Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Rottamazione motoseghe
Da nitro52 Oggi alle 2:29 pm

» Consiglio motosega economica
Da Jefry Oggi alle 10:54 am

» motozappa brumi mini special non gira la fresa
Da sgaragnone Oggi alle 10:12 am

» * Ricambio per Husqvarna 40
Da otanch Oggi alle 9:24 am

» RASAERBA parte 2
Da luca31 Oggi alle 9:23 am

» Spessore premilama barra falciante laser BCS
Da Dacci Oggi alle 8:43 am

» decespugliatore per piccoli spazi
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:17 am

» Dov'è finita la Castor?
Da Stepmeister Oggi alle 5:56 am

» tosaerba aspera
Da Stepmeister Oggi alle 5:52 am

» OLIVO
Da brunobus62 Ieri alle 6:03 pm

» PATATE
Da brunobus62 Ieri alle 5:53 pm

» Soffiatore Stihl br600 non parte
Da falcetto Ieri alle 3:43 pm

» E' ancora valida la EFCO 137?
Da subarone Ieri alle 2:05 pm

» Sicurezza potatura sotto cavi elettrici
Da Na paca de legne Ieri alle 11:06 am

» maruyama mcv 3100 ts
Da luca31 Ieri alle 10:36 am

» Decespugliatore STIHL FR450 - non parte più
Da maxb. Ieri alle 7:37 am

» SOFFIATORI
Da paolo44 Ieri alle 6:45 am

» trattativa su esbosco di latifoglie e conifere: che fare?
Da fim Ieri alle 6:14 am

» Scarse prestazioni Solo 654
Da fim Ieri alle 5:45 am

» Problema Husqvarna 550xp
Da luca31 Dom Set 24, 2017 10:08 pm

» Portatore Oleomac pompa olio.
Da coals Dom Set 24, 2017 7:23 pm

» VITE
Da mesodcaburei Dom Set 24, 2017 6:49 pm

» * Ricambi OleoMac 251A
Da Piero251 Dom Set 24, 2017 4:31 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da Alessio510 Dom Set 24, 2017 4:24 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da daniele86 Dom Set 24, 2017 10:15 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da maroo Dom Set 24, 2017 9:42 am

» MAKITA EM4351UH vs HONDA UMK435U
Da ferrari-tractor Sab Set 23, 2017 6:39 pm

» decespugliatore maruyama BKC 5020 RS zaino non riparte
Da walterino63 Sab Set 23, 2017 5:57 pm

» decespugliatore Mitsuboshi TC 31
Da Metz Ven Set 22, 2017 5:51 pm

» rasaerba bolens
Da maxb. Ven Set 22, 2017 4:54 pm

» Rottura bullone lama rasaerba
Da falcetto Ven Set 22, 2017 4:31 pm

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:50 pm

» mirtillo americano
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:42 pm

» Stihl 070
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:24 am

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:21 am

» Motosega al minimo gira la catena
Da Stepmeister Ven Set 22, 2017 8:53 am

» * Potatore ad asta Echo PPT-2400
Da rulof Ven Set 22, 2017 7:29 am

» motosega da potatura occasionale
Da RodiZegna Gio Set 21, 2017 7:16 pm

» spark by alpina ps338 ereditata ...provo a riparare...... novello a lavoro....facciamo esperienza
Da falcetto Gio Set 21, 2017 6:59 pm

» alpina A-70 elettromatic
Da Laser Gio Set 21, 2017 6:35 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16903 membri registrati
L'ultimo utente registrato è RR55

I nostri membri hanno inviato un totale di 220991 messaggi in 10521 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 128 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 119 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

CrazyDiamond, Crono 574zz, ferrari-tractor, geppo30, Ghepardo, iceman90, luca31, nitro52, tore84

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Cosa vi manca della vostra infanzia?

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  corvo50 il Mer Dic 29, 2010 10:04 pm

Araba Fenice ha scritto:
corvo50 ha scritto:mi avete convinto ,mi ci metto pure io.e la casa sull'albero ?

Piglia di brutto questo topic eh.... bla bla bla bla bla bla

........ mannaggia la casetta sull'albero....che bella!!! Quanti pianti ho fatto per quella casetta,ce l'avevamo anche noi ma....era di proprietà esclusiva di mio fratello e mi ricordo che faceva salire solo i suoi amici maschietti very cry ....non ho mai "odiato" tanto il sesso maschile come in quelle occasioni snort snort

eh si ,forse ci dimentichiamo che tra bambini ,a volte eravamo piu cattivi che gli adulti,fortunatamente si faceva pace il giorno dopo..da adulti si perde questa capacità
avatar
corvo50
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 60
Località : domodossola

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Drago 100 il Mer Dic 29, 2010 10:56 pm

Anch'io avevo costruito una casetta sugli alberi, dopo pochi giorni, non riuscendo a salire sull'albero ????? ho guardato meglio e qualcuno aveva segato il primo ramo che faceva da scalino Rolling Eyes immagino anche chi fosse stato, forse era invidioso, perchè la casetta l'avevo fatta per me e sua cugina Wink
Ho trovato questo video poco fa, anche se quando ero piccolo, eravamo già in un'epoca piu' recente, certe cose sono simili
http://www.youtube.com/watch?v=xV-uwY32EvQ&feature=player_embedded
avatar
Drago 100
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 08.10.08
Età : 48

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Scintilla il Gio Dic 30, 2010 2:01 am

arnaldo ha scritto:
No scintilla, non avviene più, ormai i nostri ritmi non ci consentono di far vivere ai nostri giovani le esperienze che abbiamo vissuto noi. ................................................. pensa che la maggior parte dei genitori dei compagni di classe di mio figlio sanno che facoltà faranno i loro bambini...
Scusate l' O.T. ma io sono preoccupato per queste cose, non ci rendiamo conto che rischiamo di creare una generazione di futuri adulti infelici.

Quanto dici e' la realta' delle cose e questo non e' in discussione perche' esponi quanto e' successo dopo le nostre generazioni nel modo piu' chiaro e reale possibile e tocca tutti noi.In assoluto condivido tutto cio' che hai detto.
Quello che volevo sottolineare e non devo esserci riuscito e' che in questa discussione si espone quello che e' il nostro ricordo dell'infanzia e di quello che ci e' rimasto dentro.
L'essere o meno bravi genitori non saro' certo io ad insegnarlo(non e' un "mestiere" facile) ma potrebbe essere motivo di una ulteriore discussione su come ci comportiamo con i nostri figli/nipoti.
E' vero che la tecnologia ha sopravvalso il compito dei genitori(perche' questo e' successo)ma come si fa' a non seguirla quando 99 lo fanno....emarginiamo i figli?
Credo sia piu' necessaria una scuola per genitori prima che per i figli.
Doveroso O.T. scusate.
avatar
Scintilla
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 106
Data d'iscrizione : 08.02.10
Età : 69
Località : Provincia Parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  paolaas il Gio Dic 30, 2010 10:42 am

Noto che i ricordi più nostalgici di tutti voi sono legati ad ambienti rurali, la campagna con i suoi colori, i suoi profumi e le attività legate ad essa.
Oltre ovviamente ai vostri cari che non ci sono più....

Per me è lo stesso. Io sono cresciuta a Milano ma i ricordi più nostalgici sono legati alle vacanze nel Veneto, con mia nonna e la campagna con i suoi colori, i suoi profumi....

E mia nonna ancora oggi mi manca da morire...
avatar
paolaas
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 29.01.10
Età : 47
Località : Novara - Cuccaro Monferrato

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  JACI il Gio Dic 30, 2010 9:30 pm

- L’andare a pescare di frodo nelle varie cave della zona o direttamente nella vasca dei pesci del prete, ovviamente sempre di frodo (stando al di qua della rete: la zona di fuga sempre libera…)
- Passare giornate intere a guardare il cielo, in teoria a pescare, ma ho sempre preso poco (non era quello lo scopo)…
- Le partite di calcio fra le vie…
- Suonare i campanelli e scappare, peccato che quando prendevano qualcuno ero sempre io, troppo lento!
- L’andare a fregare “serese” (ciliege)
- Fare l’amore nei campi (provateci ora se ne avete il coraggio…) E poi l’odore dell’erba e dei fiori, non ha prezzo
- Un po’ tutte le prime volte in generale, l’emozione del nuovo, dell’esplorare; il punto sostanziale che mi manca era la fantasia e la mancanza di ansia continua che rende la vita di oggi assurda e inconcepibile! Cercate di fermarvi un attimo, magari cogliendo come pretesto le vacanze (per chi non corre ancora di più!), e riflettete: è pura pazzia questa società!!!

Purtroppo ci son stati molti stati d’animo non fantastici nella mia adolescenza ma va bene così, tutto va avanti e “cambia”, è normale e giusto che sia cosi! Personalmente credo che la vita di noi tutti è in divenire, o almeno noi la percepiamo cosi anche se nella sua essenza non può esserlo…

Di una cosa sono sicuro, che le cose e le persone che ci hanno dato emozioni belle, quelle emozioni rimangono per l’eternità… Non lasciamoci troppo andare a languidi ricordi, ok ogni tanto è giusto fermarsi a pensarli, ma sempre con il sorriso! non finisce nulla! E come potrebbe scusa? Senza scomodare le religioni che non mi pare il caso, ma pure la fisica dice: nulla si crea e nulla si distrugge ma tutto si trasforma… Non perdiamo nessuno, ritroveremo tutti i nostri cari ne sono certo, l’unica cosa che non troveremo più è tutto questo materialismo che ci occupa il 70% della giornata! Ripeto, assurdo! Coltiviamo le emozioni, come potete vedere da voi stessi, quelle rimangono! (grazie a tutti di averle condivise)

So che è un po’ particolare questo scritto, ma è quello che credo… non abbiatemene! un abbraccio a tutti…
avatar
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  belcanto il Gio Dic 30, 2010 9:40 pm

Oooh,ragazzi,a me non manca proprio niente,dell'infanzia:ci sto tornando.(vedi profilo)
Vi saluto
Belcanto
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 911
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 70
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Araba Fenice il Gio Dic 30, 2010 10:32 pm

belcanto ha scritto:Oooh,ragazzi,a me non manca proprio niente,dell'infanzia:ci sto tornando.(vedi profilo)
Vi saluto
Belcanto

Belcanto ci confermi che a una certa età si ritorna bambini???? hahahahaaaa!!! che bello!!!!
avatar
Araba Fenice
esperto meteo
esperto meteo

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 17.06.10
Età : 49
Località : Pedemontana Veneta. Lat: 45.77° Lon: 11.74° Alt: 129m s.l.m.

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  corvo50 il Gio Dic 30, 2010 11:21 pm

fare l'amore nei campi da piccoli l'avrei fatto volentieri,ma era un impresa assai difficile se non impossibile,ho poi recuperato da grande
avatar
corvo50
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 477
Data d'iscrizione : 26.11.10
Età : 60
Località : domodossola

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  malax 76 il Gio Dic 30, 2010 11:24 pm

L incoscienza e la spensieratezza tipica di quella età...
avatar
malax 76
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 01.02.10
Età : 41
Località : carlantino fg

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  maxi il Ven Dic 31, 2010 8:17 am

Very Happy la grande saggezza nel eta adulta sta nel saper conservare un po di fanciulezza!! Laughing............ love
avatar
maxi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1359
Data d'iscrizione : 02.12.09
Età : 42
Località : terni

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Angelo il Ven Dic 31, 2010 10:45 am

Quanti bei ricordi di tutti noi. Da una parte è fantastico che nella nostra mente si fissino indelebilmente immagini e scene del passato e quando vogliamo…. è come aprire un libro dei ricordi, a volte sono come i cioccolatini: uno tira l’altro.

Io ricordo ad esempio:

il Carosello….. “e poi tutti a nanna che domani mattina è subito qui”;

l’allunaggio dell’Apollo 11, tutti davanti al televisore in cucina; per allora era come vedere una scena di Star Wars;

le notti in piedi, solo io e mio padre, a guardare e tifare Nino Benvenuti e Cassius Clay;

la Fiat 1100 che non partiva mai. L’elettrauto, per non farci spendere soldi, ci aveva insegnato il “trucchetto del martello”, sì, bastava dare qualche colpetto al motorino d’avviamento, a volte anche ai morsetti dei cavi batteria (eppure erano stretti), mentre si teneva la chiave girata nel quadro e…. miracolo, partiva!! In macchina, nel cassettino davanti, avevamo sempre un martello. Mio padre girava la chiave, io aprivo il cofano e…..via di martello. La cosa ridicola, poi, è quando lui usciva da solo in macchina e se, dopo una sosta gli capitava che non partisse, fermava un passante, gli chiedeva la cortesia di dargli una mano e lui, convinto di dover spingere (era un classico anche questo una volta), macchè…. Si ritrovava in mano un martello: “picchi qui, poi picchi qui, io intanto giro la chiave, mi raccomando, quando glielo dico io”;

l’arrivo di Babbo Natale con tutti i doni, ahh che notte; e poi Babbo Natale era veramente bravo perché ti portava quasi tutto quello che avevi scritto sulla letterina, a volte anche qualcosa in più. Ah, il “meccano” che bello!! Anche il “piccolo elettricista” o il “laboratorio chimico”;

il trasferimento in estate in campagna con tanto di trasloco dei polli nelle cassette di legno sul portapacchi;

il profumo della campagna, dell’erba appena tagliata, del fieno, ahhhh se ci penso, lo ricordo benissimo ancora ora (io vivo in città);

Gerolamo, il contadino che abitava vicino a noi, che mi portava con sé tutti i giorni: passava col suo carretto tirato da…… non ricordo il nome ma comunque era un’asino. I sobbalzi che si facevano su quel carretto di legno quando lasciavamo la breve strada asfaltata. Nei campi cercavo di dargli una mano ma ero troppo piccolo e gli attrezzi erano troppo grandi e pesanti per me.

Beh, poi ne ho tanti altri di ricordi, come del resto tutti noi che abbiamo qualche annetto.

Forse sono andato troppo per le lunghe per cui, chiudo “il libro dei ricordi” e ringrazio chi mi ha seguito sin qui.

Un abbraccio a tutti, Angelo


avatar
Angelo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 251
Data d'iscrizione : 12.04.10
Età : 60
Località : Milano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Robinia il Sab Nov 05, 2011 10:14 pm

A me della mia infanzia manca quella libertà,quella spensieratezza che hai quando sei giovane....quando ti inventi di tutto per giocare,quando fai le cose di nascosto per paura che tuo padre o tuo nonno ti scoprano e ti mettono in punizione...le gavettonate con i miei fratelli e miei cugini...i primi sentimenti che provavi per le ragazze,l'amore di mio padre che mi affiancava quando mi insegnava una cosa,o nel spronarmi a migliorarmi.....la semplicità di quel tempo....mi manca tanto tanto tanto mio fratello che un brutale incidente se lo è portato via....mi manca la gente che c'era nel paese,i vecchietti al bar che giocavano a carte (che da me si dice che vanno a batere ea carta) il sporcarmi le mani nel sistemarmi il mio ET3 primavera.....l'autista beppino che mi portava a scuola con la coriera,il sapore di gioia quando si avvicinavano le vacanze e si stava a casa da scuola,il gruppo con cui suonavo,e suonicchio ancora,e il sperare di diventare un giorno qualcuno di famoso... Laughing ...la domenica in chiesa quando facevo il chirichetto....la magia che si creava tra gli altri,dove bastava uno sguardo e ci mettavamo a ridere e ovviamente i riproveri del prete... no no no ...l'andare dalla signora mariangela barista del paese che a noi ragazzi faceva sognare...le corse che facevo quando sentivo arrivare la coriera per evitare di perderla e tante altre cose dove potrei andare avanti ore ore ore a scriverle...mi piace questo topic....si vede che siamo gente genuina,dove le propie emozioni non le nasconde!
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1723
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 40
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  coglians79 il Dom Nov 06, 2011 5:55 pm

A me manca mio nonno.

poi i giochi d'estate coi cugini in campagna, le corse lungo i canali del portogruarese con biciclette scassatissime e le domeniche "a castagne" nei colli del cividalese.


E mi manca tantissimo la mancanza del cellulare...
avatar
coglians79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 285
Data d'iscrizione : 19.10.10
Età : 38
Località : Paluzza, Carnia

http://www.flickr.com/photos/43126698@N02/

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Nissan il Gio Nov 10, 2011 3:15 pm

arnaldo ha scritto:Ragazzi, ma vi rendete conto che a tutti manca la stesa cosa?
Manca la gioventu e l'infanzia.
A mio padre di sicuro non manca la sua infanzia, classe 1929, erano anni di tremenda e nera miseria, mio nonno perennemente emigrato, la guerra, il dopoguerra e da giovane l'emigrato.
Riteniamoci fortunati, bene o male noi un'infanzia felice l'abbiamo avuta, e non male se ne rimangono dei bei ricordi, viviamo di loro e cerchiamo di dare lo stesso ai nostri figli, e adoperiamoci perche anche i nostri nipoti un giorno possano vivere come noi dei sereni anni di spensieratezza e cazzeggio..
E' una ruota che gira, non fate i vecchi bacucchi lagnosi, prendete i vostri figli e nipoti e portateli il piu spesso possibile in giro con voi, insegnate loro a divertirsi e a giocare, quello che ora potrebbe sembrare un pomeriggio perso a portarsi dietro il ragazzo, un domani sara per loro il ricordo piu prezioso.
Alla fine sono queste le cose che rimangono, l'anziano signore che ti ripara la bici, il scartocciare le pannocchie, l'odore di nafta del trattore...

Caro arnaldo,
son bellissime parole le mancanze di tutti coloro che hanno espresso nostalgia per qualcosa del passato, come son altrettanto saggie le tue quando chiedi di non essere lagnosi però vedi, io mi rispecchio in tante di qste risposte all' argomento... ma dubito che riuscirò a far vivere miei figli come son cresciuto io, dubito che sentiranno odori di gasolio di trattori che nn partono, dubito che vivranno le mie esperienze, non conosceranno mai certe sensazioni o odori. Io di tutto mi rammarico di dover crescere un figlio o un nipote in qsta società ormai controversa. E' bello però ricordare , anzi è importante nn dimenticare e parlare di qste cose. Si pensi che dietro casa c'era un macchia vegetativa alta 2 metri che si estendeva per ettari ed ettari, ora mi fa senso affaciarmi e vedere solo case e case. mi manca la natura che si viveva dalle mie parti fino a20 anni fà!
avatar
Nissan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 25.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  peppone il Gio Nov 10, 2011 6:13 pm

ayanez80 ha scritto:dubito che riuscirò a far vivere miei figli come son cresciuto io, dubito che sentiranno odori di gasolio di trattori che nn partono, dubito che vivranno le mie esperienze, non conosceranno mai certe sensazioni o odori.

"anche se non avrai
le mie risse terrose di campi,
cortili e di strade...
e non saprai
che sapore ha il sapore dell'uva
rubata a un filare..."

Francesco Guccini, "Culodritto", dall'album "Signora Bovary", Emi, 1987.
canzone dedicata alla figlia Teresa allora cinquenne.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  fubiano il Gio Nov 10, 2011 9:45 pm

ragazzi bellissimo post grande Arnaldo :Grazie.
Leggere iVs. ricordi mi ha commosso e rallegrato seppur con un velo di malinconia.
non rimpiango il passato ma sono contento di averlo vissuto ,come l'ho vissuto:respirando alla grande la natura e l'amicizia, ringrazio i miei genitori che facendo grossi sacrifici mi hanno fatto studiare e soprattutto mi hanno dato una quadratura che mi ha permesso di affrontare la vita a viso aperto con grinta e sicurezza ma senza prevaricare gli altri.
Le mie esperienze sono comuni a quello che hanno scritto gli altri utenti. Anche se vivevo in una città come Genova la mia generazione è cresciuta per la strada anche io ho imparato a nuotare in un torrentello, rubato cigliege e ci sparavano col fucile caricato a sale, giocato a cannuce formato banda che combatteva co quelli dell'altro quartiere, costruito baracche dove ci rifugiavamo a fumare sigarette fatte con giornale, fatto a botte con i compagni, anche se dopo masticavamo lo stesso cewgum, e non ci siamo mai trasmessi alcuna malattia
da vecchio presuntuoso potrei dire che forse sono gli adolescenti di oggi che dovrebbero rimpiangere di non aver avuto un infanzia come la mia che ti formava per la vita:
Al tempo c'erano regole che se anche non scritte venivano rispettate da tutti, una di queste era " un bambino nei confronti con un adulto ha sempre torto"
Non sarà stata giusta ma ha contribuito a formarci: ci ha insegnato il rispetto per gli adulti ed ad arrangiarci senza dover andare dalla mamma a piangere,(le avremmo prese senz'altro)
La Beppa ci sequestrava il pallone caduto nel suo giardino perchè non voleva che giocassimo davanti a causa sua noi appoggiavamo un secchio pieno d'acqua alla sua porta e poi suonavamo il campanello lei apriva e si inondava la casa ,o con modi molto più teppistici la minacciavamo di far fuori i gatti della piazzetta (non l'abbiamo mai fatto, probabilmente perchè sapevamo che nessuno avrebbe preso le ns. difese e se i ns genitori l'avessero saputo ci avrebbero riempito di botte.)
Ogni età ha le sue stagioni e limportante è viverle al meglio delle proprie possibilità.
non ho rimpianti ma solo ricordi belli o tristi che siano.
avatar
fubiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 350
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 73
Località : Vignole Borbera Al

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  arnaldo il Ven Nov 11, 2011 3:58 pm

Vedi fubiano, tu in liguria, io in friuli, agli estremi del nord, molto lontani ma nello stesso tempo vicini, gli stessi giochi e lo stesso stile di vita e credo sia lo stesso per un siciliano o calabrese, in fondo i ragazzi fanno le stesse cose indipendentemente dalla loro posizione geografica.Purtroppo crescendo creiamo noi le differenze...
Tu hai centrato bene l'argomento, non sono i giovano d'oggi diversi, lo sono i genitori, troppo protezionisti, sempre in difesa del loro pargoletto, pronti ad accusare altri pur di difendere la loro creatura.
Mio figlio ha 11 anni, prima media,siamo in un piccolo paese di provincia, quando capita qualcosa a scuola o in piazzetta nessuno che sappia prendere per l'orecchio il proprio figlio, tutti che cercano di dire "No non il mio, il mio non lo farebbe mai" e cosi si finisce per scaricare sempre la colpa all'extracomunitario di turno. Ai miei tempi quando si combinava qualcosa per il paese si prendevano calci dal primo adulto che ti beccava, poi quando arrivavi a casa ne prendevi altri perche la notizzia era arrivata ai tuoi genitori ancor prima che rincasassi tu.
Questo era il metodo educativo di quei tempi, da molti ora demonizzato, ma forse non era tanto male..
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 50
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Nissan il Ven Nov 11, 2011 4:28 pm

arnaldo ha scritto: poi quando arrivavi a casa ne prendevi altri perche la notizzia era arrivata ai tuoi genitori ancor prima che rincasassi tu.

snort hahahahaaaa!!! hahahahaaaa!!! proprio così!!! Bastava una mezza soffiata della maestra su qualche maracchella ed era festa!
avatar
Nissan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 68
Data d'iscrizione : 25.01.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  fubiano il Ven Nov 11, 2011 7:38 pm

Arnaldo la differenza è tutta lì se tua figlia fa qualcosa che non va tu la riprendi, senza i modi un pò sbrigativi che usavano con noi ma le fai capire che ha sbagliato, se prende un brutto voto non criminalizzi l'insegnante purtroppo molti, e a quel che mi è dato di vedere, fanno esattamente il contrario e proteggono i figli anche quando hanno torto marcio e non si rendono conto che fanno il male dei loro figli: gli insegnanti saranno sempre più permissivi per non aver problemi, i figli saranno sempre più ignoranti e maleducati.
Ops.. ho paura di essere andato OT.
avatar
fubiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 350
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 73
Località : Vignole Borbera Al

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  peppone il Sab Nov 12, 2011 1:46 am

fubiano ha scritto:Arnaldo la differenza è tutta lì se tua figlia fa qualcosa che non va tu la riprendi, senza i modi un pò sbrigativi che usavano con noi ma le fai capire che ha sbagliato, se prende un brutto voto non criminalizzi l'insegnante purtroppo molti, e a quel che mi è dato di vedere, fanno esattamente il contrario e proteggono i figli anche quando hanno torto marcio e non si rendono conto che fanno il male dei loro figli: gli insegnanti saranno sempre più permissivi per non aver problemi, i figli saranno sempre più ignoranti e maleducati.
Ops.. ho paura di essere andato OT.
molto OT. Very Happy
rientriamo nei ranghi per cortesia ok capo

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Alessio510 il Gio Feb 09, 2012 8:32 am

A me mancano un sacco di cose, legate sicuramente alla mia infanzia, tipo il 1100 di mio nonno, il rumore della " bindella" che partiva giù in officina alle 7 del mattino, le corse giù dalla discesa con i carrelli dei mobili ( quanti ribaltamenti!)... ma la cosa che mi manca di più è la mia gente... (intesa come famiglia)...ora son tornato a vivere nella casa in cui sono nato, ma loro non ci sono più, almeno fisicamente...

scusate la parentesi malinconica....

ok capo
avatar
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6324
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Insubria

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  gingio il Gio Feb 09, 2012 1:04 pm

post difficile da affrontare... di sicuro i miei nonni, e la vita che conducevo con loro quando, in estate, i miei mi "parcheggiavano" li, a ridosso della pietra di bismantova. I ritmi della mia giornata erano scanditi dai lavori agricoli a cui partecipavo, non dall'orologio. E' cambiato tutto, è cambiata l'agricoltura, molta gente non c'è più e anche i "miei" campi (che adesso affitto) li trovo cambiati. Una volta li percepivo come un'estensione di casa mia, strettamente associati alla presenza di mia nonna Augusta; adesso li ritrovo come testimoni di un tempo che non c'è più. A volte, camminandoci, riaffiorano dei ricordi; oppure mi dico "ma qui c'era un olmo... adesso è secco".
Mi manca potermi alzare la mattina, andare nell'aia e avere la percezione di essere nel centro del mondo, con ogni giornata diversa dall'altra pur mantenendo invariata la routine. Ho ritrovato un vecchio rastrello, quelli con il corpo in faggio e i denti in carpino...a momenti mi sciolgo.
s'ciao giovinezza!
avatar
gingio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 279
Data d'iscrizione : 11.09.10
Età : 45
Località : da qualche parte nell'appennino reggiano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  ghezzi il Gio Feb 09, 2012 2:27 pm

niente, perchè non riesco ancora a valutare Very Happy Smile Very Happy
avatar
ghezzi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 13.12.11
Età : 21
Località : merate(lc)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Spirito libero il Gio Feb 09, 2012 5:17 pm

Cosa mi manca... Mi manca la mia nonna Sad , le chiacchierate fatte con lei, i pomeriggi d'estate, quando il sole cocente bruciava l'asfalto davanti casa mia, le giornate passate insieme ai miei amici, l'odore dell'erba appena falciata, le corse in bicicletta fino a tarda sera, le partite a calcetto, la spensieratezza dell'essere bambini... cose ormai lontane che, purtroppo, non ritorneranno più...
avatar
Spirito libero
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 124
Data d'iscrizione : 09.08.11
Età : 34

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  ghezzi il Gio Feb 09, 2012 7:28 pm

....a veder le vostre risposte o capito molte cose prima che fosse troppo tardi, grazie mille a tutti ok capo


Ultima modifica di peppone il Gio Feb 09, 2012 7:41 pm, modificato 1 volta (Motivazione : rimozione parola volgare. commento mio: si vabbè ma conteniamoci!!! siamo su un forum pubblico non a casa nostra nella serata del rutto libero! per cortesia...)
avatar
ghezzi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 340
Data d'iscrizione : 13.12.11
Età : 21
Località : merate(lc)

Tornare in alto Andare in basso

Re: Cosa vi manca della vostra infanzia?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum