Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Fuxtec ms52
Da riccardok Oggi alle 8:22 am

» Manca la vite di regolazione Dolmar 6000i
Da Fokke Ieri alle 6:29 pm

» Bobina per castor cp45
Da simone.cc94 Ieri alle 5:36 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Vittorio R Ieri alle 4:41 pm

» CATENE NORMALI
Da falcetto Ieri alle 4:39 pm

» MELONI
Da luca31 Ieri alle 2:59 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Ghepardo Ieri alle 11:51 am

» Informazione
Da Ghepardo Ieri alle 9:24 am

» Saltarelli Oleomac 941
Da CrazyDiamond Ieri alle 9:04 am

» manici degli attrezzi
Da loker Ieri alle 6:06 am

» Consigli nuova motosega
Da luca31 Ieri alle 3:05 am

» Marchio Dolmar
Da Fokke Gio Lug 19, 2018 10:22 pm

» Revisione motozappa NUOVA K51
Da gspa Gio Lug 19, 2018 8:04 pm

» Scatola ingranaggi trasmissione rasaerba
Da falcetto Gio Lug 19, 2018 4:26 pm

» Nuovo adepto
Da luca31 Gio Lug 19, 2018 1:29 pm

» bobina puntine motocoltivatore lombardini la490
Da alxrilli Gio Lug 19, 2018 11:11 am

» Problema Echo rm-303e
Da Andrea01 Gio Lug 19, 2018 8:36 am

» Bobina per castor cp45
Da gcarboni Mer Lug 18, 2018 8:40 pm

» PATATE
Da Dexter86 Mer Lug 18, 2018 8:25 pm

» cavo acceleratore stihl kombi modello vecchio
Da zio jimmy Mer Lug 18, 2018 7:39 pm

» Shindaiwa 269t, vuoto in accelerazione e al rilascio si spegne.
Da Shondave Mer Lug 18, 2018 6:28 pm

» CARBURANTI ALCHILATI
Da Shondave Mer Lug 18, 2018 6:19 pm

» rodaggio di un nuovo decespugliatore
Da belcanto Mer Lug 18, 2018 2:52 pm

» Barra Husqvarna 33
Da CARTERINO Mer Lug 18, 2018 8:45 am

» FALCI - FALCETTI
Da stefano965 Mer Lug 18, 2018 7:36 am

» decespugliatore kawasaki tg20
Da Alessio510 Mer Lug 18, 2018 6:13 am

» Mc culloch trim mac st+
Da Alessio510 Mer Lug 18, 2018 6:12 am

» MANIFESTAZIONI SPORTIVE
Da Ghepardo Mar Lug 17, 2018 6:50 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Mar Lug 17, 2018 6:14 pm

» Motore Tecumseh Formula 17 hp
Da falcetto Mar Lug 17, 2018 4:45 pm

» Accensione motore Condor Guidetti
Da ferrari-tractor Mar Lug 17, 2018 3:17 pm

» Manutenzione e garanzia
Da ferrari-tractor Mar Lug 17, 2018 9:33 am

» Info storia decespugliatori ad impugnatura singola
Da Luigite Mar Lug 17, 2018 8:52 am

» Scelta decespugliatore semi-professionale
Da Ghepardo Lun Lug 16, 2018 9:18 pm

» Kawasaki Tj35E come si blocca la frizione per smontarla?
Da Motosegaro 94 Lun Lug 16, 2018 3:49 pm

» tabella carburazione shindaiwa 269t
Da Shondave Lun Lug 16, 2018 8:18 am

» sostituzione carburatore vecchia stihl 20
Da manna Dom Lug 15, 2018 12:07 pm

» Riparazione fai da te
Da nitro52 Sab Lug 14, 2018 7:01 pm

» VITE
Da mesodcaburei Sab Lug 14, 2018 4:58 pm

» saldatura motore raserba
Da Il Celtico Sab Lug 14, 2018 2:59 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17866 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Daniel6699

I nostri membri hanno inviato un totale di 234496 messaggi in 11338 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 116 utenti in linea: 4 Registrati, 1 Nascosto e 111 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alex95, Daniel6699, Fokke, speedsonic

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


PARASASSI E TRACOLLE

Pagina 1 di 15 1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Andare in basso

Regolazione cinghia di sostegno

Messaggio  pavona61 il Gio Set 09, 2010 5:56 pm

Salve, come va regolata la cinghia? la parte della testina deve pendere in avanti quasi a toccare terra? qual'è la miglior posizione per faticare meno?
l'impugnatura è quella normale, grazie

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 56
Località : Terni

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  tottoli livio il Gio Set 09, 2010 6:44 pm

normalmente si cerca di tenerla in posizione leggermente avanzata(ma' di poco) pero' credo che questa sia una regolazione abbastanza personale.. ☀
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  pavona61 il Gio Set 09, 2010 8:50 pm

tottolilivio ha scritto:normalmente si cerca di tenerla in posizione leggermente avanzata(ma' di poco) pero' credo che questa sia una regolazione abbastanza personale.. ☀

scusa ma è il mio primo decespugliatore, in che senso posizione leggermente avanzata? grazie

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 56
Località : Terni

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  nich88 il Ven Set 10, 2010 9:05 am

La regolazione non è abbastanza personale, ma molto personale, cioè fai un pò di prove a mollare/tirare la cinghia e vedi in che posizione ti trovi meglio. Sicuramente ti consiglio di tenerlo sempre un pò più a terra (o in avanti come dice livio), al limite lo sorreggi tu con le braccia, al contrario se lo tieni regolato troppo alto ti devi incurvare con la schiena e fidati che alla sera ne risenti. Se non hai molto da tagliare e hai delle braccia resistenti stacca la cinghia (come faccio io) e lo guidi libero come meglio credi, in questo modo però se non sei molto allenato ti faranno male gli avambracci causa vibrazioni. Se ti stanchi lo appoggi un attimo e poi riprendi.
avatar
nich88
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 09.06.10
Età : 29
Località : Tra Milàn e Còm

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  tottoli livio il Ven Set 10, 2010 7:04 pm

devi trovare un buon compromesso fra' posizione del supporto dove e' attaccata la cinghia e lunghezza......
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  gianninettis il Ven Set 10, 2010 7:27 pm

Quando agganci la cinghia all'attacco del decespugliatore,senza tenerlo in mano,deve restare sospeso in aria e la testina deve fermarsi a circa 2 cm da terra.Quella è la posizione più naturale possibile del decespugliatore.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 40
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  pavona61 il Ven Set 10, 2010 9:04 pm

gianninettis ha scritto:Quando agganci la cinghia all'attacco del decespugliatore,senza tenerlo in mano,deve restare sospeso in aria e la testina deve fermarsi a circa 2 cm da terra.Quella è la posizione più naturale possibile del decespugliatore.

domani provo, grazie

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 56
Località : Terni

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  peppone il Ven Set 10, 2010 9:33 pm

gianninettis ha scritto:Quando agganci la cinghia all'attacco del decespugliatore,senza tenerlo in mano,deve restare sospeso in aria e la testina deve fermarsi a circa 2 cm da terra.Quella è la posizione più naturale possibile del decespugliatore.
condivido: è esattamente così. bravo gianni (per una volta) Very Happy Very Happy Very Happy Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

parasassi per decespugliatore

Messaggio  tottoli livio il Gio Gen 20, 2011 8:21 pm

riprende da qui:
http://lamotosega.forumattivo.com/t3231p15-il-mio-primo-decespugliatore

mikzighe ha scritto:

Ciao ragazzi,
come promesso vi aggiorno sulla situazione!
Ottimo acquisto! Grazie a tutti per i consigli. Ho trascorso il mio ultimo dell'anno a decespugliare mi sono divertita un casino, adesso si è rotto il pezzettino di plastica rosso ma il decespugliatore funziona benissimo lo stesso.
Ho postato anche una foto!
Ciao

... tra qualche settimana chiederò consigli per una motosega...
🐰
complimenti ...quale sarebbe il pezzettino rosso?? il parasassi? Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  mikzighe il Sab Gen 22, 2011 8:57 am



Si, proprio quello... non sapevo che servisse per i sassi :cyclops:
si può fare senza?

mikzighe
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.12.10
Età : 43

http://www.michelacherici.it

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  nicoletta il Sab Gen 22, 2011 9:14 am

mikzighe ha scritto:

Si, proprio quello... non sapevo che servisse per i sassi :cyclops:
si può fare senza?
ciao.
so che peppone quando prende un descespugliatore quella cosa lì la toglie subito.
dice che non gli fa vedere bene dove taglia e che da fastidio nell' erba alta e nei rovi.
i suoi decespugliatori sono tutti senza quel coso in punta.
quindi vedendo lui penso che si può anche usare senza però forse devi proteggerti di più.
lui usa scarpe antinfortunio parastinchi casco con visiera e cuffie e altro ancora per proteggersi dai sassi.
avatar
nicoletta
Admin
Admin

Messaggi : 255
Data d'iscrizione : 10.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  riccardo il Sab Gen 22, 2011 9:21 am

la linguetta del riparo finale viene tolta sopratutto se lavori in pendenza poiche' non ti permette di lavorare bene,cosi' dicono tutti gli agricoltori che lavorano sulle rive dei fossi,tanto e' vero che tutte le ditte il riparo lo danno diviso in due pezzi.
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  mastiff il Sab Gen 22, 2011 10:08 am

è vero che in alcuni casi può dare un pò di fastidio , però stiamo parlando di un sistema di sicurezza e protezione dei decespugliatori .
Io non ti consiglio di toglierlo ,( è come se togliessi il freno catena alla motosega perchè ti graffia l'orologio nuovo) molti lo fanno non perchè impossibilitati a lavorare , ma per poter lavorare con fili più lunghi senza rendersi conto che sforzano eccessivamente l'attrezzo .
avatar
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 42
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  riccardo il Sab Gen 22, 2011 10:33 am

non sto' parlando di tutto il riparo parlo della parte finale gli ultimi 2 o 3 cm. hai perfettamente ragione che assolutamente non bisogna toglierlo tutto.
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  peppone il Sab Gen 22, 2011 11:05 am

allora...
effettivamente io, come la maggior parte dei professionisti che conosco, lo smonto completamente e lavoro con la testina libera.
e faccio questo perchè usando io spesso il decespugliatore su forti pendenze o in rovai o nell'erba anche molto alta mi è sostanzialmente soltanto di impiccio.
a volte anche come dice mastiff per poter lavorare con il filo più lungo. ma in questo caso tengo l'acceleratore a metà appunto per non sforzare il motore.
però...
innanzitutto questi sono comportamenti (che io sappia normalmente impiegati da chi usa il decespugliatore per professione e da anni) non propriamente consoni e pertanto non consigliabili.
quindi alla nostra amica iscritta consiglio vivamente di ripristinare quella che è una protezione importante della macchina durante il lavoro.
chi usa queste macchine come me per lavoro da tanti anni ha una certa qual dimestichezza e confidenza con l'attrezzo, impara a tenerlo sollevato da terra il giusto per diminuire il rischio di contatto con corpi solidi, impara a sentire il motore quando sforza e decelerare. soprattutto impara a proteggersi veramente bene con dpi migliori di quelli che vedo in quella foto. poi, ovviamente, anche a chi come me ha una certa esperienza e in virtù di questa si concede dei comportamenti non consigliabili ad altri può sempre capitare che qualcosa vada storto e si becchi un sasso lì dove non batte il sole. e fa male. molto.
paragonare il parasassi al freno catena della motosega mi sembra un pochino eccessivo. se sei ben protetto (soprattutto piedi, viso occhi e testa) è difficile che un sasso possa portarti via un braccio come invece può fare una motosega).
comunque il mio invito ufficiale è sempre quello di utilizzare gli attrezzi con tutte le protezioni che richiedono e di cui dispongono.
il fatto che alcuni professionisti, come me ad esempio, facciano diversamente non significa nulla.
gli stuntmen sanno guidare l'automobile cambiando marcia senza usare la frizione e facendo le curve in derapata con il freno a mano tirato.
se lo facessi io nel primo caso spacco il cambio e nel secondo mi vado ad ammazzare.
non sempre i comportamenti tenuti dai professionisti sono da prendere a modello.
questo è uno dei casi.
pertanto PROTEGGETEVI e non private i vostri attrezzi dei sistemi di sicurezza necessari.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  mikzighe il Sab Gen 22, 2011 11:09 am

Il pezzettino che si è tolto sono i 5 cm finali perpendicolari al terreno non tutto il disco rosso...
Sinceramente non credo di rimetterlo, vado molto meglio così, sto attenta vedo meglio il lavoro per le scarpe ho degli scarponi giganti numero 41 (io ho il 38!) con 3 paia di calzini dentro fatti di plastica / pelle / ed imbottitura.... sono quelli che vendono per i cacciatori...

mikzighe
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 8
Data d'iscrizione : 12.12.10
Età : 43

http://www.michelacherici.it

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  peppone il Sab Gen 22, 2011 11:23 am

mikzighe ha scritto:Il pezzettino che si è tolto sono i 5 cm finali perpendicolari al terreno non tutto il disco rosso...
Sinceramente non credo di rimetterlo, vado molto meglio così, sto attenta vedo meglio il lavoro per le scarpe ho degli scarponi giganti numero 41 (io ho il 38!) con 3 paia di calzini dentro fatti di plastica / pelle / ed imbottitura.... sono quelli che vendono per i cacciatori...
mmmnnhhh...dunque è saltato via il bordo...e con esso il tagliafilo...
vabbè che mi sembra che tu monti una lama (così pare dalla foto).
comunque proteggiti meglio:
casco con visiera e cuffie antirumore e al limite anche un paio di occhiali appositi.
scarpe con puntale in metallo (un sasso sul dito del piede deve fare un male pazzesco...calze o non calze).

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  cri393 il Sab Gen 22, 2011 11:45 am

dipende anche molto da che testina usi...ad esempio io sul decespugliatore per l'erba prima usavo la taetina tap e go e li usavo tutta la protezzione...mentre ora con la testina pratica ho dovuto togliere gli ultimi centimetri perchè senò tagliavo troppo alto...senò anche io consilio di tenerlo le pietrate fanno moooolto male....
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  belcanto il Sab Gen 22, 2011 11:52 am

Salve,
nei roveti(raggiai)si è praticamente obbligati a togliere la protezione quindi pericoli se ne corrono.
Uso un paio di parastinchi prolungati da me con un lamierino di alluminio che arriva ben oltre la rotula e grembiule di cuoio da saldatura,oltre a visiera metallica ecc. ecc.
Sembrerà eccessivo ma, dopo un paio di sassate dove dice Peppone,ci si adatta azz
Belcanto
avatar
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1005
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 71
Località : 44°10'19N - 11°05'05E

Torna in alto Andare in basso

parasassi per decespugliatore

Messaggio  cri393 il Sab Gen 22, 2011 11:56 am

non per insegnare a lavorare a nessuno (ci mancherebbe) ma io ho lavorato nei rovi ancora questa mattina ed ho usato il parasass tranquillamente...ovvio senza si và più veloci e ci si impiglia meno però non è neanche impossibile usarli...
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  mastiff il Sab Gen 22, 2011 3:35 pm

riccardo ha scritto:non sto' parlando di tutto il riparo parlo della parte finale gli ultimi 2 o 3 cm. hai perfettamente ragione che assolutamente non bisogna toglierlo tutto.
chiedo venia , nella fretta non avevo capito che parlavate solo della parte finale Very Happy

peppone ha scritto:paragonare il parasassi al freno catena della motosega mi sembra un pochino eccessivo. se sei ben protetto (soprattutto piedi, viso occhi e testa) è difficile che un sasso possa portarti via un braccio come invece può fare una motosega).
il mio paragone era ovviamente provocatorio , sappiamo tutti quanto sia importante il freno catena però non vorrei fare due categorie di sistemi di protezione ( quelli indispensabili e quelli facoltativi ) .
teniamoci il parasassi ed utilizziamo abbigliamento e dpi adeguati Very Happy
avatar
mastiff
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1420
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 42
Località : vicenza

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  tottoli livio il Sab Gen 22, 2011 6:32 pm

su questa protezione (parasassi) vorrei aggiungere un particolare,molte macchine hanno un sistema fisso che "potrebbe" complicare il lavoro...io ho' sostituito questo con un tipo mobile(scorre sull'asta) in modo di averlo sempre come protezione ma' di posizionarlo come voglio... Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  dolmar85 il Sab Gen 22, 2011 6:34 pm

tottolilivio ha scritto:su questa protezione (parasassi) vorrei aggiungere un particolare,molte macchine hanno un sistema fisso che "potrebbe" complicare il lavoro...io ho' sostituito questo con un tipo mobile(scorre sull'asta) in modo di averlo sempre come protezione ma' di posizionarlo come voglio... Very Happy


quoto in pieno, anche io faccio così e lo posiziono in base ai lavori che devo fare...
avatar
dolmar85
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 406
Data d'iscrizione : 10.02.10
Età : 32
Località : San Secondo di Pinerolo

Torna in alto Andare in basso

PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  pavona61 il Lun Apr 18, 2011 7:00 pm

Salve, che differenza c'è tra il parasassi classico e quello verticale? qual'è meglio per la sicurezza e il rendimento nel lavoro? grazie

pavona61
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 398
Data d'iscrizione : 22.06.10
Età : 56
Località : Terni

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  peppone il Lun Apr 18, 2011 7:04 pm

cosa intendi per "parasassi verticale"?
postaci una foto o un link dove sia riportato...giusto per capirci meglio Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 48
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Re: PARASASSI E TRACOLLE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 15 1, 2, 3 ... 8 ... 15  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum