Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Dischi, lame e simili
Da Motosegaro 94 Oggi alle 1:49 pm

» Sostituzione carburatore obsoleto Walbro WT-55 o ZAMA C1Q M26
Da indocoiocoio Oggi alle 1:23 pm

» nuova motosega hobbystica da 200/300€
Da shepard18 Oggi alle 9:51 am

» Non ne salto fuori, ho bisogno di qualche esperto!
Da Elciu Oggi alle 7:43 am

» Che motosega BLITZ ....?!
Da nitro52 Oggi alle 6:25 am

» che musica stiamo ascoltando
Da simone.cc94 Ieri alle 6:34 pm

» Flusso olio husqy 450
Da Explorer Ieri alle 10:12 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da Ghepardo Ieri alle 7:44 am

» MOTOAGRICOLE
Da cri92 Sab Ago 18, 2018 4:21 pm

» decespugliatore LANDONI DZ 38
Da CARTERINO Sab Ago 18, 2018 7:25 am

» Come affilare ascia
Da luca. Sab Ago 18, 2018 7:20 am

» EFCO Stark 2500s (problema smontaggio albero)
Da falcetto Ven Ago 17, 2018 3:34 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da giacomone Ven Ago 17, 2018 12:08 pm

» Decespugliatore Mitsubishi T200
Da angelo65 Gio Ago 16, 2018 10:12 pm

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da luca. Gio Ago 16, 2018 2:19 pm

» Buon ferragosto
Da nitro52 Mer Ago 15, 2018 9:36 am

» sostituire cuscinetto pignone ruota rasaerba
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:24 am

» Motore Honda GXV140 problema
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:16 am

» motosega a scoppio
Da donabcs Mar Ago 14, 2018 5:58 pm

» Acquisto motosega
Da Ghepardo Mar Ago 14, 2018 4:30 pm

» manubrio motozappa honda
Da speedsonic Mar Ago 14, 2018 3:21 pm

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da falcetto Lun Ago 13, 2018 5:44 pm

» Vecchio decespugliatore con bobina da cambiare?
Da patrick91 Lun Ago 13, 2018 10:44 am

» sollevatore pneumatico per tagliaerba
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:20 am

» saldatrici
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:08 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da simmy106 Dom Ago 12, 2018 6:05 pm

» Decespugliatore e vibrazioni
Da Charles2014 Sab Ago 11, 2018 10:42 pm

» POMODORO
Da drakere Ven Ago 10, 2018 8:42 pm

» partner s50 esplosi
Da ferrari-tractor Gio Ago 09, 2018 12:25 pm

» BC 550 Master
Da Vittorio R Gio Ago 09, 2018 11:36 am

» echo RM-250
Da rundidino Gio Ago 09, 2018 9:35 am

» problema vecchio kawasaki td40
Da trez78 Gio Ago 09, 2018 5:32 am

» Stihl FS106 - carburazione
Da Kalimero Mer Ago 08, 2018 9:40 pm

» Asparagi selvatici
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 5:00 pm

» Decespugliatore TAYAKANA 526ZA
Da CARTERINO Mer Ago 08, 2018 4:59 pm

» Husqvarna 435T niente olio alla catena
Da The Red Baron Mer Ago 08, 2018 12:29 pm

» Husqvarna 435T niente olio alla catena
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 12:06 pm

» sostituzione carburatore motosega cinese
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 10:18 am

» Richiesta informazioni
Da Xxxx Mar Ago 07, 2018 6:54 pm

» REGIME MASSIMO E MINIMO IN CARBURAZIONE (REGOLAZIONE DEL CARBURATORE)
Da patrick91 Mar Ago 07, 2018 5:34 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17932 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Tito90

I nostri membri hanno inviato un totale di 234928 messaggi in 11380 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 120 utenti in linea: 5 Registrati, 0 Nascosti e 115 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Ghepardo, Giovannidagrat, hokkaido254vl, Motosegaro 94, superclod

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


manici degli attrezzi

Pagina 15 di 18 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16, 17, 18  Seguente

Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  mesodcaburei il Gio Mar 10, 2016 9:40 am

A questo serve il forum, a scambiarsi esperienze, immaginavo che il punto di giunzione fosse debole, mi hai dato la conferma, c'è da dire che comunque non è un'idea da scartare visto che se non ricordo male il prezzo fosse del tutto abbordabile.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
avatar
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2306
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 36
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  gian66 il Gio Mar 10, 2016 9:55 am

Su un' ascia o una scure, io non lo metterei ... dal punto di vista estetico .. non mi piace.
Sul piccone o una mazza può andare bene ... ma se si usano intensivamente è meglio uno intero in fibra.
Oltre ad Australian, vi sono altri marchi che costano meno.

******************************************************************************************************
«Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3994
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  iury1977 il Gio Mar 10, 2016 10:10 am

quindi Gian, secondo la tua esperienza personale, da quello che dici, il rivestimento nella parte finale è buona cosa ma il legno è di scarsa qualità se lo hai già cambiato due volte sul piccone e si è rotto subito dopo il rivestimento..

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  gian66 il Gio Mar 10, 2016 11:40 am

No! non è che il legno è di scarsa qualità e ... che dopo il rivestimento il legno subisce una maggiore sollecitazione e quindi col tempo si rompe.
nella zona del collarino il manico è protetto, ma poi si rompe poco dopo, questo mi è successo usando un piccone a dovere. naturalmente senza quel collarino, il manico si poteva rompere anche prima e sicuramente nella zona tra manico e testa del piccone.
quindi per finire, non si deve credere che con quel collarino il manico sia molto più resistente.



******************************************************************************************************
«Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3994
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 51
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  iury1977 il Gio Mar 10, 2016 11:53 am

è da interpretare più come paracolpi allora..

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 40
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Ascia Stubai dubbi manico

Messaggio  stela il Lun Mar 28, 2016 4:31 pm

Ho "ereditato" una vecchia ascia stubai 120. Premetto che non sono del lavoro quindi no ridere Smile)
Il manico è praticamente distrutto ma mi è venuto un dubbio che sia stata anche immanicata alla rovescia. Il foro dell'ascia ho visto che è leggermente conico (qualche mm in meno da una parte). Io immagino che la parte più stretta sia quella che va dalla parte delle mani mentre quello più largo è l'estremità dell'ascia.. Sbaglio io o quello che l'ha immanicata prima??
Seconda domanda. Da inserire ho trovato il suo cuneo in plastica ma il ferro che serva a bloccare il cuneo al legno nessuna traccia nei negozi di zona.. Serve proprio?
Terza domanda: ho visto che la parte più sensibile al manico è quella vicina al ferro perchè se si colpiscono pezzi grossi a volte capita che il ciocco vada a toccare sul manico rovinandolo. Esistono delle coperture per questa zona del manico?
Grazie...
roberto

stela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.11.13

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  MASTROTURI il Lun Mar 28, 2016 4:50 pm

ciao stela una foto ci direbbe di più se ti va di metterla e, dato che il discorso  verte sui manici, guarda un po' qui...http://lamotosega.forumattivo.com/t486-manici-degli-attrezzi
avatar
MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1290
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 68
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  stela il Lun Mar 28, 2016 5:30 pm

ecco una foto:
https://drive.google.com/file/d/0B0Yt5d5x-4j_Q0h0bWJPZHNyWWc/view?usp=sharing
visto la discussione sul manico dell'ascia ma io l'ho comperato Smile)


stela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.11.13

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  Crono 574zz il Lun Mar 28, 2016 6:02 pm

Bella ok capo , si può vedere anche il manico?
avatar
Crono 574zz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 219
Data d'iscrizione : 04.01.14
Età : 39
Località : paesino p.v. di BS

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  stela il Lun Mar 28, 2016 6:18 pm

il manico è quello tipico stubai... per capirci questo https://www.google.it/search?q=stubai+120+ascia&client=ubuntu&hs=zxd&channel=fs&source=lnms&tbm=isch&sa=X&ved=0ahUKEwi59szk_uPLAhWj_nIKHQsTDXkQ_AUICCgC&biw=1301&bih=673#imgrc=RxXpeJV7aiVQMM%3A

Vorrei capire però da che parte si infila...

stela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.11.13

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  beppe65 il Lun Mar 28, 2016 7:12 pm

1) Vale più un video di mille parole...
https://www.youtube.com/watch?v=wqgUSbbdJRM
Sconsigliato battere il manico a terra.
2) Il cuneo in ferro serve per stabilizzare la testa: se non lo trovi in negozio lo recuperi facilmente in rete.
3) Per proteggere il manico puoi utilizzare un lamierino in acciaio leggero. Altri qui sul forum hanno utilizzato una corda incollata sotto la testa con risultati soddisfacenti.
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6031
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  stela il Lun Mar 28, 2016 7:34 pm

rinnovo la domanda: da che parte si inserisce? Il foro è conico. Si tiene la parte larga verso le mani o dall'altra?
Ho visto il video ma è tutto in inglese e poi lui fa un segno per non sbagliare poi a rimettere il manico.,, Il mio dubbio è che sia stato montato rovescio

stela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.11.13

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Mar 29, 2016 8:01 am

stela ha scritto:Il foro è conico. Si tiene la parte larga verso le mani o dall'altra?
la parte più larga dell'occhio va sempre in alto, quindi non verso le mani.
Nel tuo caso si usa un cuneo per fissare il manico, quindi il manico si inserisce da sotto (parte più stretta) e si usa un cuneo per allargarlo e farlo stare in sede.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9259
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  stela il Mar Mar 29, 2016 7:10 pm

Allora ho fatto giusto Smile grazie...

stela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 01.11.13

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  damiano78 il Mer Apr 20, 2016 6:09 pm

Ragazzi , mi date un consiglio?
Sono uscito oggi con zappa e piccone a prendere un pò di terra nel bosco,
possibile che non ho un attrezzo che non abbia il manico "ballerino"? ogni 3 per 2 sono a batterlo per terra per tentare di fermarlo, ma niente da fare... grrr
Dove sbaglio? voi come fate?
avatar
damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 39
Località : Val di Vara SP

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  speedsonic il Mer Apr 20, 2016 6:20 pm

io li metto un oretta in acqua, oppure nei casi piu gravi metto un cuneo di legno
avatar
speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 918
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  damiano78 il Mer Apr 20, 2016 6:24 pm

Alla zappa ho messo un manico nuovo proprio l'altro giorno, poi l'ho immersa in acqua per qualche ora, sembrava funzionare....e poi di nuovo si muove.
avatar
damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 39
Località : Val di Vara SP

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  speedsonic il Mer Apr 20, 2016 6:28 pm

allora lo avrai messo male, un manico nuovo, perlomeno al'inizio , non deve muoversi anche senza metterlo in acqua.
avatar
speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 918
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  damiano78 il Mer Apr 20, 2016 6:33 pm

Allora parto da zero.
Come si mette un manico ad una zappa o ad un piccone?
avatar
damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 39
Località : Val di Vara SP

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  speedsonic il Mer Apr 20, 2016 6:39 pm

mettendo il manico in una morsa e sagomandolo con una raspa, senza togliere troppo in modo che entri a stento battendo con un martello., io faccio cosi.
avatar
speedsonic
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 918
Data d'iscrizione : 06.11.13
Località : provincia imperia

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  damiano78 il Mer Apr 20, 2016 7:28 pm

Domani tolgo tutto e ricomincio da zero, proviamo.
Grazie per i consigli ok capo
avatar
damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 39
Località : Val di Vara SP

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Apr 20, 2016 7:39 pm

se si sfila è perchè la conicità del manico non coincida con quella dell'occhio.
usa una raspa per sagomare, per verificare che sia giusto basta provare ad infilare il manico e batterlo leggermente.
poi si sfila e si guardano i segni che rimangono sul legno.
ci deve essere un segno abbastanza uniforme per tutta l'altezza dell'occhio, non ci devono essere punti molto segnati ed altri non segnati.
con tanta pazienza, togli un po' di legno nelle parti segnate fino ad avere un buon accoppiamento.
fatto questo spalmi un po' di grasso sul manico nella zona occhiello e lo pianti dentro l'occhio usando una morsa ed una mazza (senza esagerare per non rovinare la testa del manico) fatto questo seghi a 2cm dall'occhio in modo da avere ancora un po' di gioco se il manico si restringesse.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9259
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  Don Camillo il Mer Apr 20, 2016 9:12 pm

speedsonic ha scritto:io li metto un oretta in acqua, oppure nei casi più gravi metto un cuneo di legno
damiano78 ha scritto:Alla zappa ho messo un manico nuovo proprio l'altro giorno, poi l'ho immersa in acqua per qualche ora, sembrava funzionare....e poi di nuovo si muove.

Ripropongo la risposta che Peppone diede a Stefano 89 a proposito di manici a contatto con l`acqua:
Stefano89 ha scritto:Di solito per questo inconveniente, metto l'ascia inserita con il manico in un secchio d'acqua e il problema non si pone, però in acqua l'ascia non ci può stare per 10 minuti, o in un tempo breve, ma ci deve stare per qualche ora buona, quindi questo sistema lo si può adottare a fine lavoro.
peppone ha scritto: questo sistema è il migliore in assoluto per accorciare rapidamente la vita di qualsiasi manico in legno: bagna e asciuga, bagna e asciuga dai e dai il legno si indebolisce, si fessura e aumenta il rischio che, pur non presentando danni visibili ad occhio nudo, prima o poi di colpo ceda e si spezzi trasformando l'attrezzo in un autentico pericolo. i manici in legno non vanno bagnati e teoricamente andrebbero addirittura custoditi in un ambiente con umidità normale e soprattutto stabile.
Mi piace anche consigliare di leggere o rileggere: http://lamotosega.forumattivo.com/t486p100-manici-degli-attrezzi al tredicesimo post, dove Peppone narra come solo lui sapeva fare, un`avvincente storia di vita, legata al tema manici degli attrezzi.

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1912
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  damiano78 il Gio Apr 21, 2016 6:29 am

Ho capito che il segreto è sagomare il manico affinchè calzi perfettamente nell'occhio di metallo, sarà un lavoro di precisione e di pazienza! lasciando stare l'acqua!
Grazie a tutti per i consigli.... ok capo
avatar
damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 467
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 39
Località : Val di Vara SP

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  Nicola_seph il Ven Apr 22, 2016 5:04 am

Aggiungo, ma sicuramente c'è già scritto altrove, che oltre a rovinare il legno perchè bagnandolo ripetutamente qualsiasi legno si rovina, il problema nel caso dei manici è doppio.
Bagnandolo infatti il legno si gonfia, per questo il manico non si muove più, però le cellule incontrano la resistenza del metallo e, non riuscendo ad espandersi, finiscono per collassare e rompersi.
Bagnando il manico quindi si finisce per danneggiare irrimediabilmente la struttura del legno.

Nicola_seph
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 17.12.14
Età : 30
Località : Follina (TV)

Torna in alto Andare in basso

Re: manici degli attrezzi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 15 di 18 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16, 17, 18  Seguente

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum