Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» trazione honda hrg 536vk
Da alxrilli Ieri alle 8:57 pm

» vendo la 242xp e prendo una echo o no?
Da oliofrusto3 Ieri alle 8:20 pm

» Decespugliatore Honda con motore GX35 perde giri sotto sforzo
Da A380 Ieri alle 8:13 pm

» Che motosega BLITZ ....?!
Da CARTERINO Ieri alle 3:43 pm

» Motosega Spartan 34
Da SuperUCCU Ieri alle 11:39 am

» manici degli attrezzi
Da luca. Lun Ago 20, 2018 8:54 pm

» Dischi, lame e simili
Da Motosegaro 94 Lun Ago 20, 2018 4:33 pm

» nuova motosega hobbystica da 200/300€
Da shepard18 Lun Ago 20, 2018 3:38 pm

» Sostituzione carburatore obsoleto Walbro WT-55 o ZAMA C1Q M26
Da indocoiocoio Lun Ago 20, 2018 1:23 pm

» Non ne salto fuori, ho bisogno di qualche esperto!
Da Elciu Lun Ago 20, 2018 7:43 am

» che musica stiamo ascoltando
Da simone.cc94 Dom Ago 19, 2018 6:34 pm

» Flusso olio husqy 450
Da Explorer Dom Ago 19, 2018 10:12 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Ghepardo Dom Ago 19, 2018 7:44 am

» MOTOAGRICOLE
Da cri92 Sab Ago 18, 2018 4:21 pm

» decespugliatore LANDONI DZ 38
Da CARTERINO Sab Ago 18, 2018 7:25 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Sab Ago 18, 2018 7:20 am

» EFCO Stark 2500s (problema smontaggio albero)
Da falcetto Ven Ago 17, 2018 3:34 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da giacomone Ven Ago 17, 2018 12:08 pm

» Decespugliatore Mitsubishi T200
Da angelo65 Gio Ago 16, 2018 10:12 pm

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da luca. Gio Ago 16, 2018 2:19 pm

» Buon ferragosto
Da nitro52 Mer Ago 15, 2018 9:36 am

» sostituire cuscinetto pignone ruota rasaerba
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:24 am

» Motore Honda GXV140 problema
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:16 am

» motosega a scoppio
Da donabcs Mar Ago 14, 2018 5:58 pm

» Acquisto motosega
Da Ghepardo Mar Ago 14, 2018 4:30 pm

» manubrio motozappa honda
Da speedsonic Mar Ago 14, 2018 3:21 pm

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da falcetto Lun Ago 13, 2018 5:44 pm

» Vecchio decespugliatore con bobina da cambiare?
Da patrick91 Lun Ago 13, 2018 10:44 am

» sollevatore pneumatico per tagliaerba
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:20 am

» saldatrici
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:08 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da simmy106 Dom Ago 12, 2018 6:05 pm

» Decespugliatore e vibrazioni
Da Charles2014 Sab Ago 11, 2018 10:42 pm

» POMODORO
Da drakere Ven Ago 10, 2018 8:42 pm

» partner s50 esplosi
Da ferrari-tractor Gio Ago 09, 2018 12:25 pm

» BC 550 Master
Da Vittorio R Gio Ago 09, 2018 11:36 am

» echo RM-250
Da rundidino Gio Ago 09, 2018 9:35 am

» problema vecchio kawasaki td40
Da trez78 Gio Ago 09, 2018 5:32 am

» Stihl FS106 - carburazione
Da Kalimero Mer Ago 08, 2018 9:40 pm

» Asparagi selvatici
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 5:00 pm

» Decespugliatore TAYAKANA 526ZA
Da CARTERINO Mer Ago 08, 2018 4:59 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17936 membri registrati
L'ultimo utente registrato è oliofrusto3

I nostri membri hanno inviato un totale di 234943 messaggi in 11382 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 80 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 76 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

gianca 59, luca., miky_dj, paolo gilardi

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Motosega stihl ms250

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Motosega stihl ms250

Messaggio  Lorenzo_prociv il Sab Dic 26, 2009 6:38 pm

Ciao a tutti mi è stata regalata una sthil ms250,accendendola dopo 2 secondi si spengeva,ho provato a regolare le vitine della carburazione come scritto sulla motosega ma faceva lostesso,poi ho provato a staccare il tubicino con quella specie di filtro e la motosega andava benissimo ma schizzava fuori della benzina,ho pulito quel filtrino ed ora và ma delle volte non và...Chi mi sà dire la regolazione perfetta delle viti l ed h del mio modello?
avatar
Lorenzo_prociv
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 24.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  peppone il Sab Dic 26, 2009 6:53 pm

ho dovuto spostare il tuo topic in motoseghe hobbistiche perchè la ms250 non è una professionale ma una macchina per uso domestico.

allora: la 250 non è - a mio parere - una delle stihl riuscite meglio. il problema che hai tu si è riscontrato su quasi il 40% della gamma.

è un difetto di fabbrica inerente la carburazione.

fermo restando che se la mts è in garanzia sarebbe bene che tu ti rivolgessi al concessionario, ti posso dire che - io ne ho una - anche io ho tribolato parecchio per carburarla e se non ricordo male la ho dovuta registrare molto alta, intorno ai 2 giri-2 giri e un quarto di entrambi i regolatori.

un'altra, sempre ms250. che mi hanno portato a riparare invece sono riuscito a carburarla a 1 giro e 3 quarti...
devi fare un pò di esperimenti...

in ogni caso qualche problemino, mi duole dirtelo, lo avrai temo sempre.
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Lorenzo_prociv il Sab Dic 26, 2009 7:09 pm

ok grazie ma non sapevo dove postarlo,poi volevo chiederti ho aperto il carburatore ed ho provato a svitare il gigleur per pulirlo e mi si è un pò spanata la vite,cosa mi consigli dei fare? cambiarlo o lasciarlo sù?
avatar
Lorenzo_prociv
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 24.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  fernando62 il Sab Dic 26, 2009 7:09 pm

confermo quanto detto da peppone, la prima serie (025) di base 1-1 giro ma in seguito con la serie 250 montano un carburatore la cui base è2 giri perHeL per la ventilazione del serbatoio se c'è un tubicino con de viti all interno normalmete ho visto toglierne una e portare verso l'esterno la seconda. molte mts, non solo stihl soffrono di questo problema. le normative portano ad una carburazione molto fine calibrata probabilmente con benzine particolari(ASPEN). so di ditte boschive che per lavoro si recano in austria e li dicono che non riscontrano problemi come avviene di quà (riporto quello confidatomi da un rivenditore)

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Lorenzo_prociv il Sab Dic 26, 2009 7:15 pm

è un tubicino con un filtro di plastica tutto bucherrellato che penso serva a fare entrare aria nel serbatoio della benzina per poi spingerla nel carburatore...
avatar
Lorenzo_prociv
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 24.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  peppone il Sab Dic 26, 2009 11:19 pm

Lorenzo_prociv ha scritto:ok grazie ma non sapevo dove postarlo,poi volevo chiederti ho aperto il carburatore ed ho provato a svitare il gigleur per pulirlo e mi si è un pò spanata la vite,cosa mi consigli dei fare? cambiarlo o lasciarlo sù?

devi vedere se getta bene senza travasare dalla fillettatura...
così a parole e non vedendo la macchina è un pò difficile consigliarti...
si è spanata solo la vite maschio del getto o anche la filettatura del foro femmina?
PS: sposto questa discussione in officina, mi sembra più pertinente.
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  frozik il Sab Dic 26, 2009 11:34 pm

io penso che si sia rovinata la filettatura nel corpo del carburatore
anche perche la vite e in acciaio e quindi e un metallo mlto piu duro dell alluminio
ma non e che per caso hai invertito le viti che in qualche caso hanno filettature quasi uguali?
comunque se si e spanato il corpo del carburatore la cosa e abbastanza problematica
sia perche avrai difficolta di messa apunto
e se poi dei piccoli pezzi di alluminio si sono infilati nei condotti otturandoli dovrai pulire tutto molto bene
avatar
frozik
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 935
Data d'iscrizione : 08.10.08

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  peppone il Sab Dic 26, 2009 11:46 pm

frozik ha scritto:io penso che si sia rovinata la filettatura nel corpo del carburatore
anche perche la vite e in acciaio e quindi e un metallo mlto piu duro dell alluminio

penso anch'io...e aggiungo che se gli eventuali frammenti di alluminio non si fermano nelle condotte ma per disgrazia finiscono nel motore...addio motore!
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Lorenzo_prociv il Dom Dic 27, 2009 7:13 am

ma di gigleur ce nè solo uno,quella vite a taglio ho provato ad aprirla e si è spanato il taglio ma il buchino dove passa la benzina non è tappato...
avatar
Lorenzo_prociv
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 24.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Lorenzo_prociv il Dom Dic 27, 2009 5:16 pm

ciao Peppone aveve ragione,la carburazione era 2L e 2H però cè un problema con il filtro a pipa,quello bucherellato muore e senza funziona benissimo,ho provato a pulirlo ma non funziona...
avatar
Lorenzo_prociv
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 24.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  fernando62 il Dom Dic 27, 2009 5:56 pm

Lorenzo_prociv ha scritto:ciao Peppone aveve ragione,la carburazione era 2L e 2H però cè un problema con il filtro a pipa,quello bucherellato muore e senza funziona benissimo,ho provato a pulirlo ma non funziona...

o prendi uno nuovo, o adotti il vecchio sistema di ventilazione del serbatoio che avevano le stihl, cioè un tubicino con una vite autofil. chiaramnte devi tagliarli vial a testa e con la lama del seghetto intagliarla ,sia per avvitarla ,sia affinchè entri aria. (però meglio il ricambio)

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  archimede il Sab Mar 30, 2013 9:31 pm

Non so se dopo tanto tempo si può ancora aggiungere un parere all'argomento "Stihl MS250"
Io ne ho avuta una ed è stata un incubo. Cambiato carburatore (zama china) e anche un cuscinetto di banco in garanzia. Poi cilindro e pistone fuori garanzia perchè grippato e ancora mi chiedo perchè. Poi me l'hanno rubata, ho preso una husqvarna 55 e dormo decisamente meglio.Ancora prima avevo una Stihl 025 e devo dire che rispetto alla 250 era un mulo da lavoro vero.
Non può qualcuno correggere il titolo dell'argomento: Stihl si scrive così: S T I H L. Scusate ma sono cresciuto in Germania.

archimede
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 06.03.12

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  beppe65 il Sab Mar 30, 2013 9:39 pm

Titolo modificato, grazie della segnalazione.
Dal 2009 ad oggi sono stati postati cinquemilacinquecentocinquantasette "titoli": ogni tanto qualche errore di battitura sfugge al "controllo". Capita. Smile
Beppe65
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6031
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  gian66 il Sab Mar 30, 2013 9:55 pm

archimede ha scritto:Non so se dopo tanto tempo si può ancora aggiungere un parere all'argomento "Stihl MS250"
Io ne ho avuta una ed è stata un incubo. Cambiato carburatore (zama china) e anche un cuscinetto di banco in garanzia. Poi cilindro e pistone fuori garanzia perchè grippato e ancora mi chiedo perchè. Poi me l'hanno rubata, ho preso una husqvarna 55 e dormo decisamente meglio.Ancora prima avevo una Stihl 025 e devo dire che rispetto alla 250 era un mulo da lavoro vero.
Non può qualcuno correggere il titolo dell'argomento: Stihl si scrive così: S T I H L. Scusate ma sono cresciuto in Germania.

io ne posseggo una dal 2007, ... e devo dire che il suo lavoro lo ha fatto egregiamente.
come motore è sempre andata benore, un pò duro l'avviamento ma poi la grinta la sempre avuta Very Happy .
utimamente il carburature mi ha fatto un pò dannare grrr , ha dei vuoti e perdita di potenza improvvisa.
da un anno non la uso più .... e da pochi mesi per il taglio lo massa a "riposo", ... e trasformata in scortecciatore.
sicuramente stihl in fatto di motoseghe ha prodotto di meglio. Very Happy
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3994
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  centopercento il Ven Lug 29, 2016 4:47 pm

Io ne ho due,sempre trovato benissimo
Una comperata su XXXXXX grippata e una 023...
La prima ho cambiato cilindro e pistone e ne sono contento.
La seconda dopo un grippaggio tutto il motore,originale stihl  250.

Sono alle prese con la carburazione,della seconda,motore nuovo 250,
Ho dovuto rismontare tutto perchè dopo un po'respirava dal basamento del banco,il sigillante era di pessima qualità.
Carburatore Walbro wt 215,non zama...
Sapete indicarmi per lo meno la base della carburazione ?
Tutta la procedura sarebbe graditissima...
Chiudo le due viti H e L e apro di ...?
Grazie.

Io ci lavoro moltissimo e mi sono sempre trovato bene.
-------------------------------------------------------------------------------------------
Con calma ci sono riuscito,o quasi,tentero' a freddo domani.
Procedura usata:
Chiuse le due viti ,aperte tutte e due a due giri.
Accesa,messa sù di giri.
Miglior "suono" agendo sulla vite H,poi trovata miglior ripresa dal minimo agendo su vite L e regolato minimo con minimo meccanico....
Confermate?
Il regime max è meglio abbassarlo ? E se si,come?
Grazie


Ultima modifica di Nonno_sprint il Ven Lug 29, 2016 6:02 pm, modificato 2 volte (Motivazione : Rimosso nominativo rivenditore e unito post consecutivi.)

centopercento
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 22.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Nonno_sprint il Ven Lug 29, 2016 6:05 pm

I settaggi di base sono quelli, per abbassare il regime di giri di massimo devi girare in senso antiorario la vite "H" di circa 1/4 di giro.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4158
Data d'iscrizione : 03.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  centopercento il Ven Lug 29, 2016 6:09 pm


Grazie gentilissimo !!!


Ultima modifica di Nonno_sprint il Ven Lug 29, 2016 6:36 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Eliminato " quote" messaggio precedente. Superfluo)

centopercento
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 22.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Stepmeister il Ven Lug 29, 2016 10:02 pm

A far un lavoro fatto bene, la H si lascia grassa in partenza e si comincia sistemando la L. Poi si risistema la H. Andando a modificare i giri di L si ha una diversa erogazione anche in H, viceversa invece no perché solo il primo tratto di condotto (quello su cui va a lavorare L) del carburatore è in comune. Nel restante, H ha praticamente la completa prevalenza quando il gas è totalmente aperto.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Alessio510 il Sab Lug 30, 2016 4:57 am

Corretto, Step ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6734
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  centopercento il Mar Ago 02, 2016 8:27 am

Stepmeister ha scritto:A far un lavoro fatto bene, la H si lascia grassa in partenza e si comincia sistemando la L. Poi si risistema la H. Andando a modificare i giri di L si ha una diversa erogazione anche in H, viceversa invece no perché solo il primo tratto di condotto (quello su cui va a lavorare L) del carburatore è in comune. Nel restante, H ha praticamente la completa prevalenza quando il gas è totalmente aperto.
Chiedo scusa se insisto ,è un argomento che mi interessa moltissimo anche perchè avendo piu' motori due tempi,riuscire a ben carburali è per mè un ottima cosa...
" la H la si lascia grassa in partenza" cioè per esempio aperta a un giro e mezzo ?

Guardavo poi nel forum se c'era un post dedicato alle paste sigillanti,mà non ne trovo,il dubbio che mi assale è che spesso leggo nelle varie paste sigillanti rosse "siliconica" ,Dirko compresa che è il ricambio stihl...
Benzina e silicone?
Chiedo perchè in commercio si troverebbero paste sigillanti rosse sempre siliconiche ,con specifiche migliori a costi decisamente inferiori..
Qualcuno mi puo' delucidare sull argomento?
Grazie

centopercento
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 22.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Stepmeister il Mar Ago 02, 2016 10:14 am

Si, ad esempio prova con un giro e mezzo, anche due. Avviarsi si avvierà, al massimo non salirà di giri, ma quello lo sistemi una volta messa a posto la L. La Arexons fa una buona pasta siliconica, tanto per rimanere su marchi commerciali facili da trovare. Per cosa la useresti?
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  centopercento il Mar Ago 02, 2016 12:18 pm

Il carter sotto la biella,sottomano io avrei già CFG rosso che dichiara 343 gradi...


Ultima modifica di falcetto il Mar Ago 02, 2016 6:14 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso quote messaggio immediatamente precedente)

centopercento
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 22.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  centopercento il Dom Ago 21, 2016 12:41 pm

Un aggiornamento,se interessa...
Ho riaperto la MS,sostituito i paraoli albero,messo mastice e ritentato carburazione....
A mio modesta opinione ,facevo un errore pacchiano....cercavo di carburarla a "tutto aperto"senza filtro,senza maschera....teneva ogni tanto  nelle accelerazioni rapide fenomeni dei vuoto...
Ho notato che tutto "montato" la cosa è piu',molto piu' semplice ed efficace...
Ps: i paroli cinesi fanno "cag***e".....essendo sotto ferie per avere gli originali ci voleva un mese,in Settembre li riordino,oramai riaprire e chiudere la MS è un lavoro facile...
Volevo ,se qualcuno mi aiuta un consiglio, per la pasta rossa con cui richiudere il carter sottocoppa
Anche perchè non so'  se metterne un cordoncino da 3mm come dice CFG o un filo molto piu' sottile come vedo nei motori originalmente....
Stavolta ho proceduto cosi' comunque: accesa,scaldata chiusa tutta la vite degli alti (H) e regolato l'andamento a bassi giri della vite low..poi aperto gradualmente la vite H...

centopercento
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 77
Data d'iscrizione : 22.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Alessio510 il Dom Ago 21, 2016 3:58 pm

Io per carburare metto H ed L ad un giro e mezzo dal tutto chiuso, poi taro bene H a motore caldo, correggo L ed infine regolo il minimo meccanico.
La carburazione si fa a filtro e condotti montati, mai senza tutti i componenti.
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6734
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  sgaragnone il Dom Ago 21, 2016 4:56 pm

scusa Alessio 510. ma per  la carburazione finale non si dovrebbe  cominciare  prima  a regolare la vite L  e poi  concludere con la H ?per lo meno  io nelle
varie discussioni  mi è  sembrato  di capire  così .
forse utilizzi questa procedura per ottimizzare meglio la carburazione , per evitare di starare la regolazione della carburazione al minimo?


Ultima modifica di sgaragnone il Dom Ago 21, 2016 5:10 pm, modificato 2 volte

sgaragnone
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 881
Data d'iscrizione : 27.12.11

Torna in alto Andare in basso

Re: Motosega stihl ms250

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum