Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti attivi
    » Stihl MS440
    Da giovanni89 Ieri alle 10:06 pm

    » Echo SRM4000
    Da Kalimero Ieri alle 9:47 pm

    » Carriole e motocarriole autocostruite
    Da cecc Ieri alle 11:59 am

    » OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
    Da simmy106 Ieri alle 11:37 am

    » spandicompost o spanditerriccio manuale
    Da mais73 Ieri alle 5:05 am

    » decespugliatore e rimessaggio mansarda
    Da luca31 Dom Nov 27, 2022 8:23 pm

    » Oleomac 730s non parte
    Da Giacomo B Dom Nov 27, 2022 6:08 pm

    » Rasaerba Honda-Castelgarden ( lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
    Da erofilo Dom Nov 27, 2022 8:14 am

    » che attrezzo é ??
    Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

    » Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
    Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

    » Alpina A305 si spegne
    Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

    » COMPRESSORI
    Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

    » Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
    Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

    » ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
    Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

    » Maruyama MCV3100 carburatore stenta
    Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

    » consigli motosega da potatura oppure....?
    Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

    » CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
    Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

    » Cavo bobina tranciato
    Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

    » Rasaerba AMA NRT522
    Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

    » Bobina McCulloch Mac 740
    Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

    » Elettrosega: non lubrifica la catena
    Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

    » Passaggio a pro o semipro
    Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

    » Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
    Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

    » homelite XL valvola di non ritorno
    Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

    » Avviamento tagliasiepe
    Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

    » Motosega per taglio tronchi da un metro
    Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

    » AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
    Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

    » MC Culloch 600014B
    Da Fast 34 Dom Nov 20, 2022 7:22 pm

    » Mi presento.
    Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

    » Vite spanate
    Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

    » Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
    Da hiller Dom Nov 20, 2022 8:24 am

    » Info candele
    Da Massimiliano1980 Sab Nov 19, 2022 9:25 pm

    » Motosega budget 250 Euro
    Da ferrari-tractor Sab Nov 19, 2022 6:55 pm

    » lubrificazione barra oleomac 935df
    Da MirkoT5 Sab Nov 19, 2022 8:15 am

    » sostituzione marmitta catalitica con normale
    Da jotull Sab Nov 19, 2022 12:50 am

    » Oleomac 981
    Da Maurizio81 Ven Nov 18, 2022 8:13 pm

    » ELETTROPOMPE
    Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:48 pm

    » Uso/abuso funzione " Quote "
    Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:42 pm

    » Efco MTH 5600
    Da ferrari-tractor Ven Nov 18, 2022 5:46 pm

    » Decespugliatore Maruyama 180-M2
    Da rappys Ven Nov 18, 2022 2:51 pm

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 22886 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è Febo

    I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296191 messaggi in 15377 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 65 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 65 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

    Nessuno

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    bruco parassita Vote_lcap30%bruco parassita Vote_rcap 30% [ 158 ]
    bruco parassita Vote_lcap35%bruco parassita Vote_rcap 35% [ 184 ]
    bruco parassita Vote_lcap12%bruco parassita Vote_rcap 12% [ 64 ]
    bruco parassita Vote_lcap2%bruco parassita Vote_rcap 2% [ 13 ]
    bruco parassita Vote_lcap4%bruco parassita Vote_rcap 4% [ 20 ]
    bruco parassita Vote_lcap5%bruco parassita Vote_rcap 5% [ 24 ]
    bruco parassita Vote_lcap2%bruco parassita Vote_rcap 2% [ 11 ]
    bruco parassita Vote_lcap9%bruco parassita Vote_rcap 9% [ 47 ]
    bruco parassita Vote_lcap1%bruco parassita Vote_rcap 1% [ 5 ]

    Voti totali : 526


    bruco parassita

    +2
    Leos86
    kamaleon
    6 partecipanti

    Andare in basso

    bruco parassita Empty bruco parassita

    Messaggio  kamaleon Lun Apr 20, 2015 4:07 pm

    Ho un tipo di bruco che mi stà rovinando tutto il bosso, cosa posso fare?

    che trattamento posso utilizzare?

    bruco parassita A4PnrHj
    kamaleon
    kamaleon
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 07.05.14
    Località : bologna

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  Leos86 Lun Apr 20, 2015 5:15 pm

    Puoi fare un trattamento biologico con bacillus thuringensis var. kurstaki attivo su tutte le larve di lepidottero defogliatrici. La dose dovrebbe essere 100-165g/hl quindi circa 15 g di polvere in 10 l di acqua. Fai il trattamento quando le larve iniziano a comparire e se vuoi puoi ripeterlo dopo pochi giorni per sicurezza. Meglio se lo fai alla sera perché la luce lo degrada. Le larve mangiando le foglie lo ingeriscono e muoiono nel giro di 1-2 giorni. In genere ci sono tre periodi critici durante l'anno: uno è adesso, uno a giugno e l'ultimo a settembre. L'importante è fare attenzione a quando compaiono le prime larve per essere tempestivi altrimenti in pochi giorni fanno piazza pulita.
    Leos86
    Leos86
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 279
    Data d'iscrizione : 14.01.12
    Età : 36
    Località : Firenze

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  kamaleon Lun Apr 20, 2015 5:26 pm

    grazie!
    kamaleon
    kamaleon
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 07.05.14
    Località : bologna

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  ivanM Mar Apr 21, 2015 7:42 pm

    Da noi questo bruco è comparso l'anno scorso in agosto. Nel giro di una settimana ha ripulito tutti i bossi che in seguito sono morti!
    Quest'anno è già presente.
    Secondo me ti conviene lasciar stare i biologico. Usa un'insetticida che funzioni sia per contatto che per ingestione. Bagna bene le piante perché si annidano all'interno della pianta. Affrettati a intervenire prima che sia troppo tardi!!
    ivanM
    ivanM
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 105
    Data d'iscrizione : 19.05.12
    Età : 42
    Località : Udine

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  ferrari-tractor Mer Apr 22, 2015 12:44 am

    Se è la piralide del bosso ti conviene trattare alla svelta
    http://www.fitosanitario.re.it/appuntamenti-ed-iniziative/la-piralide-del-bosso/

    l'unica cosa usa un insetticida che abbia un impatto ambientale accettabile, se ti rifilano il confidoor/coinoor o altri basati su imidacloprid tiraglieli in testa (altamente dannoso per qualsiasi altro insetto api in primis)
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  Nicola_seph Mer Apr 22, 2015 6:43 am

    Abbiamo avuto anche noi lo stesso problema l'anno scorso, purtroppo nessuno si è interessato alla cosa perchè la siepe non è/era nella prima casa.
    Però ieri mi sono accorto che le piante hanno i germogli, già attaccati dai bruchi, e mi è dispiaciuto tantissimo non aver preso in mano la situazione da subito, secondo voi ha ancora senso provare a salvarle? è una siepe molto vecchia e toglierla mi dispiacerebbe proprio.
    pensavo di usare questo prodotto:
    http://www.bayergarden.it/Prodotti/d/Decis-Jet
    altrimenti mi è stato consigliato l'utilizzo di "olio bianco", nn vorrei assolutamente creare problemi alle api quindi aspetto un vostro parere...

    Nicola_seph
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 17.12.14
    Età : 35
    Località : Follina (TV)

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  kamaleon Mer Apr 22, 2015 6:44 am

    ferrari-tractor ha scritto: se ti rifilano il confidoor/coinoor o altri basati su imidacloprid tiraglieli in testa (altamente dannoso per qualsiasi altro insetto api in primis)

    ok capo ok capo
    kamaleon
    kamaleon
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 07.05.14
    Località : bologna

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  ferrari-tractor Mer Apr 22, 2015 2:01 pm

    Non sono un esperto, la nota che ti ho fatto deriva da questo:
    https://lamotosega.forumattivo.com/t1480p3-vite#11016

    L'insetticida che hai linkato è basato di deltametrina, un piretroide. Non è selettivo ma se ti limiti alla pianta di bosso direi che va bene. Occhio però al periodo di fioritura: non trattare mai in quel periodo
    http://www.comune.biella.it/sito/file/biellaonline/evidenza/2014-scheda-piralide-del-bosso.pdf

    Olio bianco: in questo caso fa ben poco
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  Leos86 Mer Apr 22, 2015 4:26 pm

    Ho consigliato il bacillus proprio per essere il più possibile selettivi nei confronti della piralide e non danneggiare altri insetti e animali in genere (oltre che chi fa il trattamento). Se si interviene non appena si iniziano a vedere le larve è efficace. Questa è la mia esperienza.
    Leos86
    Leos86
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 279
    Data d'iscrizione : 14.01.12
    Età : 36
    Località : Firenze

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  Nicola_seph Mer Apr 22, 2015 9:01 pm

    ferrari-tractor ha scritto:Occhio però al periodo di fioritura: non trattare mai in quel periodo

    Scusate la domanda, potrebbe essere proprio banale...intendi la fioritura della pianta in questione? perchè ci sono appena pochi germogli per pianta, il resto è tutto secco, non penso proprio farà fiori.
    Se invece intendi periodo di fioritura delle piante limitrofe che potrebbe essere pericoloso per le api cercherò sicuramente di stare attento...

    Nicola_seph
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 86
    Data d'iscrizione : 17.12.14
    Età : 35
    Località : Follina (TV)

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  ferrari-tractor Gio Apr 23, 2015 3:09 am

    Leos86 ha scritto:Ho consigliato il bacillus proprio per essere il più possibile selettivi nei confronti della piralide e non danneggiare altri insetti e animali in genere (oltre che chi fa il trattamento). Se si interviene non appena si iniziano a vedere le larve è efficace. Questa è la mia esperienza.  
    Hai fatto benissimo, la mia risposta era anche rivolta a Nicola_seph che dice che i bruchi sono già in stadio avanzato.

    Nicola_seph ha scritto:
    Scusate la domanda, potrebbe essere proprio banale...intendi la fioritura della pianta in questione?
    Si, e quella delle limitrofe se la pianta ne è vicino.
    C'è anche da verificare che la pianta non abbia della melata dovuta ad acari (non ho sinceramente idea se il bosso ne è soggetto) perchè anche la melata attrae le api.

    A voler fare un bel lavoro, se la pianta non è grossa, potresti dare l'insetticida e subito dopo fasciare bene la pianta con un tessuto/non-tessuto, e lasciarla fasciata per qualche giorno. In questo modo eviti che le api ed altri insetti ci vadano a cacciare il naso.
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  kamaleon Gio Apr 23, 2015 7:35 am

    Leos86 ha scritto:Puoi fare un trattamento biologico con bacillus thuringensis var. kurstaki attivo su tutte le larve di lepidottero defogliatrici. La dose dovrebbe essere 100-165g/hl quindi circa 15 g di polvere in 10 l di acqua. Fai il trattamento quando le larve iniziano a comparire e se vuoi puoi ripeterlo dopo pochi giorni per sicurezza. Meglio se lo fai alla sera perché la luce lo degrada. Le larve mangiando le foglie lo ingeriscono e muoiono nel giro di 1-2 giorni. In genere ci sono tre periodi critici durante l'anno: uno è adesso, uno a giugno e l'ultimo a settembre. L'importante è fare attenzione a quando compaiono le prime larve per essere tempestivi altrimenti in pochi giorni fanno piazza pulita.  

    ho visto che il bacillus thurengensis viene usato anche per combattere le zanzare.... io per fare i trattamenti in giardino contro le zanzare usavo il dobol microcap pensi che vada bene ugualmente.... con questo ottenevo ottimi risultati.

    Non so però se è BIO

    bruco parassita 0Z1rzE8
    kamaleon
    kamaleon
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 137
    Data d'iscrizione : 07.05.14
    Località : bologna

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  Anto86 Gio Apr 23, 2015 8:01 am

    guarda direi proprio che non è bio. Laughing

    il decis è un insetticida ad ampio spettro d'azione che agisce per contatto e ingestione. tutti gli insetticidi vanno utilizzati quando le piante non sono in fiore, o al massimo ve ne è una piccolissima parte, proprio per avere il minor impatto su insetti utili.

    il decis evo e il decis jet sono due prodotti simili ma leggermente diversi (posso sbagliare ma uno mi pare meno concentrato dell'altro), hanno però in comune un limitato periodo di persistenza sulle colture, che è dell'ordine di qualche giorno.
    dunque, siccome quel bruco assomiglia molto alla cavolaia in stato larvale molto probabilmente può essere utile al debellamento.

    prodotti bio che funzionino non so consigliartene, ma tra usare questo prodotto che hai e il decis preferirei il decis.

    altro appunto: i fitofarmaci vanno usati solo sulle colture che vengono indicate in etichetta, sulle altre il loro impatto non è noto ed è a nostro rischio. in questo caso trattandosi però di una pianta che non dobbiamo mangiare direi che più che altro ci si può preoccupare per l'impatto ambientale e non di altre questioni come lo smaltimento del fitofarmaco dalla pianta anche se effettivamente non essendo sistemico (il decis) grossi problemi non ce ne sarebbero.
    Anto86
    Anto86
    UTENTE BANNATO

    Messaggi : 4019
    Data d'iscrizione : 02.03.13
    Età : 36

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  Leos86 Gio Apr 23, 2015 4:56 pm

    Il principio attivo è bifentrin, anch'esso un piretroide come la deltametrina.
    E' sicuramente molto meno selettivo del bacillus. Oltretutto è un prodotto indicato per la disinfestazione da acari e insetti e non per trattare le piante. Come ti è stato già consigliato, allora è meglio il decis.
    Leos86
    Leos86
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 279
    Data d'iscrizione : 14.01.12
    Età : 36
    Località : Firenze

    Torna in alto Andare in basso

    bruco parassita Empty Re: bruco parassita

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.