Argomenti simili
Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Shindaiwa 269t, vuoto in accelerazione e al rilascio si spegne.
Da sgaragnone Ieri alle 9:35 pm

» Bobina per castor cp45
Da gcarboni Ieri alle 8:16 pm

» MANIFESTAZIONI SPORTIVE
Da Ghepardo Ieri alle 6:50 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Ieri alle 6:14 pm

» Mc culloch trim mac st+
Da SCIROKKO87 Ieri alle 6:13 pm

» decespugliatore kawasaki tg20
Da husqvarna1974 Ieri alle 5:53 pm

» Barra Husqvarna 33
Da falcetto Ieri alle 4:51 pm

» Motore Tecumseh Formula 17 hp
Da falcetto Ieri alle 4:45 pm

» FALCI - FALCETTI
Da falcetto Ieri alle 4:37 pm

» Accensione motore Condor Guidetti
Da ferrari-tractor Ieri alle 3:17 pm

» Manutenzione e garanzia
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:33 am

» Info storia decespugliatori ad impugnatura singola
Da Luigite Ieri alle 8:52 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Ghepardo Ieri alle 8:31 am

» Scelta decespugliatore semi-professionale
Da Ghepardo Lun Lug 16, 2018 9:18 pm

» Kawasaki Tj35E come si blocca la frizione per smontarla?
Da Motosegaro 94 Lun Lug 16, 2018 3:49 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da sgaragnone Lun Lug 16, 2018 11:34 am

» tabella carburazione shindaiwa 269t
Da Shondave Lun Lug 16, 2018 8:18 am

» sostituzione carburatore vecchia stihl 20
Da manna Dom Lug 15, 2018 12:07 pm

» Riparazione fai da te
Da nitro52 Sab Lug 14, 2018 7:01 pm

» VITE
Da mesodcaburei Sab Lug 14, 2018 4:58 pm

» saldatura motore raserba
Da Il Celtico Sab Lug 14, 2018 2:59 pm

» decespugliatore professionale 50 cc
Da Ghepardo Sab Lug 14, 2018 1:30 pm

» Sostituzione decespugliatore
Da Coccia84 Sab Lug 14, 2018 1:19 pm

» Revisione motozappa NUOVA K51
Da gspa Sab Lug 14, 2018 11:49 am

» PARASASSI E TRACOLLE
Da luca31 Ven Lug 13, 2018 8:46 am

» Membrane carburatore originali e compatibili differenza
Da Shondave Gio Lug 12, 2018 7:53 pm

» acquisto decespugliatore
Da ferrari-tractor Gio Lug 12, 2018 2:19 pm

» OleoMac 240 minimo si spegne
Da Alessio510 Gio Lug 12, 2018 9:26 am

» Stihl fs108 e cambio asta
Da stihl fs108 Gio Lug 12, 2018 8:49 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da ferrari-tractor Mer Lug 11, 2018 11:55 am

» Jonsered CS2138 Parte Solo con Aria Tirata
Da giorgiocangi Mer Lug 11, 2018 10:04 am

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da ferrari-tractor Mer Lug 11, 2018 6:13 am

» Trattorino tosaerba da record
Da luca31 Mar Lug 10, 2018 5:54 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da luca. Mar Lug 10, 2018 5:09 pm

» antivibranti
Da nitro52 Mar Lug 10, 2018 12:29 pm

» Problema con Oleo-Mac GS410C
Da nitro52 Mar Lug 10, 2018 12:26 pm

» Alberino trasmissione Goldoni 140 motoagricola
Da hokkaido254vl Mar Lug 10, 2018 8:38 am

» decespugliatore LANDONI DZ 38
Da Il boscaiolo Dom Lug 08, 2018 6:44 pm

» Husqvarna 252rx caldo e arrabbiato
Da Tommys Dom Lug 08, 2018 12:25 pm

» GUSTI: SALVIA - ROSMARINO - TIMO - ORIGANO ED ALTRI
Da Vittorio R Ven Lug 06, 2018 7:06 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17859 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Alba1

I nostri membri hanno inviato un totale di 234400 messaggi in 11329 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 45 utenti in linea: 4 Registrati, 0 Nascosti e 41 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alep1960, Dan56k, davide78, mikhele

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MOTOCOLTIVATORI

Pagina 4 di 44 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 24 ... 44  Seguente

Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  AlessandroC il Gio Giu 16, 2011 9:41 pm


scusate, ma con trincia intendete una barra falciante o tipo una fresa apposta per erba???

sono compatibili con più motocoltivatori o sono esclusivamente dedicate???
avatar
AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Giu 17, 2011 9:51 am

AlessandroC ha scritto:
scusate, ma con trincia intendete una barra falciante o tipo una fresa apposta per erba???

sono compatibili con più motocoltivatori o sono esclusivamente dedicate???
Per trincia intendo una trinciatrice come quella per il trattore ma più piccola.
Sono simili alle frese, con la differenza che il rotore gira molto più veloce ed i coltelli (o mazzette... esistono diversi tipi di apparati di taglio) sono liberi e non staffati rigidamente al rotore.

La trincia si monta al posto della fresa, non occorre girare le stegole del motocoltivatore, al contrario della barra falciante che deve essere frontale.
Esistono anche trince frontali, se preferisci.

Per farti un'idea:
http://cgi.ebay.it/TRINCIA-COLTELLI-TRINCIATRICE-60cm-BCS-PASQUALI-FERRARI-/290373465738?pt=Agricoltura_e_Allevamento&hash=item439b9b768a

Il problema della compatibilità tra diversi motocoltivatori si risolve con un adattatore.
Infatti flangia e millerighe per i motocoltivatori non sono standard... ogni costruttore ha il suo, più o meno.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9225
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  Robinia il Ven Giu 17, 2011 10:15 am

al consorzio vicino al mio paese la vendono anche a dischi per foraggi,è piccola,però se può interessare esiste anche per quell'utilizzo.....non l'ho mai provata però quindi non so dire come funziona! Embarassed
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1764
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  AlessandroC il Ven Giu 17, 2011 9:40 pm

ah, ok...grazie...

è come la intendevo io...non sapevo esistessero da motocoltivatore...potrebbe essere una soluzione interessante.... ok capo
avatar
AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  Robinia il Dom Giu 19, 2011 4:03 pm

comunque se vai da un rivenditore scoprirai che ci sono molti attrezzi da ataccare ad esso,molti dei quali spesso ne ignioriamo l'esistenza! ok capo
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1764
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  AlessandroC il Dom Giu 19, 2011 9:41 pm


si si, di questo me ne ero accorto...il fulmine l'ho avuto quando dalle parti di coglians79 vidi un motocoltivatore che trainava una mini-rotoimballatrice che faceva proprio un lavoro in scala...

possiedo il manuale del barbieri ed effettivamente ci sono molti attezzi da poter assemblare, ma la trincia non l'avevo mai vista...dovrò indagare..

grazie ancora
avatar
AlessandroC
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 226
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : Valli del Natisone, Friuli

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  fernando62 il Lun Giu 20, 2011 3:50 pm

i trincia erba sono adatti a tuti imotocoltivatori (con opportuna flangia) a patto che questi abbiano le stegole reversibili

normalmente i 18cv in virtu delle loro grosse dimensioni e del notevole peso del motore non sono reversibili

(non sono a conoscenza che la barbieri abbia costruito un 18cv)


Ultima modifica di fernando62 il Lun Giu 20, 2011 4:37 pm, modificato 1 volta (Motivazione : dimenticato il" non")

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  riccardo il Lun Giu 20, 2011 3:59 pm

concordo ma essendo una macchina vecchia ci saranno parecchi asini insieme ai cavalli ho clienti che montano i lombardini 3ld 510 e dicono che sono 16 cv quindi.
tornando al nostro problema fate attenzione anche al peso del motore poiche' girando il manubrio non tutte le macchine hanno la bilanciatura giusta per montare un trinciaerba. esempio in casa bcs il 760 o ferrari 72s visto il peso del motore e della sacatola non puo' montare attrezzi anteriormente hanno preferito farlo diventare una macchina non reversibile
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  fernando62 il Lun Giu 20, 2011 4:30 pm

riccardo ha scritto:concordo ma essendo una macchina vecchia ci saranno parecchi asini insieme ai cavalli ho clienti che montano i lombardini 3ld 510 e dicono che sono 16 cv quindi.
tornando al nostro problema fate attenzione anche al peso del motore poiche' girando il manubrio non tutte le macchine hanno la bilanciatura giusta per montare un trinciaerba. esempio in casa bcs il 760 o ferrari 72s visto il peso del motore e della sacatola non puo' montare attrezzi anteriormente hanno preferito farlo diventare una macchina non reversibile

ho avuto il bertolini 315 copia del ferrari 72s è era reversibila,con barra falciante, turboneve ecc, ovviamente con pneumatici da 12"

il 18cv se lombardini il solo motore pesa 110kg e normalmente era applicato su motocoltivatori di grosse dimensioni, oltre 300kg senza fresa.spariti dalla produzione oltre una ventina d'anni.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  maver.c il Gio Giu 23, 2011 11:04 am

Dovrei ripristinare un vecchio motocoltivatore BCS che non ho ancora riconosciuto: cofano in vetroresina arrotondato (forse primi anni '70), non reversibile, monta motore acme vt88 regolato a 3200giri (dovrebbe essere la versione 15cv), punzonatura scatola cambio BCS 7#16 e numero progressivo (ho scritto# ma la stampigliatura ha due zeri sovrapposti, uno in orizzontale uno in verticale, simile al simbolo del credito cooperativo per intenderci). Posso immaginare che dovessero stampigliare 716 ma hanno commesso un errore e sia, per così dire, una "correzione"... Appena mi sarà possibile farò foto.

Vorrei sapere i codici colore originali (blu per la macchina e grigio metallizzato per le ruote e la fresa), ma in rete non ho trovato nessuna indicazione. Qualcuno li conosce?


Spero sia il posto giusto per la richiesta, altrimenti prego i mod. di spostare. Grazie. Maver

maver.c
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 12.11.10

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  peppone il Gio Giu 23, 2011 11:13 am

maver.c ha scritto:Dovrei ripristinare un vecchio motocoltivatore BCS che non ho ancora riconosciuto: cofano in vetroresina arrotondato (forse primi anni '70), non reversibile, monta motore acme vt88 regolato a 3200giri (dovrebbe essere la versione 15cv), punzonatura scatola cambio BCS 7#16 e numero progressivo (ho scritto# ma la stampigliatura ha due zeri sovrapposti, uno in orizzontale uno in verticale, simile al simbolo del credito cooperativo per intenderci). Posso immaginare che dovessero stampigliare 716 ma hanno commesso un errore e sia, per così dire, una "correzione"... Appena mi sarà possibile farò foto.

Vorrei sapere i codici colore originali (blu per la macchina e grigio metallizzato per le ruote e la fresa), ma in rete non ho trovato nessuna indicazione. Qualcuno li conosce?


Spero sia il posto giusto per la richiesta, altrimenti prego i mod. di spostare. Grazie. Maver
se ci posti una foto mi sa che lo riconosciamo prima Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  riccardo il Gio Giu 23, 2011 3:33 pm

nel 1978 su per giu' si vendevano molti 705 avevano 3+! marce i motori erano lomb diesel e acme vt/88 poi nel 1980 circa e' arrivato il 755 aveva 5+2 marce si distingueva esteriormente dal tubolare del manubrio era tondo il 705 quadro. poi e' arrivato il 745 mai qui siamo gia' verso il 1989.
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  Drago 100 il Gio Giu 23, 2011 6:52 pm

Non sono sicuro se è lo stesso blu, ma sulle motofalciatrici Bcs 622, il blu è ral 5017 ok capo
avatar
Drago 100
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1063
Data d'iscrizione : 08.10.08
Età : 49

Torna in alto Andare in basso

marchio roteco motocoltivatori

Messaggio  riccardo il Lun Ago 01, 2011 3:42 pm

non vorrei dire una stupidata ma la roteco esiste ancora??? nella mia zona ci sono ancora vecchie macchine in circolazione,ma onestamente se non mi sbaglio sono almeno 10 anni che non la vedo nemmeno alle fiere. ci sono notizie certe al riguardo???
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  peppone il Lun Ago 01, 2011 5:27 pm

si esiste ancora la Roteco Motocoltivatori.
http://www.antonellopino.it/html/motozappe.html

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

bertolini sconosciuto

Messaggio  fernando62 il Gio Ago 18, 2011 3:14 pm

trovato dal rottamaio.
tanto lavoro bonk!bonk!
revisionato il cambio, il motore in origine un lap400 è stato sostutuito con un ld450( composto da 3o 4 motori a pezzi) mancano ancora le corde freni e acceleratore








sulle fusioni riporta la sigla 67 chi può indicarmi il modello?











fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  JACI il Dom Ago 28, 2011 8:37 pm

Oggi avrei bisogno di qualche consiglio sui motocoltivatori…
ho urgenza di comprarne uno ma non so quasi nulla!
In settimana spero di avere il tempo di girare per negozi, ma non vorrei arrivare dal negoziante da perfetto ignorante!
Ne ho usati diversi, ma come sempre, stupidamente non ho fatto caso a ciò che usavo… ...àcc
Devo fresare 3 giardinetti sui cento metri quadri (quindi direi piccoli!). Avrei bisogno di qualche cosa di maneggevole…
Inoltre conto di usarlo spesso pure in futuro, quindi cerco roba professionale.

Mi sapete orientare in marche (quali sono le vostre tre preferite), modelli, cavalli-kW-HP, alimentazioni (se diesel o benzina; dicono che il diesel è preferibile, però quelli piccoli che ho usato andavano a benzina e non mi sembravano male)

In settimana spero di postare i candidati, ma se nel frattempo poteste aiutarmi ad orientarmi… come sempre grazie…
avatar
JACI
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 233
Data d'iscrizione : 25.10.10

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  belcanto il Dom Ago 28, 2011 10:10 pm

'sera,
prima di trovare un usato di altra marca,fra i piccoli,mi ero entusiasmato per questa macchina,unica,credo,ad avere caratteristiche d'uso che si staccano dalla normalità.
http://www.fiaba.net/jspfiaba/dett_prodotti.jsp?brandid=10&tipologiaid=22&prodid=200
Quasi tutti gli altri,a pari prezzo e potenza,credo si somiglino fra di loro.

Belcanto
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1003
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 71
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  cri393 il Dom Ago 28, 2011 10:50 pm

io uso un goldoni jolly 63ld 10cv diesel da più o meno 160/180 kg più gli atrezzi...lo uso con l'aratro rotativo e pure su terreni vergini lavoro discretamente bene...e pure quando incontro pietre di notevoli dimensioni le tira fuori senza saltare troppo... Very Happy ora i modelli goldoni sono cambiati e non li ho mai provati...comunque usato con laa fresa si trova sui 2500 euro...io ho avuto una bella fortuna e l'ho trovato a 2600 euro con aratro rotativo e barra falciante ed era come nuovo di un signore anziano che non lo aveva quasi mai usato...pure la marmitta era praticamente pulita...e pure quando resta fermo per qualche mese parte alla prima...te lo consiglio... ok capo
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Ago 29, 2011 6:24 am

Il problema dei motocoltivatori piccoli è che se il terreno è pesante e secco rimbalzano sopra, e devi fare diverse passate prima di riuscire a rompere la crosta.
Io ho un bertolini da 8cv benzina e va bene per l'orto, a volte anche nella vigna, però ha già un peso che è difficile da sollevare in due persone per caricarlo in auto, ed in ogni caso se il terreno è sodo devi corrergli dietro!
Se vai sopra i 10cv ti consiglio i diesel, mi piace molto il bcs/ferrari con motore yanmar da 10cv, qua da me ci sono diverse persone che lo hanno e sono tutte molto soddisfatte sia con fresa sia con turbina neve, trincia frontale...
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9225
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  Robinia il Lun Ago 29, 2011 8:42 am

prima di tutto devi vedere con che cosa riesci a trasportarlo (macchina,carrello appendice,tratore,ape ecc) e poi visto ce io lo uso spesso ti conviene prenderne uno a gasolio e anche abbastanza grosso,per il semplice motivo che in un futuro non saprai mai con che terreni andrai a lavorare,queli a benzina secondo me vanno bene per 'orto,ma perchè?perchè la terra non viene così calpestata come viene calpestata in un tappeto erboso,quindi risulta essere più legera in profondita,cosa che in un tappeto erboso non succede,quindi per me ti conviene prendere una cosa che spinge,magari spendi di più all'inizio,ma ti giova di più in futuro! ok capo
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1764
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  Giuseppe Peppani il Lun Ago 29, 2011 3:01 pm

Per il trasporto se non ha un pick-up bello grosso tipo un l200 o un navara, la vedo dura a caricarlo. Il mio è un ferrari diesel con motore lombardini da 7.5 cv e come già detto da Ferrari-Tractor quando il terreno è secco gli deve correre dietro perchè non attacca.
Le consiglierei anchio di prenderne uno grosso in quanto probabilmente con più peso ed un motore più spinto attacca meglio anche nelle circostanze difficili.

Saluti.

Giuseppe Peppani
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 216
Data d'iscrizione : 02.05.11

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  fernando62 il Lun Ago 29, 2011 4:03 pm

motocoltivatori robusti e pesanti, ormai non ne fanno piu,e se si trovano sono a prezzi proibitivi.

ora molti montano motori potenti(12-14cv) su meccanica un tempo destinata ai 8-10cv benzina.

di usati si trovano facilmente spece se grossi e pesanti


fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  riccardo il Lun Ago 29, 2011 4:08 pm

puoi trovare in bcs il 760 diesel motore lombardini e' un mulo,presto andra' fuori produzione ma i ricambi con il marchio bcs non avrai mai problemi per parecchio tempo. la macchina non e' altro che il vecchio ferrari 72 s , e qui' ho gia' detto tutto, scatola del cambio in ghisa ect.
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  fernando62 il Lun Ago 29, 2011 4:25 pm

senza ombra di dubbio una bella macchina( ho avuto il corispettivo BERTOLINI) ma se dotato di avv elettrico è al prezzo di una utilitaria. di usati su questo genere di potenza ce ne sono a decine.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

Re: MOTOCOLTIVATORI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 4 di 44 Precedente  1, 2, 3, 4, 5 ... 24 ... 44  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum