Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Aiuto acquisto motosega epoca
Da Febo Oggi alle 9:55 pm

» Pioneer P20
Da Febo Oggi alle 9:00 pm

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da clivis Oggi alle 8:54 pm

» Pioneer P26
Da Febo Oggi alle 8:50 pm

» Husqvarna Tomos 65L
Da Fast 34 Oggi alle 8:20 pm

» Perdita miscela durante funzionamento Stihl MS 290
Da falcetto Oggi alle 6:50 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da Andre andre Oggi alle 5:51 pm

» more e lamponi
Da luca31 Oggi alle 5:41 pm

» Sachs Dolmar 123
Da luca31 Oggi alle 1:36 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da Poulanista Oggi alle 1:01 pm

» McCulloch Pro Mac 10-10 / Alpina A-40
Da fabio61 Oggi alle 9:56 am

» CATENE NORMALI parte 2
Da luca31 Oggi alle 9:05 am

» carrucola per abbattimento
Da tribo Ieri alle 8:38 pm

» Da una semipro al livello base?
Da Fiskar Ieri alle 3:54 pm

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ieri alle 2:11 pm

» Pompa olio Stihl 009
Da Luigi-vign2 Ieri alle 12:44 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca31 Ieri alle 7:44 am

» Soffiatore Echo PB770
Da jotull Ieri alle 7:28 am

» POTATORI elettrici e a batteria
Da cagnino Ieri alle 12:15 am

» Partner R11 restauro
Da Fast 34 Ven Gen 27, 2023 8:40 pm

» DIME AFFILATURA
Da belcanto Ven Gen 27, 2023 4:59 pm

» Problema lame Castelgarden
Da riccardo Ven Gen 27, 2023 4:53 pm

» Husqvarna 351 e 353
Da antonino1974 Ven Gen 27, 2023 4:49 pm

» Problema corrente Husqvarna 545 prima serie
Da falcetto Ven Gen 27, 2023 4:16 pm

» Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ven Gen 27, 2023 2:55 pm

» Informazioni motosega Lombard
Da Febo Ven Gen 27, 2023 11:24 am

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da Joe_UD Ven Gen 27, 2023 9:42 am

» Motore Briggs&Stratton vs Loncin
Da maxb. Ven Gen 27, 2023 7:34 am

» Come riconoscere modello Husqvarna 61
Da Febo Gio Gen 26, 2023 11:28 pm

» Problema inceppamento catena
Da Andre andre Gio Gen 26, 2023 7:54 pm

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Gio Gen 26, 2023 7:45 pm

» Dolmar PS420SC problemi a restare in moto
Da falcetto Gio Gen 26, 2023 6:52 pm

» prezzi legna da ardere
Da belcanto Gio Gen 26, 2023 6:25 pm

» manutenzione spaccalegna a vite
Da busu88 Gio Gen 26, 2023 10:48 am

» Travasi cilindro otturati
Da nitro52 Gio Gen 26, 2023 10:00 am

» Jonsered 70e
Da Vevaxel75 Mer Gen 25, 2023 11:18 pm

» TIPI DI TACCHE
Da Il Celtico Mer Gen 25, 2023 11:07 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da vantaggio35 Mer Gen 25, 2023 7:20 pm

» Jonsered 590
Da luca31 Mer Gen 25, 2023 4:46 pm

» Multifunzione IKRA LS 36
Da falcetto Mar Gen 24, 2023 4:25 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23070 membri registrati
L'ultimo utente registrato è andry287

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 297989 messaggi in 15509 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 178 utenti online: 7 Registrati, 0 Nascosti e 171 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Febo, Mark Ingegno, master2, phantom, Poulanista, superez, Vevaxel75

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap30%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 30% [ 158 ]
MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap35%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 35% [ 184 ]
MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap12%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 12% [ 64 ]
MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap2%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 2% [ 13 ]
MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap4%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 4% [ 20 ]
MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap5%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 5% [ 24 ]
MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap2%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 2% [ 11 ]
MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap9%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 9% [ 47 ]
MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_lcap1%MI faccio un tetto , aiuto ! Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MI faccio un tetto , aiuto !

+6
ivanM
iury1977
ferrari-tractor
pennato
Alessio510
francesco80
10 partecipanti

Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  francesco80 Lun Set 09, 2013 10:18 am

Ragazzi ho un urgente bisogno di un vostro consiglio , ho intenzione di fare una piccola tettoia in giardino e vorrei provare a farla io prendendo la legna direttamente dal bosco visto che ho la possibilità di farlo( ho visto una in montagna fatta così ed era spettacolare)
Vorrei sapere da voi esperti visto che io sono molto spratico sè i pali di quercia vanno bene per la costruzione? Ho a disposizione pali dritti di : quercia ( quel tipo di quercia più scura che cresce più piccola e non sò come si chiama) Ulivo, olivastro, olmo, eucaliptus , pino e abete quali sono i migliori per questo tipo di lavoro?
In quale periodo devono essere tagliati e come devono essere trattati per farli durare nel tempo?
Se non si lasciano staggionare bene che succede? non si possono far staggionare direttamente montati così il legno è più semplice da lavorare rispetto a quello secco?
grazie !

francesco80
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 14.04.12

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  Alessio510 Lun Set 09, 2013 11:40 am

francesco80 ha scritto:Ragazzi ho un urgente bisogno di un vostro consiglio , ho intenzione di fare una piccola tettoia in giardino e vorrei provare a farla io prendendo la legna direttamente dal bosco visto che ho la possibilità di farlo( ho visto una in montagna fatta così ed era spettacolare)
Vorrei sapere da voi esperti visto che io sono molto spratico sè i pali di quercia vanno bene per la costruzione? Ho a disposizione pali dritti di : quercia ( quel tipo di quercia più scura che cresce più piccola e non sò come si chiama) Ulivo, olivastro, olmo, eucaliptus , pino e abete quali sono i migliori per questo tipo di lavoro?
In quale periodo devono essere tagliati e come devono essere trattati per farli durare nel tempo?
Se non si lasciano staggionare bene che succede? non si possono far staggionare direttamente montati così il legno è più semplice da lavorare rispetto a quello secco?
grazie !
Ciao!
Prima di tutto: che esperienza hai in taglio e squadratura delle travi? ti appoggeresti ad una segheria?
io ti consiglierei l'abete, che è un legno da costruzione ampiamente usato... per il taglio, sempre in luna calante.
La stagionatura devi farla assolutamente non in opera, pena spaccature e torsioni delle travi...
Aspetta comunque consigli da chi ne sa di più di me ok capo 
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9271
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  pennato Lun Set 09, 2013 11:57 am

ciao, allora prima di tutto hai fatto un progetto strutturale? cioè superficie del tetto? neve si o no? tipo di copertura? in che zona sei? cosa ci metterai sotto? la legna o degli umani? Shocked 

poi, no il legno prima stagiona e asciuga (bene steso e reggettato) e poi si lavora e monta, se no poi ti schiappa e-o storge e esce un macello.
quindi conta un annetto buono per le conifere (abete ok, pino NOOOOO), niente acacia-robinia che storge solo a guardarla, la quercia sarebbe buona, ma mi viene da piangere a pensare di tagliarla. ma del buon lamellare subito pronto, economico e resistente no?

poi il tetto, come si fa? capriata o no? due falde o una? a seconda delle scelte che fai ti servono molti travi e travetti per la nervatura, il che significa abbattere molti alberi sicuro di farcela e che non ci siano problemi con la forestale e company?

poi la superficie, maggiore di 4x4 devi fare la dia e presentare un progetto decente attraverso un ingegnere che te lo firma.

personalmente ho fatto l'anno scorso un ricovero per i trattori 6x4 in lamellare su plinti di cemento armato, doppia falda senza capriata, coperta a embrici e canaletti (stile toscano), di legname (tutto sovradimensionato) lamellare ho speso poco più di 4000 euro compresa la viteria seria, la copertura tavolata, e i travetti di gronda lavorati... un pensierino ce lo farei Wink

poi perchè il legno all'aperto si conservi bastano un paio di mani all'anno di buon impregnante (io uso solo V33, italiano e si trova in molti brico), una mano a primavera, una in autunno.
pennato
pennato
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 207
Data d'iscrizione : 08.05.13
Età : 48
Località : arliano - lucca

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  francesco80 Lun Set 09, 2013 12:43 pm

pennato ha scritto:ciao, allora prima di tutto hai fatto un progetto strutturale? cioè superficie del tetto? neve si o no? tipo di copertura? in che zona sei? cosa ci metterai sotto? la legna o degli umani? Shocked 
in'anzi tutto grazie per le dritte .....La tettoia deve essere fatta per la copertura di legname e per le mangiatelle estive , non c'è neve abito zona mare , io veramente pensavo di mettere sopra del coinventato tipo tegola e fare solo la struttura in legno grezzo a pali non segato e fatto quadrato .
Per farla con le tegole mi sembra molto più complicato .....

pennato ha scritto: poi, no il legno prima stagiona e asciuga (bene steso e reggettato) e poi si lavora e monta, se no poi ti schiappa e-o storge e esce un macello.
quindi conta un annetto buono per le conifere (abete ok, pino NOOOOO), niente acacia-robinia che storge solo a guardarla, la quercia sarebbe buona, ma mi viene da piangere a pensare di tagliarla. ma del buon lamellare subito pronto, economico e resistente no?
Dicevo quercia perchè ne ho a disposizione un pò , il lamellare si ma siccome avevo visto questo legname in una casetta in montagna e la mia e rustica non stava male a parte il fatto che ho tutto a costo zero.

pennato ha scritto: poi il tetto, come si fa? capriata o no? due falde o una? a seconda delle scelte che fai ti servono molti travi e travetti per la nervatura, il che significa abbattere molti alberi sicuro di farcela e che non ci siano problemi con la forestale e company?
Gli alberi sono in una mia proprietà e sono autorizzato a sistemarli , la tettoia è a una falda 2 mt per 5 appoggiuata al muro , non dovrebbe essere cosa difficile.
Le travetti ho un pò che avevo a casa di castagno già staggionati il problema sono i pali portanti.

pennato ha scritto: poi la superficie, maggiore di 4x4 devi fare la dia e presentare un progetto decente attraverso un ingegnere che te lo firma.
Serve una semplice scia ma nel mio caso nò perchè è già stata presentata per la ristrutturazione del casolare di campagna  sto togliendo delle lamiere che già c'erano e sistemando tutto  alla meglio.

pennato ha scritto: personalmente ho fatto l'anno scorso un ricovero per i trattori 6x4 in lamellare su plinti di cemento armato, doppia falda senza capriata, coperta a embrici e canaletti (stile toscano), di legname (tutto sovradimensionato) lamellare ho speso poco più di 4000 euro compresa la viteria seria, la copertura tavolata, e i travetti di gronda lavorati... un pensierino ce lo farei Wink

poi perchè il legno all'aperto si conservi bastano un paio di mani all'anno di buon impregnante (io uso solo V33, italiano e si trova in molti brico), una mano a primavera, una in autunno.


Ultima modifica di beppe65 il Lun Set 09, 2013 12:52 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : sistemazione quote...)

francesco80
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 566
Data d'iscrizione : 14.04.12

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  ferrari-tractor Lun Set 09, 2013 8:41 pm

francesco80 ha scritto:
Le travetti ho un pò che avevo a casa di castagno già staggionati il problema sono i pali portanti.
Castagno o rovere, se è a contatto col terreno o comunque in una zona umida le conifere sono da evitare.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12992
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  iury1977 Mar Set 10, 2013 9:48 am

francesco80 ha scritto: non c'è neve abito zona mare ,
fai molta attenzione anche alla forza del vento, se ti si infila sotto alla gronda , si comporta come un paracadute al contrario.
Se vuoi farla grezza, concordo con ferrari-tractor per le essenze, fai in modo che i pali non arrivino a terra, magari tramite delle piastre di ferro o ancor meglio inox. Utilizza legname stagionato almeno un anno o due. Come ti ancorerai alla casa?? farai delle tasche nel muro, utilizzerai delle piastre di ferro? se parti ben ancorato alla casa e con i due pilastri esterni, grossi problemi non dovresti averne. Non è una passeggiata ma la soddisfazione sarebbe molta

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  ivanM Dom Ago 30, 2015 8:53 pm

Buona sera a tutti, mi aggancio a questo post perché ho in mente un progetto simile a quello di francesco80: vorrei costruire una tettoia che vada a copertura di una terrazza, con del legname che ho a disposizione.
Il progetto c'è l'ho bene in testa, i miei problemi sono altri; la vorrei costruire con del larice che ho nel bosco e quindi mi chiedevo:
1- qual è il periodo migliore per tagliarlo
2- quanto tempo e come deve stagionare (intero o già squadrato)
3- mi converrà alla fine?

Grazie in anticipo a chiunque mi saprà aiutare.

Saluti
ivanM
ivanM
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 19.05.12
Età : 42
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  iury1977 Lun Ago 31, 2015 8:22 am

ivanM ha scritto:Buona sera a tutti, mi aggancio a questo post perché ho in mente un progetto simile a quello di francesco80: vorrei costruire una tettoia che vada a copertura di una terrazza, con del legname che ho a disposizione.
Il progetto c'è l'ho bene in testa, i miei problemi sono altri; la vorrei costruire con del larice che ho nel bosco e quindi mi chiedevo:
che tu abbia il progetto bene in mente è un'ottima partenza ma verifica la fattibilità dell'opera anche dal punto di vista delle autorizzazioni edilizie ed urbanistiche comunali
ivanM ha scritto:
1- qual è il periodo migliore per tagliarlo:
a seconda di dove hai il materiale, avrai i periodi di taglio prestabiliti, in genere in autunno e in calo di luna
ivanM ha scritto:
2- quanto tempo e come deve stagionare (intero o già squadrato):
per il larice almeno un anno, anche due e le piante debitamente scortecciate conviene adagiarle a stagionare sospese da terra almeno 15-20 cm. e bloccate tra loro con apposite cambre di ferro. Dopo due anni le squadri altrimenti con la stagionatura il materiale già finito si storterà e fessurerà rovinandosi.
ivanM ha scritto:
3- mi converrà alla fine?
questo purtroppo non possiamo dirtelo noi, dipende tanto:
-dalla tua passione per questo tipo di lavori
-dalla tua manualità e dal tuo parco macchine (motosega, troncatrice, scortecciatrice, trapani, avvitatori, minuteria, ecc,ecc., senza citare eventuali macchinari per la movimentazione del materiale)
-i tempi che hai a disposizione
-e parecchie altre motivazioni di ordine estetico-operativo.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  ferrari-tractor Lun Ago 31, 2015 8:59 am

iury1977 ha scritto:verifica la fattibilità dell'opera anche dal punto di vista delle autorizzazioni edilizie ed urbanistiche comunali
mi sa che è il primo passo da fare, e poi contattare un professionista per realizzare il progetto sulla base delle tue idee.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12992
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  amelanchier Lun Ago 31, 2015 10:20 am

la domanda che mi pongo io è? ti conviene aspettare il tempo di stagionatura? ti hanno consigliato almeno 2 anni secondo me sono pure pochi,ci sono due correnti di pensiero per la stagionatura del legno per la carpenteria e mobili,per la carpenteria forse un po meno, comunque una dice un anno per ogni cm. di spessore,e l'altra dice prendendo in esempio un tavolone di 10 cm. di spessore, siccome ha due facce allora la stagionatura  (che non è altro che la evaporazione dei liquidi contenuti nel legno)avviene contemporaneamente sui due lati quindi un anno 2cm. uno per lato, totale 5 anni.
amelanchier
amelanchier
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 456
Data d'iscrizione : 01.06.13
Età : 63
Località : Capri

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  dolmar cc Lun Ago 31, 2015 5:41 pm

buona sera.mi intrometto nella discussione visto che a breve dovrei costruire una piccola"pergola".sia per accatastre legna che per uso "estivo" diciamo.concordo con' amelanchier' per i tempi di stagionatura,quindi o hai tempo/pazienza di aspettare x unabuona stagionatura oppure ti rivolgi a una segheria dove puoi trovare varie soluzioni sul tipo di legname. io ho optato per il massiccio di abete ,ma puoi trovare per poco piu' dell'ottimo lamellare.oppure potresti optare per delle travi "uso fiume" cosi si chiamano dalle nostre parti,cioe squadrate ma non spigolate e di gran effetto estetico.io la faro' ad uno spiovente e conpochissima pendenza(10,15%) purtroppo ho il vincolo di 20 mq per il comune altrimenti subemtrano progetti e spese che nn ti dico.saluti

dolmar cc
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 34
Data d'iscrizione : 10.11.13
Località : bellunese

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  marzot Mer Set 02, 2015 5:09 pm

ivanM ha scritto:Buona sera a tutti, mi aggancio a questo post perché ho in mente un progetto simile a quello di francesco80: vorrei costruire una tettoia che vada a copertura di una terrazza, con del legname che ho a disposizione.
Il progetto c'è l'ho bene in testa, i miei problemi sono altri; la vorrei costruire con del larice che ho nel bosco e quindi mi chiedevo:
1- qual è il periodo migliore per tagliarlo
2- quanto tempo e come deve stagionare (intero o già squadrato)
3- mi converrà alla fine?

Grazie in anticipo a chiunque mi saprà aiutare.

Saluti

Il larice ha una eccellente durabilità all'aperto, anche se non trattato, ma limitatamente alla parte rossastra, ossia il durame. Se hai piante da tagliare del diametro adeguato a sfruttare il durame, fai bene ad utilizzarle. Per quanto riguarda il periodo di taglio, sono meglio indicati i mesi di tardo autunno-inverno perchè le piante sono in riposo e meno invase dalla linfa. La stagionatura del tronco scortecciato per quanto lunga possa essere non ti mette al riparo dallo svirgolamento che si genera dopo il taglio che causa alterazioni importanti all'equilibrio delle tensioni interne delle fibre. Anche le fessurazioni longitudinali sono inevitabili con il proseguo della stagionatura per il naturale ritiro del legno. Con i lamellari si sono superati tali fenomeni perchè vengono compensate le tensioni grazie alle potenti colle odierne. Al terzo interrogativo ti ha risposto esaurientemente iury 1977. Ma la soddisfazione...

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  iury1977 Gio Set 03, 2015 1:52 pm

In alcuni casi, anche il lamellare fessura, ovviamente non tra una lamella e l'altra ma all'interno delle lamelle stesse, se si è in luoghi normalmente umidi, nelle giornate di vento si può notare l'allargamento delle fessurazioni. Sono pressoché scomparse le torsioni proprio per l'interruzione delle fibre

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  ivanM Gio Set 03, 2015 4:45 pm

marzot ha scritto: Il larice ha una eccellente durabilità all'aperto, anche se non trattato, ma limitatamente alla parte rossastra, ossia il durame. Se hai piante da tagliare del diametro adeguato a sfruttare il durame, fai bene ad utilizzarle. Per quanto riguarda il periodo di taglio, sono meglio indicati i mesi di tardo autunno-inverno perchè le piante sono in riposo e meno invase dalla linfa. La stagionatura del tronco scortecciato per quanto lunga possa essere non ti mette al riparo dallo svirgolamento che si genera dopo il taglio che causa alterazioni importanti all'equilibrio delle tensioni interne delle fibre. Anche le fessurazioni longitudinali sono inevitabili con il proseguo della stagionatura per il naturale ritiro del legno. Con i lamellari si sono superati tali fenomeni perchè vengono compensate le tensioni grazie alle potenti colle odierne. Al terzo interrogativo ti ha risposto esaurientemente iury 1977. Ma la soddisfazione...


Hai capito perfettamente il punto: la soddisfazione!!
Lo so che se vado direttamente in segheria mi forniscono tutto pronto i quattro e quattr'otto, ma vuoi mettere la soddisfazione di aver fatto qualcosa con le proprie mani e con il legname di proprietà!!! cheers
Quindi riepilogando, mi consigliate di aspettare ancora un mesetto abbondante per tagliarli, scortecciarli e lasciarli stagionare accatastati. Una volta stagionati li faccio squadrare.
Devo guardare la luna per il taglio, c'è chi dice di si e chi dice di no, cosa mi consigliate?


Ultima modifica di Don Camillo il Gio Set 03, 2015 9:21 pm - modificato 1 volta. (Motivazione : Sintetizzato quote)
ivanM
ivanM
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 105
Data d'iscrizione : 19.05.12
Età : 42
Località : Udine

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  massimo 64 Gio Set 03, 2015 6:04 pm

Ciao IvanM visto che dovrai utilizzare il larice come materiale d'opera secondo il mio parere è meglio che aspetti verso novembre in luna calante . Io anche la legna che taglio per bruciare la taglio sempre dalla meta' di novembre fino all' inizio di febbraio sempre con la luna calante. Saluti .
massimo 64
massimo 64
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 291
Data d'iscrizione : 11.05.14
Località : Brianza

Torna in alto Andare in basso

MI faccio un tetto , aiuto ! Empty Re: MI faccio un tetto , aiuto !

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.