Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Oggi alle 7:37 am

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Oggi alle 7:23 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Oggi alle 7:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:03 am

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Ieri alle 8:43 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da rg7474 Ieri alle 8:23 pm

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da simmy106 Ieri alle 8:09 pm

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Ieri alle 8:05 pm

» CATENE NORMALI
Da simmy106 Ieri alle 7:52 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Ieri alle 3:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Ieri alle 2:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Ieri alle 1:18 pm

» cloni cinesi ?
Da ciop Ieri alle 11:10 am

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 8:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 12:58 pm

» Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 12:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 9:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 8:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 7:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 6:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 9:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 7:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 3:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 3:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 1:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 11:23 am

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 11:39 am

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 1:03 am

» Castor c70 automatic manuale
Da Deborat77 Ven Gen 11, 2019 7:17 pm

» Barra+catena Husqvarna 545
Da luca31 Ven Gen 11, 2019 3:23 pm

» raccogliere le patate con motocoltivatore
Da Ghepardo Ven Gen 11, 2019 3:52 am

» Aumento cilindrata Husqvarna 345
Da falcetto Gio Gen 10, 2019 9:55 pm

» Sthil sistema M-Tronic
Da m150 Gio Gen 10, 2019 8:44 pm

» CHE ALBERO E'? CHE PIANTA E'? CHE FIORE E'?
Da Stepmeister Gio Gen 10, 2019 8:14 pm

» Legna di Alaterno
Da Cortinarius Gio Gen 10, 2019 5:41 pm

» CARBURAZIONE MOTOSEGHE
Da falcetto Gio Gen 10, 2019 5:14 pm

» Stihl MS 462
Da Alessio510 Gio Gen 10, 2019 4:09 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Gio Gen 10, 2019 3:08 pm

» collezione LANDONI d'epoca
Da Mirifly Gio Gen 10, 2019 2:32 pm

» PARASASSI E TRACOLLE
Da simmy106 Gio Gen 10, 2019 11:51 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18362 membri registrati
L'ultimo utente registrato è carmine55

I nostri membri hanno inviato un totale di 240169 messaggi in 11699 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 93 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 89 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ferrari-tractor, Maui68, phantom, Spartano

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


taglio senza cavalletto

Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  maxi il Mar Dic 22, 2009 4:01 pm

Sad ragazzi,quando taglio(ogni tanto!)i rami di legna in due,non avendo il cavaletto,appoggio il legno su due ferri,ci metto il piede vicino e taglio giu;solo che il piede sta abbastanza vicino alla motosega che gira Rolling Eyes e qualche volta il legno mi scivola via quando avvicino la mts che gira.........quale sarebbe il modo giusto per tagliare senza cavaletto?
avatar
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1362
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 43
Località : terni

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  peppone il Mar Dic 22, 2009 4:25 pm

il cavalletto per l'uso domestico è SEMPRE il modo più sicuro per tagliare evitando incidenti.
se ne comprano in metalllo già fatti e hanno un costo che oscilla dai 40 agli 80 euro a seconda del modello.
altrimenti è facile costruirsene uno in ferro (se si dispone di un saldatore) oppure in legno (bastano 5 pezzi di legno e un pò di tasselli a dado).

nel caso non si disponesse di un cavalletto e si dovesse operare a terra innanzitutto sarebbe bene indossare scarpe antinfortunistiche.
in secondo luogo conviene appoggiare a terra per lungo un solo pezzo di legno integro e non spaccato e usarlo come base per tagliare, appoggiandovi ciò che si taglia, tenendo fermo con il piede sinistro e tagliando sul lato destro ciò che spunta.

così:


il disegnino fa schifo ma spero si capisca.
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  frozik il Mar Dic 22, 2009 5:17 pm

complimentoni per il disegno
io personalmente nel bosco taaglio a terra come dici tu
ma a casa mi sono fatto un cavalletto tutto di legno in maniera che se si sbaglia non si distrugge la catena
e lo consiglio a tutti esperti e non
dopo che ci si e fatti male e troppo tardi
ciao a tutti e attenzione sempre
avatar
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 935
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  lazadruga il Mer Dic 23, 2009 7:20 am

maxi ha scritto:Sad ragazzi,quando taglio(ogni tanto!)i rami di legna in due,non avendo il cavaletto,appoggio il legno su due ferri,ci metto il piede vicino e taglio giu;solo che il piede sta abbastanza vicino alla motosega che gira Rolling Eyes e qualche volta il legno mi scivola via quando avvicino la mts che gira.........quale sarebbe il modo giusto per tagliare senza cavaletto?

Scarponi e pantaloni antitaglio !!!!!
Anche se a volte non se ne puo fare a meno, è uno dei casi in cui la mts è piu pericolosa.
avatar
lazadruga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.11.08
Località : lago di Garda

Torna in alto Andare in basso

Progetto cavalletto

Messaggio  tnt07 il Lun Gen 11, 2010 3:11 pm

frozik ha scritto:complimentoni per il disegno
io personalmente nel bosco taaglio a terra come dici tu
ma a casa mi sono fatto un cavalletto tutto di legno in maniera che se si sbaglia non si distrugge la catena
e lo consiglio a tutti esperti e non
dopo che ci si e fatti male e troppo tardi
ciao a tutti e attenzione sempre

Visto che hai già costruito un cavalletto per taglio legna, potresti darmi qualche indicazione su come costruirne uno? Dimensioni, come assemblare i pezzi, ecc.
Grazie!
avatar
tnt07
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 187
Data d'iscrizione : 28.12.09
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  coldsteel il Mar Giu 14, 2011 12:04 pm

Io uso 2 Parallelepipedi rettangoli di legno alti 10 cm e li incastro a terra con dei picchetti in modo che non si muovano e poi ci metto il tronco nel mezzo per il lungo se lo spacco con il cuneo o in trasversale se lo taglio con la motosega.

coldsteel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.04.11

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  peppone il Mar Giu 14, 2011 12:47 pm

tnt07 ha scritto:
frozik ha scritto:complimentoni per il disegno
io personalmente nel bosco taaglio a terra come dici tu
ma a casa mi sono fatto un cavalletto tutto di legno in maniera che se si sbaglia non si distrugge la catena
e lo consiglio a tutti esperti e non
dopo che ci si e fatti male e troppo tardi
ciao a tutti e attenzione sempre

Visto che hai già costruito un cavalletto per taglio legna, potresti darmi qualche indicazione su come costruirne uno? Dimensioni, come assemblare i pezzi, ecc.
Grazie!

messaggio di servizio.
la risposta alla domanda di tnt07 la trovate qui:
http://lamotosega.forumattivo.com/t2279-cavalletto-da-taglio

adesso torniamo a parlare di taglio senza cavalletto


saluti
peppone

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 49
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  Robinia il Mer Giu 15, 2011 4:35 pm

il taglio senza cavaletto però è sempre un pò pericoloso...io infatti lo faccio solo ed esclusivamente in casi di forza maggiore,per il resto uso i cavalletti.....posso saper usare benissimo la mts,ma non si sa mai come si può comportare il tronco,sopratuto quando ce il tuo piede vicino! Evil or Very Mad
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1766
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 42
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  corvo50 il Mer Giu 15, 2011 6:34 pm

per taglio senza cavalletto io mi limito ai tronchi di una certa dimensione,che tendono a stare fermi per conto loro,per la roba piccola è un problema ,ci vorrebbe qualcuno che la tenga ferma ,di solito ne faccio la pezzatura direttamente quando si srama a terra in questo modo rimane piu facile sezionare,perchè cè tutto il resto dei rami che impedisce al tondello di scappare via,altrimenti non cè che usare un piede per tenerla ferma...
avatar
corvo50
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 61
Località : domodossola

Torna in alto Andare in basso

stile zattera

Messaggio  lucky62 il Mer Feb 15, 2017 10:29 pm

Io uso lo stile a zattera tre tronchi in parallelo per rialzare dal terreno, poi nel senso inverso una fila di tronchi a coprire la superficie. Di nuovo nel senso opposto altra fila di tronchi. Unica accortezza più o meno le file dello stesso diametro o almeno il primo e ultimo dello stesso diametro. Così procedendo ci si rialza dal terreno e si può azzardare anche tagli multipli Cool Cool Cool
avatar
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  Motosegaro 94 il Gio Feb 16, 2017 10:11 pm

Io posso praticamente solo fare tagli senza cavalletto a casa mia Smile , purtroppo spesso sono da solo ( non del tutto , ma vicino alla motosega si ) e se anche avessi un cavalletto perderei molto tempo a caricarlo , tagliare , scaricarlo , ricaricarlo e così via ... Ormai preferisco depezzare già a lunghezza finita direttamente in bosco con le piante a terra ; sia per praticità di carico ( disponiamo di mezzi abbastanza elementari e di portata risibile ) che appunto di lavorazione per me .
In verità è successo di arrangiare dei cavalletti per tentare di sveltire il lavoro ( abbiamo usato da sedie da giardino fino a pallett con piantati dei ferri da cemento armato ) , con un altra persona , quasi sempre mio cugino che è il principale fruitore della legna , che sporge i pezzi indossando i miei guanti antitaglio ( e nella sfiga mio cugino ringrazia il cielo che è mancino ...  denti stretti ) , ma ormai abbiamo quasi abbandonato questa strada dato il pericolo che si corre ( inutile dire che vi chiedo di non imitarci  no no no ) e per lo sforzo fisico per la persona che deve movimentare i tronchi .
Utilizzo soprattutto il metodo illustrato da Peppone ( Buonanima ) , ma per certi tagli su diametri non proprio piccolissimi ( diciamo dai 20 cm in su ) uso anche il metodo di tagliare con la lama ferma perpendicolarmente al tronco e nel frattempo farlo ruotare con un piede .
Per fare un esempio : mettete una barra filettata nel mandrino del trapano e mentre lo fate girare avvicinate un seghetto per metalli ... dopo poco la barra sarà tagliata ok capo  .
Il principio è lo stesso solo che ad essere in movimento è la catena ( seghetto ) e non il tronco ( barra filettata ) .
Lo trovo molto comodo quando non ri riescono a sollevare i pezzi da tagliare per poggiarli sul pezzo di traverso che serve per tenerli alzati da terra ; certo bisogna avere equilibrio e precisione nel taglio e soprattutto il pezzo deve essere il più possibile dritto ( eventuali rami o monconi di essi intralciano la rotazione  ) ; Io adopero questo metodo da quando uso la motosega ( non posso scrivere quanti anni avevo perchè contravverrei alle regole del forum ... comunque ero parecchio più giovane di adesso  fischio . Ma ci tengo a precisare che con questa parentesi NON invito ragazzini ad utilizzare la motosega prima dei 16 anni , poi è risaputo , in casa sua ognuno è padrone di fare cosa vuole e come vuole , ma aggiungo io ... ha solo due gambe ed una vita Rolling Eyes ) e mi ci sono sempre trovato bene ; ovviamente è forse un tantino meno sicuro di quello illustrato da Peppone , ma personalmente mi ha cavato dagli impicci più volte .
Poi mi succedeva e succede anche di usare l'angolo tra caviglia e piede come "cavalletto" ma lo sconsiglio poichè molto pericoloso ( e ci tengo a precisare , spaventa pure me che comunque lavorando indosso pantaloni e scarponi antitaglio ) .

Spero di essere stato utile nel illustrarvi i miei metodi ( solo quelli che ho scritto essere corretti e sicuri ) , se avessi detto qualche castroneria ... Scusatemi Embarassed

Buona notte dal giovane Motosegaro ok capo !!!
avatar
Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 637
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 24
Località : Torino - Alba

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  damiano78 il Ven Feb 17, 2017 8:55 am

Ho visto quindicenni guidare trattori in pieno campo in modo incredibile! ma erano altri tempi.....

Io senza cavalletto taglio tronchi a terra dai 20 cm in su, taglio prima un lato, poi girando il tronco finisco il taglio dal lato opposto. Per tutto il resto utilizzo il cavalletto con l'attacco della mts, tutto un altro mondo! con la mano destra taglio e con la sinistra faccio avanzare la legna, tagli tutti uguali e veloci!
avatar
damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 468
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 40
Località : Val di Vara SP

Torna in alto Andare in basso

Re: taglio senza cavalletto

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum