Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti commentati
» Rasaerba Honda HRB475 problema trazione
Da r-riga Oggi alle 11:26 am

» RASAERBA parte 3
Da luca31 Oggi alle 10:34 am

» tariffa oraria decespugliatore
Da luca31 Oggi alle 10:29 am

» albero di kaki
Da hokkaido254vl Oggi alle 10:20 am

» Tronco di ciliegio cavo - fungo
Da hokkaido254vl Oggi alle 10:00 am

» Recupero albicocchi e susini
Da hokkaido254vl Oggi alle 8:14 am

» Stihl 011 AV
Da luca31 Oggi alle 7:18 am

» Stihl MS190T con problemi
Da Alessio510 Oggi alle 6:02 am

» Castor C 90
Da Alessio510 Oggi alle 5:59 am

» Sostituta di Stihl MS 280
Da Camaro71 Ieri alle 9:58 pm

» Pioneer 11-50
Da hiller Ieri alle 9:28 pm

» avviamento decespugliatore emak 2500s
Da piero63 Ieri alle 9:27 pm

» TESTINE A FILO e fili di vario genere
Da Mark Ingegno Ieri alle 8:57 pm

» FICO
Da lucky62 Ieri alle 8:44 pm

» Cavo misterioso staccato tosaerba
Da falcetto Ieri alle 8:09 pm

» frutteto - meglio vangare o trinciare
Da falcetto Ieri alle 8:00 pm

» acacia (robinia)
Da falcetto Ieri alle 7:55 pm

» rottura massa frizione shindaiwa 501 sx
Da entoni Ieri alle 5:50 pm

» Castor c 70 tendimatic barra corretta
Da Birka56 Ieri alle 3:33 pm

» Motocoltivatore Carrarina
Da nitro52 Ieri alle 2:48 pm

» Motosega da potatura - Le 5 migliori
Da guinadi73 Ieri alle 10:40 am

» Vecchia Stihl 08 S
Da nitro52 Ieri alle 6:59 am

» AFFILACATENE ELETTRICI
Da luca31 Dom Feb 28, 2021 9:56 pm

» McCulloch 540e: si tira da sola la leva dello starter
Da SuperUCCU Dom Feb 28, 2021 7:58 pm

» carburazione motosega Zenoah gz3500T
Da luca31 Dom Feb 28, 2021 5:06 pm

» Auto più rimorchio leggero per trasporto legna
Da rovere Dom Feb 28, 2021 3:47 pm

» Carburatore Tecumseh FHPA/20/13
Da Giuseppemarchi Dom Feb 28, 2021 12:39 pm

» Batterie motore motocoltivatore e mantenitori di carica
Da kentarro Dom Feb 28, 2021 10:30 am

» Utilizzo consecutivo decespugliatore
Da galero96 Dom Feb 28, 2021 8:37 am

» problema motore Briggs&Stratton trattorino rasaerba
Da falcetto Dom Feb 28, 2021 7:10 am

» Pompa olio Husqvarna 543XP
Da entoni Sab Feb 27, 2021 10:16 pm

» Motore Acme 330w
Da Rovocop Sab Feb 27, 2021 8:23 pm

» FOTO DELLE NOSTRE MOTOSEGHE DA LAVORO
Da entoni Sab Feb 27, 2021 7:01 pm

» SEGHE - SEGACCI A MANO
Da Kromer Sab Feb 27, 2021 12:48 pm

» Scelta decespugliatore
Da Kromer Sab Feb 27, 2021 12:40 pm

» Motosega che perde dal carburatore
Da Stepmeister Sab Feb 27, 2021 11:55 am

» Ritocco carburazione
Da galero96 Sab Feb 27, 2021 6:09 am

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da zio jimmy Ven Feb 26, 2021 8:56 pm

» Infaco potatore Powercoup PW2
Da ferrari-tractor Ven Feb 26, 2021 7:35 pm

» Sostituire una Dolmar 115i
Da luca31 Ven Feb 26, 2021 6:46 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21329 membri registrati
L'ultimo utente registrato è piero63

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 274946 messaggi in 13930 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 309 utenti online: 11 Registrati, 0 Nascosti e 298 Ospiti :: 1 Motore di ricerca

Alex63, disdi89, galero96, HAGACCI, hokkaido254vl, Manuel58, mikhele, nitro52, phantom, r-riga, zucco

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap30%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 30% [ 158 ]
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap35%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 35% [ 184 ]
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap12%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 12% [ 64 ]
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap2%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 2% [ 13 ]
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap4%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 4% [ 20 ]
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap5%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 5% [ 24 ]
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap2%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 2% [ 11 ]
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap9%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 9% [ 47 ]
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_lcap1%MOTOCOLTIVATORI parte 2 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


MOTOCOLTIVATORI parte 2

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Opinione su motocoltivatore multifunzione eurosystems

Messaggio  arkadin67 Ven Ago 08, 2014 10:52 pm

Ciao a tutti, vi ringrazio per l'attenzione e mi scuso se mi dilungo per illustrare il quadro generale.

Io e la mia compagna abbiamo da poco acquistato una casa in campagna per andarci a vivere; cosa che avverà fra diversi mesi quando i lavori di ristrutturazione saranno ultimati.
L'immobile è collocato su una leggera collina e il giardino, ricco di alberi di vario tipo, si dipana per circa 3500 metri quadrati sostanzialmente in piano, con alcune rive dovute all'affaccio verso il crinale della collina.
Entrandone in possesso i primi di giugno abbiamo trovato la maggiorparte del prato con erba alta un metro.
I vecchi proprietari ci hanno lasciato in omaggio un vecchio Balkenmaeher t33, con motore honda g100k1 con una piccola barra falciante, che ho utilizzato per tagliare questa piccola foresta anche con l'intento di prendere confidenza con il giardino.
Come potrete immaginare il vecchio motore si è dimostrato alquanto limitato, bloccandosi spesso di fronte all'erba un pò fitta ed io ho fatto una fatica boia per terminare il lavoro.
Inoltre ho accumulato una quantità di fieno enorme.

Tutto questo ha scatenato una serie di riflessioni su come gestire in futuro la questione.
Intanto, indipendentemente da come deciderò di gestire il resto del prato, come prima cosa ho deciso di acquistare un decespugliatoro perchè in ogni caso vi sono zone difficili da raggiungere e alcune rive da tenere pulite.
Quello che rimane da capire è come gestiro il grosso del prato, tenendo conto che non ho esigenze raffinate e non amo particolarmente il giardino all'inglese; quindi le strade possono essere due.
1) Faccio venire un contadino che mi tagli il prato e porti via il fieno; oppure un giardiniere con una falciatrice con un sistema macining o mulching (ma quanto costa?).
2) Compro qualcosa che mi permetta di lavorare in autonomia e fare quei 4/5 tagli all'anno per mantenere mediamente in ordine il giardino, ma che mi consenta di trinciare l'erba e non avere l'onere di doverla smaltire.

In tutto questo ho anche considerato che dovendo viverci potrebbe nascere la necessità di avere anche uno spazzaneve e nel caso volessi fare 30 mq d'orto avrei visogno anche di una piccola fresatrice.
Quindi, riflettendo e cercando soluzioni per la seconda opzione mi sono detto: perchè non unire diverse esigenze in un unica soluzione?
Sinceramente sul mercato ho visto diverse soluzioni ma a costi veramente proibitivi.
Ultimamente sono incappato nei prodotti della eurosystems (decisamente più abbordabili) e in particolare ho notato il modello P 70 che permette l'utilizzo di diversi accessori tra cui il piatto falciatutto, la falce rotante, la fresa posteriore e uno spazzaneve.

Vorrei quindi sapere cosa ne pensate di questo prodotto e se secondo voi fa al caso mio.

Grazie a tutti

arkadin67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 08.08.14

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  Don Camillo Sab Ago 09, 2014 1:06 am

Anzitutto ti do il benvenuto sul nostro Forum.
Personalmente ritengo macchine multiuso come quella per la quale hai chiesto consiglio, o simili, prodotti di compromesso.
Dovrebbero fare di tutto, ma non fanno niente bene.
I potenziali impieghi illustrati (ho visionato la presentazione) hanno particolarità troppo diverse l`una dall`altra per essere abbinabili su una sola macchina, ottenendo nel contempo risultati perlomeno soddisfacenti.
Vedrei meglio qualche cosa di specifico, magari iniziando con l`acquisto del mezzo di cui necessiti maggiormente.

A titolo informativo, indico qui di seguito la sezione dove postare, in caso decidessi di chiedere consiglio per l`acquisto del nuovo decespugliatore. Very Happy 
https://lamotosega.forumattivo.com/f137-consigli-per-l-acquisto-di-un-decespugliatore
Ti auguro buona permanenza e tante soddisfazioni, in nostra compagnia.
Saluti da Don Camillo.  ok capo

******************************************************************************************************
Diffida delle imitazioni
Don Camillo
Don Camillo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1914
Data d'iscrizione : 17.03.12
Età : 56
Località : Svizzera Italiana

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  Ghepardo Sab Ago 09, 2014 5:19 am

Vista l'estensione, se le zone con pendenza sono una piccola parte e il prato non presenta sassi e asperità varie, valuterei un trattorino rasaerba per velocizzare il lavoro: pur senza far raccolta avresti comunque un prato in ordine impiegando relativamente poco tempo ogni taglio. Un classico rasaerba trazionato ce la fa ma richiederebbe diverse ore per falciare il tutto e comunque dovresti fare più di 4/5 tagli annui. Tutto dipende da che budget hai: un rasaerba professionale già passa di slancio il migliaio di euro, un trattorino adeguato a oltre 3000 mt viene ben di più. Sad Comunque per questi mezzi vi sono le apposite sezioni nel forum. Per la neve dipende da quanta ne viene nella tua zona: con la lama spazzaneve abbinata a piccole macchine tipo la eurosystems sposti pochi cm di neve, non grandi quantità.
Ghepardo
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3816
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  riccardo Sab Ago 09, 2014 7:32 am

Come gia' consigliato il p70 ha una trasmissione a cinghia meglio lasciar stare.
riccardo
riccardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 1409
Data d'iscrizione : 01.10.10
Età : 57
Località : colline moreniche MN

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  ferrari giacomo Sab Ago 09, 2014 7:39 am

ho avuto modo di provarla quella macchina equipaggiata com motore briggs e stratton xl55 e fresa da mi pare 40cm, che dire troppo leggiera per fare l'orto,non ha trazione,macchina pressoche inutile.
molto meglio spender soldi in un motocoltivatore serio e un po alla volta equipaggiarlo con cio che serve a mio parere
ferrari giacomo
ferrari giacomo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 540
Data d'iscrizione : 11.11.10
Età : 34
Località : montereale valcellina pordenone

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  arkadin67 Dom Ago 10, 2014 6:34 am

Grazie a tutti per la risposta, credo d'aver capito.

Posso solo aggiungere che per quanto riguarda la neve, sono in provincia di Alessandria, per cui va ad annate, in cui può non venire nulla come farmi anche 3/4 nevicate da 70 centimetri... L'esigenza per me sarebbe di pulire il cortile e 100 metri di viale in modo da permettermi velocemente di andare a lavorare.

Per quanto riguarda l'orto non sarà mia intenzione di fresare 1000 metri quadrati ma al massimo 150, giusto per esigenze personali.

Quindi in definitiva il lavoro più impegnativo sarebbe il prato.

Mi ero orientato sul multi-funzione piccolo anche per motivi di spazio, perchè il ricovero attrezzi che mi ritrovo non è enorme e la porta è di 80 cm.
Per cui se dovrò fare gli acquisti che mi dite temo che dovrò trovare una collocazione per posizionare un ricovero aggiuntivo di legno, magari autocostruito visto che le casette di legno costano un botto...

Grazie a tutti!!

arkadin67
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2
Data d'iscrizione : 08.08.14

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  maxb. Dom Ago 10, 2014 7:17 am

arkadin67 ha scritto:

per quanto riguarda la neve, sono in provincia di Alessandria, per cui va ad annate, in cui può non venire nulla come farmi anche 3/4 nevicate da 70 centimetri... L'esigenza per me sarebbe di pulire il cortile e 100 metri di viale in modo da permettermi velocemente di andare a lavorare.

Per quanto riguarda l'orto non sarà mia intenzione di fresare 1000 metri quadrati ma al massimo 150, giusto per esigenze personali.

Quindi in definitiva il lavoro più impegnativo sarebbe il prato.

Mi ero orientato sul multi-funzione piccolo anche per motivi di spazio, perchè il ricovero attrezzi che mi ritrovo non è enorme e la porta è di 80 cm.

basandomi sulla descrizione dei lavori necessari, da esperto del settore, se devo darti un consiglio "a tono" in merito a ciò che dovresti acquistare faccio una breve ipotesi di investimento.

- motocoltivatore come questo: http://www.bcsagri.it/index.php?id=167&L=0&tx_bcs_pi1[showUid]=16&cHash=cb71c1d8af  motorizzazione a benzina honda, quindi facile da mettere in moto, facile da gestire e di ottima affidabilità.  ci sarebbe anche un modello inferiore ma dal momento che scrivi di avere una proprietà molto piantumata dovrai lavorare continuamente di sterzata, il modello proposto ti viene in aiuto grazie al differenziale ed ai freni indipendenti che rendono le cose ancor più facili.
- per il taglio dell'erba, se vuoi fare 3-4 pulizie stagionali senza raccogliere ed asportare il tagliato il mio consiglio cade su di un piatto distruggierba, magari il monolama da 80 cm, studiato appostitamente per erbe alte e per lasciare il minimo residuo possibile. escludo il trinciasarmenti per una questione di costi e per avere un contenimento dei pesi(leggi massa da movimentare a mano)

- per l'orto fresa da 66 cm, più che sufficiente.

- per la neve: attenzione!  molti costruttori tra cui pure bcs propongono turbine di loro produzione ma che sono monostadio. le sconsiglio decisamente. meglio scegliere sul mercato, tra i pochissimi costruttori rimasti, una turbina bi stadio. mi spiego: se cade neve asciutta e soffice è facile rimuoverla con qualsiasi mezzo, perfino con la scopa. ma se la neve e pesante e bagnata la cosa cambia, e di molto.  non che le turbine bistadio non si intasino mai, tutt'altro!  però sono sicuramente più prestanti delle monostadio in condizioni difficili. l'investimento è inizialmente maggiore, ma c'è un risparmio di tempo fatica ed imprecazioni ogni volta che si viene al dunque. (a titolo di esempio un produttore di turbine bistadio da motocoltivatore è la ditta berta franco di calamandrana CN)


qui alcuni esempi di accessori tra cui quelli che ho menzionato: http://www.bcsagri.it/index.php?id=167&L=0&tx_bcs_pi1[showUid]=16&cHash=cb71c1d8af#  (clicca sulla cartella "atrezzi")

io ho citato bcs perchè si tratta della marca che conosco meglio. tuttavia sul mercato vi sono anche altre ottimi costruttori in grado di offrire altrettanto.  con un po' di pazienza inoltre sarebbe possibile reperire qualcosa anche sul mercato del usato; sovente ci sono persone che per trasloco  o per mutamento esigenze e prospettive decidono di rivendere un intera dotazione di motocoltivatore e relativi accessori.
maxb.
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1565
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty motocoltivatore BCS modello ???

Messaggio  MannarWolf Mar Ago 30, 2016 5:00 pm

Buona sera a tutti.
Ho acquistato un motocoltivatore BCS di 3a mano e un po' datato da un privato che sostiene sia un 725, ricercando su internet sembrerebbe un 725, dal manuale della BCS USA che ho scaricato qui  facendo un confronto (dal lato cambio marce,  3+R, ha anche un selettore Normali/Ridotte) sembrerebbe confermarlo però è motorizzato con un IM 350 che sul manuale non  compare, ma forse è stato sostituito nel tempo e non è il motore originale. Quello che però non torna è la sigla del modello punzonata sul gruppo cambio: BCS7462R…   confused  ho cercato su internet ma non trovo nulla con quella sigla. Il num di serie inizia con 610.. e l'omologazione DGM3786, in origine aveva le stegole e le ruote grigio metallizato e il corpo blu (l'ho riverniciato nero/blu perchè era in uno stato pietoso rugginoso. )

Qualcuno può aiutarmi a dargli un'identità?

Grazie.

MannarWolf
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 07.02.12

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  Ghepardo Mer Ago 31, 2016 11:26 am

Un paio di foto del motocoltivatore potrebbero forse aiutare i più ferrati in materia ad indentificarlo...

******************************************************************************************************
E' dovere di tutti noi piantare degli alberi all'ombra dei quali non potremo mai sederci.
Ghepardo
Ghepardo
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 3816
Data d'iscrizione : 01.06.13

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  MannarWolf Mer Ago 31, 2016 4:51 pm


Ecco qua, riverniciato bello fresco

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Img_2023
MOTOCOLTIVATORI parte 2 Img_2024


Ultima modifica di Alessio510 il Mer Ago 31, 2016 5:09 pm, modificato 1 volta (Motivo: : Unione di post consecutivi)

MannarWolf
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 07.02.12

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  maxb. Gio Set 01, 2016 3:15 pm

si quasi certamente è un 725 prima serie senza differenziale. comunque basta che senti in bcs, con il numero di matricola punzonato loro di sanno dire con certezza che macchina è.
maxb.
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1565
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty 725

Messaggio  MannarWolf Ven Set 02, 2016 1:14 pm

Ho seguito il consiglio ed ho scritto a BCS, effettivamente è un 725 e all'origine montava l'IM 350 per cui è tutto originale.

Grazie.

MannarWolf
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 3
Data d'iscrizione : 07.02.12

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  fede90 Lun Ott 09, 2017 8:40 pm

Qualcuno che ha un motocoltivatore bcs 728 o goldoni twist mi può dire come vanno?

fede90
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 53
Data d'iscrizione : 05.09.16

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty consiglio motocoltivatore BCS 730

Messaggio  Bob Sab Nov 18, 2017 1:10 pm

Salve, mi è stato proposto questo motocoltivatore usato (ha circa 15-16 anni)  bcs 730 con motore Honda gx 240 con avviamento elettrico, fresa da 80 cm e barra falciafrice da 115 cm in bagno d'olio, a 2200 euro, è stato usato poco e nulla, cosa ne pensate?MOTOCOLTIVATORI parte 2 P_201711
Bob
Bob
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.06.11
Età : 63
Località : Isola d'Elba

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  luca31 Sab Nov 18, 2017 4:48 pm

ho unito la tua domanda a un topic già esistente ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10519
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  maxb. Sab Nov 18, 2017 5:40 pm

Bob ha scritto:Salve, mi è stato proposto questo motocoltivatore usato (ha circa 15-16 anni)  bcs 730 con motore Honda gx 240 con avviamento elettrico, fresa da 80 cm e barra falciafrice da 115 cm in bagno d'olio, a 2200 euro, è stato usato poco e nulla, cosa ne pensate?

eccellente affare, non lasciartelo sfuggire di mano. sicuramente ha meno di 15 anni, la produzione con i motori honda è iniziata verso il 2004 se non ricordo male.
maxb.
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1565
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty consiglio motocoltivatore BCS 730

Messaggio  Bob Mar Nov 21, 2017 2:39 pm

La cosa che non mi convince è il motore Honda gx 240 che dovrebbe avere 7,9 Hp, che vanno bene per la falciatrice però mi sembrano pochi per una fresa da 80 cm.
Bob
Bob
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.06.11
Età : 63
Località : Isola d'Elba

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Mar Nov 21, 2017 2:52 pm

sicuro che sia gx240 e non gx340? Non metto in dubbio la tua parola, mi fa strano che abbiano voluto mettere l'avviamento elettrico su un motore piccolo che si accende tirando con un dito...

Si i cavalli sono pochini per una fresa così larga se il terreno è pesante e compatto e vuoi andare in profondità, comunque dalla foto si vede che puoi ancora stringere.
Quali esigenze di lavoro hai? quanto è la superfice da fresare?
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11594
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  Stepmeister Mar Nov 21, 2017 3:07 pm

http://www.honda-engines-eu.com/documents/10912/15986/TS_GX240

Ultima pagina. I 7.9 CV sono veri, però tu guarda la potenza nominale continua (cont. rated power) che in effetti sono più bassi (5.5 o 6.1 CV a seconda del regime). Per 80 cm sono pochini, a meno di non andare piano piano e con terreno leggero. Considera però che molto spesso le frese sono modulabili e quindi puoi rimuovere le zappe più esterne e ridurre la larghezza di lavoro.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2355
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  maxb. Mer Nov 22, 2017 8:00 am

sicuro che non sia un gx 340? non ricordo che il 730 fosse stato prodotto con il 240.... il 720 si , sicuramente ma il 730 veniva proposto con vari motori benzina, il più piccolo dei quali doveva essere il gx 270....
maxb.
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1565
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  Stepmeister Mer Nov 22, 2017 8:43 am

Ho sottomano un catalogo del 2008, il BCS 730 Action veniva venduto anche con motore GX240 con avviamento elettrico. La fresa però era standard per tutta la serie con una larghezza di 66 cm. Il motore più piccolo era il GX200, il grosso a benzina il GX340.
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2355
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  maxb. Mer Nov 22, 2017 8:46 am


qual era il prezzo della versione gx 240 AE? mi sembra che i netti a quei tempi comprendevano anche ruote e fresa...
maxb.
maxb.
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1565
Data d'iscrizione : 27.06.12
Località : provincia di Varese

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  Stepmeister Mer Nov 22, 2017 9:08 am

Purtroppo non te lo so dire, più che un catalogo completo di listino è un depliant con gli allestimenti disponibili. Vedo se riesco a rintracciarlo anche in rete così metto il link a disposizione.

P.s.: tipo questo

http://www.pizzini.it/public/promozioni/promozionebcs.pdf
Stepmeister
Stepmeister
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2355
Data d'iscrizione : 07.08.11

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty consiglio motocoltivatore BCS 730

Messaggio  Bob Mer Nov 22, 2017 2:21 pm

Confermo che si tratta del motore Honda gx 240 che ha 270 c.c. ma meno cavalli del del motore gx 270.
Volevo un mezzo che facesse un pò tutto da trasportare con mezzo tipo Porter da usare principalmente come falciatrice in un terreno di circa 4000 mq e poi come fresa per un piccolo orto vicino casa, dove il terreno andrà dissodato.
Bob
Bob
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 13.06.11
Età : 63
Località : Isola d'Elba

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  ferrari-tractor Mer Nov 22, 2017 2:32 pm

penso che stringendo la fresa al minimo anche con quel motore riuscirai tranquillamente a fresare l'orto.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11594
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

MOTOCOLTIVATORI parte 2 Empty Re: MOTOCOLTIVATORI parte 2

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 8 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.