Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» 120 cm di diametro
Da MIKY66 Oggi alle 8:09 am

» importante: ZAFFERANO
Da luca31 Oggi alle 8:04 am

» Husqvarna 450 II oppure 545 Autotune ?
Da luca31 Oggi alle 7:54 am

» Biella motore honda gxv 140
Da luca31 Oggi alle 7:42 am

» Castagne e castanicoltura
Da nitro52 Oggi alle 7:24 am

» Motosega parker6200
Da nitro52 Oggi alle 7:16 am

» Jonsered CS2234
Da RodiZegna Oggi alle 12:14 am

» Recinzione
Da hokkaido254vl Ieri alle 11:20 pm

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ieri alle 8:51 pm

» Motore tosaerba Aspera
Da zio jimmy Ieri alle 7:59 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da marcoo Ieri alle 7:56 pm

» Manutenzione filtro aria OleoMac 250 gst
Da madmax Ieri alle 4:44 pm

» Parere su prezzi officina
Da peppe30679 Ieri alle 2:07 pm

» Echo RM5000:gioco albero motore - bobina
Da Stepmeister Ieri alle 11:23 am

» DECESPUGLIATORI PROFESSIONALI E FORESTALI - parte 2
Da luca31 Ieri alle 7:32 am

» la crescita del forum...a tappe!
Da Ghepardo Ieri alle 5:09 am

» Vecchissima Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Gio Ott 19, 2017 9:16 pm

» cerco carter motore stihl 064/066
Da urcellin Gio Ott 19, 2017 7:41 pm

» TREE CLIMBING
Da Vittorio R Gio Ott 19, 2017 7:10 pm

» UN PO' DI STORIA....
Da RodiZegna Gio Ott 19, 2017 7:09 pm

» alpina prof 45 - cylinder cover
Da Laser Gio Ott 19, 2017 6:42 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da nitro52 Gio Ott 19, 2017 6:04 pm

» Decespugliatore Sternwins PBC431
Da nitro52 Gio Ott 19, 2017 1:29 pm

» MOTOCARRIOLE
Da sanremese Gio Ott 19, 2017 1:00 pm

» Radici tronco noce
Da iury1977 Gio Ott 19, 2017 9:56 am

» echo cs 60 s
Da nitro52 Gio Ott 19, 2017 5:35 am

» Stihl MS271 oppure MS311
Da luca31 Mer Ott 18, 2017 9:32 pm

» cilindro stihl ms 200t
Da marcoo Mer Ott 18, 2017 8:49 pm

» Decespugliatore non identificato
Da mikhele Mer Ott 18, 2017 6:55 pm

» Motori a basso carico, imbrattamento candela
Da giacomone Mer Ott 18, 2017 6:13 pm

» Dolmar ps 420 regime al minimo alto.
Da carmine l. Mer Ott 18, 2017 5:33 pm

» Decespugliatore troppo lungo
Da Ghepardo Mer Ott 18, 2017 5:33 pm

» motoseghe diverse, stessa catena
Da luca31 Mer Ott 18, 2017 3:59 pm

» Rodaggio macchine Echo
Da simone.cc94 Mer Ott 18, 2017 12:18 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Mer Ott 18, 2017 12:07 pm

» Regolazione pompa olio oleomac 251
Da manetta95 Mer Ott 18, 2017 9:20 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da Stepmeister Mer Ott 18, 2017 9:09 am

» Dubbio amletico con motosega potatrice OleoMac GST 250
Da iury1977 Mer Ott 18, 2017 8:57 am

» Husqvarna 61
Da falcetto Mer Ott 18, 2017 8:37 am

» Stihl 041 av electronic
Da falcetto Mer Ott 18, 2017 8:28 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16979 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ciuccacci

I nostri membri hanno inviato un totale di 222517 messaggi in 10703 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 100 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 92 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

boscocastagno, davide78, luca31, MIKY66, miky_dj, nitro52, Pietro78, rappys

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


abbattimento di palme

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

abbattimento di palme

Messaggio  piccolo boscaiolo il Ven Set 30, 2011 6:42 pm

buona sera a tutti
a me capita di tagliare palme (morte a causa del punteruolo rosso) ma le motoseghe soffrono tantissimo sia di motore sia di catena (qui c'e' anche la cenere vulcanica Evil or Very Mad ) rendendo il lavoro lentissimo, io solitamente prima la abbatto con la solita tacca e poi la seziono a terra (sempre che vi sia lo spazio) ,voi come fate?

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 42
Località : etna

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Nonno_sprint il Ven Set 30, 2011 7:40 pm

Purtroppo non c'è nulla di nuovo sotto al sole e di diverso dalla tecnica che dici tu.
Per le catene che soffrono a causa della fibbra della palma e della cenere vulcanica puoi affilare con un tondino di diamentro leggermente più grande. Cosi riduci l'incavo, meno aggressiva e più duratura l'affilatura e scarica meglio il trucciolo/segatura.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  garfield il Sab Ott 01, 2011 2:17 pm

Si il legno delle palme è molto fibroso e se c'è pure la cenere il taglio può diventare difficile. Potresti provare con una motosega di grossa cilindrata con una barra corta, potrebbe sforzarsi di meno di motore, ma la catena si consuma uguale. Un mio amico ha letteralmente distrutto un 50cc per tagliare una palma. Ma come puoi facilmente intuire 50cc sono pochissimi per quel lavoro.
avatar
garfield
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 06.01.11
Età : 27
Località : Capri (NA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  piccolo boscaiolo il Sab Ott 01, 2011 5:12 pm

garfield ha scritto:Si il legno delle palme è molto fibroso e se c'è pure la cenere il taglio può diventare difficile. Potresti provare con una motosega di grossa cilindrata con una barra corta, potrebbe sforzarsi di meno di motore, ma la catena si consuma uguale. Un mio amico ha letteralmente distrutto un 50cc per tagliare una palma. Ma come puoi facilmente intuire 50cc sono pochissimi per quel lavoro.

io ne ho grippata una della medesima cilindrata very cry very cry very cry very cry
ma oras e' di nuovo pronta al lavoro ok capo

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 42
Località : etna

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  cri393 il Sab Ott 01, 2011 6:26 pm

io fortunatamente di palme ne ho solo potate...ma il legno non mi sembra così tremendo...anzi si taglia piuttosto bene...ovviamente parlo dello "stelo" delle foglie...il tronco cosa ha di così tremendo?? Shocked
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  piccolo boscaiolo il Sab Ott 01, 2011 6:58 pm

e' fibroso e non consente alla catena di scaricare la segatura, intasa la zona del pignone non consentendo una corretta uscita dell'olio x la lubrificazione e se nn stai attento dato il peso la poca tenacia tende a schiacciare la barra bloccandola

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 42
Località : etna

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  cri393 il Sab Ott 01, 2011 10:09 pm

una pianta piuttosto ostica eh...buono a sapersi...grazie di tutto... ok capo
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Robinia il Sab Ott 01, 2011 10:59 pm

già le palme sono piuttosto tremende come legno....l'unico modo è avere tanta pazienza,la prima volta che l'ho abbattuta una (non per il punteruolo ma per altre ragioni)pensavo di essermi tagliato e che la catena si fosse bloccata sulla tuta antitaglio.....invece....l'amara scoperta..... very cry non cambia niente secondo me una di grossa cilindrata,perchè il fusto è quello...l'unica sarebbe abbatterla manualmente...ma la cosa diverebbe faticosa e anche pericolosa... Evil or Very Mad
avatar
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1723
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 40
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  cri393 il Dom Ott 02, 2011 10:37 am

infatti io nelle potature uso un segaccio telescopico e non faccio la minima fatica...molto meno che su gli alberi... Very Happy
avatar
cri393
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1154
Data d'iscrizione : 10.08.10
Località : genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  garfield il Dom Ott 02, 2011 3:56 pm

Per quanto riguarda le potature, io uso un semplicissimo segaccio manuale da 30cm e gli steli delle foglie si tagliano come burro, la mia zenoah g2500 ci riesce a tagliare le foglie, ma non so perchè comunque soffre parecchio, mentre con il segaccio non faccio alcuna fatica. Ma vi garantisco che il legno del tronco è di gran lunga più difficile da tagliare. Comunque secondo me il fatto della motosega potente è da provare, perchè tutti gli operatori professionali dalle mie parti fanno così e anche se lentamente il lavoro lo fanno. Ho visto anche motoseghe di 80-90 cc con barre da 40 cm. Magari fai il taglio prima da un lato e poi dall'altro, ma il motore soffre meno.
avatar
garfield
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 250
Data d'iscrizione : 06.01.11
Età : 27
Località : Capri (NA)

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  piccolo boscaiolo il Dom Ott 02, 2011 7:00 pm

le foglie le taglio col potatore telescopico e va alla grande il problema che come ho capito e' comune a tutti e' tagliare il tronco

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 42
Località : etna

Tornare in alto Andare in basso

Taglio palma

Messaggio  gamandrea il Gio Lug 17, 2014 6:04 am

Salve per mia esperienza non è poi tanto ostico il taglio, guardate come ho tagliato per lo smaltimento

http://i39.servimg.com/u/f39/18/92/40/13/palma10.jpg
http://i39.servimg.com/u/f39/18/92/40/13/palma110.jpg


Ultima modifica di Alessio510 il Gio Lug 17, 2014 7:01 am, modificato 1 volta (Motivazione : Unione di post consecutivi)
avatar
gamandrea
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 07.07.14
Età : 66
Località : Agrigento

Tornare in alto Andare in basso

abbattimento di palme

Messaggio  mario altana il Gio Mar 17, 2016 6:33 pm

Salve a tutti. Riferisco di una mia recente e spiacevole esperienza. Ho tagliato, causa punteruolo rosso, due palme del diametro di circa 80 cm con la mia makita 6401 seminuova con barra da 45. Durante il taglio anziché trucioli di legno veniva fuori una poltiglia biancastra molto maleodorante. Finito il taglio ho commesso la stupidaggine di non pulire la macchina per circa 10 giorni. Risultato: rocchetto, pignone e puntale inchiodati, corrosione di una parte della pompa olio e corrosione diffusa con diversi fori nel carter esterno.

mario altana
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 25.01.13
Età : 55
Località : olbia

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  passione il Gio Mar 17, 2016 7:10 pm

Non ho mai abbattuto una palma, ora leggendo la tua esperienza farò attenzione


Ultima modifica di Nonno_sprint il Gio Mar 17, 2016 9:42 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Eliminato " quote" messaggio precedente. Superfluo)
avatar
passione
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 13.01.12
Età : 26
Località : collina piemontese

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  amelanchier il Ven Mar 18, 2016 6:36 am

senti passione,io le abbatto per lavoro,prima di tutto la puoi trovare in vari stadi,se gamandrea dice che non ha trovato tanto ostico il taglio è stato fortunato,assicurati in che stato è battendo sul tronco,a volte si mantengono in piedi per miracolo,e non dipende da quanto tempo sono seccate,a volte si vede ad occhio che mentre tagli e la barra penetra, il "legno" si richiude su se stesso e ti può intrappolare la barra,specialmente verso la cima,mentre alla base il legno è più stabile,puoi trovarla sempre chiara all'interno ma che si taglia facilmente,o scurita in avanzato stato di marcescenza e facile da tagliare.la motosega si rovina facilmente per la corrosione,ho scritto anche alla stihl e me lo hanno confermato,(non capisco perché non mettono nel libretto istruzioni)la mia stihl 660 ha qualche danno,per non parlare della stihl ms200t.
avatar
amelanchier
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 426
Data d'iscrizione : 01.06.13
Età : 58
Località : Capri

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  passione il Sab Mar 19, 2016 12:45 pm

Grazie farò tesoro anche dei tuoi consigli
avatar
passione
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 298
Data d'iscrizione : 13.01.12
Età : 26
Località : collina piemontese

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Franz 390xp il Ven Nov 11, 2016 5:18 pm

Ciao a tutti, colgo l'occasione per presentarmi, sono Francesco e questo è il mio primo post nel forum.
Ho sviluppato una grande esperienza in materia di palme, perché da 12 anni lavoro come treeclimber nella riviera dei fiori.

Premessa:

La palma ha uno stipite estremamente ostico, sia a livello fisico che a livello chimico. I silicati che la compongono sfilano in fretta la catena e le fibre chiudono i tagli, per non parlare dell'acidità che disgrega il carter catena e la sede della campana della frizione.

Motosega:

Personalmente trovo perfette per questo lavoro motoseghe che diano tanto olio, per fare due esempi le echo e le Husqvarna, e cilindrate non inferiori al 75, perché è importante non andare a "muro" con i giri del motore. È preferibile abbinare una barra corta, perché il taglio deve essere lavorato in un certo modo. È inutile dire che bisogna affilare bene l motosega e pulirla spesso durante il lavoro, usare olio adeguato e lasciare raffreddare la motosega. Io personalmente prediligo la 390xp dell'husqvarna con barra da 45cm. Ho avuto cmq ottimi risultati con le 375 XP, con la 8002 cs echo (questa ottimo il fatto che abbia anche la pompetta manuale x olio).
Se ve la sentite, potete limare il timone del dente un pochino di più del solito, sul legno sarebbe troppo aggressivo e la motosega tremerebbe, ma sulla fibra della palma il risultato è ottimo.
Prima di iniziare, se potete, con un pennello spalmate un po' di grasso all'interno del carter catena, su tutta la superficie, diminuirà un po' l'esposizione ai succhi acidi della palma.

Tecniche di taglio:

Quello che cambia è l'approccio della motosega su questo tipo di legno, siccome la fibra chiude il taglio, lo stesso si deve eseguire in più ripetizioni: appoggiare la lama alla palma e tagliare dai 2 ai 5 cm, sollevare completamente e tagliare nello stesso punto per 10 - 15 cm, estrarre, ritagliare fino a metà del tronco, tirare di nuovo su di 10 - 15 cm e riaffondare fino in fondo al taglio. Fatta la prima fetta si continua con le altre.
Ovviamente per l'abbattimento si procede nello stesso modo, sia che si esegua un taglio al piede, sia con un abbattimento controllato, si fanno sempre le tacche, approcciando allo stesso modo il taglio.
È molto importante dosare il gas nell'estrazione e nell'inserimento della lama, coordinato con l'azione delle braccia, rispettando il "canto" del due tempi, alto e basso. Però per cominciare a capire lo stipite della palma, potete provare a tenere un regime medio e costante, facendo pause tra un taglio e l'altro, appena capito come funziona il taglio in più fasi" sopra spiegato, ritornate a tagliare con il giusto regime dei due tempi, appunto alti e bassi.
Se fate bene il taglio, non avrete bisogno dei cunei né di fare pressione con le braccia. Si taglia come il burro capita la tecnica.
Importante, quando si inizia a fare a fette la palma (quando l'avete portata a terra) iniziate a tagliare dalla parte della tacca, quindi l'estremità che stava verso terra, la fibra vi agevolerà il lavoro. Al contrario rimarrà sempre teso il taglio.

La testa:

Nota speciale per la testa, tagliarla come il resto è dura, una volta tolte le foglie, fate una tacca sotto i tacchi, quando è a terra tagliate la in maniera longitudinale in 4 o 8 spicchi dall'alto verso il basso. Sarà una passeggiata.

Manutenzione motosega:

Pulire molto bene con l'aria subito dopo il lavoro, non aspettate mai più di qualche ora, le motoseghe piccole hanno spesso i carter in materiale plastico e non soffrono, ma le grosse devono essere tirate a lucido. Con palma fresca in 2 giorni vi giocate il carter catena.
Finito di pulire con aria passate un pennello con la benzina e dopo una genorosa spruzzata di grasso.

Spero troverete utili i miei consigli, se volete posso, nei prossimi giorni fare un piccolo video tutorial. Ciao a tutti! Buon lavoro.

Franz 390xp
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.11.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Ceppo77 il Ven Nov 11, 2016 5:38 pm

Ciao
Grazie per la recensione precisa e dettagliata.
Questo vale per tutte le varietà di palme?  ( tipologia di fusto es:palma fortune )
avatar
Ceppo77
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3030
Data d'iscrizione : 10.09.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Franz 390xp il Ven Nov 11, 2016 5:45 pm

In linea di massima si, anche se questa tecnica è stata elaborata dalla mia esperienza sulle Phoenix canariensis, sulle dactylifera per esempio serve solo su tronchi particolarmente larghi, visto che in media sono abbastanza stretti, a confronto si tagliano da soli, e le Washingtonia, sia quelle strette che quelle larghe hanno un tronco molto simile a quello degli alberi, altre specie hanno tutte il tronco stretto o morbido. Smile appena torno a casa scrivo ancora una nota sul colletto della palma, che merita purtroppo speciali accorgimenti, soprattutto se coperto di radici avventizie.
----------------------------------------------------------------------------------------
Parentesi colletto, la parte più dura e insidiosa della palma.
Nelle palme si verifica spesso la presenza di radici avventizie, può essere più o meno marcata, da 5 cm a 2 metri, ma in media sono sui 40-50 cm. Tra una radice e l'altra c'è di tutto, detriti, terra e sassi. A volte inglobano oggetti più grandi come i mattoni delle aiuole.
Se si riesce ad evitare di tagliare il primo pezzo è tutto guadagno, ma non sempre rispecchia la volontà e i desideri del cliente. Armiamoci di santa pazienza e iniziamo ad eseguire un taglio verticale sullo stipite, a seguire un taglio di nuovo verticale parallelo, poi un terzo verticale per unire le due linee formando una sezione simile a un parallelepipedo, poi tagliare orizzontalmente per finire la fetta. Avremo quindi un inserto vuoto nella sezione cilindrica dello stipite, probabilmente si presenterà con un cerchio scuro e uno più grande e chiaro al centro, e l'inserto arriverà all'incirca a un terzo del cilindro, sulla parte bianca. A questo punto, dopo aver rifatto il filo alla catena se necessario, facciamo tre tagli verticali partendo dall'interno della sezione tagliata prima, sul bianco non troveremo resistenza, se necessario terminare i tagli facendo il giro dello stipite, poi tagliamo (dopo aver rifatto il filo se necessario) in maniera orizzontale di nuovo dall'interno del primo inserto, e terminiamo il taglio orizzontale dalla parte esterna opposta all'inserto. A questo punto avremo solo più da terminare i due lati, e lo faremo dall'interno verso l'esterno, dopo l'ennesima affilatura.
--------------------------------------------------------------------------------------
Un'altra tecnica su tronchi più piccoli è il taglio a croce, dall'alto, poi si procede tagliando il primo spicchio dall'esterno e gli altri tre dall'interno.
--------------------------------------------------------------------------------------
Se poi tagliare palme non è un lavoro continuativo e vi capita una tantum, vanno bene anche motoseghe meno grosse, ma fate fare più pause alla vostra macchina, non esasperatela mai (anche le grandi non vanno stressate, ma permettono ritmi più serrati).
E se non lavorate spesso con le frizioni di abbattimento o non le possedete, si può sempre utilizzare la tecnica del taglio a croce sullo stipite della palma (dalla cima) si fa a pezzi la palma a scendere, sempre tagliando con la tecnica di affondare poco e ritirare fuori la lama, fino a non far chiudere la fibra dietro la catena.
Oppure si possono fare le fette direttamente sulla palma, in due modi:
1 Si taglia sempre allo stesso modo, arrivati a metà si può mettere un cuneo o un tondino di ferro (che può servire anche a far scorrere la fetta per lanciarla di sotto) e si conclude il taglio, oppure arrivare a due terzi del taglio, estrarre la motosega e finire dalla parte opposta.
2 si inizia il taglio di punta, lasciando un buon 15 cm da una parte e dall'altra, poi si fa il giro della palma (ramponi, bicicletta o scala) e si inserisce di nuovo di punta a collimare lo stesso taglio, che si completa estraendo la motosega e tagliando esternamente dai due lati.


Ultima modifica di Nonno_sprint il Ven Nov 11, 2016 10:26 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Unione post consecutivi, usare tasto)

Franz 390xp
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.11.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Nonno_sprint il Ven Nov 11, 2016 10:34 pm

Benvenuto Franz 390xp.
Comprensibile il tuo entusiasmo di condividere la tua passione, e lavoro, ma gentilmente usa il tasto " Edit " per modificare o integrare i post entro 30 minuti dalla pubblicazione.
Sono sicuro che faremo tesoro dei tuoi suggerimenti . ok capo
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Franz 390xp il Sab Nov 12, 2016 12:50 am

Va bene, sarà fatto Very Happy

Franz 390xp
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.11.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Franz 390xp il Sab Nov 19, 2016 4:38 pm

Ciao a tutti, ho fatto un piccolo video tutorial sul taglio delle palme.



Spero sia utile a qualcuno.
Ciao


Ultima modifica di Nonno_sprint il Sab Nov 19, 2016 5:14 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Rimosso video)

Franz 390xp
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.11.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  worior il Sab Nov 19, 2016 5:05 pm

Il lavoro non lo giudico,di palme non ne ho abbattute abbastanza per farmi un giudizio,ma a parte un paio di cuffie,i d.p.i proprio assenti...

worior
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1334
Data d'iscrizione : 02.12.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Nonno_sprint il Sab Nov 19, 2016 5:18 pm

Franz 390xp. non entro del merito della tecnica dell'abbattimento della palma ma sull'uso dei D.P.I. si. Infatto ho rimosso il tuo video che và contro lo spirito del Forum: la sicurezza.
Se vuoi postare altri video saremo ben lieti di ospitarli a patto che rispettino anche  i requisiti di sicurezza dell'operatore e di chi sta intorno. Buona permanenza.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4133
Data d'iscrizione : 03.01.10
Località : Sud Gargano

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Franz 390xp il Sab Nov 19, 2016 5:23 pm

Nessun problema, ciao. Smile

Franz 390xp
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 11.11.16

Tornare in alto Andare in basso

Re: abbattimento di palme

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum