Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Motozappa Honda 4 tempi
Da Balù Oggi alle 12:50 pm

» Bambù ... come distruggerlo ?
Da Balù Oggi alle 12:44 pm

» CHI di voi ha la ACTIVE 40 40 ???
Da tramonto Oggi alle 12:39 pm

» bobina alpina p540
Da tramonto Oggi alle 12:22 pm

» * Vendo Husqvarna 65
Da nitro52 Oggi alle 11:25 am

» modello alpina mt
Da Alessio510 Oggi alle 10:00 am

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:34 am

» Carburazione :Sintomo ...Causa ...Soluzione
Da Balù Oggi alle 9:03 am

» Consiglio su nuovo dece o riparazione quello vecchio.
Da ferrari-tractor Oggi alle 8:59 am

» legnami di bassa qualità e bassa resa calorica
Da luca. Oggi alle 8:30 am

» FRENO CATENA
Da FABIORAZZA75 Oggi alle 7:25 am

» Husqvarna 266SE
Da cb900f Ieri alle 9:52 pm

» proverbi ed indovinelli... del boscaiolo...
Da tramonto Ieri alle 8:25 pm

» problema bobina motosega alpina p540
Da tonello Ieri alle 8:25 pm

» Acquisto echo o shindaiwa?
Da ferrari-tractor Ieri alle 8:24 pm

» dubbio per acquisto motosega??????
Da angelogh49 Ieri alle 6:26 pm

» poco olio in husqvarna rancher 50
Da CARTERINO Ieri alle 5:55 pm

» Decespugliatore MC Culloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
Da CARTERINO Ieri alle 4:58 pm

» Rasaerba Harry motore B&S Diamond 60 difficoltà avviamento
Da GioCa Ieri alle 3:44 pm

» carburatore bloccato
Da Kalimero Ieri alle 2:44 pm

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da Luigite Ieri alle 9:48 am

» * Motosega Castor C-70
Da Alessio510 Ieri alle 9:40 am

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Ieri alle 8:37 am

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ieri alle 7:49 am

» PATATE
Da Balù Dom Dic 09, 2018 9:19 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da entoni Dom Dic 09, 2018 5:15 pm

» Bobina Stihl 028AV
Da falcetto Dom Dic 09, 2018 5:09 pm

» * Volano decespugliatore Stihl FR450
Da mario falliero Dom Dic 09, 2018 3:17 pm

» OLIO CATENA
Da marcoo Dom Dic 09, 2018 10:47 am

» Echo CS2510 TES/C - Shindaiwa 250 TS/TCS poi 2511 - 251
Da SCIROKKO87 Sab Dic 08, 2018 8:55 pm

» rimuovere mozzo lama... come devo fare?
Da falcetto Sab Dic 08, 2018 7:24 pm

» * jonsered 2054
Da ivano s Sab Dic 08, 2018 1:36 pm

» Jonsered CS2152 pistone al contrario?
Da Kalimero Ven Dic 07, 2018 10:01 pm

» Taglieri per cucina.
Da SCIROKKO87 Ven Dic 07, 2018 7:03 pm

» * pompa olio solo 647
Da sayrock Ven Dic 07, 2018 11:55 am

» OLIVO
Da tramonto Gio Dic 06, 2018 2:13 pm

» Un saluto a tutti . Chiedo aiuto
Da claudiodosso Gio Dic 06, 2018 1:15 pm

» modifica barra carving potatura
Da marcoo Gio Dic 06, 2018 11:41 am

» Aiuto trivella Landoni
Da Mirifly Gio Dic 06, 2018 11:11 am

» Marchio Dolmar
Da riccardo Gio Dic 06, 2018 8:28 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18252 membri registrati
L'ultimo utente registrato è clikko

I nostri membri hanno inviato un totale di 238459 messaggi in 11618 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 111 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 104 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessio510, Balù, FABIORAZZA75, ferrari-tractor, mario falliero, PaoloSanremo, tramonto

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


TIRANTI TIRFOR

Pagina 18 di 20 Precedente  1 ... 10 ... 17, 18, 19, 20  Seguente

Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Charles2014 il Dom Apr 23, 2017 8:59 pm

Confermo che l'argano a fune passante con capacità di tiro 800 kg è impegnativo da trasportare completo, considerando che servono anche alcune fasce e una carrucola per poterlo utilizzare al meglio. Se poi vai a fare questi lavori da solo aggiungere motosega, roncola e quant'altro è veramente proibitivo. valutalo solo se hai una seconda persona che ti aiuta o puoi raggiungere i posti di lavoro con una carriola.
L'argano indicato da Tranky non l'ho mai utilizzato e non mi esprimo sulla efficacia, sicuramente ha il vantaggio del peso.
avatar
Charles2014
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 05.01.15

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Apr 24, 2017 6:18 am

quegli argani a cricchetto non vanno bene per uso forestale.
Ne avevo uno da 25 euro, usato 1 volta, facevi 10 volte prima a tagliare e portare a mano piuttosto che trascinare.
Piuttosto, da valutare è l'uso della classica e semplice carrucola doppia/tripla con una fune in nylon di adeguata lunghezza.
Pesa poco e ti consente di tirare 2-3 volte il tuo peso. Ma non è assolutamente indicata per direzionare abbattimenti!
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9487
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  superez il Lun Apr 24, 2017 2:58 pm

io ne ho usato uno a tamburo una volta ma è molto scomodo da usare perchè devi agganciarlo ad un appiglio che ti permetta di mettere in tensione la fune ed allo stesso tempo di avere ancora almeno 1 metro di riavvolgimento. io lo userei per far atterrare definitivamente schianti che si sono appoggiati ad altre piante in modo da tagliarli quando sono a terra o comunque per direzionarli in modo di operare limitando il pericolo di oscillamenti o movimenti non previsti dato che non sempre è intuibile il comportamento di un albero schiantato.
Il prossimo schianto che vorrei provare ad eliminare sarebbe questo:




a questo punto se l'argano a fune passante è improponibile da portare (effettivamente peserebbe solo lui 11kg), cosa dite di questo a tamburo: http://www.XXXXXXXX/ARGANO-VERRICELLO-PARANCO-MANUALE-2-VELOCITA-TRAZIONE-1100-2200-KG-RIBITECH-/331865298929?hash=item4d44b697f1:g:KZgAAOSw7ehXRsaN . Ha 10 metri di fune anche se non vedo il secondo moschettone per il fissaggio.


Ultima modifica di Dan56k il Lun Apr 24, 2017 4:17 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Eliminato sito di vendita)
avatar
superez
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 21.04.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Lun Apr 24, 2017 4:18 pm

Proprio non si vuole capire che nominare siti di vendita è proibito dal nostro regolamento?
Niente repliche, please.

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Apr 24, 2017 4:23 pm

lascia stare se devi disincastrare piante pendenti devi avere un argano serio, per pesante che esso sia.
E soprattutto mai farlo da soli.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9487
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  superez il Lun Apr 24, 2017 6:35 pm

per Dan56k replico solo per dire che l'ho fatto in buona fede. Mi sembrava di aver capito che a scopo illustrativo si potessero mettere link commerciali.
Ferrari-tractor sicuramente questo schianto lo rimuoverei con un'altra persona. Se comprassi il tirfor dovrei accoppiarci una carrucola (con relativo grillo), una fune metallica da 20 metri, e tre anelli in poliestere (uno da mettere attorno ad una pianta che fa da appiglio, uno per la carrucola di rinvio ed uno per la pianta che si vuole tirare). Così dovrebbe andare bene o servirà altro?
avatar
superez
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 21.04.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Tranky il Lun Apr 24, 2017 7:30 pm

Se sei in discesa aiuta la forza di gravita. Guarda questi come lavorano, sono professionisti non so se troppo bravi o troppo incoscenti:
https://www.youtube.com/watch?v=tLl7hS3UI5g
https://www.youtube.com/watch?v=YpNHzBoeFc4
Saluti.

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Mar Apr 25, 2017 6:26 am

superez ha scritto:
Così dovrebbe andare bene o servirà altro?
Il materiale è quello. La carrucola e il relativo strop delle volte possono anche non essere necessari.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  superez il Mar Apr 25, 2017 11:30 am

Tranky ha scritto:Se sei in discesa aiuta la forza di gravita. Guarda questi come lavorano, sono professionisti non so se troppo bravi o troppo incoscenti:
https://www.youtube.com/watch?v=tLl7hS3UI5g
https://www.youtube.com/watch?v=YpNHzBoeFc4
Saluti.
Purtroppo non sono un professionista. Comunque secondo me è un po' da incoscienti.
avatar
superez
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 21.04.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Tranky il Mar Apr 25, 2017 8:25 pm

Secondo me è meglio allora che valuti bene il rischio che stai prendendo......e magari farti aiutare da qualche amico che abbia gia dimesticheza....già bisogna stare svegli con gli alberi in piedi, con quelli incastrati,rotti o pendenti ci sono ancora più fattori da valutare!

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  superez il Mar Apr 25, 2017 9:33 pm

non posso dire di essere un professionista (dato che non è una cosa che faccio tutti i giorni) ma di schianti ne ho puliti vari, anche con 4 piante una sopra l'altra. Tutte le volte che ho operato però mi sono accorto che se avessi avuto un argano avrei potuto lavorare molto più in sicurezza e fare molta meno fatica.


Ultima modifica di Don Camillo il Mar Apr 25, 2017 9:42 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Eliminato quote (superflue))
avatar
superez
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 21.04.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Don Camillo il Mer Mag 10, 2017 9:07 pm

Posto alcune foto di un recupero piante, effettuato nelle scorse settimane, per mezzo di tirfor a motore.











Saluti da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1913
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 54
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Gio Mag 11, 2017 5:49 am

Bello questo Habegger! Non l'avevo mai visti fatti così. Immagino che il punto dolente sia il prezzo...
Dan
P.S. In effetti, 9.199 euro mi sembra un po' tanto...


Ultima modifica di Dan56k il Gio Mag 11, 2017 5:52 am, modificato 1 volta (Motivazione : Aggiunta)

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Shondave il Ven Nov 24, 2017 11:17 am

ho già letto un bel po' delle vostre avventure, chiedo il vostro consiglio prima di spendere inutilmente dei soldi..

per abbattere alberi che hanno portamento dritto ma non hanno sezione sufficiente ad essere direzionate con cunei, l'opzione migliore vedrei quella di tirarle dalla parte giusta, altrimenti andrebbero a finire sulla casa come tanti video su youtube.

parlo di quercia, diametro al piede max 35 cm, altezza non saprei.. 10 metri? il problema sono le ramificazioni, che in alcuni casi sono più abbondanti e quindi pesanti dal lato opposto a quello dove deve cadere.

prima di tutto ho guardato cosa ho a casa:

un paio di grilli apribili da 1000kg sezione circa 15mm (di quelli ad uso su attrezzi agricoli),
carrucola da cantiere robusta ma senza portata, diametro ruota 81 mm,
fune in fili d'acciaio diametro circa 14 mm, circa 50 metri.
tirante di quelli tipo doppio occhiello e ghiera centrale che si usa per metter in tensione cavi di acciaio.

mi mancherebbe qualcosa per tirare al momento del taglio, avevo pensato ad uno di quegli arganelli a leva con doppio gancio che hanno un paio di metri di corda d'acciaio e li danno per 4ton, anche se ho letto recensioni molto discordanti, quindi non so a chi dar retta.

altrimenti la cosa più giusta sarebbe un trifor forestale ma la spesa è tipo 40 vs 250 euro almeno.

mi servirà per 4, 5 utilizzi e non mi serve per traino ma solo per tensionare e al momento del taglio tirare giù. spazi quasi in pianura con pulito attorno.

voi cosa consigliate? basterebbe eventualmente il trifor da soli 800kg=?

Shondave
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 27.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Tranky il Ven Nov 24, 2017 11:28 am

Ciao, ho letto in pianura, attaccarci la macchina e tirare?

Tranky
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 109
Data d'iscrizione : 29.12.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Shondave il Ven Nov 24, 2017 12:14 pm

quasi in pianura.. ma la macchina li non ci arriva..

poi mi sa proprio di quei video di youtube dei quali parlavo..affraid

vorrei fare le cose alla buona ma restando sempre un minimo in argomento..

Shondave
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 27.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Ven Nov 24, 2017 3:33 pm

Shondave ha scritto:
avevo pensato ad uno di quegli arganelli a leva con doppio gancio che hanno un paio di metri di corda d'acciaio e li danno per 4ton
Personalmente te li sconsiglio, in quanto li ritengo poco pratici per questo lavoro proprio in quanto hanno una lunghezza utile di lavoro molto scarsa. Con una corda lunga due metri puoi tirare per meno della metà. A parte il carico utile.
Per me il tirfor rimane il miglior rapporto utilità/prezzo e in alcuni casi anche il T8 potrebbe bastare, ma non credo che costi molto meno del 16 col quale fai quasi tutto.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Shondave il Ven Nov 24, 2017 3:52 pm

Grazie Dan, ho letto con interesse proprio quando hai riportato l'abbattimento delle piante rivolte verso strada..

peccato che nessun sito che vende tirfor faccia sconti black friday... è proprio vero ... al grande pubblico interessano solo oggetti di svago  e non per lavorare... anche se per me  è uno svago quello di cui parliamo sul forum... fine OT scusate...

riguardo ai tirfor vorrei chiedervi la differenza tra due tipologie che ho trovato, quelli in pressofusione di alluminio che chiamano a fune passante
e quelli che a vista sembrano lamiera stampata di forma più rettangolare e chiamano manuali (ma anche questi pare abbiano la fune passante).


a parità di caratteristiche e portate, quale dei due dovrebbe essere meglio, preciso che non parlo di oggetti di "marca" tipo Tractel, ma sono venduti da ditte che commerciano materiale forestale quindi per me dovrebbero andare bene,

grazie del chiarimento.


Ultima modifica di Dan56k il Sab Nov 25, 2017 7:25 am, modificato 1 volta (Motivazione : unione post consecutivi)

Shondave
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 27.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  rg7474 il Ven Nov 24, 2017 10:58 pm

Premetto che io ho tractel e avendo approfondito la cosa con un rappresentante tractel in sostanza ho capito che: la differenza tra il tirfor in lamiera stampata e quello in alluminio pressofuso è il peso tra i due, nel senso che quello in lamiera stampata in genere è più pesante e più resistente. Il tirfor più pesante in genere è più adatto per lavori molto gravosi tipo montaggio di carpenteria in ferro (montaggio di pali per linee elettriche, montaggio di carpenteria metallica in genere, posizzionamento di reti paramassi,...) situazioni di lavoro molto più gravose anche per gli strattonamenti che a volte prendono attrezzature del genere. Per lavori considerati più leggeri come la trazione di piante, legname in genere o altro si può usare i modelli di tirfor più leggeri. Questo non esclude che se si valuta la situazione di lavoro nel bosco più gravosa si può utilizzare il tirfor più pesante. Il problema oltre al peso dell'attrezzo è anche il fatto di trasportare spesso a piedi l'attrezzatura... Ad ogni modo ho visto diverse persone nel bosco usare la versione di tirfor leggera.

rg7474
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 164
Data d'iscrizione : 26.09.14

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Charles2014 il Sab Nov 25, 2017 6:40 pm

Io posseggo quello economico da 800 kg, tipo il Fervi (viene marchiato da più ditte lo stesso modello) e lo trovo molto valido. Questo modello negli anni l'ho utilizzato parecchio in ambito forestale  (utilizzo privato), per le mie esigenze lo trovo adeguato e maneggevole. Per un tipo di pianta da te descritta a mio avviso è sufficiente.  
In un occasione ho indirizzato un frassino che alla base era circa 50cm di diametro e alto sui 20 m, molto vicino a un cavo telefonico. Dopo aver fatto la tacca di abbattimento, per il timore del cavo, abbiamo cominciato a tirare poco dopo aver cominciato a tagliare dietro. La pianta è caduta quando la cerniera ancora bella spessa strappandola grossolanamente e ricordo di essermi stupito di quanta forza si riesce a imprimere con questo attrezzo. P.S. fondamentale è agganciare la pianta il più in alto possibile .
avatar
Charles2014
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 113
Data d'iscrizione : 05.01.15

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Shondave il Sab Dic 09, 2017 8:21 am

Sono indeciso tra quello da 800 e il 1600, il prezzo aggiuntivo forse vale in tutto e per tutto la maggiore robustezza, non sono riuscito a capire il peso dei due in quanto non indicato... Di buono c'è che non ho molta strada da portarmelo in giro.

Riguardo alle fasce per ancorarlo, mi piacciono molto quelle tubolari ad anello, chiedevo se però posso usare anche quelle dritte con asole, mi tornerebbe comodo per avere più distanza dal tronco (quasi il doppio rispetto all'anello) pagandola la stessa cifra con uguale portata. In più mi farebbe comodo per altri utilizzi. Ci sono controindicazioni particolari?

Grazie e buon ponte!


Ultima modifica di Shondave il Sab Dic 09, 2017 8:25 am, modificato 1 volta (Motivazione : Ortografia)

Shondave
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 27.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  steo92 il Sab Dic 09, 2017 9:41 am

Un buon compromesso per stare distante dai tronchi e poterle utilizzare altrove sono le fasce come vedi nei commenti precedenti, come portata io su un 16q le ho quasi tutte da 20q,ne ho alcune da 30q x i tiri più importanti.
avatar
steo92
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 413
Data d'iscrizione : 20.01.15
Età : 26

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Dan56k il Sab Dic 09, 2017 4:01 pm

Io trovo che siano più comode quelle diritte con due asole alle estremità.
Dan

******************************************************************************************************
http://freereader56.blogspot.it
avatar
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2741
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Dic 09, 2017 5:02 pm

personalmente uso le fasce (dritte con asole) gli anelli li trovo meno pratici, poi è questione di abitudine.
Una cosa molto importante è prenderne di due resistenze diverse e portarsele tutte nel bosco:
- quelle per i tiri singoli devono avere resistenza uguale o un po' superiore al tiro del tirfor
- quelle per i tiri in doppia con carrucola di rinvio devono avere resistenza doppia o maggiore
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9487
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Shondave il Dom Dic 10, 2017 5:36 pm

Allora vado di quelle dritte con asole, quelle ad anello a detta dei produttori sarebbero più idonee ma per avere un po' di spazio tocca prenderle lunghissime e costano un botto.

Per collegare il tirfor si può inserire direttamente sulle fasce o c'è bisogno di un grillo apribile? Nel senso se ci sono controindicazioni nel fare in un modo o nell'altro, a me parrebbe più semplice inserire le asole della fascia sul perno del tirfor.

Shondave
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 215
Data d'iscrizione : 27.05.16

Torna in alto Andare in basso

Re: TIRANTI TIRFOR

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 18 di 20 Precedente  1 ... 10 ... 17, 18, 19, 20  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum