Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Trattorino rasaerba non si accende
Da sgaragnone Oggi alle 9:15 pm

» Shindaiwa T3410 Rottura Frizione
Da The Red Baron Oggi alle 8:47 pm

» efco 5500 Boss o Active 5.5BT
Da valerio91 Oggi alle 8:29 pm

» Tagliaprato Ama LS46 non parte
Da valerio91 Oggi alle 7:37 pm

» decespugliatori cinesi
Da mauriziocar Oggi alle 7:37 pm

» Olio catena in serbatoio carburante
Da falcetto Oggi alle 4:08 pm

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da victor09 Oggi alle 2:16 pm

» Alpina HT55 si spegne a motore caldo
Da valerio91 Oggi alle 1:43 pm

» manuale utente BCS735
Da Lunico Oggi alle 12:13 pm

» cerco negozio online
Da luca31 Oggi alle 9:52 am

» ESTIRPATORE, ALTERNATIVA ALLA VANGATURA?
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:46 am

» Motozappa- problemi trasmissione
Da pw31 Oggi alle 8:56 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da valerio91 Ieri alle 8:45 pm

» RONCOLE - MACHETE - MANARESSI
Da valerio91 Ieri alle 4:41 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da peppe30679 Ieri alle 3:54 pm

» CONCIMAZIONE
Da francesco80 Ieri alle 11:34 am

» Problemi accensione decespugliatore per problemi fisici
Da valerio91 Ieri alle 11:19 am

» POMODORO
Da valerio91 Ieri alle 11:16 am

» Dischi, lame e simili
Da jacoposv Ieri alle 10:28 am

» Carburatore Tillotson HS 172B Partner P55- Avviamento a freddo
Da Evio58 Ieri alle 10:06 am

» Stihl FS 240 R - Rumore in accelerazione
Da Alessio510 Ieri alle 6:01 am

» cavo frizione motozappa honda F600
Da Ireneo Ieri alle 3:06 am

» Rimozione attacco tubo miscela carburatore
Da valerio91 Mar Giu 19, 2018 9:39 pm

» Vite regolazione portata dell'olio catena stihl 026 e 036
Da Cortinarius Mar Giu 19, 2018 7:07 pm

» Bobina decespugliatore robin nb26
Da simonebasso Mar Giu 19, 2018 4:31 pm

» Lombardini LGA225 manuale officina
Da falcetto Mar Giu 19, 2018 3:44 pm

» rodaggio di un nuovo decespugliatore
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 2:01 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 12:03 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Mar Giu 19, 2018 7:46 am

» shindaiwa motoseghe manuali di uso e manutenzione
Da Ghepardo Mar Giu 19, 2018 7:33 am

» - MOTORI DIESEL -
Da Peppins Mar Giu 19, 2018 6:37 am

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 6:11 am

» Problema carburatore Walbro WT-747
Da Evio58 Lun Giu 18, 2018 9:59 pm

» PATATE
Da Issels03 Lun Giu 18, 2018 7:49 pm

» Lombardini LGA 225 Manuale Officina
Da lockeid Lun Giu 18, 2018 6:51 pm

» Fumo da coppia conica Stihl Fs 490
Da luca31 Lun Giu 18, 2018 4:34 pm

» Acquisto Decespugliatore taglio Rovi, Cannucce, Arbusti in forte pendenza.
Da luca31 Lun Giu 18, 2018 2:45 pm

» Generatore Genset e Lombardini lga225
Da ferrari-tractor Lun Giu 18, 2018 11:16 am

» Kawasaki TJ45
Da daniele86 Dom Giu 17, 2018 6:32 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Dom Giu 17, 2018 8:50 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17803 membri registrati
L'ultimo utente registrato è paracelso

I nostri membri hanno inviato un totale di 233776 messaggi in 11292 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 35 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 35 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Mac Cullouch California

Andare in basso

Mac Cullouch California

Messaggio  nenone49 il Ven Feb 11, 2011 2:45 pm

Mi è stata regalata una motosega Mac Culluoch California, non utilizzata perchè non teneva il minimo.
Leggendo sul Forum ho appreso che i motivi potevano essere diversi, quindi ho cominciato a svuotare il serbatoio dalla vecchia miscela, ho tolto la barra e relativa catena, ho cominciato a pulire tutta la motosega, compreso il carburatore un Tillotson 58A smontandolo completamente e pulendolo scrupolosamente, controllando controluce le membrane, non ho potuto cambiare le guarnizioni in quanto non le avevo.
Il miglioramento c'è stato ma nonostante le registrazioni sul carburatore della L e della H e la I
dopo un pò (dieci minuti)che è accesa si spenge.
Allora ho smontato la marmitta e li ho avuto una amara sorpresa, il pistone ha delle strisciature, non sono molte ma io vedo solo quello che la finestrella mi permette.
Domanda può essere questo il motivo del malfunzionamento? e se si, convenire cambiare pistone cilindro e annessi?
Grazie per l'eventuale aiuto nenone49

nenone49
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 67
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Mac Cullouch California

Messaggio  peppone il Ven Feb 11, 2011 2:58 pm

nenone49 ha scritto:
dopo un pò (dieci minuti)che è accesa si spenge.
scusami...la domanda può sembrare sciocca ma in verità non lo è...dopo 10 minuti che la usi agendo sull'acceleratore oppure dopo 10 minuti che tieni accesa al minimo...? lo domando perchè tempo fa un iscritto era caduto proprio in questo inganno... Wink

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Mac Cullouch California

Messaggio  fernando62 il Ven Feb 11, 2011 3:45 pm

non è che sia una motosega di grande valore, cilindro e pistone ti avvicini ai 100€

valuta bene.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Mac Cullouch California

Messaggio  peppone il Ven Feb 11, 2011 5:28 pm

fernando62 ha scritto:non è che sia una motosega di grande valore, cilindro e pistone ti avvicini ai 100€

valuta bene.
ahhh se è grippata chiaro che non conviene su una motosega così...condivido fernando!

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: Mac Cullouch California

Messaggio  nenone49 il Ven Feb 11, 2011 7:55 pm

Grazie a voi tutti per le vostre risposte,
per Peppone, dopo 10 minuti al minimo, quando utilizzo l'acceleratore va su di giri abbastanza bene, solo che se provo a tagliare un pezzo di legno, non ha la forza che dovrebbe avere, fino a che poi si spenge,
per Fernando62 sono daccordo che la motosega non merita la spesa, ma devo anche aggiungere che
sono 2 o 3 giorni che ci tribbolo dietro e per carattere non rinuncio mai.(nel mio lavoro sono abituato ad essere tenace e paziente)
Sono convinto che però bisogna sapere quello che si fà, ed io ho appena iniziato da pochi giorni con le sole nozioni apprese leggendovi.
Pensavo adesso di controllare se le fascie elastiche sono libere e sane smontando il cilindro, oppure
cerco di andare avanti con il pistone ridotto così?
Grazie di nuovo.
nenone49

nenone49
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 67
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Mac Cullouch California

Messaggio  fernando62 il Ven Feb 11, 2011 8:01 pm

se il cilindro fosse rivestito in nikasil(mi sembra pero che sia cromato) potrei suggerirti di asportargli iresidui d'alluminio fuso del pistone, una leggera carteggiata al pistone fasce nuove e via fin che va ...va.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: Mac Cullouch California

Messaggio  tottoli livio il Ven Feb 11, 2011 8:05 pm

smonta tutto e verifica cilindro e pistone....in quanto ala spesa (in caso) dei pezzi nuovi...condivido gli altri..e' una macchina di poco valore sia commerciale che nelle caratteristiche.. Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: Mac Cullouch California

Messaggio  nenone49 il Mar Feb 22, 2011 9:53 pm

Mi rifaccio vivo, dopo aver smontato il cilindro e carteggiato con carta molto fine le righe sul pistone e aver controllato che le fascie erano libere e conservavano una buona elasticità, ho rimontato il tutto, ho smontato il carburatore sostituendo le 4 membrane, cambiato il filtro aria i tubicini di alimentazione, adesso il motore va bene, regge il minimo ed è stabile nelle varie posizioni.
Purtroppo i guai non sono finiti: La pompa per lubrificare la catena non funziona.
Smonto il tutto, pulisco accuratamente, rimonto, il risultatto non cambia.
I canali sono liberi questo lo dico perchè posizionando la sega sul fianco e pompando con il comando manuale l'olio esce.
Quindi è la pompa che non riesce a creare la pressione per la fuoriuscita dell'olio.
Questa pompa manuale come funziona?
E' immersa nell'olio , ha un piccolo beccuccio per l'entrata del liquido, poi c'è uno stantuffo comandato dall'esterno che crea una depressione e una pressione a suo rilascio. questo dovrebbe causare
una forzatura attraverso un ugello e convogliare l'olio nel canale di uscita.
Dall'esploso vedo che ci dovrebbe essere un filtrino sul beccuccio d'entrata, cosa che io non ho.
Sono andato alla ricerca sui siti di una nuova pompa, non è più disponibile.
Qualcuno degli esperti mi può aiutare?
nenone49

nenone49
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 67
Località : Roma

Torna in alto Andare in basso

Re: Mac Cullouch California

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum