Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Aiuto acquisto motosega epoca
Da Febo Oggi alle 9:55 pm

» Pioneer P20
Da Febo Oggi alle 9:00 pm

» TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
Da clivis Oggi alle 8:54 pm

» Pioneer P26
Da Febo Oggi alle 8:50 pm

» Husqvarna Tomos 65L
Da Fast 34 Oggi alle 8:20 pm

» Perdita miscela durante funzionamento Stihl MS 290
Da falcetto Oggi alle 6:50 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da Andre andre Oggi alle 5:51 pm

» more e lamponi
Da luca31 Oggi alle 5:41 pm

» Sachs Dolmar 123
Da luca31 Oggi alle 1:36 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da Poulanista Oggi alle 1:01 pm

» McCulloch Pro Mac 10-10 / Alpina A-40
Da fabio61 Oggi alle 9:56 am

» CATENE NORMALI parte 2
Da luca31 Oggi alle 9:05 am

» carrucola per abbattimento
Da tribo Ieri alle 8:38 pm

» Da una semipro al livello base?
Da Fiskar Ieri alle 3:54 pm

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ieri alle 2:11 pm

» Pompa olio Stihl 009
Da Luigi-vign2 Ieri alle 12:44 pm

» ASCE - ACCETTE parte 4
Da luca31 Ieri alle 7:44 am

» Soffiatore Echo PB770
Da jotull Ieri alle 7:28 am

» POTATORI elettrici e a batteria
Da cagnino Ieri alle 12:15 am

» Partner R11 restauro
Da Fast 34 Ven Gen 27, 2023 8:40 pm

» DIME AFFILATURA
Da belcanto Ven Gen 27, 2023 4:59 pm

» Problema lame Castelgarden
Da riccardo Ven Gen 27, 2023 4:53 pm

» Husqvarna 351 e 353
Da antonino1974 Ven Gen 27, 2023 4:49 pm

» Problema corrente Husqvarna 545 prima serie
Da falcetto Ven Gen 27, 2023 4:16 pm

» Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ven Gen 27, 2023 2:55 pm

» Informazioni motosega Lombard
Da Febo Ven Gen 27, 2023 11:24 am

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da Joe_UD Ven Gen 27, 2023 9:42 am

» Motore Briggs&Stratton vs Loncin
Da maxb. Ven Gen 27, 2023 7:34 am

» Come riconoscere modello Husqvarna 61
Da Febo Gio Gen 26, 2023 11:28 pm

» Problema inceppamento catena
Da Andre andre Gio Gen 26, 2023 7:54 pm

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Gio Gen 26, 2023 7:45 pm

» Dolmar PS420SC problemi a restare in moto
Da falcetto Gio Gen 26, 2023 6:52 pm

» prezzi legna da ardere
Da belcanto Gio Gen 26, 2023 6:25 pm

» manutenzione spaccalegna a vite
Da busu88 Gio Gen 26, 2023 10:48 am

» Travasi cilindro otturati
Da nitro52 Gio Gen 26, 2023 10:00 am

» Jonsered 70e
Da Vevaxel75 Mer Gen 25, 2023 11:18 pm

» TIPI DI TACCHE
Da Il Celtico Mer Gen 25, 2023 11:07 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da vantaggio35 Mer Gen 25, 2023 7:20 pm

» Jonsered 590
Da luca31 Mer Gen 25, 2023 4:46 pm

» Multifunzione IKRA LS 36
Da falcetto Mar Gen 24, 2023 4:25 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23070 membri registrati
L'ultimo utente registrato è andry287

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 297989 messaggi in 15509 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 216 utenti online: 9 Registrati, 0 Nascosti e 207 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

belfagort, Febo, ferrari-tractor, luca31, marcello turoni, Poulanista, Roberto Mazzola, superez, ToniPd

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap30%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 30% [ 158 ]
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap35%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 35% [ 184 ]
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap12%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 12% [ 64 ]
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap2%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 2% [ 13 ]
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap4%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 4% [ 20 ]
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap5%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 5% [ 24 ]
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap2%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 2% [ 11 ]
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap9%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 9% [ 47 ]
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_lcap1%MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MOTOSEGHE CINESI parte 2

+106
matgreen
Andrea 1976
masmary65
rovere
Davidino78
pipporan
belcanto
Alberto_64
manhaus71
peppeg85
Simone0
Venerdì
superez
alexarb
peppe30679
Mark Ingegno
baloo
Blitz
pw31
PaoloSanremo
galero96
m150
Tornado2965
Tonyspinus
Gd350turbo
Dylan65
wolfnyght
GM@1977
taxidiver
Luca@86
Ghepardo
gianmarco
alx
Andrea01
biker57
fim
giulomb
Superteo76
RodiZegna
Stihl 015
BeaMic90
antalb83
pieromarc
zak
Gianca74
Ferdinando48
SuperUCCU
simmy106
jukurlason
denti d'acciaio
tottoli livio
Ceppo77
Laris61
Alessio510
giacomone
Stepmeister
valerio91
antonio colleoni
riccardo
Savignano
The Red Baron
gian66
marzot
Francesco Alciati
speedsonic
Jonny 1988
robywood
sgaragnone
LorenzoG
appennino ligure
Drago 100
harry potter
Motosegaro 94
BFausto
pablito
twinpulse
ferrari-tractor
daly1992
mesodcaburei
Kromer
vfrancesco
Nonno_sprint
lucasegidio
Anto86
nitro52
amelanchier
piccolo boscaiolo
sibari
pavona61
Albè
gurzo
Tony.free
maxb.
peppone
Ducelier
Scorpione
luca31
Dan56k
timber
Poseidon X6
Andrea Sertori
Aleomac240
falcetto
beppe65
andrea411
worior
110 partecipanti

Pagina 13 di 24 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14 ... 18 ... 24  Successivo

Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Alessio510 Mer Mar 27, 2019 3:52 pm

Da internet sembra essere 61 cc....
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9271
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  fim Mer Mar 27, 2019 4:05 pm

Mah... io ho trovato che è 92cc 6,8hp
Ho provato a vedere se su YouTube c’è qualche video “operativo” ma niente.

Se fosse decente e a buon prezzo... per uso sporadico sarebbe da tenerla presente
fim
fim
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 431
Data d'iscrizione : 25.01.17
Località : Nordest

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  luca31 Gio Mar 28, 2019 8:06 am

si, 61 è la lunghezza della barra... è un 92 cc . Costa sui 250 € ... da prendere al volo hahahahaaaa!!!

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12614
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Alessio510 Gio Mar 28, 2019 8:40 am

Avrò guardato male.
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9271
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  nitro52 Gio Mar 28, 2019 10:40 am

luca31 ha scritto:si, 61 è la lunghezza della barra... è un 92 cc . Costa sui 250 € ... da prendere al volo hahahahaaaa!!!
Si deve essere della stessa pasta di quella che un amico mi ha portato ma 52cc che non partiva nemmeno se nel cilindro ci infilava un candelotto di TNT ratatatataaa hahhhaaahaaaaaaaaaaa
Ciao nitro
nitro52
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6504
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  luca31 Gio Mar 28, 2019 11:49 am

parli di una greencut?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12614
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Greencut gs6800

Messaggio  Gd350turbo Gio Mar 28, 2019 2:24 pm

Salve a tutti !

Tempo fa, approffittando di un offerta + buono sconto di ebay, ho preso questa motosega, all'incredibile cifra di 70 euro...
Sisi, settanta euro spedizione compresa !
Io pensavo/temevo un qualche tipo di truffa, ed invece è arrivata davvero !
Cilindrata: 68cc - Potenza max: 3,9cv - Max. RPM: 11000 rpm Accensione: CDI Barra: 22 "- 55cm.- Catena: 0,325"Oregon BE22-86-5811P
E una volta montata, si accende pure !
Qualcuno la conosce ?

Io la uso per tagliare un pò di tronchi per fare legna per il camino / stufa, roba varia per dimensione e tipo di legno, e da quello che vedo funziona bene !



Gd350turbo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 05.03.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Gio Mar 28, 2019 2:31 pm

ciao e benvenuto,
ti ho spostato il messaggio in questo argomento.
è una motosega cinese, qualcosa trovi nelle pagine precedenti ma non ci sono molte recensioni di motoseghe oltre i 50cc.
potresti fare cosa gradita a tutti facendone una Very Happy
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12992
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Gd350turbo Gio Mar 28, 2019 3:04 pm

Ops, domando scusa se ho sbagliato sezione...

Io come detto non ne faccio un uso professionale, abitando in campagna, ho un pò di tronchi di vario tipo da tagliare per il camino stufa, quindi direi esigenze "basic".

Da quello che ho visto, non funziona male.
A freddo tre quattro tiri a starter tirato, poi lo rilascio, uno due tiri e parte...
Il motore presenta una certa compressione in quanto occorre esercitare una certa forza sulla corda di avvio, io la tengo appoggiata per terra...

E' piuttosto pesante, prima ne avevo un altra, presa in fiera, 52 cc, era più leggera, e funzionava bene, fino a che non si è aperto il monoblocco...

Potenza, per i miei utilizzi, ne ha in abbondanza, i tronchi saranno al massimo sui 40 cm, forse qualcuno potrà arrivare sui 50 ed è legna comune.

Ho fatto pochi tagli, ma finora la catena regge bene !

Per adesso, dato la cifra investita, sono super contento.
Wink


Gd350turbo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 05.03.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Alessio510 Gio Mar 28, 2019 3:16 pm

Ma tu intendi la greencut? ok capo
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 9271
Data d'iscrizione : 03.03.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Gd350turbo Gio Mar 28, 2019 3:35 pm

Si ho una greencut 6800

Gd350turbo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 05.03.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Tonyspinus Sab Mag 25, 2019 7:16 pm

Buonasera a tutti, visto che avete nominato greencut e anche io ne possiedo una, se vi interessa vi dico come l'ho trovata. Da premettere che non sono ne un professionista ne un'esperto in motoseghe. Ho acquistato la greencut gs2500 (la piccola da potatura) ad ottobre al prezzo di 69e su internet, da ottobre ad oggi, non so quantificare ne ore ne quintali tagliati, so solo che ha consumato circa 5lt di miscela (al 4% come indicato nel suo manuale) e visto che non consuma moto è stata accesa x parecchio, si è sembre comportata bene : accesa sempre al primo o max terzo tentativo di avvio e non è calata di potenza rispetto ai primi tagli, la catena anche se non di qualità eccelsa il suo lavoro lo fa (l'ho già affilata 4/5 volte. L'ho usata per potare una 80ina di olivi con tagli di rami anche sui 20/25cm, qualche pianta di arancio, qualche noce e x l'abbattimento di 4 pioppi sui 30cm di diametro e per sramare e sezionare tutto il legno tagliato (perché l'alternativa era usare la mts di mio padre.... Una stihl 08, ora gli ho comprato una makita ea4300 per non fargliela usare più). Ora bisogna vedere quanto durerà per ora posso affermare che x quanto pagata il suo lavoro da hobbista lo fa. Ps altre esperienze con cinesi è col classico clone della stihl ms 440, qualche settimana fa un mio amico è venuto con la mts in questione che non gli partiva, da premettere che ne è in possesso da qualche anno ma l'ha usata si e no 6 volte, alla fine grazie al vostro sito gliel'ho sistemata era solo la membrana del carburatore e gli abbiamo cambiato anche la catena, ed è riuscita ad abbattere e sezionare una pianta di pepe col diametro di 60cm senza problemi, però pure qui... Quanto durerà? Se la greencut sopravvive vi aggiorno l'anno prossimo. Ps su un video in internet ho sentito dire che la fabbrica cinese della greencut è dello stesso gruppo Huawei sarà vero?

Tonyspinus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.12.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  luca31 Dom Mag 26, 2019 4:56 am

Grazie mille per la recensione ok capo .

Credo potrebbe interessarti questo argomento che tratta delle dosi dell'olio miscela https://lamotosega.forumattivo.com/t148p780-olio-miscela-tipi-qualita-dosi-parte-1 (questo è il primo capitolo, è stato diviso in tre in quanto corposo)

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12614
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Tonyspinus Dom Mag 26, 2019 7:43 am

Ok grazie, avevo già letto qualche pagina. Non voglio uscire fuori topic.... Avevo già pensato che al 4% fosse troppo e volevo scendere al 3%, cmq sul mio libretto di istruzioni, tra l'altro in italiano e fatto anche benino per chi un po' ne capisce, dice al 4% con olio x motore a 2 tempi e non fa distinzione tra sintetico e minerale. Io ho pensato che x queste mts cinesi, questi ultimi consci della scarsa qualità e rifinitura dei loro materiali hanno previsto miscele più grasse per far durare un po' di piu i loro gruppi termici. Questo è il mio pensiero. Cmq altre cose della mts che mi sono dimenticato di dire sono: alla terza o quarta accensione ha presentato il problema che ai massimi regimi tendeva a fare un rumore che salisse di giri da sola, problema sparito all'accensione successiva, forse si stava ancora rodano e poi (però ripeto non sono tanto pratico) consuma un po' troppo olio catena, con la pompa alla portata max il rapporto consumo serbatoi miscela/olio catena è 1a1. Io vista la mediocre qualità della catena ho preferito lavorare con olio al max., però ripeto non so se è normale questo consumo con la pompa al max. Serbatoio miscela 310ml, serbatoio olio 210ml.

Tonyspinus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.12.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  luca31 Dom Mag 26, 2019 11:55 am

Beh, di solito l'olio catena finisce dopo la miscela, certo. Ma con la portata massima ...ci può stare in una macchina così economica. È incredibile che ci sia la regolazione della portata Shocked .
Adesso sono off topic ma se la catena è lubrificata non è necessario buttare altro olio. È comunque sempre bene usarlo di qualità. Chiudo l'off topic visto che abbiamo un argomento per questo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12614
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 45
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Tonyspinus Dom Mag 26, 2019 3:07 pm

Su questo si stanno evolvendo. L'hanno inviata anche con una vite senza fine di ricambio. Forse già sanno che durerà poco e con tondino x affilare la catena.

Tonyspinus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 10.12.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  falcetto Dom Mag 26, 2019 7:29 pm

Tonyspinus ha scritto:.. con una vite senza fine di ricambio. Forse già sanno che durerà poco ..
Non è esattamente così: tutte le viti senza fine in Nylon di una motosega si danneggiano se si lascia ferma la motosega con dentro olio catena "incollante" di scarsa qualità per qualche settimana/mese. Saluti

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8002
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Gd350turbo Mar Mag 28, 2019 11:47 am

E' vero...
A me è successo questo inverno !

L'olio del bricoman che con il freddo si era indurito che ha fatto rompere l'ingranaggio di nylon che muove la pompa.
Ho speso quasi un euro per cambiarlo !
Laughing :

Gd350turbo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 05.03.18

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Motosega Cinese 5200

Messaggio  Tornado2965 Lun Giu 24, 2019 8:48 am

Volevo solamente fare delle considerazioni su una motosega cinese che già lo so ai puristi faranno storcere il naso..
Premetto che fino ad ora non mi ero dedicato più di tanto ai lavori agricoli per motivi personali di lavoro se non per l'aratura e qualche lavoro sporadico, visto che fino all'anno scorso la manutenzione delle proprietà la curava mio padre, che arrivato alla veneranda età di 83 anni quest'anno mi ha detto chiaramente che passava il testimone..
Dovendo cavare alcuni alberi di albicocca ormai improduttivi, varie piante di ulivo ed abbattere due alberi di noce ho dato una risistemata alle motoseghe in nostro possesso, fra queste un clone Stihl con motore da 52 cc.. e barra da 50 cm
La motosega seppur in ottime condizioni generali, parte al primo colpo e il motore ha un suono bello corposo, aveva la catena ridotta ai minimi termini mostrando tutte le limitazioni del caso..
Sostituita la catena con una Oregon 21LPX75, data una regolata alla carburazione per il minimo e massimo troppo grassi, ho avuto l'occasione di provarla sul campo rimanendo letteralmente sbalordito.
Ho tagliato tronchi da 70-80 cm di diametro in sezioni alte 15 cm a loro volta divise prima a metà poi a quarti, la lama affondava come il burro con grandissima produzione di segatura... la motosega alla fine ha letteralmente tritato circa 30 quintali di legname e non ha fatto una piega svolgendo egregiamente il proprio lavoro..
Morale della favola, ho tratto la conclusione che prima di tutto la catena fa la motosega, la catena Oregon mi ha stupito veramente, non ha richiesto per tutto il lavoro la minima affilatura, l'ho rovinata nella parte finale del lavoro, quando nel sezionare i ciocchi delle radici sono stati sezionati anche dei sassi inglobati nel tempo dalla massa legnosa.
Pertanto per lavori saltuari e non continuativi a livello professionale penso che la spesa irrisoria per l'acquisto di queste macchine di produzione cinese alla fine vale la candela.

Tornado2965
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.06.19

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  falcetto Lun Giu 24, 2019 3:42 pm

Tornado2965 ha scritto:
1- ho tratto la conclusione che prima di tutto la catena fa la motosega,
2- penso che la spesa irrisoria per l'acquisto di queste macchine di produzione cinese alla fine vale la candela.
1- sono d'accordo con la tua affermazione perché il 99% dei cloni cinesi vengono fornite con barre e catene di scarsissima qualità. Le catene hanno taglienti stretti, non fanno "strada" nel legno e si allungano dopo pochissimo lavoro.
2- ogni tanto me ne portano una e sono arrivato alla conclusione che fa molto la fortuna. Se hai letto tutto l'argomento e le mie recensioni al riguardo avrai visto che, pur sembrando molto simili, c'è una evidente dispersione in termini di qualità dei componenti (plastiche deformate, saltarelli avviamento in plastica, carburatori e pompe olio difettosi). Il puro motore, dopo rodaggio e sistemata la carburazione, è l'ultimo dei problemi. Saluti
PS: qui sotto l'ultima che ho preso in mano: "SchuSter Germany design" con foto catena che dopo 10 tagli su robinia secca da 30 cm ha i taglienti arrotondati.
MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Dscn1356

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Dscn1355

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8002
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Tornado2965 Lun Giu 24, 2019 7:25 pm

QUESTA IN FOTO E'' TALE E QUALE IDENTICA ALLA MIA

QUESTO E' UN TRONCO CHE LA CINESE SI E' LETTERALMENTE MANGIATO... NOTATE NELLA SECONDA FOTO PARTE DEL TRONCO FATTO A FETTE

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 62012426-10216919561158633-4126195087224864768-n

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 62256093-1048193775376680-8407288955958984704-n


Ultima modifica di Tornado2965 il Lun Giu 24, 2019 7:37 pm - modificato 2 volte. (Motivazione : unione post consecutivi, usare il tasto EDIT per modificare)

Tornado2965
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.06.19

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Lun Giu 24, 2019 7:36 pm

per favore non fare post consecutivi e non scrivere in maiuscolo (equivale ad urlare)
https://lamotosega.forumattivo.com/t19128-consigli-per-l-uso-corretto-del-forum

per la somiglianza, a parte il colore delle plastiche sono tutte copie dello stesso modello quindi in molti casi la marca conta poco nulla
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12992
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Tornado2965 Lun Giu 24, 2019 7:59 pm

falcetto ha scritto:
PS: qui sotto l'ultima che ho preso in mano: "SchuSter Germany design" con foto catena che dopo 10 tagli su robinia secca da 30 cm ha i taglienti arrotondati.
Preciso che oltre alla cinese, e alla McCulloch 450E appena comprata, ho anche una Efco M4100 e una Alpina 380 che ogni volta che la devo accendere mi fa bestemmiare come un turco, ragion per cui l'ho messa da una parte, ho dovuto constatare che di prodotti scadenti ne vendono a bizzeffe anche in Italia.. Lo stesso problema di catena l'ho avuto sia con il clone che con la Efco, pochi tagli e dagli di arrotatrice elettrica, ho chiesto a mio padre dove avesse comprato le catene e mi ha risposto al consorzio agrario..
Morale della favola montata roba di qualità io e mio figlio abbiamo lavorato io con il clone e mio figlio con la 450 una media di 5 ore al giorno per 3 giorni senza dovermi preoccupare di affilare i denti e, come specificato precedentemente, l'affilatura della Oregon montata sulla cinese l'ho rovinata per sezionare le radici di una pianta di albicocca che aveva il tronco da 60 cm.

Tornado2965
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.06.19

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Lun Giu 24, 2019 8:11 pm

sulla mcculloch stendiamo un velo, per la alpina ti posso credere, la efco è una valida motosega hobby che monta di serie tra l'altro barra e catena oregon.
in ogni caso, affilare correttamente una catena non è difficile ma richiede un po' di esperienza, le affilatrici elettriche se mal usate tendono a bruciare anche le migliori catene, ed anche le migliori catene perdono immediatamente il filo se tagli terra o pietre.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12992
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Tornado2965 Lun Giu 24, 2019 8:46 pm

Non capisco la tua affermazione sulla McCulloch, ammetto che ci ho lavorato ancora poco per poterla valutare definitivamente, non l'ho potuta spremere al massimo perchè ancora in rodaggio ma devo dire che complessivamente va molto bene, parte immediatamente, il motore è abbastanza potente, forse un po troppo uso di plastica ma ripeto, è in fondo una Husquvarna 455e rimarchiata.
La Efco la usava mio padre per la potatura, gli ha rotto il manico con la ruota del gommato e sono ancora in attesa del ricambio per rimetterla in sesto. Oltretutto questa motosega ha un difetto che non sono riuscito ancora ad eliminare per mancanza di tempo da dedicargli.. Spesso e volentieri capita che malgrado la catena sia correttamente tensionata, dopo un po di tagli si allenta e esce fuori dalla lama malgrado questa non si sposti di un millimetro.. Una volta rimessa in sesto valuterò se cambiargli lama oltre che la catena perchè quella che attualmente monta è veramente una ciofeca con qualità dell'acciaio molto scadente.
La Alpina 380 l'ho revisionata tutta, gli ho sostituito le membrane del carburatore, cambiato il volano e le mollette di aggancio della puleggia di avviamento che si erano rotte..Ha il difetto di avere il serbatoio posizionato in basso rispetto al carburatore e per metterla in moto ti fa sudare le sette camicie, avevo pensato di modificarla montandogli un primer oltretutto con la lama corta che si ritrova non la trovo molto versatile.
Purtroppo le cose da fare sono sempre tante e il tempo è sempre poco.
So benissimo che terra e sassi sono nemici dei taglienti, malgrado uno ci presta la massima attenzione il momento del fesso capita quando meno te lo aspetti..
Riguardo l'affilatura elettrica bisogna avere l'accortezza di togliere pochi decimi alla volta, se si vuole affilare la catena senza "bruciare" il filo bisogna andarci molto delicatamente rispettando gli angoli del tagliente, ma se la fai bene non c'è tondino di lima che tenga al confronto.

Tornado2965
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 05.06.19

Torna in alto Andare in basso

MOTOSEGHE CINESI parte 2 - Pagina 13 Empty Re: MOTOSEGHE CINESI parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 13 di 24 Precedente  1 ... 8 ... 12, 13, 14 ... 18 ... 24  Successivo

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.