Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Carburatore cozette
Da lorenzos16 Oggi alle 9:10 am

» decespugliatori cinesi
Da stevu82 Oggi alle 8:51 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Oggi alle 8:44 am

» consiglio acquisto, quale tra questi?
Da stevu82 Oggi alle 8:09 am

» efco 131 "sforare" i giri max del costruttore
Da miata87 Oggi alle 8:08 am

» McCulloch Mac 65 del 1991
Da SuperUCCU Ieri alle 9:54 pm

» volano e problema pompa olio lomellina LL 480 ELETTRONIC
Da stefanino Ieri alle 7:53 pm

» riordino del forum
Da Dudum Ieri alle 7:24 pm

» volano motozappa danneggiato
Da dannycr Ieri alle 5:51 pm

» coppia conica decespugliatore Echo RM-520ES
Da simone.cc94 Ieri alle 12:07 pm

» Lavoretti...
Da ceppo77 Ieri alle 11:35 am

» Consigli decespugliatore "leggero"
Da ferrari-tractor Ieri alle 10:24 am

» RIORDINO DI ALCUNE PARTI DEL FORUM
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:34 am

» aiuto manuali ed esplosi
Da moz90 Ieri alle 9:01 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da SuperUCCU Mer Mag 24, 2017 10:46 pm

» Rottura mozzo portalama
Da Sergio1 Mer Mag 24, 2017 10:09 pm

» MOTOCARRIOLE
Da Dudum Mer Mag 24, 2017 8:44 pm

» OLIO CATENA
Da ceppo77 Mer Mag 24, 2017 6:49 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da luca31 Mer Mag 24, 2017 5:46 pm

» ASTE E COPPIE CONICHE
Da pw31 Mer Mag 24, 2017 5:35 pm

» maruyama decespugliatori manuali di uso e manutenzione
Da falcetto Mer Mag 24, 2017 4:30 pm

» Atomizzatore
Da falcetto Mer Mag 24, 2017 4:25 pm

» Annuncio con gioia che...
Da mesodcaburei Mer Mag 24, 2017 8:10 am

» Quando il lavoro diventa tragedia
Da rg7474 Mar Mag 23, 2017 8:43 pm

» EVOLUTION 4.5 ACTIVE
Da emilio79 Mar Mag 23, 2017 7:35 pm

» generatore vinco sil 950 si ingolfa
Da denti d'acciaio Mar Mag 23, 2017 7:23 pm

» Motosega Spark PS3540
Da falcetto Mar Mag 23, 2017 6:59 pm

» Vecchio decespugliatore con bobina da cambiare?
Da Na paca de legne Mar Mag 23, 2017 6:01 pm

» Rastrellare il prato o no?
Da rg7474 Mar Mag 23, 2017 1:01 pm

» Potatura alberi in prossimita di linea elettrica MT
Da lovato Mar Mag 23, 2017 12:21 pm

» Pignone destro rasaprato manuale
Da ferrari-tractor Mar Mag 23, 2017 7:39 am

» ATOMIZZATORI
Da LorenzoS Mar Mag 23, 2017 7:36 am

» Attrezzature per giardino e campo
Da ferrari-tractor Mar Mag 23, 2017 7:10 am

» Decespugliatore senza marca.
Da Federico Mo Lun Mag 22, 2017 8:57 pm

» problemi con vecchio motore briggs & stratton orizzontale
Da ferrari-tractor Lun Mag 22, 2017 6:50 pm

» Filtro aria in spugna
Da Straniero Lun Mag 22, 2017 6:02 pm

» Ideal produttore aste per decespugliatori
Da simmy106 Lun Mag 22, 2017 3:55 pm

» marchio active
Da simmy106 Lun Mag 22, 2017 10:09 am

» Acquisto ms 391
Da Stefano69 Lun Mag 22, 2017 6:35 am

» DECESPUGLIATORI PROFESSIONALI E FORESTALI - parte 2
Da mesodcaburei Lun Mag 22, 2017 6:00 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16579 membri registrati
L'ultimo utente registrato è scara01

I nostri membri hanno inviato un totale di 216451 messaggi in 10258 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 105 utenti in linea: 9 Registrati, 0 Nascosti e 96 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Alessio510, boscocastagno, ferrari giacomo, gianca 59, iury1977, lorenzos16, luca31, Stepmeister, tommasoalessio

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


TIRANTI TIRFOR

Pagina 6 di 18 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 12 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  straker il Lun Nov 18, 2013 5:44 pm

anche: dove è prodotto ?

ci sono dei buoni tiranti in commercio a prezzi ragionevoli, però c'è anche materiale discutibile
io utilizzo un vecchio tractel da 16 quintali, ne avevo usato anche un'altro, prestato da un amico molto, molto tempo fa, quando non ne avevo uno mio, mi pare fosse un habegger come quello del reverendo, in versione manuale, non motorizzato
il problemi dei tractel sono: riuscire ad avere certi ricambi (a me serviva l'asta telescopica in alluminio, ho rinunciato e uso un tubolare in acciaio) e il prezzo indecente. con la cifra che hai indicato riesci a prendere (forse) il cavo, infatti non li considero più un'opzione
avatar
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 728
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Lun Nov 18, 2013 6:06 pm

non hai una foto del tirfor da' postare ?...quasi sicuramente (visto la descrizione) e' come il mio o molto simile....ok capo 

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Don Camillo il Lun Nov 18, 2013 6:24 pm

Anche secondo mio parere sarebbe interessante conoscere la marca,ciò permetterebbe di valutare ulteriori parametri molto importanti per definire la qualità della macchina.
In particolare:
- Sicurezza contro il sovraccarico
- Carico di rottura effettivo
- Sforzo sulla leva con carico nominale
Il tutto espresso in kg

La medesima macchina (1600 kg)marchiata Habegger per citare un esempio che conosco,pesa 12 kg
Il prezzo secondo listino Habegger 2010 era di Frs 1055.- compresa la fune metallica di 20 m

Discorso fune:
- Normalmente assieme al Tirfor viene proposta la fune di acciaio di 20 m
Secondo la mia esperienza sarebbe più indicata una lunghezza minima di 50 m questo per avere un più ampio spettro di utilizzo.Ad esempio per piazzare carrucole di rimando,molto importanti durante certi lavori di abbattimento.
Buona serata a tutti dal Reverendo. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 52
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Lun Nov 18, 2013 6:32 pm

Don Camillo ha scritto:

Discorso fune:
- Normalmente assieme al Tirfor viene proposta la fune di acciaio di 20 m
Secondo la mia esperienza sarebbe più indicata una lunghezza minima di 50 m questo per avere un più ampio spettro di utilizzo.Ad esempio per piazzare carrucole di rimando,molto importanti durante certi lavori di abbattimento.
Buona serata a tutti dal Reverendo. ok capo
hai perfettamente ragione...purtroppo pero' c'e' un fattore...il peso very cry ..

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Poseidon X6 il Lun Nov 18, 2013 6:39 pm

straker ha scritto:anche: dove è prodotto ?

ci sono dei buoni tiranti in commercio a prezzi ragionevoli, però c'è anche materiale discutibile
io utilizzo un vecchio tractel da 16 quintali, ne avevo usato anche un'altro, prestato da un amico molto, molto tempo fa, quando non ne avevo uno mio, mi pare fosse un habegger come quello del reverendo, in versione manuale, non motorizzato
il problemi dei tractel sono: riuscire ad avere certi ricambi (a me serviva l'asta telescopica in alluminio, ho rinunciato e uso un tubolare in acciaio) e il prezzo indecente. con la cifra che hai indicato riesci a prendere (forse) il cavo, infatti non li considero più un'opzione
Il Tractel da 16qli me l'avevano proposto in offerta a €860 (con fune) presso un negozio di fiducia...
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  straker il Lun Nov 18, 2013 7:41 pm

Poseidon X6 ha scritto:Il Tractel da 16qli me l'avevano proposto in offerta a €860 (con fune) presso un negozio di fiducia...
un prezzo buono ... immagino fosse la versione "economica", il t516, che viene di listino € 835,00 + iva senza fune, io ho la versione "robusta" il tu 16 che viene € 1.160,00 + iva senza fune, la fune da 30 metri € 283,00 + iva
avatar
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 728
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Don Camillo il Lun Nov 18, 2013 8:10 pm

tottoli livio ha scritto:hai  perfettamente  ragione...purtroppo  pero'  c'e'  un fattore...il peso  very cry  ..
Il discorso mi è chiarissimo,infatti giro con un avvolgitore su cui sono caricati 100 m di fune metallica 8.2 mm.bonk!bonk!


Ultima modifica di Don Camillo il Lun Nov 18, 2013 8:11 pm, modificato 1 volta (Motivo della modifica : corretto faccine)

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 52
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  biker57 il Lun Nov 18, 2013 9:51 pm

Buona sera a tutti, qualche volta mi potrebbe essere utile un argano per querce di diametro massimo 20 cm per evitare che cadano in posizioni scomode da recuperare. Niente a che vedere con rischio cadute su strade o simili, solo per evitarmi inutili fatiche. Ora vi chiedo se tra un tirofor professionale ed un argano del costo di qualche decina di € esiste una via di mezzo per un utilizzo saltuario e soprattutto sicuro. Ho cercato anche in vari noleggi, ma nessuno aveva nulla.
Saluti a tutti.
Biker57

biker57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 247
Data d'iscrizione : 10.11.12
Località : Maranello e collina modenese

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  straker il Lun Nov 18, 2013 10:02 pm

biker57 ha scritto:Buona sera a tutti, qualche volta mi potrebbe essere utile un argano per querce di diametro massimo 20 cm per evitare che cadano in posizioni scomode da recuperare. Niente a che vedere con rischio cadute su strade o simili, solo per evitarmi inutili fatiche. Ora vi chiedo se tra un tirofor professionale ed un argano del costo di qualche decina di € esiste una via di mezzo per un utilizzo saltuario e soprattutto sicuro. Ho cercato anche in vari noleggi, ma nessuno aveva nulla.
Saluti a tutti.
Biker57
per direzionare piante di 20 centimetri al massimo un tirante da € 200/300 basta e avanza. potresti pensare anche a un 8 quintali, certo che un 16 quintali sarebbe sempre utile se ti capitasse qualcosa di più grande e rognoso
avatar
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 728
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Poseidon X6 il Mar Nov 19, 2013 7:37 am

biker57 ha scritto:Buona sera a tutti, qualche volta mi potrebbe essere utile un argano per querce di diametro massimo 20 cm per evitare che cadano in posizioni scomode da recuperare. Niente a che vedere con rischio cadute su strade o simili, solo per evitarmi inutili fatiche. Ora vi chiedo se tra un tirofor professionale ed un argano del costo di qualche decina di € esiste una via di mezzo per un utilizzo saltuario e soprattutto sicuro. Ho cercato anche in vari noleggi, ma nessuno aveva nulla.
Saluti a tutti.
Biker57
Per dei diametri da 20cm credo sia sufficiente un paranco a corde: due carrucole con gancio e una corda che vi scorre in mezzo. Ti serve un'altra persona che tira la corda. La spesa è ridotta.
Con un sistema del genere (carrucole triple) e due persone a casa abbiamo direzionano diametri ben maggiori senza problemi, ma in situazioni dove se cadevano "male" era solo difficile recuperarle, ma non costituivano pericolo.
Gli svantaggi sono che ci vuole uno a tenere sempre teso e la necessità di trovare un ancoraggio per le carrucole (una deve essere vincolata, l'altra è meglio se non è direttamente attaccata al tronco perché c'è il rischio che venga schiacciata)
Altrimenti su internet trovi i Tirfor della Fervi da 800kg a €250 e hai i vantaggi del tirfor vero e proprio.
avatar
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Mar Nov 19, 2013 7:54 am

Allora, non penso che sia un Tractel, ma posso chiedere la marca direttamente alla ditta.
L'immagine è questa



Se, come dice Straker, "per direzionare piante di 20 centimetri al massimo un tirante da € 200/300 basta e avanza. potresti pensare anche a un 8 quintali, certo che un 16 quintali sarebbe sempre utile se ti capitasse qualcosa di più grande e rognoso", e se il prodotto non fosse palesemente cinese, ci potrei fare un pensiero.
Dan


Ultima modifica di Dan56k il Mar Nov 19, 2013 7:58 am, modificato 1 volta (Motivo della modifica : cancellatura pubblicità)
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2468
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Nov 19, 2013 8:16 am

Non posseggo un tirfor, ma credo mi sarebbe utile in certi casi per direzionare alcune piante e per disincastrarle quando la chioma si impiglia in altre durante l'abbattimento. Per roba pesante ho il verricello a motore... ma è scomodo portarselo nel bosco da solo.

Anche il tirfor da 800kg non è leggerissimo, sono sempre 11kg più la fune in acciaio.
Ho trovato questo che usa una fune tessile:
http://www.homedepot.com/p/Maasdam-Pow-R-Pull-3-4-Ton-Rope-Puller-20-ft-rope-A-20/202332195
Non ha tamburo, la fune può essere lunga a piacimento...

Qualcuno lo ha mai usato?
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7912
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 36
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Sab Nov 23, 2013 7:42 am

Dan56k ha scritto: non penso che sia un Tractel, ma posso chiedere la marca direttamente alla ditta.
Allora, dalla ditta mi rispondono che è un prodotto tedesco commercializzato con un loro brand, che è un prodotto di elevata qualità e che è utilizzato da molti loro clienti per tensionare gli alberi di rinvio del pescante nelle teleferiche (ovviamente non ne possono parlare male...).
Comunque penso che lo prenderò appena arriverà loro un altro pezzo che mi interessa, Vi farò sapere.
Dan
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2468
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Don Camillo il Sab Nov 23, 2013 7:59 am

Dan56k ha scritto:Comunque penso che lo prenderò appena arriverà loro un altro pezzo che mi interessa, Vi farò sapere.
Dan
Benissimo allora rimaniamo in attesa della tua recensione.
Buona giornata da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 52
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  maxb. il Sab Nov 23, 2013 8:26 am

Dan56k ha scritto:
Dan56k ha scritto: non penso che sia un Tractel, ma posso chiedere la marca direttamente alla ditta.
Allora, dalla ditta mi rispondono che è un prodotto tedesco commercializzato con un loro brand, che è un prodotto di elevata qualità e che è utilizzato da molti loro clienti per tensionare gli alberi di rinvio del pescante nelle teleferiche (ovviamente non ne possono parlare male...).
Comunque penso che lo prenderò appena arriverà loro un altro pezzo che mi interessa, Vi farò sapere.
Dan
occhio che mi sembra pericolosamente simile a prodotti cinesi che ci sono stati proposti da vendere tempo fa. se trovo la documentazione posto per confornto.
....a meno che questo non sia l'originale cui i cinesi si sono "ispirati" (diciamo così...) per fare il loro.... però colori e dettagli paiono gli stessi.
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1374
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Mar Dic 03, 2013 4:41 pm

Finalmente mi è arrivato il Tirfor! La marca è la tedesca DEMA come anticipato dalla ditta dove l’ho comprato. Questo non dimostra che non sia prodotto in Cina, ma le scritte nella targhetta come vedete in foto sono tutte in tedesco, anche se non c’è scritto da nessuna parte made in Germany o made in UE, ma non c’è scritto nemmeno made in PRC.



E nemmeno nel libretto allegato dove c’è solo la dichiarazione di conformità CE rilasciata a Ubrigshausen. Comunque all’aspetto mi sembra bello robusto:



Sarà mia cura fornirvi una recensione non appena riuscirò a provarlo.
Dan
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2468
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Mar Dic 03, 2013 5:44 pm

non vedo se dalla parte dove si ancora ha' solo il perno oppure anche il gancio...in caso puoi procurartene uno di quelli chiamati "francesi" con occhiello grande..e al lato ci metti 2 ranelle in teflon..
misura il diametro della spinetta di sicurezza (dovrebbe essere 7,1 mm) in ottone..e procuratene qualcuna...non si sa mai.. .ok capo 

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  maxb. il Mar Dic 03, 2013 5:57 pm

Dan56k ha scritto:Finalmente mi è arrivato il Tirfor! La marca è la tedesca DEMA come anticipato dalla ditta dove l’ho comprato.
mi spiace, non è mia intenzione fare il saccente antipatico di turno, ma questo è full china al 100%, questo materiale l'abbiamo venduto anche noi
per qualche tempo e ci ha fatto fare delle figuracce con un paio di clienti* da allora solo i brano o gli originali francesi.

* sia il 0,8 che 1,6 q.li si sono consumate completamente le ganasce dopo un paio di ore di lavoro e si è frantumata la prima forcella di tiro. magari adesso hanno migliorato la qualità del metallo, spero per loro e per te.
avatar
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1374
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Don Camillo il Mar Dic 03, 2013 6:51 pm

Mi ha insospettito quel DEMA Vertriebs GmbH sulla targhetta.
Vertriebs = vendite ?????


Ultima modifica di Don Camillo il Mar Dic 03, 2013 6:53 pm, modificato 1 volta (Motivo della modifica : Corretto traduzione)

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1856
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 52
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  cpstihl il Mar Dic 03, 2013 6:55 pm

se sono o.t. o ci sono problemi col link che ho inserito cancellate ok capo 
http://www.lavorincasa.it/articoli/in/normative/marcatura-ce-attenti-alle-truffe/
Ciao
avatar
cpstihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 536
Data d'iscrizione : 08.02.11
Età : 56
Località : 28021 Borgomanero (NO)

Tornare in alto Andare in basso

TIRANTI TIRFOR

Messaggio  beppe65 il Mar Dic 03, 2013 7:41 pm

cpstihl ha scritto:se sono o.t. o ci sono problemi col link che ho inserito cancellate ok capo 
http://www.lavorincasa.it/articoli/in/normative/marcatura-ce-attenti-alle-truffe/
Ciao
Messaggio di servizio. Qui si parla di Tirfor indipendentemente dal luogo di produzione degli stessi: non è detto che se il prodotto è stato realizzato in Cina ma secondo gli standard europei non possa essere valido. Prendiamo atto di quanto scritto da Maxb. che ringraziamo per il contributo. Aspettiamo, ovviamente, il giudizio di Dan56k.
Prego non allargare il discorso alla marcatura CE, per nulla attinente con questo Topic.

Grazie.
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6026
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 51
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Mer Dic 04, 2013 8:34 am

tottoli livio ha scritto:non vedo  se  dalla  parte  dove  si ancora   ha'  solo  il perno  oppure  anche  il gancio...in  caso   puoi  procurartene  uno  di  quelli  chiamati  "francesi"  con  occhiello   grande..e al lato  ci metti  2  ranelle  in  teflon..
misura  il  diametro della  spinetta  di  sicurezza (dovrebbe  essere  7,1 mm) in ottone..e procuratene  qualcuna...non  si sa  mai.. .ok capo 
Dalla parte dove si ancora ha solo il perno d'acciaio, diametro circa 25 mm, che si sfila e si rimette agevolmente. Leggevo indietro di queste spine di sicurezza... ma io non sono riuscito a capire dove si trovano. Hai una maniera semplice per indicarmelo?

maxb. ha scritto:
sia il 0,8 che 1,6 q.li si sono consumate completamente le ganasce dopo un paio di ore di lavoro e si è frantumata la prima forcella di tiro. magari adesso hanno migliorato la qualità del metallo, spero per loro e per te.
Speriamo! Shocked Così mi demoralizzi, comunque vi farò sapere come si comporta.
Dan
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2468
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  straker il Mer Dic 04, 2013 9:37 am

Dan56k ha scritto:... Leggevo indietro di queste spine di sicurezza... ma io non sono riuscito a capire dove si trovano ...
link del manuale tractel (ma è utile un po' per ogni marca e modello) http://www.tractel.com/files/131711337020781.pdf
istruzioni a pag. 21 del pdf e immagini a pag. 35

Dan56k ha scritto:
maxb. ha scritto:
sia il 0,8 che 1,6 q.li si sono consumate completamente le ganasce dopo un paio di ore di lavoro e si è frantumata la prima forcella di tiro. magari adesso hanno migliorato la qualità del metallo, spero per loro e per te.
Speriamo! Shocked Così mi demoralizzi, comunque vi farò sapere come si comporta.
Dan
credo che i problemi riportati si abbiano con uso piuttosto gravoso
avatar
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 728
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Mer Dic 04, 2013 9:59 am

Grazie Straker, trovata. Ce ne è una sola sulla leva di tiro e sembra da 7 o 7.1 mm come dice Livio. In effetti il manuale della Tractel è molto più esplicativo di quello fornitomi con la macchina.
Dan
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2468
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Mer Dic 04, 2013 11:46 am

Dan56k ha scritto:Grazie Straker, trovata. Ce ne è una sola sulla leva di tiro e sembra da 7 o 7.1 mm come dice Livio. In effetti il manuale della Tractel è molto più esplicativo di quello fornitomi con la macchina.
Dan
ok..per le spinette (difficilmente troverai la misura esatta) comunque..il perno non e' proprio cosi' comodo come sembra...molto meglio il gancio...l tipo francese da' 2,5ton.. ha' l'occhiello circa 2 mm pu' grande (ed e' quello che ho' montato sul mio) ok capo 

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 6 di 18 Precedente  1 ... 5, 6, 7 ... 12 ... 18  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum