Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» trapano a colonna PARKSIDE PTB 500A1 difficolta nel regolare cinghia velocita'
Da Jefry Oggi alle 8:56 pm

» * MOTOSEGA HUSQVARNA 51 Air Injection
Da ceppo77 Oggi alle 8:50 pm

» Dolmar-Sachs 133 Super
Da Jefry Oggi alle 8:35 pm

» jonsered cs 2238 si spegne appena smetto di accelerare
Da superdelne Oggi alle 8:14 pm

» CORRETTO MONTAGGIO LAME E DISCHI
Da ferrari-tractor Oggi alle 8:05 pm

» Guarnizione Testata Fai-Da-Te
Da ceppo77 Oggi alle 8:02 pm

» carburazione efco 152
Da filippo75pg Oggi alle 7:59 pm

» Avviamento Kawasaki Tg24
Da Cannone Oggi alle 6:43 pm

» Motore Honda GCV160
Da falcetto Oggi alle 6:34 pm

» barra efco 152 sostituita
Da filippo75pg Oggi alle 6:03 pm

» Efco 152 con freno catena da cambiare
Da filippo75pg Oggi alle 6:02 pm

» Dischi, lame e simili
Da steo92 Oggi alle 4:55 pm

» Jonsered GC 2236 appena acquistato - strano rumore e vibrazione in partenza
Da luca31 Oggi alle 1:36 pm

» Jonsered CS2156 con difficoltà partenza a freddo
Da bartsimpsonx25 Oggi alle 1:09 pm

» Parere su acquisto Oleomac 941 usata
Da Ghepardo Oggi alle 9:48 am

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da gianfederico Oggi alle 8:34 am

» TRATTORINI RASAERBA
Da ra Ieri alle 10:12 pm

» BARRE NORMALI
Da Tony3120 Ieri alle 10:07 pm

» Testine a filo e fili di vario genere
Da erce Ieri alle 8:41 pm

» carretti e slitte per motocarriole
Da ferrari-tractor Ieri alle 6:43 pm

» *Decespugliatore multifunzione Oleo-Mac BC 240
Da Andrea47 Ieri alle 5:08 pm

» SEGHE A NASTRO
Da ceppo77 Ieri alle 4:27 pm

» MOTOCARRIOLE
Da ferrari-tractor Ieri alle 4:17 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da ferrari-tractor Ieri alle 3:57 pm

» Estrattori
Da sgaragnone Ieri alle 11:37 am

» Asparagi selvatici
Da loker Ieri alle 10:11 am

» Parere Efco MT5200
Da filippo75pg Ieri alle 8:10 am

» Montare barre Oregon su mts Stihl
Da Jefry Sab Ago 19, 2017 8:16 pm

» seghe elettriche universali
Da harry potter Sab Ago 19, 2017 6:55 pm

» forti vibrazioni al decespugliatore
Da erce Sab Ago 19, 2017 3:32 pm

» DECESPUGLIATORE VIGOR
Da Shark80 Sab Ago 19, 2017 11:36 am

» Testine a flagelli di vario genere
Da steo92 Sab Ago 19, 2017 8:02 am

» Active 5.5
Da Jefry Ven Ago 18, 2017 10:37 pm

» Dischi a corona per legno con catena da motosega
Da Ghepardo Ven Ago 18, 2017 10:03 pm

» cilindro stihl ms 200t
Da maroo Ven Ago 18, 2017 8:14 pm

» Nuova Stihl MS 462
Da maxb. Ven Ago 18, 2017 8:07 pm

» nuova husqvarna 572 xp
Da luca31 Ven Ago 18, 2017 7:40 pm

» generatore vinco sil 950 si ingolfa
Da lockeid Ven Ago 18, 2017 5:52 pm

» FRIZIONE CASTOR CP45
Da Nibio46 Ven Ago 18, 2017 2:10 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE
Da Ghepardo Ven Ago 18, 2017 7:32 am

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16800 membri registrati
L'ultimo utente registrato è lucki

I nostri membri hanno inviato un totale di 219422 messaggi in 10436 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 127 utenti in linea: 6 Registrati, 0 Nascosti e 121 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

ceppo77, Crono 574zz, fergiu, filippo75pg, Nobileraf73, sgaragnone

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


How is it possible...?!

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

How is it possible...?!

Messaggio  beppe65 il Sab Gen 19, 2013 8:02 pm

Prezzi di listino Stihl MS 261, tratti dai rispettivi siti "nazionali":
-) Usa, 560 $ pari ad euro 420;
-) Italia, euro 929.
In Italia la stessa mts costa ben più del doppio che in Usa!
Vero, negli Stati Uniti l'iva è diversa e varia tra il 5 e il 10 % a seconda degli Stati, però...
Mah! ????? grrr
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  CanBastardo il Sab Gen 19, 2013 8:05 pm

Forse dico una banalità: senza contare il fatto che il costo di trasporto Germania-Italia è inferiore a quello Germania-Stati Uniti
avatar
CanBastardo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 654
Data d'iscrizione : 20.08.12
Età : 28
Località : Sardegna

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  beppe65 il Sab Gen 19, 2013 8:13 pm

CanBastardo ha scritto:Forse dico una banalità: senza contare il fatto che il costo di trasporto Germania-Italia è inferiore a quello Germania-Stati Uniti
Stihl produce in Usa...
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  peppone il Sab Gen 19, 2013 8:26 pm

è una vecchia faccenda ancora insoluta: negli USA gli attrezzi (praticamente qualsiasi attrezzo: dal trattore al trapano) costano la metà che in Italia, a prescindere dal marchio o dal fatto che il produttore abbia o meno stabilimenti nel continente.
non ho mai capito il perchè, ma è così.

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  wolfmurex il Sab Gen 19, 2013 8:39 pm

già posso dare la conferma, in america gli attrezzi costano circa la metà di quando costa in italia.

Questo perchè in italia ci sono molte tasse in più: iva, accise, imposte varie, dazi doganali, ecc.

tutto questo fa lievitare i prezzi finali. e il popolo paga!

wolfmurex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 471
Data d'iscrizione : 27.03.11
Età : 48
Località : nella solare Puglia, provincia di BARI

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  beppe65 il Sab Gen 19, 2013 8:53 pm

wolfmurex ha scritto:già posso dare la conferma, in america gli attrezzi costano circa la metà di quando costa in italia.
Questo perchè in italia ci sono molte tasse in più: iva, accise, imposte varie, dazi doganali, ecc.
tutto questo fa lievitare i prezzi finali. e il popolo paga!
Attenzione che il mio non voleva essere uno sfogo per "chi paga", ma solo una curiosità...
Smile
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  peppone il Sab Gen 19, 2013 8:58 pm

beppe65 ha scritto:
wolfmurex ha scritto:già posso dare la conferma, in america gli attrezzi costano circa la metà di quando costa in italia.
Questo perchè in italia ci sono molte tasse in più: iva, accise, imposte varie, dazi doganali, ecc.
tutto questo fa lievitare i prezzi finali. e il popolo paga!
Attenzione che il mio non voleva essere uno sfogo per "chi paga", ma solo una curiosità...
Smile
si..questo ci era chiaro...a wolfmurex gli è scivolata un attimino la frizione...

******************************************************************************************************
     "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
avatar
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13272
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 47
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

http://lamotosega.forumattivo.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  falcetto il Dom Gen 20, 2013 7:55 am

beppe65 ha scritto:Prezzi di listino Stihl MS 261, tratti dai rispettivi siti "nazionali":
-) Usa, 560 $ pari ad euro 420;
-) Italia, euro 929.
Solo per info: un grosso rivenditore Stihl mia zona sta facendo promozione su alcune motoseghe.
Proposta a 750 Euro. Ragionevolmente penso che i margini siano alti. Non capirò mai la storiella dei listini "gonfiati" oltre ogni limite per fare bella figura con lo sconto. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3594
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  azzalini69 il Dom Gen 20, 2013 8:56 am

io la ho pagata 700 euro e sicuramente il rivenditore non ci ha rimesso fischio fischio
comunque in giro c'è parecchia difformità su come applicano i prezzi.....ne ho trovate da 900 da 820 da 780 da 750 da 720 fino ai 700 che è stato il miglior prezzo ok capo
avatar
azzalini69
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 396
Data d'iscrizione : 12.01.12
Età : 48
Località : caneva (PN)

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  grandebruco1 il Sab Mar 30, 2013 12:49 pm

peppone ha scritto:è una vecchia faccenda ancora insoluta: negli USA gli attrezzi (praticamente qualsiasi attrezzo: dal trattore al trapano) costano la metà che in Italia, a prescindere dal marchio o dal fatto che il produttore abbia o meno stabilimenti nel continente.
non ho mai capito il perchè, ma è così.
Beh visto che è così,non c'è modo,chiaramente rischiandosi la garanzia(gli USA sono lontanucci),di comprare là e farsi spedire il prodotto? A quali rischi si và incontro? PS le spese di spedizione ho visto possono rientrare nei 100/150 euro per cui su un acquisto significativo rimane sempre un buon margine!

grandebruco1
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 30.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  beppe65 il Sab Mar 30, 2013 12:57 pm

grandebruco1 ha scritto:
peppone ha scritto:è una vecchia faccenda ancora insoluta: negli USA gli attrezzi (praticamente qualsiasi attrezzo: dal trattore al trapano) costano la metà che in Italia, a prescindere dal marchio o dal fatto che il produttore abbia o meno stabilimenti nel continente.
non ho mai capito il perchè, ma è così.
Beh visto che è così,non c'è modo,chiaramente rischiandosi la garanzia(gli USA sono lontanucci),di comprare là e farsi spedire il prodotto? A quali rischi si và incontro? PS le spese di spedizione ho visto possono rientrare nei 100/150 euro per cui su un acquisto significativo rimane sempre un buon margine!
Ciao, grandebruco1, e benvenuto. Very Happy
L'argomento è stato esaurientemente trattato in questo topic:
http://lamotosega.forumattivo.com/t9983p15-acquisto-di-una-motosega-in-america
Buona continuazione.
Beppe65
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  grandebruco1 il Sab Mar 30, 2013 2:36 pm

grazie per l'indirizzo:l'argomento era interessante!purtroppo anche dopo aver letto i vari interventi sembra permanere la domanda iniziale:com'è possibile?Non penso sia sufficiente pensare a spese di spedizione o differenti tassazioni o dazi doganali in un mondo che và verso la globalizzaaione;e sono troppo ignorante per poter suggerire ipotesi, ma su questa strada la discussione assumerebbe un valore prevalentemente politico e questa non mi sembra certo la sede giusta.Quindi esprimo,da utilizzatore di motoseghe, un'ultima mia curiosità sull'argomento (sperando che non sia considerata del tutto stupida):un boscaiolo europeo che usa per esempio Stihl opera con una macchina di uguale qualità di un boscaiolo americano che usa lo stesso modello di Stihl,o la qualità può adeguarsi al differente mercato?Ringraziando anticipatamente....

grandebruco1
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 18
Data d'iscrizione : 30.03.13

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  beppe65 il Sab Mar 30, 2013 2:59 pm

grandebruco1 ha scritto:grazie per l'indirizzo:l'argomento era interessante!purtroppo anche dopo aver letto i vari interventi sembra permanere la domanda iniziale:com'è possibile?Non penso sia sufficiente pensare a spese di spedizione o differenti tassazioni o dazi doganali in un mondo che và verso la globalizzaaione;e sono troppo ignorante per poter suggerire ipotesi, ma su questa strada la discussione assumerebbe un valore prevalentemente politico e questa non mi sembra certo la sede giusta.Quindi esprimo,da utilizzatore di motoseghe, un'ultima mia curiosità sull'argomento (sperando che non sia considerata del tutto stupida):un boscaiolo europeo che usa per esempio Stihl opera con una macchina di uguale qualità di un boscaiolo americano che usa lo stesso modello di Stihl,o la qualità può adeguarsi al differente mercato?Ringraziando anticipatamente....
Le macchine prodotte in Germania solitamente hanno la stessa qualità di quelle prodotte in Usa (guarda e confronta i prodotti sul sito Stihl europa e quello Usa).
Saluti.
Beppe65
avatar
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6027
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 52
Località : bergamo

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  gio stihl il Dom Mar 31, 2013 6:28 pm

forse queste motoseghe che costano la metà di meno sono fatte proprio la!!!
questa può essere una spiegazione plausibile dato che le spese di trasporto (senza contare le tasse italiane) sono molto alte quindi il prezzo aumenta
avatar
gio stihl
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 84
Data d'iscrizione : 05.01.13
Età : 17
Località : romagnolo

Tornare in alto Andare in basso

Re: How is it possible...?!

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum