Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» miscela moytosega oleomac 240
Da pino morello Ieri alle 11:37 pm

» Microescavatori 5 qli
Da phantom Ieri alle 10:27 pm

» Tanaka TCS 2801 non lubrifica la catena
Da galero96 Ieri alle 8:35 pm

» Motozappa Bertolini 206 con motore Honda GX160
Da falcetto Ieri alle 4:26 pm

» regolazione puntine Dolmar 112
Da falcetto Ieri alle 3:52 pm

» ristrutturazione Carpi 761
Da fiatista87 Gio Dic 02, 2021 7:15 pm

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Gio Dic 02, 2021 5:20 pm

» CARBURATORI WALBRO corretta regolazione
Da il mecc Gio Dic 02, 2021 3:51 pm

» avviamento elettrico ruggerini RD 901
Da belcanto Gio Dic 02, 2021 8:12 am

» Grosso problema col motocoltivatore Goldoni 144
Da ferrari-tractor Gio Dic 02, 2021 7:22 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Gio Dic 02, 2021 7:22 am

» Membrana pompa olio Stihl 009 - 010 - 011
Da Francesco Petrangeli Gio Dic 02, 2021 1:24 am

» Opem 145 AV
Da Francesco Petrangeli Gio Dic 02, 2021 1:04 am

» Forno a legna per esterno in acciaio
Da sprevit Mer Dic 01, 2021 8:06 am

» ELETTROPOMPE
Da alexs73 Mer Dic 01, 2021 6:26 am

» Poulan 3600
Da hiller Mar Nov 30, 2021 8:05 pm

» Talpino Franco Morini
Da Alessandro c. Mar Nov 30, 2021 7:54 pm

» Motore IM350 che non parte.
Da Piozzo Mar Nov 30, 2021 7:12 pm

» Homelite 205 non arriva sufficiente benzina dopo lunga accelerata
Da falcetto Mar Nov 30, 2021 4:04 pm

» Restauro BeBo saw
Da falcetto Mar Nov 30, 2021 3:53 pm

» Biotrituratore WORTEX D 420L
Da BigMario Mar Nov 30, 2021 2:57 pm

» costruzione porta attrezzi per goldoni (super) special
Da belcanto Mar Nov 30, 2021 8:51 am

» Attacchi, adattatori, montaggio testine, problemi vari
Da luca31 Mar Nov 30, 2021 7:36 am

» *Elmetti di sicurezza
Da r-riga Lun Nov 29, 2021 8:16 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da belcanto Lun Nov 29, 2021 6:19 pm

» Husqvarna 350 non va in moto
Da falcetto Lun Nov 29, 2021 5:15 pm

» Lubrificazione barra catena motosega alpina p360 (GARDEN)
Da nitro52 Lun Nov 29, 2021 2:07 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da MAX68 Lun Nov 29, 2021 12:17 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da galero96 Lun Nov 29, 2021 12:00 pm

» POMPA IRRORATRICE A BATTERIA
Da ferrari-tractor Lun Nov 29, 2021 10:24 am

» Husqvarna 135 MarkII ricerca modello carburatore
Da eugenio.bonac Lun Nov 29, 2021 8:53 am

» Husqvarna 130 135 mark II service
Da luca31 Lun Nov 29, 2021 7:27 am

» consiglio motosega scoppio Greencut
Da triboletto Dom Nov 28, 2021 4:48 pm

» Carburazione motosega potatura cinese
Da mattogrillo Dom Nov 28, 2021 3:08 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da il mecc Sab Nov 27, 2021 11:03 pm

» Consiglio sulle ore di lavoro per l'acquisto di una motosega usata
Da Camaro71 Sab Nov 27, 2021 7:08 pm

» CUNEI
Da ferrari-tractor Sab Nov 27, 2021 4:43 pm

» motosega Blitz B 38 non parte
Da boscocastagno Sab Nov 27, 2021 2:52 pm

» Pioneer 1074
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:11 am

» Olio catena Comer 55
Da luca31 Sab Nov 27, 2021 5:08 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22025 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Francesco Petrangeli

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 286174 messaggi in 14632 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 81 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 81 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap30%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 30% [ 158 ]
Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap35%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 35% [ 184 ]
Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap12%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 12% [ 64 ]
Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap2%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 2% [ 13 ]
Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap4%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 4% [ 20 ]
Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap5%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 5% [ 24 ]
Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap2%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 2% [ 11 ]
Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap9%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 9% [ 47 ]
Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_lcap1%Edera invasiva su noci e ciliegi Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Edera invasiva su noci e ciliegi

+4
Vincenzo57
aldoo
ferrari-tractor
DotCom
8 partecipanti

Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  DotCom Dom Apr 28, 2013 6:59 pm

Salve a tutti,
oggi mi sono stato chiamato da una signora, che doveva ripulire il suo orto 500/600mq circa, sono andato in sopralluogo come di solito per poi scegliere l'indomani gli attrezzi più adatti che porterò con me. Ho notato che ha un paio di noci secolari diametro di un metro circa e 5 piante di ciliegio totalmente ricoperti di edera che alla base , ha creato un tronchetto di diametro 30cm circa che è praticamente attaccato alle piante. La proprietaria del terreno mi ha chiesto oltre a ripulire l'orto e aggiustare le siepi perimetrali , di "liberare" quelle povere piante dalla stretta dell'edera, se non si interviene subito le piante credo che periranno.

Visto che l'edera , se non vado errato prende nutrimento non solo dal terreno ma un pò anche dalla pianta stessa, oltre a tagliare il tronchetto dell'edera proprio vicino al suolo, avrei intenzione di tagliarlo in diversi punti in alto, sia per i ciliegi che per le noci.

Pensate che sia sufficiente? O volete suggerirmi altri procedimenti per seccare quell'edera?
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 40
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  ferrari-tractor Dom Apr 28, 2013 7:11 pm

DotCom ha scritto:
Visto che l'edera , se non vado errato prende nutrimento non solo dal terreno ma un pò anche dalla pianta stessa, oltre a tagliare il tronchetto dell'edera proprio vicino al suolo, avrei intenzione di tagliarlo in diversi punti in alto, sia per i ciliegi che per le noci.

Pensate che sia sufficiente? O volete suggerirmi altri procedimenti per seccare quell'edera?
Io ho fatto proprio così: taglio alla base con accetta e poi più in alto ad altezza petto, poi tolgo i pezzi in mezzo.
L'anno dopo l'edera è seccata e si riesce a staccare facilmente dalle piante.
L'unica cose è che tirando, prima o poi, qualche pezzo ti viene in testa bonk!bonk!
Deveo però dire che 30cm di edera non mi è mai capitato.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  aldoo Dom Apr 28, 2013 7:13 pm

Per l'edera sulle piante sono solito praticare alcuni tagli a diverse altezze, di solito basta. Per essere sicuro e scongiurare la ricrescita oltre ai tagli tolgo anche una sezione alla base della pianta di almeno cinque centimetri.

aldoo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 28.04.13

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  DotCom Dom Apr 28, 2013 7:39 pm

ferrari-tractor ha scritto:
DotCom ha scritto:
Visto che l'edera , se non vado errato prende nutrimento non solo dal terreno ma un pò anche dalla pianta stessa, oltre a tagliare il tronchetto dell'edera proprio vicino al suolo, avrei intenzione di tagliarlo in diversi punti in alto, sia per i ciliegi che per le noci.

Pensate che sia sufficiente? O volete suggerirmi altri procedimenti per seccare quell'edera?
Io ho fatto proprio così: taglio alla base con accetta e poi più in alto ad altezza petto, poi tolgo i pezzi in mezzo.
L'anno dopo l'edera è seccata e si riesce a staccare facilmente dalle piante.
L'unica cose è che tirando, prima o poi, qualche pezzo ti viene in testa bonk!bonk!
Deveo però dire che 30cm di edera non mi è mai capitato.

Grazie, sono rimasto impressionato anche io, ha un tronchetto grosso ed è durissimo e attorciglia la pianta completamente come se fosse un boa costrittore. Domani faccio qualche foto.

aldoo ha scritto:Per l'edera sulle piante sono solito praticare alcuni tagli a diverse altezze, di solito basta. Per essere sicuro e scongiurare la ricrescita oltre ai tagli tolgo anche una sezione alla base della pianta di almeno cinque centimetri.

Che intendi quando scrivi tolgo una sezione alla base?
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 40
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  aldoo Dom Apr 28, 2013 7:46 pm

DotCom ha scritto:Che intendi quando scrivi tolgo una sezione alla base?
Che oltre ai tagli preferisco anche interrompere il rampicante infestante tagliando via dei pezzetti. Conoscendo l'ostinazione dell'edera voglio avere l'assoluta certezza che un domani non ricresca. Magari esagero, perché in fondo basterebbe un taglio netto alla base, però...

aldoo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 28.04.13

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  Vincenzo57 Dom Apr 28, 2013 7:50 pm

la linfa vitale dell'edera arriva solo dalle radici....basta tagliare il suo tronco alla base...metterà un po di tempo ma rinsecchisce...per interrompere il flusso di linfa senza pericolo di nuovo attechimento va bene togliere qualche cm del suo tronco...man mano che risecchisce lascia la sua presa dalla pianta tutore e la si può togliere con facilità...
altra attenzione la si deve ai ricacci dati dal tronchetto rimasto a terra....toglierli per tempo prima che questa si impossessi di nuovo della pianta...

Vincenzo57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 275
Data d'iscrizione : 22.01.12

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty edera

Messaggio  vanloon Dom Apr 28, 2013 8:00 pm

DotCom ha scritto:Salve a tutti,
se non si interviene subito le piante credo che periranno.

Visto che l'edera , se non vado errato prende nutrimento non solo dal terreno ma un pò anche dalla pianta stessa, oltre a tagliare il tronchetto dell'edera proprio vicino al suolo, avrei intenzione di tagliarlo in diversi punti in alto, sia per i ciliegi che per le noci.

Pensate che sia sufficiente? O volete suggerirmi altri procedimenti per seccare quell'edera?

A me è capitato spesso di liberare dall'edera querce, noci, olmi e tanto altro; me la sono sempre cavata tagliando alla base l'edera per una tratto di una ventina di cm. nel giro di un anno si è seccata e dopo col tempo è caduta a pezzi. Anche una quercia enorme di m. 1,20- 1,40 di diametro liberata in questo modo, nel giro di qualche anno si è pulita completamente e adesso è una meraviglia. Bisogna però mantenere tagliati i nuovi ricacci da terra perchè quelli non si estinguono facilmente.
ciao
vanloon
vanloon
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 65
Località : Romagna

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  DotCom Mer Mag 01, 2013 5:45 pm

ferrari-tractor ha scritto:
Deveo però dire che 30cm di edera non mi è mai capitato.

Ecco le foto della "piccola edera" che ho iniziato ad "accettare", prima ad altezza di uomo e poi la base
Edera invasiva su noci e ciliegi 110

Edera invasiva su noci e ciliegi 210

Edera invasiva su noci e ciliegi 310

Edera invasiva su noci e ciliegi 410
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 40
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  Dominik Mer Mag 01, 2013 6:49 pm

scusa ma dove il fusto della pianta attaccata dall'edera? è davvero grande,ha le dimensioni di un albero affraid ....altro che accetta li ci vuole la motosega fischio
Dominik
Dominik
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2034
Data d'iscrizione : 09.12.11
Età : 39
Località : bassa campania

http://www.nolobarchesaturno.it

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  vanloon Mer Mag 01, 2013 7:47 pm

DotCom ha scritto:
ferrari-tractor ha scritto:
Deveo però dire che 30cm di edera non mi è mai capitato.

Ecco le foto della "piccola edera" che ho iniziato ad "accettare", prima ad altezza di uomo e poi la base
Chiedo scusa ma non mi sembra niente di eccezionale come edera. Va bè che dalla foto si fatica a stabilire le proporzioni, ma le querce di cui ti parlavo io erano coperte per intero sul corpo; a fatica si vedeva la corteccia ed erano tronchi di più di un metro di diametro Rolling Eyes .
Effettivamente conviene fare con la motosega 2 tagli peralleli a distanza di una trentina di cm. perpendicolari al tronco e rimuovere così quelle parte di edera; a fine estate è tutta secca. ok capo
vanloon
vanloon
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 65
Località : Romagna

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  DotCom Mer Mag 01, 2013 8:11 pm

Ma infatti dopodomani arriva la mtosega e il primo lavoro che farà sarà il taglio di quell'edera, è troppo dura per l'accetta. Comunque io avevo detto che era di una 30na di centimetri non ho detto che era di un metro l'edera. ok capo
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 40
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  vanloon Mer Mag 01, 2013 8:45 pm

DotCom ha scritto: Comunque io avevo detto che era di una 30na di centimetri non ho detto che era di un metro l'edera. ok capo
No, No, scusa, mi sono sicuramente espresso male; io ho detto che le piante a cui era attaccata l'edera erano di 1 metro ...àcc
vanloon
vanloon
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 99
Data d'iscrizione : 17.01.12
Età : 65
Località : Romagna

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  ferrari-tractor Gio Mag 02, 2013 7:25 am

Due tagli con la motosega e poi una bella martellata con una mazza sul pezzo tagliato. Eventualmente portati un piede di porco per fare leva.
Occhio che il noce è delicato: non incidere la corteccia a fondo specie nella zona vicino al terreno.

EDIT: L'edera non è un gran legno da ardere ma va molto bene ad accendere se ben secca.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12258
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  DotCom Gio Mag 02, 2013 11:25 am

Grazie ferrari presterò molta attenzione durante il taglio Smile

ferrari-tractor ha scritto:
Occhio che il noce è delicato: non incidere la corteccia a fondo specie nella zona vicino al terreno.

Ne so qualcosa, due anni fa mi scappò la sega circolare che avevo sotto il dece e colpì un noce che era nei paraggi , lo stesso anno non tirò fuori neppure una noce e pensavo che seccasse, poi per fortuna pian pianino ha ripreso ma la "botta" la ha accusata e si vedeva, nonostante fosse stato solo leggermente scalfito sotto la corteccia.
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 40
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty noce

Messaggio  Giovi Gio Mag 02, 2013 12:33 pm

DotCom ha scritto: Ne so qualcosa, due anni fa mi scappò la sega circolare che avevo sotto il dece e colpì un noce che era nei paraggi , lo stesso anno non tirò fuori neppure una noce e pensavo che seccasse, poi per fortuna pian pianino ha ripreso ma la "botta" la ha accusata e si vedeva, nonostante fosse stato solo leggermente scalfito sotto la corteccia.

A me è capitato qualcosa di simile ma al contrario,mi spiego meglio,avevo un albero di noci che non ne voleva sapere a produrre mai frutti e mi ero deciso a tagliarlo ma sentendo alcuni "anziani"mi dissero che dovevo praticargli alcuni fori in tronco di 25 millimetri di diametro per farlo fruttificare,non volevo crederci ma ho praticato due fori nel tronco e guarda caso da quell'anno a sempre fruttificato.A voi vi risuta che sia vero quest'operazione o è soltanto un caso?
Giovi
Giovi
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 145
Data d'iscrizione : 14.04.11
Località : Gargano (Puglia)

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  straker Gio Mag 02, 2013 6:14 pm

Giovi ha scritto:
DotCom ha scritto: Ne so qualcosa, due anni fa mi scappò la sega circolare che avevo sotto il dece e colpì un noce che era nei paraggi , lo stesso anno non tirò fuori neppure una noce e pensavo che seccasse, poi per fortuna pian pianino ha ripreso ma la "botta" la ha accusata e si vedeva, nonostante fosse stato solo leggermente scalfito sotto la corteccia.

A me è capitato qualcosa di simile ma al contrario,mi spiego meglio,avevo un albero di noci che non ne voleva sapere a produrre mai frutti e mi ero deciso a tagliarlo ma sentendo alcuni "anziani"mi dissero che dovevo praticargli alcuni fori in tronco di 25 millimetri di diametro per farlo fruttificare,non volevo crederci ma ho praticato due fori nel tronco e guarda caso da quell'anno a sempre fruttificato.A voi vi risuta che sia vero quest'operazione o è soltanto un caso?

[ot]questo consiglio fa il paio con l'uso, dalle mie parti credo in abbandono, di dare martellate sul tronco dei fruttiferi non produttivi. molti anni fa ho visto un vecchiettino (buonanima) che ha massacrato a mazzate un albicocco. aveva frainteso in eccesso. in effetti quando una pianta è minacciata nella sua integrità può reagire anche con una intensa fruttificazione. se il soggetto è a rischio perdita, si interpreta, la pianta investe nella discendenza. sempre risalente a molti anni ricordo un maestoso esemplare di cedrus libani oggetto di un esteso intervento di dendrochirurgia a seguito dell'attacco di armillaria mellea. anche in quell'occasione la pianta aveva risposto con una fioritura abnorme[/ot]
straker
straker
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 734
Data d'iscrizione : 02.04.11

http://www.falispabianca.it

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  DotCom Gio Mag 02, 2013 7:26 pm

A me dopo che l'ho toccata con la circolare il noce aveva anche "abbassato" le foglie , poi come dicevo , per fortuna ha ripreso e quest'anno sembra portarne. La mia famiglia è solita fare un pò di nocino casalingo ogni anno , quindi se avessi seccato quella noce non me l'avrebbero perdonata molto presto. Very Happy
DotCom
DotCom
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 670
Data d'iscrizione : 01.11.12
Età : 40
Località : Bassa Toscana

Torna in alto Andare in basso

Edera invasiva su noci e ciliegi Empty Re: Edera invasiva su noci e ciliegi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.