Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Aiuto acquisto motosega epoca
Da Febo Oggi alle 9:55 pm

» Pioneer P20
Da Febo Oggi alle 9:00 pm

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da clivis Oggi alle 8:54 pm

» Pioneer P26
Da Febo Oggi alle 8:50 pm

» Husqvarna Tomos 65L
Da Fast 34 Oggi alle 8:20 pm

» Perdita miscela durante funzionamento Stihl MS 290
Da falcetto Oggi alle 6:50 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da Andre andre Oggi alle 5:51 pm

» more e lamponi
Da luca31 Oggi alle 5:41 pm

» Sachs Dolmar 123
Da luca31 Oggi alle 1:36 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da Poulanista Oggi alle 1:01 pm

» McCulloch Pro Mac 10-10 / Alpina A-40
Da fabio61 Oggi alle 9:56 am

» CATENE NORMALI parte 2
Da luca31 Oggi alle 9:05 am

» carrucola per abbattimento
Da tribo Ieri alle 8:38 pm

» Da una semipro al livello base?
Da Fiskar Ieri alle 3:54 pm

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ieri alle 2:11 pm

» Pompa olio Stihl 009
Da Luigi-vign2 Ieri alle 12:44 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca31 Ieri alle 7:44 am

» Soffiatore Echo PB770
Da jotull Ieri alle 7:28 am

» POTATORI elettrici e a batteria
Da cagnino Ieri alle 12:15 am

» Partner R11 restauro
Da Fast 34 Ven Gen 27, 2023 8:40 pm

» DIME AFFILATURA
Da belcanto Ven Gen 27, 2023 4:59 pm

» Problema lame Castelgarden
Da riccardo Ven Gen 27, 2023 4:53 pm

» Husqvarna 351 e 353
Da antonino1974 Ven Gen 27, 2023 4:49 pm

» Problema corrente Husqvarna 545 prima serie
Da falcetto Ven Gen 27, 2023 4:16 pm

» Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ven Gen 27, 2023 2:55 pm

» Informazioni motosega Lombard
Da Febo Ven Gen 27, 2023 11:24 am

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da Joe_UD Ven Gen 27, 2023 9:42 am

» Motore Briggs&Stratton vs Loncin
Da maxb. Ven Gen 27, 2023 7:34 am

» Come riconoscere modello Husqvarna 61
Da Febo Gio Gen 26, 2023 11:28 pm

» Problema inceppamento catena
Da Andre andre Gio Gen 26, 2023 7:54 pm

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Gio Gen 26, 2023 7:45 pm

» Dolmar PS420SC problemi a restare in moto
Da falcetto Gio Gen 26, 2023 6:52 pm

» prezzi legna da ardere
Da belcanto Gio Gen 26, 2023 6:25 pm

» manutenzione spaccalegna a vite
Da busu88 Gio Gen 26, 2023 10:48 am

» Travasi cilindro otturati
Da nitro52 Gio Gen 26, 2023 10:00 am

» Jonsered 70e
Da Vevaxel75 Mer Gen 25, 2023 11:18 pm

» TIPI DI TACCHE
Da Il Celtico Mer Gen 25, 2023 11:07 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da vantaggio35 Mer Gen 25, 2023 7:20 pm

» Jonsered 590
Da luca31 Mer Gen 25, 2023 4:46 pm

» Multifunzione IKRA LS 36
Da falcetto Mar Gen 24, 2023 4:25 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23070 membri registrati
L'ultimo utente registrato è andry287

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 297989 messaggi in 15509 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 177 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 175 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Mark Ingegno, sgaragnone

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Legname da costruzione Vote_lcap30%Legname da costruzione Vote_rcap 30% [ 158 ]
Legname da costruzione Vote_lcap35%Legname da costruzione Vote_rcap 35% [ 184 ]
Legname da costruzione Vote_lcap12%Legname da costruzione Vote_rcap 12% [ 64 ]
Legname da costruzione Vote_lcap2%Legname da costruzione Vote_rcap 2% [ 13 ]
Legname da costruzione Vote_lcap4%Legname da costruzione Vote_rcap 4% [ 20 ]
Legname da costruzione Vote_lcap5%Legname da costruzione Vote_rcap 5% [ 24 ]
Legname da costruzione Vote_lcap2%Legname da costruzione Vote_rcap 2% [ 11 ]
Legname da costruzione Vote_lcap9%Legname da costruzione Vote_rcap 9% [ 47 ]
Legname da costruzione Vote_lcap1%Legname da costruzione Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Legname da costruzione

+4
mesodcaburei
iury1977
psq
Cliwer
8 partecipanti

Andare in basso

Legname da costruzione Empty Legname da costruzione

Messaggio  Cliwer Gio Ago 07, 2014 9:52 am

Ciao, sono nuovo qui tra voi, ben trovati.

Allora, una certa curiosità mi ha spinto ad aprire questo topic. Apro questo topic per discutere su una particolarità relativa al legname da costruzione o legname strutturale, è la stessa cosa insomma, relativa comunque a quel legname con il quale si costruisce sia tetti  che intere case.

Stando a quello che dicono i vecchi, le fasi lunari influenzano il ciclo vitale degli alberi e la qualità del legname ottenuto; e su questo credo che non ci piova, poi se la luna giusta la si vuole seguire o non seguire, se il tempo c'è lo permette o non c'è lo permette, tutto ciò è un altra storia.

Ma supponiamo di seguirla la luna giusta, altrimenti questo topic non avrebbe senso:
navigando per la rete, si leggono pareri un pochino discordanti circa il periodo lunario per abbattere alberi dai quali ricavare legname strutturale; alcuni dicono in inverno, altri dicono a marzo, nei primi di marzo, insomma nasce un pochino di confusione. C'è da fare però una considerazione per essere un pochino precisi: supponiamo che vogliamo ottenere del legname da costruzione un pochino resistente al fuoco. Se in epoche passate si voleva ottenere del legname strutturale un pochino resistente al fuoco, gli antichi  hanno sostenuto  di abbattere alberi nella luna di marzo (mo esattamente non so la luna precisa, se in luna calante o in crescente di marzo). Questo legname, ricavato nel periodo lunario di quel mese, diciamo che diveniva un pochino resistente al fuoco,  il quale lo intaccava  solo in superficie, qualora fosse avvenuto un ipotetico futuro incendio.

Non so se  questa è una leggenda metropolitana o pura realtà......ecco questo è il dilemma.

Comunque i miei quesiti sono questi: se vogliamo ottenere legname da costruzione un pochino resistente al fuoco è vera quella teoria di abbattere gli alberi nella luna di marzo ?
Precisamente in che luna ? nei primi di marzo ?

C'è qualcuno che ne sa di più a riguardo ? per favore tramandi le sue conoscenze....

Grazie

Cliwer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 11.07.14

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  psq Gio Ago 07, 2014 10:21 am

Scusa cosa intendi per un "pochino"?

Luna o non luna marzo o gennaio o settembre, il legno secco in presenza di aria ossigenata e temperatura di innesco >250° prende fuoco.
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1455
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  iury1977 Gio Ago 07, 2014 12:12 pm

quello che dice psq è scientificamente vero. E' altrettanto vero quando si tagliano le piante per ricavarne legna da ardere si cerca di tagliare in luna calante (poi ci sarebbe la differenza tra stufa e camino ma non sottilizziamo). Infatti si dice che lo stesso legname tagliato in luna crescente rende meno e tende a carbonizzare esternamente. Credo che sia qui che il nostro amico voleva arrivare, il contrario della luna perfetta per legname da ardere...
Da qui ad indicare un periodo nel quale tagliando una pianta la si ottiene un "pochino resistente al fuoco" ci vuole molto e la scienza che per avere un legname resistente al fuoco lo devi proteggere con delle pitture ignifughe artificiali e chimiche.
Spero di aver centrato il discorso.

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re legname da costruzione

Messaggio  mesodcaburei Gio Ago 07, 2014 12:14 pm

Qui secondo me facciamo un "pochino" di confusione.
Il legname tagliato in luna calante tende ad essere attaccato meno dai tarli e questo lo sappiamo bene tutti.
Quindi visto che dovrà starci per un po nella costruzione va considerato...i tarli
indeboliscono la tenuta statica della trave diminuendone la sezione.
Basarsi su una superstizione per avere una protezione antincendio non mi trova d'accordo...
per niente....
La protezioni antifuoco del legno si fanno in diversi modi in primis sovradimensionando la
trave calcolando la pedita di sezione all'ora che avrà la stessa...e determinando quindi
per quanti minuti dovrebbe resistere.
Ci sono poi impregnanti ignifughi, intumescenti, controplaccaggi con calciosilicato ecc per proteggere il legno al fuoco
per un tempo determinato,
ma non ho mai sentito i Vigili del fuoco chiedere la data di abbattimento del legname
per dare parere favorevole alla resistenza all'incendio di una costruzione...
Non voglio dar lezioni a nessuno, ma la protezione al fuoco é una cosa molto seria.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
mesodcaburei
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2354
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 40
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  iury1977 Gio Ago 07, 2014 12:41 pm

Allora visto che ci sono parecchi spazi per fraintendimenti, chiariamo bene la questione anche se mi sembrava già chiara.
-il legno brucia e lo sappiamo
-le fasi lunari incidono sia sulla vita e crescita della pianta, ma incidono anche sulla sua maggior resa al fuoco a seconda di quando viene tagliata. Anche questo si sa poi uno può credervi o no, provare per credere......
-il fatto di sovradimensionare una struttura, non conferisce caratteristiche di resistenza al fuoco del legname ma conferisce le caratteristiche di resistenza statica della struttura stessa sotto l'azione del fuoco per un determinato tempo calcolato in minuti da qui R60-R120 ecc., tempo che il fuoco impiega per assottigliare la sezione fino al punto di cedimento.
Se ho capito bene la domanda di Cliver era in che periodo o fase lunare è preferibile tagliare la pianta per ottenerne un legname che bruci meno bene? non è proprio il periodo opposto la risposta esatta perché poi entrano in ballo altri fattori, ma è la più immediata.
Credo che la sua domanda fosse rivolta non al fatto della resistenza al fuoco in quanto tale ma alla sua partecipazione in caso di calamità naturale come un fulmine, ecc.
E' ovvio che se si volesse ottenere una struttura resistente al fuoco per un periodo ben definito per dare la possibilità di evacuare, bisogna rivolgersi ad uno strutturista certificato ed ai Vigili del fuoco, senza improvvisare rimedi della nonna!
Ciò che ha detto mesodcaburei sul fatto che non si scherza con il fuoco è corretto, siamo tutti d'accordo e nessuno intende farlo!!

******************************************************************************************************
pretendiamo dalla natura ma prima prendiamocene cura e rispettiamola! solo così saremo realmente in simbiosi
iury1977
iury1977
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 5208
Data d'iscrizione : 29.04.10
Età : 45
Località : Chiavenna (SO)

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  psq Gio Ago 07, 2014 1:29 pm

L'unico influsso accertato dalla scienza, che la luna ha sulla terra, è la marea.
Gli altri influssi (semine, potature, taglio delle piante, imbottigliamento del veno etc) sono presunti e non dimostrati dalla scienza.

Francamente se posso essere possibilista sulla capacità della luna di far germinare prima alcune semense, ho molti dubbi sul fatto che possa elevare il punto d'innesco del fuoco su un legno a parità di umidità residua.
Dubito anche sulla diversa resa alla combustione.

1kg di legna secca (varia di poco a seconda dell'essenza) con meno del 15% di umidità sviluppa circa 3500kcal in un ora.

Non è mai stato dimostrato che 1kg della stessa legna con stessa umidità residua ma tagliato con la luna sbagliata producesse 2500kcal/h invece di 3500
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1455
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re legname da costruzione

Messaggio  mesodcaburei Gio Ago 07, 2014 1:36 pm

Tutto giusto e chiedo scusa se sono sembrato polemico o altro.
L'unica cosa, R120 60 ecc sono termini di Resistenza al fuoco
Si divide in tre segmenti R -E-I.
R resistenza statico meccanica
E resistenza al passaggio fumi
I resistenza termica (aumento temperatura di ciò che proteggiamo)
Io ho frainteso.
Il comportamento di un materiale a contatto
con incendio si chiama Reazione al fuoco.
Classi A1 -A2s1d0 -F - B e tante altre.
Quindi il fatto di bruciare con fatica possiamo
racchiuderlo, nella reazione al fuoco.
Che comunque non tiene conto della luna di abbattimento.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
mesodcaburei
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2354
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 40
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  daly1992 Gio Ago 07, 2014 1:54 pm

credo che la luna in questo caso non faccia differenza, piuttosto il metodo di lavorazione del legname, nel senso che per fare case in legno o strutture simili si usano speciali aditivi,impregnanti o vernici che rallentano la combustione del legno in caso di incendio

daly1992
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 140
Data d'iscrizione : 20.06.14
Età : 34

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  Cliwer Gio Ago 07, 2014 3:29 pm

iury1977 ha scritto:....... Infatti si dice che lo stesso legname tagliato in luna crescente rende meno e tende a carbonizzare esternamente. Credo che sia qui che il nostro amico voleva arrivare......

Esattamente,
ma qualcuno diceva che si faceva confusione, l'argomento secondo me non crea confusione anche perchè ho porto un quesito solo, di un unico argomento, la confusione qualora ci fosse c'è la creiamo noi.

Si, volevo arrivare a ciò, però io ho aperto questa discussione per vedere se quella teoria dettata dai vecchi (di abbattere piante con la luna di marzo per ricavare legname da costruzione) fosse fondata, portasse un riscontro oggettivo, tutto qui. Io non ho inventato nessuna teoria, l'ho letta da qualche parte sulla rete, ma c'erano pareri discordanti e per questo ho aperto questa discussione, per leggere i vostri pareri, per vedere se ciò portasse un riscontro oggettivo. Diciamo che quei vecchi autori di quella teoria dicevano che se si ricava legname da costruzione da piante abbattute nella luna di marzo, esso divene meno attaccabile dal fuoco, cioè ci mette molto di più a bruciare e carbonizza, si danneggia superficialmente, il fuoco non lo intacca gravemente ecco.

Però in base alle vostre risposte, deduco che quei vecchi  alzavano parecchio il gomito, o non c'è altra spiegazione, non voglio criticare la saggezza degli anziani, però in questo caso forse hanno toppato, e si sa che quando si alza il gomito....   glugluglu .... gluglu  Smile ....


Quindi, aldilà dell'ironia, in conclusione il quesito odierno è questo:

Il legname da costruzione si ricava da piante che vengono abbattute in luna calante, stando alle vostre risposte.

Ok, ma nel periodo di riposo vegetativo (inverno) ?

Grazie

Cliwer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 11.07.14

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  marzot Gio Ago 07, 2014 4:23 pm

Provo a mettere...altra legna al fuoco! Psq ha ragione quando sostiene che l'unico effetto lunare scientificamente provato riguarda le maree. Ciò non toglie che altri effetti possano avvenire anche se non sono scientificamente provati. Riguardo al quesito posto credo si possa trovare spiegazione nel fatto che durante il riposo invernale le piante hanno un flusso di linfa minimo e quindi essicano più velocemente. In primavera si "aprono" e la linfa scorre copiosa. Ovvio quindi che se tagliate in tale periodo son zeppe d'acqua, impiegano molto di più ad essicare (per un tronco grosso si parla di anni) e quindi offrono più resistenza (ma non più di tanta) all'attecchimento del fuoco. Lo stesso fenomeno si ripete in piccolo  per l'effetto lunare. Nella stagione vegetativa il flusso della linfa è massimo nelle ore diurne e minimo di notte che però si riduce meno se splende la luna perchè anch'essa irrora luce e calore ( raggi infrarossi) con conseguente maggior impregno d'acqua della massa legnosa. La tesi è sostenuta in una pubblicazione di un serio editore come De Agostini ove si spiega come sia possibile verificarlo  facilmente con dei test ripetitivi sulle piante stesse. Un vecchio prete del mio paese diceva sempre: se devi vendere la legna tagliala sul crescer di luna, se la devi bruciare tu, tagliala sul calar. Se lo dicono i preti...

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  Stepmeister Gio Ago 07, 2014 4:35 pm

marzot ha scritto:se splende la luna perchè anch'essa irrora luce e calore ( raggi infrarossi) con conseguente maggior impregno d'acqua della massa legnosa

Scusami, ma la luna non irradia nessun calore. O meglio, un minimo perché comunque si riscalda in seguito all'esposizione solare ma la superficie non supera i 100°C. Ma non arriva di sicuro fin qua. Mica si tratta di un altro sole.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2660
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  ferrari-tractor Gio Ago 07, 2014 5:55 pm

Buoni! fate i buoni!
Invito tutti a tornare in tema.

Francamente questo argomento sta degenerando, ma la domanda di partenza è chiara: quale il periodo migliore per aumentare la resistenza al fuoco.


Non avendo esperienza diretta in questo senso, segnalo questo argomento:
https://lamotosega.forumattivo.com/t892-taglio-secondo-il-lunario
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12992
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re legname da costruzione

Messaggio  mesodcaburei Gio Ago 07, 2014 7:06 pm

Trovo la teoria della linfa trattenuta fondata, ma ai fini della reazione al fuoco di un legname
da costruzione influente fino a un certo punto. Forse per i primi anni, ma il tempo annullerà la differenza...
in quanto l'essiccazione procede all'aciutto.
Vi porto un esempio... un tetto in legno dura dai 30 ai 40 anni e anche più,
volete dirmi che le travi sotto il tetto dopo 10-15....20 anni possano risentire della luna
di abbattimento per quanto riguarda la reazione al fuoco?
Io ho provato a bruciare del vecchio legname da costruzione che era stato all'aciutto..
Non brucia come la benzina ma ci manca poco.
Questo è quello che penso senza far polemica e rimarcare le frasi degli altri.
Io taglierei comunque in luna calante, in quanto i tarli assalgono il legno
piú facilmente del fuoco.

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
mesodcaburei
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2354
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 40
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  Cliwer Ven Ago 08, 2014 7:01 pm

D'accordo, non avrei parole per ringraziarvi  ok capo 

Cliwer
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 11.07.14

Torna in alto Andare in basso

Legname da costruzione Empty Re: Legname da costruzione

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.