Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» LIMONE
Da ferrari-tractor Oggi alle 11:11 am

» sempre l'alpina 0-70s Antivib
Da Alessio510 Oggi alle 10:07 am

» McCulloch pro mac 510
Da Alessio510 Oggi alle 6:45 am

» Robot Rasaerba
Da luca31 Oggi alle 6:10 am

» MOTOCOLTIVATORI
Da geppo30 Ieri alle 3:43 pm

» PATATE
Da jukurlason Ieri alle 8:16 am

» Husqvarna 135
Da nitro52 Ieri alle 7:03 am

» consiglio per acquisto motosega elettrica
Da ceppo77 Ieri alle 6:34 am

» MOTOAGRICOLE
Da rg7474 Sab Giu 24, 2017 11:21 pm

» TRUCCHI DEL MESTIERE
Da Roberto Volpi Sab Giu 24, 2017 1:40 pm

» MOTORI 4 TEMPI A BENZINA
Da falcetto Sab Giu 24, 2017 9:11 am

» Consigli ad un inesperto per acquisto decespugliatore
Da Ulli Ven Giu 23, 2017 9:36 pm

» TRATTORINI RASAERBA
Da luca31 Ven Giu 23, 2017 8:55 pm

» Kawasaki Tj45E a zaino
Da nuvolo Ven Giu 23, 2017 12:50 pm

» Come riporre il decespugliatore
Da gpf78 Ven Giu 23, 2017 11:59 am

» Consiglio per motosega da potatura
Da luca31 Ven Giu 23, 2017 2:24 am

» Domande nuovo decespugliatore zaino
Da jango Gio Giu 22, 2017 6:59 pm

» grippaggio McCulloch PROMAC PM 3000?
Da lockeid Gio Giu 22, 2017 6:34 pm

» TREE CLIMBING
Da luca31 Gio Giu 22, 2017 5:47 pm

» Scelta motosega abbattimento e sezionamento
Da Simone1494 Gio Giu 22, 2017 4:34 pm

» SPACCALEGNA
Da Elciu Gio Giu 22, 2017 10:25 am

» * husqvarna 560 562
Da luca31 Gio Giu 22, 2017 2:31 am

» incontri ravvicinati
Da nitro52 Mer Giu 21, 2017 4:50 pm

» Consigli per l'acquisto: ACTIVE 3.5L VS. SHINDAIWA T350.
Da luca31 Mer Giu 21, 2017 3:26 pm

» Sostituzione cavo freno motocarriola Honda HP250
Da falcetto Mer Giu 21, 2017 3:14 pm

» consiglio tecnico
Da rdeltatre Mer Giu 21, 2017 12:27 pm

» Scambio cilindri decespugliatore alpina vip
Da simosardegna89 Mer Giu 21, 2017 9:10 am

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da stevu82 Mer Giu 21, 2017 8:04 am

» Consiglio acquisto motosega
Da Elciu Mar Giu 20, 2017 8:52 pm

» scelta di una motosega tuttofare con rapporto qualità-prezzo
Da Elciu Mar Giu 20, 2017 8:37 pm

» Infestato dall' Ailanto
Da rg7474 Mar Giu 20, 2017 8:22 pm

» consigli per acquisto decispugliatore elettrico
Da Ghepardo Lun Giu 19, 2017 2:53 pm

» Decespugliatore fatica ad accendersi a caldo
Da GLAgri Lun Giu 19, 2017 2:24 pm

» MOTOSEGHE PROFESSIONALI parte 3
Da ferrari-tractor Lun Giu 19, 2017 11:04 am

» BARRE NORMALI
Da SuperUCCU Dom Giu 18, 2017 9:05 pm

» Decespugliatore Sandri Garden sbs 30 smontaggio
Da lockeid Dom Giu 18, 2017 6:26 pm

» MANIFESTAZIONI SPORTIVE
Da rg7474 Dom Giu 18, 2017 5:45 pm

» Efco / Oleo Mac STARK 2500 S - 25,4 cc
Da lockeid Dom Giu 18, 2017 10:46 am

» echo cs 2600 es
Da Shondave Sab Giu 17, 2017 7:08 pm

» Giri massimi tg33 vs diametro filo
Da Shondave Sab Giu 17, 2017 7:00 pm

Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 16669 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Dolmar133

I nostri membri hanno inviato un totale di 217614 messaggi in 10322 argomenti
Chi è in linea
In totale ci sono 109 utenti in linea: 8 Registrati, 0 Nascosti e 101 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

alep1960, Alessio510, CARTERINO, faldi, Ghepardo, mesodcaburei, nitro52, nèga

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 370 il Lun Mar 23, 2015 8:17 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

30% 30% [ 158 ]
35% 35% [ 184 ]
12% 12% [ 64 ]
2% 2% [ 13 ]
4% 4% [ 20 ]
5% 5% [ 24 ]
2% 2% [ 11 ]
9% 9% [ 47 ]
1% 1% [ 5 ]

Totale dei voti : 526


Serbatoio olio Jonsered 2054

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  Stepmeister il Ven Feb 08, 2013 9:31 am

Ho una Jonsered 2054 con il famoso difetto del cedimento delle saldature che tengono unite le due parti che compongono il serbatoio dell'olio. Come posso fare per risolvere il problema? Ho già provato ad usare acciaio liquido bicomponente e altre resine epossidiche, ma non c'è nulla da fare. Come provo a farla partire, dopo un pò l'olio ricomincia a trafilare. E' possibile saldarlo? Di che lega è fatto? Eventualmente si può provare a rinforzare tutta la zona con della fibra di vetro?
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  Dominik il Ven Feb 08, 2013 9:48 am

se ci posti una foto magari si capisce meglio il problema ok capo
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 34
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  Stepmeister il Ven Feb 08, 2013 10:00 am

Dominik ha scritto:se ci posti una foto magari si capisce meglio il problema ok capo

Appena possibile, molto volentieri. Ora non l'ho sottomano. Anche se non si nota molto, visto che il serbatoio non si può separare completamente. Nel frattempo, se dai un'occhiata agli esplosi

http://www.keepandshare.com/doc/2841407/2054-1-pdf-may-30-2011-9-41-pm-698k?da=y

nella sezione E, pagina 4, noterai che il serbatoio è attaccato sotto al banco motore, al contrario di quelli moderni, che sono un tutt'uno e le due metà vengono unite in verticale. Il serbatoio ha una specie di scalino che va quasi ad incastro e dopo ci sono alcune piccole saldature per tenerlo in posizione. Alla lunga purtroppo le vibrazioni le fanno saltare, è un difetto riscontrato spesso in questa motosega.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  Dominik il Ven Feb 08, 2013 10:23 am

ho capito il problema ma non conoscendo la macchina non so con che materiale e fatto il blocco motore , per fare una riparazione/saldatura bisogna innanzitutto capire che materiale è,abbi fede che qualcuno risponderà ok capo
avatar
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2031
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 34
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  Stepmeister il Ven Feb 08, 2013 10:40 am

Dominik ha scritto:ho capito il problema ma non conoscendo la macchina non so con che materiale e fatto il blocco motore , per fare una riparazione/saldatura bisogna innanzitutto capire che materiale è,abbi fede che qualcuno risponderà ok capo

Sì, tanto non è nulla di urgente. E' anni che è inutilizzata per sto problema (a parte messa in moto ogni tanto, per controllare il funzionamento), mese più, mese meno non cambia più di tanto. Grazie comunque.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  fernando62 il Ven Feb 08, 2013 11:26 am

la scocca dei modelli 2054-2055 e prima 2051 derivati dalla serie 400/500(450 - 525 -535) sono quelli che hanno decretato la fine di un glorioso marchio.

mi spiego gran motore ma una fragilità nella scocca che ha fatto storgereil naso a chi prima era abituato con le gloriose "52e" 49sp ecc.

i due semicarter non sono saldati ma incollati, sono in magnesio.

un tempo tra gli esplosi era disponibile anche un tubetto per le riparazioni.(un rivenditore mi disse che però non conveniva)

personalmente ho ripristinato alcuni carter importanteè pulirli bene e eliminare completamente nella porosità l'olio, poi un bicomponente o metallo liquido tiene bene basta crearli un buon ancoraggio .

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3834
Data d'iscrizione : 11.12.09

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  Stepmeister il Ven Feb 08, 2013 3:17 pm

fernando62 ha scritto:la scocca dei modelli 2054-2055 e prima 2051 derivati dalla serie 400/500(450 - 525 -535) sono quelli che hanno decretato la fine di un glorioso marchio.

mi spiego gran motore ma una fragilità nella scocca che ha fatto storgereil naso a chi prima era abituato con le gloriose "52e" 49sp ecc.

i due semicarter non sono saldati ma incollati, sono in magnesio.

un tempo tra gli esplosi era disponibile anche un tubetto per le riparazioni.(un rivenditore mi disse che però non conveniva)

personalmente ho ripristinato alcuni carter importanteè pulirli bene e eliminare completamente nella porosità l'olio, poi un bicomponente o metallo liquido tiene bene basta crearli un buon ancoraggio .

Grazie fernando62, confido nei tuoi consigli. Quando avevo provato l'anno scorso avevo pulito tutto e anche creato una certà rugosità superficiale, infatti a parte che nella zona sotto alla marmitta il bicomponente aveva tenuto benissimo. Riproverò un'ultima volta, speriamo sia quella buona.
avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  Stepmeister il Mer Apr 03, 2013 5:41 pm

Complice un pomeriggio di maltempo, ho sistemato il problema. Dopo aver provato invano nuovamente con il bicomponente (le superfici erano pulitissime, ma le vibrazioni hanno vanificato ogni sforzo), ho deciso per una soluzione drastica. Ho forato il serbatoio sotto la marmitta e anche in corrispondenza della nervatura nella parte inferiore, ho poi filettato quest'ultimo e unito le due parti con una vite M5 a testa svasata. Il tutto guarnito da pasta siliconica per guarnizioni e frenafiletti Loctite. Da quel momento (ho avuto modo di usarla alcune volte), non ha più perso una goccia. Vi metto un paio di foto, fatte purtroppo con il cellulare, spero servano quantomeno per farsi un'idea del lavoro.




avatar
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1395
Data d'iscrizione : 07.08.11

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  falcetto il Mer Apr 03, 2013 8:38 pm

Stepmeister ha scritto:....Il tutto guarnito da pasta siliconica per guarnizioni e frenafiletti Loctite.
Hai fatto un buon lavoro. Di solito funziona con applicazione esterna, su superfici ben pulite e con la sua elasticità non soffre per le vibrazioni. Ottima anche la vite passante che tiene il tutto. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3537
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Tornare in alto Andare in basso

Re: Serbatoio olio Jonsered 2054

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum