Argomenti simili
    Accedi

    Ho dimenticato la password

    IL NOSTRO FORUM
    questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
    read the forum in other languages

    MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
    per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
    MAIL DELLO STAFF MODERATORI
    per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
    Ultimi argomenti attivi
    » OLIO CATENA parte 2
    Da Andre andre Oggi alle 5:51 pm

    » more e lamponi
    Da luca31 Oggi alle 5:41 pm

    » Perdita miscela durante funzionamento Stihl MS 290
    Da belcanto Oggi alle 4:10 pm

    » Husqvarna Tomos 65L
    Da Poulanista Oggi alle 2:08 pm

    » sachs dolmar 123
    Da luca31 Oggi alle 1:36 pm

    » Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
    Da Poulanista Oggi alle 1:01 pm

    » TELEFERICHE E VERRICELLI PER ESBOSCO E TRASPORTO MATERIALE
    Da Dudum Oggi alle 11:28 am

    » McCulloch Pro Mac 10-10 / Alpina A-40
    Da fabio61 Oggi alle 9:56 am

    » CATENE NORMALI parte 2
    Da luca31 Oggi alle 9:05 am

    » carrucola per abbattimento
    Da tribo Ieri alle 8:38 pm

    » Aiuto acquisto motosega epoca
    Da Febo Ieri alle 6:26 pm

    » Da una semipro al livello base?
    Da Fiskar Ieri alle 3:54 pm

    » Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
    Da Xconoscere Ieri alle 2:11 pm

    » Pompa olio Stihl 009
    Da Luigi-vign2 Ieri alle 12:44 pm

    » Pioneer P26
    Da Febo Ieri alle 8:25 am

    » ASCE - ACCETTE parte 4
    Da luca31 Ieri alle 7:44 am

    » Soffiatore Echo PB770
    Da jotull Ieri alle 7:28 am

    » POTATORI elettrici e a batteria
    Da cagnino Ieri alle 12:15 am

    » Partner R11 restauro
    Da Fast 34 Ven Gen 27, 2023 8:40 pm

    » DIME AFFILATURA
    Da belcanto Ven Gen 27, 2023 4:59 pm

    » Problema lame Castelgarden
    Da riccardo Ven Gen 27, 2023 4:53 pm

    » Husqvarna 351 e 353
    Da antonino1974 Ven Gen 27, 2023 4:49 pm

    » Problema corrente Husqvarna 545 prima serie
    Da falcetto Ven Gen 27, 2023 4:16 pm

    » Hokkaido 254VL
    Da Xconoscere Ven Gen 27, 2023 2:55 pm

    » Lombard Super Comango AV
    Da Febo Ven Gen 27, 2023 11:50 am

    » Informazioni motosega Lombard
    Da Febo Ven Gen 27, 2023 11:24 am

    » Albero motrice decespugliatore uscito di sede
    Da Joe_UD Ven Gen 27, 2023 9:42 am

    » Motore Briggs&Stratton vs Loncin
    Da maxb. Ven Gen 27, 2023 7:34 am

    » Come riconoscere modello Husqvarna 61
    Da Febo Gio Gen 26, 2023 11:28 pm

    » Problema inceppamento catena
    Da Andre andre Gio Gen 26, 2023 7:54 pm

    » Oleomac 730s non parte
    Da Giacomo B Gio Gen 26, 2023 7:45 pm

    » Dolmar PS420SC problemi a restare in moto
    Da falcetto Gio Gen 26, 2023 6:52 pm

    » prezzi legna da ardere
    Da belcanto Gio Gen 26, 2023 6:25 pm

    » manutenzione spaccalegna a vite
    Da busu88 Gio Gen 26, 2023 10:48 am

    » Travasi cilindro otturati
    Da nitro52 Gio Gen 26, 2023 10:00 am

    » Jonsered 70e
    Da Vevaxel75 Mer Gen 25, 2023 11:18 pm

    » TIPI DI TACCHE
    Da Il Celtico Mer Gen 25, 2023 11:07 pm

    » Motore Tecumseh rasaerba
    Da vantaggio35 Mer Gen 25, 2023 7:20 pm

    » Jonsered 590
    Da luca31 Mer Gen 25, 2023 4:46 pm

    » Multifunzione IKRA LS 36
    Da falcetto Mar Gen 24, 2023 4:25 pm

    Cerca
     
     

    Risultati per:
     


    Rechercher Ricerca avanzata

    Statistiche
    Abbiamo 23070 membri registrati
    L'ultimo utente registrato è andry287

    I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 297983 messaggi in 15509 argomenti
    Chi è online?
    In totale ci sono 372 utenti online: 14 Registrati, 0 Nascosti e 358 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

    Andre andre, andry287, ChainTrimmer, eugenio.bonac, fabio 57, Fast 34, giulietto, luca31, mafra, manhaus71, onlysea78, phantom, vescaan, Xconoscere

    Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
    Sondaggio

    La Migliore Motosega Professionale da 50cc

    Taglieri per cucina. Vote_lcap30%Taglieri per cucina. Vote_rcap 30% [ 158 ]
    Taglieri per cucina. Vote_lcap35%Taglieri per cucina. Vote_rcap 35% [ 184 ]
    Taglieri per cucina. Vote_lcap12%Taglieri per cucina. Vote_rcap 12% [ 64 ]
    Taglieri per cucina. Vote_lcap2%Taglieri per cucina. Vote_rcap 2% [ 13 ]
    Taglieri per cucina. Vote_lcap4%Taglieri per cucina. Vote_rcap 4% [ 20 ]
    Taglieri per cucina. Vote_lcap5%Taglieri per cucina. Vote_rcap 5% [ 24 ]
    Taglieri per cucina. Vote_lcap2%Taglieri per cucina. Vote_rcap 2% [ 11 ]
    Taglieri per cucina. Vote_lcap9%Taglieri per cucina. Vote_rcap 9% [ 47 ]
    Taglieri per cucina. Vote_lcap1%Taglieri per cucina. Vote_rcap 1% [ 5 ]

    Voti totali : 526


    Taglieri per cucina.

    +14
    galero96
    Kromer
    alex95
    nitro52
    Roberto1962
    Mark Ingegno
    gian66
    Stepmeister
    luca.
    Spartano
    SCIROKKO87
    Kalimero
    Na paca de legne
    ferrari-tractor
    18 partecipanti

    Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

    Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Taglieri per cucina.

    Messaggio  SCIROKKO87 Dom Nov 04, 2018 9:20 pm

    Apro questo argomento perchè spulciando sul forum non ho trovato nulla inerente a possibili taglieri che ci possiamo autocostruire come faccio io, direttamente da pezzi di legname che ricaviamo nei nostri boschi!!

    Io come essenze uso prevalentemente faggio, olmo, ciliegio e acacia, a volte quando vedo un tronco con tanti nodi o particolare, mi viene l' ispirazione e faccio un tagliere!!

    Volevo precisare che ricavo tutti i pezzi dal pieno e non uso nessun tipo di colla per assemblarli..

    A presto carico qualche foto delle mie creazioni ok capo ok capo
    SCIROKKO87
    SCIROKKO87
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 05.09.13
    Età : 35
    Località : Appennino basso piemonte.

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Kalimero Lun Nov 05, 2018 5:17 pm

    Bella idea Scirokko, mi piace. ok capo Soprattutto perché anche a me piacerebbe farne di taglieri, ma anche sottobicchieri oppure addirittura ciotole, ciotoline e simili. Le volte che ho provato penso di aver sbagliato procedura di essicazione in quanto mi si sono rotti / spaccati tutti. Le essenze che ho a disposizione io sono:
    faggio, cerro, ciliegio, melo, castagno e ulivo. Volendo anche robinia e nocciolo. Questi ultimi due però non sono mai a fusto abbastanza grande da poter permettere taglieri, eventualmente, forse, sottobicchieri.

    Spero vivamente si aggiunga qualcuno alla discussione per confrontare le tecniche di produzione.

    Buona serata
    Kalimero
    Kalimero
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 768
    Data d'iscrizione : 11.04.18
    Età : 60
    Località : Alta Valtaro

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  ferrari-tractor Lun Nov 05, 2018 8:53 pm

    se tagli il tronco a fette è quasi matematico che queste si fessurino.
    o usi delle tavole lungo vena o perlomeno cerca di sfettare in diagonale (a fetta di salame).
    ferrari-tractor
    ferrari-tractor
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 12992
    Data d'iscrizione : 19.04.10
    Età : 41
    Località : Prov. Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  SCIROKKO87 Lun Nov 05, 2018 9:17 pm

    Kalimero ha scritto: Le essenze che ho a disposizione io sono:
    faggio, cerro, ciliegio, melo, castagno e ulivo. Volendo anche robinia e nocciolo. Questi ultimi due però non sono mai a fusto abbastanza grande da poter permettere taglieri, eventualmente, forse, sottobicchieri.

    Beh, si deve partire sempre da un taglio lungo vena, le uniche eccezioni che mi sono capitate e hanno tenuto sono delle radiche e dei pezzi molto nodosi.. Anche l'ontano se essicato all'umidità a volte ce la fa a non aprirsi ma è raro e bisogna imbroccare la luna..

    Le essenze che hai citato possono andare bene poichè sono tutte essenze abbastanza dense, io ultimamnete prediligo fare piccoli cucchiai (per mio figlio piccolo) di robinia..
    Il nocciolo è sovente invaso da tarli quindi dovresti farlo seccare in ambiente protetto e trattarlo.
    L'ulivo è famoso per i taglieri, durissimo all'abrasione(come la quercia cerro che hai citato ma con delle venature molto più particolari.
    Per quanto riguarda gli alberi da frutto come il melo hanno delle bellissimi venature ma non so ancora quanto siano resistenti, so per certo che il legno di pero era usato per fabbricare timbri perchè molto duro..
    SCIROKKO87
    SCIROKKO87
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 05.09.13
    Età : 35
    Località : Appennino basso piemonte.

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  SCIROKKO87 Lun Nov 05, 2018 9:22 pm

    alcuni taglieri prodotti che uso in cucina
    Taglieri per cucina. 20181110

    aalcuni sfetti di pero che userò come mini taglieri
    Taglieri per cucina. 20181111

    materiale stavolato da me (faggio)
    Taglieri per cucina. 20181113

    ultima produzione (faggio)
    Taglieri per cucina. 20181112

    Ricavato da radica di ciliegio, pezzo basale del tronco
    Taglieri per cucina. 20181114
    SCIROKKO87
    SCIROKKO87
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 05.09.13
    Età : 35
    Località : Appennino basso piemonte.

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Na paca de legne Mar Nov 06, 2018 5:44 am

    Complimenti bel lavoro ok capo
    Na paca de legne
    Na paca de legne
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 151
    Data d'iscrizione : 24.02.17
    Località : Alto trevigiano

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Kalimero Ven Dic 07, 2018 1:00 pm

    Sto cercando di seguire i vostri consigli e ho tagliato del ciliegio lungo vena. Al momento ho anche del melo a disposizione e in questi giorni mi appresto a tagliarne un po', anche in questo caso lungo vena. Farò foto e posterò, giusto per capire se procedo bene Wink
    Kalimero
    Kalimero
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 768
    Data d'iscrizione : 11.04.18
    Età : 60
    Località : Alta Valtaro

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  SCIROKKO87 Ven Dic 07, 2018 4:55 pm

    Il ciliegio è molto utilizzato e si presenta molto bene una volta piallato, bellissime venature che tendono al rossiccio-bruno, mi raccomando prima di lavorarlo lascialo stagionare per bene senò si imbarcherà..
    Sono molto curioso per quanto riguarda il melo.. Lo sfetterai già da secco? Fai delle foto!
    SCIROKKO87
    SCIROKKO87
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 05.09.13
    Età : 35
    Località : Appennino basso piemonte.

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Kalimero Ven Dic 07, 2018 5:19 pm

    Foto: bonk!bonk!  ormai è buio mannaggia a me ... sarà per domani
    stagionatura: che significa? ovvero il ciliegio, se non sbaglio, è stato tagliato l'inverno scorso; l'ho affettato due settimane fa e per ora ho messo i quattro o cinque pezzi in garage. Da qualche parte nel forum avevo letto sui sistemi di stagionatura ma non lo trovo più Embarassed  Sad  giusto per evitare per farti/farvi ripetere sempre le stesse cose Very Happy  magari riesci a postare il link.
    Per quanto riguarda il melo: è stato tagliato questa primavera e giace fuori alle intemperie da allora. Ho tagliato un pezzetto per vedere se l'acqua era penetrata, ma, per ora, mi sembra in buono stato ...
    Kalimero
    Kalimero
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 768
    Data d'iscrizione : 11.04.18
    Età : 60
    Località : Alta Valtaro

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  SCIROKKO87 Ven Dic 07, 2018 7:03 pm

    Beh prima di lavorarlo devi lasciarlo 6 mesi a stagionare ogni cm di spessore della tavola, così avrà fatto i suoi movimenti e quando farai il tagliere non si muoverà più se lo tratti bene.. Se il ciliegio è stato abbattuto tempo fa togli i mesi nel quale ha già subito stagionatura, cmq è bene dopo averlo stavolato lasciarlo riposare in quanto le fibre devono rilassarsi.
    Purtroppo è un lavoro lungo e paziente quello che ti appresti ad eseguire, il legno massello richiede tempo.
    Se trovi invece piante secche da tempo puoi stavolarlo e lavorarlo subito, a me è capitato con un grosso castagno che avevo nel mio bosco secco in piedi da diversi anni, la parte basale l'ho usata in parte per fare qualche lavoro ed è venuto benissimo.
    SCIROKKO87
    SCIROKKO87
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 05.09.13
    Età : 35
    Località : Appennino basso piemonte.

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Spartano Sab Feb 02, 2019 8:14 am

    Salve, ho lasciato un bel ciocco di ciliegio alle intemperie per un paio di anni, ora mi avete fatto venire l'idea di farne dei taglieri e così un paio di settimane orsono ne ho tagliato, con la mts, qualche fetta che messe all'asciutto, hanno cominciato a fessurare. A sto punto che mi consigliate?

    Spartano
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 07.02.15
    Località : Prato

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  luca. Sab Feb 02, 2019 10:33 am

    Per prima cosa sarebbe utile sapere di che spessore parliamo, dopodichè non so di che strumentazione disponi, ma se ha iniziato a fessurare significa che l'asciugatura è strata troppo rapida e ormai quello che puoi fare è aspettare che il legno finisca di asciugare e poi stabilizzarlo sfettandolo e ricomponendolo in una tavola lamellare (che poi per i taglieri -che stanno perennemente a contatto con alimenti e umidità in generale- è l'unico modo di evitare imbarcamenti successivi, a meno che non parliamo di spessori importanti).
    Una roba tipo questa per intenderci:

    https://www.youtube.com/watch?v=VpDNUIeNq4Y

    luca.
    luca.
    luca.
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 14.02.18
    Età : 45
    Località : Udine

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Spartano Sab Feb 02, 2019 11:02 am

    Grazie per la risposta, ho affettettato il pezzo di ciliegio (una specie di cubo di 40 cm di lato) con la motosega, al momento solo quattro pezzi di uno spessore di 2/3 cm. L'idea era di piallarli e farne dei taglieri rustici. Consideriamo che il legno era stato all'aperto per minimo due anni.

    Spartano
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 07.02.15
    Località : Prato

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Stepmeister Sab Feb 02, 2019 11:22 am

    Hai tagliato lungo vena o facendo rondelle?
    Stepmeister
    Stepmeister
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 2660
    Data d'iscrizione : 07.08.11

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Spartano Sab Feb 02, 2019 11:52 am

    Lungo vena, anche se va detto, si tratta di un punto in cui sono stati fatti degli innesti e quindi partono diverse branche...

    Spartano
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 07.02.15
    Località : Prato

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  SCIROKKO87 Sab Feb 02, 2019 1:07 pm

    2-3 cm sono troppo pochi, soprattutto perchè il legno si muoverà e si imbarcherà quindi dopo che l'avrai piallato a filo e spessore non ti rimarrà granchè, bisognerebbe partire almeno da 4-6 cm, dipende dal legno e dal grado di stagionatura nel momento in cui si sfetta, in più considera che più sarà grande la tavola più avrai correzioni da fare, quindi in base a quello che vuoi fare devi partire con misure più generose possibili, se vuoi lavorare il massello in quanto lo scarto sarà importante, però il prodotto finito sarà super!
    SCIROKKO87
    SCIROKKO87
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 05.09.13
    Età : 35
    Località : Appennino basso piemonte.

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Spartano Sab Feb 02, 2019 1:24 pm

    Capito, solo che non volevo fare oggetti troppo rifiniti, pensavo di piallarli nel senso di ottenere superifici lisce ma non necessariamente parallele. Comunque ho messo le tavole fuori nella speranza con quest'umido si fermi la fessurazione.

    Spartano
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 07.02.15
    Località : Prato

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  luca. Sab Feb 02, 2019 3:44 pm

    Quoto scirokko87. Con la piallatura rischi di perdere quasi un centimetro (a seconda di quanto sei stato abile e preciso con la motosega). Ti rimangono spessori davvero miseri per un tagliere. Anche se la fessurazione si dovesse fermare (perché, poniamo, riesci a tenerli in un ambiente umido per qualche mese), comunque poi il legno su muoverebbe con l'umidità igroscopica e con quella che necessariamente si sorbirà per via del suo utilizzo.
    Se arrivi vicino a 10/15 mm di spessore, comincerei a prendere in considerazione l'idea di incollare anche due strati sovrapposti con vena incrociata. Per capirci una cosa del genere:

    https://youtu.be/VXnCc-zMln4

    Luca

    P. S.
    È meno complicato di quel che sembra
    luca.
    luca.
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 245
    Data d'iscrizione : 14.02.18
    Età : 45
    Località : Udine

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Spartano Sab Feb 02, 2019 4:28 pm

    Grazie per le risposte, intanto comincio a tenere le assi già tagliate in ambiente umido nella speranza di fermare la fessurazione. Le prossime che andrò a tagliare le farò di spessore maggiore.

    Spartano
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 07.02.15
    Località : Prato

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  gian66 Dom Feb 03, 2019 2:09 pm

    Lungo vena sono più deboli e 2-3 cm a mio parere sono troppo pochi.
    @Spartano, come e dove gli stagioni.

    ******************************************************************************************************
    «Non perdere tempo a discutere con gli sciocchi e i chiaccheroni: la parola ce l'hanno tutti, il buon senso solo pochi.»
    gian66
    gian66
    Moderatori
    Moderatori

    Messaggi : 4165
    Data d'iscrizione : 28.03.11
    Età : 56
    Località : Prov. di Cuneo

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  SCIROKKO87 Dom Feb 03, 2019 8:43 pm

    Taglieri per cucina. 20180210

    Questo è l'ultimo prodotto, un collega lo voleva così per taglire la polenta, faggio stagionato un anno e mezzo in tavole e con spessore finale 3cm, piallato e reso parallelo da una tavola di circa 5cm.
    Finitura con olio di paraffina alimentare.
    SCIROKKO87
    SCIROKKO87
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 05.09.13
    Età : 35
    Località : Appennino basso piemonte.

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Spartano Lun Feb 04, 2019 6:21 am

    Ho tagliaro lungo vena visto che ne era stato parlato nei primi post, ho lasciato il tronco di ciliegio per più di due anni all'aria sotto pioggia e sole.
    Scirocco proprio bel lavoro.

    Spartano
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 50
    Data d'iscrizione : 07.02.15
    Località : Prato

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  SCIROKKO87 Mer Nov 20, 2019 8:26 pm

    La scorsa settimana approfittando della pioggia, mi sono rinchiuso in garage e ho sfornato 2 taglieri, a sinistra faggio e a destra olmo.
    Tutti prelevati, tagliati e stavolati in casa..

    Taglieri per cucina. 11-20110
    SCIROKKO87
    SCIROKKO87
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 373
    Data d'iscrizione : 05.09.13
    Età : 35
    Località : Appennino basso piemonte.

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Mark Ingegno Mer Nov 20, 2019 10:26 pm

    Molto belli!
    Mark Ingegno
    Mark Ingegno
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 745
    Data d'iscrizione : 11.10.18
    Località : Bologna

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Roberto1962 Gio Nov 21, 2019 9:42 am

    Complimenti bellissimi bravo. Roberto
    Roberto1962
    Roberto1962
    utente registrato
    utente registrato

    Messaggi : 402
    Data d'iscrizione : 05.03.11
    Età : 60
    Località : Chi lo sa

    Torna in alto Andare in basso

    Taglieri per cucina. Empty Re: Taglieri per cucina.

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


    Contenuto sponsorizzato


    Torna in alto Andare in basso

    Pagina 1 di 2 1, 2  Successivo

    Torna in alto

    - Argomenti simili

     
    Permessi in questa sezione del forum:
    Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.