

    speedsonic
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 857
    Data d'iscrizione : 06.11.13
    Località : provincia imperia

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  Ceppo77 il Gio Set 15, 2016 12:16 pm

    Si si usalo di plastica
    avatar
    Ceppo77
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3056
    Data d'iscrizione : 10.09.12

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  Ghepardo il Gio Set 15, 2016 12:43 pm

    Consiglio anch'io lo scovolo dello stesso diametro della canna fumaria per non fare fatiche inutili e non rischiare che resti incastrato. Se la canna è in acciaio, occorre lo scovolo in plastica, altrimenti va bene anche lo scovolo in metallo.

    ******************************************************************************************************
    E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
    avatar
    Ghepardo
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 2826
    Data d'iscrizione : 01.06.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  psq il Gio Set 15, 2016 8:21 pm

    Plastica e stesso diametro della canna
    avatar
    psq
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1431
    Data d'iscrizione : 09.02.12

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  stihlista il Gio Set 15, 2016 8:44 pm

    Buona serata a tutti! Cerco consigli su comignoli anti vento, qualcuno ha provato quelli ad effetto venturi?
    Funzionano con vento forte come dicono??
    avatar
    stihlista
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 33
    Data d'iscrizione : 01.05.13
    Età : 51
    Località : Ligonchio (RE)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  iury1977 il Ven Set 16, 2016 9:05 am

    Lo scovolo dello stesso diametro della canna, non la danneggia, la accarezza appena, forse anche perché avendolo da anni si è un po' consumato.
    La mia esperta sui comignoli antivento è decisamente negativa, ne avevo preso uno per la canna fumaria in acciaio diam. mm.150, ma nel giro di 2/3 anni, si è grippato il cuscinetto della rotazione. Ho sostituito il cuscinetto ed anche quello dopo circa 2 anni ha fatto la stessa fine.
    Sui tetti ne vedo parecchi, forse la mia è stata solo sfortuna ma con quello che costava....

    ******************************************************************************************************
    pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
    avatar
    iury1977
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5134
    Data d'iscrizione : 29.04.10
    Età : 40
    Località : Chiavenna (SO)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  gian66 il Ven Set 16, 2016 9:52 am

    non credo che il problema riscontrato da iury sia il solo.
    i comignoli antivento sono da installare in casi disperati, necessitano di controlli e sono poco resistenti.
    almeno questo è quello che mi è stato riferito.

    ******************************************************************************************************
    «Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
    avatar
    gian66
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 3888
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 51
    Località : Prov. di Cuneo

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  Ghepardo il Ven Set 16, 2016 9:59 am

    Intanto, se il comignolo sporge a sufficienza rispetto al colmo del tetto di norma non ci sono problemi di tiraggio. Ho sentito anch'io di comignoli girevoli che col tempo si bloccano, ci sono però anche camini antivento fissi e (in teoria) non dovrebbero aver problemi nel tempo... ma l'efficacia sarà altrettanto buona? ?????

    ******************************************************************************************************
    E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
    avatar
    Ghepardo
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 2826
    Data d'iscrizione : 01.06.13

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  hokkaido254vl il Ven Set 16, 2016 2:13 pm

    i comignoli girevoli patiscono un po i fumi pertanto occorre legna ben stagionata e combustione ottimale non "quei bei pezzi grossi un po verdi che tengono la fiamma per ore" che piacciono a certi vecchi abituati alle stufe che tiravano via gran parte del calore su per il camino,  occorrerebbe quindi pulirli dalla fuliggine che col tempo si attacca appesantendoli e sbilanciandoli, inoltre può accumularsi sul cuscinetto impedendo la libera rotazione. solitamente dalle mie parti si mettono sulle vecchie canne in muratura se non sono intubate. C'è chi sostiene che con le canne intubate una volta raggiunta la temperatura la canna tira già bene di suo pertanto il girevole sarebbe superfluo tirando via fumi troppo caldi.

    i comignoli antivento sono i cosiddetti "genovesi"
    https://lalecamini.files.wordpress.com/2013/02/canna-fumaria-nuova-in-fuoriuscita-tetto.jpg  

    ed i "triestini" cioè quelli ad "H" che consentono di avere sempre tiraggio tangente alla canna da qualsiasi parte arrivi il vento ( alto verso basso, basso verso alto, destra verso sinistra etc etc etc", l'importante è il rispetto delle proporzioni
    avatar
    hokkaido254vl
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 05.03.12
    Età : 39
    Località : Savona

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  iury1977 il Ven Set 16, 2016 3:04 pm

    Infatti, io lo avevo installato su consiglio della persona che mi forniva il materiale, non appena realizzata la canna fumaria in inox all'interno della classica canna in muratura. Dopo che mi si è bloccata la prima volta, mentre la sistemavo ho visto che il camino che è quasi attaccato al colmo e fuoriesce dalla sua proiezione di circa 50-60 cm., ho visto che la canna fumaria tirava benissimo anche senza ma ormai lo avevo e l'ho installato ancora, la seconda volta invece l'ho sostituito con un cappello normalissimo fatto da me con 4 piattini di ferro, una piastra da 5mm., due punti di saldatura due rivette ed una spruzzata di zinco spray che sarà durato si e no una settimana. Il comignolo è ancora quello da circa 5 anni e va benissimo. Forse installate su caldaie o camini di moderna generazione con un uscita dei fumi più fredda ed una combustione più controllata, penso possano durare più a lungo.

    ******************************************************************************************************
    pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
    avatar
    iury1977
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5134
    Data d'iscrizione : 29.04.10
    Età : 40
    Località : Chiavenna (SO)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  hokkaido254vl il Ven Set 16, 2016 4:38 pm

    il tiraggio eccessivo di fumi caldi di un girevole installato su canna intubata accelera l'usura del cuscinetto.  

    considera che per legge l'apertura "laterale" del comignolo deve essere almeno il doppio della sezione del tubo. quindi se hai un tubo da 150mm di diametro, è circa 0.04 mq pertanto, se per ipotesi facessi un cappello " a cinesino", le aperture laterali nette (al netto di retine antintrusione e bacchette o piattini di sostegno) dovrebbe essere 0.04/(diametroX3.14), cioè 0.04/ (0.15x3.14) cioè 0.085

    in pratica ipotizza che ad un certo punto il tubo finisce e li devi metterci il cappello "a cinesino" , il cappello lo reggi con 3-4 bacchette da 6mm o dei piattini disposte sulla circonferenza, ed il bordo inferiore del cappello deve stare sospeso ad una distanza di circa 9-10 cm dal termine del tubo
    avatar
    hokkaido254vl
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 447
    Data d'iscrizione : 05.03.12
    Età : 39
    Località : Savona

    Tornare in alto Andare in basso

    Polvere

    Messaggio  Vignola il Mar Apr 04, 2017 10:01 pm

    In questi giorni un piccolo uccellino si è infilato nella canna fumaria (non ho ancora istallato una rete)appena me ne sono accorto l'ho tolto e lui è stato molto felice di volare via. il problema è che mi ha riempito la stufa di una quantità esagerata di fuliggine lo scorso anno avevo pulito la canna fumaria ed avevo trovato una quantità di sporco non esagerata, quest'anno ho bruciato legna molto secca e pensavo addirittura che la canna fumaria fosse quasi pulita invece vi è una quantità industriale di una polvere molto fine.
    Qualcuno può spiegarmi il motivo di tanta polvere?
    avatar
    Vignola
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 181
    Data d'iscrizione : 02.04.13
    Età : 63
    Località : Vignola MO

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: CANNE FUMARIE

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Tornare in alto Andare in basso

    Pagina 14 di 15 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15  Seguente

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum