Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» MOTOAGRICOLE
Da cri92 Ieri alle 4:21 pm

» decespugliatore LANDONI DZ 38
Da CARTERINO Ieri alle 7:25 am

» Come affilare ascia
Da luca. Ieri alle 7:20 am

» EFCO Stark 2500s (problema smontaggio albero)
Da falcetto Ven Ago 17, 2018 3:34 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 3
Da giacomone Ven Ago 17, 2018 12:08 pm

» Decespugliatore Mitsubishi T200
Da angelo65 Gio Ago 16, 2018 10:12 pm

» DECESPUGLIATORI HOBBISTICI
Da zio jimmy Gio Ago 16, 2018 7:11 pm

» ABBIGLIAMENTO ANTIINFORTUNISTICO - DPI- Parte 2
Da luca. Gio Ago 16, 2018 2:19 pm

» Buon ferragosto
Da nitro52 Mer Ago 15, 2018 9:36 am

» sostituire cuscinetto pignone ruota rasaerba
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:24 am

» Motore Honda GXV140 problema
Da falcetto Mer Ago 15, 2018 6:16 am

» motosega a scoppio
Da donabcs Mar Ago 14, 2018 5:58 pm

» Acquisto motosega
Da Ghepardo Mar Ago 14, 2018 4:30 pm

» manubrio motozappa honda
Da speedsonic Mar Ago 14, 2018 3:21 pm

» Non ne salto fuori, ho bisogno di qualche esperto!
Da falcetto Mar Ago 14, 2018 6:44 am

» MOTOSEGHE SEMI-PROFESSIONALI
Da falcetto Lun Ago 13, 2018 5:44 pm

» Vecchio decespugliatore con bobina da cambiare?
Da patrick91 Lun Ago 13, 2018 10:44 am

» sollevatore pneumatico per tagliaerba
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:20 am

» saldatrici
Da ferrari-tractor Lun Ago 13, 2018 9:08 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da simmy106 Dom Ago 12, 2018 6:05 pm

» Decespugliatore e vibrazioni
Da Charles2014 Sab Ago 11, 2018 10:42 pm

» POMODORO
Da drakere Ven Ago 10, 2018 8:42 pm

» partner s50 esplosi
Da ferrari-tractor Gio Ago 09, 2018 12:25 pm

» BC 550 Master
Da Vittorio R Gio Ago 09, 2018 11:36 am

» echo RM-250
Da rundidino Gio Ago 09, 2018 9:35 am

» problema vecchio kawasaki td40
Da trez78 Gio Ago 09, 2018 5:32 am

» Stihl FS106 - carburazione
Da Kalimero Mer Ago 08, 2018 9:40 pm

» Asparagi selvatici
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 5:00 pm

» Decespugliatore TAYAKANA 526ZA
Da CARTERINO Mer Ago 08, 2018 4:59 pm

» Husqvarna 435T niente olio alla catena
Da The Red Baron Mer Ago 08, 2018 12:29 pm

» Husqvarna 435T niente olio alla catena
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 12:06 pm

» sostituzione carburatore motosega cinese
Da ferrari-tractor Mer Ago 08, 2018 10:18 am

» Richiesta informazioni
Da Xxxx Mar Ago 07, 2018 6:54 pm

» REGIME MASSIMO E MINIMO IN CARBURAZIONE (REGOLAZIONE DEL CARBURATORE)
Da patrick91 Mar Ago 07, 2018 5:34 pm

» carburazione decespugliatore sconosciuto
Da ferrari-tractor Mar Ago 07, 2018 2:24 pm

» trazione rasaerba
Da querciarubra Mar Ago 07, 2018 10:05 am

» Decespugliatore HONDA UMK425
Da Freddy82 Lun Ago 06, 2018 7:51 pm

» Pioneer p20 non tiene il minimo
Da Angelo89 Lun Ago 06, 2018 7:45 pm

» Compressore con valvole che sfiatano
Da falcetto Lun Ago 06, 2018 6:27 pm

» Scatola ingranaggi trasmissione rasaerba
Da falcetto Lun Ago 06, 2018 6:16 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 17925 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ZIO1964

I nostri membri hanno inviato un totale di 234915 messaggi in 11377 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 26 utenti in linea: 0 Registrati, 0 Nascosti e 26 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


carburazione active 39.39

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  CanBastardo il Dom Gen 13, 2013 10:26 am

Qualcuno di voi sa di preciso a che regime massimo va carburata la Active 39.39?
In questo link indica un regime di 13700 giri/min
http://www.keepandshare.com/doc/2942752/active-tabella-carburazioni-macchine-service-pdf-july-5-2011-5-19-pm-30k?da=y
Mentre nel manuale indica 13500 giri/min, nel coprifiltro invece è di 13200 giri/min
Domanda: Qual è il regime massimo consentito fra questi 3 ????? ?
Si può tirare la Active 39.39 evo fino a 13700 giri/min senza fare danni?
avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 29
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  emilio79 il Dom Gen 13, 2013 11:33 am

13200 consigliato (mai oltre i 13500) detto da un tecnico active

emilio79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 39
Località : NASO, un piccolo paesino della prov. di messina

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  dobermann il Dom Gen 13, 2013 3:48 pm

seconde me meglio non esagerare e non fare danni, tanto ha già molta potenza.... Very Happy
avatar
dobermann
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 483
Data d'iscrizione : 07.11.11
Località : ROMA

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  emilio79 il Dom Gen 13, 2013 7:57 pm

per la precisione la potenza massima è calcolata al regime di 13200 rpm.

emilio79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 39
Località : NASO, un piccolo paesino della prov. di messina

Torna in alto Andare in basso

carburazione active 39.39

Messaggio  CanBastardo il Lun Gen 14, 2013 10:41 am

Ho posto lo stesso quesito tramite mail all Active, questa è stata la risposta testuale:

"Salve, grazie per aver acquistato un prodotto ACTIVE.
La motosega 39.39 può essere carburata al max ai 13700 giri/min senza far danni, (diciamo che questa è una tabella che diamo ai rivenditori), sul libretto viene scritto 13500 per stare più tranquilli, per evitare che il privato, meno esperto del rivenditore, tenda a regolarla troppo alta di giri. Per quanto riguarda il 13200 probabilmente è sbagliato.
Spero di essere stato chiaro nella risposta, in ogni caso sono sempre a disposizione nel frattempo Le auguro una buona giornata."

Ho intenzione di tararla a 13600 giri/min. non di più Twisted Evil
Ciao a tutti Smile
avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 29
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

active 40 40

Messaggio  XNIC77 il Mar Feb 26, 2013 5:01 pm

scrivo qui senza aprire un altro post dato che la 39 39 e la mia 40 40 son identiche per quanto rigurada la meccanica.
oggi pomeriggio la motosega ha iniziato a fare i capricci di carburazione messa di lato cambia rumore e quasi si ferma non tiene bene il minimo o meglio quando si rilascia l'acceleratore dopo averlo portato al massimo si spegne per rendere accettabile l'utilizzoo almeno per oggi ho dovuto chiudere di 1/4 di giro sia L che H portandole rispettivamente L a 1 giro e 3/4 e H a 2 giri e 1/4 ma comunque spesso si spegne cosa ne pensate problema di membrane o cosa
saluti a tutti

XNIC77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 24.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  CanBastardo il Mar Feb 26, 2013 5:13 pm

I sintomi che accusa la tua active sono gli stessi della mia prima di salutare la bobina snort
Una volta sostituita la bobina, non mi ha più dato nessun problema.
Portala in assistenza e fatti controllare il corretto funzionamento della bobina.
Se è nuova non credo sia un problema delle membrane.
Riguardo la carburazione, io lo ricarburata da poco, il minimo L è svitato di quasi 2 giri (dico quasi perchè con 2 giri si ingolfava così ho avvitato leggermente ma non fino a un quarto) mentre la vite H è svitata esattamente come la tua invece nelle specifiche di carburazione H va svitata di 2 giri e 3/4, non va bene perchè la carburazione risulta grassa.
avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 29
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  XNIC77 il Mar Feb 26, 2013 5:17 pm

si riguardo alla vite H risultava leggermente grassa , comunque la mts non e' nuova , come potrei fare per capire se puo essere la bobina

XNIC77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 24.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  Nonno_sprint il Mar Feb 26, 2013 5:23 pm

XNIC77 ha scritto:scrivo qui senza aprire un altro post dato che la 39 39 e la mia 40 40 son identiche per quanto rigurada la meccanica.
oggi pomeriggio la motosega ha iniziato a fare i capricci di carburazione messa di lato cambia rumore e quasi si ferma non tiene bene il minimo o meglio quando si rilascia
saluti a tutti
Controlla il filtro carburante.
avatar
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4157
Data d'iscrizione : 03.01.10

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  CanBastardo il Mar Feb 26, 2013 5:25 pm

Sulla vite H hai ragione infatti ho proveduto ad avvitarla un pò, ma proprio poco ok capo
Per capire se una bobina è perfettamente funzionante esiste un tester apposito che dovrebbe avere un qualsiasi riparatore di motoseghe ok capo
Riguardo le membrane se ogni volta svuoti la miscela dal serbatoio e fai bruciare la miscela residua, non dovrebbero darti problemi neppure se la tua 39.39 non è nuova ok capo
avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 29
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  XNIC77 il Mar Feb 26, 2013 5:34 pm

controllero' il filtro carburante anzi lo sostituiro e vediamo se va altrimenti dal meccanico

XNIC77
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 73
Data d'iscrizione : 24.01.11

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  CanBastardo il Mar Mar 12, 2013 8:41 pm



Questa è la candela della mia 39.39, secondo voi va bene come carburazione o la devo ingrassare un pochino di più? Ho letto in rete che quando la carburazione è corretta la candela assume un colore che va dal bianco/grigio(come nel mio caso) al nocciola, è vero?
avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 29
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  tottoli livio il Mar Mar 12, 2013 8:48 pm

a occhio direi di si'..un pochino piu' grassa.. ok capo

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
avatar
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 50
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  CanBastardo il Mer Mar 13, 2013 10:20 am

Ho diminuito il regime minimo di 1/8 di giro ottenendo una candela leggermente più scura(ma proprio di poco, leggermente nocciola) però nel taglio non è brillante come prima, l accelerazione e la velocità è diminuita bonk!bonk!
Siete sicuri che la candela deve essere per forza color nocciola?
Leggete questo documento: http://www.google.it/url?sa=t&rct=j&q=candele%20accensione%20bianca&source=web&cd=1&ved=0CC8QFjAA&url=http%3A%2F%2Fedilia.org%2FSisley88%2FManuali%2FSaperLeggereLaCandela.pdf&ei=hlFAUZ6rH43DPLbCgLgM&usg=AFQjCNHjybC7kyINlA8aodADOqL6IaQ2Vg&bvm=bv.43287494,d.ZWU&cad=rja
la candela può essere anche grigia, come nel mio caso, siete d accordo?
Mi conviene riavvitare L di 1/8 di giro(in pratica rimane svitata di 1 giro e mezzo giusto) come era prima, aggiustando H ovviamente, con questi settaggi la motosega si comporta meglio durante il taglio....non so ?????
avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 29
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  CanBastardo il Mer Mar 13, 2013 6:38 pm

Aggiornamento: ho riavvitato di 1/8 di giro la vite L, in pratica L è svitata di 1 giro e mezzo preciso, non di più, mentre la vite H è svitata di 2 giri e 1 /8. Con queste regolazioni l accelerazione è fulminea, minimo che si stabilizza subito(per esempio appena accesa o dopo un taglio) e taglia in modo rapido, infine la candela ha un colore tra il grigio e il nocciola quindi va bene. In conclusione la carburazione mi sembra ottimale ok capo Very Happy
In sintonia con la notizia di poco fa, posso dire: HABEMUS CARBURATION Very Happy
avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 29
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Info carburazione

Messaggio  MMS il Gio Mar 28, 2013 7:56 pm

Sto valutando l'acquisto della motosega in oggetto e sono stato da un rivenditore della mia zona che ha la 39.39 in esposizione. Ho visto che le viti del massimo e del minimo sono con una testa speciale e il venditore mi ha fatto vedere il cacciavite che viene loro fornito dalla casa costruttrice per regolare la carburazione. Mi ha anche detto che se uno non ha tale cacciavite potrebbe smontare gli aghi e farci una tacca per poi girarle con un normale cacciavite.
La domanda che vorrei fare a chi ce l'ha già è se è necessario fare un rodaggio con carburazione un po grassa di massimo per poi smagrire o se per caso viene fornita dal costruttore già regolata un po grassa per il rodaggio. E vorrei sapere anche se chi ce l'ha ha avuto la necessità di regolare la carburazione al variare del tempo o delle stagioni.
Sarei poi curioso di sapere il modello di Walbro WT, ho per esempio un WT813 nuovo a scorta che uso sui motori dei mie automodelli scala 1/5 e a cui potrei prendere le viti.


Ultima modifica di Nonno_sprint il Gio Mar 28, 2013 9:44 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Spostato e modificato titolo)

MMS
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 08.02.13

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  ferrari-tractor il Ven Mar 29, 2013 8:21 am

Se la compri nuova non toccare nulla altrimenti perdi la garanzia.
avatar
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9259
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 37
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  CanBastardo il Ven Mar 29, 2013 10:18 am

A MMS:
Ricordo quando l ho acquistata che la carburazione era abbastanza grassa sia di minimo(si ingolfava un po) che di massimo(non raggiungeva i 13700 giri/min consentiti ma arrivava a 13500 giri/min) perciò per il rodaggio lasciala così e ricordati di non fare tagli troppo impegnativi ok capo
Se la ricarburi dopo il rodaggio non credo poi sia necessario toccare la carburazione(magari sbaglio, non ho voglia di stare sempre a regolare Mad ) ad ogni cambio di stagione, io l ho ricarburata da poco e d' ora in avanti la lascerò così.
Riguardo al carburatore, è meglio lasciare quello che c'è ed usare la chiave apposita oppure come ho suggerito in altri post un tubo di rame da 6mm scavato leggermente con un tondino per addattarlo meglio alla vite.
Saluti Smile


avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 29
Località : Sardegna

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  emilio79 il Ven Mar 29, 2013 6:13 pm

io non l'ho mai toccata neanche ora che ormai il rodaggio l'ha ultimato da molte ore.
Una volta ho alzato il minimo (perchè dopo qualche taglio impegantivo in rodaggio non teneva il minimo), ma poi l'ho riportato com'era all'origine ed adesso va benissimo.
Che dite quindi la debbo smagrire???
Quindi debbo procurarmi ste benedette chiavi.

emilio79
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 848
Data d'iscrizione : 19.03.12
Età : 39
Località : NASO, un piccolo paesino della prov. di messina

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  Macbl il Ven Lug 14, 2017 8:10 pm

Buonasera Signori. Ho cercato nel forum ed ho trovato una tabella valida fino si modelli 2011.
Per le Active 39.39 HD speed evolution, la mia è del 2013, qual è la posizione di partenza per la carburazione, sempre 2L e 2+3/4H?
Grazie
Tiziano
avatar
Macbl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 23.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  PaoloSanremo il Ven Lug 14, 2017 10:26 pm

Ciao Tiziano,

sopra, canbastardo parla di:
L:  1 giro e mezzo preciso;
H:  2 giri ed 1/8.

Lui dice che con questa carburazione la sua e proprio perfetta.


Ultima modifica di falcetto il Sab Lug 15, 2017 8:57 am, modificato 1 volta (Motivazione : rimosso quote msg immeditamente precedente)

PaoloSanremo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.06.17

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  Macbl il Dom Lug 16, 2017 7:37 pm

Grazie Paolo per la risposta.
Sì, avevo letto i post precedenti, mi chiedevo però se esistesse una posizione di partenza standard stabilita dal costruttore.
Nel mio caso funziona bene con i seguenti settaggi:
L 1+3/8
H 1+3/4

la candela ha una bella colorazione ed il massimo è piuttosto grasso, non "urla" fuori giri e quasi borbotta, trattasi però sempre di carburazione fatta ad orecchiometro.

Il mio dubbio sorgeva dal fatto che presentava uno "strano" difetto, con motore caldo, anche per breve utilizzo, accelerando si spegneva, in realtà la carburazione H era magrissima, credo anche di aver corso grossi rischi, però ancora non capisco perchè funzionasse da fredda e per i primi tagli... non l'avevo carburata io ma persona esperta che però abituata con sthil era partito da L3/4 e H3/4

Grazie

Tiziano



avatar
Macbl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 15
Data d'iscrizione : 23.04.15

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  PaoloSanremo il Dom Lug 16, 2017 7:46 pm

Ciao Tiziano.....

ah..... ecco l'errore....

Le Stihl hanno come le viti di regolazione bloccate, che ti permettono solo un piccolo range di escursione, affinche' una persona non competente non le scarburi totalmente.
Diciamo che la vite H da loro arriva fino a 3/4 di apertura, perchè un giro lo ha comunque fisso e tu puoi agire solo da un giro a 1 e 3/4.

Simile discorso anche per la vite L.
Nel manuale Stihl si capisce questo ....

ma non bisogna confondere le Stihl con altre motoseghe ossia con quelle che non hanno i fermi che limitano la corsa di intervento.

Come base, circa i carburatori walbro, io ho sempre saputo: 1 giro e 1/4 sia L e sia H.
poi bisogna affinare.  Il max sempre meglio NON magro, per non grippare... meglio accenni a borbottare come hai fatto tu e non farlo urlare.


Ok. Sono contento per te.
Buon lavoro.
Paolo.

PaoloSanremo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 70
Data d'iscrizione : 11.06.17

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  bartsimpsonx25 il Ven Ago 25, 2017 9:47 am

Scusate se ne approfitto ma volevo togliermi un dubbio, possedendo la medesima motosega ma in livrea Ibea (3900). Ho regolato la vite "T" questa mattina perchè la motosega si spegneva spesso da sola, soprattutto in fase di rilascio dopo il taglio e così ho alzato leggermente i giri a vuoto. Le altre due viti H e L preferirei non toccarle, essendo in garanzia e in rodaggio. Avendo modificato la regolazione della T si modificano anche altri valori che richiedono la regolazione delle altre due viti o sono un discorso a parte? Domanda forse sciocca ma preferirei esserne certo, grazie!

bartsimpsonx25
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 103
Data d'iscrizione : 05.04.17
Località : asti

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  Stepmeister il Ven Ago 25, 2017 10:07 am

Non modifichi nessun parametro, la vite T non fa altro che limitare la rotazione la farfalla dell'acceleratore e non farla chiudere quasi completamente, come se tu tenessi leggermente accelerato. Null'altro.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1772
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Re: carburazione active 39.39

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum