Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Generatore Genset e Lombardini lga225
Da ferrari-tractor Oggi alle 11:16 am

» cambio trattorino che gratta
Da ferrari-tractor Oggi alle 10:52 am

» Fumo da coppia conica Stihl Fs 490
Da luca. Oggi alle 10:49 am

» PATATE
Da Celtico1967 Oggi alle 10:46 am

» Kawasaki TJ45
Da daniele86 Ieri alle 6:32 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Ieri alle 8:50 am

» Perdita miscela da carburatore
Da Ghepardo Sab Giu 16, 2018 7:29 pm

» Trattorino rasaerba non si accende
Da maxb. Sab Giu 16, 2018 4:22 pm

» Acquisto seconda motosega
Da peppe30679 Sab Giu 16, 2018 1:08 pm

» * Consiglio/Valutazione
Da luca31 Sab Giu 16, 2018 7:16 am

» Decespugliatore con motore Honda GX25 problema.
Da daniele86 Ven Giu 15, 2018 7:04 pm

» Problema BCS630ws powersafe
Da francescovat Ven Giu 15, 2018 6:56 pm

» Acquisto Decespugliatore taglio Rovi, Cannucce, Arbusti in forte pendenza.
Da ilbuonfabio Ven Giu 15, 2018 6:52 pm

» Carburazione decespugliatore McCulloch Elite 3825
Da monaco Ven Giu 15, 2018 5:26 pm

» Polvere nera biotrituratore Zara Agrinova
Da valerio91 Ven Giu 15, 2018 4:22 pm

» TRATTORINI RASAERBA
Da maxb. Ven Giu 15, 2018 3:38 pm

» asimina triloba a<
Da LorenzoS Ven Giu 15, 2018 1:42 pm

» ALBICOCCO
Da LorenzoS Ven Giu 15, 2018 1:38 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da falcetto Ven Giu 15, 2018 11:20 am

» Rimozione attacco tubo miscela carburatore
Da GioCa Ven Giu 15, 2018 10:03 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da vlettie Ven Giu 15, 2018 8:36 am

» spaccalegna autocostruito - parte 2
Da Crono 574zz Gio Giu 14, 2018 7:49 pm

» VITE
Da Erbofilo Gio Giu 14, 2018 4:46 pm

» Arriva il controllo
Da ferrari-tractor Gio Giu 14, 2018 4:22 pm

» Carburatore Walbro WS-18 Partner P55- Avviamento a freddo
Da nespolo 65 Gio Giu 14, 2018 3:38 pm

» LEVE - GIRATRONCHI - TIRATRONCHI
Da valerio91 Gio Giu 14, 2018 12:47 pm

» Pini comuni da abbattere
Da ferrari-tractor Gio Giu 14, 2018 12:03 pm

» cavo frizione motozappa honda F600
Da Ireneo Gio Giu 14, 2018 10:31 am

» MOTOZAPPE - parte 2
Da Stepmeister Mer Giu 13, 2018 7:25 pm

» consiglio per eliminazione erba infestante
Da luca31 Mer Giu 13, 2018 7:16 pm

» birra fatta in casa
Da luca31 Mer Giu 13, 2018 4:56 pm

» La mia motosega
Da Ghepardo Mer Giu 13, 2018 7:37 am

» Problemi accensione decespugliatore per problemi fisici
Da luca31 Mar Giu 12, 2018 8:29 pm

» Consigli su orari di lavoro nel periodo estivo
Da valerio91 Mar Giu 12, 2018 7:46 pm

» motore Honda GCV160 gira irregolare
Da simone.cc94 Mar Giu 12, 2018 2:53 pm

» * cerco ricambi decespugliatore Castor Turbo 34
Da Lunico Mar Giu 12, 2018 8:25 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Michelangelo1986 Lun Giu 11, 2018 7:09 pm

» Husqvarna 141 usata: ancora valida?
Da Arcofolk Lun Giu 11, 2018 2:11 pm

» Dischi, lame e simili
Da luca31 Lun Giu 11, 2018 2:08 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da silvo Lun Giu 11, 2018 1:47 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17794 membri registrati
L'ultimo utente registrato è archimedematelica

I nostri membri hanno inviato un totale di 233582 messaggi in 11277 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 161 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 156 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

frax56, Ghepardo, Piero1777, rufolittu, valerio91

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


pali per recinzione

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  professional240 il Lun Mag 07, 2012 7:23 am

Drago 100 ha scritto:I pali in castagno durano molti anni, se poi la parte che va nel terreno, la bruci, oppure gli dai la catramina e la parte superiore la tagli inclinata, oppure la copri con un pezzo di lamierino, in modo che non entri acqua nel legno, durano ancora di piu', non saranno belli come quelli del brico, ma secondo me costano meno e durano di piu' Rolling Eyes
Buongiorno a tutti, anch'io nel mio bosco ho molte acacie e dalle mie parti l'acacia è considerata un'essenza scadente in tutti i sensi. Ho letto qui sul forum che i pali di acacia sono ottimi per eseguire recinzioni e che per aumentare la durata vanno immersi in acqua. Vi chiedo un particolare: vanno immersi completamente in acqua per alcuni mesi con o senza la corteccia?

professional240
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 07.05.12

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  iury1977 il Lun Mag 07, 2012 8:02 am

professional240 ha scritto:
Drago 100 ha scritto:I pali in castagno durano molti anni, se poi la parte che va nel terreno, la bruci, oppure gli dai la catramina e la parte superiore la tagli inclinata, oppure la copri con un pezzo di lamierino, in modo che non entri acqua nel legno, durano ancora di piu', non saranno belli come quelli del brico, ma secondo me costano meno e durano di piu' Rolling Eyes
Buongiorno a tutti, anch'io nel mio bosco ho molte acacie e dalle mie parti l'acacia è considerata un'essenza scadente in tutti i sensi. Ho letto qui sul forum che i pali di acacia sono ottimi per eseguire recinzioni e che per aumentare la durata vanno immersi in acqua. Vi chiedo un particolare: vanno immersi completamente in acqua per alcuni mesi con o senza la corteccia?
Guarda non sono molto ferrato in paleria, ma con un piccola esperienza in legnami, nella maggioranza dei casi il lasciare la corteccia è deleterio in quanto tende a marcire più facilmente del legno stesso, restando a contatto trasmette muffe, marciscenze e non lascia asciugare e traspirare il legname, quindi ritengo sia meglio pelarli.
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  professional240 il Lun Mag 07, 2012 8:13 am

iury1977 ha scritto:
professional240 ha scritto:
Drago 100 ha scritto:I pali in castagno durano molti anni, se poi la parte che va nel terreno, la bruci, oppure gli dai la catramina e la parte superiore la tagli inclinata, oppure la copri con un pezzo di lamierino, in modo che non entri acqua nel legno, durano ancora di piu', non saranno belli come quelli del brico, ma secondo me costano meno e durano di piu' Rolling Eyes
Buongiorno a tutti, anch'io nel mio bosco ho molte acacie e dalle mie parti l'acacia è considerata un'essenza scadente in tutti i sensi. Ho letto qui sul forum che i pali di acacia sono ottimi per eseguire recinzioni e che per aumentare la durata vanno immersi in acqua. Vi chiedo un particolare: vanno immersi completamente in acqua per alcuni mesi con o senza la corteccia?
Guarda non sono molto ferrato in paleria, ma con un piccola esperienza in legnami, nella maggioranza dei casi il lasciare la corteccia è deleterio in quanto tende a marcire più facilmente del legno stesso, restando a contatto trasmette muffe, marciscenze e non lascia asciugare e traspirare il legname, quindi ritengo sia meglio pelarli.

Grazie infinite.

professional240
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 07.05.12

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  gingio il Lun Mag 07, 2012 12:10 pm

Buongiorno a tutti, anch'io nel mio bosco ho molte acacie e dalle mie parti l'acacia è considerata un'essenza scadente in tutti i sensi

Ciao,piacere di conoscerti! Very Happy scandente in tutti i sensi... non direi. se si tratta di fare dei manici ok, ma per il resto, stando alla mia esperienza, non mi trovo in accordo con ciò che dici.

Io starei su pali in legno, con olio di lino cotto come finitura. parere personale.
Ciao a tutti
avatar
gingio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 11.09.10
Età : 46
Località : da qualche parte nell'appennino reggiano

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  psq il Lun Mag 07, 2012 2:28 pm

Insieme al castagno, l'acacia è uno dei legni migliori per fare i pali.
Ti do un link dove ne parlano
avatar
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1431
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  andreat63 il Lun Mag 07, 2012 4:29 pm

professional240 ha scritto:
Drago 100 ha scritto:I pali in castagno durano molti anni, se poi la parte che va nel terreno, la bruci, oppure gli dai la catramina e la parte superiore la tagli inclinata, oppure la copri con un pezzo di lamierino, in modo che non entri acqua nel legno, durano ancora di piu', non saranno belli come quelli del brico, ma secondo me costano meno e durano di piu' Rolling Eyes
Buongiorno a tutti, anch'io nel mio bosco ho molte acacie e dalle mie parti l'acacia è considerata un'essenza scadente in tutti i sensi. Ho letto qui sul forum che i pali di acacia sono ottimi per eseguire recinzioni e che per aumentare la durata vanno immersi in acqua. Vi chiedo un particolare: vanno immersi completamente in acqua per alcuni mesi con o senza la corteccia?
mi hanno raccontato come facevano quest'operazione lungo il corso del piave: ivi immergevano i pali, per intero, con la coteccia e ve li lasciavano parecchie settimane. in questo modo, la corteccia si spappolava e diveniva più facile pelarli e il legno più resistente. ovviamente ci vogliono corsi d'acqua abbastanza grandi nei paraggi. se ciò non è possibile, si può fare l'abbuciatura della parte da interrare, oppure immergerla in una soluzione di solfato di rame. in ogni caso, la stagionatura migliora la durata dei pali

andreat63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 07.11.11
Località : mantova

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  andry steel il Lun Mag 07, 2012 6:01 pm

maxi ha scritto:ragazzi devo comperare dei pali in legno per la recinzione,ma non ne capisco molto,sono indeciso tra i pali belli e lisci di color marrone chiaro dei piu noti centri di bricolage o ne dovrei prendere di un legno particolare ?........ma poi con le piogge non marciranno? Rolling Eyes o per un lavoro piu duraturo mi consigliate i pali in ferro? p.s.:la recinzione è per il mio pollaio Laughing

Io i pali li ho fatti come ti ha detto drago, bei pali di castagno con un lamierino in testa e catramina al fondo.
Erano pali di recupero che abbiamo recuperato quando abbiamo fatto rifare i tetti in beola alle case di mio nonno per cui avevano già più di 80 anni di onorato servizio come travetti di sostegno per il tetto.
E sono interrati oramai da 6 anni nel pollaio (e uno l' ho pure colpito con il trattore ma non si è manco rotto per cui figurati!)

Non c'è nulla di meglio di quello. Guarda per quelli del brico lascia perdere.. Costano solo e per il più delle volte sono fatti in larice.
Quelli in castagno costano un era di dio se sono squadrati e li vai a comprare nei brico, almeno dalle mie parti è cosi. Difatti chi può abbatte i castagni giovani e dritti e poi li porta in segheria.
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 23
Località : Prov. di Torino

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Mag 07, 2012 6:40 pm

Comprati questa primavera: pali per vigna in castagno diametro 6-8cm, lunghezza 2.5m euro 2.5 al palo (1euro/metro)
Per la recinzione si usano pali più grossi (10-12cm) e anche meno lunghi
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9161
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  agribio77 il Lun Ago 20, 2012 5:01 am

carissimo ferrari tractor
dimmi dove posso ordinarli a 1euro/mt. xke da noi x pali da 8 cm. 200 cm. altezza i prezzi vanno dal meno caro a 4,80 agli speculatori da 6,90 a palo.

agribio77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 30.06.12
Età : 52
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Ago 20, 2012 7:38 pm

agribio77 ha scritto:carissimo ferrari tractor
dimmi dove posso ordinarli a 1euro/mt. xke da noi x pali da 8 cm. 200 cm. altezza i prezzi vanno dal meno caro a 4,80 agli speculatori da 6,90 a palo.
Nella tua zona non so proprio, devi cercare qualche azienda forestale che faccia paleria.
Prova a chiedere in qualche segheria, chi vende legno da opera può anche vendere pali.

Preciso che sono pali da vigna, scortecciati e con punta, ma non torniti (partono da 8cm e finiscono magari con 4)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9161
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  agribio77 il Lun Ago 20, 2012 9:00 pm

ferrari-tractor ha scritto:
agribio77 ha scritto:carissimo ferrari tractor
dimmi dove posso ordinarli a 1euro/mt. xke da noi x pali da 8 cm. 200 cm. altezza i prezzi vanno dal meno caro a 4,80 agli speculatori da 6,90 a palo.
Nella tua zona non so proprio, devi cercare qualche azienda forestale che faccia paleria.
Prova a chiedere in qualche segheria, chi vende legno da opera può anche vendere pali.

Preciso che sono pali da vigna, scortecciati e con punta, ma non torniti (partono da 8cm e finiscono magari con 4)
non pensare che fossero poco più che scortecciati .
è da uno a 3,5 euro mi fa pensare alla tipica speculazione.
apro appena posso un post su recinzioni e muretti.

agribio77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 58
Data d'iscrizione : 30.06.12
Età : 52
Località : Como

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  Robinia il Lun Ago 20, 2012 9:04 pm

agribio77 ha scritto:
apro appena posso un post su recinzioni e muretti.
mmmmmm.....non sarebbe molto pertinente al forum però.... Rolling Eyes
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1764
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  domybsl il Mer Ago 22, 2012 10:44 am

Robinia ha scritto:
agribio77 ha scritto:
apro appena posso un post su recinzioni e muretti.
mmmmmm.....non sarebbe molto pertinente al forum però.... Rolling Eyes

Però sarebbe molto interessante, anche limitandolo alla parte legname, senza addentrarsi in discussioni sulle opere murarie.

domybsl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 01.01.11
Età : 61
Località : 50 km Nord Roma

Torna in alto Andare in basso

pali per recinzione

Messaggio  domybsl il Mer Ott 03, 2012 7:28 pm

Seguendo i consigli degli amici del forum ho recuperato dei vecchi pali che altrimenti avrei dovuto buttare via:







Il risultato mi sembra dignitoso.
Però adesso ho un altro problema.
Come si può vedere dalle foto numerosi pali sono fessurati, e quando cerco di conficcarli nel terreno a colpi di mazza, tendono a spaccarsi. Come posso rimediare a questo problema?

domybsl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 01.01.11
Età : 61
Località : 50 km Nord Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  clafri79 il Mer Ott 03, 2012 7:37 pm

domybsl ha scritto:Seguendo i consigli degli amici del forum ho recuperato dei vecchi pali che altrimenti avrei dovuto buttare via:







Il risultato mi sembra dignitoso.
Però adesso ho un altro problema.
Come si può vedere dalle foto numerosi pali sono fessurati, e quando cerco di conficcarli nel terreno a colpi di mazza, tendono a spaccarsi. Come posso rimediare a questo problema?
Puoi provare facendogli degli anelli di ferro come si fa per i ceppi spaccalegna o per le botti.
avatar
clafri79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 259
Data d'iscrizione : 10.12.11
Età : 39

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  gian66 il Gio Ott 04, 2012 10:30 am

domybsl ha scritto:Seguendo i consigli degli amici del forum ho recuperato dei vecchi pali che altrimenti avrei dovuto buttare via:

Il risultato mi sembra dignitoso.
Però adesso ho un altro problema.
Come si può vedere dalle foto numerosi pali sono fessurati, e quando cerco di conficcarli nel terreno a colpi di mazza, tendono a spaccarsi. Come posso rimediare a questo problema?

probabile che sono pali molto secchi e vecchi, quindi poco adatti.
quelli più fessurati (se proprio vuoi usarli), fai un buco (se con una trivella, meglio), poi infilali e battili piano piano solo con una mazza di legno e plastica. con una mazza di ferro li fai a pezzi.
però non ti garantisco che riesci a fer bene il lavoro.
poi ... cosi fessurati se non sono trattati, durano quel che durano.

saluti
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3988
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  andry steel il Gio Ott 04, 2012 5:35 pm

Dalle foto direi che sono pali da circa 200 cm giusto? Che legno è? Guarda se vuoi che tengano un po' di più ti consiglio di infilarli per 50-60 cm nel terreno e uscire, se possibile, con la catramina di almeno 15 cm dal livello della terra(quindi circa 75 cm di catramina dalla punta.) In questo modo la pioggia che picchia sul terreno e produce schizzi di fango evita di entrare a contatto con il legno. Poi copri il capo non interrato del palo con ulteriore catramina oppure con plastica termofusa (la fanno apposta per coprire i pali delle vigne). Fatto questo fai i buchi e impianti il palo. Secondo me è stato inutile fare la punta in quanto a meno che tu non abbia un terreno recentemente fresato difficilmente li pianterai nel terreno con la mazza in quanto di solito si trovano sempre pietre a impedire l' entrata. Se hai una trivella rimarrebbe molto più comodo altrimenti l' unica è pala e piccone e buona lena.

Buona serata!
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 23
Località : Prov. di Torino

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  Roccia il Gio Ott 04, 2012 6:06 pm

se le fessure non sono eccessive prova anche con le legature di fil di ferro,magari doppio
BUON LAVORO

Roccia
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  peppone il Gio Ott 04, 2012 6:09 pm

Roccia ha scritto:se le fessure non sono eccessive prova anche con le legature di fil di ferro,magari doppio
condivido.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  Roccia il Gio Ott 04, 2012 6:14 pm

peppone ha scritto:
Roccia ha scritto:se le fessure non sono eccessive prova anche con le legature di fil di ferro,magari doppio
condivido.
retaggio del mestiere di rocciatore cheers

Roccia
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 21.08.10

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  NIBBIO il Gio Ott 04, 2012 6:34 pm

Roccia ha scritto:se le fessure non sono eccessive prova anche con le legature di fil di ferro,magari doppio
BUON LAVORO
e se non è fil di ferro, puoi usare dei ritagli di lamiera della lunghezza superiore al diametro del palo di circa 5-10 cm per una larghezza di 5-6 cm... poi gli puoi fissare intorno alla cima del palo con delle viti o chiodi... è un metodo molto funzionale... ok capo
avatar
NIBBIO
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 31
Località : SANFRONT VALLE PO

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  domybsl il Gio Ott 04, 2012 7:06 pm

Penso che farò delle legature con il fil di ferro.
La trivella a mano è disponibile, non c'è un sasso nemmeno a dipingerlo , il terreno è abbastanza soffice, basta bagnarlo e si affonda con la trivella fino a 60 :80 cm come nel burro..
I colpi di mazza li voglio dare per conficcare i pali in modo che non si muovano, poi il terreno di riporto, una volta consolidato ed assestato farà il resto.
Questi pali li ho disponibili e mi fanno comodo, poi in futuro vedro se fare una recinzione con pali di cemento e rete metallica, ma in questo momento mi interessa restaurare il "limes" antico . Quindi diciamo al massimo 5 anni, utilizzando i vecchi pali , come quelli originali.

domybsl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 69
Data d'iscrizione : 01.01.11
Età : 61
Località : 50 km Nord Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Ott 05, 2012 6:29 am

Ciao, bel lavoro.
Se sono di castagno come sembra stai tranquillo per 10 anni forse più.
Il castagno si fessura naturalmente, non pregiudica più di tanto la durata.
Concordo sul consigliarti un pelo di catramina in più (70-80cm)
Per piantarli io ho la trivella, ma se con la mazza vanno... dai di mazza e palo di ferro per fare un invito nel terreno, fai due giri di filo di ferro (da legature non da recizioni) da 2mm in testa e non ti si apriranno (molto), poi una volta finito puoi tagliare in obliquo gli ultimi 5cm per favorire lo scolo acqua
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9161
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  dobermann il Ven Ott 05, 2012 1:13 pm

io metterei un po di catramina anche sulla testa, per evitare infiltrazioni d'acqua all'interno che fanno marcire il palo molto velocemente...
avatar
dobermann
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 07.11.11
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  iury1977 il Ven Ott 05, 2012 1:29 pm

Spesso si utlizzano barattoli di lamiera del diametro idoneo, una bella pitturata di marrone, si notano pochissimo e allungano di molto la vita del palo. ok capo
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: pali per recinzione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 2 di 9 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum