Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti attivi
    » Carburatore
    Da Andre andre Ieri alle 9:58 pm

    » Echo SRM4000
    Da galero96 Ieri alle 8:13 pm

    » decespugliatore e rimessaggio mansarda
    Da maxi Ieri alle 5:28 pm

    » Stihl MS440
    Da belcanto Ieri alle 8:39 am

    » Carriole e motocarriole autocostruite
    Da cecc Lun Nov 28, 2022 11:59 am

    » OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
    Da simmy106 Lun Nov 28, 2022 11:37 am

    » spandicompost o spanditerriccio manuale
    Da mais73 Lun Nov 28, 2022 5:05 am

    » Oleomac 730s non parte
    Da Giacomo B Dom Nov 27, 2022 6:08 pm

    » Rasaerba Honda-Castelgarden ( lo stesso del precedente problema alle ruote posteriori): ora inserendo la trazione non procede
    Da erofilo Dom Nov 27, 2022 8:14 am

    » che attrezzo é ??
    Da Kalimero Sab Nov 26, 2022 9:25 pm

    » Affilatura coltelli ,forbici, asce, falci, ed utensili vari
    Da ferrari-tractor Sab Nov 26, 2022 7:39 pm

    » Alpina A305 si spegne
    Da Ales Ven Nov 25, 2022 7:19 pm

    » COMPRESSORI
    Da galero96 Ven Nov 25, 2022 6:39 pm

    » Scampanellio nei pressi della frizione maruyama mcv 3100
    Da falcetto Ven Nov 25, 2022 3:57 pm

    » ABBACCHIATORI E SCUOTITORI
    Da adeej Ven Nov 25, 2022 3:03 pm

    » Maruyama MCV3100 carburatore stenta
    Da coals Ven Nov 25, 2022 12:02 pm

    » consigli motosega da potatura oppure....?
    Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:37 am

    » CESOIE - FORBICI - TRONCARAMI
    Da luca31 Ven Nov 25, 2022 9:24 am

    » Cavo bobina tranciato
    Da rappys Ven Nov 25, 2022 6:43 am

    » Rasaerba AMA NRT522
    Da Lino23 Gio Nov 24, 2022 10:12 pm

    » Bobina McCulloch Mac 740
    Da Kalimero Gio Nov 24, 2022 12:03 pm

    » Elettrosega: non lubrifica la catena
    Da galero96 Mer Nov 23, 2022 5:20 pm

    » Passaggio a pro o semipro
    Da luca31 Mer Nov 23, 2022 6:47 am

    » Compatibilità carburatore Husqvarna 50 rancher
    Da eiueps Mar Nov 22, 2022 11:33 pm

    » homelite XL valvola di non ritorno
    Da luca31 Mar Nov 22, 2022 8:30 pm

    » Avviamento tagliasiepe
    Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 4:31 pm

    » Motosega per taglio tronchi da un metro
    Da Kalimero Mar Nov 22, 2022 11:39 am

    » AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
    Da belcanto Lun Nov 21, 2022 8:46 pm

    » MC Culloch 600014B
    Da Fast 34 Dom Nov 20, 2022 7:22 pm

    » Mi presento.
    Da ferrari-tractor Dom Nov 20, 2022 4:56 pm

    » Vite spanate
    Da boscocastagno Dom Nov 20, 2022 3:51 pm

    » Husqvarna 66: non parte! e successiva riesumazione
    Da hiller Dom Nov 20, 2022 8:24 am

    » Info candele
    Da Massimiliano1980 Sab Nov 19, 2022 9:25 pm

    » Motosega budget 250 Euro
    Da ferrari-tractor Sab Nov 19, 2022 6:55 pm

    » lubrificazione barra oleomac 935df
    Da MirkoT5 Sab Nov 19, 2022 8:15 am

    » sostituzione marmitta catalitica con normale
    Da jotull Sab Nov 19, 2022 12:50 am

    » Oleomac 981
    Da Maurizio81 Ven Nov 18, 2022 8:13 pm

    » ELETTROPOMPE
    Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:48 pm

    » Uso/abuso funzione " Quote "
    Da luca31 Ven Nov 18, 2022 7:42 pm

    » Efco MTH 5600
    Da ferrari-tractor Ven Nov 18, 2022 5:46 pm

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 22889 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è RDV81

    I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 296201 messaggi in 15378 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 63 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 61 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

    Cinghio, r-riga

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap30%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 30% [ 158 ]
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap35%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 35% [ 184 ]
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap12%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 12% [ 64 ]
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap2%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 13 ]
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap4%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 4% [ 20 ]
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap5%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 5% [ 24 ]
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap2%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 2% [ 11 ]
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap9%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 9% [ 47 ]
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_lcap1%INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Vote_rcap 1% [ 5 ]

    Voti totali : 526


    INGEGNERIA NATURALISTICA

    +19
    Paolone
    m150
    galero96
    Tito80
    Issels03
    marzot
    nitro52
    Alessio510
    belcanto
    zio jimmy
    marvinm
    stefano8362
    lovato
    gian66
    iury1977
    miky_dj
    ferrari-tractor
    RodiZegna
    nèga
    23 partecipanti

    Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

    Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  gian66 Ven Mar 22, 2019 11:27 am

    Ottimo lavoro zio Jimmy
    Mi piacciono molto questi lavori, Da qualche anno noto che ripristinare muri a secco, come le vecchie case in sola pietra, è un' arte che nella mia zona si stà poco a poco riprendendo.

    ******************************************************************************************************
    «Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
    gian66
    gian66
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4160
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 56
    Località : Prov. di Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  marzot Ven Mar 22, 2019 2:18 pm

    Mi dispiace fare il bastian-contrario ma, secondo me, zio Jimmy ha sprecato tempo e fatica. Se da un lato è lodevole dedicarsi a ripristinare "il vecchio" riutilizzando per quanto possibile gli stessi materiali, bisogna fare i conti con la situazione di fatto. Dallo stato della prima foto si nota che quel muretto manca completamente di una base di fondamenta e la spinta dell terreno retrostante si è palesemente manifestata nel tempo. Aver accatastato, una sull'altra, le stesse pietre "imitando" la stessa tecnica, non risolverà a lungo le cose.

    marzot
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 523
    Data d'iscrizione : 20.11.12
    Località : Trentino

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  zio jimmy Ven Mar 22, 2019 8:04 pm

    grazie per i complimenti compliments! anche a me piacciono queste cose ok capo .... marzot hai ragione , ogni tanto dei pezzi cadono, quello da me rifatto mi e' costato fatica e tempo perche' era caduto da molti anni ,ho impiegato molto a fare la ripiena perche' mi mancava parecchia terra, (inizialmente erano franati pochi sassi sopra),poi gli animali selvatici di grossa taglia hanno fatto il passaggio , se aspettavo altri 3 o 4 anni sarebbe franato tutto il muro, solo i muri fatti male franano alla base o si spanciano subiito , anche se non si fa regolare manutenzione questo genere di manufatti durano meno, dalle mie parti ci sono muretti di contenimento a secco vecchi almeno 1000 anni

    zio jimmy
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 274
    Data d'iscrizione : 14.01.17
    Località : valtellina

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  Issels03 Ven Mar 22, 2019 8:31 pm

    non a caso i muri a secco sono diventati patrimonio dell'umanità. http://www.unesco.it/it/News/Detail/600
    complimenti davvero il tuo impegno è encomiabile

    Issels03
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 285
    Data d'iscrizione : 31.07.15

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  zio jimmy Sab Mar 23, 2019 8:51 pm

    grazie issels03, nel mio piccolo, ho deciso il ripristino e mantenimento solo dei muretti di mia proprieta,' (sui 100 metri) avendo sul posto(raggiungibile solo a piedi) gia tutto il materiale ok capo ricordo che gia da bambino affascinato dall'estensione dei muretti mi chiedevo dove e come avessero trovato e spostato tutte quelle pietre ...persone ingegnatesi per sopravvivere con una tecnica di costruzioni terrazzamenti che ,sommando costi e benefici reputo imbattuta ancora oggi

    zio jimmy
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 274
    Data d'iscrizione : 14.01.17
    Località : valtellina

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  ferrari-tractor Lun Mar 25, 2019 7:30 am

    complimenti!
    A breve dovrò fare un lavoro simile... ma più che un muro sarà un muretto Very Happy
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Palificata in castagno trapano avvitatore adatto per fori

    Messaggio  Tito80 Gio Apr 15, 2021 6:17 am

    Buon giorno, non so se c'è una sezione dedicata a questo argomento..
    Qualcuno può darmi info sullo strumento adatto per praticare agevolmente fori di almeno 10/12 di diametro nel castagno per poi inserire tondino in ferro..
    Grazie

    Tito80
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.05.20

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  galero96 Gio Apr 15, 2021 7:16 am

    Se non ho capito male devi praticare dei fori in alcuni pali di castagno per poi inserirvi dei tondini di ferro (tipo quelli per le armature).
    Gli avvitatori sono senz'altro validi e tutti ce la fanno a praticare quel tipo di fori; a tal proposito ti consiglio l'utilizzo di una mecchia che impiega meno potenza di una puntata da legno (o ferro) di diametro uguale e permette uno scarico efficace del truciolo.
    Di solito hanno codolo esagonale per cui puoi utilizzarli sui comuni avvitatori a mandrino e su avvitatori ad impulsi con innesto esagonale da 1/4.
    Naturalmente gli utensili per questi lavori devono avere una tensione di almeno 12V, se 18 o 20 è meglio.
    Poi de dici anche cos'hai a disposizione è meglio o se devi procedere all'acquisto magari ti si può dare qualche consiglio.
    Buona giornata Smile
    galero96
    galero96
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2714
    Data d'iscrizione : 20.12.19
    Età : 26
    Località : prov. Salerno

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  ferrari-tractor Gio Apr 15, 2021 7:34 am

    ti ho spostato in questo argomento.

    io uso delle punte a legno a trivella tipo queste
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Schlangenbohrer-onishi-330600a

    sono molto meglio delle mecchie per legno se devi fare fori profondi, le trovi di lunghezze fino a 60cm.
    le mecchie le prefereisco per fori di diametro maggiore, sopra ai 2cm, ma poco profondi.

    queste trivelle variano molto come costo e qualità, ne possiedo una confezione cinese lunghe sui 25cm e per lavoretti vanno, tengono poco il filo e non tagliano granchè, ma basta avere un trapano potente... tenuto conto che un set costa 20-30 euro.
    ci sono set di qualità migliore attorno ai 50-60 euro.

    per fori più profondi, mi sono comprato due trivelle diametro 18mm lunghe 60cm.
    ti conviene comprare una piccola lima piatta per affilarle, io uso una limetta diamantata.

    se frequenti i mercatini dell'usato, puoi trovare trivelle da legno manuali tipo queste, vanno anche bene se devi fare pochi fori e magari in posti senza elettricità
    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Schlangenbohrer-mit-oese-312223a
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  belcanto Gio Apr 15, 2021 8:14 am

    E se non c'è la "luce" ne' trapano a batteria forse si trova ancora un [i]succhiello o una trivella a mano da legno,in qualche ferramenta.

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 410put10

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Schlan10
    belcanto
    belcanto
    utente registrato.

    Messaggi : 3131
    Data d'iscrizione : 12.11.10
    Età : 76

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  Tito80 Gio Apr 15, 2021 8:22 am

    Grazie, ma io sto parlando di forare pali di 20, 24 cm di diametro..con punta del 10/12, mi serve un trapano, possibilmente a filo, che abbia una bella coppia..

    Tito80
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.05.20

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  ferrari-tractor Gio Apr 15, 2021 8:26 am

    si, serve un buon trapano con doppia impugnatura altrimenti ti rompi un polso quando prendi un nodo Very Happy
    aggiunta: e che abbia due velocità meccaniche
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  Tito80 Gio Apr 15, 2021 8:33 am

    Appunto, ma avete consigli, ho già fatto lavori del genere ma il mio metabo l'ho fuso!!

    Tito80
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.05.20

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  ferrari-tractor Gio Apr 15, 2021 9:05 am

    uso questo trapano
    https://www.hikoki-powertools.it/it/utensili-elettrici-a-filo/trapani/con-percussione/dv18v
    per lavori generici va bene, l'ho usato con motogeneratore per forare con la punta da 18mm spessori fino a 40cm.
    ma ne faccio un uso sporadico, non continuativo.

    vedo in giro che gli avvitatori a batteria sono sempre più usati, ed alcuni sembrano delle macchine da guerra tipo questo
    https://www.hikoki-powertools.it/it/utensili-cordless/trapani-avvitatori/18-v/dv18dbl2
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  galero96 Gio Apr 15, 2021 11:23 am

    Hikoki sarebbe la vecchia hitachi, ha cambiato solo un po'il vestito e... Il nome.
    24cm non sono pochi da forare e puoi munirti di una trivella da legno come dice ferrari e certo è che se hai la corrente hai molte meno limitazioni. In casa abbiamo un dewalt da 500W di 20 anni fa ed ancora viaggia per cui se hanno mantenuto la stessa qualità dei materiali te lo consiglio.
    galero96
    galero96
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2714
    Data d'iscrizione : 20.12.19
    Età : 26
    Località : prov. Salerno

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  Tito80 Gio Apr 15, 2021 12:15 pm

    Ok grazie, un rivenditore hikoki mi ha consigliato questo modello..D13VG Hikoki.

    Tito80
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.05.20

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  ferrari-tractor Gio Apr 15, 2021 12:38 pm

    anche quello può andare, è uno strumento più dedicato (singola velocità, bassi giri, alta coppia, no funzione battente)e.
    altrimenti
    https://www.bosch-professional.com/it/it/products/gbm-1600-re-06011B0000

    dimenticavo:
    il trapano lo bruci se insisti a dare corrente a motore bloccato; finchè la punta gira, non ci sono problemi.
    portati dietro una chiave in caso ti si blocchi la punta durante il foro: infatti è improbabile che tu riesca a svitarla invertendo il senso di rotazione del trapano, tipicamente la coppia di svitamento è minore di quella per avvitare.
    se capita, smonti la punta e la sviti con la chiave per 1-2 giri poi rimonti il trapano e vedrai che riesci a tirarla fuori.
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  m150 Gio Apr 15, 2021 12:49 pm

    ferrari-tractor ha scritto:.... alcuni sembrano delle macchine da guerra tipo questo
    https://www.hikoki-powertools.it/it/utensili-cordless/trapani-avvitatori/18-v/dv18dbl2
    Sulla carta (pagina online), sembra un mostro: Ø foro nel legno 76 mm non è da tutti.
    Ma poi di che legno parlano? Che profondità?

    Nei metalli si risparmia il trapano, le punte e la batteria (se c'è) partendo con un foro di diametro inferiore e poi ingrandendolo fino alla misura voluta.

    Con punte a trivella tipo quelle che hai postato sopra, il sistema non funziona perché al momento di riprendere il foro con una punta più grande non ritrovi più il centro e la punta va a spasso.
    Bisogna cominciare a fare un foro di un centimetro o poco più con la punta definitiva per "fargli la sede", poi ne monti una un po' più fine e fai la sua sede, ...finché arrivi a quella con cui intendi raggiungere la profondità desiderata e poi riprendi la sequenza in ordine inverso.
    È laborioso, ma così facendo non hai bisogno di un trapano eccezionale e preservi la batteria...
    m150
    m150
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 205
    Data d'iscrizione : 29.10.18

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  Tito80 Gio Apr 15, 2021 12:58 pm

    Si però hai messo un oggetto che ha 11 nm di coppia se non ho letto male, quello dell'hikoki ne ha 79..poi effettivamente l'ho strinato perché provavo a togliere la punta incastrata, ma sono convinto che con lo strumento giusto un foro del 12 si fa senza problemi..

    Tito80
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.05.20

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  ferrari-tractor Gio Apr 15, 2021 1:49 pm

    occhio: coppia nominale non coppia massima.
    il bosh l'ho visto usare (spero sia quello che ti ho indicato perchè è quello che più ci somiglia) ed è una bella bestia.
    comunque, il trapano che possiedo è il DV18V e che non ha problemi a forare travi di castagno con punte da 12mm o 18mm, il D13VG che ti hanno proposto dovrebbe andare anche meglio per quel lavoro.

    m150: nel legno quasi mai fai un preforo, a meno di usare impropriamente una punta per ferro a forare il legno.
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12882
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  m150 Gio Apr 15, 2021 2:02 pm

    ferrari-tractor: piuttosto che ammazzare il trapano...
    m150
    m150
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 205
    Data d'iscrizione : 29.10.18

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  Paolone Gio Apr 15, 2021 2:18 pm

    Con la mecchia (diam. 20mm), ho faticato parecchio ad eseguire fori passanti su tronchi.
    Il problema e' che superati gli 80-100mm il truciolo si accumula dietro la mecchia e la spinge ulteriormente in avanti.
    La mecchia era ad innesto egagonale montata su una prolunga.
    Se non avessi fatto attenzione, la punta si sarebbe bloccata e non sarei piu' riuscito a tirarla fuori.
    Ho dovuto procedere 20-30mm alla volta (la lunghezza della "paletta") estraendo ogni volta la punta per scaricare il truciolo.
    Questo su cipresso leyland fresco. Sullo stesso legno un po' piu' secco si andava gia' meglio.
    La prossima volta usero' una punta a trivella come quella indicata da ferrari-tractor, che sembra piu' adatta a scaricare il truciolo.
    Paolone
    Paolone
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 125
    Data d'iscrizione : 02.04.21
    Località : Pianura

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  belcanto Gio Apr 15, 2021 2:20 pm

    Occhio che quando la punta (qualsiasi) ha perso un po' il filo e stringe nel legno 15-20 cm serve tanta forza per farla girare. (e tirarla via)
    Sono molti i fori da fare?
    belcanto
    belcanto
    utente registrato.

    Messaggi : 3131
    Data d'iscrizione : 12.11.10
    Età : 76

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  galero96 Gio Apr 15, 2021 6:02 pm

    Paolone ha scritto: Ho dovuto procedere 20-30mm alla volta (la lunghezza della "paletta") estraendo ogni volta la punta per scaricare il truciolo.
    Il metodo è questo perché altrimenti il truciolo non esce perché non è presente una coclea come nelle normali punte a forare ed è sempre buono scaricare il truciolo ed entrare poco per volta con tutte le punte che si utilizzano.
    Per quanto si fori legno, il metallo della punta comunque si riscalda e può perdere il filo ancora più velocemente specie su fori così lunghi, qualunque sia il metodo di foratura.
    La velocità di rotazione invece aiuta un poco ma fermarsi ogni tanto non fa male.
    galero96
    galero96
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2714
    Data d'iscrizione : 20.12.19
    Età : 26
    Località : prov. Salerno

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  Tito80 Ven Apr 16, 2021 10:56 am

    Belcanto, se la domanda sono tanti i fori è per me, direi di sì, così ad occhio su una piccola palificata doppia almeno una cinquantina..ci vuole uno strumento affidabile..in alcuni video su you tube si vede usare un trapano che sembrerebbe STIHL, ma non vorrei dire una cavolata..

    Tito80
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 24
    Data d'iscrizione : 18.05.20

    Torna in alto Andare in basso

    INGEGNERIA NATURALISTICA  - Pagina 2 Empty Re: INGEGNERIA NATURALISTICA

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Pagina 2 di 3 Precedente  1, 2, 3  Successivo

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.