Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» quercia (farnia, rovere ed altre)
Da Roberto Volpi Oggi alle 8:12 am

» TAGLIO LUNGO VENA
Da Dudum Oggi alle 7:42 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da Roberto Volpi Oggi alle 7:24 am

» Aiuto riconoscimento legno
Da Roberto Volpi Oggi alle 7:20 am

» Consiglio acquisto motosega
Da luca31 Oggi alle 7:19 am

» Problema rimontaggio motosega alpina 540i
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:52 pm

» Oleo Mac 932c
Da baloo Ieri alle 11:38 am

» probabile problema alla bobina
Da galero96 Ieri alle 11:20 am

» acquisto nuovo dec
Da luca31 Ieri alle 9:17 am

» Jonsered CS2250
Da gds Ieri alle 8:22 am

» MOTOSEGHE HOBBISTICHE
Da luca31 Ieri alle 8:06 am

» Problema primer rasaerba
Da simone.cc94 Ven Feb 21, 2020 11:07 pm

» Tondino giusto
Da filippo75pg Ven Feb 21, 2020 8:52 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Camaro71 Ven Feb 21, 2020 7:53 pm

» acacia (robinia)
Da Camaro71 Ven Feb 21, 2020 1:06 pm

» Consiglio per acquisto motosega da potatura economica
Da luca31 Ven Feb 21, 2020 11:17 am

» Presentazione
Da luca31 Ven Feb 21, 2020 9:24 am

» Catena e barra
Da luca31 Gio Feb 20, 2020 8:50 pm

» platano
Da falcetto Gio Feb 20, 2020 11:14 am

» Finalmente una macchina seria
Da ferrari-tractor Gio Feb 20, 2020 8:03 am

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da Stepmeister Gio Feb 20, 2020 7:29 am

» incontri ravvicinati
Da ferrari-tractor Mer Feb 19, 2020 9:30 pm

» Pioneer 3071
Da ferrari-tractor Mer Feb 19, 2020 9:27 pm

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da Dudum Mer Feb 19, 2020 9:13 pm

» marchio jonsered
Da Alessio510 Mer Feb 19, 2020 3:29 pm

» Oleomac 951 vari problemi
Da Shondave Mer Feb 19, 2020 3:22 pm

» decespugliatore / tagliabordi autocostruito
Da galero96 Mer Feb 19, 2020 2:15 pm

» Quando il lavoro diventa tragedia
Da luca31 Mer Feb 19, 2020 12:06 pm

» Morsa a gamba autocostruita
Da galero96 Mer Feb 19, 2020 8:22 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Mer Feb 19, 2020 7:09 am

» Echo 320 tes
Da Paolo2 Mar Feb 18, 2020 8:22 pm

» Consiglio motosega da potatura
Da Kromer Mar Feb 18, 2020 8:04 pm

» SPACCALEGNA
Da luca31 Mar Feb 18, 2020 7:28 pm

» Oleomac gsh 400
Da luca31 Mar Feb 18, 2020 4:34 pm

» Consiglio motosega budget sotto i 500 euro
Da luca31 Mar Feb 18, 2020 7:44 am

» Incidente evitato ma paura e riflessione...
Da Roberto Volpi Lun Feb 17, 2020 9:23 pm

» DOLMAR CA - Problemi allo sfiato miscela
Da markidaz Lun Feb 17, 2020 5:52 pm

» Briggs&Stratton 875 series
Da falcetto Lun Feb 17, 2020 4:36 pm

» Aiuto per restauro tosaerba Kaaz
Da falcetto Lun Feb 17, 2020 4:25 pm

» Blocchi carburatore
Da entoni Lun Feb 17, 2020 12:45 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 19720 membri registrati
L'ultimo utente registrato è mimi

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 253253 messaggi in 12582 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 139 utenti online: 10 Registrati, 1 Nascosto e 128 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Andrew72, baloo, Ghepardo, gotha1980, Mark Ingegno, ontex76, Roberto Volpi, senza fiato, strigo, valter.mazzon

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 398 il Mar Giu 04, 2019 10:15 am
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap30%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 30% [ 158 ]
MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap35%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 35% [ 184 ]
MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap12%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 12% [ 64 ]
MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap2%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 2% [ 13 ]
MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap4%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 4% [ 20 ]
MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap5%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 5% [ 24 ]
MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap2%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 2% [ 11 ]
MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap9%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 9% [ 47 ]
MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_lcap1%MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Pagina 25 di 25 Precedente  1 ... 14 ... 23, 24, 25

Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Luigite il Gio Feb 21, 2019 12:47 pm

La nuova serie H Oleomac-Efco è da considerare semiprofessionale? (Oleomac gsh 51-510, gsh 56-560, efco msh).

Luigite
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 111
Data d'iscrizione : 27.06.17
Località : Teramo

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty semiprofessionale

Messaggio  francesco80 il Ven Mar 29, 2019 7:18 pm

STIHL 038 AVS farm boss , mi hanno regalato questa macchina ma so pochissimo , intanto volevo capire se è un professionale e se vale la pena riparala ( ha problemi di carburazione o paraoli che fanno entrare aria) e poi che differenza c'è tra questa e la classica 038 AV . Grazie a tutti

francesco80
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 537
Data d'iscrizione : 14.04.12

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  m150 il Ven Mar 29, 2019 8:17 pm

francesco80 ha scritto:STIHL 038 AVS  farm boss , mi hanno regalato questa macchina ma so pochissimo , intanto volevo capire se è un professionale e se vale la pena riparala ( ha problemi di carburazione o paraoli che fanno entrare aria) e poi che differenza c'è tra questa e la classica 038 AV . Grazie a tutti

Premetto che non conosco personalmente il modello, ma solitamente quel che vien definito "FARM" (=agricolo) deve sopportare incuria, usi non proprio appropriati, usi forzati,...
Tra gli agricoli che conosco pochi si intendono e/o interessano e/o capiscono di meccanica, anzi! Solitamente scelgono l'agricoltura proprio per fuggire a tempistiche o modalità d'uso da "persone normali".
Conclusione: un mezzo professionale per un boscaiolo sarebbe forse più performante ma allo stesso tempo più bisognoso di "cure"...

PS: se dubiti dei paraoli basta che smonti il filtro aria e fai girare il motore tappando il carburatore con un dito: vedi subito se crea depressione o niente.
m150
m150
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 76
Data d'iscrizione : 29.10.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  luca31 il Sab Mar 30, 2019 7:16 am

ho spostato la domanda in motoseghe semi professionali.
Qui ci sono alcune informazioni http://lamotosega.forumattivo.com/t17411-stihl-farm-boss-038-avs

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7990
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 42
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty makita dcs 500

Messaggio  valsesiano il Dom Set 08, 2019 3:03 pm

Ciao a tutti

volevo solo inserire la mia recensione dopo 5 anni di uso saltuario. La motosega, Makita DCS500, è stata comprata da mio padre, che la usa saltuariamente, che si è fatto attrarre dal marchio Makita.  

l'esperienza è cominciata malissimo (spesso non partiva da nuova, diventavo pazzo), e proprio grazie a questo forum ho risolto il problema dopo due anni e mezzo di imprecazioni!  erano le membrane del carburatore (!) quello che mi lascia perplesso è che mi è stata venduta cosi da un magazzino di materiali edili di Serravalle Sesia (VC) che ovviamente vi sconsiglio..

Una volta sostituite le membrane ha iniziato a lavorare "normalmente" ma la catena (Dolmar) si smollava dopo 15 min di lavoro (!): morale due catene buttate. Poi ho messo la buona e vecchia Oregon e ora tutto è posto.

Al di la del mio esemplare e considerando i 5,1kg di peso e il prezzo, che era si inferiore ai marchi top ma non giustifica assolutamente la qualità e le prestazioni. Pessime. Ovviamente non consiglio a nessuno questo marchio...niente a che vedere con la Jonsered che aveva in precedenza da oltre 25 anni..

valsesiano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.10.16

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  luca31 il Dom Set 08, 2019 4:46 pm

valsesiano, ho spostato la tua recensione tra le semi professionali e ti ringraziamo.
Le recensioni sono sempre molto gradite sia positive che negative, ma sul nostro forum non siamo concordi con il consigliare o sconsigliare un intero marchio sulla base di un solo modello magari poco performante ok capo . Ogni costruttore ha modelli più o meno azzeccati, anche per questo il forum è utile Very Happy

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7990
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 42
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Recensione Husqvarna 545

Messaggio  Michelangelo1986 il Mar Nov 05, 2019 5:43 pm

Buonasera a tutti,volevo cercare di recensire il meglio possibile la mia motosega in oggetto.
Comprata a Luglio 2018 per esigenza di un uso regolare come taglio di bosco ceduo a prevalenza rovere cerro quercia e roverella per trarne legna da riscaldamento per tutta casa in zona appennino parmense.
E' doveroso premettere che è la mia primissima esperienza con questo tipo di utensile e quindi non ho termini di paragone con nessun altra macchina.
Dopo aver tagliato (credo) una 50ina di quintali tra legna gia abbattuta e quindi da pezzare,legna su cavalletto e abbattimenti e sramature vere e proprie di alberi di modeste dimensioni ed aver cambiato 3 catene mentre la barra è ancora quella originale di fabbrica da 45cm.
Devo essere sincero sarà la mia inesperienza la mia ignoranza ma la credevo una macchina migliore...mi spiego meglio, da fredda ci mette sempre un bel po prima che si accenda una volta partita rimane accelerata finche non dò un colpo di gas; la faccio scaldare un po e poi inizio a tagliare dopo svariati tagli la spengo la lascio li quei 5-10 min spenta al momento di riaccenderla ci vogliono sempre 2-3 tirate di corda.
La catena la affilo manualmente perchè con la dima husqvarna viene un disastro, devo essere sincero a volte taglia bene a volte no...su tagli impegnativi con tronco a terra magari quasi a piena barra fa un po fatica mentre per sramare chiaramente è un pò pesantuccia ma al momento posso permettermi solo questa altrimenti l'alternativa è la roncola hahaha.
Credo di aver detto tutto,se avete qualche sugerimento è sicuramente ben accetto!! Grazie Michelangelo

Michelangelo1986
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 04.06.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Stepmeister il Mar Nov 05, 2019 6:57 pm

Ho la stessa macchina in versione mark II quindi penso di poter aggiungere qualcosa alla tua recensione, dato che dici di essere alla tua prima motosega forse c'è qualcosa che non sai. L'avviamento a freddo con mezzo acceleratore é normale. Su tutte le motoseghe moderne. Devi tirare l'aria, tira un paio di volte finché senti il falso scoppio. Abbassare la leva chiudendo l'aria e po tirare fino all'accensione. Se azioni solo la leva dell'aria la posizione del semiacceleratore è data appositamente dal leveraggio interno. É un motore a carica stratificata e all'accensione da freddo ha bisogno del mezzo acceleratore, ecco perché viene sempre raccomandato di innestare il freno catena. Il mezzo acceleratore viene sbloccato solo toccando l'acceleratore. I motori a carburazione elettronica non vanno fatti scaldare lasciandoli al minimo se non per pochi secondi altrimenti il sistema arricchisce per compensare il motore freddo e alle prime accelerate tenderà a spegnersi ingolfandoai. Meglio iniziare piano piano a tagliare senza tirargli il collo. Alternativa che funziona molto bene é accendere la motosega con la posizione tra le gambe e tenendola ben salda lasciare il motore girare col mezzo acceleratore. Non si fa nulla ma aiuta più velocemente la carburazione a tararsi, specie con il cambio altitudine altrimenti si ingolfa. A motore caldo non serve tirare l'aria.
Ho fatto un post lungo e forse complicato ma é molto più semplice di quanto sembra, si tratta solo di conoscere meglio la propria macchina. Per quanto riguarda la affilatura, credo tu abbia bisogno di fare un bel po di pratica e di affilare spesso, per mia esperienza anche con conoscenti difficilmente una persona alle prime armi é un campione dell'affilatura. Riguardo al motore a barra piena dipende dal legno e soprattutto dell'affilatura (per me comunque la 45 cm è eccessiva e l'ho presa espressamente più corta, ma ho un altro tipo di parco macchine e non una macchina sola). Buona segatura, se sono stato poco chiaro chiedi pure.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2148
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  marzot il Mar Nov 05, 2019 7:17 pm

Tre catene per una cinquantina di quintali? Ma neanche se si tagliano sassi e reticolati inglobati nel legno! Serve proprio fare esercizio di affilatura, magari leggendo prima i consigli e le indicazioni che si trovano sul forum. E prestare attenzione a non "tagliare la terra".

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 505
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Issels03 il Mar Nov 05, 2019 9:40 pm

Michelangelo1986 ha scritto:Buonasera a tutti,volevo cercare di recensire il meglio possibile la mia motosega in oggetto.
Comprata a Luglio 2018 per esigenza di un uso regolare come taglio di bosco ceduo a prevalenza rovere cerro quercia e roverella per trarne legna da riscaldamento per tutta casa in zona appennino parmense.
E' doveroso premettere che è la mia primissima esperienza con questo tipo di utensile e quindi non ho termini di paragone con nessun altra macchina.
Dopo aver tagliato (credo) una 50ina di quintali tra legna gia abbattuta e quindi da pezzare,legna su cavalletto e abbattimenti e sramature vere e proprie di alberi di modeste dimensioni ed aver cambiato 3 catene mentre la barra è ancora quella originale di fabbrica da 45cm.
Devo essere sincero sarà la mia inesperienza la mia ignoranza ma la credevo una macchina migliore...mi spiego meglio, da fredda ci mette sempre un bel po prima che si accenda una volta partita rimane accelerata finche non dò un colpo di gas; la faccio scaldare un po e poi inizio a tagliare dopo svariati tagli la spengo la lascio li quei 5-10 min spenta al momento di riaccenderla ci vogliono sempre 2-3 tirate di corda.
La catena la affilo manualmente perchè con la dima husqvarna viene un disastro, devo essere sincero a volte taglia bene a volte no...su tagli impegnativi con tronco a terra magari quasi a piena barra fa un po fatica mentre per sramare chiaramente è un pò pesantuccia ma al momento posso permettermi solo questa altrimenti l'alternativa è la roncola hahaha.
Credo di aver detto tutto,se avete qualche sugerimento è sicuramente ben accetto!! Grazie Michelangelo


io ho la sorella in rosso (jonsered 2252) da 4 anni e come te ho iniziato con questa. come ti hanno già suggerito la conoscenza del mezzo migliora con il tempo e la cosa è valsa anche per me. posso consigliarti di non usare il decompressore e di cercare quando tiri la corda il punto in cui senti resistenza e poi tirare. io mi ci trovo benissimo. da fredda è un orologio 3 tiri per il falso scoppio 2 o tre per la partenza. da calda ne basta uno. ma fidati che la differenza la fa come tiri la fune di accensione ed in che posizione. per quanto riguarda i tagli ho imparato che la maggior parte del lavoro la fanno un tondino non consumato ed una buona affilatura. onestamente sono macchine che consiglierei a chiunque e faccio fatica a capire chi cerca ancora la carburazione tradizionale. sono dei gioiellini

Issels03
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 228
Data d'iscrizione : 31.07.15

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Alberto_64 il Mer Nov 06, 2019 8:11 am

valsesiano ha scritto:Ciao a tutti

volevo solo inserire la mia recensione dopo 5 anni di uso saltuario. La motosega, Makita DCS500, è stata comprata da mio padre, che la usa saltuariamente, che si è fatto attrarre dal marchio Makita.  

l'esperienza è cominciata malissimo (spesso non partiva da nuova, diventavo pazzo), e proprio grazie a questo forum ho risolto il problema dopo due anni e mezzo di imprecazioni!  erano le membrane del carburatore (!) quello che mi lascia perplesso è che mi è stata venduta cosi da un magazzino di materiali edili di Serravalle Sesia (VC) che ovviamente vi sconsiglio..

Una volta sostituite le membrane ha iniziato a lavorare "normalmente" ma la catena (Dolmar) si smollava dopo 15 min di lavoro (!): morale due catene buttate. Poi ho messo la buona e vecchia Oregon e ora tutto è posto.

Al di la del mio esemplare e considerando i 5,1kg di peso e il prezzo, che era si inferiore ai marchi top ma non giustifica assolutamente la qualità e le prestazioni. Pessime. Ovviamente non consiglio a nessuno questo marchio...niente a che vedere con la Jonsered che aveva in precedenza da oltre 25 anni..

Io ho una Makita DCS 520i e non posso che parlarne bene. Non so quante migliaia di quintali abbia tagliato, lo scorso anno l'ho fatta revisionare a fondo poichè non ho avuto il coraggio di venderla x sostituirla. Parte sempre al primo colpo. Non so se il marchio abbia perso qualità negli ultimi anni, ma certamente mi stupisce quello che ti è successo.

Alberto_64
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 183
Data d'iscrizione : 27.02.18
Località : Ivrea

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  luca31 il Mer Nov 06, 2019 10:20 am

Michelangelo1986 ha scritto:... cambiato 3 catene mentre la barra è ancora quella originale di fabbrica da 45cm...
sicuramente è bene che impari ad affilare oppure la fai affilare altrimenti non riuscirai mai ad utilizzare la macchina al 100 per 100.
Leggiti bene i consigli che hai ricevuto qui sopra e aggiungo questi per l'affilatura :
http://lamotosega.forumattivo.com/t21-affilatura-della-catena-tagliente-parte-1
http://lamotosega.forumattivo.com/t12704-affilatura-della-catena-tagliente-parte-2 .

La barra da 40 è ben più adatta alla tua macchina, la rende più maneggevole. Ma comunque non è problema

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7990
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 42
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Michelangelo1986 il Mer Nov 06, 2019 5:38 pm

Innanzitutto grazie a tutti coloro che mi hanno risposto,posso constatare che è normale all' accensione da fredda che rimanga accelerata,la prossima volta allora faccio come mi avete consigliato per le partenze a freddo.
Le catene si devo dire si che a volte mi capita di prendere la terra quando seziono dopo aver abbattuto ed a volte purtroppo mi è capitato di prendere del maledetto filo spinato che usavano i vecchi propietari dei boschi dove sto tagliando.

Michelangelo1986
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 04.06.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Lorenzosp il Mer Nov 27, 2019 11:00 pm

Buonasera a tutti, sono nuovo nel forum. Ho sempre avuto motoseghe modeste(mcculloch 4-20 xt 46cc e ama da potatura 25cc) entrambe cinesi come produzione. Due giorni fa, mi reco al bricocenter per vedere le motoseghe, trovo una makita 5600, che cercando su internet sarebbe la medesima Dolmar ps 550; ad un prezzo a dir poco conveniente(399€) che con i buoni di novembre(10 euro ogni 50 di spesa) la porto a casa con 320€. Praticamente quasi metà prezzo di listino cercando in internet. Arrivo a casa, miscela dentro, 3/4 pompate al primer della benzina, niente da fare, non ne vuol sapere di partire. Smonto la candela, bagnata, asciugo/rimonto, niente. Questa ultima operazione ripetuta 10/15 volte, intercalata da strappi a vuoto per far uscire miscela in eccesso. Totale 3 ore di prove, fa la scintilla ma non parte, al massimo ha fatto uno/due scoppi. Possibile che sia entrata così tanta miscela con 3/4 primer ? Oppure cosa può essere ? Grazie a tutti.

Lorenzosp
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1
Data d'iscrizione : 26.11.19

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  luca31 il Gio Nov 28, 2019 3:52 am

Per fare questo discorso devi spostarti nella sezione OFFICINA che trovi nell'indice e apri un argomento lì, in questo spazio si fanno le cosiddette recensioni.

È consigliabile che tu la porti dal meccanico autorizzato dal tuo brico, è molto probabile che sia solo ingolfata, si, essendo comunque in garanzia la devi portare lì dove ti dicono al brico

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7990
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 42
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  simmy106 il Ven Nov 29, 2019 6:11 pm

Salve ragazzi scusate ho appena ritirato da un signore anziano una Solo 640 del 2002 era in ottime condizioni in quanto usata poco- niente ma non so definirla se Pro, semi pro o hobby
Voi sapete darmi qualche indicazione? Ha una forma piatta e lunga strana. Se sapete qualcosa fatemi sapere grazie ok capo
simmy106
simmy106
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 861
Data d'iscrizione : 26.01.12
Età : 37
Località : Vaglio-Biella

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  falcetto il Ven Nov 29, 2019 7:36 pm

Sarebbe utile che tu postassi una foto della macchina perché c'è più di qualcosa da chiarire. Saluti
http://www.acresinternet.com/cscc.nsf/ed1d619968136da688256af40002b8f7/b11c1568e7fa598a88256b5e001843c7?OpenDocument

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5149
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  simmy106 il Ven Nov 29, 2019 7:55 pm

No non è quella del 71' ma bensì ha la stessa sigla 640 ma è un 40 cc circa con 2,7 cv mi ha detto il vecchio proprietario..
simmy106
simmy106
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 861
Data d'iscrizione : 26.01.12
Età : 37
Località : Vaglio-Biella

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Kromer il Sab Nov 30, 2019 6:49 am

Deriva dalla 637 da potatura, tipo le Echo in allestimento wes, Active 40.40 ecc.

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 35

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  simmy106 il Dom Dic 01, 2019 9:52 am

Capisco..ma cos'è l'allestimento Wes? la forma piatta e allungata a cosa serve di preciso? ?????
simmy106
simmy106
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 861
Data d'iscrizione : 26.01.12
Età : 37
Località : Vaglio-Biella

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Kromer il Dom Dic 01, 2019 10:07 am

le Echo in versione wes hanno come base la motosega da potatura però modificate in impugnatura tradizionale, esempio con la cs 2511:

top handle, tesc https://www.echo-es.es/motosierras-de-poda/664-cs-2511-tesc-25-0043-8436045803467.html
normale, wes https://www.echo-es.es/motosierras-de-poda/715-cs-2511-wes-30-4934110705530.html

la forma deriva dalle caratteristiche costruttive della macchina da potatura, adattate senza stravolgere l'unità centrale carter-motore

Kromer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2284
Data d'iscrizione : 05.11.12
Età : 35

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  simmy106 il Dom Dic 01, 2019 12:44 pm

Ah okay grande!!! praticamente una motosega ibrida che mantiene la leggerezza di quella da potatura però con l'impugnatura classica.. strana ma funzionale ok capo
simmy106
simmy106
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 861
Data d'iscrizione : 26.01.12
Età : 37
Località : Vaglio-Biella

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI - Pagina 25 Empty Re: MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 25 di 25 Precedente  1 ... 14 ... 23, 24, 25

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum