Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Sotto sforzo perde potenza
Da Angelo89 Oggi alle 5:20 pm

» Oleomac 940C carenza lubrificazione
Da scomunigau Oggi alle 3:50 pm

» Zenoah g 621 non parte
Da falcetto Oggi alle 12:00 pm

» Castagne e castanicoltura
Da SCIROKKO87 Oggi alle 11:28 am

» Consiglio acquisto nuova motosega
Da teosupersprint Oggi alle 7:43 am

» MELO
Da Alessio510 Ieri alle 6:34 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da The Red Baron Gio Set 20, 2018 6:01 pm

» Husqvarna 346XP - Con motore caldo si spegne in rilascio dell'accelleratore
Da Woody75 Gio Set 20, 2018 12:56 pm

» Decespugliatore King 41 a non parte
Da GioCa Mer Set 19, 2018 3:42 pm

» TAGLIASIEPI
Da Giuseppe Peppani Mer Set 19, 2018 3:00 pm

» SOFFIATORI
Da ferrari-tractor Mer Set 19, 2018 12:51 pm

» Rasaerba Ariens:Rottura prigionieri copertura plastica
Da belcanto Mar Set 18, 2018 9:17 pm

» FUNGHI - Amanita Cesarea
Da marzot Mar Set 18, 2018 9:16 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da gian66 Mar Set 18, 2018 7:17 pm

» CANNE FUMARIE
Da Ireneo Mar Set 18, 2018 4:57 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da nixi Mar Set 18, 2018 12:13 pm

» Motosega Blitz
Da pavona61 Mar Set 18, 2018 11:01 am

» motore lda 100 lombardini
Da fubiano Mar Set 18, 2018 10:10 am

» Husqvarna R15T trattorino tagliaerba 4x4 nuovo
Da ferrari-tractor Lun Set 17, 2018 5:12 pm

» Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
Da angeloz Lun Set 17, 2018 4:14 pm

» BC 550 Master
Da luca31 Dom Set 16, 2018 8:26 pm

» consiglio 4x4
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 6:21 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 5:07 pm

» FIERE E MANIFESTAZIONI
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 4:03 pm

» Ciao, Peppone
Da marcoo Dom Set 16, 2018 12:41 pm

» Dimensione volano decespugliatore
Da carlo f Dom Set 16, 2018 10:38 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Sab Set 15, 2018 10:33 pm

» Pompa olio vecchia Oleomac
Da Coccia84 Sab Set 15, 2018 11:33 am

» * Vendo Oleomac 962
Da manuel55 Sab Set 15, 2018 10:18 am

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Dan56k Ven Set 14, 2018 1:34 pm

» aprire attività giardiniere
Da Ghepardo Ven Set 14, 2018 5:35 am

» Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51
Da sebafil Gio Set 13, 2018 10:19 am

» Accensione difficoltosa tosaerba
Da andreat67 Gio Set 13, 2018 8:26 am

» Acquisto motosega Stihl
Da ferrari-tractor Gio Set 13, 2018 6:47 am

» consiglio stiga spr 255
Da luca31 Mer Set 12, 2018 10:34 pm

» Parere betoniera
Da fubiano Mer Set 12, 2018 7:31 pm

» Stihl MS180 non parte
Da Dakko Mar Set 11, 2018 8:52 pm

» *Vendo Gransfors large splitting #442
Da huginn Mar Set 11, 2018 4:22 pm

» PATATE
Da Dexter86 Mar Set 11, 2018 12:04 pm

» identificazione ragnatele su frutteti
Da ferrari-tractor Mar Set 11, 2018 10:23 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17979 membri registrati
L'ultimo utente registrato è koko7683

I nostri membri hanno inviato un totale di 235573 messaggi in 11428 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 86 utenti in linea: 2 Registrati, 0 Nascosti e 84 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Ghepardo, gio68

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MELO

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  loker il Lun Gen 29, 2018 10:52 am

Salve qualche giorno fa' ho dato il rame agli alberi da frutto tra cui il melo e il prugno. Purtroppo il giorno dopo ha piovuto leggermente.
Vorrei sapere se è meglio dare una ripassata con il rame subito o aspettare qualche tempo.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Gen 29, 2018 11:01 am

scusa ma non so in che fase vegetativa sono le tue piante in sicilia, presumo che le gemme siano ancora ferme e non prossime alla schiusura.
Sul bruno, bisognerebbe fare un paio di trattamenti con rame alla caduta foglie ed uno alla ripresa vegetativa un po' prima della schiusura gemme.
In ogni caso una leggera pioggia non lava via il rame specie alla dose invernale
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9306
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  alex95 il Lun Gen 29, 2018 11:13 am







Come si vede dalle foto è molto fitta
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Gen 29, 2018 1:38 pm

la pianta è molto vigorosa (renetta?) e sospetto che le siano stati spuntati un po' di rami di un anno.
Quest'anno niente mele... posizione da quello che vedo in ombra quindi la pianta tenderà sempre ad andare in alto.
Se le foto le hai fatte a mezzogiorno puoi metterti il cuore in pace e potare alla base l'albero tanto a nord delle case non ti fa frutta.

Bisogna cercare di aprire la chioma ed equilibrarla, c'erano 3 branche principali ma una ha preso il sopravvento e bisogna cercare nell'arco di 2-3 anni di tirarla in orizzontale, solo che è troppo grande per essere piegata quindi devi fare tagli di ritorno.
Le altre due puoi tirantarle, una è già bella orizzontale e la lasci così.

Più le piante sono vigorose e meno devono essere potate perchè bisogna dar loro sfogo, però i rami su cui sfogarsi devono essere inclinati in orizzontale per stimolare la crescita di gemme a fiore.

Allego una foto con alcuni tagli che farei, non sono tutti ma è dura potare con un editor immagini.

avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9306
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  alex95 il Lun Gen 29, 2018 2:08 pm

In realtà proprio a sud a circa 15 metri c'è un condominio però ha est e ovest liberi e in estate col sole più alto lo prende anche a mezzogiorno; per le mele da quando ce l'ho ne ha fatte 2, l'anno scorso neanche un fiore; per la potatura aspetto anche per il melo giusto?
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Gen 29, 2018 2:20 pm

no puoi potare fin da subito.
pochi tagli e tante piegature.
una volta finito e comunque prima della schiusura gemme dai una passata di rame (poltiglia bordolese o ossicloruro di rame)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9306
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  alex95 il Lun Gen 29, 2018 4:03 pm

Taglio la maggior parte dei rami verticali, almeno quelli che non riesco a piegare; Visto che alcuni rami da tagliare sono abbastanza grossi 3/4 cm. è meglio usare del Vinavil/mastice o basta la poltiglia bordolese ?
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  Robinia il Lun Gen 29, 2018 4:10 pm

io userei solo poltiglia bordolese..il mastice ho notato con gli anni, che non fa cicatrizzare bene la ferita.meglio farla asciugare alla'aria aperta con il rame o poltiglia bordolese
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1764
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 41
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  alex95 il Gio Feb 08, 2018 8:15 pm

Queste sono le foto del melo dopo la potatura, devo legare ancora qualche ramo, nei prossimi giorni gli do una passata di poltiglia bordolese (tempo permettendo)






avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  alex95 il Gio Mag 03, 2018 11:41 am

Come posso fare per eliminare questi (afidi?) e uova che arricciano le foglie e poi seccano? Sono dannosi per la pianta?




avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mag 03, 2018 12:08 pm

afide grigio, le foglie sono molto accartocciate ed il danno è fatto.
Tipicamente i trattamenti si dovrebbero fare prima della fioritura (ben prima per non danneggiare le api ed altri insetti utili), adesso potresti provare con olio bianco (olio minerale) a dose estiva ed un acaricida specifico (probabilmente ti serve il patentino per agrofarmaci), li ammazzi in buona parte ma non risolvi.
In alternativa sempre olio bianco e poi 3 trattamenti abbastanza ravvicinati di macerato breve o infuso di ortica.

A metà-fine maggio inizieranno ad essere attivi i predatori di questo acaro quindi devi trattare ora.
Se c'è molta melata puoi fare dei lavaggi con sapone molle (di marsiglia)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9306
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  alex95 il Gio Mag 03, 2018 12:35 pm

Do olio bianco anche se ci sono già le coccinelle?
Preventivamente si usa sempre olio bianco oppure altro?
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  loker il Gio Mag 03, 2018 12:42 pm

Ciao anche io ho questo problema con il melo e il prugno, ho datto insetticida antiafidi dopo che i fiori sono caduti per non colpire gli insetti impollinatori.
Volevo sapere una cosa:
dato che questi insetti sono "aiutati" (non so come dirlo meglio) dalle formiche, è utile evitare di farle salire sull'albero?
Se è utile come si fa a non farle salire?

PS: per l'anno prossimo quale è il periodo migliore per dare questo insetticida?
Ho dato il rame ma a quanto pare per questi insetti non è efficace.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mag 03, 2018 1:39 pm

il rame è un funghicida non un acaricida, chiaro che è inefficace, dopodichè un intervento con acaricidi deve essere valutato se è necessario, farlo "sempre e comunque in via preventiva" spesso porta più danni che benefici perchè azzeri anche gli insetti utili.

Le formiche tendono a "coltivare" gli afidi per nutrirsi della melata. Se hai un formicaio vicino ti conviene debellarlo. Spennellare di calce i tronchi in inverno sembra essere un po' efficace per prevenire la salita delle formiche... ma se togli di mezzo il formicaio è meglio.

Personalmente sulle mie piante mi limito ad 1-2 trattamenti di rame sul bruno, in caso di oidio un paio di trattamenti con zolfo, avessi avuto l'annata passata piena di afidi farei anche un trattamento con olio bianco all'ingrossamento gemme.
Ma poi lascio fare alle piante e qualche cassa di mele la raccolgo sempre (grandine permettendo). Una corretta potatura ed esposizione aiutano moltissimo.
Guardate ad esempio questo articolo sulla difesa di un meleto "bio"... se dovessi fare tutti quei trattamenti per 10 piante...
http://www.aveprobi.org/wp-content/uploads/2014/08/Coltivazione-del-melo_la-difesa-in-agr.-biologica_Vitaincampagna.pdf
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9306
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  loker il Gio Mag 03, 2018 3:01 pm

Il mio unico melo tende a essere infestato dalle afidi ogni anno, molto più il prugno. Le formiche vanno ma il formicaio non mi pare vicino.
Vorrei capire se il trattamento antiafidi conviene farlo preventivamente quando non ha le foglie o quando le foglie sono gia' spuntate?
Qualche settimana fa, ho notato che qualche foglia era gia' colpita, ma dato che i fiori erano ancora appesi alla pianta ho preferito posticipare il trattamento anti afidi.
Il nome del prodotto non lo conosco, ma il prodotto era una crema color avorio/beige. le istruzioni che mi ha dato il venditore tempo fa dicevano 20ml per 10L. Tra qualche giorno vado a vedere come stanno le piante.

PS: anche il mandorlo era infestato, ed ho trattato, ma questo aveva gia' i frutti abbastanza grandi.
PPS: ho anche l'olio bianco/minerale ma quello leggendo l'etichetta non e' adatto alle afidi ma alla cocciniglia. Sbaglio?
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  alex95 il Gio Mag 03, 2018 3:29 pm

Anche io ho sia l'olio bianco che il sapone molle ma ho preferito non darli perché Fino settimana scorsa era in fioritura e ora ci sono già le coccinelle
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Mag 03, 2018 4:38 pm

io uso questo che è valido un po' per tutto (afidi, acari, cocciniglia)
http://www.chemia.it/difesa.cfm?lang=it&id=16233&type=X
In combinazione ad un insetticida l'olio bianco funziona da adesivante e ne incrementa tipicamente l'efficacia (da verificare l'effettiva miscibilità tra i prodotti usati).

Da quanto ne so, i trattamenti durante la fioritura sono vietati per legge (qualsiasi trattamento non solo insetticidi) ed il buonsenso direbbe di non farli, poi spesso sono cose che vengono ignorate.
E per fioritura si intende anche quella della piante vicine o dell'erba: quindi tagliare l'erba un paio di giorni prima di dare il trattamento se ci sono fiori.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9306
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  alex95 il Gio Mag 03, 2018 4:51 pm

Ok grazie è lo stesso che ho preso io, come insetticida cosa usi?
Per ora l'ho usato da solo sull'albicocco dopo la fioritura, sono diminuiti momentaneamente gli afidi ma ora si stanno riformando
avatar
alex95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 288
Data d'iscrizione : 07.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  speedsonic il Gio Mag 03, 2018 6:14 pm

lega un pezzo di naylon al tronco della pianta e cospargilo di colla per topi in modo che le formiche non possano salire
avatar
speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 919
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  Vignola il Lun Set 17, 2018 7:37 pm

Scusate la mia ignoranza totale, vorrei piantare un melo nel mio orto, però odio tutti i pesticidi, quale qualità mi consigliate e ho qualche speranza di ricavarne un po di frutti?
avatar
Vignola
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 186
Data d'iscrizione : 02.04.13
Età : 64
Località : Vignola MO

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Set 18, 2018 7:02 am

quanto spazio hai? che esposizione hai? tipo di terreno? talpe o arvicole?

In generale più che la varietà ti consiglierei di prenderne una con portainnesto vigoroso (tipo M111, M25), visto che quelle con innesto nanizzante (M9 molto usato) vanno bene per agricoltura intensiva e relative "cure" intensive.
Il problema è che o vai in un vivaio specializzato oppure i vari rivenditori e garden spesso nemmeno sanno che cosa sono i portainnesti.

ad ottobre (il 6 e 7) c'è in provincia di Piacenza la fiera frutti antichi, pensavo di andarci ma ho un matrimonio... ce ne sono anche altre ovviamente, e poi puoi girare un po' i vivai della tua zona, tanto fino ai primi di novembre hai tempo per decidere (conviene trapiantare piante a radice nuda in riposo vegetativo)
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9306
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  Vignola il Mar Set 18, 2018 9:21 am

Grazie Ferrari per tutte le info, l'esposizione mi pare buona, il terreno non me ne intendo, lo spazio non è grandissimo e comunque la dritta della fiera di Piacenza penso sia quella che risolve tutti i miei dubbi.
Grazie ancora!
avatar
Vignola
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 186
Data d'iscrizione : 02.04.13
Età : 64
Località : Vignola MO

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  biker57 il Mar Set 18, 2018 7:02 pm

Buon giorno,
io ho piantato una varietà Florina e qualche frutto riesco a mangiarlo senza fare nessun trattamento. Poi se al momento di mangiarla dentro trovo un vermetto lo tolgo e mangio la mela. La Florina dovrebbe non essere sensibile alla ticchiolatura che per le mele è un problema.
Saluti

biker57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 257
Data d'iscrizione : 10.11.12
Località : Maranello e collina modenese

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  loker il Mar Set 18, 2018 8:09 pm

Ciao quest' anno ho raccolto le mele da un albero piantato circa 3 anni fa. Ho fatto solo un trattamento in primavera prima della fioritura per eliminare le infestazioni da afidi che ogni anno colpiscono questo albero pesantemente e ne fanno deformare le foglie.
Il frutto è dolce e compatto, ma ha quasi sempre uno o più vermi. Non penso di fare altri trattamenti chimici (a parte quello prima della fioritura) ma vorrei sapere da cosa sono generati i vermi e se è possible proteggere i frutti con reti o altre barriere per evitarli.
avatar
loker
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 475
Data d'iscrizione : 17.04.10
Età : 39
Località : Centro Sicilia

http://luigisblog.splinder.com/

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Set 19, 2018 12:35 pm

probabilmente stai parlando della carpocapsa... questo articolo ti spiega che cosa puoi fare sicuramente meglio di quanto possa farlo io
http://www.informatoreagrario.it/ita/riviste/vitincam/home_consigli/pdf/carpocapsa.pdf
si esistono reti antigrandine e antiinsetto, onestamente non so quanto possano costare... io mi tengo il bacato
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9306
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MELO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 6 di 7 Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6, 7  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum