Argomenti simili
Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Problema atomizzatore cifarelli nuvola 5hp
Da Stepmeister Ieri alle 10:53 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da tomm450 Ieri alle 10:53 pm

» Scortecciare tronchi
Da triboletto Ieri alle 9:25 pm

» nuova domanda per acquisto motosega 50 cc
Da Peso Ieri alle 8:35 pm

» Albero incastrato alla chioma.
Da belcanto Ieri alle 7:43 pm

» motosega grizzly
Da nitro52 Ieri alle 6:29 pm

» Husqvarna 268 xp special . . .
Da Alessio510 Ieri alle 5:08 pm

» Active 56.56 addio... Husqvarna?
Da luca31 Ieri alle 4:18 pm

» LEVE - GIRATRONCHI - TIRATRONCHI
Da gian66 Ieri alle 1:02 pm

» Regolazione carburatore Stihl MS180
Da marcostihl029 Ieri alle 9:23 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:17 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da loker Mer Dic 13, 2017 10:19 pm

» TRITURATORI
Da Don Camillo Mer Dic 13, 2017 10:14 pm

» Motofalciatrice Bcs 601
Da simmy106 Mer Dic 13, 2017 7:29 pm

» Previsioni per Giovedì 14 Dicembre 2017
Da davide depaoli Mer Dic 13, 2017 5:11 pm

» echo cs320tes
Da marzot Mer Dic 13, 2017 1:09 pm

» Alluvione Liguria - Piemonte
Da marzot Mer Dic 13, 2017 1:03 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da fim Mer Dic 13, 2017 10:56 am

» ultrasuoni x carburatori
Da marcoo Mar Dic 12, 2017 10:36 pm

» PIONEER P620 e MCCULLOCH MAC 15
Da ermanno g.b. Mar Dic 12, 2017 10:29 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da The Red Baron Mar Dic 12, 2017 9:31 pm

» Previsioni per Mercoledì 13 Dicembre 2017
Da davide depaoli Mar Dic 12, 2017 5:09 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Kromer Mar Dic 12, 2017 4:58 pm

» echo cs 320 tes esplosi
Da ferrari-tractor Mar Dic 12, 2017 3:54 pm

» Husqvarna 236 nuova tende a fermarsi,a "cedere" sotto sforzo.
Da ferrari-tractor Mar Dic 12, 2017 11:08 am

» soffiatore Mc Culloch 320BV.
Da Sandro36 Lun Dic 11, 2017 9:50 pm

» ECHO 601 lubrificazione catena
Da simone.cc94 Lun Dic 11, 2017 6:55 pm

» ricambi Lomellina ll480
Da nitro52 Lun Dic 11, 2017 11:47 am

» TIRANTI TIRFOR
Da ferrari-tractor Dom Dic 10, 2017 5:40 pm

» seconda motosega
Da luca31 Dom Dic 10, 2017 3:39 pm

» motosega a batteria
Da ferrari-tractor Sab Dic 09, 2017 5:30 pm

» PEPERONCINO
Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 2:17 pm

» TREE CLIMBING
Da Dudum Sab Dic 09, 2017 12:58 pm

» CARBURATORE DOLMAR 153
Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 7:10 am

» Problema jonsered CS 2238
Da simone.cc94 Ven Dic 08, 2017 8:16 pm

» DISERBANTI
Da ferrari-tractor Ven Dic 08, 2017 8:07 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da pw31 Ven Dic 08, 2017 7:58 pm

» ripristino vecchia pompa manuale
Da zio jimmy Ven Dic 08, 2017 7:49 pm

» Motosega impugnatura tradizionale per lavoro in elevazione
Da luca31 Ven Dic 08, 2017 6:47 pm

» manuale d'uso motozappa honda F600
Da Ireneo Ven Dic 08, 2017 4:32 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17174 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Amco

I nostri membri hanno inviato un totale di 225077 messaggi in 10831 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 41 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 41 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


MOTOCOLTIVATORI

Pagina 3 di 41 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 22 ... 41  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  belcanto il Gio Apr 07, 2011 9:21 pm

cri393 ha scritto:domanda facile facile...ma la fresa di un motocoltivatore quanto và profonda??non ridete dai... Very Happy
Salve,
c'è poco da ridere,
con un SEP 1500-8 cv,fresa ridotta a 50 cm io non riesco a superare i 10-12 cm di lavorazione reale,rispetto al "sodo".
Avevo un vecchissimo AGRIA 2400 6 cv fresa 50 che si autoseppelliva
Belcanto
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 934
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 71
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  arnaldo il Gio Apr 07, 2011 9:38 pm

cri393 ha scritto:domanda facile facile...ma la fresa di un motocoltivatore quanto và profonda??non ridete dai... Very Happy

Penso che difficilmente si possa andare oltre la lunghezza dei coltelli quindi sui 15 cm direi
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 50
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  cri393 il Gio Apr 07, 2011 9:42 pm

solo 12 cm???allora lascio perdere...perchè io ora uso un goldoni jolly 10cv diesel 180kg +o- e lo uso con l'aratro rotativo...che lavora molto bene...quando sono in stato di grazzia supero anche i 20cm...però non lascia il terreno ben livellato (magari sono solo io poco capace) quindi pensavo di prendere una fresa per livellare il terreno dopo il passaggio dell'aratro rotativo....ora stò usando una vecchia motozzappina però calpesto il lavorato...mentre con una fresa per il motocoltivatore potrei girare le stegole di lato e non pestare il lavorato...
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  belcanto il Gio Apr 07, 2011 9:52 pm

cri393 ha scritto:solo 12 cm???allora lascio perdere...perchè io ora uso un goldoni jolly 10cv diesel 180kg +o- e lo uso con l'aratro rotativo...che lavora molto bene...quando sono in stato di grazzia supero anche i 20cm...però non lascia il terreno ben livellato (magari sono solo io poco capace) quindi pensavo di prendere una fresa per livellare il terreno dopo il passaggio dell'aratro rotativo....ora stò usando una vecchia motozzappina però calpesto il lavorato...mentre con una fresa per il motocoltivatore potrei girare le stegole di lato e non pestare il lavorato...
Ciao,
cosa vuoi fare? girare le stegole e farti "inseguire" dalla fresa?

Pensaci bene.

Belcanto
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 934
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 71
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  cri393 il Gio Apr 07, 2011 9:58 pm

ahahahahahah anche se sarebbe una bella scena io che scapppo dal motocoltivatore impazzito... :lol!: :lol!: intendevo girarle lateralmente ma non di 180 gradi di 45...è predisposto il mio motocoltivatore per lavorare in questo modo... Very Happy
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  belcanto il Gio Apr 07, 2011 10:05 pm

cri393 ha scritto:ahahahahahah anche se sarebbe una bella scena io che scapppo dal motocoltivatore impazzito... :lol!: :lol!: intendevo girarle lateralmente ma non di 180 gradi di 45...è predisposto il mio motocoltivatore per lavorare in questo modo... Very Happy
...
Ho letto male e mi è venuto un accidente.
Ciao
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 934
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 71
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  straker il Ven Apr 08, 2011 1:34 am

belcanto ha scritto:
cri393 ha scritto:ahahahahahah anche se sarebbe una bella scena io che scapppo dal motocoltivatore impazzito... :lol!: :lol!: intendevo girarle lateralmente ma non di 180 gradi di 45...è predisposto il mio motocoltivatore per lavorare in questo modo... Very Happy
...
Ho letto male e mi è venuto un accidente.
Ciao
solo per dire cosa NON si deve fare
sarà stato il 1996/97 con un motocoltivatore Ferrari, non mi ricordo il modello ma era uno dei più grandi, passavo tra le file di un campo ad abeti rossi, arrivo in fondo ad una fila, su un lato dove un vicino aveva innalzato una recinzione, faccio manovra, metto la marcia indietro ... un attimo di troppo e la maniglia della frizione si infila nella rete e non riesco più ad azionarla (mi ricordo chiaramente di aver pensato qualcosa come "guarda come è facile farsi male"), le stegole mi chiudono proprio la vita in mezzo ed il mezzo continua la marcia indietro, non arrivavo ad azionare né lo spegnimento né l'alzavalvole, non mi ricordo quanto sono rimasto ma è stato parecchio, ad un certo momento ho smesso anche di urlare tanto nessuno, evidentemente, mi sentiva, sono rimasto ad aspettare, sperando solo che non cedesse la recinzione, altrimenti credo mi sarebbe passato sopra con fresa e tutto, alla fine è arrivato un collega da un vivaio vicino. Chiedo scusa per il probabile ot, ma l'immagine dell'inseguimento da parte della fresa mi ha ricordato troppo vivamente quella volta, tra l'altro, per aggiungere un ulteriore aggravante su certe leggerezze che si compiono, anche se la fresa in quel momento non era in presa, mio padre mi aveva tolto il blocco della presa di forza in retromarcia ... spesso si pensa che i guai capitano agli altri, ma basta un attimo
buona notte a tutti
avatar
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  belcanto il Ven Apr 08, 2011 8:34 am

straker ha scritto: spesso si pensa che i guai capitano agli altri, ma basta un attimo
Salve,
intanto chiedo perdono ai Moderatori "di turno" ieri sera e a CRI 393 per i...puntini,erano rivolti alla mia dabbenaggine,vado giù di testa quando penso a queste cose.

Straker:la tua frase bisognerebbe stamparla IN GRANDE dappertutto.

Buon giorno
Belcanto
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 934
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 71
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  paolazzo il Sab Apr 09, 2011 6:08 am

Parole sante, conosco gente che con il motocoltivatore ci ha rimesso un piede, altri che con il rasaerba hanno addirittura perso qualche dito di una mano, perchè avevano messo un fil di ferro sulla leva del freno motore...
Non parliamo poi di quanti si sono rovinati con le motoseghe...
Volete sapere qual'è il problema più grosso? esistono ancora rivenditori (fortunatamente sono pochi) che mettono barre non omologate sulle motoseghe o che costruiscono pedane improvvisate da applicare alle motocarriole o tante altre belle cosine del genere...
LA SICUREZZA E' LA PRIMA COSA!
avatar
paolazzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 02.04.11
Età : 41
Località : provincia di lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  fernando62 il Sab Apr 09, 2011 6:55 pm

gia dai primi anni 70 i motocoltivatori erano dotati di disinnesto della fresa in retromarcia, o viceversa. non capisco però ,cosa intendi, con barre motosega non omologate?

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  straker il Sab Apr 09, 2011 8:32 pm

fernando62 ha scritto:gia dai primi anni 70 i motocoltivatori erano dotati di disinnesto della fresa in retromarcia, o viceversa. ...
noi in particolare avevamo tolto il blocco sulla presa di forza in retromarcia per utilizzare un disco per tagliare l'erba alta, anche se era un attrezzo che usavo malvolentieri, preferivo sempre una passata di decespugliatore e poi una buona fresata
saluti
avatar
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  paolazzo il Sab Apr 09, 2011 9:13 pm

fernando62 ha scritto:gia dai primi anni 70 i motocoltivatori erano dotati di disinnesto della fresa in retromarcia, o viceversa. non capisco però ,cosa intendi, con barre motosega non omologate?
Ogni motosega è omologata per portare barre di una determinata lunghezza. A volte vedo esporre da rivenditori macchine omologate per barre ad esempio da 35cm, con barre da 40cm. Lo fanno perchè chi non capisce di motoseghe spesso giudica le macchine dalla lama.
avatar
paolazzo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 158
Data d'iscrizione : 02.04.11
Età : 41
Località : provincia di lodi

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  peppone il Sab Apr 09, 2011 9:44 pm

ragazzi...rimaniamo in argomento per cortesia Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  fubiano il Dom Apr 10, 2011 7:50 pm

cri393 ha scritto:solo 12 cm???allora lascio perdere...perchè io ora uso un goldoni jolly 10cv diesel 180kg +o- e lo uso con l'aratro rotativo...che lavora molto bene...quando sono in stato di grazzia supero anche i 20cm...però non lascia il terreno ben livellato (magari sono solo io poco capace) quindi pensavo di prendere una fresa per livellare il terreno dopo il passaggio dell'aratro rotativo....ora stò usando una vecchia motozzappina però calpesto il lavorato...mentre con una fresa per il motocoltivatore potrei girare le stegole di lato e non pestare il lavorato...
appunto il motocoltivatore va usato su un terreno già arato o vangato, a meno che tu non abbia una terra tipo l'orto sa... della pubblicità, in quelle condizioni si va a una buona profondità quindi passandolo dopo l'aratro rotativo dovresti fare un ottimo lavoro.per un terreno vergine è meglio la motozappa.
il vantaggio del motocoltivatore è che puoi attaccarci vari attrezzi dall'assolcatore al taglia erba alla turbina per la neve ecc. è un pò come il frullatore di casa.
avatar
fubiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 363
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 73
Località : Vignole Borbera Al

Tornare in alto Andare in basso

re motocoltivatore

Messaggio  lopez il Dom Apr 10, 2011 8:00 pm

io ho un goldoni da 10cv benzina,e sinceramente vado piu giu di 12cm,da anni oltre all orto,che non richiede grosse profondita ci metto pure le patate e vengono bene,certo bisopgna passare almeno 4/5 volte e tenere le lame pulite

lopez
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 23
Data d'iscrizione : 10.03.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  cri393 il Dom Apr 10, 2011 8:23 pm

sarà che la mia motozappa e larga 40cm e leggerissima...ma sul sodo salta come un grillo... Very Happy Very Happy comunque domani chiamo uno che ne ha una usata e se me la lascia a poco potrei prenderla...perchè nuova costa troppo... Evil or Very Mad
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  dautàrr il Dom Apr 10, 2011 9:20 pm

Sul sodo saltano tutte! Se salta la piccola fresa la riesci a controllare ma se ti salta un 12-15hp sono dolori.
Io spesso rompo la cotica erbosa alzando la profondità dei coltelli. Al 2-3 giro, quando smetto di fare cross, abbasso del tutto e riesco ad affinare bene: bcs 737 benzina motore acme, larghezza 60, comprata usata 1300 euri. GRANDE ACQUISTO.
Zao
avatar
dautàrr
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 520
Data d'iscrizione : 06.02.10
Età : 51
Località : Bologna appennino

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  fubiano il Lun Apr 11, 2011 7:53 pm

se usi la motozzappa su un terreno vergine devi piantare bene l'ancora in modo che stia ferma così non avanza ma va a fondo e poi lentamente spostari in avanti. è chiaro che sul terreno duro un pò di salti sono inevitabili. ho sempre invidiato il terreno della pubblicità.
avatar
fubiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 363
Data d'iscrizione : 09.12.10
Età : 73
Località : Vignole Borbera Al

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  peppone il Lun Apr 11, 2011 8:02 pm

ragazzi...rimaniamo in argomento: motocoltivatori. per le motozappe abbiamo un topic apposta Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Motocoltivatore Grillo

Messaggio  nenone49 il Mar Giu 07, 2011 2:10 pm

Ho un vecchio motocoltivatore Grillo motore diesel 14 HP
quando inserisco la 1 marcia e inserisco le zappe, le 2 ruote non girano, quindi per lavorare il terreno se è un pò duro il motocoltivatore avanza da solo, se il terreno è morbido per farlo avanzare bisogna necessariamente spingere da dietro(come una cariola)e vi assicuro che è faticoso.
Se non ingrano le zappe le ruote girano e quindi la motozappa cammina da sola.
Al centro della trasmissione c'è una leva che inserisce o disinserisce le ruote, ma agisce solo se si deve muovere il motocoltivatore a motore spento.
Dove è il problema?

Un altro dubbio, fresando il terreno e le zappe vanno fino in fondo
i manubri si abbassano tanto che una persona normale deve stare curvo con un notevole disagio, possibile che non ci sia modo per alzare la postazione di lavoro?
i 2 buchi che ospitano il movimento in altezza dei manici sono completamente insufficenti per il problema.
Forse veniva fornita con vari accessori?
Non posseggo il libretto d'uso e manutenzione.

Nenone49

nenone49
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 09.02.11
Età : 67
Località : Roma

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  fernando62 il Mar Giu 07, 2011 2:50 pm

penso che sia inserito il dispositivo di sicurezza che impedisce l'innesto della retromarcia con fresa inserita, e in questo caso va agirti anche sulla prima velocita.

non conosco bene il cambio di questo motocoltivatore, è dotato di una sola retromarcia o è reversibile?

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  riccardo il Mar Giu 07, 2011 3:36 pm

tanti anni fa grillo collaborava con bcs sulle macchine diesel,se riesci posta una foto della macchina. le macchine a benzina grillo vecchie sono bcs.
nel tuo caso bisogna vedere quante marce ha la macchina.bcs faceva i 755 con 5 marce avanti e due retromarce con una leva comandavi le lente e le veloci. alla fine del piantone sul manubrio c'era una fascia du plastica da dove passavano le leve questo era il vecchio 755 bcs. riguardo ai cavalli non commento se vuoi dacci il tipo del motore.
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  AlessandroC il Gio Giu 16, 2011 9:45 am


ciao a tutti...

oggi mi è balenata sta balzana idea guardando un trattore pulire il ciglio della strada...

se utilizzassi il mio motocoltivatore (barbieri diesel 18 cv) con fresa montata per fresare l'erba che mi cresce all'impazzata nella parte incolta del campo montando un ruotino ausiliario regolabile che mi permetta di tenere l'altezza dei coltelli dove voglio io, sarebbe secondo voi fattibile??? qualcuno ci ha già provato???

ciau!!! Very Happy
avatar
AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Giu 16, 2011 11:04 am

AlessandroC ha scritto:
ciao a tutti...

oggi mi è balenata sta balzana idea guardando un trattore pulire il ciglio della strada...

se utilizzassi il mio motocoltivatore (barbieri diesel 18 cv) con fresa montata per fresare l'erba che mi cresce all'impazzata nella parte incolta del campo montando un ruotino ausiliario regolabile che mi permetta di tenere l'altezza dei coltelli dove voglio io, sarebbe secondo voi fattibile??? qualcuno ci ha già provato???

ciau!!! Very Happy
ti posso assicurare che non funziona.
La fresa ruota troppo piano e si impasta con l'erba.
Con i coltelli puliti riesci a tagliare 2-3 metri, poi devi spegnere e pulire la fresa...

Se vuoi tagliare l'erba ti consiglio una trincia da mettere al posto della fresa.
Con 18 cv tagli tutto quello che vuoi
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8578
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  Robinia il Gio Giu 16, 2011 12:42 pm

esattamente condivido....e poi sai il lavoraccio dopo per pulire i coltelli da radici,stoloni,rizomi ecc??un trincia anche usato te la cavi con poco,la fresa lasciala al terreno pulito! ok capo ok capo
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1727
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 41 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 22 ... 41  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum