Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » echo cs320tes
    Da nitro52 Oggi alle 9:00 am

    » TRITURATORI
    Da davide78 Oggi alle 8:29 am

    » SOS GIRALDA
    Da nitro52 Oggi alle 8:23 am

    » manuale d'uso motozappa honda F600
    Da Ireneo Oggi alle 6:00 am

    » Husqvarna 236 nuova tende a fermarsi,a "cedere" sotto sforzo.
    Da pavese30 Ieri alle 10:32 pm

    » Come carburare motosega stihl ms 180
    Da marcostihl029 Ieri alle 10:17 pm

    » Scortecciare tronchi
    Da triboletto Ieri alle 8:43 pm

    » Motosega potatura oliveto
    Da luca31 Ieri alle 7:32 pm

    » Pistone Echo CS350TES strani segni di usura
    Da simone.cc94 Ieri alle 7:25 pm

    » TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
    Da cri3002 Ieri alle 6:35 pm

    » Albero incastrato alla chioma.
    Da pavese30 Ieri alle 3:14 pm

    » manici degli attrezzi
    Da dobermann Ieri alle 2:17 pm

    » MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
    Da cri3002 Ieri alle 1:52 pm

    » FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
    Da cri3002 Ieri alle 1:50 pm

    » Problema atomizzatore cifarelli nuvola 5hp
    Da Stepmeister Gio Dic 14, 2017 10:53 pm

    » nuova domanda per acquisto motosega 50 cc
    Da Peso Gio Dic 14, 2017 8:35 pm

    » motosega grizzly
    Da nitro52 Gio Dic 14, 2017 6:29 pm

    » Husqvarna 268 xp special . . .
    Da Alessio510 Gio Dic 14, 2017 5:08 pm

    » Active 56.56 addio... Husqvarna?
    Da luca31 Gio Dic 14, 2017 4:18 pm

    » LEVE - GIRATRONCHI - TIRATRONCHI
    Da gian66 Gio Dic 14, 2017 1:02 pm

    » Regolazione carburatore Stihl MS180
    Da marcostihl029 Gio Dic 14, 2017 9:23 am

    » DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
    Da loker Mer Dic 13, 2017 10:19 pm

    » Motofalciatrice Bcs 601
    Da simmy106 Mer Dic 13, 2017 7:29 pm

    » Previsioni per Giovedì 14 Dicembre 2017
    Da davide depaoli Mer Dic 13, 2017 5:11 pm

    » Alluvione Liguria - Piemonte
    Da marzot Mer Dic 13, 2017 1:03 pm

    » MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
    Da fim Mer Dic 13, 2017 10:56 am

    » ASCE - ACCETTE parte 4
    Da luca31 Mer Dic 13, 2017 8:58 am

    » ultrasuoni x carburatori
    Da marcoo Mar Dic 12, 2017 10:36 pm

    » PIONEER P620 e MCCULLOCH MAC 15
    Da ermanno g.b. Mar Dic 12, 2017 10:29 pm

    » OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
    Da The Red Baron Mar Dic 12, 2017 9:31 pm

    » Previsioni per Mercoledì 13 Dicembre 2017
    Da davide depaoli Mar Dic 12, 2017 5:09 pm

    » Testine a filo e fili di vario genere
    Da Kromer Mar Dic 12, 2017 4:58 pm

    » echo cs 320 tes esplosi
    Da ferrari-tractor Mar Dic 12, 2017 3:54 pm

    » soffiatore Mc Culloch 320BV.
    Da Sandro36 Lun Dic 11, 2017 9:50 pm

    » ECHO 601 lubrificazione catena
    Da simone.cc94 Lun Dic 11, 2017 6:55 pm

    » ricambi Lomellina ll480
    Da nitro52 Lun Dic 11, 2017 11:47 am

    » TIRANTI TIRFOR
    Da ferrari-tractor Dom Dic 10, 2017 5:40 pm

    » seconda motosega
    Da luca31 Dom Dic 10, 2017 3:39 pm

    » motosega a batteria
    Da ferrari-tractor Sab Dic 09, 2017 5:30 pm

    » PEPERONCINO
    Da nitro52 Sab Dic 09, 2017 2:17 pm

    Cerca
     
     

    Risultati secondo:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 17176 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è tittipadrin

    I nostri membri hanno inviato un totale di 225127 messaggi in 10834 argomenti
    Chi è in linea
    In totale ci sono 72 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 66 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    drakere, luca31, lupo, marcostihl029, nitro52, simone.cc94

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Totale dei voti : 526


    MOTOCARRIOLE

    Pagina 2 di 44 Precedente  1, 2, 3 ... 23 ... 44  Seguente

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  tonino il Ven Feb 26, 2010 11:35 am

    sarebbe il massimo......me li presti tu i soldi, ovviamente a fondo perduto??????hahaha Laughing Laughing Laughing
    a parte gli scherzi, ho visto che chi si accontenta gode, se ne salterà fuori una nuova o usata sui 100€, o pure meno, ci farò un pensierino, altrimenti continuo come ho detto in precedenza, legna in stanghe ruzzolata giù per la scarpata, e me la taglio da giù.....
    avatar
    tonino
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 1181
    Data d'iscrizione : 16.12.09
    Età : 32
    Località : bologna

    http://cosedicasa.forumcommunity.net/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  fernando62 il Ven Feb 26, 2010 11:40 am

    tonino ha scritto:sarebbe il massimo......me li presti tu i soldi, ovviamente a fondo perduto??????hahaha Laughing Laughing Laughing
    a parte gli scherzi, ho visto che chi si accontenta gode, se ne salterà fuori una nuova o usata sui 100€, o pure meno, ci farò un pensierino, altrimenti continuo come ho detto in precedenza, legna in stanghe ruzzolata giù per la scarpata, e me la taglio da giù.....

    100€? 1000 forse usata .con 100€ ti prendi un paio di scarpe

    fernando62
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3834
    Data d'iscrizione : 11.12.09

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  tonino il Ven Feb 26, 2010 4:29 pm

    t'è rason......errore di battitura Embarassed Embarassed
    avatar
    tonino
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 1181
    Data d'iscrizione : 16.12.09
    Età : 32
    Località : bologna

    http://cosedicasa.forumcommunity.net/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  tottoli livio il Ven Feb 26, 2010 6:26 pm

    bellissima quella della foto.....e' un minibilico con i cingoli per portare tronchi lunghi e' eccezzionale.... Wink Wink
    avatar
    tottoli livio
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4758
    Data d'iscrizione : 24.01.10
    Età : 50
    Località : omegna (vb) piemonte

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  fernando62 il Ven Feb 26, 2010 6:48 pm

    tottolilivio ha scritto:bellissima quella della foto.....e' un minibilico con i cingoli per portare tronchi lunghi e' eccezzionale.... Wink Wink

    questo mulo meccanico l'ho visto in una dimostrazione trainare un grosso tronco, dopo averlo issato col verricello in dotazione sul suo pianale. è notevole la sua capacità di carico (qusi 2 cubi di legname) e la semplicita di guida oltre al basso impatto ambientale,dato che èdotata di cingoli di notevole larghezza.

    fernando62
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3834
    Data d'iscrizione : 11.12.09

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  tottoli livio il Ven Feb 26, 2010 7:55 pm

    2 metri cubi...14-16 quintali quindi...circa non troviamo una foto per vederela completa??
    avatar
    tottoli livio
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4758
    Data d'iscrizione : 24.01.10
    Età : 50
    Località : omegna (vb) piemonte

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  andyonda il Mar Mag 18, 2010 10:06 am

    probabilmente arrivo un po' tardi , ma d'altronde sono una " spina ".
    pero' se ti puo' ancora interessare anche io ho avuto questo problema e l'ho risolto comprando un motocoltivatore,che poi si presta a molteplici usi, che ho poi equipaggiato con un cassone della caeb che di fatto lo trasforma in un piccolo trattore a trazione posteriore.
    Per me' e' un buon compromesso sopratutto se hai un minimo di strada o sentiero.
    Sicuramente la trazione di un cingolato e migliore ma anche questo sull'asciutto e sulla massima pendenza arrampica bene, e molto piu' veloce e anche il volume di carico molto migliore,(se devi trasportare fieno o cose simili). Non e' pericoloso perche in caso di ribaltamento lo lasci andare (e sappiamo quante vittime fanno i trattori in zone impervie e anche la portata e' buona , mi sembra 400 kg.
    Se poi qualcuno inventasse un sistema in grado di trasmettere motricita' anche alle ruote anteriori per me' diventerebbe un piccolo mezzo da lavoro nei boschi davvero inarrestabile.
    Saluti

    andyonda
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 17.05.10
    Località : luogo operativo alto garda bresciano

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  Pino71 il Mar Mag 18, 2010 1:04 pm

    Andyonda, potresti mettere delle foto del motocoltivatore trasformato in motocariola,
    sono curioso di vedere come è fatto.
    Può essere usato anche su terreni scoscesi o deve essere usato solo in piano ed è provvisto di qualche impianto frenante .
    Saluti pino71

    Pino71
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 140
    Data d'iscrizione : 25.02.10
    Località : Joppolo (VV)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  iury1977 il Mar Mag 18, 2010 3:41 pm

    tonino ha scritto:il problema non sono io, ma mio padre, lui vuole una cosa fatta bene(e lui per fatta bene intende cingolata, quelle a ruote non le vuole nemmeno vedere,in casa mia decide lui....)e spendendo poco, se dipendesse da me stai pure tranquillo che me la sarei già comperata, ma come ho già detto non dipende da me, bisogna legare l'asino dove vuole il padrone.....

    ciao tonino, stò leggendo le varie soluzioni della tua richiesta di aiuto, non riesco a leggerle tutte così mi butto nel mezzo......ma se la nolleggi? la prendi la sera. Alla mattina all'alba inizi, ti cucchi tutta la giornata e la riconsegni alla sera.....secondo me te la mangi la legna. NOn vedo altra soluzione per risparmiare.....l'autocostruzione è sempre un'idea che mi alletta ma se non hai tanto tempo rischia che la legna ti fa il fungo o ancor peggio (come si dice dalle mie parti) che diventi doppia....inteso pale
    avatar
    iury1977
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5152
    Data d'iscrizione : 29.04.10
    Età : 40
    Località : Chiavenna (SO)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  fernando62 il Mar Mag 18, 2010 5:02 pm

    andyonda ciao. il cassone di cui parli è per caso mcm 95 ?

    stiamo scherzando, questo non può competere con una motocariola cingolata, io ne adopero una,e probabilmente non hai idea dove passa e dove riesce ad arampicarsi, peccato ora che non abbia nessuna foto da postare. il cassone di cui tu parli sul davanti monta ruote 350 .8 pivoettanti voglio vederlo appena incontra un gradino, un piccolo ceppo o una radice sporgente.

    fernando62
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3834
    Data d'iscrizione : 11.12.09

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  tonino il Mar Mag 18, 2010 5:04 pm

    sapete come ho fatto????ho fatto come quelli di faenza, che fanno senza hahahahaaaa!!! hahahahaaaa!!!
    usate hanno prezzi molto spesso folli, o sono rottami, nuove costano troppo, a noleggio non ci penso nemmeno(se proprio voglio me la faccio prestare gratis da un mio amico,ma non è nel mio carattere, mi piace fare le mie cose con attrezzi miei,non a noleggio o in prestito),quindi la legna me la sono presa giù a braccia....dovevo dimagrire un pò, e mi sono pure risparmiato la palestra....
    avatar
    tonino
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 1181
    Data d'iscrizione : 16.12.09
    Età : 32
    Località : bologna

    http://cosedicasa.forumcommunity.net/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  cristian il Mar Mag 18, 2010 11:55 pm

    prova a dare un occhiata a quelle della oleomac sono belle macchine io le ho usate si arranpicano ovunque con quei cingoli gommati ma non so dirti nulla sul prezzo cmq sono motorizzati honda

    cristian
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 93
    Data d'iscrizione : 08.03.10
    Età : 32
    Località : pontinia

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  andyonda il Mer Mag 19, 2010 7:54 am

    per tonino: foto della mia non ne ho e fino a domenica non riesco a farne pero' prova a guardare qui:
    http://www.caebproductions.com/utenti/572/prod04.htm
    ne esiste una versione senza cassone e con un piano di carico che puo' essere facilmente adattato alle proprie esigenze .
    Riguarda alla maggiore motricita' di una carriola cingolata non c'e' dubbio e se l'esisgenza e' quella di andare avanti e indietro in un sottofondo boschivo in pendenza
    concordo anche io che la soluzione che ho proposto puo' avere dei grossi limiti.
    Se invece hai in qualche modo qualcosa che assomiglia ad una stradina il discorso cambia : su terreni abbastanza compatti ti assicuro che la trazione e' buona, anche perche' la distribuzione dei pesi tende sopratutto in salita a scaricare il maggior peso sulle ruote posteriori(del motocoltivature).
    Per farti un esempio la mia situazione e' questa : io ho il bosco sotto e la casa sopra e quindi devo portare la legna su: allora scendo scarico nel bosco, carico il cassone, scendo ulteriormente fino a incontrare la sentierino che mi riporta sopra e salgo su una superfice in forte pendenza ma con terreno compatto.
    I vantaggi di questa soluzione sono il fatto che un motocoltivatore fa anche altre funzioni di cui magari uno che ha un'appezzamento puo' facilmente averne bisogno, o magare ne possiede uno o ne puo' trovare facilmente uno usato.Anche la velocita' di un motocoltivatore a ricordo e' maggiore e se devi fare parecchi viaggi puo' essere un vantaggio.
    Come ultimo aspetto quello dei costi: io uso il mio attrezzo anche per altri lavori , per esempio per tirare su qualche quintale di fieno e un cingolato che abbia un cassone piu' o mena grande come il mio ,a ricordo, costava una cifra veramente notevole e da valutare con attenzione da parte di uno che non lo fa per lavoro ma perche' magari ha solo del terreno che vuole tenere in ordine.
    Scusate se sono stato un po' lungo ma la sintesi non e' il mio forte.
    ciao a tutti
    ah scusate, mi sento di quotare juri 1997
    anche a me piace avere i miei attrezzi ma ultimamanete per operazioni che magari uno fa una volta all'anno il noleggio non e' un cattiva soluzione . ti libera dai costi d'acquisto e di manutenzione che per un'hobbista sono spesso difficilmente giustificabili e ammortizzabili anche nel tempo .
    Tornando al mio motocoltivatore di cui , se qualcuno non l'avesse ancora capito Very Happy sono veramente soddisfatto ,alla fine per un motivo e per l'altro lo uso tutti i weekend.
    ciao


    Ultima modifica di peppone il Mer Mag 19, 2010 9:07 pm, modificato 1 volta (Motivazione : unione di due post consecutivi)

    andyonda
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 17.05.10
    Località : luogo operativo alto garda bresciano

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  Il Celtico il Mer Mag 19, 2010 11:59 am

    Io capisco Tonino, perche' ragiono allo stesso modo. Preferisco costruirmi qualcosa piuttosto di noleggiarla. Questo perche' poi la userei anche nei ritagli di tempo senza dover fare le corse per riconsegnare il mezzo.
    Mi sta venendo una idea e forse la si puo' realizzare con poco. Potresti cercare da chi tratta miniescavatori due cingoli seminuovi, due ruote dentate e folli e qualche rullo per il sottocarro. Il tutto naturalmente usato. Oppure usare una catene ad alette di opportuna misura ed avvitare dei pattini ogni maglia. (Le catene ad alette esistono anche nella versione con alette ogni maglia). Costruire un piccolo sottocarro con questi materiali non e' difficilissimo. Il modo piu' semplice (ma non l'unico) per gestire la trazione e' trovare un vecchio motocoltivatore con la possibilita' di frenare una ruota o l'altra. Secondo me' con circa 300 euro di materiale te la potresti cavare. Spesso queste catene ad alette le si possono trovare anche dai rottamai che smembrano impianti industriali. Sono normalmente usate come catene di trasporto e non di trasmissione. Sarebbe un mini carro armato in grado di superare pendenze e terreni difficili. Considera che i pattini da applicare li puoi costruire in lamiera di ferro con il "mordente" che desideri.

    http://www.youtube.com/watch?v=AgHjr5UV8aA&feature=related

    Oppure con un semplice motore di recupero (di opportune dimensioni) che fa ruotare un albero opportunamente ridotto. Con delle pulegge e dei tenditori trasferisci la rotazione ad un cingolo o all'altro, oppure ad entrambi. Guarda i video correlati a quello che ho postato e ti renderai conto che non e' impossibile, ma nemmeno tanto difficile.
    Se l'idea ti alletta, poi ti posso dare qualche dritta per fare qualcosa di meglio di quello del filmato, ma sempre con materiali poco costosi.
    Ciao. Il Celtico.
    avatar
    Il Celtico
    Admin
    Admin

    Messaggi : 1298
    Data d'iscrizione : 13.10.09
    Località : Ca' mea.

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  fernando62 il Mer Mag 19, 2010 4:33 pm

    ho guardato attentamente il filmato, questo non è autocostruito. ma è il carro di quei scavatori con montata la catena e due coclee nati per la posa tubi,

    molti anni fa ne avevo trovato uno dal rottamaio, trasmissione ad olio sterzo freno frizione e un motore 4 cilindri benzina da 25 hp un grosso riduttore per azionare la catena scava fossi,ho dovuto desistere perchè dalle mie parti è vietato l'uso in bosco di cingolati mettallici.

    fernando62
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3834
    Data d'iscrizione : 11.12.09

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  Il Celtico il Mer Mag 19, 2010 10:21 pm

    fernando62 ha scritto:ho guardato attentamente il filmato, questo non è autocostruito. ma è il carro di quei scavatori con montata la catena e due coclee nati per la posa tubi,

    molti anni fa ne avevo trovato uno dal rottamaio, trasmissione ad olio sterzo freno frizione e un motore 4 cilindri benzina da 25 hp un grosso riduttore per azionare la catena scava fossi,ho dovuto desistere perchè dalle mie parti è vietato l'uso in bosco di cingolati metallici.
    Caro fernando so' che sei sempre molto informato e preciso. Per esempio non sapevo del divieto dei cingolati metallici in bosco, ma ne parleremo nel settore appropriato.
    Da anni mi informo sui cingolati, che sono una mia grande passione. Ovvio e' che un carro cingolato lo possiamo utilizzare anche su una motocarriola. Ho guardato attentamente tutti i 6 o 7 video inerenti questo carro (oltre che ad altri). Degli scavatori di cui parli ne ricordo uno in particolare nel museo di Speyr in Germania dove dal braccio posizionatore di un D9 Cat era agganciato questo piccolo modello, praticamente una scala ridotta, ma perfettamente funzionante. Tuttavia il modello in questione monta un monocilindrico da, forse 5 o 6 Cv, con trasmissione a pulegge e cinghie ed invertitore sempre a cinghie. L' assemblamento del cingolo sembra proprio artigianale e sottodimensionato, cosi' come il tensionatore. Il rullo sottocarro, unico e non ammortizzato, sembra quasi essere una ruota di un rasaerba, che a poco serve li' dove sta'. L'assemblamento poco ortodosso spiega il perche' in un video della serie si veda il cingolo scarrare. Addirittura ho visto dei trattorini veramente microscopici montare dei cingoli mossi da una ruota motrice convenzionale (50 cm diametro?), un sottocarro a 2 rulli e una ruota libera piccolissima, il tutto su un telaio di meno di un metro. Non so se artigianali o costruiti in piccola serie. Comunque per non andare O.T. e restare sul nostro carro della motocarriola, ribadisco la possibilita' di questa creazione con materiali economici (se guardate in uno di questi video si intravedono le catene ad alette di cui vi avevo parlato), solo con un po' piu' di accortezze nei particolari (es. tensionatori a molla) ed un po' piu' robusti. Invece di una ruota fissa nel sottocarro, metterei qualcosa di molleggiato, oppure per restare sul semplice, 4 ruote per parte di quelle che si usano su certi carrelli portatutto, quelle con camera d'aria per intenderci. Ammortizzano, tensionano e creano aderenza sul lato trazione del cingolo.
    Per quanto riguarda il divieto dell'uso in bosco di cingoli metallici non ne so nulla, anzi invito chi ne sapesse ad inserire informazioni.
    Si puo' ovviare, eventualmente,con i cingoli in gomma come avevo detto precedentemente.
    http://www.youtube.com/watch?v=BMN9TZDidMU&feature=related
    avatar
    Il Celtico
    Admin
    Admin

    Messaggi : 1298
    Data d'iscrizione : 13.10.09
    Località : Ca' mea.

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  fernando62 il Gio Mag 20, 2010 6:44 pm

    capisco il tuo entusiasmo (il celtico) ma autocostruirsela è un impresa titanica sia di tempo che in denaro.

    per una perdita d'olio ho aperto il riduttore della mia motocariola e premetto che lo sterzo viene fatto tramite manicotti scorrevoli a sfere disimpegnando la trazione e bloccandola con il telaio per avere durante la sterzata il minor raggio possibile.
    col sistema idrostatico o oleodinamico si può addirittura invertire il senso di marcia,ottenendo un raggio ancora minore.dal mio punto di vista chi vuole realizzare in casa è neccessario un buon punto di partenza,magari un "carro" da risistemare

    fernando62
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3834
    Data d'iscrizione : 11.12.09

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  Il Celtico il Ven Mag 21, 2010 11:00 am

    Certo che se e' idrostatica hai una signora motocarriola! Ovviamente piu' cose ci sono e piu' cose si possono rompere, ed ovviamente piu' pesa.
    Anche se non ne ho proprio la necessita' mi era passata per la mente l'idea di costruire un sottocarro, ma come sempre il tempo...
    Ed e' per questo che mi interessa l'argomento. Diverse motocarriole piccole hanno la trazione con cinghie e tenditori. Certo non sono idrostatiche, ma a qualcosa possono servire.
    Concordo con te che un minimo di conoscenza tecnica, manualita' ed attrezzature servano, ma non e' impossibile. Chissa' cosa ne dira' Tonino.
    Ciao. Il Celtico.
    avatar
    Il Celtico
    Admin
    Admin

    Messaggi : 1298
    Data d'iscrizione : 13.10.09
    Località : Ca' mea.

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  tonino il Ven Mag 21, 2010 3:05 pm

    vi chiedo subito scusa perchè questo messaggio è ot, ma voglio spiegarvi come ho risolto il problema...
    ho avuto la fortuna di trovare da un demolitore del mio paese una motoagricola pasquali mr,pagandola pochissimo,il cassone è da rifare,e purtroppo anche il differenziale posteriore richiede un pò di cure(planetrari, satelliti e pignone andati, più qualche cuscinetto e paraolio)per il resto, il motore va da dio, appena avrò risolto il problema del differenziale (sperando di non spendere più di 5 ingranaggi che di tutto il motocoltivatore)mi metterò dietro al cassone, vi allego le foto, non prendetevi paura dello stato pietoso del cassone...

    avatar
    tonino
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 1181
    Data d'iscrizione : 16.12.09
    Età : 32
    Località : bologna

    http://cosedicasa.forumcommunity.net/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  iury1977 il Ven Mag 21, 2010 4:00 pm

    [quote="tonino"]vi chiedo subito scusa perchè questo messaggio è ot,

    che significa messaggio ot... Question Question

    per il cassone non preoccuparti, ho visto di peggio..ne ho appena rifatto uno di sana pianta per recuperare un vecchio CARON 520 totalmente demolito e senza motore. Il discorso cassone, telaio, ecc. non mi spaventa....smeriglio, saldatrice, ecc.
    avatar
    iury1977
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 5152
    Data d'iscrizione : 29.04.10
    Età : 40
    Località : Chiavenna (SO)

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  tonino il Ven Mag 21, 2010 4:40 pm

    messaggio ot uguale a messaggio fuori tema(in questo caso perchè su questo forum non trattiamo di trattori ,motoagricole,ecc....)io ho postato il mio messaggio solo per farvi vedere come ho risolto il problema motocarriola(p.s:il cassone non spaventa nemmeno me,le lamiere ce le ho già, appena ho un pò di tempo mi ci metto dietro....mi spaventerà di più il conto dei ricambi del differenziale posteriore,ho questo presentimento)detto questo, l'ot finisce qui, adesso torniamo a parlare di motocarriole. ciao.tonino
    avatar
    tonino
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 1181
    Data d'iscrizione : 16.12.09
    Età : 32
    Località : bologna

    http://cosedicasa.forumcommunity.net/

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  fernando62 il Ven Mag 21, 2010 6:14 pm

    tonino, anche se sono ot ,le motoagricole pasquali bruttew grezze ma indistruttibili, se non trovi ricambi fammi sapere.

    fernando62
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3834
    Data d'iscrizione : 11.12.09

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  alle il Gio Nov 18, 2010 10:29 pm

    qualcuno mi riesce a togliere un dubbio?!! sto guardando per acquistare una motocarriola, in zona mi hanno offerto le Active, guardando i dati tecnici ho notato che a confronto di altre non superano grandi pendenze! voi le avete provate?

    alle
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 08.02.10
    Età : 34
    Località : modena/ civago

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  cri393 il Gio Nov 18, 2010 11:11 pm

    io possiedo una honda hp 450 appena presa (6 mesi) e prima di essa un'honda hp 250...le honda a mio parere (a distanza di 20 anni) sono migliorate molto come stabilità nonostante la riduzzione della carreggiata...per le active non ti sò dire per le pendenze ma come struttura e costruzione mi sembrano molto ben fatte...ma se vuoi un consiglio vai su honda...sono eterne...
    avatar
    cri393
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1154
    Data d'iscrizione : 10.08.10
    Località : genova

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  alle il Ven Nov 19, 2010 7:45 pm

    oggi mi sono fermato da un rivenditore Honda, ma a parte che come tutti porta l'acqua al suo mulino! costano piu' del 10% in + delle Active. per sentito dire anche i motori Robin sono molto validi, vero?


    alle
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 75
    Data d'iscrizione : 08.02.10
    Età : 34
    Località : modena/ civago

    Tornare in alto Andare in basso

    Re: MOTOCARRIOLE

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Tornare in alto Andare in basso

    Pagina 2 di 44 Precedente  1, 2, 3 ... 23 ... 44  Seguente

    Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum