Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Sostituzione tubo miscela Alpina A40
Da Brichetto Oggi alle 1:26 pm

» Oleomac 730s non parte
Da Giacomo B Oggi alle 12:06 pm

» Estrazione albero motore dai semicarter
Da Kalimero Oggi alle 12:06 pm

» Recupero di una HOMELITE Super EZ
Da Fast 34 Oggi alle 11:25 am

» MC Culloch 600014B
Da Fast 34 Oggi alle 11:10 am

» Rasaerba Honda-Castelgarden (lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
Da erofilo Oggi alle 10:09 am

» Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
Da xfeli Oggi alle 8:50 am

» Carburazione Active 39.39
Da Andre andre Oggi alle 7:30 am

» TRINCIAERBA/TRINCIASARMENTI
Da Charles2014 Ieri alle 10:29 pm

» OLIO CATENA parte 2
Da steo92 Ieri alle 7:54 pm

» Oleomac 981
Da Maurizio81 Ieri alle 2:53 pm

» Echo SRM4000
Da galero96 Ieri alle 12:57 pm

» Stihl MS440
Da giovanni89 Ieri alle 11:58 am

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Morys Ieri alle 7:55 am

» Carburatore
Da Andre andre Mer Nov 30, 2022 9:23 am

» decespugliatore e rimessaggio mansarda
Da maxi Mar Nov 29, 2022 5:28 pm

» Carriole e motocarriole autocostruite
Da cecc Lun Nov 28, 2022 11:59 am

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da simmy106 Lun Nov 28, 2022 11:37 am

» spandicompost o spanditerriccio manuale
Da mais73 Lun Nov 28, 2022 5:05 am

» che attrezzo é ??
Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

» Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

» Alpina A305 si spegne
Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

» COMPRESSORI
Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

» Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

» ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

» Maruyama MCV3100 carburatore stenta
Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

» consigli motosega da potatura oppure....?
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

» CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

» Cavo bobina tranciato
Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

» Rasaerba AMA NRT522
Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

» Bobina McCulloch Mac 740
Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

» Elettrosega: non lubrifica la catena
Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

» Passaggio a pro o semipro
Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

» Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

» homelite XL valvola di non ritorno
Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

» Avviamento tagliasiepe
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

» Motosega per taglio tronchi da un metro
Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

» Mi presento.
Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

» Vite spanate
Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 22894 membri registrati
L'ultimo utente registrato è palfpalf

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296262 messaggi in 15380 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 239 utenti online: 3 Registrati, 0 Nascosti e 236 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Brichetto, Luigi il calabrese, palfpalf

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Il pane tipico sardo... Vote_lcap30%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 30% [ 158 ]
Il pane tipico sardo... Vote_lcap35%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 35% [ 184 ]
Il pane tipico sardo... Vote_lcap12%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 12% [ 64 ]
Il pane tipico sardo... Vote_lcap2%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 2% [ 13 ]
Il pane tipico sardo... Vote_lcap4%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 4% [ 20 ]
Il pane tipico sardo... Vote_lcap5%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 5% [ 24 ]
Il pane tipico sardo... Vote_lcap2%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 2% [ 11 ]
Il pane tipico sardo... Vote_lcap9%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 9% [ 47 ]
Il pane tipico sardo... Vote_lcap1%Il pane tipico sardo... Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Il pane tipico sardo...

+4
robertolupo
appennino ligure
Ghepardo
Anto86
8 partecipanti

Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Il pane tipico sardo...

Messaggio  Anto86 Dom Mag 10, 2015 8:40 am

..c'è ne sono di alcuni tipi, dai classici panini, ai panini di patate alle paste dure di semola. quello che però a me sta più a cuore e che è anche parecchio conosciuto è il pane carasau, chiamato anche "carta musica" o "carta da musica". il realtà quello che illustro qui di seguito credo sia una sfumatura del pane carasau, un qualcosa che è locale in un contesto locale: noi lo chiamiamo "pistoccu", si legge così come è scritto. rispetto alla carta musica è più grosso, presenta variazioni nella ricetta e credo anche nella lavorazione.
il pistoccu, da quanto so, è tipico della provincia "ogliastra" (mi è capitato di fare 150 km e di sentirmi dire: cos'è'? ) la più piccola d'Italia arroccata per la maggior parte sui monti ai piedi del gennargentu e per tutta la sua lunghezza sul mare presenta km di bellissime spiagge. è il pane di tutti i giorni in alcune famiglie, quello di cui non ci si stanca mai, usato molto in passato nelle campagne dai contadini, dai vecchi taglialegna in bosco, dai pastori di una volta...
per farlo cosa serve?
- farina di semola non grossissima, quella rimacinata è già troppo fina (la prendiamo in mulini artigianali);
- lievito di birra quello in panetti (noi lo prendiamo in panetti da 500 gr ma ci son panetti in commercio da 25);
- patate vecchiotte;
- olio di gomito e magari anche una macchina per una prima lavorazione;
- forno a legna;
- legna: leccio, sughera, olivo/olivastro, essenze dure ma che non lascino residui o fumi puzzolenti;
- cisto per la pulizia del forno;
dunque:
- 15 kg di farina come sopra;
- da 8 a 12 gr di lievito per kg di farina a seconda della stagione;
- 2/3 kg di patate bollite, sbucciate, e passate con il passapatate (si possono passare anche due volte per evitare i grumi);
serve un contenitore abbastanza grosso da poterci lavorare dentro con entrambe le mani e che ci stia il tutto...
si cola la farina, si aggiungono le patate (fatte come sopra e magari anche ancora calde) e si mescola bene andando a sciogliere quanto possibile i grumi che si creano, si scioglie il lievito in acqua tiepida 35/40 gradi e si aggiunge all'impasto. si mescola ancora bene. dopo di che serve acqua calda ma non troppo, (non deve scottare le mani) e si inizia ad impastare ed a far legare i tre componenti. miscelare precedentemente bene la farina con le patate ed il lievito ci consente di lavorare per parti quando aggiungiamo l'acqua: il tutto può essere suddiviso in 3/4 porzioni e dunque lavorare più agevolmente invece che 15 kg di farina magari 4/5 kg per volta. si impasta e bisogna far si che una volta amalgamato non sia ne troppo duro ne troppo mollo, dopo di che lo si infila in una macchina per continuare la lavorazione. prima si faceva tutto a mano. una volta lavorata è quasi pronta per essere portata alla forma finale. una volta fuori dalla macchina si lavora ancora un pò a mano e poi si formano dei panetti come quelli che ha il pizzaiolo quando ci prepara una sfoglia per la pizza.
questa pasta però è più dura, non può essere stesa con le mani come fa il pizzaiolo ma necessita del mattarello e formare proprio delle sfoglie rotonde quanto possibile il cui spessore è dell'ordine di 2/3 mm. (c'è a chi piace più spesso a chi invece piace più sottile).
una volta stesa tutta la pasta si lascia lievitare, il tempo non lo so dire, lo riconosciamo a vista. comunque solitamente necessita di 30/45 minuti di lievitazione a seconda di un pò di cose, quali clima, lievito, processo di preparazione... dopo di che si prova a mettere una sfoglia in forno, se è pronto si gonfia quasi come un pallone.
il forno nel mentre deve aver bruciato una considerevole quantità di legna ed anche esso deve prepararsi a ricevere e cucinare questo pane, lo si riconosce quando è pronto perchè si pulisce ed i mattoni diventano quasi bianchi. questo pane necessita di temperature decisamente elevate per una pronta cottura, che dura poco più di un minuto se il forno ed il pane son pronti.
quando si ritiene che il forno sia abbastanza caldo si scostano le brace da una parte e si spazza la cenere con il cisto attraverso strumento opportuno non mettendoci dentro le mani.. Laughing
si inforna e si ottiene qualcosa del genere:
Il pane tipico sardo... Foto0310
Il pane tipico sardo... Foto0311
ho fatto le foto in modo da farvi capire come avviene questo processo di rigonfiamento, parte da un lato e poi nel giro di qualche secondo si rigonfia tutto.
si tira fuori, si pulisce da possibile resti di cenere, lo si taglia in due secondo il diametro.
ora siamo pronti per la seconda e definitiva cottura, che consente di ottenere la sfoglia croccante:
Il pane tipico sardo... Foto0312
Il pane tipico sardo... Foto0313
quanto è cotto si tira fuori e si impila in mazzi delle dimensioni che vogliamo. (non ci ho fatto la foto ma è chiaro il concetto)
questa cottura consente di far si che il pane ottenuto abbia anche una discreta durata, infatti se ben conservato anche dopo due mesi lo si può consumare.

tempi: per 15 kg e procedura indicata, se tutto va bene (possono esserci intoppi), servono 6 ore circa lavorando in tre che abbiano esperienza.
non è semplicissimo da fare ma c'è chi lo fa anche in minori quantità e con forni da cucina a gas, impastatrici e sfogliatrici. chi lo fa per venderlo usa le macchine, ovvio, e forni elettrici, ma usa anche la fecola al posto delle patate.
diciamo che il metodo migliore è la via tradizionale, le macchine per ottenere risultati ottimi (in termini di qualità non in termini di resa) è meglio non usarle.
quello fatto con procedura identica a questa, forno a legna, può arrivare a costare 5 e rotti eurozzi al kg e non è tanto.

spero di avervi annoiato abbastanza.. Laughing Laughing
Anto86
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 36

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  Ghepardo Dom Mag 10, 2015 9:03 am

Annoiato? Semmai... mi è venuta fame! Very Happy
Bravo, molto dettagliato! ok capo

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
Ghepardo
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3884
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  appennino ligure Dom Mag 10, 2015 9:14 am

Mi hai fatto tornare alla mente una vacanza di 10 giorni fatta qualche anno fa in Ogliastra, ero di base a Bari Sardo, ma ricordo Tortolì, Arbatax e Santa Maria, e le spiagge di Sa Perde Pera e di Marina, spero di ricordare bene i nomi. Avevo passato anche in giorno a Dorgali. Cucina e luoghi splendidi.
appennino ligure
appennino ligure
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 485
Data d'iscrizione : 28.11.14
Età : 41

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  robertolupo Dom Mag 10, 2015 9:27 am

santo pistoccu alimento buonissimo da noi pero le patate non si mettono la forma e rettangolare e il forno lo spazziamo con la ginestra un profumo che riconosci da lontano mi e venuta fame vado a bagnarmi due perre (sfoglie) di pistoccu

robertolupo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 49
Data d'iscrizione : 05.10.13
Località : ogliastra

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  piccolo boscaiolo Dom Mag 10, 2015 10:18 am

io sono un grande estimatore della sardegna  Embarassed Embarassed Embarassed ,non pensavo che fosse cosi' complicato da fare il pane carasau... grazie per la spiegazione provero' ad esportarlo in sicilia....il pistoccu lo conoscono anche a Cagliari (posto da me amato e che ha tanti ricordi)

piccolo boscaiolo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1136
Data d'iscrizione : 04.04.11
Età : 47
Località : etna

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  mesodcaburei Dom Mag 10, 2015 7:36 pm

Pistoccu....pecorino....Cannonau....e via i tribiceridi alle stelle!!!
Ma che buono!!!!!!!!! ok capo

******************************************************************************************************
La terra ferma anche le palle di cannone
mesodcaburei
mesodcaburei
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2354
Data d'iscrizione : 02.05.14
Età : 40
Località : località Donceto, Travo (pc)

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  ferrari-tractor Lun Mag 11, 2015 8:09 am

mi sembra di sentire il profumo da qui!
ma per cuocere tu mantieni la brace accesa a lato?
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12886
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  Anto86 Lun Mag 11, 2015 11:04 am

quelle brace sono il prodotto della combustione della legna inserita per scaldare il forno. un forno come quello viene acceso in certi periodi invernali anche il giorno prima, o in periodi più caldi, almeno 4/5 ore prima della cottura (personalmente richiedo che venga acceso per tempo)  e deve bruciare legna a tutta birra sino a che non è pronto, infatti può essere necessario bruciare anche un paio di quintali di legna. poi le brace le mettiamo e teniamo di lato, rimangono belle rosse per tutta la prima cottura e iniziano ad attenuarsi alla fine della seconda cottura, anche per questo motivo si devono usare solo certi tipi di legna che hanno note caratteristiche. indicativamente se metto una pizza nel forno preparato per la cottura di questo pane la brucio. non ho un termometro per misurare le temperature sviluppate, ma il calore che è in grado di accumulare e di ridare costantemente nel tempo è tanto, visto che ha un sottofondo costruito ad ok come tradizione voleva.
Anto86
Anto86
UTENTE BANNATO

Messaggi : 4019
Data d'iscrizione : 02.03.13
Età : 36

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  ferrari-tractor Lun Mag 11, 2015 11:48 am

eh si, ho visto le foto...
Ho un forno a legna che uso per la pizza ma non mi sono mai messo a fare il pane, ho sempre desistito per via di togliere la brace. Ma una prova potrei farla... Very Happy
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 12886
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 41
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  rulof Sab Lug 01, 2017 2:09 pm

Che spettacolo di foto, e che fame!!!

rulof
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 18.05.17

Torna in alto Andare in basso

Il pane tipico sardo... Empty Re: Il pane tipico sardo...

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.