Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti
    » Consiglio acquisto motosega potatura e spollonatura
    Da fede90 Oggi alle 12:03 pm

    » Richiamo Importante MOTOSEGHE-DOLMAR/MAKITA
    Da andrea abruzzo Oggi alle 11:42 am

    » Gruppo pistone per Husqvarna 61
    Da Alessio510 Oggi alle 11:03 am

    » Consiglio motosega 40cc
    Da luca31 Oggi alle 10:00 am

    » Verricello autocostruito
    Da ferrari-tractor Oggi alle 7:40 am

    » McCulloch 3500 informazioni
    Da Alessio510 Oggi alle 7:39 am

    » Ricambi jonsered 2171turbo
    Da Alessio510 Oggi alle 7:35 am

    » siepe alberata
    Da Milord Oggi alle 7:22 am

    » TRATTORINI RASAERBA
    Da luca31 Oggi alle 7:14 am

    » OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
    Da simmy106 Oggi alle 6:17 am

    » Batterie al piombo: manutenzione e cura
    Da Kalimero Ieri alle 10:48 pm

    » AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 2
    Da Kalimero Ieri alle 7:41 pm

    » TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
    Da simmy106 Ieri alle 12:31 pm

    » OLIVO
    Da ferrari-tractor Ieri alle 11:40 am

    » Husqvarna 572 xp
    Da timberoak Ieri alle 11:04 am

    » FRENO CATENA
    Da luca31 Ieri alle 9:24 am

    » MOTOZAPPE - parte 2
    Da poker4 Ieri alle 7:54 am

    » Motosega a scoppio Husqvarna 135 barra 35 cm
    Da m150 Ieri alle 12:11 am

    » Aiuto identificazione motosega e consigli
    Da Alpinaman Dom Dic 16, 2018 8:49 pm

    » Decespugliatore McCulloch parte, ma se accellero troppo tende a spegnersi !
    Da tanasuke Dom Dic 16, 2018 8:34 pm

    » FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
    Da zio jimmy Dom Dic 16, 2018 7:57 pm

    » Taglio storto con catena e barra nuovi
    Da timberoak Dom Dic 16, 2018 6:37 pm

    » Quando il lavoro diventa tragedia
    Da marzot Dom Dic 16, 2018 5:38 pm

    » Husqvarna 345 quando accelero si spegne.
    Da PaoloSanremo Dom Dic 16, 2018 1:08 pm

    » E' tutto a posto ma non parte. Zenoah G2500
    Da PaoloSanremo Dom Dic 16, 2018 12:49 pm

    » CONSIGLIO ESPERTI
    Da PaoloSanremo Dom Dic 16, 2018 12:31 pm

    » Cambio di barra e catena
    Da Diego1978 Dom Dic 16, 2018 7:56 am

    » Decespugliatore McCulloch SUPERMAC 26 dubbio bobina.
    Da falcetto Dom Dic 16, 2018 7:36 am

    » Cesti, cestini, gerle...
    Da Kalimero Sab Dic 15, 2018 10:37 pm

    » identificazione corpo motore decespugliatore Castor
    Da CARTERINO Sab Dic 15, 2018 4:53 pm

    » *stihl ms361
    Da luca31 Sab Dic 15, 2018 12:53 pm

    » Bobina Stihl 028AV
    Da baloo Sab Dic 15, 2018 12:46 pm

    » *Bobina oleomac 250 a puntine
    Da Alberto1952 Sab Dic 15, 2018 12:09 pm

    » foto dal bosco, i nostri mezzi all'opera
    Da hokkaido254vl Ven Dic 14, 2018 1:42 pm

    » Barra da 18" per Husqvarna 61
    Da cb900f Ven Dic 14, 2018 11:20 am

    » Consiglio su nuovo dece o riparazione quello vecchio.
    Da luca31 Ven Dic 14, 2018 9:50 am

    » Aiuto trivella Landoni
    Da tramonto Ven Dic 14, 2018 8:12 am

    » Consigli per nuovo acquisto motosega
    Da Cortinarius Ven Dic 14, 2018 7:51 am

    » motoseghe per pronto intervento
    Da tramonto Gio Dic 13, 2018 10:55 pm

    » CATENE NORMALI
    Da Matteo.C Gio Dic 13, 2018 9:38 pm

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 18268 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è austeres

    I nostri membri hanno inviato un totale di 238899 messaggi in 11633 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 141 utenti in linea: 7 Registrati, 0 Nascosti e 134 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

    15ra55, andrea abruzzo, denti d'acciaio, fede90, Fokke, Michelangelo1986, Milord

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    30% 30% [ 158 ]
    35% 35% [ 184 ]
    12% 12% [ 64 ]
    2% 2% [ 13 ]
    4% 4% [ 20 ]
    5% 5% [ 24 ]
    2% 2% [ 11 ]
    9% 9% [ 47 ]
    1% 1% [ 5 ]

    Voti totali : 526


    Echo cs 360 TES

    Andare in basso

    Echo cs 360 TES

    Messaggio  gian66 il Gio Dic 13, 2012 6:28 pm

    in arrivo in Italia, forse già a gennaio, la nuova Echo 360 tes
    http://www.yamabiko-corp.co.jp/echo-global/?p=5006&lang=it
    è dotata di un motore a basse emissioni "Power boost Vortex", brevetto Echo.
    se qualcuno ne sa qualcosa in più, ...
    avatar
    gian66
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4045
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 52
    Località : Prov. di Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  piccolo boscaiolo il Gio Dic 13, 2012 6:52 pm

    sembra carina ok capo

    piccolo boscaiolo
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 1136
    Data d'iscrizione : 04.04.11
    Età : 43
    Località : etna

    Torna in alto Andare in basso

    Nuova Echo 360 TES

    Messaggio  Poseidon X6 il Gio Dic 13, 2012 6:58 pm

    gaverde ha scritto:io avevo una echo cs 260 tes, ottima macchima!!!!!! ora la devo cambiare per forza e sarei deciso a prenderne una uguale o addirittura una echo 320 tes.
    Per un consiglio su una valida sostituta della tua Echo aprire pure un argomento nel link che ha postato ferrari-tractor dicendo che diametri poti e il tuo budget.

    gian66 ha scritto:in arrivo in Italia, forse già a gennaio, la nuova Echo 360 tes
    http://www.yamabiko-corp.co.jp/echo-global/?p=5006&lang=it
    è dotata di un motore a basse emissioni "Power boost Vortex", brevetto Echo.
    se qualcuno ne sa qualcosa in più, ...
    Da qualche mese a catalogo Echo c'era la versione a doppia impugnatura, la CS-360WES
    http://www.echo-italia.it/a_ITA_1730_1.html
    Sembra però che rispetto alla CS-350TES a parità di cilindrata perda 0.1kW...vittima delle norme antinquinamento? ?????
    avatar
    Poseidon X6
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 2871
    Data d'iscrizione : 26.07.11

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  gian66 il Gio Dic 13, 2012 7:14 pm

    Poseidon X6 ha scritto:
    gian66 ha scritto:in arrivo in Italia, forse già a gennaio, la nuova Echo 360 tes
    http://www.yamabiko-corp.co.jp/echo-global/?p=5006&lang=it
    è dotata di un motore a basse emissioni "Power boost Vortex", brevetto Echo.
    se qualcuno ne sa qualcosa in più, ...
    Da qualche mese a catalogo Echo c'era la versione a doppia impugnatura, la CS-360WES
    http://www.echo-italia.it/a_ITA_1730_1.html
    Sembra però che rispetto alla CS-350TES a parità di cilindrata perda 0.1kW...vittima delle norme antinquinamento? ?????

    credo di si, .... è catalizzata, quindi la diminuzione della potenza può essere dovuta a quello ... le bassissime emissioni influiscono quasi sempre sulle prestazioni .....
    avatar
    gian66
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4045
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 52
    Località : Prov. di Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  gian66 il Mer Dic 19, 2012 12:12 pm

    ho visto il nuovo catalogo ECHO 2013, la CS 360 TES, non è nella lista, peccato bonk!bonk! .... mi sà che in Italia non verrà ancora importata.
    avatar
    gian66
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4045
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 52
    Località : Prov. di Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  Francesco rossi il Mer Mar 25, 2015 8:31 pm

    Io lo provata devo dire che è una macchina impressionatamenteleggera e efficace sui lavori di sramatura e pi coli abbattimenti
    ---------------------------------------------------------------------------------------------

    Oltretutto si fa voler bene per i bassissimi consum.ilcosto 400 euro lo pagata con un po' di sconto. lo data dentro dopo poco perché mi serviva un mezzo più potente e ho preso la Cs 550 però per quel po' che lo usata mi sono davvero sorpreso dei tagli che si possono fare con una motosega così piccola come cc


    Ultima modifica di Nonno_sprint il Mer Mar 25, 2015 9:59 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Unione post consecutivi, usare tasto "EDIT" per modificare e/o integrare.)

    Francesco rossi
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 4
    Data d'iscrizione : 25.03.15

    Torna in alto Andare in basso

    minirecensione prime impressioni

    Messaggio  flick il Mar Mag 12, 2015 8:03 pm

    L'ho presa da poco, sono soddisfatto.

    consiglio di provare bene l'impugnatura con tutti e 3 i tasselli intercambiabili prima dell'acquisto, cambia il bilanciamento perchè inevitabilmente la mano si sposta dove l'ergonomia è piu comfortevole. Potendo valutate la barra da 30, trovo vada meglio, piu consona al mezzo come maneggevolezza, quella da 35 è adatta alla potenza.

    Il motore fa veramente forte a fianco avevo una ms181 con catena nuova e non c'era paragone, la echo è piu leggera, piu potente e piu rigida pur vibrando meno.
    forse la stihl era maltratta, aveva un annetto di uso hobbistico, era in prestito per cui non so dirlo con precisione. Non che sia un paragone azzeccato ma era li a fianco, le impressioni sono queste. Anche rispetto la ms201 ho l'impressione che andasse piu forte come motore ma parliamo di una mts nuova contro il ricordo di una usata.

    Occhio che per carburarla serve una chiave "double D"!

    flick
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 01.05.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  massimo 64 il Mer Mag 13, 2015 7:23 pm

    Sono molto soddisfatto anch'io ma non sono molto d'accordo che come potenza sia migliore della ms 201 , lo scorso anno prima di acquistare la echo 360 ho provato anche la ms 201 T e come potenza e un po' superiore se non erro a memoria la 201 è 1,8 kw contro 1,5 della 360 , sicuramente la 360 ha un bel motore e per ora ,in questa stagione la abbiamo utilizzata molto e problemi zero . Una cosa comunque è certa se parliamo di prezzo la sthil costa quasi il doppio . Impressione comunque mia personale . Saluti .


    Ultima modifica di massimo 64 il Mer Mag 13, 2015 7:25 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Modifica testo)
    avatar
    massimo 64
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 255
    Data d'iscrizione : 11.05.14
    Località : Brianza

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  flick il Gio Mag 14, 2015 12:57 am

    Ciao Massimo,
    sulla potenza mi fido di quello che dici, non ho mai fatto una prova seria fianco a fianco.

    tu nella echo hai trovato i limitatori sul carburatore o hai anche tu le viti double D a vista?
    la mia aprendo il serbatoio si poteva sentire l'odore del carburante pur essendo perfettamente pulita ovunque.
    dal video "how an echo is buildt" si vede che le testano ma mi sembra cosi strano che si mettano a riempire il serbatoio e svuotarlo.

    hai anche tu l'impressione che sia leggermente magra nella transizione dal minimo aprendo tutto? dovrebbe essere per l'integrità del catalizzatore e le norme antinquinamento, la mia fa zero fumo in qualsiasi condizione. E' la prima cat che ho quindi sono un po curioso Smile

    flick
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 01.05.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  steo92 il Gio Mag 14, 2015 8:08 pm

    ma che consumi poco non lo so..io ho comprato la gemella shindaiwa e mi sembra che li piace bere Very Happy poi e vero che l ho usata a depezzare legna lunga e forse usarla in quella maniera si consuma di più..comunque niente da dire bel motore e maneggevole..per il momento pienamente soddisfatto ( sono appena al terzo pieno) Very Happy
    avatar
    steo92
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 413
    Data d'iscrizione : 20.01.15
    Età : 26

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  massimo 64 il Gio Mag 14, 2015 8:37 pm

    Ciao Flick io sul carburatore della 360 ho trovato i limitatori ,però concordo con quello che dice steo 92 secondo me' un po' consuma . La scorsa settimana l'ho portata dal concessionario che l'ho acquistata e avendo fatto circa una ventina di pieni è finito il rodaggio me l'ha carburata nuovamente , ora l'ho utilizzata solo due volte per circa una decina di minuti e ho notato che probabilmente mi ha ingrassato leggermente la carburazione perché ora un pochino fuma ma una cosa proprio minima ,comunque ripeto dal mio punto di vista una gran bella macchina con un bel motore . Saluti
    avatar
    massimo 64
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 255
    Data d'iscrizione : 11.05.14
    Località : Brianza

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  flick il Gio Mag 14, 2015 9:57 pm

    Massimo grazie per le info,
    per la carburazione il fumo è segno che il cat lavora a temperature troppo basse perchè riceve troppi incombusti che finiscono per raffreddarlo, per quanto sicuramente il motore li per li vada meglio alla lunga intasa se non raggiunge la temperatura giusta ripetutamente bruciando i residui accumulati.
    andrebbe carburata smagrendo il necessario per non fumare, è la prerogativa degli euro2 2t. Si perde qualcosa ma si inquina molto meno sia i polmoni che il mezzo.
    Ancora non ho smanettato con la carburazione per vedere se è necessario che sia cosi magra in basso, forse la mai si puo ingrassare un po, forse la tua l'hanno aperta troppo.
    Posterò i risultati appena mi arriva la chiave per carburarla.
    ps mi scoccia un po di aver trovato i limitatori rimossi ma è nuova si vede, chissà che storia ha.

    flick
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 01.05.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  beppe65 il Gio Mag 14, 2015 10:39 pm

    Flick ha scritto:
    ps mi scoccia un po di aver trovato i limitatori rimossi ma è nuova si vede, chissà che storia ha.
    Perdonami, sicuramente mi sfugge qualcosa... "nuova... chissà che storia ha". Puoi chiarire? grazie.
    avatar
    beppe65
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 6041
    Data d'iscrizione : 02.10.10
    Età : 53
    Località : bergamo

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  appennino ligure il Ven Mag 15, 2015 8:05 am

    Ciao leggevo questa discussione sulla 360 che mi interessava, spero di non andare OT, però ho un dubbio:

    flick ha scritto:..........per la carburazione il fumo è segno che il cat lavora a temperature troppo basse perchè riceve troppi incombusti che finiscono per raffreddarlo, per quanto sicuramente il motore li per li vada meglio alla lunga intasa se non raggiunge la temperatura giusta ripetutamente bruciando i residui accumulati.

    possibile che la marmitta di motore due tempi e soprattutto per una motosega non sia progettata per raggiungere temperature alte o almeno insufficienti per il funzionamento del catalizzatore? Nella mia ignoranza meccanica secondo me una motosega impegnata nel taglio, dopo già 5 minuti raggiunge temperature elevate.

    Altra cosa credo che le carburazioni su macchine "serie" siano già a posto così per l'ottimo funzionamento, modificare la carburazione, oltre magari a far decadere la garanzia, non so quanto possa far guadagnare in termini di resa. Bisognerebbe avere almeno un contagiri e fare comunque delle prove.
    Scusate se ho sbagliato qualcosa, e sono andato OT
    avatar
    appennino ligure
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 486
    Data d'iscrizione : 28.11.14
    Età : 37

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  MASTROTURI il Ven Mag 15, 2015 8:49 am

    flick ha scritto:Posterò i risultati appena mi arriva la chiave per carburarla.
    ps mi scoccia un po di aver trovato i limitatori rimossi ma è nuova si vede, chissà che storia ha.
    alludi ai "tappi" a vite che coprono l'accesso ai getti L-H vero?
    A parer mio "smagrire" ai bassi in costanza di rodaggio non è consigliabile...meglio "sopportare" una leggera fumosità in questa fase che accollarsi rischi maggiori...naturalmente la fumosità non deve essere tale da compromettere efficienza e durata del catalizzatore...personalmente nelle mie mts mi limito a controllare a caldo col contagiri che la carburazione sia come da sevice, eventualmente smagrendo di un pelo ai bassi, ma questa è una operazione che è preferibile fare dopo rodaggio e solo se se ne avverte la necessità...mai toccato,invece, il regime di massimo...
    avatar
    MASTROTURI
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 1290
    Data d'iscrizione : 08.02.12
    Età : 68
    Località : Trinacria ma orig Lumbard (il mio Vecchio)

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  flick il Ven Mag 15, 2015 3:09 pm

    x mastro
    si mi riferisco ai tappi.
    non ho toccato nulla è magra fin dalla scatola in cui è arrivata. Forse come molti mezzi euro2 per i motivi gia descritti o forse non avendo i limitatori è stata toccata priam di essere spedita.
    Istintivamente verrebbe da ingrassarla ma come ho spiegato già il rischio è che passino troppi incombusti e il cat non ce la fa a catalizzarli, il fumo è la dimostrazione che il cat non ce la fa nessun euro2 deve fare fumo è accettato solo quando è freddo.
    Proprio perchè non sono certo che abbia la carburazione di fabbrica mi adopererò per carburarla a puntino cosi sono sicuro che è piu grassa possibile senza intaccare le performance del cat, non lo farei se fossi sicuro che ha la carburazione del test fatto in fabbrica.

    x appennino
    i cat riescono a far catalizzare solo un certo flusso di gas di incombusti, se ingrassi la miscela e ne mandi piu di quanto possa gestire la temperatura del cat si abbassa a causa del calore sottratto al cat per evaporazione, gli incombusti non bruciano del tutto ma restano in sospensione, quello che l'occhio umano vede è fumo, in realtà sono microparticelle incombuste, chiaro segno che il mezzo inquina e quindi il cat lavora fuori specifica. Alla lunga quelle microparticelle occludono la porosità del cat impedendo la reazione catalitica e diminuendo lo scambio termico che serve per far arrivare il cat alla temperatura di esercizio.
    Poichè l'utente in questione ha ricarburato ingrassando ho motivo scientifico per ritenere che stia fuori dai limiti di lavoro del cat e che lo stia intasando.
    Io diversamente sono nella posizione di aver lasciato tutto ome sta con invece il dubbio che qualcuno l'abbia smagrita per farla girare piu forte durante una dimostrazione e non l'abbia rimessa di fabbrica (sui manuali tecnici ci sono i punti di partenza dela carburazione standard ma finchè non ho la chiave non posso vederli).

    flick
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 35
    Data d'iscrizione : 01.05.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  speedy115 il Sab Dic 05, 2015 9:14 pm

    salve a tutti, ho da poco questa nuova belvetta che da tanto volevo comperarmi, ha un bel motore, reattivo e potente, si accende facilmente a mezzo strappo senza doverla poggiare come una vera potatura, non fa fumo se non proprio all inizio, la catalitica ti garantisce realmente un basso impatto d inquinamento anche per l operatore, abituato ad altre motoseghe facevo sempre puzza dopo l utilizzo, adesso sono solo pieno di segatura. l unico neo è il peso per una mts da potatura, che dire il polso ne risente ed a volte è dura usarla con una mano e tende un pó a scivolare,speriamo sia il tempo di abituarmi é la mia prima da potatura

    speedy115
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 14
    Data d'iscrizione : 13.04.15

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  Ceppo77 il Sab Dic 05, 2015 9:25 pm

    purtroppo effettivamente è pesantuccia
    Colleghi che potano sul cestello hanno quella per
    Sbrancare e una più leggera per potare

    Ceppo77
    ex moderatori
    ex moderatori

    Messaggi : 3075
    Data d'iscrizione : 10.09.12

    Torna in alto Andare in basso

    Re: Echo cs 360 TES

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi di questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum