Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» cloni cinesi ?
Da ciop Oggi alle 5:04 pm

» Solo 665 appena arrivata dalla Germania.. primo avviamento
Da giorgiocangi Oggi alle 4:41 pm

» Impressioni e recenzione mio acquisto active 40 40 ..
Da giorgiocangi Oggi alle 4:28 pm

» carburatore motosega castor p 660
Da carmine55 Oggi alle 3:38 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da jukurlason Oggi alle 9:33 am

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da Andrea01 Ieri alle 10:01 pm

» oleomac 320
Da hurricane E235 Ieri alle 9:52 pm

» Dece Sparta 441S si spegne a caldo.
Da hurricane E235 Ieri alle 7:00 pm

» DISERBANTI
Da simmy106 Ieri alle 6:39 pm

» Alpina 45 pro
Da falcetto Ieri alle 6:32 pm

» Tensionamento catena Zenoah G3800
Da falcetto Ieri alle 5:56 pm

» Restauro Castor C40E
Da Antonio Tripoli Ieri alle 5:38 pm

» sega circolare autocostruita
Da marzot Ieri alle 3:40 pm

» Pignone catena Husqvarna 61
Da Alessio510 Ieri alle 8:33 am

» CATENE NORMALI
Da Cortinarius Mer Gen 16, 2019 7:27 pm

» Olio catena in motoseghe ferme da più di un anno
Da ferrari-tractor Mer Gen 16, 2019 5:50 pm

» bullone lama motore tagliaerba toro
Da falcetto Mer Gen 16, 2019 5:15 pm

» Decespugliatore Cifarelli
Da mario falliero Mer Gen 16, 2019 12:48 pm

» Stihl o Husqvarna?
Da omarp Mer Gen 16, 2019 8:37 am

» Bobina OPEM 150
Da Stepmeister Mer Gen 16, 2019 8:03 am

» Echo CS 352 la consigliate?
Da ferrari-tractor Mer Gen 16, 2019 8:03 am

» Oleomac agristar 350
Da Maui68 Mar Gen 15, 2019 9:05 pm

» kawasaki tj 53 da impugnatura singola a manubrio
Da aldogenova Mar Gen 15, 2019 4:47 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Mar Gen 15, 2019 3:44 pm

» CANNE FUMARIE
Da Panda4x4 Mar Gen 15, 2019 2:18 pm

» Rimontaggio Primer Active 62.62
Da nitro52 Lun Gen 14, 2019 9:33 pm

» ISTRUZIONI PER L'USO DELLA SEZIONE MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 1:58 pm

» * Ricambi Alpina a 70s lubromatic
Da Matteo Ricci Lun Gen 14, 2019 1:47 pm

» Cambiato tutto ... ma si spegne !
Da Balù Lun Gen 14, 2019 10:13 am

» Nuovo record!
Da gian66 Lun Gen 14, 2019 9:04 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da ferrari-tractor Lun Gen 14, 2019 8:45 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Lun Gen 14, 2019 7:16 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca. Dom Gen 13, 2019 10:04 pm

» potatura tiglio
Da luca31 Dom Gen 13, 2019 8:03 pm

» BENZINE: TIPI - QUALITA'
Da MIKY66 Dom Gen 13, 2019 4:20 pm

» Castor c70 motosega si accende e resta accesa solo con l aria tirata
Da Deborat77 Dom Gen 13, 2019 4:05 pm

» Generatore Vinco Sil950: tensione a 340V
Da NevioSpada Dom Gen 13, 2019 2:35 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da simmy106 Dom Gen 13, 2019 12:23 pm

» problemi carburazione motosega McCulloch
Da Alessio510 Sab Gen 12, 2019 12:39 pm

» Hitachi cs40ea
Da echo352 Sab Gen 12, 2019 2:03 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 18372 membri registrati
L'ultimo utente registrato è giovimaster

I nostri membri hanno inviato un totale di 240267 messaggi in 11705 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 147 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 139 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ciop, Crono 574zz, falcetto, ferrari giacomo, giancarbon, giorgiocangi, Luigi87, nitro52

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 9:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  beppe65 il Mar Mar 04, 2014 6:22 pm

Di seguito pubblichiamo le fotografie inviateci dall'iscritto Ash Williams:





avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6044
Data d'iscrizione : 03.10.10
Età : 53
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  Ash williams il Mar Mar 04, 2014 6:46 pm

Grazie a Beppe65,posso mostrarvi il risultato finale del "restauro".Per rimuovere lo strato di ruggine,è stata usata una spazzola rotante in ottone,la cosa che più mi ha colpito è stato il riaffiorare delle lettere U.S. vicino alla parte che guarda verso l'impugnatura.Con mia grande sorpresa quindi,presumo che si tratti di una scure in dotazione all'esercito statunitense risalente all'ultimo conflitto mondiale.Un motivo in più per essere felice del recupero di quest'attrezzo.Mi sembra proprio il caso di dire che le cantine riservano mille sorprese.......  ok capo 
avatar
Ash williams
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 33
Data d'iscrizione : 09.05.12
Località : Campania(originario del bresciano)

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  iury1977 il Gio Gen 15, 2015 12:28 pm

Chiedo ai più esperti di me sugli attrezzi manuali.
Mio fratello ha rotto il manico in resina di una mazza/spacco da 2.5 kg senza marca. Smontato il pezzo rotto dall'occhiello si è accorto essere molto piccolo come dimensioni per infilarci un qualunque altro manico sia in resina che di legno. Dato che nonostante l'onorata carriera il metallo non di è deformato molto, ritengo sia ancora un buon attrezzo ma come posso riutilizzarlo? pensate sia fattibile allargare l'occhiello? ovviamente non volendo andare di lima o andare da un tornitore, pensavo di tagliare a meta il pezzo ed allargare l'occhiello con la smeriglio per poi risaldarlo con idonei elettrodi al basico stando attento a non scaldarlo troppo, che ne pensate? consigli?

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  gian66 il Gio Gen 15, 2015 12:44 pm

mi è successo la stessa cosa con attrezzi vecchi, di solito in questi casi, adatto un manico di legno fresandolo leggermente con un disco abrasivo da legno.
avatar
gian66
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4054
Data d'iscrizione : 28.03.11
Età : 52
Località : Prov. di Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  Anto86 il Gio Gen 15, 2015 12:46 pm


la mazza da spacco a sinistra era troppo lunga, di conseguenza pareva di usare una bandiera. Ne tagliai un pezzo e rifeci lo smusso. iury, con una smeriglio grossa ho avuto difficoltà, difficoltà dovute al tipo di acciaio particolarmente duro.
Ora, tu vorresti tagliere l'occhiello in due e poi con la smeriglio limare per aumentare il diametro. teoricamente mi fare fattibile e risaldare non dovrebbe essere complicato anche dato gli spessori. mi preoccupa invece l'aumento di diametro dell'occhiello che a seconda del tipo di acciaio potrebbe farti lavorare parecchio. non so se il gioco varrebbe la candela.
avatar
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 33

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  ferrari-tractor il Gio Gen 15, 2015 1:46 pm

Iuri, metti una foto, non vorrei che l'attrezzo fosse copiato dagli americani, che se la tirano sempre tanto sulla loro (presunta) superiorità rispetto al vecchio continente, ma in fatto di resistenza nella zona occhio fanno pena.

Se è questo il caso, il manico devi infilarlo da sotto e poi metterci un cuneo (manico ovviamente di legno), al limite gli saldi due protezioni in ferro lunghe 10cm circa in modo da irrigidire la transizione da manico a ferro.

Tagliarlo e poi saldarlo la vedo dura, è acciaio almeno un C40 ed è quindi auto-temprante, non ti si rompe nella saldatura ma subito dopo... a quel punto investi 30 euro per un attrezzo nuovo.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  iury1977 il Gio Gen 15, 2015 2:11 pm

ferrari-tractor ha scritto:
Se è questo il caso, il manico devi infilarlo da sotto e poi metterci un cuneo (manico ovviamente di legno), al limite gli saldi due protezioni in ferro lunghe 10cm circa in modo da irrigidire la transizione da manico a ferro.
si temevo che il discorso saldatura potesse darmi quel risultato della rottura subito dopo al cordone. Avevo pensato alla soluzione di infilare il manico da sotto, ma l'occhiello è veramente stretto, sarà (vado a memoria visiva), cm.3*2 ovale o poco più, quindi in quel punto resterebbe molto debole. Potrei provare con i rinforzi in ferro a salire, questo si potrebbe fare. Appena torno dal frato faccio qualche foto. Ne ha già presa un'altra della rinaldi ma mi spiaceva buttarla questa...

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
avatar
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5199
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 41
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  nitro52 il Gio Gen 15, 2015 2:28 pm

io non ho idea di come possa eesere questo attrezzo di conseguenza convengo con Ferrari, ma mi chiedo, da sempre i manici sono stati fatti in legno, possibile che ora questo non sia fattibile ????? poi e' vero come dice l'amico Iury che il foro e' stretto e prima il manico era fatto in resina, ma penso che oltre ad essere stretto sia anche lungo e di conseguenza il manico verra' piuttosto piatto, ma sara' comunque resistente. Ricordo di aver visto delle scuri con manici piuttosto piatti perche' l'occhio era stretto e lungo
penso di essermi spiegato probabilmente il problema sara' un altro mi spiegate ?????
ciao nitro
avatar
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3608
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  Phil-81 il Gio Gen 15, 2015 6:37 pm

A me é capitato una volta di allargare il foro su una mazza- scure perché a forza di darci su, in una decina di anni si era deformato e rotto l'occhiello.
Ho usato elettrodi inox 316 della utp, essendo un materiale più malleabile del basico non ha criccato, dopo saldato ho rifatto l'ovale.
E già che c'ero, gli ho saldato anche una basetta di bonificato dove picchia la mazza.
É da dire che l'attrezzo lo abbiamo preso al brico, quella volta, se non sbaglio ha su scritto "ariex", ma vado a memoria.
Per il momento tiene.
Comunque per rifare l'interno dell'occhiello, avevo usato una turbina ad aria con una fresa cilindrica, forse ti converrebbe usare qualcosa di simile, e non serve che tagli.
avatar
Phil-81
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 157
Data d'iscrizione : 13.08.13
Età : 38
Località : Monfalcone,Go

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  Fokke il Gio Gen 15, 2015 10:54 pm

Usa il Dremel, che è come la turbina pneumatica ma va ad elettricità e quindi non ti serve un compressore. Non costa tantissimo e con tutti i tipi di fresa che ci puoi attaccare lo troverai utile per lavorare in posti altrimenti inaccessibili con la smeriglio.

avatar
Fokke
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 95
Data d'iscrizione : 30.12.13
Età : 23
Località : Lebane, Serbia

Torna in alto Andare in basso

Falce,asce,

Messaggio  Tonino95 il Dom Giu 04, 2017 5:00 pm

Salve come posso togliere la ruggine dalle falce,asce,?

Tonino95
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 09.01.17

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  Stepmeister il Dom Giu 04, 2017 6:27 pm

Usandole. Non è uno scherzo.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1931
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Giu 04, 2017 8:41 pm

oltre al consiglio di stepmeiser, puoi leggerti le pagine precedenti di qusto argomento, a cui ho accodato la tua domanda.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9597
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: MANUTENZIONE ATTREZZI MANUALI

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum