Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Prolunga per decespugliatore
Da blondgnek65 Oggi alle 5:00 pm

» Bobina per castor cp45
Da angeloz Oggi alle 4:40 pm

» consiglio argano da accoppiare ad aratro e scavapatate
Da ferrari-tractor Oggi alle 3:10 pm

» la crescita del forum...a tappe!
Da Dan56k Oggi alle 1:19 pm

» husqvarna 42 special lubrificazione catena scarsa
Da Il Pannocchia Oggi alle 10:27 am

» Castagne e castanicoltura
Da Alessio510 Oggi alle 8:31 am

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da marcoo Ieri alle 6:31 pm

» Zenoah g 621 non parte
Da marcoo Ieri alle 5:38 pm

» Consiglio acquisto nuova motosega
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:05 pm

» Sotto sforzo perde potenza
Da Angelo89 Ieri alle 4:39 pm

» Oleomac 940C carenza lubrificazione
Da simone.cc94 Ieri alle 6:48 am

» Decespugliatore Valex "Testina"
Da Ghepardo Ieri alle 5:31 am

» MELO
Da Alessio510 Ven Set 21, 2018 6:34 am

» Husqvarna 346XP - Con motore caldo si spegne in rilascio dell'accelleratore
Da Woody75 Gio Set 20, 2018 12:56 pm

» Decespugliatore King 41 a non parte
Da GioCa Mer Set 19, 2018 3:42 pm

» TAGLIASIEPI
Da Giuseppe Peppani Mer Set 19, 2018 3:00 pm

» SOFFIATORI
Da ferrari-tractor Mer Set 19, 2018 12:51 pm

» Rasaerba Ariens:Rottura prigionieri copertura plastica
Da belcanto Mar Set 18, 2018 9:17 pm

» FUNGHI - Amanita Cesarea
Da marzot Mar Set 18, 2018 9:16 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da gian66 Mar Set 18, 2018 7:17 pm

» CANNE FUMARIE
Da Ireneo Mar Set 18, 2018 4:57 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da nixi Mar Set 18, 2018 12:13 pm

» Motosega Blitz
Da pavona61 Mar Set 18, 2018 11:01 am

» motore lda 100 lombardini
Da fubiano Mar Set 18, 2018 10:10 am

» * Husqvarna R15T trattorino tagliaerba 4x4 nuovo
Da ferrari-tractor Lun Set 17, 2018 5:12 pm

» Husqvarna 268 XP Special, restauro/messa a punto
Da angeloz Lun Set 17, 2018 4:14 pm

» BC 550 Master
Da luca31 Dom Set 16, 2018 8:26 pm

» consiglio 4x4
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 6:21 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 5:07 pm

» FIERE E MANIFESTAZIONI
Da Alessio510 Dom Set 16, 2018 4:03 pm

» Ciao, Peppone
Da marcoo Dom Set 16, 2018 12:41 pm

» Dimensione volano decespugliatore
Da carlo f Dom Set 16, 2018 10:38 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Sab Set 15, 2018 10:33 pm

» Pompa olio vecchia Oleomac
Da Coccia84 Sab Set 15, 2018 11:33 am

» * Vendo Oleomac 962
Da manuel55 Sab Set 15, 2018 10:18 am

» Testine a filo e fili di vario genere
Da Dan56k Ven Set 14, 2018 1:34 pm

» aprire attività giardiniere
Da Ghepardo Ven Set 14, 2018 5:35 am

» Consiglio acquisto nuova sostituta Husqvarna 51
Da sebafil Gio Set 13, 2018 10:19 am

» Accensione difficoltosa tosaerba
Da andreat67 Gio Set 13, 2018 8:26 am

» Acquisto motosega Stihl
Da ferrari-tractor Gio Set 13, 2018 6:47 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17984 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Il Pannocchia

I nostri membri hanno inviato un totale di 235605 messaggi in 11431 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 122 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 115 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Angelo89, angeloz, blondgnek65, davide78, ferrari-tractor, gian66, nata69

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


SUSINO

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  Leos86 il Sab Mar 23, 2013 12:11 pm

io concordo con quanto detto da nonnosprint e robinia, meglio piccoli interventi in più anni, tagli di ritorno per contenere l'altezza della chioma. interventi drastici inducono la crescita di una grande quantità di succhioni improduttivi per molti anni soprattutto nei selvatici. inoltre diraderei quei polloni sul tronco lasciando quelli meno vigorosi e più larghi.
avatar
Leos86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 280
Data d'iscrizione : 14.01.12
Età : 32
Località : Firenze

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  Erne il Ven Apr 12, 2013 6:23 pm

Alla fine come hai potato, mi incuriosisce, metti foto.
avatar
Erne
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 439
Data d'iscrizione : 08.05.10
Età : 69
Località : Ovest Milano

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  tekko il Mar Mag 21, 2013 8:14 am

Erne ha scritto:Alla fine come hai potato, mi incuriosisce, metti foto.

ciao,

scusa il ritardo.
purtroppo per problemi a casa, non ho avuto la possibilità di fare la potatura.
Quando poi mi sono liberato, era tardi.

rifaro il lavoro il prossimo anno, e di sicuro metterò foto.

ciao

tekko
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 57
Data d'iscrizione : 01.03.12

Torna in alto Andare in basso

SUSINO ( selvatico )

Messaggio  luca31 il Dom Set 08, 2013 9:46 pm

Questa dovrebbe essere una zucchella selvatica ... Tutte hanno questa malattia. Cosa posso fare ?


Ho sentito parlare di trattamenti autunnali e invernali col rame ( anche per albicocco e pesco )

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  pennato il Lun Set 09, 2013 6:19 am

ciao, a vederla così pare ticchiolatura, in uno stadio non molto avanzato per fortuna. si il primo rimedio è una bella bagnata con mix di rame e zolfo, io ci darei il sistemico, ma anche bordolese e zolfo topico va bene lo stesso, problema è che tra poco le foglie cadranno e il topico non agirà più, se dai il sistemico ha tempo di entrare nella pianta e lavora di più.

spesso nel susino la ticchiolatura è associata a gommosi (pallette e colature di resina) il mix di zolfo e rame steso anche bene sul tronco e rami col tempo risolve.
avatar
pennato
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 08.05.13
Età : 43
Località : arliano - lucca

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Set 09, 2013 6:30 am

Di solito sui susini non do proprio nulla, sono piante robuste e sanno badare a se stesse.
Però una spruzzata di poltiglia bordolese alla caduta delle foglie ed una prima della schiusa delle gemme non può che fare bene.
In entrambi i casi, irrorazione in una giornata di sereno e nelle ore più calde della giornata, altrimenti l'umidità te la lava via.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  luca31 il Lun Set 09, 2013 8:41 pm

I susini che avevamo qui intorno a casa li abbiamo dovuti tagliare quasi tutti . Erano molto brutti e non producevano niente. I tronchi erano tutti cavi. Adesso stanno ricrescendo ma quelli che abbiamo lasciato ( quelli più piccoli ) non producono 1 susina .

Quando si possono potare ?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Set 09, 2013 8:54 pm

Luca 31 ha scritto:Quando si possono potare ?
A meno che siano innestati e/o che tu li voglia coltivare a filare, di solito bisogna evitare di potare.
Perchè è vero che far allargare loro la chioma ti consente di avere più produzione, ma li rende molto più soggetti a rotture causa neve.
Il susino non ha rami resistenti, una nevicata pesante ti può distruggere una pianta e prima che rimetta frutto passano 3 anni.
Quindi, dei polloni che si sono sviluppati dal ceppo, lasciane uno il più dritto e bello, ed evita di spuntarlo.
Ci pensa lui a farsi la chioma.
Se hai piante sbilanciate, taglia lo stretto indispensabile per riportarle sulla verticale.
Periodo: alla caduta delle foglie (novembre) o prima dell'ingrossamento delle gemme (marzo), poi la potatura di formazione finale a luglio (potatura verde sui succhioni che si generano dalle potature autunnali).
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  luca31 il Lun Set 09, 2013 10:00 pm

Benisssssimo ...sarà fatto . Con piacere

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  faldi il Mar Set 10, 2013 5:07 pm

contro la ticchiolatura il miglior trattamento naturale che puoi fare è usando lo zolfo, bagnabile o areato. Per esperienza con il verderame si fa fatica a combattere tale malattia.
avatar
faldi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 304
Data d'iscrizione : 27.05.13
Località : tra il Piave e il Livenza

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  pennato il Mar Set 10, 2013 9:25 pm

nessuno ha detto di bordolese sola... sempre mix con zolfo, più economico di prodotti specifici antiticchiolatura che poi spesso non vanno (quelli compo li ho provati con scarso risultato, zapi non ho ancora capito)... il rame ha comunque una copertura antifungina che male non fa, e lo zolfo fa il ticchiolo e la bolla, all'ultima è inutile ma inoffensivo e a basso costo e per gli umani basta lavare bene Wink
avatar
pennato
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 201
Data d'iscrizione : 08.05.13
Età : 43
Località : arliano - lucca

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Gen 15, 2017 8:28 pm

ho una parte a frutteto a susine.
Finora ho sempre raccolto a mano con molto dispendio di tempo ed anche fatica, ma visto che le piante sono lungo file ordinate mi sono detto: perchè non usare una rete da raccolta tipo per olive?
Adesso raccolgo a terra dopo aver scosso manualmente le piante.
Tra un filare e l'altro ci sono dai 3 ai 5 metri, il terreno è in pendenza ma "trattorabile". I filari più lunghi sono circa 30m, i più corti circa 10.

Qualcuno ha consigli da darmi? Tipo di rete, disposizione a terra o sollevata?
Pensavo di prenderne una lunga 50m e tagliarla in 3 pezzi, in modo da poter raccogliere due file di piante per volta.

Ho anche visto questo sistema ad "ombrello" forse più comodo ancora perchè cascano tutte dentro la cesta
https://www.youtube.com/watch?v=XArK21wwdzw
che sarebbe anche facile da costruire, ma dovrei usare corde o bastoni per scuotere le piante
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  441 c-m il Dom Gen 15, 2017 8:46 pm

Salve ferrari-tractor se ti può essere utile https://www.youtube.com/watch?v=9a6wGX9IMHA dalle mie parti lo usano in parecchi per le olive ma potrebbe andar bene anche per le susine uno scuotitore molto economico , l'unica accortezza di aggangiare i rami dalla parte opposta non prenderlo dalla parte esterna ma bensì dalla parte interna il ramo esterno della pianta per evitare che si stacchino non so se mi sono spiegato bene .
Giovanni
avatar
441 c-m
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 15.03.13
Età : 56
Località : Cerchiara di Calabria

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Gen 15, 2017 9:21 pm

Interessante e semplice, nel mio caso non penso di dover arrivare a tanto: parliamo di piante che da adulte tipicamente sono sotto i 10cm di diametro del tronco ed alte 3-4 metri, non coltivate a vaso ma ad alberello.
Le scuoto con la sola forza delle mani, per quelle più grosse scuoto un ramo alla volta.
Se non mi ci posso avvicinare, penso che mi basti un semplice bastone con doppio gancio.

La raccolta dura 10 giorni circa, le susine mica cadono tutte al primo scrollone, bisogna scuotere un po' ogni giorno.

Sono un po' dubbioso sulle reti a terra, non vorrei che servisse molta forza per stenderle e movimentarle
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  441 c-m il Lun Gen 16, 2017 12:35 pm

Per i teli c'è un costruttore di scuotitori dove o preso lo speedy e l'F3 che costruisce anche ombrelli rovesci su misura totalmente idraulici anche lo svuotamento se ti può interessare.
Giovanni
avatar
441 c-m
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 184
Data d'iscrizione : 15.03.13
Età : 56
Località : Cerchiara di Calabria

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  ferrari-tractor il Lun Gen 16, 2017 3:02 pm

Grazie Giovanni, ho pensato all'ombrello ma non va bene nel mio caso: le piante lungo la fila sono troppo ravvicinate (1.5-2 metri a volte anche di meno quando per un motivo o l'altro ho dovuto sostituire delle fallanze).

O vado di teli a terra, oppure pensavo a due carrelli porta telo che formino una vasca a "V" al centro: affianco la pianta dai due lati del filare, copro con due lembi il vuoto tra le due vasche e poi scuoto, poi riposiziono per la pianta successiva. Il raccolto si deposita sul fondo delle vasche e mi basta inclinare il carrello alzandolo da un'estremità per fare rotolare via le prugne

In ogni caso, il numero di piante non è tale da giustificare un acquisto che sia superiore a qualche centinaio di euro... e il "macchinario" deve essere facilmente trasportabile in fuoristrada/pickup in quanto le piante non sono tutte nello stesso posto ed il trattore è troppo lento negli spostamenti
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  Spartano il Ven Apr 14, 2017 12:14 pm

Salve, nel terreno di mio suocero ci sono diversi susini che negli anni passati hanno prodotto molti frutti ma di bassa qualità e quantità, lui non se ne preoccupa molto e avendone sposato la figlia, tocca a me..... I frutti, al momento, hanno allegato in quantità, avevo letto che sarebbe convenuto diradarne un po ma vorrei gentilmente saperne di più. Saluti, Fabrizio.

Spartano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.02.15
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Apr 14, 2017 6:34 pm

il diradamento dipende dalla varietà.
se sono susine "giganti" conviene diradare per avere una buona pezzatura e gusto, che almeno nelle due piante che ho è sempre abbastanza schifoso in confronto con varietà rustiche a frutto piccolo.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  Spartano il Sab Apr 15, 2017 5:34 am

Grazie per la risposta, le varietà che abbiamo sono varie appunto, sarò un po più deciso con quelle a frutto grande e più leggero con quelle a frutto piccolo. Saluti, Fabrizio.

Spartano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.02.15
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  Spartano il Sab Apr 15, 2017 5:43 am

Dimenticavo, di quanto consigliate di diradare?

Spartano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.02.15
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Apr 15, 2017 6:54 pm

frutto piccolo: poco o niente
frutto grande: un frutto ogni 3cm circa, non si devono "battere" contro
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  Spartano il Dom Apr 16, 2017 6:03 am

Sono andato un po ad occhio ma, in fondo, mi sono regolato come consigliato. Grazie.

Spartano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.02.15
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  luca31 il Dom Apr 16, 2017 6:08 am

Stai già diradando adesso?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
avatar
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6514
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 40
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  Spartano il Mar Apr 18, 2017 6:31 am

Ora sarebbe sbagliato? A me avevano consigliato di farlo ora, i frutti più grossi sono tipo castagna, quelli piccoli tipo oliva.... ho fatto un danno?

Spartano
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 07.02.15
Località : Prato

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  ferrari-tractor il Mar Apr 18, 2017 6:37 am

no penso che vada bene, in generale non bisogna diradare troppo presto perchè 1) rischi di danneggiare i frutticini che lasci e 2) la pianta ha sempre un po' di cascola naturale in allegagione
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9310
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: SUSINO

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 3 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum