Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOCOLTIVATORI
Da albo93 Oggi a 6:10 pm

» Smontare la pompa olio su castor cp400
Da nitro52 Oggi a 5:55 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da aldo1976 Oggi a 5:51 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da luca31 Oggi a 5:45 pm

» Sede prigionero sfilettato.
Da Vip42 Oggi a 5:11 pm

» motosega per uso occasionale
Da aldo1976 Oggi a 4:39 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Oggi a 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Oggi a 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Oggi a 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Oggi a 2:59 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Oggi a 1:38 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Oggi a 11:52 am

» incidenti.........buffi
Da entoni Oggi a 11:08 am

» taglio storto
Da tottoli livio Oggi a 11:00 am

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Ieri a 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Ieri a 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Ieri a 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Ieri a 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Ieri a 4:11 pm

» OLIO CATENA
Da luca31 Ieri a 9:36 am

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Ieri a 6:37 am

» Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Ieri a 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Ieri a 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Ieri a 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15760 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sicily428

I nostri membri hanno inviato un totale di 205230 messaggi in 9706 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 166 utenti in linea :: 15 Registrati, 0 Nascosti e 151 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albo93, aldo1976, belcanto, boscocastagno, Ceppo77, Dominicus, emilio79, explorer54, Fluffy, Laser, loker, manuel55, merlo21, nitro52, speedsonic

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


TIRANTI TIRFOR

Pagina 14 di 17 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15, 16, 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  ricky7 il Gio Mag 07, 2015 9:45 pm

io provo a tirarla verso l'alto e ho capito che ci vuole forza ma qui stiamo esagerando, o sbaglio qualcosa, o sono una mezza s**a o c'è qualcosa che non va

ricky7
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 20.10.13
Età : 27
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Nicola_seph il Gio Mag 07, 2015 9:52 pm

ehm...mi dispiace dirtelo...la seconda. Laughing

Apparte gli scherzi, è molto dura, non devi tirarla verso l'alto ma più che altro spingerla verso le leve, finchè si incastra in posizione e mantiene le ganasce aperte.
Ripeto, è dura per un 16 qli, non oso immaginare un 32.

Nicola_seph
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 17.12.14
Età : 29
Località : Follina (TV)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Ven Mag 08, 2015 6:59 am

In fondo il meccanismo è semplice: una volta che ci sei riuscito capisci il movimento e non te lo scordi più. La cosa migliore sarebbe che qualcuno te lo faccia vedere di persona.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it

Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2339
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  ricky7 il Ven Mag 08, 2015 6:47 pm

ho provato, metto le due leve inclinate verso il foro d'ingresso fune, spingo la levetta verso il basso e muove la prima leva (marcia indietro), questa va verso la seconda leva (marcia avanti) che però sta ferma e la levetta non si incastra a niente, torna giu



BENE: dopo questo messaggio ho riprovato e ce l'ho fatta, non nascondo la contentezza, sono corso in cucina a prendere un bicchiere di vino e brindare compliments! è piu facile del previsto, ci vuole forza si ma neanche piu di tanta, grazie di cuore a tutti

ricky7
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 166
Data d'iscrizione : 20.10.13
Età : 27
Località : Pistoia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Dom Mag 17, 2015 6:45 pm



lavoro eseguito ieri mattina..esempio di utilizzo rinvio con tirfor..

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  motomix il Dom Mag 17, 2015 7:35 pm

che tipi di cordini hai usato livio?

motomix
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 05.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Lun Mag 18, 2015 8:18 am

Era da un pezzo che le aspettavo queste foto, Livio! Spiegaci un po' la situazione... l'ultima fune sembra non essere in acciaio, vero?
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it

Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2339
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

accessori tirfor - lista della spesa

Messaggio  Robin10 il Lun Mag 18, 2015 9:22 am

Buongiorno a tutti.
Possiedo già un vecchio tirfor da 1.6 t con cavo acciaio originale (non l'ho misurato ma non mi pare molto lungo).
Ho letto i vari post ma sono ancora un pò confuso. Volevo attrezzarmi per utilizzarlo in fase di abbattimento (piante max da 30). Sicurezza prima di tutto ma devo guardare anche al costo dell'operazione. Già il rinvio è una bella botta (non ho trovato meno di 80 euro).

1) fune di prolunga. Primo dubbio: mi pare di capire che le statiche in tessile non siano consigliate. Però nell'ultima foto postata mi pare sia tessile. Se vado su acciaio quanti mm di sezione e quanti metri dovrei acquistare secondo voi (media di esperienza); qual più o meno è il prezzo di mercato al metro?
2) come attacco al gancio della fune originale la prolunga? Hanno già dei terminali con redancia?
3) carrucola di rinvio. calcolo il doppio diciamo almeno 3 t
4) una fascia ad anello chiusa (o aperta meglio?) per attaccare il tirfor alla pianta fissa e una per attaccare il rinvio (anche qui calcolo circa il doppio per sicurezza)
5) altro grande dubbio: come agganciare la pianta da abbattere. Ho visto che non parlate bene del gancio (che peraltro costa pure). Alternativa le pinze da sollevamento? che costano anche di più però. Un mio amico usa un rampino ma mi pare anche più pericoloso del gancio. Oppure scala e altra fascia intorno all'albero da abbattere?

Vi ringrazio




Robin10
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 07.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Lun Mag 18, 2015 10:39 am

grazie  Dank56k... Very Happy ..rispondo anche  a Motomix...le funi sono : 11,3mm  quella del tirfor  e una 10mm (carico di rottura 5900kg).....rigorosamente in acciaio... ok capo

il rinvio che ho' utilizzato l'ho' costruito io..puleggia in acciaio (42crmo4) da 140mm con bronzina ...perno della puleggia da 30mm,piastre laterali spessore 8mm..per il fissaggio ho' utilizzato un grillo da 4ton con perno da 20mm...


Ultima modifica di tottoli livio il Lun Mag 18, 2015 10:43 am, modificato 1 volta (Ragione : aggiunta testo)

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  motomix il Lun Mag 18, 2015 10:45 am

le due funi come le hai unite?(asole gia fatte, asola con morsetti ecc) grazie

motomix
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 642
Data d'iscrizione : 05.01.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Anto86 il Lun Mag 18, 2015 11:45 am

livio ma non hai usato il tirfor a tirare ma per far adagiare la pianta lentamente al suolo o sbaglio?

tottoli livio ha scritto:...in acciaio (42crmo4) da 140mm con bronzina ...perno  della puleggia  da 30mm,piastre laterali spessore 8mm..per il fissaggio  ho' utilizzato un grillo da  4ton con perno da 20mm...
eh bhè....acciai al cromo molibdeno gli usano anche per fare i binari dei treni!! ok capo ok capo

Anto86
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3989
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 30

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Lun Mag 18, 2015 2:54 pm

Per Robin10:
1) 2) Come prolunga ho acquistato una fune per Tirfor da 10 mm, costo 40€, e ho applicato una redancia al capo opposto al grillo. Un'ulteriore prolunga l'ho fatta con una fune da 8 mm a cui ho applicato redancia e grillo, costo sui 20€.
3) Giusto
4) 5) Io ne ho tre o quattro di fasce, a varia resistenza (strop da min 2 ton) sia ad anello che asolate alle estremità che trovo siano più comode. In genere uso queste per agganciare la pianta, salendo con le scale o aiutandomi con aste telescopiche di alluminio con gancio all'estremità.
Dan


Ultima modifica di Dan56k il Lun Mag 18, 2015 2:55 pm, modificato 1 volta (Ragione : correzione)

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it

Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2339
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Lun Mag 18, 2015 6:01 pm

piccola aggiunta sul punto 5..non parliamo bene del gancio perche'..se agganciato alla fune stessa.. si crea un'angolo e la fune si piega e rovina..dici che il gancio costa di piu'..scusa..ma il gancio e' sempre compreso nella fune del tirfor..
sconsiglio vivamente le pinze da sollevamento..i rampini vanno bene nel caso devi fare dei tiri lievi...meglio sempre le fasce...a proposito di queste ultime se usate a strozzo a volte il tiro rimane non esattamente al centro del tronco..e poterebbe ruotare leggermente su' se stesso..quindi attenzione.. ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Robin10 il Mer Mag 20, 2015 8:31 am

Grazie Dan, grazie Livio. Tutto chiaro. Mi sono espresso male. Con gancio intendevo quell' attrezzo che sembra un una specie di roncola (Don Camillo aveva postato una foto) che penetra nel tronco da abbattere. Mi pareva bella l'idea di metterlo con una pertica perchè nel mio bosco la scala non è cosa semplice ma ho acquistato una scala di 4 m telescopica in alluminio che riesco a portare anche a zaino, quindi userò la fascia (interessante l'osservazione sul metterla o meno a strozzo, non ci avevo pensato).
Procedo, ahimè, con gli acquisti.

Un saluto

Robin10
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 07.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Mer Mag 20, 2015 6:02 pm

se posso darti un consiglio aquista anche 2/3 grilli con portata adeguata...ce ne sono diversi tipi..meglio quelli con l'arco largo molto piu' comodi quando ci devi mettere le fasce... ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Tiranti Tirfor

Messaggio  Sandro66 il Mer Mag 20, 2015 9:03 pm

Buonasera,
Chiedo in anticipo scusa se avete già trattato l'argomento (e mi sono perso il post).
Secondo voi come dev'essere correttamente tenuto il Tirfor a riposo? Con la fune inserita e le ganasce in presa oppure va tolta?
Grazie

Sandro

Sandro66
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 13.10.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Gio Mag 21, 2015 7:20 am

Non credo gli faccia bene, oltre che mi sembra scomodo. Io tengo tutto smontato.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it

Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2339
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Gio Mag 21, 2015 5:16 pm

io sempre..quando ho' finito di usarlo..tolgo la fune e la avvolgo sul "trespolo" (non mi viene il nome)..che ho' fatto..il suo era troppo piccolo di diametro e quindi scomodo da mettere in spalla ...fra' l'altro la fune non e' delle piu' morbide e avvolgerla sopra qualcosa di un po' piu' grande ci risparmia un po' di fatica alla braccia..lascio anche le ganasce chiuse,cosi' non rimane in tiro la molla di apertura..
trasportarlo con inserita la fune e' ancora piu' stancante che senza..parlo di portarlo a mano ovviamente...Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Don Camillo il Ven Mag 22, 2015 2:20 am

tottoli livio ha scritto: ..lascio anche le ganasce  chiuse,cosi' non rimane in tiro  la molla  di apertura 
Infatti, questa modalitá viene anche definita: posizione a riposo. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni

Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 52
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

prolunga per tirfort

Messaggio  Robin10 il Dom Giu 28, 2015 4:09 pm

Una domanda. Per aumentare la lunghezza pensavo (oltre alla bobina originale) appunto ad una fune metallica di sezione  adeguata (ma non specifica per tirfort)  con estremità redancia/redancia da  giuntare con grilli. Dubbio: le redance riducono la reisstenza nominale della fune?

Grazie


Ultima modifica di Nonno_sprint il Dom Giu 28, 2015 4:40 pm, modificato 1 volta (Ragione : Accodato a Topic esistente.)

Robin10
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 07.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Dom Giu 28, 2015 5:07 pm

la redancia serve per proteggere la fune nel punto piu' soggetto a sfilacciamenti.... Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Robin10 il Dom Giu 28, 2015 8:21 pm

Ti ringrazio ma intendevo il fatto che la fune sia piegata su sè stessa (asola) per avvolgere la redancia. Voglio dire il fatto che poi ci sia un manicotto, un impiombatura o nella forma più semplice per piccoli carichi generici un morsetto. Mi sono spiegato male

Robin10
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 97
Data d'iscrizione : 07.06.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  steo92 il Gio Set 17, 2015 11:26 pm

secondo voi cos e meglio nel bosco o in posti critici magari vicino alle linee elettriche per tirare piante tra il tir fort e un vericellino?(ho guardato un docma tira 14 quintali) perché il vericello sembrerebbe più comodo ma secondo me l idea di un buon tirfort non e da sottovalutare...premetto il tirfort non lo mai usato invece mi e già capitato di abbattere con vericello però dal trattore..perdonate se esco un po dal discorso mio signore

steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 24

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Set 18, 2015 6:19 am

sono due strumenti diversi, li possiedo entrambi.
Il verricello va bene per direzionare ma è meno preciso del tirfor, e soprattutto è difficile dare la giusta tensione al cavo in quanto non hai un ritorno "fisico" della forza che fa il motore.
Aggiungi anche che quando il cavo è in tensione tra mollare l'acceleratore e agganciare il freno passano alcuni attimi ed il cavo si svolge.
Col tirfor questo non capita.

ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 35
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  steo92 il Ven Set 18, 2015 6:34 am

grazie mille queste considerazioni non le avevo fatte..io mi ero più che altro focalizzato sulla grandezza del cavo..per il docma mi sembra che aveva il cavo dai 6mm invece il tirfort lo avevo visto con corda da 12..si che vanno bene entrambi però un po di spessore in più non guasta mai Very Happy

steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 24

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:22 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 14 di 17 Precedente  1 ... 8 ... 13, 14, 15, 16, 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum