Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOCOLTIVATORI
Da albo93 Oggi a 6:10 pm

» Smontare la pompa olio su castor cp400
Da nitro52 Oggi a 5:55 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da aldo1976 Oggi a 5:51 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da luca31 Oggi a 5:45 pm

» Sede prigionero sfilettato.
Da Vip42 Oggi a 5:11 pm

» motosega per uso occasionale
Da aldo1976 Oggi a 4:39 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Oggi a 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Oggi a 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Oggi a 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Oggi a 2:59 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Oggi a 1:38 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Oggi a 11:52 am

» incidenti.........buffi
Da entoni Oggi a 11:08 am

» taglio storto
Da tottoli livio Oggi a 11:00 am

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Ieri a 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Ieri a 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Ieri a 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Ieri a 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Ieri a 4:11 pm

» OLIO CATENA
Da luca31 Ieri a 9:36 am

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Ieri a 6:37 am

» Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Ieri a 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Ieri a 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Ieri a 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15760 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sicily428

I nostri membri hanno inviato un totale di 205230 messaggi in 9706 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 167 utenti in linea :: 15 Registrati, 0 Nascosti e 152 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

albo93, aldo1976, belcanto, boscocastagno, Ceppo77, Dominicus, emilio79, explorer54, Fluffy, Laser, loker, manuel55, merlo21, nitro52, speedsonic

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


TIRANTI TIRFOR

Pagina 16 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  steo92 il Gio Nov 05, 2015 8:07 pm

ma credo che un sedici quintali basti e avanzi..come media dei diametri dovrei essere sui 50/60cm al max poi comunque come detto se ne fosse il caso si possono fare sempre dei rinvii..il 32 mi interessava solo il prezzo però in ogni caso è sovradimensionato soprattutto da portare su e giù per le rive..e con il 16 dite che quei diametri si fanno senza problemi? le piante non sono molte inclinate o comunque ho spazio per tirarle anche di fianco..si le braghe e il resto ho visto che hanno dei bei prezzi anche loro.. affraid

steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 263
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 24

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  rò89bs il Mer Feb 24, 2016 3:11 pm

Ieri ragazzi mi son preso un tirfor della Tractel usato, il TU 16.
Prima di metterlo all'opera volevo smontarlo per farmi un'idea delle condizioni, per dargli una pulita e ingrassata.
Come si fa? Nel senso, se lo apro mi partono molle da tutte le parti?
L'estrattore é proprio necessario o facendo leva con qualche cacciavite riesco a levare la leva di tiro?
Per le spinette di sicurezza, sono tutte uguali per ogni tirfor della tractel?

rò89bs
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 04.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  damiano78 il Ven Mar 04, 2016 11:28 am

Parlando un attimo di rinvio per tirfor....
Ma come è possibile che costi così tanto una carrucola? quasi 100 euro????

Poi, una curiosità, come arrivate a legarla in alto alla pianta?
Unite la fascia alla carrucola a terra e dopo la sollevate con qualcosa?

damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 38
Località : Val di Vara SP

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Ven Mar 04, 2016 11:40 am

si..purtroppo hanno questi prezzi...per sollevarla  direi che il metodo citato va' benissimo...per non avere peso quando si sale sulla scala.. ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Tirfor- tiro orizzontale VS verticale

Messaggio  Rondine il Lun Apr 18, 2016 12:39 pm

Buongiorno,
come mai i Tirfor hanno dati di targa diversi per tiro in orizzontale e verticale? sto cercando un paranco da 1000 kg e alcune marche fanno distinzioni

Rondine
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 11.04.14
Località : Pordenone

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Il Celtico il Lun Apr 18, 2016 5:39 pm

damiano78 ha scritto:Parlando un attimo di rinvio per tirfor....
Ma come è possibile che costi così tanto una carrucola? quasi 100 euro????

Poi, una curiosità, come arrivate a legarla in alto alla pianta?
Unite la fascia alla carrucola a terra e dopo la sollevate con qualcosa?

Oggi tutto costa... Una carrucola ben dimensionata la puoi costruire con una ruota per cancelli gia' provvista di cuscinetti oppure con una bronzina interna e 4 pezzi di piatto. Per alzarla se non hai scale basta usare la fascia a terra e poi sollevarla con 2 pezzi di legno a forchetta (Y). Una volta leggermente in tiro non si muove piu'.
Il Celtico.

Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1156
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  damiano78 il Lun Apr 18, 2016 6:19 pm

Ho trovato delle carrucole forestali nuove a 40 / 50 euro, ovviamente hanno una portata limitata.
Ma appunto come si può scegliere una carrucola per l'attrezzatura che si possiede?
Ipotizziamo un Tirfor da 800kg, se usiamo un rinvio la forza in gioco raddoppia arrivando a 1600kg, a questo punto la carrucola che portata deve avere?
Stesso discorso per le fasce, grilli e ganci...

damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 38
Località : Val di Vara SP

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Il Celtico il Lun Apr 18, 2016 6:30 pm

Diventa impossibile quantificarlo. Ricorda solo che corde, tirfor e carrucole se devi tirar giu' una pianta, piu' le leghi in alto e meno sforzo fai. Ma questo credo sia semplice e capibile. Il tutto diventa esponenziale.
A meno di usare un dinamometro, serve esperienza. Meglio un po' piu' di sicurezza che un po' di meno comunque.
Il Celtico.

Il Celtico
Admin
Admin

Messaggi : 1156
Data d'iscrizione : 13.10.09
Località : Ca' mea.

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Lun Apr 18, 2016 6:35 pm

io di rinvio ne ho' costruito uno......puleggia in acciaio bonificato da 140mm,piastre laterali da 8mm (spessore) bronzina,perno puleggia in acciao bon.  da 30mm pieno..e per l'aggancio un grillo da 4 ton....qualche amico del forum l'ha' vista  e potra' confermare cio' che dico...si  in effetti non e' proprio  una piuma da portarsi nel bosco..ma' credo che  come sicurezza  sia ben al di sopra di quanto serva.. ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  damiano78 il Lun Apr 18, 2016 6:58 pm

Il Celtico ha scritto: Ricorda solo che corde, tirfor e carrucole se devi tirar giu' una pianta, piu' le leghi in alto e meno sforzo fai. Ma questo credo sia semplice e capibile. Il tutto diventa esponenziale.

E' una leva! più ci si allontana dal fulcro meno forza si esercita!
Dico bene?

damiano78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 25.02.15
Età : 38
Località : Val di Vara SP

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Apr 19, 2016 6:41 am

Rondine ha scritto:Buongiorno,
come mai i Tirfor hanno dati di targa diversi per tiro in orizzontale e verticale? sto cercando un paranco da 1000 kg e alcune marche fanno distinzioni
me lo sono chiesto anche io.
non sono sicuro al 100% ma mi pare plausibile quanto mi è stato detto: è una questione di certificazioni.
ovvero certificare un tirfor per tiro a strascico è un conto, certificarlo per sollevamento verticale è un altro

ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 7156
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 35
Località : Prov. Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Rondine il Mar Apr 19, 2016 9:46 am

Mi pare plausibile. Grazie

Rondine
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 11.04.14
Località : Pordenone

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  pieromarc il Mer Apr 20, 2016 8:24 pm

ho questo tirfort da 30 anni recuperato da un cantiere l'ho usato in tante occasioni in svariati modi ma non gli ho fatto mai alcuna manutenzione, c'è qualche operazione di manutenzione che posso fargli?

pieromarc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 27.09.11
Località : Anversa Degli Abruzzi (AQ)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Crono 574zz il Dom Apr 24, 2016 11:08 am

Qui dovresti trovare qualche informazione Smile
https://www.google.com/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&source=web&cd=2&cad=rja&uact=8&ved=0ahUKEwik5Nfxj6fMAhWhI8AKHc9aAdsQFggiMAE&url=http%3A%2F%2Fwww.tractel.com%2Ffiles%2F131711337020781.pdf&usg=AFQjCNHoUw55_vpLqXCNVklS_yPNAbqDmA

Crono 574zz
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 132
Data d'iscrizione : 04.01.14
Età : 38
Località : paesino p.v. di BS

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Dom Apr 24, 2016 7:12 pm

nell'utilizzo  entra  terriccio,sabbia ,pezzetti  di legno,ecc....lo apri,lavi tutti i pezzi con gasolio..un filo di olio del cambio..e rimonti.. ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  pieromarc il Dom Apr 24, 2016 9:37 pm

grazie crono, grazie tottoli

pieromarc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 27.09.11
Località : Anversa Degli Abruzzi (AQ)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  rò89bs il Mar Apr 26, 2016 5:52 pm

Ragazzi sto impazzendo, mi vien voglia di prendere e buttar via tutto. Un'incompetenza dei "rivenditori/meccanici" pazzesca bonk!bonk! bonk!bonk!
Chiedo quindi a voi perché non so piú dove sbattere la testa.
Il tirfor che ho preso un paio di mesi fa é un T13 della Tractel.
Il precedente proprietario lo deve aver usato praticamente con i piedi perché ha l'albero principale storto, 1 o 2 mm e le sedi per le spinette di sicurezza sono state martoriate da trapanate praticamente a caso e spine in acciaio picchiate dentro credo con una mazza da 10kg. very cry
Ora mi ritrovo con l'albero raddrizzato (al tornio) senza le sedi per le spine e con la maniglia dove si infila l'asta con le sedi tutte storte.
La ricerca delle spinette sembra un'odissea, si va da chi manco sa che cosa sono le spine (rivenditore ufficiale consigliatomi dalla Tractel !!!!) a chi mi da una barra di acciaio, oggi ho trovato queste che, come si vede nella foto, sono piú corte dello spessore della maniglia, quelle originali sono cosí? Sono piú lunghe (io me le aspetterei lunghe quanto lo spessore)????

rò89bs
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 04.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Mar Apr 26, 2016 5:59 pm

scusa ma'  la foto e' un po' sfuocata  e messo cosi'..non si capisce  bene  come sia messa la sede della spinetta... Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  marvinm il Mar Apr 26, 2016 6:01 pm

Le spine del mio tirfor sono in alluminio ; dalla tua foto non capisco perchè è sfuocata

marvinm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 82
Data d'iscrizione : 11.02.16
Località : Bienno

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  rò89bs il Mar Apr 26, 2016 6:23 pm

Anche queste sono di alluminio.
La prima é per far vedere la lunghezza della spinetta rispetto alla maniglia.
La seconda per far vedere come é messa una sede della maniglia.


Teoria del momento:non é che il precedente proprietario é andato giù troppo rovinando le sedi?

27.04.2016 ore 06:41
Ieri sera guardando il video di un TU17 smontato e rimontato mi é parso che la teoria che ho detto sopra é vera.
Quindi qualcuno che ha dovuto cambiar le spinette mi conferma che non sono lunghe quanto lo spessore della maniglia e quindi le sedi non sono su tutto lo spessore ma circa su 1/2 : 3/4?
Se mi confermate procederó di saldatrice e fresa ok capo

rò89bs
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 227
Data d'iscrizione : 04.02.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  wildwildcat il Mer Giu 29, 2016 1:53 pm

Ho acquistato un tirfor della tractel usato, un TU16 comprensivo di cavo ma mancante della leva telscopica a 150 euro credo sia un buon prezzo.

La leva non credo sia un problema realizzarla con un tubolare rispettando la lunghezza massima prevista per evitare sovraccarichi...
che a proposito ... io dico... ma quanta ignoranza c'è?

Questo tirfor lo hanno sicuramente sovraccaricato in fatti non ha più gli inserti originali
ma ci hanno messo delle viti al loro posto... non dico quanto ci sia stato da imprecare per toglierle
e una non ci sono riuscito poiché si è spezzata, spero di riuscire comunque ad estrarre la leva.

Tornando al discorso ignoranza ... volevo dire che questi non hanno nemmeno dato una sfogliata al manuale evidentemente, infatti c'è scritto che le coppiglie di sicurezza di ricambio sono dentro alla leva stessa.
Io ho tolto il tappo di plastica pensando di trovare il vano vuoto, invece le coppiglie di ricambioc'erano tutte!

Morale ..appena ho tempo passero dal meccanico per farmi prestare l'estrattore e conto di rimettere
in sicurezza l'attrezzo.

wildwildcat
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 45
Data d'iscrizione : 03.02.15
Località : Piacenza

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  raligi il Mer Ago 17, 2016 9:39 am

Buongiorno,
ho bisogno  dell' aiuto di qualcuno per un problema molto stupido:
non riesco a posizionare le leve per mantenere le ganasce aperte e fare scorrere liberamente il cavo all' interno
del TIRFOR “HFS da 1600kg" che ho acquistato:
http://www.hfs.at/en/production/lifting-equipment

E’  identico a questo (a parte la marca) :
https://www.youtube.com/watch?v=tbQjzy6MIJQ
Nel video però non viene mostrato come  mettere la leva a forma di " T " nella modalità di libero passaggio.

In questo, invece, un TIRFOR leggermente diverso viene portato in posizione di “blocco/sblocco” senza nessuno sforzo.
https://www.youtube.com/watch?v=diY0UzzZNXg

Questa è la pagina del manuale che mi è stato consegnato (l’ inglese non è dei più semplici).
Ho aggiunto in rosso il nome delle leve e sotto una linea rossa con indicati i gradi di inclinazione delle leve.
Con 0° intendo  “posizionare la leva completamente a sinistra” con 180° “posizionare la leva completamente a destra”

Relaxed handle    =  LEVA 4
Backward Handle =  LEVA 3
Forward Handle    =  LEVA 2



Ho provato in tutti i modi anche applicando molta forza (secondo me) ma non riesco a portare la LEVA 4 (quella a forma di T) sul gradino
che mantiene le ganasce aperte.

Purtroppo il negozio dove lo ho acquistato è chiuso per ferie fino a fine mese.
Grazie.

raligi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 20.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  tottoli livio il Mer Ago 17, 2016 10:20 am

prova  a premere verso il basso  mentre muovi le 2 leve  (la 3  e la 4)...il mio  se non fai cosi'  non sblocca l'apertura.. ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Mer Ago 17, 2016 7:39 pm

Devi solo premere verso il basso e spingere in direzione delle leve. Comunque di forza ce ne vuole, non demordere...
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it

Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2339
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  raligi il Gio Ago 18, 2016 9:27 am

Grazie a tutti, ho risolto seguendo i vostri consigli.  mio signore
Ho fatto un po' di pratica tenendo il TIRFOR verticale e, spingendo le leve verso il pavimento, ho imparato a fare il giusto movimento e a misurare la forza necessaria.

raligi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 10
Data d'iscrizione : 20.07.14

Tornare in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 6:22 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 16 di 17 Precedente  1 ... 9 ... 15, 16, 17  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum