Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Shindaiwa T3410 Rottura Frizione
Da falcetto Oggi alle 4:14 pm

» Olio catena in serbatoio carburante
Da falcetto Oggi alle 4:08 pm

» Trattorino rasaerba non si accende
Da maxb. Oggi alle 2:56 pm

» efco 5500 Boss o Active 5.5BT
Da Vittorio R Oggi alle 2:24 pm

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da victor09 Oggi alle 2:16 pm

» Alpina HT55 si spegne a motore caldo
Da valerio91 Oggi alle 1:43 pm

» Tagliaprato Ama LS46 non parte
Da valerio91 Oggi alle 12:56 pm

» manuale utente BCS735
Da Lunico Oggi alle 12:13 pm

» cerco negozio online
Da luca31 Oggi alle 9:52 am

» ESTIRPATORE, ALTERNATIVA ALLA VANGATURA?
Da ferrari-tractor Oggi alle 9:46 am

» Motozappa- problemi trasmissione
Da pw31 Oggi alle 8:56 am

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da valerio91 Ieri alle 8:45 pm

» RONCOLE - MACHETE - MANARESSI
Da valerio91 Ieri alle 4:41 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
Da peppe30679 Ieri alle 3:54 pm

» decespugliatori cinesi
Da mauriziocar Ieri alle 12:18 pm

» CONCIMAZIONE
Da francesco80 Ieri alle 11:34 am

» Problemi accensione decespugliatore per problemi fisici
Da valerio91 Ieri alle 11:19 am

» POMODORO
Da valerio91 Ieri alle 11:16 am

» Dischi, lame e simili
Da jacoposv Ieri alle 10:28 am

» Carburatore Tillotson HS 172B Partner P55- Avviamento a freddo
Da Evio58 Ieri alle 10:06 am

» Stihl FS 240 R - Rumore in accelerazione
Da Alessio510 Ieri alle 6:01 am

» cavo frizione motozappa honda F600
Da Ireneo Ieri alle 3:06 am

» Rimozione attacco tubo miscela carburatore
Da valerio91 Mar Giu 19, 2018 9:39 pm

» Vite regolazione portata dell'olio catena stihl 026 e 036
Da Cortinarius Mar Giu 19, 2018 7:07 pm

» Bobina decespugliatore robin nb26
Da simonebasso Mar Giu 19, 2018 4:31 pm

» Lombardini LGA225 manuale officina
Da falcetto Mar Giu 19, 2018 3:44 pm

» rodaggio di un nuovo decespugliatore
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 2:01 pm

» MOTOZAPPE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 12:03 pm

» cambio trattorino che gratta
Da alby4everR Mar Giu 19, 2018 7:46 am

» shindaiwa motoseghe manuali di uso e manutenzione
Da Ghepardo Mar Giu 19, 2018 7:33 am

» - MOTORI DIESEL -
Da Peppins Mar Giu 19, 2018 6:37 am

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da ferrari-tractor Mar Giu 19, 2018 6:11 am

» Problema carburatore Walbro WT-747
Da Evio58 Lun Giu 18, 2018 9:59 pm

» PATATE
Da Issels03 Lun Giu 18, 2018 7:49 pm

» Lombardini LGA 225 Manuale Officina
Da lockeid Lun Giu 18, 2018 6:51 pm

» Fumo da coppia conica Stihl Fs 490
Da luca31 Lun Giu 18, 2018 4:34 pm

» Acquisto Decespugliatore taglio Rovi, Cannucce, Arbusti in forte pendenza.
Da luca31 Lun Giu 18, 2018 2:45 pm

» Generatore Genset e Lombardini lga225
Da ferrari-tractor Lun Giu 18, 2018 11:16 am

» Kawasaki TJ45
Da daniele86 Dom Giu 17, 2018 6:32 pm

» Testine a flagelli di vario genere
Da ferrari-tractor Dom Giu 17, 2018 8:50 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17803 membri registrati
L'ultimo utente registrato è paracelso

I nostri membri hanno inviato un totale di 233767 messaggi in 11292 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 131 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 124 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Asr9555, carlo f, Cortinarius, davide78, Dudum, nazluc99, peppe30679

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


tanaka ECS 3301 maltrattata

Andare in basso

tanaka ECS 3301 maltrattata

Messaggio  jjaxell il Mar Ott 30, 2012 10:27 am

buongiorno a tutti,
da tempo vi seguo (sopratutto x i dece) e oggi mi trovo a chiedere un consiglio.
Premesso: non sono un esperto.
motosega Tanaka ECS3301 : maltrattata , mai fatto manutenzione , però gira e pare anche bene

per quel poco che sono riuscito a smontare, guardando dentro allo scarico fumi, vedo il pistone rigato (grippato?), però la compressione in avviamento è parecchio elevata ( a freddo faccio fatica a tirare la corda d'avviamento): ... un vostro parere in merito ??

e approfittando della vs gentilezza e competenza :
- questo modello è privo di olio motore, giusto ? è una "tagliarami"?
- sulla parte frontale c'è il coperchio chiusura x filtro aria:filtro totalmente assente, per ora ci ho messo una retina fitta al posto del filtro, sapete se l'originale è di spugna o altro ??
- poichè a caldo lo scorso anno a caldo la catena girava anche al minimo, dopo essermi procurato il manuale utente, ho agito prima sulla vite del minimo, poisulle viti di regolazione +/- giri motore. In qs giorni , dopo un anno di fermo l'ho ripresa e controllando da spenta lo scorrere della catena, mi pare un pò troppo inerziale: pareri ?

grazie, (e spostate pure il post nel corretto argomento nel caso non lo fosse)

jjaxell
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.10.12

Torna in alto Andare in basso

Re: tanaka ECS 3301 maltrattata

Messaggio  Nonno_sprint il Mar Ott 30, 2012 5:13 pm

Ben arrivato. Infatti il tuo post era nel posto sbagliato, cose che capitano.
Non voglio sembrare saccente o quantomeno antipatico ma considerata la tua completa inesperienza su motori 2 T non ti sembra azzardato avventurarsi nello smontare la marmitta per diagnosticare un pistone rigato sinonimo, a parere tuo, di grippaggio? La motosega serve per tagliare la legna non è una " tagliarami".
Allo stato attuale va in moto? Che sintomi manifesta?
Aggiornaci e vedremo di aiutarti.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4154
Data d'iscrizione : 03.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: tanaka ECS 3301 maltrattata

Messaggio  jjaxell il Mer Ott 31, 2012 10:20 am

grazie per il benvenuto
- essendo l'attrezzo in pessimo stato, tempo fà ho dato una ripulita smontandolo fino a dove riuscivo, e la marmitta è su con una vite (ok inesperto, ma non proprio impedito)......, ho dato un'occhiata al pistone che è "inciso" come da residui di combustione incrostati sulla collettore dello scarico fumi; non sò se la cosa sia normale e ho pensato di chiedere un parere qui, dove leggo di gente che ...."fà colazione con bielle e pistoni".....( anche xchè avrò un altro quesito x un pistone x dece kawa...ma quella è un'altra storia)
- ho scritto "tagliarami" xchè informandomi x un ev. acquisto ho saputo che esiste qs cat. di ms , è mi sono chiesto se ci rientrasse vista la lama corta
- attualmente và in moto... non immediatamente , ma ci và e la corda è anche dura a tirare
- poichè lo scorso anno ho agito sulle regolazioni del minimo e anche dei giri motore (per i quali ho attinto alle info in qs blog) causa catena che al minimo a caldo girava un pò troppo + spegnimenti frequenti . Ora la catena (che ha la giusta tensione) mi pare un pò " frenata" (ma può essere una mia impressione), e devo dire che dando gas diventa *rauca* prima (ma ho letto nel sito che è meglio *rauca* che *acuta*, si rischia meno il motore).

Lo sò , farei prima a farla vedere , ma xchè non chiedere prima qui ??

grazie per le ev. risposte

** PS: lo sò che *rauca/acuta* è un termine che fà storcere il naso....., ma rende l'idea .....spero Rolling Eyes

jjaxell
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 30.10.12

Torna in alto Andare in basso

Re: tanaka ECS 3301 maltrattata

Messaggio  riccardo il Mer Ott 31, 2012 10:57 am

Visto che come dici l'avviamento e' duro non ti consiglio di usare la motosega per non danneggiare maggiormente il gruppo pistone-cilindro,ti consiglio di smontare prima il cilindro cosi' puoi controllare lo stato del pistone,anelli e cilindro stesso,una volta sistemato questo possiamo proseguire con il resto.
avatar
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1406
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 54
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

Re: tanaka ECS 3301 maltrattata

Messaggio  pala 999 il Mer Ott 31, 2012 11:18 am

Hai toccato le viti carburazione era senza filtro? Hai grippato quasi sicuro se per caso hai
sbagliato la carburazione

pala 999
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 29.10.12

Torna in alto Andare in basso

Re: tanaka ECS 3301 maltrattata

Messaggio  Stepmeister il Mer Ott 31, 2012 11:54 am

Per favore non scrivere in modo abbreviato, può esser faticoso leggere, specie per gli utenti stranieri che sono iscritti a questo forum. Comunque, molto probabilmente la carburazione è un pò grassa (visto che dici che è "rauca") e non c'è rischio di grippaggio. Per la tensionatura, come fai a vedere se è giusta? Io una volta facevo un pò ad occhio, ma ora uso un piccolo trucchetto che mi ha insegnato un boscaiolo che fa corsi di prevenzione: si prende la catena a metà barra e alzando la motosega prendendola solo in quel punto, la catena deve alzarsi quel tanto che la parte di dente che scorre nella barra guida, non fuoriesca dalla barra stessa, ma ne sfiori appena il bordo. Il controllo deve essere fatto con catena fredda. Se nonostante questo la tensione fosse giusta, potrebbe essere il rocchetto in punta ad esser poco lubrificato o quasi bloccato. I residui sullo scarico del cilindro sono normali, se la motosega ha i suoi anni. Cerca di rimuoverli ma senza andare ad incidere il metallo sottostante. La durezza della corda potrebbe essere dovuta a problemi di avvolgimento della corda stessa, in quanto una 32cc dovrebbe accendersi molto facilmente.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1751
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: tanaka ECS 3301 maltrattata

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum