Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Recinzione
Da luca31 Oggi alle 7:44 pm

» cerco carter motore stihl 064/066
Da urcellin Oggi alle 7:41 pm

» Parere su prezzi officina
Da Laser Oggi alle 7:16 pm

» TREE CLIMBING
Da Vittorio R Oggi alle 7:10 pm

» UN PO' DI STORIA....
Da RodiZegna Oggi alle 7:09 pm

» alpina prof 45 - cylinder cover
Da Laser Oggi alle 6:42 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da nitro52 Oggi alle 6:04 pm

» DECESPUGLIATORI PROFESSIONALI E FORESTALI - parte 2
Da luca31 Oggi alle 3:19 pm

» Decespugliatore Sternwins PBC431
Da nitro52 Oggi alle 1:29 pm

» MOTOCARRIOLE
Da sanremese Oggi alle 1:00 pm

» Vecchissima Blitz 300 Electronic
Da Ceppo77 Oggi alle 12:33 pm

» Radici tronco noce
Da iury1977 Oggi alle 9:56 am

» echo cs 60 s
Da nitro52 Oggi alle 5:35 am

» Stihl MS271 oppure MS311
Da luca31 Ieri alle 9:32 pm

» cilindro stihl ms 200t
Da marcoo Ieri alle 8:49 pm

» Decespugliatore non identificato
Da mikhele Ieri alle 6:55 pm

» Motori a basso carico, imbrattamento candela
Da giacomone Ieri alle 6:13 pm

» Dolmar ps 420 regime al minimo alto.
Da carmine l. Ieri alle 5:33 pm

» Decespugliatore troppo lungo
Da Ghepardo Ieri alle 5:33 pm

» motoseghe diverse, stessa catena
Da luca31 Ieri alle 3:59 pm

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ieri alle 12:50 pm

» Rodaggio macchine Echo
Da simone.cc94 Ieri alle 12:18 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Ieri alle 12:07 pm

» Regolazione pompa olio oleomac 251
Da manetta95 Ieri alle 9:20 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Stepmeister Ieri alle 9:09 am

» Dubbio amletico con motosega potatrice OleoMac GST 250
Da iury1977 Ieri alle 8:57 am

» Husqvarna 61
Da falcetto Ieri alle 8:37 am

» Stihl 041 av electronic
Da falcetto Ieri alle 8:28 am

» motoseghe manuale generico illustrato dei componenti
Da falcetto Ieri alle 8:18 am

» Decespugliatore Stihl FS80
Da falcetto Ieri alle 8:13 am

» motoseghe universali manuale generico di uso e manutenzione di Walter Hall
Da learco Ieri alle 8:06 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ieri alle 6:53 am

» mototrivelle
Da ferrari-tractor Ieri alle 6:15 am

» Husqvarna 336
Da lovato Ieri alle 5:18 am

» sistema lubrificazione catena tappato ECHO CS-60 s
Da lovato Ieri alle 3:19 am

» Modifica Filtro aria Goldoni UNO 8DS
Da simone.cc94 Mar Ott 17, 2017 8:05 pm

» Carburazione Active 40.40
Da fubiano Mar Ott 17, 2017 7:55 pm

» Cuscinetto a rulli frizione incollato
Da Shondave Mar Ott 17, 2017 6:10 pm

» Asparagi selvatici
Da loker Mar Ott 17, 2017 7:46 am

» contenitore benzina
Da gpf78 Lun Ott 16, 2017 8:56 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16977 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Stihl 015

I nostri membri hanno inviato un totale di 222441 messaggi in 10696 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 229 utenti in linea: 22 Registrati, 0 Nascosti e 207 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

441 c-m, boscocastagno, Ceppo77, Crono 574zz, davide78, ferrari-tractor, fim, Ghepardo, Gianinetti, iader varrani, ilpof, Laser, luca31, marcoo, nitro52, sgaragnone, simone.cc94, steo92, Stepmeister, tomm450, urcellin, Vincenzo57

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Ma vi pare onesto?

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  beppe65 il Mer Ott 16, 2013 7:42 pm

Vignola ha scritto:
beppe65 ha scritto:
Vignola ha scritto:
tottoli livio ha scritto:condivido assolutamente  quanto scritto...che  era  il caso  di farsi fare un preventivo..
pero'....78.00 ero  piu'  iva...per fare  questo  lavoretto..in effetti  e'  super caro..
anche i prezzi  dei  pezzi  sono  belli  "gonfi"....Shocked 
Avete perfettamente ragione sul fatto di farsi fare un preventivo, ma quando l'ho portata mi è stato detto dal ragazzo che poi ha provveduto alla riparazione che avrebbe solo cambiato la membrana del carburatore e che la spesa non era elevata,non considerando che è il suo capo che fa i conti.
In questi casi è legittimo prendere a calci il bancone.
Parere personalissimo.
Avevo pensato anche a questo, ma alla fine mi sono limitato a dirgli di farne conto di quei soldi perchè erano i primi che gli davo ma sarebbero stati anche gli ultimi.
Risposta fin troppo educata. Smile 
Buona norma è chiedere sempre di essere informati qualora il costo dell'intervento dovesse eccedere un valore ritenuto congruo e stabilito in anticipo.
Peraltro, anche così non si può dormire sonni tranquilli: in situazione analoga a me è stato obiettato che essendo andato perduto il mio recapito telefonico non era stato possibile informarmi della maggior spesa, circa il triplo, rispetto a quella preventivata. Per fortuna non tutti i concessionari / rivenditori, si comportano in questo modo Smile .
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Anto86 il Mer Ott 16, 2013 8:31 pm

Sopratutto i 78 euro di manodopera fanno veramente pietà....Mad  
Ci avrà messo si e no 15 minuti a fare il tutto. snort
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 31

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  maxb. il Gio Ott 17, 2013 6:51 am

Vignola ha scritto:A proposito di: vi sembra onesto?
Vorrei sottoporre al vostro giudizio il conto che mi son visto presentare per una riparazione,per me,piccola.
1 kit riparazione membrane(2318671) €30
1 filtro miscela(125-5291) €7
1 tubo miscela €6
1 candela €5
manodopera €78
Totale €126+iva = 153,72
Considerando che la motosega(Oleomac 936)l'avevo pagata 100€ usata mi conveniva buttarla!
dunque, usando ricambi originali walbro si può fare una simulazione di preventivo del genere:

1 kit membrane D10 WAT euro 12,50
1 filtro miscela originale euro 5
1 tubo miscela (non fornito come ricambio originale, si trova comunque ovunque) marca tygon euro 3
1 candela ngk bpmr7a euro 5

manodopera?  beh qui c'è molto da dire, indichi il  prezzo ma non quanto ci hanno messo, sarebbe utile per capire il costo orario dell'officina. Le tariffe standard sono solitamente disponibili presso la CCIAA provinciale, da noi ad esempio siamo a 42 euro iva esclusa all'ora. ovvio che per un rivenditore di motoseghe è assolutamente irrealistica ed impraticabile, mentre ad esempio in un officina autorizzata mercedes (per buttare un nome a caso) è fin econonomica.
un lavoro del genere si porta a compimento tranquillamente in meno di un ora. Considerando i costi di personale, tasse e costi vari una tariffa tra i 32 e i 35 euro iva compresa all'ora mi sembra equa.
qui invece da quanto leggo ti hanno applicato una tariffa iva esclusa, persino sui ricambi.
non c'è che dire, fortunata quell'officina che può permettersi di lavorare a questi prezzi senza perdere clientela....
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1457
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  nick23 il Gio Ott 17, 2013 10:47 am

comunque ritornando al messaggio iniziale 40€ in nero sono una presa per i fondelli...

se fosse tutto a norma già meglio...

in nero come dicono gli altri dovrebbe chiedere 15-20€ all ora..

perchè in 1 ora di lavoro si avranno max 3-4€ di spese miscela-olio catena..

anche se sentivo un amico che un muratore chiede in nero 18€, ma spese sue non ne ha !!

ed è uno di quelli onesti a detta sua
avatar
nick23
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 07.10.13
Località : TN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  luca31 il Gio Ott 17, 2013 11:42 am

maxb. ha scritto:
Vignola ha scritto:A proposito di: vi sembra onesto?
Vorrei sottoporre al vostro giudizio il conto che mi son visto presentare per una riparazione,per me,piccola.
1 kit riparazione membrane(2318671) €30
1 filtro miscela(125-5291) €7
1 tubo miscela €6
1 candela €5
manodopera €78
Totale €126+iva = 153,72
Considerando che la motosega(Oleomac 936)l'avevo pagata 100€ usata mi conveniva buttarla!
dunque, usando ricambi originali walbro si può fare una simulazione di preventivo del genere:

1 kit membrane D10 WAT euro 12,50
1 filtro miscela originale euro 5
1 tubo miscela (non fornito come ricambio originale, si trova comunque ovunque) marca tygon euro 3
1 candela ngk bpmr7a euro 5

manodopera?  beh qui c'è molto da dire, indichi il  prezzo ma non quanto ci hanno messo, sarebbe utile per capire il costo orario dell'officina. Le tariffe standard sono solitamente disponibili presso la CCIAA provinciale, da noi ad esempio siamo a 42 euro iva esclusa all'ora. ovvio che per un rivenditore di motoseghe è assolutamente irrealistica ed impraticabile, mentre ad esempio in un officina autorizzata mercedes (per buttare un nome a caso) è fin econonomica.
un lavoro del genere si porta a compimento tranquillamente in meno di un ora. Considerando i costi di personale, tasse e costi vari una tariffa tra i 32 e i 35 euro iva compresa all'ora mi sembra equa.
qui invece da quanto leggo ti hanno applicato una tariffa iva esclusa, persino sui ricambi.
non c'è che dire, fortunata quell'officina che può permettersi di lavorare a questi prezzi senza perdere clientela....
nessuno può farlo. Chi lo fa lo fa con qualche cliente occasionale che sanno che tanto non lo rivedranno più. Questa fattura , visto il tuo 'contropreventivo' è proprio da ladri. Ma nel vero senso della parola. Altro che 'beati' !!! grrr Sono solo dei disonesti

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5206
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  beppe65 il Gio Ott 17, 2013 11:48 am

Cerchiamo, per quanto possibile, di non esagerare con i toni. Grazie
Beppe65
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  luca31 il Gio Ott 17, 2013 9:01 pm

Pardon ..
Però , scusa, come lo definisci uno così . A me fa molto arrabbiare. Molto

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5206
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 39
Località : parma

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  beppe65 il Gio Ott 17, 2013 9:08 pm

Essere arrabbiati è un conto, dare del ladro ad un terzo, non conoscendo esattamente le circostanze, è un altro.
Rimaniamo in argomento, please. Smile
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  fernando62 il Ven Ott 18, 2013 2:35 pm

bisogna valutare ogni singolo caso. sono riportati solamente i pezzi sostituite e la manodopera, però non siamo a conoscenza del lavoro svolto nei particolari. se ad esempio ha fatto il controllo tenuta dei paraoli e carter sappiamo bene che non è lavoro che si effetua in 10min. poi va valutato ogni singolo modello anche come è costruito, molte volte la semplice sostituzione di un tubicino comporta la separazione delle impugnature/serbatoio dal corpo motosega .

io mi diletto, ma ho acquisito buona esperienza e posso garantire che spesso è molto piu complicato di quanto possa sembrare. non tutte le motoseghe,spece quelle economiche sono costruite per una facile manutenzione, anzi direi esattamente l'opposto. non sto parlando delle cinesi ,ma anche quelle di rinomati marchi.

quidi prima di giudicare una persona come ladro diamoli il beneficio che invece ha svolto il lavoro con scrupolo.


fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  peppone il Ven Ott 18, 2013 2:47 pm

fernando62 ha scritto:

quidi prima di giudicare una persona come ladro diamoli il beneficio che invece ha svolto il lavoro con scrupolo.

parole sante.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Michele100 il Ven Ott 18, 2013 3:04 pm

Si avete ragione magari è molto scrupoloso, però io quel modello lo conosco bene e posso garantirvi che per fare tutto ci avrà messo massimo mezzora,amenochè non fosse veramente tanto sporca che ha perso un'altra mezzora per pulirla ma sinceramente sempre un pò troppo caro!
Questo è il mio parere...

Michele100
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 17.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  fernando62 il Ven Ott 18, 2013 3:37 pm


 
io se prendo una motosega usata per pochi soldi è perchè poi ci metto le mani,non certo per portarla ad'aggiustare presso un officina.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Michele100 il Ven Ott 18, 2013 3:43 pm

fernando62 ha scritto:
 
io se prendo una motosega usata per pochi soldi è perchè poi ci metto le mani,non certo per portarla ad'aggiustare presso un officina.
Pienamente d'accordo ok capo 
Però mica tutti hanno le conoscenze oppure attrezzati per farlo!

Michele100
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 17.10.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  fernando62 il Ven Ott 18, 2013 3:48 pm

ecco appunto, il totale usato piu riparazione e con poco vicino si portava a casa una mts nuova

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  riccardo il Ven Ott 18, 2013 4:06 pm

Michele100 ha scritto:Si avete ragione magari è molto scrupoloso, però io quel modello lo conosco bene e posso garantirvi che per fare tutto ci avrà messo massimo mezzora,amenochè non fosse veramente tanto sporca che ha perso un'altra mezzora per pulirla ma sinceramente sempre un pò troppo caro!
Questo è il mio parere...
Penso che quel modello qui lo conoscano in molti e appunto come hai gia' detto poteva essere anche sporca e magari nella parola mano d'opera andava specificato cosa effettivamente e' stato fatto tutte cose che purtroppo non sappiamo.....quindi prima di dare del ladro (che potrebbe anche essere) e' meglio essere certi del lavoro che e' stato svolto.
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 53
Località : colline moreniche MN

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Nonno_sprint il Ven Ott 18, 2013 4:44 pm

Più che di onestà oso dire che ha mancato di correttezza.
Se una riparazione supera il 30~40% di pezzi di ricambi del suo valore commerciale (nuovo) quantomeno doveva interpellare il propretario. Senza contare la tipologia di motosega, non è una superprofessionale. Molto furbescamente ha gonfiato i prezzi dei ricambi e calcato la mano sulla manodopera.Certo se questo soggetto per cambiare una flangia termica ad una Echo CS 2600 impiega più di 15 minuti non è un riparatore ma un perditempo. Io, che non sono un riparatore, impiego 10 minuti. Sono tentato di portargli qualcosa da riparare.idiot 
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  maxb. il Ven Ott 18, 2013 5:15 pm

Nonno_sprint ha scritto:Più che di onestà oso dire che ha mancato di correttezza.
Se una riparazione supera il 30~40% di pezzi di ricambi del suo valore commerciale (nuovo) quantomeno doveva interpellare il propretario.
esatto

mettiamola diversamente:  questo importo manodopera presume o una tariffa oraria altissima, o un lavoro, non meglio specificato, che ha comportato circa mezza giornata d'officina (calcolando una tariffa media).
in ogni caso il cliente andava informato prima, fosse anche solo necessario impiegare ore per la pulizia.
in ogni caso sul conto, salvo che l'untente qui abbia omesso di trascriverlo, andavano specificati dettagliatamente tutti quei lavori e controlli che finiscono, ai fini fatturazione, comunque inglobati nella voce: "manodopera".
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1457
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Vignola il Ven Ott 18, 2013 9:25 pm

maxb. ha scritto:
Nonno_sprint ha scritto:Più che di onestà oso dire che ha mancato di correttezza.
Se una riparazione supera il 30~40% di pezzi di ricambi del suo valore commerciale (nuovo) quantomeno doveva interpellare il propretario.
esatto

mettiamola diversamente:  questo importo manodopera presume o una tariffa oraria altissima, o un lavoro, non meglio specificato, che ha comportato circa mezza giornata d'officina (calcolando una tariffa media).
in ogni caso il cliente andava informato prima, fosse anche solo necessario impiegare ore per la pulizia.
in ogni caso sul conto, salvo che l'untente qui abbia omesso di trascriverlo, andavano specificati dettagliatamente tutti quei lavori e controlli che finiscono, ai fini fatturazione, comunque inglobati nella voce: "manodopera".
Forse non ho specificato bene,ma pure il ragazzo che ha fatto il lavoro, senza farsi vedere dal suo capo, ha dichiarato che il conto era eccessivo.
L'unica cosa che ha fatto in più del cambio membrana è stata la regolazione del minimo.
In quanto alla pulizia, la motosega era pulitissima quando l'ha ricevuta.
Le ore di lavoro mi è stato detto che erano 2.
Rimango ancora sulla convinzione che si tratta di persona disonesta e non consiglierò di certo agli amici quella officina.grrr 
avatar
Vignola
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 02.04.13
Età : 63
Località : Vignola MO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  maxb. il Ven Ott 18, 2013 11:10 pm

2 ore per quel intervento? mi astengo da altre considerazioni.

comunque, a 78 euro +iva totali fanno 39 euro + iva all'ora.
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1457
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  peppone il Sab Ott 19, 2013 6:08 am

maxb. ha scritto:2 ore per quel intervento? mi astengo da altre considerazioni.
ssssì...in effetti due ore sono un pò tantine...

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Vignola il Sab Ott 19, 2013 6:43 am

peppone ha scritto:
maxb. ha scritto:2 ore per quel intervento? mi astengo da altre considerazioni.
ssssì...in effetti due ore sono un pò tantine...
Infatti l'unico prezzo che mi sembra giusto è quello della candela perchè 6 € di tubo miscela, secondo me ne compro 2 metri, e anche le membrane mi sembrano eccessivi 30€ quando su internet trovo il carburatore intero a 50€.
Ma è andata cosi,la prossima, ci provo io.
avatar
Vignola
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 02.04.13
Età : 63
Località : Vignola MO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Lello78 il Sab Ott 19, 2013 7:47 pm

Non si avviava più l' Alpina A40, diagnosi del meccanico bobbina bruciata, costo preventivato per riparazione circa € 130.
Era invece interrotto il cavo che dalla bobina va alla candela. Riparazione da me effettuata con l' ausilio di mio cugino a costo 0.
Successivamente ho fatto presente al meccanico che la sua diagnosi era sbagliata e mi portava a sborsare una cifra eccessiva per un guasto da poco che ho scoperto io che di motori sono inesperto.
La risposta è stata che non poteva smontare tutta la mts per vedere come mai non si avviava.
I casi sono 2, ho ha dato per scontato che era bruciata la bobina, o ha voluto fare il furbo.
avatar
Lello78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 147
Data d'iscrizione : 16.10.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  maxb. il Sab Ott 19, 2013 8:40 pm

Lello78 ha scritto:Non si avviava più l' Alpina A40, diagnosi del meccanico bobbina bruciata, costo preventivato per riparazione circa € 130.
Era invece interrotto il cavo che dalla bobina va alla candela. Riparazione da me effettuata con l' ausilio di mio cugino a costo 0.
Successivamente ho fatto presente al meccanico che la sua diagnosi era sbagliata e mi portava a sborsare una cifra eccessiva per un guasto da poco che ho scoperto io che di motori sono inesperto.
La risposta è stata che non poteva smontare tutta la mts per vedere come mai non si avviava.
I casi sono 2, ho ha dato per scontato che era bruciata la bobina, o ha voluto fare il furbo.
io che non sono di certo un autorità nel marchio alpina ho da poco sostituito una bobina, che era davvero bruciata, ad un cliente su di una A40, pezzo di recupero e un oretta di lavoro, anche perchè mi sono dilungato a pulire un po' tutto...
potrei pensare che il rivenditore abbia fatto una diagnosi affrettata, a volte ci si scorda quelche dettaglio fondamentale, come ad esempio nel tuo caso, certo che però 130 euro.....
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1457
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Vignola il Mar Nov 05, 2013 6:36 pm

Vignola ha scritto:
peppone ha scritto:
maxb. ha scritto:2 ore per quel intervento? mi astengo da altre considerazioni.
ssssì...in effetti due ore sono un pò tantine...
Infatti l'unico prezzo che mi sembra giusto è quello della candela perchè 6 € di tubo miscela, secondo me ne compro 2 metri, e anche le membrane mi sembrano eccessivi 30€ quando su internet trovo il carburatore intero a 50€.
Ma è andata cosi,la prossima, ci provo io.  
Per motivi vari,dopo l'intervento del meccanico, non ho avuto modo di usare il motosega.
Domenica finalmente sono riuscito a trovare il tempo per fare un po di legna.
Appena accesa mi sono accorto che faceva un rumore strano e ad un rapido controllo mi sono accorto che non era stata assemblata correttamente la marmitta e usciva fumo nella giunzione, non avendo con me una chiave piccola o un paio di pinze l'ho usata così.
Oggi ho smontato la marmitta per sistemarla e mi sono accorto che il distanziale che si trova al suo interno era montato al rovescio.
Conclusione, oltre che disonesto anche un meccanico scarso.
Come dicevo sopra ci provo IO.
avatar
Vignola
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 02.04.13
Età : 63
Località : Vignola MO

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  tottoli livio il Mar Nov 05, 2013 7:41 pm

credo che dopo questa azz ...ogni commento sia puramente superfluo....bonk!bonk! 

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: Ma vi pare onesto?

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum