Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» ACTIVE 39.39 sostituzione cilindro
Da manhaus71 Ieri alle 10:58 pm

» Zenoah G3800 aspirazione aria
Da nytro Ieri alle 8:27 pm

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da nitro52 Ieri alle 7:49 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Cent83 Ieri alle 7:43 pm

» consiglio acquisto decespugliatore media potenza
Da eziopalz90 Ieri alle 7:14 pm

» SI SPEGNE SE ACCELERO
Da blo56 Ieri alle 7:03 pm

» Sequoia - redwood
Da Paolone Ieri alle 6:17 pm

» Pietra LS-Pierre Faux Bahco
Da belcanto Ieri alle 5:32 pm

» TESTINE A FILO e fili di vario genere
Da belcanto Ieri alle 5:27 pm

» SOFFIATORI
Da andrio1979 Ieri alle 4:33 pm

» Carburatore soffiatore Stihl BR600
Da falcetto Ieri alle 3:12 pm

» Restauro OLEOMAC 240
Da nytro Ieri alle 1:35 pm

» Husqvarna 585 - 592 xp
Da Huskyaddict Ieri alle 10:41 am

» Anticipo accensione motore JLO L101
Da Franco20 Ieri alle 8:53 am

» Oleomac 962
Da nitro52 Ieri alle 8:21 am

» Adattare pistone su oleomac 240
Da Alessio510 Ieri alle 6:28 am

» McCulloch promac510 bobina
Da Alessio510 Ieri alle 6:27 am

» Ryobi 300 sj affoga
Da galero96 Ieri alle 5:22 am

» Husqvarna 346XP grippata
Da nitro52 Dom Mag 16, 2021 6:36 pm

» carburazione walbro wyk piccolo dece
Da alx Dom Mag 16, 2021 1:39 pm

» Alpina 0-70 problema olio catena
Da francesco1967 Dom Mag 16, 2021 5:34 am

» Che modello è di Alpina.?
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 9:37 pm

» SPACCALEGNA
Da Franco2021 Sab Mag 15, 2021 5:49 pm

» revisione Zenoah G500AVS
Da falcetto Sab Mag 15, 2021 5:43 pm

» Problema carburazione Partner S50
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 5:23 am

» Problema motosega cinese
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 5:16 am

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da Gianchi65 Ven Mag 14, 2021 8:00 pm

» Decespugliatore non parte
Da galero96 Ven Mag 14, 2021 7:29 pm

» Sostituzione primer Stihl FS 250
Da mymordomil Ven Mag 14, 2021 7:24 pm

» Cavo bobina tranciato Castor c 70
Da luca31 Ven Mag 14, 2021 6:42 pm

» ripristino decespugliatore
Da falcetto Ven Mag 14, 2021 4:21 pm

» Decespugliatore Tayakana 530B non parte
Da zorba Ven Mag 14, 2021 1:32 pm

» Decespugliatore Efco 8300 Perde potenza
Da maxking Ven Mag 14, 2021 2:01 am

» Come regolare puntine su motore minarelli
Da Raiti roberto Gio Mag 13, 2021 8:38 pm

» da loop a manubrio
Da Ciuspolo Gio Mag 13, 2021 8:22 pm

» decespugliatore stihl FR350 parte ma si spegne
Da luca31 Gio Mag 13, 2021 7:38 pm

» Identificazione modello motozappa Lampacrescia
Da falcetto Gio Mag 13, 2021 4:09 pm

» Castor C-70 anno 1976
Da mattias Gio Mag 13, 2021 11:42 am

» Motoseghe Greencut
Da lucky62 Gio Mag 13, 2021 8:22 am

» scale di alluminio
Da Dudum Mer Mag 12, 2021 6:46 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21630 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Damian

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 280036 messaggi in 14229 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 70 utenti online: 0 Registrati, 0 Nascosti e 70 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

Nessuno

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 514 il Lun Mag 17, 2021 1:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap30%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 30% [ 158 ]
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap35%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 35% [ 184 ]
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap12%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 12% [ 64 ]
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap2%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 2% [ 13 ]
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap4%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 4% [ 20 ]
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap5%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 5% [ 24 ]
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap2%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 2% [ 11 ]
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap9%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 9% [ 47 ]
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_lcap1%MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MOTOCARRIOLE - parte 2

Pagina 15 di 16 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16  Seguente

Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  IlFaco Dom Mar 07, 2021 12:32 am

triboletto ha scritto:...Immagino che il braccio escavatore sia assemblato in un secondo tempo, togliendo il cassone. Ogni marca ha il suo o è un attrezzo un po’ universale/standard che si adatta ai vari telai? Cercando su internet non ho trovato quasi nulla a riguardo, non so nemmeno il nome specifico.
è un miniescavatore realizzatomi da un'azienda specializzata del mantovano. Ne avevano a catalogo uno simile adattabile a motocoltivatori, abbiamo valutato la possibilità di adattarlo al telaio di una motocarriola (la Active 1330 perchè era già in mio possesso) per realizzare una macchina che mi potesse aiutare nella manutenzione del sentiero di montagna che conduce alla mia baita.

Un telaietto consente il collegamento smontabile tra il telaio della motocarriola e quello dell'escavatore, questo mi consente di poter utilizzare la motocarriola anche con il cassone originale.
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Senza_13

Questa soluzione mi permette di avere due macchine in una, e rispetto ad un miniescavatore per edilizia la possibilità di abbandonare rapidissimamente la macchina al suo destino nel caso qualcosa vada storto lungo il sentiero.

Sono soddisfatto dell'escavatore, un pò meno dell'accoppiata con la 1330 perchè l'applicazione è un pò al limite delle possibilità della motocarriola; sarebbe stata sicuramente più adatta una motocarriola di dimensioni maggiori, magari idrostatica.

PM posso eventualmente fornire il contatto dell'azienda che l'ha realizzato (a conduzione famigliare, e squisitamente educati e disponibili alle mie richieste).

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 36
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  Elettrik2010 Dom Mar 07, 2021 1:57 pm

Volevo prendere la cinese perché non sapevo che sarebbe stato un problema anche di stabilità.
Pensavo solo di solidità e di affidabilità.
Ne devo fare un uso obbistico ma nel bosco e se dovesse capitare qualche mulattiera.
Visto che dovrò spendere almeno 2600 euro cerco di prendere il meglio possibile

Elettrik2010
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 02.03.21

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Dom Mar 07, 2021 4:40 pm

ripeto la domanda
ferrari-tractor ha scritto:
quanto sono alti i gradoni?
perchè se l'alzata è maggiore di 10 cm devi comunque o mettere una rampetta o fare un invito con riporto di terra
comunque, se il terreno è sconnesso avere un carro con rulli basculanti un po' aiuta, ma come dicevo non è fondamentale in quanto la prima e l'ultima ruota dentata sono sempre fisse e quindi la sconnessione si sente comunque all'inizio ed alla fine.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  Elettrik2010 Dom Mar 07, 2021 8:26 pm

In teoria per oa non ho gradoni esagerati da fare.
I terreni su cui dovrò utilizzare sono il classico terreno da sottobosco di montagna. Certo gli ostacoli grossi verranno tolti.
Non capisco nulla di motocarriole. Non ne ho mai utilizzata una.
Di solito usavo la teleferica per recuperare la legna.

Elettrik2010
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 9
Data d'iscrizione : 02.03.21

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Lun Mar 08, 2021 7:32 pm

io non sono in montagna ma collina, però ho posti così scoscesi che l'unica è la motocarriola o il mulo o una teleferica.
ne ho due, con la prima (orec ls461) ci ho fatto veramente di tutto, dal trasporto di legna lungo sentieri larghi 1m scavati con piccole e pala, al trasporto di terra per fare i sentieri, al trasporto (con strascico) di tronchi di castagno lunghi 4-5m e sui 30cm di diametro per costruirmi ponti provvisori...
difetto: non ha il cassone ribaltabile idraulico.

poi ho trovato un'occasione di una motocarriola idrostatica, mi sono fatto il cassone per le mie esigenze ed è tutta un'altra storia.
sebbene pesi il doppio, si gira letteralmente su se stessa ed è molto più agile in bosco. a volte la uso anche come mulo da tiro per disincastrare qualche (piccola) pianta che non voleva cadere nel posto giusto.
difetto: la terra ed il letame non si caricano da soli sul cassone, però si scaricano da soli (o quasi).
ma al prossimo colpo ci faccio un braccio con pala e forca.

tutto questo per dirti: valuta bene i tuoi desideri più reconditi, perchè se parti con la base "sbagliata" poi ci smeni più soldi.
la motocarriola, per me, è uno dei macchinari più utili in assoluto.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  marzot Lun Mar 08, 2021 7:57 pm

Quoto in pieno i suggerimenti di ferrari-tractor e aggiungo di considerare la larghezza del carro. Io posseggo una italianissima Fort (ho visitato la fabbrica nel vicentino) assai robusta che ha il carro 8 cm più largo della Bertolini del mio vicino e questa differenza, apparentemente poco significante, si traduce in maggior stabilità laterale nei tracciati impervi.

marzot
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 523
Data d'iscrizione : 20.11.12
Località : Trentino

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Motocarriola olio

Messaggio  Dolfo Mar Mar 23, 2021 7:37 am

Buongiorno a tutti. Ho acquistato una motocarriola BTR 450, dopo aver avuto per anni una 350.
Mi sono letto il libretto istruzioni e dicono di cambiare olio motore dopo venti ore, ma secondo voi sono regole da rispettare alla lettera. Per rispettare le istruzione, dovrò acquistare anche un conta ore.

Dolfo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 11
Data d'iscrizione : 16.03.19
Età : 66
Località : Belluno

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Mar Mar 23, 2021 8:55 am

il primo cambio di olio (anche per la scatola trasmissione) è bene farlo rispettando le tempistiche, ma se non sono 20 le ore, 18 o 22 cambia nulla.
per i cambi successivi, regolati in base all'uso che ne fai, puoi cambiare olio ogni stagione o ogni 2 anni a seconda delle ore approssimative che fai.
tieni conto che un buon olio motore dopo 100 ore è come nuovo, anche tenuto conto che sono motori agricoli non motori da competizione (la cosa fondamentale è che ci sia olio).
in ogni caso un contaore costa poco e ti toglie dai dubbi.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Scelta motocarriola a Km quasi zero

Messaggio  Antonio13579 Mar Mar 23, 2021 5:31 pm

A breve dovrò acquistare questa motocarriola, ho deciso di prenderla nel raggio massimo di 10 km, l'uso che dovrò farne è trasportare olive e rami di potatura
in un appezzamento molto ripido con poco più di 50 piante.
le marche a mia disposizione sono:
Honda
Orec
GKZ
Efco
Grillo
Quale di queste mi consigliate per andare sul sicuro? non ho problemi di budget
Grazie a tutti
Saluti
Antonio

Antonio13579
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 03.12.20
Età : 62
Località : Alba(CN)

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  luca31 Mar Mar 23, 2021 6:33 pm

Antonio, ho spostato la tua domanda qui ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10990
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  gpf78 Mar Mar 23, 2021 10:26 pm

Antonio13579 ha scritto:A breve dovrò acquistare questa motocarriola, ho deciso di prenderla nel raggio massimo di 10 km, l'uso che dovrò farne è trasportare olive e rami di potatura
in un appezzamento molto ripido con poco più di 50 piante.
le marche a mia disposizione sono:
Honda
Orec
GKZ
Efco
Grillo
Quale di queste mi consigliate per andare sul sicuro? non ho problemi di budget
Grazie a tutti
Saluti
Antonio
io tra le marche che mi hai indicato sicuramente sceglierei il Grillo, io lo posseggo da tre anni e devo dire che è davvero solido, lo vedi anche dal maggior peso rispetto agli altri, io quando lo acquistai mi posi il tuo stesso quesito e alla fine dopo averne provato di diversi scelsi il Grillo 407 proprio perché lo vedevo molto più solido. Ti dico che a tutt'oggi sono contentissimo della scelta che ho fatto e la rifarei altre cento volte, è un mulo ed oltretutto nonostante un uso gravoso, gli carico bins pieni di roba, mai nessun problema. Ovviamente se poi scegli una motocarriola idrostatica, parliamo di una categoria completamente diversa con prezzi certamente superiori
gpf78
gpf78
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 38
Data d'iscrizione : 07.04.15
Età : 42
Località : Altamura

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Mer Mar 24, 2021 8:09 am

Personalmente considererei bene eventuali altri usi.
per esempio, le efco/oleomac/nibbi/bertolini (stesse macchine, stesso gruppo, cambia il colore) hanno la possibilità di presa di forza per azionare una pompa per trattamenti.
anche alcuni modelli active/ibea e grillo hanno la presa di forza.
considera poi il ribaltamento idraulico del cassone, utilissimo per bilanciare il carico quando si sale/scende in pendenza, e molto comodo per scaricare terra, sassi, letame.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty vantaggi di una idrostatica

Messaggio  Antonio13579 Gio Mar 25, 2021 9:45 am

Grazie per i consigli, però tra queste motocarriole c'è anche la honda che mi pare sia l'unica idrostatica, sostanzialmente che vantaggi o svantaggi può dare rispetto alle alle altre?
Per quanto riguarda la presa di forza mi potrebbe servire ma non so ne vale la pena perchè risparmierei
solo 300€ rispetto a prenderla già motorizzata (la Comet APS41 con motore Honda 160)
e la userei dal cortile di casa e quindi non mi serve la comodità trasportarla con motocarriola.
Un venditore molto vicino a me mi ha proposto il YOKOAMA HT500E con motore Honda a 2650€ dice che ha un bel cambio è prodotto in Italia e ne ha in giro più di 30 e non hanno mai problemi.
Alla fine non proprio che fare, questo o l'honda HP 500HK2 a 4000€ , che penso sia il suo prezzo.
aiutatemi a decidere
ciao e grazie a tutti
Antonio

Antonio13579
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 6
Data d'iscrizione : 03.12.20
Età : 62
Località : Alba(CN)

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Gio Mar 25, 2021 10:27 am

capisco perfettamente il discorso presa di potenza.

nelle pagine precedenti si è parlato diverse volte delle varie caratteristiche importanti di cambio e sterzo.
la honda ha sterzo a frizione + freno, ovvero per sterzare blocchi il cingolo come in tutte le carriole meccaniche, ma il cambio è idrostatico e quindi non hai bisogno di marce.
una carriola idrostatica pura ha invece due motori indipendenti per cingolo che possono ruotare in direzione opposta, ovvero la sterzata è molto più dolce e volendo ti puoi girare letteralmente su te stesso. con la honda no.

io percorro delle "mulattiere" strettissime e spesso devo farmi lunghi pezzi in retromarcia perchè non ho spazio a girarmi.
un cambio con una sola marcia indietro è fortemente limitante, infatti per la mia orec ls461 ho 2+2 marce.
con l'idrostatica honda risolvi questo problema, e puoi regolare la velocità in modo continuo.

dalle foto, ne la honda ne la yokoama hanno le sponde ribaltabili in orizzontale, ma se vuoi il pianale piano le devi rimuovere.
se devi trasportare ramaglie, le sponde ribaltabili sono utilissime, vedi le foto che ho messo nelle pagine precedenti (forse anche nella prima parte)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty i rulli sui cingoli sono così importanti?

Messaggio  Vonzipper Sab Apr 24, 2021 5:59 pm

Ciao a tutti, avrei deciso di comprare una motocarriola per uso hobbystico, un po' di lavori in campagna in terreno collinare boscoso ma niente di estremo.
Ne farei utilizzo sporadico alla bisogna, niente di estremamente intensivo o continuativo.
La portata del mezzo indifferente, anzi la vorrei piccolina..
Vorrei quindi un mezzo onesto ed affidabile senza però finire sul professionale e spendere fortune.
Mi hanno detto essere molto importante il numero dei rulli tra la ruota motrice e la folle, che devono essere almeno 3 per non avere problemi su terreni un po' sconnessi e scoscesi...

Al momento mi hanno proposto:

IBEA IBT 3000 (portata 3 quintali) con motore Honda - 2300€ (ma ha 2 rulli come potete vedere qui)
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 IBT3000_web

EPCO TN 5600 (portata 4,5 quintali) con motore Honda  - 2800€ (ma con cingoli a 3 rulli e che a vista sembrano anche molto più "strutturati" come potete vedere qui)
MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Motocarriola-cingolata-efco-tn-4500-cassone-estendibile-con-portata-di-450-kg--agrieuro_23114_2
Sapete darmi qualche consiglio? spero di riuscire a vedere qualche altro rivenditore per vedere qualche altra proposta nei prossimi giorni ma intanto...

Grazie mille a tutti per i suggerimenti!

Vonzipper
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.04.21

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  Venerdì Dom Apr 25, 2021 9:21 am

Il prezzo della efco è ottimo. Sei sicuro? Il cassone estensibile non serve a molto secondo me.
Meglio abbattere le sponde o smontarle e legare carichi ingombranti ma poco pesanti. È meglio puntare al volume che alla portata. Sarebbero utili le sovrasponde.

Venerdì
UTENTE BANNATO

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 04.07.20

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  Vonzipper Dom Apr 25, 2021 2:11 pm

Venerdì ha scritto:Il prezzo della efco è ottimo. Sei sicuro?
A voce mi hanno detto così, richiederò meglio grazie.

Sul discorso cingoli e rulli mi sai dare qualche consiglio? Effettivamente, anche guardandoli ad occhio i rulli della IBEA sembrano dei giocattoli rispetto a quelli della EFCO. Non so però se questo possa fare la differenza nel mio caso.

Grazie

Vonzipper
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.04.21

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  Venerdì Dom Apr 25, 2021 4:16 pm

Segue la portata. Fino a 300kg di solito 2 rulli. Poi dipende pure se la devi usare in piano o su scosceso. Io prenderei la più grande possibile compatibilmente col prezzo che è comunque alto considerando le distanze che puoi coprire e il peso che puoi portare. È un bel giocattolo ma la bontà dell'acquisto dipende dalle condizioni dei terreni che la possono rendere indispensabile.

Venerdì
UTENTE BANNATO

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 04.07.20

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  Vonzipper Dom Apr 25, 2021 4:58 pm

la userei intorno a casa, quindi la portata mi interessa fino ad un certo punto...
Invece il terreno non è ottimale, non sarebbe un utilizzo in piano ma in zone abbastanza scoscese, per questo il discorso del numero dei rulli mi sta frullando in testa.
La IBEA mi sembrerebbe quella più adatta alle mie esigenze e un po' meno cara ma se guardi i cingoli rispetto alla EFCO vedi proprio che sembra "manchi" un rullo rosso! Non so se questo potrebbe metterla in difficoltà su terreni non proprio piani..

grazie!

Vonzipper
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.04.21

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  Venerdì Dom Apr 25, 2021 5:49 pm

Stai confrontando il modello base col modello migliore.
La efco costa 3800 sul sito efco penso che a 2800 si potrebbe anche trovare in offerta da qualche rivenditore. Ci possono essere rimanenze. Cosa trasporteresti?

Venerdì
UTENTE BANNATO

Messaggi : 344
Data d'iscrizione : 04.07.20

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Dom Apr 25, 2021 6:43 pm

se hai percorsi non agevoli, rileggiti bene le pagine precedenti perchè contengono considerazioni importanti, sul carro, sul numero di marce, sul tipo di cassone e tipo di ribaltamento.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty GCVx170 o GX160

Messaggio  Vonzipper Mar Apr 27, 2021 11:27 pm

grazie Ferrari, effettivamente ho trova info e suggerimenti molto utili. Sabato vado da un paio di altri rivenditori e vi farò sapere.
grazie ancora!
tra i motori HONDA GCVx 170 ed il GX160 c'è tanta differenza che voi sappiate? Mi sembra di capire che lo standard sia il GX160 ma guardando in giro ho trovate alcune motocarriole con montato il GCVx170 e vorrei capire se è un pro o un contro.
grazie

Vonzipper
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 4
Data d'iscrizione : 24.04.21

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Mer Apr 28, 2021 6:43 am

il GCV è un motore ad albero verticale pensato per i tosaerba da prvati, i motori serie GX sono modelli professionali ad albero orizzontale per usi agricoli e generici.
per me, GX tutta la vita.
le motocarriole con motori da rasaerba sono tipicamente quelle più economiche.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  superfunk Gio Mag 06, 2021 8:07 am

ferrari-tractor ha scritto:il primo cambio di olio (anche per la scatola trasmissione) è bene farlo rispettando le tempistiche, ma se non sono 20 le ore, 18 o 22 cambia nulla.

Avrei giusto bisogno di chiarimenti in merito.
Sul manuale della mia Active, dicono di cambiare l'olio dopo le prime 50 ore, successivamente ogni 500.
Nel manuale del motore (mitsubishi) dicono di fare il primo cambio dopo 25 ore, e i successivi a 50/100 ore!
Non riesco a capire una differenza così grossa, qualcuno sa darmi lumi?
superfunk
superfunk
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 29
Data d'iscrizione : 19.10.13

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Gio Mag 06, 2021 8:20 am

dipende molto da che olio usi...
olii preistorici minerali fanno 50-100 ore almeno, olii seri moderni (20 euro al chilo) sarebbero praticamente eterni per un piccolo motore agricolo, non fossero igroscopici.
il primo cambio olio, tra le 20 e 30 ore, non fa mai male, dopo anche usando olii economici da auto puoi fare 200 ore, alla fine lo cambi più per invecchiamento (ogni 2 anni circa) che per usura da ore lavorate.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11882
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCARRIOLE - parte 2 - Pagina 15 Empty Re: MOTOCARRIOLE - parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 15 di 16 Precedente  1 ... 9 ... 14, 15, 16  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.