Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» cloni cinesi ?
Da nitro52 Oggi alle 4:23 pm

» Solo 665 appena arrivata dalla Germania.. primo avviamento
Da Alberto_64 Oggi alle 4:10 pm

» Impressioni e recensione mio acquisto active 40 40 ..
Da giorgiocangi Oggi alle 3:08 pm

» carburatore motosega castor p 660
Da carmine55 Oggi alle 2:38 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da jukurlason Oggi alle 8:33 am

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da Andrea01 Ieri alle 9:01 pm

» oleomac 320
Da hurricane E235 Ieri alle 8:52 pm

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Ieri alle 6:00 pm

» DISERBANTI
Da simmy106 Ieri alle 5:39 pm

» Alpina 45 pro
Da falcetto Ieri alle 5:32 pm

» Tensionamento catena Zenoah G3800
Da falcetto Ieri alle 4:56 pm

» Restauro Castor C40E
Da Antonio Tripoli Ieri alle 4:38 pm

» sega circolare autocostruita
Da marzot Ieri alle 2:40 pm

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Ieri alle 7:33 am

» CATENE NORMALI
Da Cortinarius Mer Gen 16, 2019 6:27 pm

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da ferrari-tractor Mer Gen 16, 2019 4:50 pm

» bullone lama motore tagliaerba toro
Da falcetto Mer Gen 16, 2019 4:15 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da mario falliero Mer Gen 16, 2019 11:48 am

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Mer Gen 16, 2019 7:37 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Mer Gen 16, 2019 7:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Mer Gen 16, 2019 7:03 am

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Mar Gen 15, 2019 8:05 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Mar Gen 15, 2019 3:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Gen 15, 2019 2:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Mar Gen 15, 2019 1:18 pm

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 8:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 12:58 pm

» * Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 12:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 9:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 8:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 7:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 6:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 9:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 7:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 3:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 3:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 1:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 11:23 am

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 11:39 am

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 1:03 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18372 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giovimaster

I nostri membri hanno inviato un totale di 240268 messaggi in 11705 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 185 utenti in linea: 9 Registrati, 1 Nascosto e 175 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alberto_64, carlo f, giovimaster, hurricane E235, Michelangelo1986, MIKY66, nitro52, Spartano, zucco

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


CANNE FUMARIE

Pagina 3 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10 ... 17  Seguente

Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  peppone il Lun Nov 14, 2011 5:32 pm

mmichele ha scritto:
mmichele ha scritto:io da semplice mortale...come posso pulire la canna fumaria? cosa ci vuole? insomma cosa si fa' per pulirla??
mmichele


?

mmichele
di solito si sale sul tetto con una apposita spazzola metallica che si introduce nel comignolo. tutti i mortali fanno così. altrimenti quelle porcherie che vendono come pulitori di canne fumarie, ma io le sconsiglio: molto meglio una normale pulizia con spazzola.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  Poseidon X6 il Lun Nov 14, 2011 5:39 pm

La spazzola metallica la devi zavorrare con un peso (nelle autopompe del mio distaccamento è un paio di kg) di sotto e deve essere della misura della tua canna fumaria: troppo piccola e non pulisce, troppo grande si impunta. Poi la fai andare su e giù con una corda o una catena. Consiglio: proteggi bene la stanza dalla fuliggine impacchettando al meglio il camino o dovrai ripulire per giorni. Altro consiglio, dopo la spazzola metallica, soprattutto se hai una canna quadra, passa una spazzola sintetica più larga di qualche centimetro, arriverà un po' più a fondo e rifinirà meglio.
Ricordati la mascherina antipolvere, magari FFP 2 o FFP 3: la fuliggine è micidiale per le vie aeree!
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  mmichele il Lun Nov 14, 2011 5:43 pm

peppone ha scritto:
di solito si sale sul tetto con una apposita spazzola metallica che si introduce nel comignolo.
A parte l'ho spiovente, io sul tetto non posso salirci, la canna è posizionata sul angolo.
Ma non si ci può andare al contrario cioè da sotto(da dentro il camino)?

mmichele

mmichele
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 05.10.11
Età : 45
Località : Monreale (pa)

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  Checus il Lun Nov 14, 2011 5:46 pm

Esistono delle spazzole della larghezza della canna fumaria montate su "canne" avvitaabili l'una sull'altra, poi spazzole d'acciao per i condotti dell'acqua se trattasi di termocamini, ma la cosa importante è una scala ben ferma, mai lavorare da soli, e attenzione da vendere, perchè sui tetti basta ubn colpo di vento, una vertigine e ci si può cascare e son doloracci! Quando ero bambino, andai in Germania e nel mese di settembre girava lo spazzacamino che era addirittura un impiegato del municipio, che forniva il suo servizio a pagamento (rimpinguando le casse del comune) e facendo il lavoro con grande professionalità, ciò accadeva quasi quaranta anni fa i Germania in Italia , almeno dalle mie parti bisogna arrangiarsi!!!
avatar
Checus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 51
Località : Petrizzi (CZ)

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  tottoli livio il Lun Nov 14, 2011 6:00 pm

queste spazzole metalliche o sintetiche con i relativi bastoni flessibili si possono utilizzare sia dal tetto che da sotto...ovviamente la "versione" piu' comoda e meno sporchevole e' quella di andare sul tetto e fare il lavoro..chiudendo ermeticamente il camino o la canna fumaria con del nastro di carta..una volta spazzolato per bene e lasciato depositare..si va' con un'aspirapolvere..(meglio tenere l'aspirapolvere all'esterno prolungando il tubo con guaina per fili elettrici)oppure utilizzarne uno con filtraggio ad acqua...la spazzola va' comprata in base al diametro della canna fumaria e i bastoni sono lunghi 1.40 mt e si avvitano uno nell'altro... ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 51
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  mmichele il Lun Nov 14, 2011 6:22 pm

tottolilivio ha scritto:i bastoni sono lunghi 1.40 mt e si avvitano uno nell'altro... ok capo

ciao livio grazie! ma il mio camino ha una storta, una s, (non so esattamente quale sia il termine giusto) che da casa esce radente al muro, e poi sale, come faccio ad usare ed a far girare i bastoni da 1.40mt ?

mmichele

mmichele
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 05.10.11
Età : 45
Località : Monreale (pa)

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  peppone il Lun Nov 14, 2011 6:31 pm

mmichele ha scritto:
tottolilivio ha scritto:i bastoni sono lunghi 1.40 mt e si avvitano uno nell'altro... ok capo

ciao livio grazie! ma il mio camino ha una storta, una s, (non so esattamente quale sia il termine giusto) che da casa esce radente al muro, e poi sale, come faccio ad usare ed a far girare i bastoni da 1.40mt ?

mmichele
i bastoni sono flessibili.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  Checus il Lun Nov 14, 2011 6:42 pm

confermo, si riesce a girarle anche fino all'inverosimile, la cosa importante è il giusto diametrto della spazzola
avatar
Checus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 51
Località : Petrizzi (CZ)

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  tottoli livio il Lun Nov 14, 2011 6:51 pm

quando si usa la spazzola nuova per la prima volta e bene farla entrare per pochi centimetri e provare SEMPRE a tirarla indietro...onde evitare il bloccaggio nella canna fumaria.. ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 51
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  mmichele il Lun Nov 14, 2011 6:56 pm

tottolilivio ha scritto:quando si usa la spazzola nuova per la prima volta e bene farla entrare per pochi centimetri e provare SEMPRE a tirarla indietro...onde evitare il bloccaggio nella canna fumaria.. ok capo
La mia canna ha un diametro di 250, per ciò la spazzola dovrà essere di 250 giusto? oppure un po piccola??

mmichele

mmichele
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 05.10.11
Età : 45
Località : Monreale (pa)

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  tottoli livio il Lun Nov 14, 2011 6:59 pm

si'..250..se dovrebbe forzare troppo gli tagli un pochino i "baffi" con un tronchesino... ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 51
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  peppone il Lun Nov 14, 2011 7:01 pm

mmichele ha scritto:
tottolilivio ha scritto:quando si usa la spazzola nuova per la prima volta e bene farla entrare per pochi centimetri e provare SEMPRE a tirarla indietro...onde evitare il bloccaggio nella canna fumaria.. ok capo
La mia canna ha un diametro di 250, per ciò la spazzola dovrà essere di 250 giusto? oppure un po piccola??

mmichele
vai da chi le vende e digli semplicemente: "la mia canna ha diametro 250 (o 25)". vedrai che ti da quella giusta.
il diametro deve essere leggermente superiore a quello della canna fumaria. nell'ordine di un mezzo centimetro, un centimetro al massimo.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  mmichele il Lun Nov 14, 2011 7:02 pm

Grazie mille a tutti quanti!!!!! ok capo ok capo

mmichele

mmichele
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 91
Data d'iscrizione : 05.10.11
Età : 45
Località : Monreale (pa)

Torna in alto Andare in basso

Dubbi senso tubi da fumo!

Messaggio  vinnie77 il Sab Apr 21, 2012 8:50 am

Il Celtico ha scritto:Super tecnici o pseudo-tali ce ne sono tanti... Poi montano i tubi con le femmine in basso (ERRORE!) ed anche i tubi in inox P.S. esterni senza guarnizioni, dove previste... cosi' al primo grosso temporale, giu' acqua a secchi nella stufa o peggio sui muri. O magari non mantengono il fuori tetto minimo, cosi' quando tira vento affumichiamo lo speck... Forse l'avevo gia' detto, ma non mi fido piu' di nessuno dopo quello che ho visto in giro.
Tra stufa e tubo per partire con il verso giusto si usa un kit che si chiama anticondensa, che di solito comprende maschio e femmina. Dalla stufa, in base al diametro devi partire con il pezzo giusto del kit, per poi inserirvi dentro il maschio del tubo (a testa in giu), cosi' da lasciare la femmina in alto. Ciao. Il Celtico.

Ciao, riprendo questo post perchè anch'io come tnt ho montato (sotto la "supervisione" di un geometra e di un muratore) i tubi in quel modo (femmina giù). Risultato? Già dalla prima accensione è colata della condensa che ha macchiato il solaio/soffitto. Il montaggio dei tubi da fumo per una stufa a legna (Nordica) è stato dettato dal fatto che la suddetta ha l'anello fumi maschio quindi ho montato i tubi a fumi (con femmina giù) e di conseguenza si è presentata della condensa che fuoriesce nel momento iniziale dell'accensione. Ho letto che si possono montare i tubi a condensa (con il maschio giù)...ma così facendo non c'è rischio che fuoriesca del fumo dai tubi? ? Sto cercando sul web varie notizie...ma non ho le idee molto chiare e visto che dovrei rifare il lavoro vorrei non avere spiacevoli sorprese.
Il montaggio (so che non è fatto a regola d'arte ma per motivi di spazio ho dovuto impostarlo così, il tiraggio è ottimo...), è identico a quello di tnt (anzi nel mio caso la giunzione tra i tubi è capitata proprio nel solaio)-->



Ho usato 4 mt di tubi pesanti quelli neri. Il produttore dei (MC, contattato da me) certifica la tenuta dei fumi in entrambi i sensi...e riconosce la non tenuta della condensa col montaggio a "fumi" (maschio su). Il produttore della stufa (Nordica) invece consiglia il montaggio del canale da fumo (col maschio su) e la canna fumaria ad acqua (maschio giù). Non capisco sta diversità d'opinioni. Boh!
Dato che devo rompere di nuovo il soffitto posso procedere tranquillamente girando i tubi?

vinnie77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 21.04.12

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  ciocca il Sab Apr 21, 2012 11:12 am

Faccio il muratore di mestiere, una volta le canne fumarie si mettevano a fumo ,cioè bicchiere in giù,però quelle di cemento eternit non facevano condenza,adesso con quelle di acciaio vanno messe ad (acqua ) cioè con il bicchiere in sù ,è segnato anche sui tubi il verso,e questo per far sì che la condensa non scoli fuori dal tubo, anche l'innesto sulla canna dovrebbe essere a T in modo da piazzarci sotto il pezzo dove va messo un rubinettini per lo scolo della condenza

ciocca
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 09.03.12
Località : san vito romano

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  vinnie77 il Sab Apr 21, 2012 11:30 am

Grazie Ciocca, ma lo stesso discorso vale per i canali da fumo (i tubi interni)? Il mio dubbio è lì.

vinnie77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 21.04.12

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  ciocca il Sab Apr 21, 2012 3:18 pm

Per i canali interni mettili a (fumo),tanto saranno pochi pezzi,internamente non fanno condenza ,però per evitare di portarsi dentro la condenza dei tubi sovrastanti dovresti mettere uno T e entrare nel foro centrale,nel foro sottostante va messo il tappo con il rubinetto per vuotare la condenza e all'occorrenza togliendo il tappo si è facilitati per pulire la canna fumaria

ciocca
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 09.03.12
Località : san vito romano

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  vinnie77 il Sab Apr 21, 2012 4:00 pm

Il discorso è che per motivi di spazio mettendo un elemento a tee (come questo vero?)

la stufa si troverebbe poi al centro della stanza (si tratta di un monolocale)...

...è per questo che sull'installazione sono stato un po' obbligato a farla in un certo modo. L'intenzione è quella di girare i tubi e far ricadere la condensa internamente.

vinnie77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 21.04.12

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  ciocca il Sab Apr 21, 2012 4:16 pm

Sopra il soffitto quanta canna c'è?La canna sopra,è librra o è incassata nel muro ?Sicuro che sia condenza e non acqua che passa dal tetto?

ciocca
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 09.03.12
Località : san vito romano

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  vinnie77 il Sab Apr 21, 2012 4:36 pm

Un altro metro e mezzo. La canna è incassata nel muro... Crying or Very sad , sì è condensa perchè scende solo quando si accende la stufa. Mad L'errore, tra i tanti, è che la giunzione dei tubi (montati a fumi) è capitata nel solaio...se fosse andata sulle tegole non ci sarebbe stato il problema o forse sarebbe stato meno evidente. Ora la sistemerei girando i tubi ma volevo sentire i pareri di chi magari ha in casa i canali da fumo montati ad acqua, se mai ha avuto problemi di fumo...essendo un ambiente piccolo non vorrei avere problemi. So che i fumi della stufa a legna lavorano a pressione negativa quindi in teoria non ci dovrebbero essere problemi...ma preferisco leggere le esperienze dirette.

vinnie77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 21.04.12

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  Vincenzo57 il Sab Apr 21, 2012 9:55 pm

la mia esperienza diretta!
la mia stufa Nordica.è installata esattamente come quella di Vinnie77
la canna fumaria è montata a fumo...il maschio guarda in su....
dopo il soffitto...20 cm di solaio e poi 120 cm in esposizione sopra il tetto...
il tiraggio è formidabile....problemi di condensa dopo 5 anni zero!!
credo questo buon esito stia tutto nel camino esterno....ho usato un tubo in acciaio inox uno di quelli con isolamento termico di diametro appena superire al tubo della stufa, comignolo in elementi di cemento prefabbricato e riempito tra tubo e pareti di lana di roccia in maniera di avere il massimo isolamento termico tra interno ed ambiente esterno, in fine il tubo fumi della stufa infilato a raso dentro quello inox l'ho fatto arrivare fin dove termina il camino

Vincenzo57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 209
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Re:CANNE FUMARIE

Messaggio  Don Camillo il Dom Apr 22, 2012 12:20 am

Regola d`oro per quel che riguarda la pulizia delle canne fumarie in acciaio inox:
- Questo tipo di tubi non devono mai essere puliti con spazzole di ferro ma solo con apposite spazzole in materiale sintetico. Per i tubi d`acciaio invece, va bene qualsiasi tipo di materiale.
Informazione ricevuta dallo spazzacamino (professionista) che viene a casa mia.
Saluti da Don Camillo.

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1914
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 54
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  Il Celtico il Dom Apr 22, 2012 12:05 pm

Sarebbe meglio montare i tubi con il maschio giu' (ad acqua). Problemi di fumo non ce ne sono, soprattutto perche' la tubazione lavora in depressione creata dal condotto e dal comignolo (tiraggio).
Potresti intravedere un trafilamento di fumo solo in caso sia otturato il comignolo o la canna fumaria vicino all'uscita del comignolo, segnale che bisogna intervenire con una bella pulizia.
Per partire con i tubi a maschio in giu' se non previsto puoi acquistare un kit anticondensa, come dicevo in un altro post, che ti serve appunto per invertire il senso direzionale dei tubi alla partenza. Credimi, e' un lavoro ben fatto.
Per quanto riguarda la giunzione all'interno del solaio... nulla di piu' semplice.
Invece di un tubo da 1 mt mettine uno da 0,5 alla partenza, e magicamente la giunzione sara' in posizione comoda ed accessibile. Ovviamente dovrai montarne un altro da mezzo metro anche sopra il solaio.
I tubi si possono montare a secco, senza mastice, anche perche' con il calore si devono poter muovere in seguito alle dilatazioni.
Buon lavoro e facci sapere.
Il Celtico.
avatar
Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1414
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Torna in alto Andare in basso

grazie per le dritte!

Messaggio  vinnie77 il Dom Apr 22, 2012 6:42 pm

Vincenzo57 ha scritto:la mia esperienza diretta!
la mia stufa Nordica.è installata esattamente come quella di Vinnie77
la canna fumaria è montata a fumo...il maschio guarda in su....
dopo il soffitto...20 cm di solaio e poi 120 cm in esposizione sopra il tetto...
il tiraggio è formidabile....problemi di condensa dopo 5 anni zero!!
credo questo buon esito stia tutto nel camino esterno....ho usato un tubo in acciaio inox uno di quelli con isolamento termico di diametro appena superire al tubo della stufa, comignolo in elementi di cemento prefabbricato e riempito tra tubo e pareti di lana di roccia in maniera di avere il massimo isolamento termico tra interno ed ambiente esterno, in fine il tubo fumi della stufa infilato a raso dentro quello inox l'ho fatto arrivare fin dove termina il camino

La Nordica consiglia il montaggio dei tubi interni a fumi ma della canna fumaria ad acqua. E la canna coibentata sarebbe l'ideale...devo valutare i costi!

Don Camillo ha scritto:Regola d`oro per quel che riguarda la pulizia delle canne fumarie in acciaio inox:
- Questo tipo di tubi non devono mai essere puliti con spazzole di ferro ma solo con apposite spazzole in materiale sintetico. Per i tubi d`acciaio invece, va bene qualsiasi tipo di materiale.
Informazione ricevuta dallo spazzacamino (professionista) che viene a casa mia.
Saluti da Don Camillo.

Prossimo acquisto lo scovolino in nylon! Wink

Il Celtico ha scritto:Sarebbe meglio montare i tubi con il maschio giu' (ad acqua). Problemi di fumo non ce ne sono, soprattutto perche' la tubazione lavora in depressione creata dal condotto e dal comignolo (tiraggio).
Potresti intravedere un trafilamento di fumo solo in caso sia otturato il comignolo o la canna fumaria vicino all'uscita del comignolo, segnale che bisogna intervenire con una bella pulizia.
Per partire con i tubi a maschio in giu' se non previsto puoi acquistare un kit anticondensa, come dicevo in un altro post, che ti serve appunto per invertire il senso direzionale dei tubi alla partenza. Credimi, e' un lavoro ben fatto.
Per quanto riguarda la giunzione all'interno del solaio... nulla di piu' semplice.
Invece di un tubo da 1 mt mettine uno da 0,5 alla partenza, e magicamente la giunzione sara' in posizione comoda ed accessibile. Ovviamente dovrai montarne un altro da mezzo metro anche sopra il solaio.
I tubi si possono montare a secco, senza mastice, anche perche' con il calore si devono poter muovere in seguito alle dilatazioni.
Buon lavoro e facci sapere.
Il Celtico.

A te cercavo... Very Happy Sulla giunzione sì avevo già pensato di mettere mezzo metro di tubo per evitare che ricada nel solaio. Il kit lo devo prendere...ho visto che il manicotto ha un anello interno (sgocciolatoio) quindi preferibile rispetto ad un semplice tubo senza maschio. Tra canali e canna arriverei a 3 metri e mezzo di camino....come adesso, mai avuti problemi di tiraggio. Sto dubbio sui tubi lo crea chi opera nel settore...ho ricevuto risposte discordanti da chi produce la stufa e da chi i tubi, mah!?
Grazie a tutti per le info! ok capo

vinnie77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 21.04.12

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  baddy 62 il Dom Apr 22, 2012 7:01 pm

Don Camillo ha scritto:Regola d`oro per quel che riguarda la pulizia delle canne fumarie in acciaio inox:
- Questo tipo di tubi non devono mai essere puliti con spazzole di ferro ma solo con apposite spazzole in materiale sintetico. Per i tubi d`acciaio invece, va bene qualsiasi tipo di materiale.
Informazione ricevuta dallo spazzacamino (professionista) che viene a casa mia.
Saluti da Don Camillo.
Scusa ti ha spiegato anche il motivo?
avatar
baddy 62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 29.03.11
Località : Valtellina

Torna in alto Andare in basso

Re: CANNE FUMARIE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 17 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 10 ... 17  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum