Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Manuale officina oleomac 932/efco 132
Da Piero1777 Oggi alle 7:51 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da maroo Oggi alle 7:38 pm

» tosaerba aspera
Da zio jimmy Oggi alle 7:37 pm

» Rottamazione motoseghe
Da steo92 Oggi alle 5:42 pm

» Decespugliatore STIHL FR450 - non parte più
Da bubugian Oggi alle 5:22 pm

» Consiglio motosega economica
Da Jefry Oggi alle 10:54 am

» motozappa brumi mini special non gira la fresa
Da sgaragnone Oggi alle 10:12 am

» * Ricambio per Husqvarna 40
Da otanch Oggi alle 9:24 am

» RASAERBA parte 2
Da luca31 Oggi alle 9:23 am

» Spessore premilama barra falciante laser BCS
Da Dacci Oggi alle 8:43 am

» decespugliatore per piccoli spazi
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:17 am

» Dov'è finita la Castor?
Da Stepmeister Oggi alle 5:56 am

» OLIVO
Da brunobus62 Ieri alle 6:03 pm

» PATATE
Da brunobus62 Ieri alle 5:53 pm

» Soffiatore Stihl br600 non parte
Da falcetto Ieri alle 3:43 pm

» E' ancora valida la EFCO 137?
Da subarone Ieri alle 2:05 pm

» Sicurezza potatura sotto cavi elettrici
Da Na paca de legne Ieri alle 11:06 am

» maruyama mcv 3100 ts
Da luca31 Ieri alle 10:36 am

» SOFFIATORI
Da paolo44 Ieri alle 6:45 am

» trattativa su esbosco di latifoglie e conifere: che fare?
Da fim Ieri alle 6:14 am

» Scarse prestazioni Solo 654
Da fim Ieri alle 5:45 am

» Problema Husqvarna 550xp
Da luca31 Dom Set 24, 2017 10:08 pm

» Portatore Oleomac pompa olio.
Da coals Dom Set 24, 2017 7:23 pm

» VITE
Da mesodcaburei Dom Set 24, 2017 6:49 pm

» * Ricambi OleoMac 251A
Da Piero251 Dom Set 24, 2017 4:31 pm

» FOTO DEI NOSTRI DECESPUGLIATORI DA LAVORO
Da Alessio510 Dom Set 24, 2017 4:24 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da daniele86 Dom Set 24, 2017 10:15 am

» MAKITA EM4351UH vs HONDA UMK435U
Da ferrari-tractor Sab Set 23, 2017 6:39 pm

» decespugliatore maruyama BKC 5020 RS zaino non riparte
Da walterino63 Sab Set 23, 2017 5:57 pm

» decespugliatore Mitsuboshi TC 31
Da Metz Ven Set 22, 2017 5:51 pm

» rasaerba bolens
Da maxb. Ven Set 22, 2017 4:54 pm

» Rottura bullone lama rasaerba
Da falcetto Ven Set 22, 2017 4:31 pm

» Castagne e castanicoltura
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:50 pm

» mirtillo americano
Da ferrari-tractor Ven Set 22, 2017 2:42 pm

» Stihl 070
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:24 am

» Derivazione attuale motori decespugliatori forestali
Da maxb. Ven Set 22, 2017 10:21 am

» Motosega al minimo gira la catena
Da Stepmeister Ven Set 22, 2017 8:53 am

» * Potatore ad asta Echo PPT-2400
Da rulof Ven Set 22, 2017 7:29 am

» motosega da potatura occasionale
Da RodiZegna Gio Set 21, 2017 7:16 pm

» spark by alpina ps338 ereditata ...provo a riparare...... novello a lavoro....facciamo esperienza
Da falcetto Gio Set 21, 2017 6:59 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16906 membri registrati
L'ultimo utente registrato è cortina2107

I nostri membri hanno inviato un totale di 221289 messaggi in 10627 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 185 utenti in linea: 14 Registrati, 0 Nascosti e 171 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

441 c-m, albo93, cagliostro, coals, Crono 574zz, davide78, Jefry, loker, maroo, Msr797, Piero1777, splitfire125, The Red Baron, valex78

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


funi d'acciaio

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Dominik il Dom Mar 25, 2012 8:46 am

capretta1977 ha scritto:grazie a entrambi...
quindi dominik quella che ho messo nel link è quella a cui ti riferisci tu? dici allora che potrebbe essere un buon acquisto? o conosci altri siti con prezzi o materiali migliori?...

Altri siti non ne conosco ma se giri nel web la trovi sicuramente a meno ok capo piu o meno per consigliarti la cima piu adatta mi dovresti dire che alberi di che dimenzione e peso tiri ok capo
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 34
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  arnaldo il Dom Mar 25, 2012 11:38 am

dominik ha scritto:
capretta1977 ha scritto:grazie a entrambi...
quindi dominik quella che ho messo nel link è quella a cui ti riferisci tu? dici allora che potrebbe essere un buon acquisto? o conosci altri siti con prezzi o materiali migliori?...

Altri siti non ne conosco ma se giri nel web la trovi sicuramente a meno ok capo piu o meno per consigliarti la cima piu adatta mi dovresti dire che alberi di che dimenzione e peso tiri ok capo

Io una corda cosi non la userei mai per tirare a strascico, le funi con intreccio a spirale tendono a snervarsi se il carico rotola, e questo capita spesso nel tiro a strascico, specialmente se si esbosca in discesa. Sono funi che vanno bene per usi diversi, ma non per l'esbosco, se non vuoi prendere una fune in acciaio ripiega per una corda sintetica ma con calza esterna e trefoli diritti e non ritorti.
Se poi vuoi spendere ci sono le funi a treccia in Dynema che hanno dei carichi pari all'acciaio.
avatar
arnaldo
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 905
Data d'iscrizione : 07.02.10
Età : 50
Località : trasaghis udine

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Dominik il Dom Mar 25, 2012 12:05 pm

arnaldo ha scritto:
Io una corda cosi non la userei mai per tirare a strascico, le funi con intreccio a spirale tendono a snervarsi se il carico rotola, e questo capita spesso nel tiro a strascico, specialmente se si esbosca in discesa. Sono funi che vanno bene per usi diversi, ma non per l'esbosco, se non vuoi prendere una fune in acciaio ripiega per una corda sintetica ma con calza esterna e trefoli diritti e non ritorti.
Se poi vuoi spendere ci sono le funi a treccia in Dynema che hanno dei carichi pari all'acciaio.

allora io ho detto che è molto resistente il fatto che rotolando si snervi puo essere vero ora non so come è in che luogo deve essere usata servirebbe una foto del luogo per stabilirlo le cime con trefoli diritti puo essere buona ma ricorda che rspetto a una cima intrecciata è molto meno resistente ok capo
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 34
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

revisione delle funi certificata

Messaggio  andrea bagarotti il Sab Ago 04, 2012 5:37 pm

Salve a tutti del forum.
Ho acquistato due funi da 16mm di diametro di lunghezza 500 e 1000, provenienti da un impianto sciistico della mia zona.
Prima di utilizzarle le devo revisionare per essere a norma,so che le ditte produttrici di teleferiche recuperano spesso le funi degli impianti
sciistici e le rivendono certificate:c'è qualcuno che conosce una ditta che fà le revisione (con prova ad induzione elettrica) e rilascia il
relativo certificato?
Ciao a tutti Andrea.

andrea bagarotti
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 25.07.12
Età : 53
Località : valsesia

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  andry steel il Lun Ago 06, 2012 8:14 am

Prova ad andare dai costruttori di teleferiche, in trentino è pieno da quel che so.
Solitamente è difficile che certifichino cavi usati se non per rivenderli loro. Però puoi provare. Il mio non mel hanno lasciato certificare ad esempio, a parte l' uso nullo che io ne faccio è pur sempre un pericolo su gittate cosi lunghe e non mi fiderei molto. Il mio l' ho usato solo in caso di estrema necessità (alluvione).

Da quel che mi ricordo tra una cosa e l' altra facevo prima a comprare un cavo nuovo. Troppa burocrazia e le prove tele fanno pagare cifre impressionanti.
avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

certificazione funi

Messaggio  andrea bagarotti il Lun Ago 06, 2012 2:49 pm

E' quello che supponevo,in trentino conosco bene Grefeinberg proverò chiedere a loro.Preferivo trovare qualcuno nella mia zona, ma sarà difficile.La certificazione è obbligatoria per chi lo fa di mestiere,queste funi saranno adibite a portanti e quindi non si scappa.
Di dove sei del Canavese? Qualche giorno fa ero a Castellamonte. Comunque grazie per la tua risposta, ciao Andrea.

andrea bagarotti
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 25.07.12
Età : 53
Località : valsesia

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  andry steel il Lun Ago 06, 2012 5:58 pm

Eh, se lo usi per lavorare professionalmente è un po' un casino. Più che altro perchè per una storia e per l' altra ti dicono che puoi lasciargliele a loro e che in cambio ti danno le loro certificate a un prezzo minore. Io difatti non ho intenzione di prendere teleferiche apposta per questo. Poi ci va pure il corso per usarle..
Poi un 16 non è neanche cosi grosso per quella lunghezza di 1000 metri.

avatar
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 22
Località : Prov. di Torino

Tornare in alto Andare in basso

revisione funi

Messaggio  andrea bagarotti il Mar Ago 07, 2012 5:47 pm

Il più è trovare la ditta che lo fa, con il 16 non si fanno tratte più lunghe di 300/350 mt per un carrello da 15 q. La taglierò al momento dell'utilizzo. Ciao Andrea.

andrea bagarotti
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 25.07.12
Età : 53
Località : valsesia

Tornare in alto Andare in basso

fune acciaio

Messaggio  stihll il Gio Nov 22, 2012 4:10 pm

ragazzi dovrei comprare una fune d'acciaio per il tif fort e il verricello, lunghezza 150/200 metri, consigli su quale sia la migliore?
avatar
stihll
UTENTE BANNATO

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 13.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Stefano Jacopo il Gio Nov 22, 2012 4:14 pm

stihll ha scritto:ragazzi dovrei comprare una fune d'acciaio per il tif fort e il verricello, lunghezza 150/200 metri, consigli su quale sia la migliore?
Quintali massimi di tiro? Una o due campate? Ti direi sul 16 per trasporto max 15q..... Ma aspetto gli esperti.


Ultima modifica di Stefano Jacopo il Gio Nov 22, 2012 4:21 pm, modificato 3 volte

Stefano Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  stihll il Gio Nov 22, 2012 4:17 pm

Stefano Jacopo ha scritto:Quintali massimi di tiro? Una o due campate?

due campate e quintali massimi 40.


Ultima modifica di Nonno_sprint il Gio Nov 22, 2012 4:41 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Sistemazione "quote")
avatar
stihll
UTENTE BANNATO

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 13.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  fernando62 il Gio Nov 22, 2012 4:28 pm

per il tirfort la fune è speciale si usano le sue e basta.

per linea teleferica ci sono calcoli da fare.oltre a conoscere la lunghezza , una o piu campate bisogna conoscere il tipo di fune a disposizione (crociata- parallela -anima tessile o metallica -n° fili- n° trefoli tabella carico rottura fornita dal costruttore e in base a questo e ancora altri fattori si stabilisce quanto si può sollevare, se poi sono a testa alta o sospesi.

per motivi di diritto d'autore non posso riportarle sul forum, ma ogni regione o comunità montana spesso dispongono dei volumetti ( molte volte non si conosce l'esistenza) con illustrazioni e varie formule propio per venire in aiuto a chi fa uso di piccole gru forestali. rimane inteso che le linee devono essere sotto chioma ,non attraversare transiti forestali o intralciare accessi anche aeri di mezzi di soccorso e di lungezza contenuta e esclusivamente a uso personale ( chi la usa non deve avere dipendenti)diversamente serve progetto e relazione di tecnici specializzati con rilascio di certificazione e permessi

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Stefano Jacopo il Gio Nov 22, 2012 4:30 pm

Cavoli! Ho scritto senza fare attenzione. Ma funi da tiro o da teleferica?

Stefano Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  fernando62 il Gio Nov 22, 2012 4:40 pm

Stefano Jacopo ha scritto:Cavoli! Ho scritto senza fare attenzione. Ma funi da tiro o da teleferica?


le campate si fanno in aria ... quindi suppongo parli di teleferica.

40qli sono molti

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Stefano Jacopo il Gio Nov 22, 2012 4:50 pm

Si, ma prima parlava di tirfort e verricello, poi di campate. Concordo che 40q sono parecchi.

Stefano Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  fernando62 il Gio Nov 22, 2012 4:55 pm

Stefano Jacopo ha scritto:Si, ma prima parlava di tirfort e verricello, poi di campate. Concordo che 40q sono parecchi.

tirfort fune particolare.

verricello:non ha indicato la forza di tiro o quintali. solitamente il diametro fune è dimensionato in base a questo -inoltre la capacità tamburo a diametro standar varia dai 60 a 100 mt a seconda del costruttore..

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  stihll il Gio Nov 22, 2012 7:28 pm

vi spiego il problema, settimana prossima devo abbattere cinquantina di piante ad alto fusto in una vallata di quasi 500 metri di lunghezza in montagna, perchè devono costruire una strada di collegamente silvopastorale, il problema che questo bosco è parecchio in pendenza e non credo di riuscire a fare un collegamento di teleferica perchè poi dovrei fare parecchia strada con il trattore per raaggiungere la parte piu bassa della vallata, vorrei fare un collegamento con verrricello fisso e con trattore che gia possiedo, il problema è che con il traattore riesco a raggiungere solo la strada e basta, lunghezza massima del verricello del trattore è 125 metri e dovrei riuscire a coprire gli altri metri rimanenti. ho escluso subito la teleferica per il seplice motivo della pendenza del bosco. consigli su come potrei procedere?
avatar
stihll
UTENTE BANNATO

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 13.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  tottoli livio il Gio Nov 22, 2012 7:43 pm

stihll ha scritto:vi spiego il problema, settimana prossima devo abbattere cinquantina di piante ad alto fusto in una vallata di quasi 500 metri di lunghezza in montagna, perchè devono costruire una strada di collegamente silvopastorale, il problema che questo bosco è parecchio in pendenza e non credo di riuscire a fare un collegamento di teleferica perchè poi dovrei fare parecchia strada con il trattore per raaggiungere la parte piu bassa della vallata, vorrei fare un collegamento con verrricello fisso e con trattore che gia possiedo, il problema è che con il traattore riesco a raggiungere solo la strada e basta, lunghezza massima del verricello del trattore è 125 metri e dovrei riuscire a coprire gli altri metri rimanenti. ho escluso subito la teleferica per il seplice motivo della pendenza del bosco. consigli su come potrei procedere?
la butto li'....potresti allungare la fune (125 mt) del tuo vericello fino ad arrivare nella parte piu' bassa..tirare su' le piante a 80 mt (per fare un'esempio) sganciare la prolunga e tirarle con solo la fune del tuo vericello..magari e' un po' piu' macchinoso..ma' credo funzioni.. Very Happy

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : omegna (vb) piemonte

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  stihll il Gio Nov 22, 2012 7:48 pm

io pensavo di abbattere partendo dal basso poi con l'aiuto di mio cugino portiamo a monte tutto, l'unico problema che gli ultimi 25 metri sono veramente in pendenza e e scivoloso, e ve la butto li ma mi sa che preparerò pure l'imbrago per sicurezza!
io pensavo a un secondo verricello per la parte bassa per portarre tutto a metà bosco x poi tirare a monte tutto e portare via tutti i tronchi vari.
avatar
stihll
UTENTE BANNATO

Messaggi : 101
Data d'iscrizione : 13.11.12

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  peppone il Gio Nov 22, 2012 7:53 pm

messaggio di servizio:

ragazzi...lo dico a TUTTI:
siamo terribilmente OT.

per gli esboschi, per i tirfor, per i verricelli, per le teleferiche, per le tecniche di taglio abbiamo appositi argomenti.
pregasi, vivamente, di utilizzare quelli.

qui si parla di funi di acciaio sotto l'aspetto tecnico-dinamico e costruttivo.
non altro.

i prossimi ot (compresi quelli eventuali di alcuni moderatori) verranno immediatamente cancellati.

invito inoltre stihll ad orientarsi meglio sul forum dato che, spesso, dobbiamo intervenire per incollare, unire, spostare suoi post.

mi auguro di essere stato sufficinetemente chiaro.

grazie
peppone

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Stefano Jacopo il Gio Nov 22, 2012 8:12 pm

Sperando di non andare O.T, qualcuno mi potrebbe spigare di cosa sono fatte le anime delle corde più sottili e le caratteristiche dei vari tipi di corda che ha elencato Fernando? Ringrazio e saluto.

Stefano Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Don Camillo il Ven Nov 23, 2012 5:02 pm

Io negli ultimi anni ho acquistato due cordine traenti da 4 mm.Una ha l'anima d'acciaio mentre l'altra c'è l'ha in nylon (spero di aver scritto correttamente il termine).Quella che possiede l'anima in acciaio è più resistente ma più rigida,mentre quella con anima sintetica è più malleabile ma meno resistente.I dati precisi di che tenuta sopportano allo strappo non te li so dire perché dovrei ricercarli nei documenti di acquisto.
Buona serata da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1884
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  fernando62 il Ven Nov 23, 2012 8:32 pm

quello che forse non tutti sanno e che le funi d'acciaio sono costruite in maniera specifica per ogni applicazione. senza entrare nei dettagli dei vari tipi di avvolgimenti,va tenuto presente che le funi quando si avvolgono su un tamburo ofanno il giro di una carrucola producono degli sfregamenti tra i cavi esterni e quelli interni. quindi quando vengono costruite lanima tessile che in pratica e 'unico cordino diritto(vale uguale per anima mettalica) e carico di grasso che in seguito andra a lubrificare i cavi avvolti attorno.

nel tempo si sono migliorate le costruzioni e di conseguenza la durata delle funi introducendo anime in teflon o materiali autolubrificanti posti tra un trefolo e l'altro.le funi anima tessile hanno un carico rottura inferiore rispetto ad anima in acciaio ma risultano piu malneabili. contro non amano l'acqua.


spiegare in dettaglio la differenza tra i vari tipi di funi i loro avvolgimenti ecc è lungo e complicato.

le gru a torre ad'esempio hanno la fune di sollevamento costruita in modo tale che risulta antigirevole, cioè quando il bozzello scarico di peso viene fatto scendere(solitamente due funi una fissa l'altra fa capo al argano) evita che si attorgiglino tra loro. ovviamente il montaggio di questa fune richiede una tecnica particolare in pratica quando la si monta non deve subire torsioni e viene trainata dalla fune vecchia usurata con una calza collegata ad un girevole. un esempio per dirvi che ci sono una varietà di funi ognuna concepita per ogni applicazione.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Roccia il Dom Nov 25, 2012 9:00 am

fernando62 ha scritto:quello che forse non tutti sanno e che le funi d'acciaio sono costruite in maniera specifica per ogni applicazione. senza entrare nei dettagli dei vari tipi di avvolgimenti,va tenuto presente che le funi quando si avvolgono su un tamburo ofanno il giro di una carrucola producono degli sfregamenti tra i cavi esterni e quelli interni. quindi quando vengono costruite lanima tessile che in pratica e 'unico cordino diritto(vale uguale per anima mettalica) e carico di grasso che in seguito andra a lubrificare i cavi avvolti attorno.

nel tempo si sono migliorate le costruzioni e di conseguenza la durata delle funi introducendo anime in teflon o materiali autolubrificanti posti tra un trefolo e l'altro.le funi anima tessile hanno un carico rottura inferiore rispetto ad anima in acciaio ma risultano piu malneabili. contro non amano l'acqua.


spiegare in dettaglio la differenza tra i vari tipi di funi i loro avvolgimenti ecc è lungo e complicato.

le gru a torre ad'esempio hanno la fune di sollevamento costruita in modo tale che risulta antigirevole, cioè quando il bozzello scarico di peso viene fatto scendere(solitamente due funi una fissa l'altra fa capo al argano) evita che si attorgiglino tra loro. ovviamente il montaggio di questa fune richiede una tecnica particolare in pratica quando la si monta non deve subire torsioni e viene trainata dalla fune vecchia usurata con una calza collegata ad un girevole. un esempio per dirvi che ci sono una varietà di funi ognuna concepita per ogni applicazione.
estremamente esaustivo, mi permetto di aggiungere che in alcuni casi , in particolar modo per il sollevamento risulta molto utile applicare un girello o swivel che fa evitare che il cavo prenda giri sotto sforzo vedi quello dell'elicottero

Roccia
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 135
Data d'iscrizione : 21.08.10

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Don Camillo il Lun Dic 10, 2012 9:56 am

Amici,se come me siete appassionati di tutto quello che ha a che fare con il mondo delle funi d'acciaio,visionate questo link.www.jakob.ch purtroppo solo in lingua tedesca,francese e inglese.
Oltre ai vari tipi di codina,troverete diversi utili accessori come pure spiegazioni pratiche.
Buona visione e buona giornata da D.C. ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
avatar
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1884
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 53
Località : Svizzera Italiana

Tornare in alto Andare in basso

Re: funi d'acciaio

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 2 di 2 Precedente  1, 2

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum