Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» sostituire una stihl 026
Da ivanM Oggi alle 8:59 pm

» Regalo motosega per scolpire per mio padre
Da Mariasole Oggi alle 8:45 pm

» COLTELLI
Da SCIROKKO87 Oggi alle 8:18 pm

» TAGLIO LUNGO VENA
Da Stepmeister Oggi alle 7:58 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da simmy106 Oggi alle 7:54 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da simone.cc94 Oggi alle 7:54 pm

» MOTOCARRIOLE
Da simmy106 Oggi alle 7:49 pm

» Danarm: perde miscela dal tubo di scappamento?!
Da ferrari-tractor Oggi alle 6:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da simmy106 Oggi alle 6:18 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da chainsculptor Oggi alle 6:14 pm

» SOFFIATORI
Da simmy106 Oggi alle 6:12 pm

» Consiglio motosega "casalinga"
Da Shondave Oggi alle 5:35 pm

» Perchè la mia mts taglia storto?
Da Shondave Oggi alle 5:10 pm

» Active 39.39 oppure Echo cs-360tes
Da luca31 Oggi alle 5:01 pm

» MOTOCOLTIVATORI
Da Stepmeister Oggi alle 3:07 pm

» Problema motosega stihl MS180
Da Ireneo Oggi alle 2:00 pm

» Remington logmaster sl5
Da nitro52 Oggi alle 10:49 am

» incontri ravvicinati
Da lovato Oggi alle 7:32 am

» Carburazione e minimo instabile con Shindaiwa 269T
Da Shondave Ieri alle 10:56 pm

» problema avviamento e funzionamento oleomac gs 260
Da nitro52 Ieri alle 9:59 pm

» Dolmar ps420sc o Shindaiwa 452s.?
Da luca31 Ieri alle 8:10 pm

» carburazione ama thc 25.10
Da nitro52 Ieri alle 5:04 pm

» POMODORO
Da lucky62 Ieri alle 2:21 pm

» TRITURATORI
Da luca31 Ieri alle 2:11 pm

» Motosega Solo 651 SP o Jonsered 2150
Da luca31 Ieri alle 2:03 pm

» Prezzo della manutenzione della motosega fatta da un meccanico
Da nitro52 Ieri alle 12:32 pm

» Banco carica tronchi
Da Edolegna Ieri alle 11:28 am

» Mc Culloch Titan 40 ereditata...
Da Simonetorino Ieri alle 9:06 am

» Sfiato olio motosega alpina P510
Da angelo4 Ieri alle 6:53 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da loker Dom Nov 19, 2017 10:13 pm

» scrittura privata tra proprietario e boscaiolo
Da filippo75pg Dom Nov 19, 2017 7:22 pm

» Montaggio molla freno McCulloch pm 484
Da Alessio510 Dom Nov 19, 2017 6:26 pm

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da ferrari-tractor Dom Nov 19, 2017 5:55 pm

» * Cerco caricatore forestale
Da mikhele Dom Nov 19, 2017 5:55 pm

» Problemi con tosasiepi sthil hs 85
Da nitro52 Dom Nov 19, 2017 10:42 am

» Castagne e castanicoltura
Da steo92 Sab Nov 18, 2017 8:54 pm

» Perdita miscela dopo passaggio alchilata
Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 8:50 pm

» Dispositivo di avviamento meccanico ad inerzia x Pasquali 945
Da fubiano Sab Nov 18, 2017 8:32 pm

» Taglio porzione di bosco in zona Valdagno (VI)
Da lovato Sab Nov 18, 2017 6:37 pm

» * vendo castor, cp 510
Da nitro52 Sab Nov 18, 2017 2:34 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17109 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Daniele72

I nostri membri hanno inviato un totale di 224020 messaggi in 10781 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 198 utenti in linea: 19 Registrati, 0 Nascosti e 179 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

belcanto, chainsculptor, Crono 574zz, davide78, Ghepardo, Ghigus, gianca 59, ivanM, LorenzoG, lovato, luca31, lucky62, macpeo, Mariasole, mikhele, nixi, Roberto72, SCIROKKO87, worior

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


cippatrici per cippato grosso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  shakle il Mer Feb 15, 2012 4:51 pm

ferrari-tractor ha scritto:Bene, ho trovato due ditte che producono questo genere di cippatrici
http://www.stepkovac.com/
http://www.rojek.cz/rojek.asp?jazyk=uk&d=wood_crusher_dh_10_tp&go=Vyrobek&Vyrobek=1666000

La prima ha un rappresentante nel regno unito che la vende per circa 3500 euro (http://www.welmacuk.co.uk/urban_tr70.htm), la seconda non so il prezzo
Veramente interessante...era ora....da noi si brucia tutto ma si taglia tutto a mano (intendo i rami piccoli, quelli per accendere la stufa).
ok capo


Ultima modifica di shakle il Mer Feb 15, 2012 4:53 pm, modificato 1 volta (Motivazione : dimenticato)
avatar
shakle
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 48
Data d'iscrizione : 07.02.12
Località : FRIULI

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  cri393 il Mer Feb 15, 2012 9:07 pm

è una domanda stupida....ma visto ke alla fine abbiamo tutti da imparare qualcosa lo chiedo...a cosa serve questo genere di cippatrici??con il prodotto cosa ci si fà??
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  andry steel il Gio Feb 16, 2012 10:15 am

Non è una domanda stupida! Beh allora se hai notato vengono immessi al suo interno rami e alberelli piccoli, ecco allora se noti dietro ci sono due sacchetti che raccolgo il cippato che però rispetto al solito cippato di pochi centimetri quello rimane lungo, quei sacchetti probabilmente sono sacchetti che posso essere messi direttamente su fiamma quindi quando sono pieni li si chiude e li si mette a seccare, la cosa bella di questo cippato è che non marcisce se tagliato verde perchè non essendo ne compressato ne ridotto in scaglie piccole permette il ricircolo di aria in mezzo che permette dunque la seccatura, appena secco lo si prende e lo si mette direttamente in caldaia e questa brucia senza problemi perchè lo spazio tra un ramo e l' altro permette la combustione.
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  gian66 il Gio Feb 16, 2012 6:03 pm

ragazzi ho letto i vostri post e visti i video, ora mi viene da chiedervi,...perchè questo genere di cippatrici qui da noi non sono in commercio ??

forse non c'è richiesta di un cippato cosi' grosso ??
oppure siamo noi che non lo cosciamo ??

mah, ????? ...aspetto risposte
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3888
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  andry steel il Gio Feb 16, 2012 6:27 pm

No semplicemente non sono a norma di legge come i bio trituratori elettrici venduti da molte case tipo Viking e Husquarna. Se noti sui cataloghi quando arrivi su quei prodotti c'è scritto "Non disponibile per il mercato italiano" "Non disponibile in Italia" il tutto per questo motivo: non rientrano nelle norme di sicurezza italiane, cosi mi è stato detto e cosi ho scoperto cercando su internet. Cerco il sito e posto l' articolo.
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Feb 16, 2012 7:27 pm

andry steel ha scritto:No semplicemente non sono a norma di legge come i bio trituratori elettrici venduti da molte case tipo Viking e Husquarna. Se noti sui cataloghi quando arrivi su quei prodotti c'è scritto "Non disponibile per il mercato italiano" "Non disponibile in Italia" il tutto per questo motivo: non rientrano nelle norme di sicurezza italiane, cosi mi è stato detto e cosi ho scoperto cercando su internet. Cerco il sito e posto l' articolo.
OT: Quello che dici mi suona strano perchè dicono che l'Italia sia membro della comunità europea (come Germania e Svezia) e la normativa macchine dovrebbe essere la medesima, infatti se una macchina è prodotta in uno Stato comunitario e rispetta le direttive di quello Stato, automaticamente risulta conforme alle direttive degli altri Stati.

I video che sono stati segnalati sono autocostruzioni, quindi niente bollino CE (però possono essere messi a norma).
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8498
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  gian66 il Gio Feb 16, 2012 7:35 pm

ferrari-tractor ha scritto:
andry steel ha scritto:No semplicemente non sono a norma di legge come i bio trituratori elettrici venduti da molte case tipo Viking e Husquarna. Se noti sui cataloghi quando arrivi su quei prodotti c'è scritto "Non disponibile per il mercato italiano" "Non disponibile in Italia" il tutto per questo motivo: non rientrano nelle norme di sicurezza italiane, cosi mi è stato detto e cosi ho scoperto cercando su internet. Cerco il sito e posto l' articolo.
OT: Quello che dici mi suona strano perchè dicono che l'Italia sia membro della comunità europea (come Germania e Svezia) e la normativa macchine dovrebbe essere la medesima, infatti se una macchina è prodotta in uno Stato comunitario e rispetta le direttive di quello Stato, automaticamente risulta conforme alle direttive degli altri Stati.

I video che sono stati segnalati sono autocostruzioni, quindi niente bollino CE (però possono essere messi a norma).

anche a me fa strano il fatto che non sono a norma.
credo che non ci voglia tanto mettere a norma una mecchina del genere,... o sbaglio ??
ma,... direi,.... aspettiamo l'articolo a qui si riferisce andry steel.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3888
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  andry steel il Gio Feb 16, 2012 7:52 pm

Ragazzi non lo trovo perchè l' avevo salvato nei segnalibri e mi dice 404 error found. Comunque se controllate su certi articoli vi diranno che non sono disponibili in italia, A verona mi è stata ribadita la stessa cosa con un cippatore classico che in italia non è disponibile perchè la dimensione del ingresso di ricevimento della ramaglia non è abbastanza lungo e protetto da non permettere a uno di non finirci dentro. Molto semplicemente vuol dire che sapete dove ci sono i due rulli dentati che ti facilitano l' entrata dell albero e della ramaglia? ecco la dimensione di quei due rulli è troppo grossa e questo permette di entrarci perfettamente ad un uomo, difatti se notate la bocca di quelli omologati è molto lunga apposta per questo, se volete provare (io lo sconsiglio) , non arrivete mai a toccare nè con le gambe nè con le mani i coltelli! Manco una persona di 2 metri e mezzo
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  gian66 il Ven Feb 17, 2012 12:21 pm

è vero, le tramoggie dei classici trituratori è lunga con il fondo stretto,  in questo modo, arrivare a toccare i coltelli (o le leme) con mani o piedi  e difficile se non impossibile.
ma,  perchè non li modificano ???.
forse le leme cippatrici sono grandi e hanno bisogno di più spazio per triturare ??
comunque, ... in ogni caso se un giorno questi trituratori sono in commercio anche da noi, fate sapere, mi potrebbe interessare prenderne uno.
saluti
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3888
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  andry steel il Ven Feb 17, 2012 4:32 pm

No allora vedi i cippatori normali sono costruiti diversamente, hanno dei coltelli come questo ma dietro hanno un tamburo che permette al legno di passare e ripassare im mezzo ai coltelli, cosa che spezza anche i rami che altrimenti rimarebbero lunghi (il che bloccherebbe la coclea delle caldaie) Mentre se noti questo ha un avanzamento molto veloce, il che dovuto alla dimensione veramente molto grossa della bocca di entrata che quindi permette un elevata capacità di carico, cosa che nei modelli omologati in italia (in proporzione) non è possibile!
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  arnaldo il Ven Feb 17, 2012 8:29 pm

andry steel ha scritto: questo ha un avanzamento molto veloce, il che dovuto alla dimensione veramente molto grossa della bocca di entrata che quindi permette un elevata capacità di carico, cosa che nei modelli omologati in italia (in proporzione) non è possibile!

Non credo che la velocità di avvanzamento sia data dalla dimensione della bocca di entrata ma bensi dalla velocità dei due rotori e dalla distanza fra loro dei due coltelli (distanza che determina anche la lunghezza del tronchetto che si produce).
Riguardo alla messa in norma, beh, non credo che ci siano difficoltà a mettere a in regola una macchina del genere, non è che abbia una meccanica molto soffisticata o degli automatisti complessi.
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 50
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  andry steel il Sab Feb 18, 2012 10:22 am

arnaldo ha scritto:
andry steel ha scritto: questo ha un avanzamento molto veloce, il che dovuto alla dimensione veramente molto grossa della bocca di entrata che quindi permette un elevata capacità di carico, cosa che nei modelli omologati in italia (in proporzione) non è possibile!

Non credo che la velocità di avvanzamento sia data dalla dimensione della bocca di entrata ma bensi dalla velocità dei due rotori e dalla distanza fra loro dei due coltelli (distanza che determina anche la lunghezza del tronchetto che si produce).
Riguardo alla messa in norma, beh, non credo che ci siano difficoltà a mettere a in regola una macchina del genere, non è che abbia una meccanica molto soffisticata o degli automatisti complessi.

No è vero non credo ci siano organi complessi, anzi mi sembra persino più semplice dei cippatori comuni, non mi sembra di aver visto nessun organo elettroidraulico per cui direi che deve essere tutto un meccanismo di organi meccanici semplici. Beh appena ne ho la possibilità chiedo un po' in giro da qualche rivenditore e vi faccio sapere ok capo
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  Dan56k il Sab Feb 15, 2014 7:55 am

In questo Forum siamo soliti condannare questo tipo di attrezzature artigianali prive dei più elementari requisiti di sicurezza.
Dan
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  Dan56k il Sab Feb 15, 2014 8:18 am

Messaggio di servizio
Dal momento che forse non mi sono spiegato bene, specifico che non saranno tollerati messaggi che inneggiano alla praticità dell'attrezzo in questione. La sicurezza va considerata davanti a tutto. Ora rientriamo in argomento, grazie.
Dan
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2566
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  Ghepardo il Sab Feb 15, 2014 8:58 am

Dan56k ha scritto:In questo Forum siamo soliti condannare questo tipo di attrezzature artigianali prive dei più elementari requisiti di sicurezza.
Dan
Personalmente ritengo che con un marchingegno del genere, a vedere come si tira dentro i tronchi al volo  ratatatataaa , l'unica cosa sicura... è che, se uno si impiglia per caso un braccio nel tronco che viene risucchiato, non ha nemmeno il tempo di spaventarsi!  affraid Di uscirne vivi, non se ne parla nemmeno...
La vite spaccalegna è assai pericolosa, ma questo è peggio!
avatar
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2827
Data d'iscrizione : 01.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Feb 15, 2014 5:42 pm

Messaggio di servizio
ho spostato gli ultimi messaggi da "spaccalegna autocostruito" in questa discussione, che tratta appunto di queste macchine per fare a pezzi grossolani i rami.
Come potete vedere nei video delle pagine precedenti, ci sono anche realizzazioni a norma.
Possiamo riprendere a parlarne (di quelli a norma, dei tritacarne NO!!!)

Quelli che ho trovato recentemente e mi paiono ben fatti:
http://www.youtube.com/watch?v=zEKVrbcUSmM
http://www.youtube.com/watch?v=QLiH2EbzDvA
http://www.youtube.com/watch?v=804Fgk_phOw


Ultima modifica di ferrari-tractor il Sab Feb 15, 2014 5:55 pm, modificato 1 volta (Motivazione : aggiunta)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8498
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  panci il Sab Feb 15, 2014 8:12 pm

È un macchinario interessante da realizzare, quasi quasi lunedì provo a progettarlo in officina e vediamo cosa ne esce.... study study study 

panci
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 52
Data d'iscrizione : 11.03.12
Età : 35
Località : Verona

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  dautàrr il Dom Feb 16, 2014 5:14 pm


Ma fantastico! Smaneggiare quintali di legna in ciabatte! Oltre ai DPI, manca l'uso dell'organo che si trova tra le orecchie....
avatar
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 50
Località : Bologna appennino

Tornare in alto Andare in basso

cippatrice

Messaggio  stefen 66 il Dom Feb 16, 2014 6:10 pm

autocostruzione da brividi da puri incoscienti se per puro caso un ramo ti impiglia un indumento vieni strappato alla macchina senza neanche capire cosa stia succedendo è già un suicidio con un solo operatore,loro che sono più furbi ci si mettono in due,pari pari a certi personaggi che usano spaccalegna assassini (cerchio in ferro con cuneo saldato) gente che non cambierà mai e quello che è peggio trasmettono mentalità e modi di fare che veramente possono rovinare la vita a molti

stefen 66
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 104
Data d'iscrizione : 19.12.10
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Feb 16, 2014 6:20 pm

Possiamo gentilmente tornare in argomento?

Certe realizzazioni sono da scriteriati, è chiaro, ma altre no.
Qui si parla delle altre.

In tema sicurezza: se la bocca d'ingresso è realizzata con le dimensioni dovute e lunghezza prescritta dalle normative, se gli ingranaggi non sono esposti, pensate che il principio sia più pericoloso di un comune cippatore auto-alimentante?
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8498
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  maxb. il Dom Feb 16, 2014 6:45 pm

ferrari-tractor ha scritto:
In tema sicurezza: se la bocca d'ingresso è realizzata con le dimensioni dovute e lunghezza prescritta dalle normative, se gli ingranaggi non sono esposti, pensate che il principio sia più pericoloso di un comune cippatore auto-alimentante?
Ti riferisci alla macchina di cui hai postato i video? A me sembra una sezionatrice più che una cippatrice, comunque pare ben realizzata. Per quanto riguarda la sicurezza bisognerebbe sentire un esperto di omologazioni ma in linea di massima non la vedo carente di protezioni per l'operatore. Sarebbe da capire se è stata prodotta in un paese CE e quindi soggetto a normative.
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1469
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Feb 16, 2014 7:43 pm

Credo che quelle dei video che ho messo siano prodotte in Repubblica Ceca, quindi devono essere marchiate CE.

Il termine cippatrice è un po' forzato, concordo.
Il materiale prodotto può essere lasciato sul posto a decomporre oppure lo puoi bruciare in una qualunque stufa a legna, brucerà velocemente e per breve tempo però col cippato più piccolo non lo puoi fare.

Da quanto vedo il consumo di potenza è modesto, li fanno andare con trattorini da 16-20 cavalli.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8498
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  maxb. il Dom Feb 16, 2014 8:21 pm

Ok ma poi bisogna vedere, a cineprese spente, quale sia la reale velocità di lavoro, quale la produzione oraria e quali i diametri realisticamente lavorabili. (Es. Anni fa ho assistito ad una demo di un caravaggi bio 1900 motorizzato iveco 700 hp, dichiarato per capacità di triturazione 30 cm abbondanti, si ok, 30 cm. Teorici perché più di pezzo alla volta non digeriva, dopo 5 tronchi in 10 minuti interveniva il no stress, trasmissioni surriscaldavano ecc. ). Divago per spiegare che nei bio e nei cippatori le rese teoriche e le rese pratiche possono differire parecchio. 20 hp di trattore che spingono possono essere validi se arrivano il più possibili intatti alla PTO, se il cardano e valido, se il bio ha una trasmissione ben dimensionata, se il rotore e bilanciato perfettamente ecc. Ecc. Diversamente è facile che lo sforzo ti spenga il motore, che il bio si intasi e via discorrendo...
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1469
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Feb 17, 2014 2:45 am

Il tuo discorso è chiarissimo.
I diametri lavorabili per tutti i video che ho visto sono sotto i 10cm. tipicamente 5cm.
Anche perchè sopra i 5cm è legna da ardere... non sono macchine per tritare alberi interi.
Vedendo i dettagli della bocca non credo che ci possano passare molti rami assieme, uno max due, quindi più o meno quello che passa nei biotrituratori piccoli, per roba attorno ai 5 cm.

Per quanto riguarda la meccanica non credo ci siano problemi di bilanciatura perchè il tutto gira "lento", sicuramente meno dei 540 giri/min della pdf, e i rotori hanno diametro ridotto.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8498
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: cippatrici per cippato grosso

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 6 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum