Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Sede prigionero sfilettato.
Da Vip42 Oggi a 4:10 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da Nonno_sprint Oggi a 4:09 pm

» motosega per uso occasionale
Da marzot Oggi a 3:36 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Oggi a 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Oggi a 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Oggi a 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Oggi a 2:59 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Oggi a 1:38 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Oggi a 11:52 am

» incidenti.........buffi
Da entoni Oggi a 11:08 am

» taglio storto
Da tottoli livio Oggi a 11:00 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da Bloom Ieri a 8:25 pm

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Ieri a 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Ieri a 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Ieri a 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Ieri a 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Ieri a 4:11 pm

» OLIO CATENA
Da luca31 Ieri a 9:36 am

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Ieri a 6:37 am

» Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Ieri a 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Ieri a 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Ieri a 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

» Jonsered 2260N?
Da luca31 Mer Nov 30, 2016 4:05 pm

» SEGHE CIRCOLARI PER LEGNA
Da Ghepardo Mer Nov 30, 2016 2:51 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15760 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sicily428

I nostri membri hanno inviato un totale di 205217 messaggi in 9706 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 138 utenti in linea :: 11 Registrati, 0 Nascosti e 127 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

boscocastagno, elettro, ferrari-tractor, machinedda, marzot, mikhele, mpappala, nitro52, nonno sport, Nonno_sprint, Vip42

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


CARBURANTI ALCHILATI

Pagina 3 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  polmau il Sab Feb 12, 2011 12:21 pm

ciao, la aspen è la miscela alchilata, la trovi dal tuo rivenditore husquarna di fiducia piu' vicino a te. Probabilmente la trovi anche da qualche altro rivenditore se sei piu' comodo, ti devi informare, il suo prezzo, si aggira sui 20 euro (di preciso non lo ricordo) per 5 litri, perchè vengono vendute in contenitori da 5 litri.Se hai usato sempre olio buono e in percentuali esatte, non dovresti avere problemi, dovrai ritoccare un po la carburazione, comunque per questo ultimo argomento vai nella apposita sezione, (carburazione motoseghe). Very Happy

polmau
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 529
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : padova

Tornare in alto Andare in basso

aspen.....

Messaggio  miscela il Sab Mar 05, 2011 5:46 pm

Aggiornamento aspen:

Ho finalmente terminato olio e mix e sono passato all'aspen su tutta l'attrezzatura.

Dopo mezzo serbatoio sulla motosega (echo cs-450) ho svitato la candela... candela nocciola chiarissimo e cielo pistone per il 40% pulito come nuovo... fino a 5 minuti prima era nero.
Nessun problema di vuoti di potenza o che... all'apparenza migliore accelerazione.

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  ff04410 il Sab Mar 05, 2011 7:22 pm

Per non parlare di come hai trovato la Efco 125 passata da miscela a Aspen. Più cattiva e veloce se non sbaglio.

ff04410
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 05.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Sab Mar 05, 2011 7:33 pm

Vero.. m'è parsa più scattante e cattiva, eppure rispetto a prima dell'incidente ( per chi non sapesse gli è caduta d'incima ad un muraglione.. lui dice si tratti d'un incidente... io sostengo abbia cercato di eliminarmi Laughing ) non pare tu abbia cambiato alcun componente del gruppo termico no?


Ultima modifica di miscela il Sab Mar 05, 2011 7:41 pm, modificato 1 volta

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  d78rm il Sab Mar 05, 2011 7:38 pm

che dite questa miscela dopata si può usare su dece e mts nuove???

d78rm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 04.03.11
Età : 38
Località : villa adriana

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Sab Mar 05, 2011 7:42 pm

Certo, anzi... è meglio usarla sin dall'inizio che dopo un po'.

ha un difetto... costa veramente un botto.. siamo dai 3,5 ai 4 e più al litro ( dipende dal tipo... io mi trovo benissimo con quella Husqvarna, la aspen..)

qui il sito: http://www.aspenbenzina.it/

costa ma vale..

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  ff04410 il Sab Mar 05, 2011 7:44 pm

Nessun componente meccanico. Solo il telaio. Però ne avevo approfittato per pulire dalle cracce la luce di scarico e la marmitta.
Soprattutto sullo scarico c'erano parecchi depositi. E' una macchina del 2005.


.... quasi 5 euro.... la tanica da 5 litri sfiora i 24 euro.

ff04410
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 05.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Sab Mar 05, 2011 7:48 pm

Shocked...meglio se continuavo a ricordarmi il prezzo sbagliato
... beh allora può essere che il cambiamento avvertito sia imputabile alla pulizia che hai effettuato.

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  d78rm il Sab Mar 05, 2011 8:04 pm

ma è facilmente reperibile in commercio?

d78rm
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 04.03.11
Età : 38
Località : villa adriana

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Sab Mar 05, 2011 8:07 pm

lo trovi in qualsiasi negozio di mezzi agricoli/giardinaggio...

ne conosco 3:

Aspen (Husqvarna)
Motomix (Stihl)
Aviongas

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  ff04410 il Sab Mar 05, 2011 8:13 pm

Penso siano gli unici marchi in circolazione.
Differenze pratiche, a parte in passato qualcuno su Aviongas, non pare ce ne siano.

Solo quando cominci ad usarla ti rendi conto di quanto faccia bene a te e al motore....

ff04410
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 37
Data d'iscrizione : 05.10.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  peppone il Sab Mar 05, 2011 10:32 pm

miscela ha scritto:lo trovi in qualsiasi negozio di mezzi agricoli/giardinaggio...
calma..."qualsiasi" mi sembra eccessivo...dato ad esempio che nella mia zona, per un raggio di 20km, ci sono una decina di negozi specializzati e NESSUNO (nemmeno lo stihl e lo husqvarna) li tiene disponibili in negozio dato che pare non vi sia cliente che glieli ordini. per lo meno qui nella mia zona.

poi...scusate una domanda...sul fatto inquinamento non ci piove...

ma quanto al resto...cioè che solo così salvi i motori...mi permetto di dubitare...
io uso ancora una husqvarna 298xp da me comprata più di 22 anni fa: ha visto, come del resto TUTTE le mie attrezzature, solo classica miscela olio più benzina eppure lei, come TUTTE le mie macchine, ha un pistone, un cielo pistone ed un cilindro che brillano al sole, scarichi puliti e zero incrostazioni.

ad usare benzine con il giusto quantitativo di ottani, con olii (minerali o sintetici) di alta qualità e nelle giuste proporzioni e soprattutto A SAPER VERAMENTE USARE la macchina che si ha fra le mani i risultati di mantenimento motore sono i medesimi, la resa è per lo meno la stessa se non superiore e la spesa è meno di un quarto.

vediamo di calibrare bene le affermazioni perchè altrimenti smonto la testata della 298 o di un decespugliatore kawasaki td 40 - macchine di 20/30 anni fa - faccio fare le foto (non ho più la digitale) e le metto qui sul forum.

e vediamo quale è il motore che sta meglio.

per cortesia: non "innamoriamoci" con troppa enfasi di nessun prodotto.
mai.
facciamo sempre la "tara" a quanto diciamo e alle nostre convinzioni inconcusse.

le benzine alchilate hanno altri pregi (inquinamento e danni alla salute dell'operatore) ed alcuni notevolissimi difetti.

ma al fatto che solo loro conservino come si deve il motore non ci credo...o meglio: è possibile, ma solo per gli utilizzatori che non sanno adoperare bene le proprie macchine.

io in 22 anni non ho mai grippato un motore, uso ancora macchine comprate negli anni '80 che hanno gruppi termici che paion nuovi.
tutto ciò con normale benzina e olio.

e non credo di essere l'unico. Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  maxmiole il Dom Mar 06, 2011 7:45 am

....e non credo di essere l'unico...

personalmente non posso che confermare. Possediamo in famiglia una stihl 051av che ha quasi più anni di me, e che ha visto per quel che mi risulta sempre e solo minerale e pure è ancora li che "urla" e affonda nel legno come se fosse appena rodata. Mai aperto il gruppo termico.
Non e faccio uso professionale, ma di motori me ne passano davanti diversi e personalmente mi sento di dire che spesso la differenza non è alchilata o normale, ma tra utilizzatore capace e non, a usare determinati mezzi. Come detto opinione personale.
Io il motomix ho cominciato ad usarlo sulla macchina da pota per puro esperimento e addestramento personale. Per quanto possibile cerco di fare esperienze sulla mia pelle e poi trarne conclusioni.

maxmiole
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 14.09.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  miscela il Lun Mar 07, 2011 2:20 pm

peppone ha scritto:
calma..."qualsiasi" mi sembra eccessivo...dato ad esempio che nella mia zona, per un raggio di 20km, ci sono una decina di negozi specializzati e NESSUNO (nemmeno lo stihl e lo husqvarna) li tiene disponibili in negozio dato che pare non vi sia cliente che glieli ordini. per lo meno qui nella mia zona.
Non li avranno immediatamente disponibili ma possono ordinarli come qualsiasi altro prodotto.
Qui nella mia "zona" invece vanno abbastanza.. vuoi perchè siamo già abbastanza intossicati dallo smog
peppone ha scritto:
poi...scusate una domanda...sul fatto inquinamento non ci piove...

ma quanto al resto...cioè che solo così salvi i motori...mi permetto di dubitare...
io uso ancora una husqvarna 298xp da me comprata più di 22 anni fa: ha visto, come del resto TUTTE le mie attrezzature, solo classica miscela olio più benzina eppure lei, come TUTTE le mie macchine, ha un pistone, un cielo pistone ed un cilindro che brillano al sole, scarichi puliti e zero incrostazioni.

ad usare benzine con il giusto quantitativo di ottani, con olii (minerali o sintetici) di alta qualità e nelle giuste proporzioni e soprattutto A SAPER VERAMENTE USARE la macchina che si ha fra le mani i risultati di mantenimento motore sono i medesimi, la resa è per lo meno la stessa se non superiore e la spesa è meno di un quarto.

vediamo di calibrare bene le affermazioni perchè altrimenti smonto la testata della 298 o di un decespugliatore kawasaki td 40 - macchine di 20/30 anni fa - faccio fare le foto (non ho più la digitale) e le metto qui sul forum.

e vediamo quale è il motore che sta meglio.

per cortesia: non "innamoriamoci" con troppa enfasi di nessun prodotto.
mai.
facciamo sempre la "tara" a quanto diciamo e alle nostre convinzioni inconcusse.

le benzine alchilate hanno altri pregi (inquinamento e danni alla salute dell'operatore) ed alcuni notevolissimi difetti.

ma al fatto che solo loro conservino come si deve il motore non ci credo...o meglio: è possibile, ma solo per gli utilizzatori che non sanno adoperare bene le proprie macchine.

io in 22 anni non ho mai grippato un motore, uso ancora macchine comprate negli anni '80 che hanno gruppi termici che paion nuovi.
tutto ciò con normale benzina e olio.

e non credo di essere l'unico. Very Happy

Shocked .... non serve nessun smontaggio e nessuna foto.. è evidente che i problemi avuti siano per via della nostra poca praticità nell'utilizzare i mezzi... appena mi riesce riprenderò l'utilizzo dell'olio minerale agip dismesso una decina d'anni fa, grazie dei consigli.

miscela
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 518
Data d'iscrizione : 21.04.10
Località : Prov. Genova

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  peppone il Lun Mar 07, 2011 5:00 pm

qualcuno qui si è risentito per quanto scritto da me e condiviso anche da maxmiole.

mi spiego meglio: in anni di esperienza ho avuto modo di constatare come quasi sempre un motore usato da un utilizzatore capace e attento nella manutenzione non riserva brutte sorprese anche con l'uso di normali miscele olio + benzina.
quasi sempre...che, ovviamente, non significa automaticamente che chiunque abbia problemi di residui carboniosi sia un utilizzatore incapace.
vedo parecchi professionisti (giardinieri e boscaioli) che pacioccano con la carburazione, sostituiscono i filtri dell'aria con cose impensabili, mettono benzine troppo ricche di ottani risparmiando sugli oli (in qualità) ed eccedendo (in quantità).
quelli sono di solito gli stessi che poi si ritrovano cilindri bruciati, rigati, morchie allucinanti sul pistone...
di solito.
poi ci sono anche i casi di utilizzatori troppo attenti che forse proprio per l'eccesso di premura ed attenzione ottengono il medesimo risultato. sono ad esempio quelli che sperimentano ogni momento un nuovo olio: ne conosco alcuni di persona...ogni tanto mi dicono "sai ho provato questo nuovo olio per un mese, poi ho provato quell'altro per due settimane e alla fine un terzo olio per due mesi...adesso ne provo un altro e poi decido con quale lavorare".
di solito gli rispondo che non è buona cosa cambiare ogni momento olio miscela. ma difficilmente mi ascoltano.

le benzine alchilate hanno indubbiamente notevoli pregi in termini di salute dell'operatore e dell'ambiente. per quanto riguarda la conservazione dei motori sono sicuramente indicate per il fatto che anche un utilizzatore inesperto può impiegarle senza rischiare di fare danni.
ugualmente però ritengo che un utilizzatore esperto non procuri danni ai motori anche utilizzando le classiche miscele benzina + olio. perchè l'utilizzatore esperto usa benzina di qualità, olio di qualità e sempre lo stesso olio. perchè un utilizzatore esperto non spinge mai la propria macchina oltre le sue possibilità meccaniche. perchè un utilizzatore esperto cura molto la manutenzione.
poi gli incidenti e gli imprevisti sicuramente capiteranno anche a chi ripone molta attenzione nell'uso delle proprie attrezzature...qualcuno lo ho conosciuto...pochi...ma qualcuno sì.

il prodotto miracoloso che ti mantiene in spendida forma i motori e che tira quanto la benzina non penso davvero che possa esistere. pertanto mi irrigidisco quando viene fatta la "mistica" della pozione miracolosa.

colgo infine l'occasione per ricordare che qui non c'è chi ha interesse ad attaccare qualcun altro o a dare patenti di incapacità a chicchessia. pertanto sarebbe cosa buona non prendere sul personale qualsiasi affermazione contraria a quanto si è appena scritto.
il mio discorso era generale e non indirizzato a nessuno dei partecipanti al forum.
ed era un discorso generale basato su una ventina di anni di esperienza.
se qualcuno si è sentito chiamato in causa è un problema suo.


Ultima modifica di peppone il Lun Mar 07, 2011 5:31 pm, modificato 1 volta

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  Orsoarcubo il Lun Mar 07, 2011 5:24 pm

Le miscele pronte come l'Aspen o la Motomix della Sthil con benzine alchilate hanno il grosso vantaggio di irritare meno l'operatore con i fumi,di mantenersi efficienti anche per periodi medio lunghi e la praticità di non dover essere preparate con misure precise.
Ma a livello di costi è meglio lasciar perdere....se uno usa la motosega per mestiere è impensabile usarle a giornata intera.
Nei paesi nordici dove sono obligatorie questo problema non esiste ma è anche vero che i prezzi sono sensibilmente più bassi.
Io personalmente uso miscela classica con sempre benzina V-Power ed olio Hva (prima LS ora da un paio d'anni XP) con percentuale al 2-2,2% a seconda degli usi.
Normalmente sempre al 2% x quasi tutti i lavori,appena più grassa per lavori pesanti tipo squadrature di tronchi e tavolaggio al cavalletto.
A livello di resa ho notato con l'uso della miscela così fatta una superiore resa rispetto alla Aspen che utilizzano alcuni amici e a livello di problemi,beh,sono almeno 15 anni che usiamo sempre V-Power con olio Hva e mai avuta una rottura o un problema nè con le motoseghe nè con i decespugliatori (Hva 386,575,372,357,44,140s,Sthil ms020,038 e decespugliatori 480 e 280r,Zenoah g2500).
Certo che facciamo sempre la miscela con il bricco graduato fine (divisioni a 5cc) e misuriamo sempre la benzina col contenitore graduato e presa sempre dallo stesso,fidato,distributore.
Inoltre curiamo la manutenzione di filtri ed apparati di taglio e teniamo controllata la carburazione col contagiri elettronico.
In ogni modo la miscela fatta con componenti di qualità elevata costa meno e,a patto di fare solo quella necessaria senza tenerla per troppo tempo e usare contenitori idonei che la proteggano dalla luce in lamiera,fa andare le macchine come orologi e protegge la meccanica senza incrostarla o impataccarla.
Certo che dipende sempre dal manico,nel senso che non si deve mai pasticciare con bricchi e misurini e con la carburazione.

Orsoarcubo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 274
Data d'iscrizione : 27.12.09
Età : 43
Località : Montagna pistoiese

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  peppone il Lun Mar 07, 2011 5:29 pm

grazie orso Very Happy
sempre preciso ed autorevole.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  Orsoarcubo il Lun Mar 07, 2011 5:45 pm

Qui stiamo parlando di un confronto tra le varie miscele pronte e le miscele fatte sul momento con olio di altissima qualità e per uso specifico per motoseghe e decespugliatori (Hva XP o Sthil HPche siano,non oli tecnicamente sorpassati).
Ricordo che a livello di emissioni gli oli sintetici nuovi bruciano meglio dei minerali e oltre ad inquinare meno lasciano ancora meno residui di quelli a base vegetale o minerale.
E se uniti ad una buona benzina dalla qualità costante (io mi sono trovato benissimo con la V-Power,meno con le altre case che ho subito smesso di usare) rendono l'utilizzo molto performante e riducono i danni da depositi e surriscaldamenti.
Non credo che nessuno metta in dubbio le capacità di nessun'altro,solo che nelle benzine alchilate è indubbia una grossa spinta da parte delle case che cerca di venderle per ricaricarci sopra ulteriormente,se tu ti trovi meglio con quelle le vendono appositamente per essere usate,io finche posso continuo ad usare miscela fatta in casa con componenti di alta qualità.

Orsoarcubo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 274
Data d'iscrizione : 27.12.09
Età : 43
Località : Montagna pistoiese

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  dottciccio il Lun Mar 07, 2011 6:39 pm

non credo che si possa trovare in commercio benzina alckilata sarebbe ottima con un numero di ottani vicino a 100,ma...le benzine in commercio raggiungono un alto numero di ottani grazie all'aggiunta di metanolo o mtbe,indagate cosa sono questi composti! forse è piu ecologico usare una benzina normale....

dottciccio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 47
Località : pula

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  peppone il Lun Mar 07, 2011 6:49 pm

http://www.aspenbenzina.it/
http://www.aspenbenzina.it/alchilato.html

guarda tu e poi vedi se non esiste in commercio la benzina alchilata...secondo te staremmo parlando da mesi di qualcosa che non esiste? Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  dottciccio il Lun Mar 07, 2011 8:23 pm

ciao,non saro esperto di motoseghe ma ...lavorando in una raffineria qualcosina la conosco.....l'alckilazione è un impianto che serve per ottenere benzine ad alto numero di ottano partendo da olifine(che nel tempo creano la gomma nella benzina) e isobutano,utilizzando come catalizzatore l' HF . due molecole che sono un prodotto di scarto o quasi.....per creare la benzina alckilata che viene utilizzata in raffineria per aumentare il numero di ottani delle altre benzine di topping....
l'alckilato ha un numero di ottani vicino a 100...
un link che hai pubblicato sa di presa per cxxx è molto ingannevole,parla ancora di benzina con piombo....mi sa che da almeno 15 anni che non gira piu piombo tetraetile in raffineria......ora si utilizza il mtbe e metanolo
pubblicità ingannevole!

http://it.wikipedia.org/wiki/MTBE

dottciccio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 47
Località : pula

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  tottoli livio il Lun Mar 07, 2011 8:30 pm

forse pero' si sta' uscendo un tantino dal discorso....credo che l'interesse sia nell'utilizzo di queste benzine sulle nostre macchine,grazie per la spiegazione tecnica ma' rimaniamo in argomento.. Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..

tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4716
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 49
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  dottciccio il Lun Mar 07, 2011 8:34 pm

siete liberi di utilizzarla....ci mancherebbe altro,ma credo che forse se si ricerca qualcosa di ecologico e piu printoso sarebbe il caso di provare l'etanolo....ciao

dottciccio
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 26.02.11
Età : 47
Località : pula

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  peppone il Lun Mar 07, 2011 8:57 pm

ahhh a quel punto perchè non usare il nitrometano?????
comunque se ti dai uno sguardo qui:
http://www.google.it/search?sourceid=navclient&hl=it&ie=UTF-8&rlz=1T4ACAW_itIT377IT377&q=aviongas#sclient=psy&hl=it&rlz=1T4ACAW_itIT377IT377&q=benzina+alchilata&aq=o&aqi=&aql=&oq=&pbx=1&fp=ff0e1d0cacf13840
vedrai che le benzine alchilate in vendita esistono, saranno differenti da quelle che fate nella vostra raffineria, ma comunque sono chiamate tali con tanto di deposito brevetto e comuni che ne finanziano l'acquisto fino al 50%.
comunque sarebbe interessante capirne di più perchè se è vero quello che dice dottciccio mezzo mondo è caduto nell'inganno...e soprattutto i colossi dei distributori non muovono un dito per rivalersi se si trattasse veramente di pubblcità ingannevole. la faccenda si fa interessante.... Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  Orsoarcubo il Lun Mar 07, 2011 8:59 pm

dottciccio ha scritto:siete liberi di utilizzarla....ci mancherebbe altro,ma credo che forse se si ricerca qualcosa di ecologico e piu printoso sarebbe il caso di provare l'etanolo....ciao

Non è un pò "secco" come carburante?
Penso che ci vorrebbe come minimo o un additivo o un olio specifico,che dici?
Visto che sei del settore,teoricamente il carburante alchilato tipo Aspen come mantiene la miscelabilità con l'olio sintetico,si potrebbe usare con olio tipo Hva Xp o,per esempio,con del Motul 800?

Orsoarcubo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 274
Data d'iscrizione : 27.12.09
Età : 43
Località : Montagna pistoiese

Tornare in alto Andare in basso

Re: CARBURANTI ALCHILATI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:16 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 3 di 15 Precedente  1, 2, 3, 4 ... 9 ... 15  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum