Accedi

Recuperare la parola d'ordine

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Sede prigionero sfilettato.
Da Vip42 Oggi a 4:10 pm

» Motosega potatura CAMPEON TCS 2600. Cinese?
Da Nonno_sprint Oggi a 4:09 pm

» motosega per uso occasionale
Da marzot Oggi a 3:36 pm

» Identificazione e Restauro OleoMac 481
Da nespolo 65 Oggi a 3:27 pm

» motocarriola - consigli manutenzione
Da mpappala Oggi a 3:09 pm

» Catena MauroP.
Da Nonno_sprint Oggi a 3:03 pm

» Impossibile tagliare la legna
Da Nonno_sprint Oggi a 2:59 pm

» Sfiato serbatoio Stihl 025
Da nitro52 Oggi a 1:38 pm

» Dischi, lame e simili
Da rospo Oggi a 11:52 am

» incidenti.........buffi
Da entoni Oggi a 11:08 am

» taglio storto
Da tottoli livio Oggi a 11:00 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da Bloom Ieri a 8:25 pm

» Buonasera a tutti
Da Nonno_sprint Ieri a 8:15 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da Lucas91 Ieri a 7:15 pm

» Sculture con motosega- Parte2
Da nitro52 Ieri a 6:01 pm

» MOTOAGRICOLE
Da BFausto Ieri a 5:56 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da falcetto Ieri a 5:29 pm

» SOFFIATORI
Da falcetto Ieri a 5:16 pm

» argano a batteria
Da masmary65 Ieri a 4:11 pm

» OLIO CATENA
Da luca31 Ieri a 9:36 am

» Barra da 16" su Efco 3500
Da Dan56k Ieri a 6:37 am

» Ruote in ferro e aratro
Da Dan56k Ieri a 6:33 am

» Rimessaggio con benzine alchilate : pro e contro
Da giacomone Ieri a 6:21 am

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da aldo1976 Ieri a 12:29 am

» Motosega oleomac 951 problema
Da pasquale oleo mac 951 Ven Dic 02, 2016 10:22 pm

» che musica stiamo ascoltando
Da luca31 Ven Dic 02, 2016 6:30 pm

» dolmar 133
Da explorer54 Ven Dic 02, 2016 6:28 pm

» Blitz 300 Electronic
Da SuperUCCU Ven Dic 02, 2016 6:23 pm

» Barra Oregon PRO-LITE 188SLHD009 3/8" x 1,5 mm - 68 MAGLIE - 45 cm (18") + catena Oregon 73DP
Da elettro Ven Dic 02, 2016 1:02 pm

» le mie ultime creazioni al parco comunale
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 11:56 pm

» BENZINA E MISCELA: CONSERVAZIONE E DURATA
Da Ceppo77 Gio Dic 01, 2016 9:04 pm

» ATTENZIONE LEGGETE TUTTI E FATE GIRARE LA VOCE. nuovo prodotto: la frode. parte 2
Da nonno sport Gio Dic 01, 2016 8:38 pm

» Catena per McCulloch Arizona
Da giovanni lauria Gio Dic 01, 2016 6:06 pm

» consiglio acquisto nuova motosega semiprofessionale
Da luca31 Gio Dic 01, 2016 4:32 pm

» Primo avviamento e rodaggio motosega nuova
Da giacomone Mer Nov 30, 2016 7:35 pm

» Conservazione olio miscela
Da cpstihl Mer Nov 30, 2016 7:30 pm

» che pianta è
Da Ceppo77 Mer Nov 30, 2016 7:26 pm

» Trasformare Oleo Mac 956 in 962 : si può?
Da falcetto Mer Nov 30, 2016 5:36 pm

» Jonsered 2260N?
Da luca31 Mer Nov 30, 2016 4:05 pm

» SEGHE CIRCOLARI PER LEGNA
Da Ghepardo Mer Nov 30, 2016 2:51 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 15760 membri registrati
L'ultimo utente registrato è sicily428

I nostri membri hanno inviato un totale di 205217 messaggi in 9706 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 138 utenti in linea :: 11 Registrati, 0 Nascosti e 127 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

boscocastagno, elettro, ferrari-tractor, machinedda, marzot, mikhele, mpappala, nitro52, nonno sport, Nonno_sprint, Vip42

Il numero massimo degli utenti in linea è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 149 ]
35% 35% [ 177 ]
12% 12% [ 62 ]
3% 3% [ 13 ]
4% 4% [ 19 ]
5% 5% [ 23 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 46 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 505


TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  peppone il Lun Apr 30, 2012 7:14 pm

lucaxx ha scritto:Ma secondo le vostre esperienze un filo di qualità, ad esempio Sabart, dopo quanti anni perde qualità in maniera eccessiva?
Me lo chiedo perchè a volte penso che potrei comprare una grossa bobina di filo risparmiando qualcosa, ma poi temo che non consumandola tutta in tempi brevi invecchierebbe eccessivamente.
i fili sono garantiti dal 90 % delle marche per 5 anni. chiaro che non li devi lasciare esposti al sole o sopra un termosifone per 5 anni (ma neppure per 5 giorni) Very Happy

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).

peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13298
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 46
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  lucaxx il Lun Apr 30, 2012 7:17 pm

peppone ha scritto:
i fili sono garantiti dal 90 % delle marche per 5 anni. chiaro che non li devi lasciare esposti al sole o sopra un termosifone per 5 anni (ma neppure per 5 giorni) Very Happy

Ah, bene, 5 anni sono abbastanza per poter comprare una discreta quantità.

Niente termosifoni, pensa che l'estate scorsa l'ho messo in frigorifero Very Happy

lucaxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 21.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  ziuleo il Lun Apr 30, 2012 7:24 pm

Quello che mi colpisce in tutta sta faccenda, è che il dece Kawasaki Tg33 nuovo veniva venduto con una testina portafino grossa e pesante con grossa rondella in alluminio, caricato con filo da 2.5...insomma non è un controsenso? Metti filo sottile dentro una testina pesante???

ziuleo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 29.04.12
Località : Villacidro (VS) South Sardinya

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  Robinia il Lun Apr 30, 2012 7:30 pm

ziuleo ha scritto:Quello che mi colpisce in tutta sta faccenda, è che il dece Kawasaki Tg33 nuovo veniva venduto con una testina portafino grossa e pesante con grossa rondella in alluminio, caricato con filo da 2.5...insomma non è un controsenso? Metti filo sottile dentro una testina pesante???
è come dire che ti compri una torcia,e la batteria dopo due giorni ti saluta... Very Happy è da capire questa cosa,perchè il venditore non sa l'uso che ne devi fare...è questione di gusto personale! ok capo

Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1722
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 40
Località : colli............

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  Templeton il Mar Mag 01, 2012 7:51 am

ziuleo ha scritto:Quello che mi colpisce in tutta sta faccenda, è che il dece Kawasaki Tg33 nuovo veniva venduto con una testina portafino grossa e pesante con grossa rondella in alluminio, caricato con filo da 2.5...insomma non è un controsenso? Metti filo sottile dentro una testina pesante???
io penso che lo facciano per "illustrarne" il funzionamento.. spendendo il minimo (filo sottilissimo)..
ma può darsi che sbagli..

Templeton
UTENTE BANNATO

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.04.12
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  andry steel il Mar Mag 01, 2012 8:04 am

Templeton ha scritto:
ziuleo ha scritto:Quello che mi colpisce in tutta sta faccenda, è che il dece Kawasaki Tg33 nuovo veniva venduto con una testina portafino grossa e pesante con grossa rondella in alluminio, caricato con filo da 2.5...insomma non è un controsenso? Metti filo sottile dentro una testina pesante???
io penso che lo facciano per "illustrarne" il funzionamento.. spendendo il minimo (filo sottilissimo)..
ma può darsi che sbagli..

Proprio sottilissimo non lo direi. E' il filo adatto per quel kawasaki. Ho guardato un paio di grafici e posso dire che non mi sembra neanche cosi cattivo per cui un filo da 2.5 mm è ottimo. Non vorrei dirlo ma qui stiamo parlando di un 33cc non di un 45cc su cui può essere montato un filo da 3.0mm. Una testina batti e vai con un filo da 2.5 è il massimo/meglio per un decespugliatore di quella potenza. Ieri una signora mi ha chiesto di sistemargli il decespugliatore e su un 35 cc kawasaki c'è montato un filo da 2.5 su una testina batti e vai leggera. Il motore con quella testina e quel filo è molto sfruttato e non è sovradimensionata, per tagliare erba è perfetto. Certo non per i rovi ma non sono macchine costruite per quell utilizzo.

andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 21
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  Templeton il Mar Mag 01, 2012 8:06 am

[quote="andry steel"]
Templeton ha scritto:
ziuleo ha scritto:Quello che mi colpisce in tutta sta faccenda, è che il dece Kawasaki Tg33 nuovo veniva venduto con una testina portafino grossa e pesante con grossa rondella in alluminio, caricato con filo da 2.5...insomma non è un controsenso? Metti filo sottile dentro una testina pesante???[/quote]
io penso che lo facciano per "illustrarne" il funzionamento.. spendendo il minimo (filo sottilissimo)..
ma può darsi che sbagli..

Proprio sottilissimo non lo direi. E' il filo adatto per quel kawasaki. Ho guardato un paio di grafici e posso dire che non mi sembra neanche cosi cattivo per cui un filo da 2.5 mm è ottimo. Non vorrei dirlo ma qui stiamo parlando di un 33cc non di un 45cc su cui può essere montato un filo da 3.0mm. Una testina batti e vai con un filo da 2.5 è il massimo/meglio per un decespugliatore di quella potenza. Ieri una signora mi ha chiesto di sistemargli il decespugliatore e su un 35 cc kawasaki c'è montato un filo da 2.5 su una testina batti e vai leggera. Il motore con questo viaggia e per tagliare erba è perfetto. Certo non per i rovi ma non sono macchine costruite per quell utilizzo.

..si parlava di questo

Templeton
UTENTE BANNATO

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.04.12
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  gigiu il Mar Mag 01, 2012 10:11 am

lucaxx ha scritto:Ma secondo le vostre esperienze un filo di qualità, ad esempio Sabart, dopo quanti anni perde qualità in maniera eccessiva?
Me lo chiedo perchè a volte penso che potrei comprare una grossa bobina di filo risparmiando qualcosa, ma poi temo che non consumandola tutta in tempi brevi invecchierebbe eccessivamente.

io ho messo a mollo fili di diversa qualità e diametro in acqua .Tutti sono ,di poco,aumentati di peso e lunghezza.Non ho notato un diverso consumo ma si spezzano meno facilmente

gigiu
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 86
Data d'iscrizione : 20.05.11
Località : lecco

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO

Messaggio  eugenolo il Mar Mag 01, 2012 3:57 pm

In giro per un nuovo dece mi e' capitato di sentire che tutti gli apparati di taglio flottanti sono fuori norma. E' vero?
Cosa ne pensate del filo zigrinato della Oregon? Me ne hanno detto meraviglie, solo costa un pozzo: 30 Euro la sua testina ed un Euro al metro il filo. Qualcuno lo ha provato?

eugenolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 20
Data d'iscrizione : 22.12.11
Età : 66
Località : Europa-Pinerolese-Bologna-Puglia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  piccolo boscaiolo il Mar Mag 01, 2012 6:01 pm

provato ma non e' un granche' specie se confrontato col quadro da 4mm ed oltre (di qualita' si intende)

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 41
Località : etna

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  Gabri il Mer Mag 02, 2012 11:54 am

eugenolo ha scritto:In giro per un nuovo dece mi e' capitato di sentire che tutti gli apparati di taglio flottanti sono fuori norma. E' vero?

concordo!
Una norma europea ha proibito da circa un mese a questa parte la vendita di apparati di taglio a flagelli, tipo i vari dischi con catene!

Gabri
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 24.01.12

Tornare in alto Andare in basso

testina batti e vai automatica

Messaggio  robywood il Mer Mag 02, 2012 12:22 pm

Volevo chiedere se qualcuno di voi possiede la testina batti e vai con ingresso del filo dall'esterno (a carica automatica ) appunto volevo sapere se vanno bene . Grazie Robywood Very Happy

robywood
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 07.02.11
Età : 38
Località : friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  Templeton il Mer Mag 02, 2012 1:37 pm

fino a quando non è scoppiata hahahahaaaa!!! ( perchè l'ho caricata troppo ed evidentemente male) andava benissimo.. aveva anche la base d'appoggio bella larga con annesso un disco rotante..
però l'ho trovato scomodo io , il caricamento... la sganciavo e caricavo smontata perchè si fa fatica a girare la ghiera..
e poi quando infili il filo( scusa il gioco di parole) che di solito è curvo.. ci metti un poco a trovare la via d'uscita.. ma ce la si fa, anche senza aiuto Laughing
se ne trovi una( adesso se ne vedono in giro) che ha anche l'attrezzo a mò di corona che ti agevola l'avvolgimento ,prendila...

Templeton
UTENTE BANNATO

Messaggi : 208
Data d'iscrizione : 13.04.12
Località : Teramo

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  MASTROTURI il Mer Mag 02, 2012 1:47 pm

robywood ha scritto:Volevo chiedere se qualcuno di voi possiede la testina batti e vai con ingresso del filo dall'esterno (a carica automatica ) appunto volevo sapere se vanno bene . Grazie Robywood Very Happy
Sul dece di mio cognato (Active 5.5 B) era montata la "tap and go" 150 Pro con caricamento del filo esterno mediante l'apposita guida rossa...questo tipo di caricamento va bene,a mio avviso,con fili di sezione max 2,4 (anche se Active le dichiara idonee anche a 3mm)il sistema di caricamento esterno è efficace utilizzando,appunto,fili di diametro contenuto...volendo utilizzare diametri più impegnativi la testina va aperta e caricata in modo tradizionale...per abbreviare...noi usiamo la "pratica" Joans con filo quadro blindato 3,5mm... fischio

proteggiamo le specie a rischio estinzione love

******************************************************************************************************
proteggiamo le specie a rischio estinzione love

MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 66
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  lucaxx il Mer Mag 02, 2012 4:58 pm

Ancora una domanda:

qualcuno saprebbe indicarmi dove acquistare il filo sabart coex line? A Torino e dintorni oppure on line. Sono stato presso 3 rivenditori che non lo avevano, pur vendendo filo sabart e per ordinarlo mi chiedono di comprarne 6 confezioni, troppo per me.

Credo che secondo il regolamento i suggerimenti sui negozi andrebbero dati con messaggi privati

lucaxx
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 114
Data d'iscrizione : 21.06.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  Dan56k il Gio Mag 03, 2012 8:49 am

Con un pomeriggio libero e di sole a disposizione mi sono divertito a comparare diversi organi di taglio sul mio dece con lo scopo di ripulire e mettere a parco un pezzo di bosco in vista dell’estate. Ecco le conclusioni:

Luogo: Bosco di macchia mediterranea a mezza collina (500 ml slm), circa 1200 mq, pendenza circa 30°-35° ad Ovest.
Essenze principali: rovere, leccio, corbezzolo, orniello, erica, carpino, biancospino.
Stato attuale: Ripulito in ottobre da rovi, secco e sottobosco, lasciando le piante di ogni essenza e di ogni età a circa 5x5. Allo stato attuale sottobosco in rigogliosa crescita con ricacci, polloni, matricine, pungitopo, biancospini ed erbe varie con altezze da 10 a 50 cm. Numerosi stoloni (di orniello) orizzontali sotto le foglie. Parecchie piccole ceppaie tagliate non perfettamente a raso, poche pietre sparse.
Decespugliatore: Efco 8400 (con qualche anno di lavori sulle spalle), 37 cc, miscela con olio sintetico Oleomac al 2%. Impugnatura a manubrio, tracolla doppia di tipo professionale. Nel corso della prova sono stati consumati circa 3 pieni.
Teste comparate: Rotoeasy, lame flottanti, catena, lama ad L, lama semplice.

Le conclusioni
Rotoeasy – con montati 4 fili da 20 cm a sezione quadra da 3 mm (quello in dotazione) –
Il motore gira che è un piacere senza fare nessuno sforzo. Il filo taglia benissimo finché incontra erba e roba tenera, sugli steli lignificati fatica abbastanza e occorrono diverse passate, e con gli stoloni orizzontali non ce la fa proprio. Dopo dieci minuti il filo è tutto consumato e sfilacciato, da cambiare (ma c’è da dire che si fa in un attimo).
Rotoeasy – con montati 4 spezzoni da 22 cm di monofilo Ama elicoidale da 4 mm –
Stessa facilità di lavoro a regime e stessa facilità di taglio. Il filo lavora comunque meglio recidendo anche steli di fronte ai quali il precedente si fermava, ma di fronte al lignificato non ce la fa nemmeno questo. Non c’è da preoccuparsi se il filo sbatte su qualche ceppo. Più resistente: dopo mezzora di lavoro il filo non si è consumato nemmeno di un millimetro.
Lame flottanti – Testa a tre lame di marca sconosciuta, distanza asse/bordo lama 15 cm –
Il motore fa un po’ più di fatica a mandare la testa a regime di rotazione per il taglio, ma quando sono partite gira bene. Alle lame il lignificato gli fa un baffo, i ricacci e i pungitopo vengono via che è un piacere. Come con tutte le altre lame però bisogna stare più attenti a non avvicinarsi agli alberi per non solcarne la corteccia, ma quando si impuntano rientrano e il colpo si avverte poco. Un difetto: a volte una delle lame, quando sbatte su qualcosa di duro, rientra troppo e si incastra nella fessura apposita della testa. Allora bisogna fermarsi, spegnere, sbloccarla e ripartire.
Catene – 2 spezzoni tipo Brogio a 7 anelli a sezione quadra, montati su testina recuperata di marca sconosciuta –
Le catene faticano a partire (sì, lo so, adesso non mi dite che 37 cc sono pochi per 2 catene da 7 maglie…) ma quando sono a regime vanno che è una bellezza. Le catene tritano tutto, anche i legni orizzontali (basta inclinare un poco). Difetto: ogni tanto si innesca una fastidiosa vibrazione che dopo poco scompare, poi ricomincia e riscompare di nuovo. Le catene sono integre. Disallineamento? Piccoli spostamenti dall’asse? Legnetti attorcigliati? Testina non adatta? Dece poco potente? Mah!
Lama ad L – Marca sconosciuta, lunghezza totale: 31 cm, lunghezza porzioni ad L: 3 cm verso il basso –
Perfetta per i rami orizzontali, il motore gira benissimo (ha tirato un sospiro di sollievo dopo le catene…) ed è a regime con un filo di gas. Nessuna vibrazione. Taglia e trita tutto, ma la componente verticale purtroppo si fa sentire di più che con le lame flottanti e si impunta più spesso sulle ceppaie dando dei bei colpi. Con questa poi bisogna stare ancora più attenti a non toccare le piante: di corteccia ne porta via una fetta larga 3 cm! Rimane insostituibile per ripulire il sottobosco e i rovi, ma per questo tipo di lavoro non va bene (gli stessi problemi li avrebbe il Macinone, che posseggo ma che non ho nemmeno montato).
Lama semplice – Marca Forestal (Germany) SKS5, trapezoidale, lunghezza totale 25.5 cm –
Gira a regime con ancora meno gas di prima, è l’organo in assoluto più leggero, più bilanciato e più tagliente tra quelli provati. Non riesce a sminuzzare del tutto, ma taglia tutto quello che incontra. Senza porzione ad L è più facilmente controllabile e “vola” sul piano di campagna tagliando tutto con pochi giri di motore. Basta inclinare e taglia anche i rami orizzontali. Uniche avvertenze: attenzione alle pietre e alle ceppaie, e a non avvicinarsi alle piante.

In conclusione, per questo particolare tipo di lavoro, di ripulitura, la mia opinione personale è che l’attrezzo più adatto è la lama semplice. Forse le catene potrebbero essere anche migliori, soprattutto in presenza di una percentuale più alta di pietre, a condizione di montarle su un dece più potente e con una testina adatta e dedicata.
Spero di non avervi annoiato e vi saluto tutti cordialmente.
Dan

Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2339
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  MASTROTURI il Gio Mag 03, 2012 10:17 am

Anzi! ci rendi un gradito servizio,credo che in tanti te ne saranno grati! Articolato ed Esaustivo...Bravo!

MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 66
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  piccolo boscaiolo il Gio Mag 03, 2012 10:42 am

hai fatto un bel lavoro complimenti!!!! ok capo ok capo ok capo ok capo ok capo

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 41
Località : etna

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  robywood il Gio Mag 03, 2012 10:49 am

MASTROTURI ha scritto:
robywood ha scritto:Volevo chiedere se qualcuno di voi possiede la testina batti e vai con ingresso del filo dall'esterno (a carica automatica ) appunto volevo sapere se vanno bene . Grazie Robywood Very Happy
Sul dece di mio cognato (Active 5.5 B) era montata la "tap and go" 150 Pro con caricamento del filo esterno mediante l'apposita guida rossa...questo tipo di caricamento va bene,a mio avviso,con fili di sezione max 2,4 (anche se Active le dichiara idonee anche a 3mm)il sistema di caricamento esterno è efficace utilizzando,appunto,fili di diametro contenuto...volendo utilizzare diametri più impegnativi la testina va aperta e caricata in modo tradizionale...per abbreviare...noi usiamo la "pratica" Joans con filo quadro blindato 3,5mm... fischio

proteggiamo le specie a rischio estinzione love

ah la testina pratica della joans con quattro fili intercambiabili..? è in alluminio..? eh valuterò anche questa,visto che uso filo stellare da 3,3 mm...
per templeton : si avevo visto dal rivenditore che ha quelle della active con l'apposito cono che serve da sonda per l'inserimento del filo dell'esterno , ma questo attrezzo a mò di corona per l'avvolgimento non ne ho idea...comunque grazie per le esaurienti risposte Very Happy
eh si replico quanto detto da mastro :dan56k bella descrizione , utile per avere un'idea di quali sono gli organi di taglio più adatti per ogni circostanza. Molto interessante ok capo grazie

robywood
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 309
Data d'iscrizione : 07.02.11
Età : 38
Località : friuli

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  gian66 il Gio Mag 03, 2012 10:51 am

complimenti Dan, per la relazione, la trovo ben fatta. ok capo
riguardo alla lama della forestal che hai usato, è quella che preferisco, la trovo meglio delle catene tipo brogio.
per il genere di lavoro che hai fatto .... e visto che hai usato un dece Efco 8400, concordo con te, .. che è l'attrezzo migliore.

saluti

******************************************************************************************************
«Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»

gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3657
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 50
Località : Prov. di Cuneo

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  antonypp il Ven Mag 04, 2012 5:43 am

scusate ma la testina pratica è in alluminio o in plastica?
quale filo posso usare ?

antonypp
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5
Data d'iscrizione : 30.04.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  MASTROTURI il Ven Mag 04, 2012 6:09 am

antonypp ha scritto:scusate ma la testina pratica è in alluminio o in plastica?
quale filo posso usare ?
la "pratica" Joans esiste nelle due versioni (alluminio-plastica)per filo sia tondo che quadro e spessori sino a 3,5mm,come dichiarato dal costruttore...

*************************************************************

proteggiamo le specie a rischio estinzione love

MASTROTURI
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1291
Data d'iscrizione : 08.02.12
Età : 66
Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

Tornare in alto Andare in basso

testina decespugliatore batti e vai

Messaggio  giorgio tissot il Ven Mag 04, 2012 10:54 pm

Salve,oggi un mio amico e passato a trovarmi come succede spesso con il suo pick up,
dopo esserci bevuti un buon bicchiere di rosso,e fatto le nostre chiacchere ci salutiamo,ma il mio occhio vivo aveva visto sul cassone del pick up un po di cianfrusaglie,alche' chiedo dove vai con sta roba,mi dice,vado al riciclaggio che ha fatto pulizia in garage e butta via tutto,...do' un occhiata e vedo un tagliabordi marca
AL-KO LT 250,un po inpolverato ma di bell aspetto,chiedo ma e questo
sara' rotto immagino....no no mi dice,sono anni che e' fermo ma non e rotto,manca solo il filo, per me e piccolo e sto' usando un modello piu grande e professionale da anni ormai,mi dice,allora dico,me lo prendo io se devi buttarlo,sembra nuovo mi son detto,e mi piangeva il cuore vederlo buttare,...si si prenditelo pure pero' mi dice che ha la testina che batti a terra e il filo esce da solo.
L'ho pulito controllato tutto ed effettivamente anche se riporta la data 1993 e come nuovo , ed e' un 25 cc, che dopo aver messo miscela 10 strappi e' partito che sembra un orologio,ha un bel motorino,e se anche di fascia hobbystica,per me in giardino basta e avanza...
Rimane il problema del filo,che non so come avvolgerlo sulla bobina per il funzionamento batti e vai,e nemmeno il vecchio proprietario non si ricorda piu bene,
perche da anni abituato con il suo che usa altro tipo di testina.
Ora faccio appello a chi di voi potrebbe darmi delle dritte su come va avvolto il filo sulla bobina,in modo tale che possa funzionare il batti e vai,io ho provato assieme al mio amico,e poi da solo ma ci deve essere un trucco credo.
Ringrazio anticipatamente
Giorgio Tissot


giorgio tissot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 50
Località : 39057 Appiano ( Bolzano )

Tornare in alto Andare in basso

Re:Testina decespugliatore batti e vai

Messaggio  Don Camillo il Ven Mag 04, 2012 11:15 pm

Ciao Giorgio,Dipende da modello a modello,io ho almeno 3 testine sulle quali il filo va messo in modo differente l`una dall`altra.Certo non in maniera estrema,ma delle piccole differenze ci sono,e magari sono proprio quelle a creare grattacapi ????? Io ti consiglio di esporre delle foto in modo che sia più facile darti dei consigli.
Saluti da Don Camillo.

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni

Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1781
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 52
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

testina decespugliatore batti e vai

Messaggio  giorgio tissot il Ven Mag 04, 2012 11:38 pm

Mah la bobina e' tale e quale a una bobina di filo da pesca,va inserita semplicemente nella sua sede che ha due fori contrapposti,e fissata con una molla all'interno,e un bullone inserito in una testa bombata che e quella che batti poi a terra, l'assemblaggio della testa e semplice,il trucco sta a mio parere nel modo corretto di avvolgere il filo.
( devo imparare a spedire foto,ancora non ho provato bonk!bonk! bonk!bonk! )
Saluti
Giorgio Tissot

giorgio tissot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 46
Data d'iscrizione : 05.12.11
Età : 50
Località : 39057 Appiano ( Bolzano )

Tornare in alto Andare in basso

Re: TESTINE DA TAGLIO: LAME - FILI - CATENE - DISCHI ED ALTRO. parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato Oggi a 4:16 pm


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 40 Precedente  1, 2, 3 ... 21 ... 40  Seguente

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permesso di questo forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum