Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti
» Landoni L75
Da Etto Oggi alle 11:05 am

» Motore Honda GCV135 minimo troppo basso
Da rappys Oggi alle 9:49 am

» Rimontaggio sega circolare elettrica
Da galero96 Oggi alle 9:36 am

» SPACCALEGNA
Da ferrari-tractor Oggi alle 8:05 am

» TREE CLIMBING
Da luca31 Ieri alle 7:09 pm

» Consiglio nuovo decespugliatore
Da luca31 Ieri alle 7:03 pm

» Consiglio dece per bosco scosceso più giardino
Da Venerdì Ieri alle 6:19 pm

» GIANNI FERRARI ERRORE E1
Da luburb Ieri alle 3:50 pm

» ASTE E COPPIE CONICHE
Da Alessio510 Ieri alle 2:58 pm

» Materiali ingranaggi pompe olio.
Da il mecc Lun Lug 06, 2020 8:00 pm

» TESTINE A FILO e fili di vario genere
Da galero96 Lun Lug 06, 2020 7:34 pm

» Motosega Stihl MS240
Da luca31 Lun Lug 06, 2020 7:24 pm

» Motosega per potatura?
Da luca31 Lun Lug 06, 2020 7:17 pm

» smontaggio perno bilancieri ruggerini
Da dannycr Lun Lug 06, 2020 1:51 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Pillolola Lun Lug 06, 2020 10:18 am

» POMPA IRRORATRICE A BATTERIA
Da spadino Lun Lug 06, 2020 10:11 am

» RASAERBA parte 2
Da luca31 Lun Lug 06, 2020 9:11 am

» Frizione th48
Da galero96 Lun Lug 06, 2020 7:47 am

» Motore Aspera HTB 35
Da flofrano Lun Lug 06, 2020 6:31 am

» Parere su motosega dolmar CA
Da nitro52 Dom Lug 05, 2020 6:37 pm

» Decespugliatore cinese non parte a freddo
Da entoni Dom Lug 05, 2020 8:43 am

» tabella di stima del peso di piante in piedi
Da entoni Dom Lug 05, 2020 8:35 am

» POMODORO
Da huginn Dom Lug 05, 2020 7:27 am

» DECESPUGLIATORI ELETTRICI E A BATTERIA
Da luca31 Dom Lug 05, 2020 4:24 am

» Decespugliatore Honda GX 25 non parte
Da nitro52 Sab Lug 04, 2020 6:15 pm

» Tecumseh horsepower 4.0
Da falcetto Ven Lug 03, 2020 3:51 pm

» Carburatore decespugliatore echo
Da oldboy83 Ven Lug 03, 2020 12:47 pm

» Motosega Landoni 1965 -80 cc.
Da luca31 Ven Lug 03, 2020 7:21 am

» Nuovo decespugliatore per taglio stoppa, erba fitta di montagna..in forte pendenza
Da andreav Gio Lug 02, 2020 9:41 am

» Di quale Oleomac si tratta e come posso trovare i suoi pezzi?
Da Alessio510 Gio Lug 02, 2020 6:37 am

» contenitore benzina
Da maxfinale Mer Lug 01, 2020 7:25 pm

» Active 39.39 2019 senza potenza
Da marco057 Mer Lug 01, 2020 3:54 pm

» Acquisto decespugliatore un pò incerto
Da luca31 Mer Lug 01, 2020 2:52 pm

» Problema avviamento/testina Decespugliatore cinese
Da Andrea MS Mer Lug 01, 2020 9:57 am

» Decespugliatore Blue Bird C26
Da Alessio510 Mer Lug 01, 2020 6:30 am

» Comer 55 tubo benzina
Da Fabio2691 Mar Giu 30, 2020 6:20 pm

» Taglio erba molto alta
Da galero96 Mar Giu 30, 2020 7:42 am

» modifiche su decespugliatore lg motors 52 cc modello KM0408520TB
Da manhaus71 Lun Giu 29, 2020 10:28 pm

» Carburazione Aspera Giralda
Da falcetto Lun Giu 29, 2020 3:21 pm

» Motosega Husqvarna 137
Da Domenico sc Dom Giu 28, 2020 8:03 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 20553 membri registrati
L'ultimo utente registrato è gino.gino

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 262091 messaggi in 13071 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 128 utenti online: 6 Registrati, 0 Nascosti e 122 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Alessio510, Coccia84, Etto, luca31, phantom, Roberto Volpi

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

infortuni sul lavoro Vote_lcap30%infortuni sul lavoro Vote_rcap 30% [ 158 ]
infortuni sul lavoro Vote_lcap35%infortuni sul lavoro Vote_rcap 35% [ 184 ]
infortuni sul lavoro Vote_lcap12%infortuni sul lavoro Vote_rcap 12% [ 64 ]
infortuni sul lavoro Vote_lcap2%infortuni sul lavoro Vote_rcap 2% [ 13 ]
infortuni sul lavoro Vote_lcap4%infortuni sul lavoro Vote_rcap 4% [ 20 ]
infortuni sul lavoro Vote_lcap5%infortuni sul lavoro Vote_rcap 5% [ 24 ]
infortuni sul lavoro Vote_lcap2%infortuni sul lavoro Vote_rcap 2% [ 11 ]
infortuni sul lavoro Vote_lcap9%infortuni sul lavoro Vote_rcap 9% [ 47 ]
infortuni sul lavoro Vote_lcap1%infortuni sul lavoro Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


infortuni sul lavoro

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Incidenti sul lavoro.

Messaggio  gianninettis il Dom Ago 22, 2010 7:11 am

Ho aperto questa discussione,per parlare di incidenti sul lavoro e credo che un p'ò tutti abbiamo avuto almeno un incidente nella vita con i nostri attrezzi.Ovviamente si parla di incidenti che riguardano gli attrezzi che il nostro forum tratta,altrimenti capite bene.....diventerebbe una chat.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 42
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  gianninettis il Lun Ago 23, 2010 5:33 pm

Va bene,visto che voi vi vergognate a raccontare i vostri incidenti,che magari per chi legge ,se raccontati in maniera seria,possono aprire gli occhi,inizio io.Intanto ho aperto questa discussione in onore di un incidente avuto 11 giorni fà.Stavo in campagna da me,dove stavo dando una arieggiatura a degli alberi secolari di querce e poi vendere la legna ricavata.Una volta tagliato tutti i rami che ritenevo superflui dal primo albero in questione,sono sceso giù per iniziare a sezionare.Visto che i diametri non erano molto consistenti,ho preso la echo 350 monomano ed ho iniziato a tagliare.Siccome la 350,è un p'ò pesantina come monomano,dopo 10 minuti,mi ero stancato il polso,ma siccome avevo molti altri alberi da pulire, ho preferito continuare lo stesso,invece di fermarmi a riposare il polso.Così,un p'ò per stanchezza,un p'ò per fretta,mentre mantenevo con la sinistra il tronco in questione,con la destra mi sono avvicinato troppo alla mano sinistra nel tagliare e nel taglio ho sfiorato la parte superiore dell'indice sinistro.Dove la catena ha toccato,mi ha letteralmente strappato la carne e non potevo nemmeno ricucirla con i punti,perchè non c'era più.Fortunatamente si è esteso per solo 1,5 centimetri.Comunque oggi dopo 11 giorni,ancora non posso muovere bene il dito,ma fortunatamente stà guarendo piano piano.Ora sto pensando che se invece di aver preso il dito di sfruscio,gli fossi andato sopra diritto,come quando si taglia il tronco,oggi mi ritroverei con 9 dita.

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 42
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  Nonno_sprint il Lun Ago 23, 2010 5:44 pm

Prevenire è meglio del curare.
Non mi stancherò mai di ripetere per l'ennesima volta che non sono motoseghe monomano bensì monoimpugnatura. Concepite così allo solo scopo di ridurne gli ingombri e i pesi e vanno usate con tutte e due le mani. Fine e scusate il sermone.
Nonno_sprint
Nonno_sprint
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 4171
Data d'iscrizione : 03.01.10

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  giampy130169 il Sab Set 11, 2010 8:13 pm


Travolti e uccisi da un albero: muoiono due Vigili del fuoco
Alexander Frenner (38 anni) e suo nipote Fabian (23), vigili del fuoco volontari, stavano tagliando un albero ad alto fusto in un bosco della Val Pusteria. Secondo una prima ricostruzione l'albero, una volta tagliato, si sarebbe appoggiato su una seconda pianta, provocandone la caduta che ha sorpreso i due, schiacciandoli. Travolti e feriti altri tre uomini, due sono gravi

Tragedia sul lavoro questa mattina nei boschi della Val Pusteria in Alto Adige.
Due vigili del fuoco volontari di San Lorenzo di Sebato hanno perso la vita travolti da un albero. Altri tre compagni che li stavano aiutando sono rimasti feriti, due in modo grave. Le vittime sono Alexander Frenner di 38 anni e suo nipote Fabian (23).

Il fatto è accaduto verso le 10 del mattino in un bosco di Calstelbadia, una frazione di San Lorenzo di Sebato. I cinque erano incaricati di tagliare un albero da esibire nella piazza del paese per una festa tradizionale in programma nella sera.

Esperti boscaioli, si erano posizionati a monte della caduta della pianta che, però, inclinandosi, ha investito un secondo albero spezzandone la cima. Questa è precipitata addosso al gruppetto che non si è accorto di nulla, finché il pezzo di tronco non l'ha investito.

Quando i soccorritori sono arrivati sul posto per Alexander e Fabian Frenner non c'era più nulla da fare. Altri due vigili del fuoco, uno di 62 anni, l'altro di 47, sono stati soccorsi dalla Croce bianca e ricoverati all'ospedale di Brunico con ferite gravi: non sono comunque in pericolo di vita. Un quinto componente del gruppetto è sotto choc.


Come si puo dedurre succede anche ai piu esperti....purtroppo...

giampy130169
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 13
Data d'iscrizione : 24.04.10
Età : 51
Località : bologna

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  gianninettis il Dom Set 12, 2010 1:48 pm

Questa ve la dico,perchè può servire a noi che stiamo a contatto con le motoseghe.Oggi mentre ero a tavola,mio nonno mi ha detto che nel mio paese,parecchi anni fa un boscaiolo che tra l'altro era amico suo,dopo aver fatto la tacca direzionale all'albero e spostatosi dietro per l'abbattimento,al momento della caduta del tronco,i rami toccano per terra,facendo rimbalzare a velocità il tronco esattamente all'indietro che va a colpire in pieno il tagliatore che travolto dalla potenza del tronco,muore .

gianninettis
UTENTE BANNATO

Messaggi : 1001
Data d'iscrizione : 30.01.10
Età : 42
Località : gioiadelcolle bari

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  peppone il Dom Set 12, 2010 3:10 pm

gianninettis ha scritto:Questa ve la dico,perchè può servire a noi che stiamo a contatto con le motoseghe.Oggi mentre ero a tavola,mio nonno mi ha detto che nel mio paese,parecchi anni fa un boscaiolo che tra l'altro era amico suo,dopo aver fatto la tacca direzionale all'albero e spostatosi dietro per l'abbattimento,al momento della caduta del tronco,i rami toccano per terra,facendo rimbalzare a velocità il tronco esattamente all'indietro che va a colpire in pieno il tagliatore che travolto dalla potenza del tronco,muore .

capitata la stessa cosa 4 anni fa ad un mio vicino, anche lui boscaiolo: i rami hanno fatto da molla ed un qualsiasi frassino da 25cm di diametro gli è tornato indietro come un ariete sfondandogli il petto. morto sul colpo.
ma...forse lo avevo già raccontato... ?????

******************************************************************************************************
infortuni sul lavoro Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13271
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 50
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  lazadruga il Dom Set 12, 2010 3:17 pm

Meglio sentirle una volta di più.

lazadruga
lazadruga
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 138
Data d'iscrizione : 01.11.08
Località : lago di Garda

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  Stefano Jacopo il Dom Set 02, 2012 4:14 pm

Questo me lo ha raccontato mia madre che è medico: un uomo è riuscito a ficcarsi la barra della motosega nel collo. Operato prontamente, è morto a causa dell'elevato passaggio d'aria nelle arterie. Questo solo per dire che con le motosega ci vanno 10 occhi. Un altro, ragazzo di 20 anni si è quasi tagliato del tutto il piede per disattenzione durante il taglio. Operato, si è rimesso completamente. Questi incidenti devono far meditare. E molto. Salute a tutti e buoni tagli da Stefano Jacopo

Stefano Jacopo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 497
Data d'iscrizione : 06.07.12
Località : Valle d'Aosta

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  NIBBIO il Lun Set 03, 2012 11:21 am

incidente capitato ad un mio compaesano quest'inverno...
si trovava in una scarpata e stava sezionando e sramando un albero quando, a causa del terreno scivoloso, dopo aver tagliato un ramo di grosse dimensioni è scivolato ed è caduto col ginocchio sulla catena della mts che ancora stava girando...
si è praticamente distrutto il ginocchio tantè che al CTO di torino glielo hanno ricostruito interamente.
altro incidente accaduto parecchi anni fa raccontatomi da mio padre che all'epoca era l'autista dell'ambulanza intervenuta sul luogo (fà accapponare la pelle) un contadino che stava potando un melo con la mts si trovava sulla scala (facendo un taglio praticamente in verticale) e per chissà quale motivo la motosega si è piegata all'indietro investendo l'agricoltore in pieno viso... si è aperto la testa in due... non penso di dover aggiungere altro.
NIBBIO
NIBBIO
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 34
Località : SANFRONT VALLE PO

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  marco63 il Lun Set 03, 2012 4:35 pm

Un mio amico mi prendeva in giro perché dopo ogni taglio inserivo il freno catena.

Adesso ha 2 dita e 1/2 in meno e ha capito il perché.

Lavorando con il cavalletto ha preso la catena non ancora ferma anziché il tronco.

Ho visto anche un falegname che ha appena, appena sfiorato la lama di una circolare. L'ultima falange é partita e non se é nemmeno accorto (subito, poi ....)
marco63
marco63
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 527
Data d'iscrizione : 27.04.12
Età : 57
Località : Ticino

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  andry steel il Lun Set 03, 2012 4:48 pm

Dalle mie parti è pieno di gente che noi chiamiamo disperata (traduzione dal dialetto) in quanto lavorano da bestie per farsi i 100q giornalieri. Uno usando un cingolato con un vericello non omologato (quelli che a meno che non si blocchi la pdf del trattore non si fermano) e a forza di tirare e tirare come un matto due castagni interi si è spaccato il cavo e l' ha colpito proprio sulle parti intime tranciandogli un testicolo che ora non ha più.

Oppure un altro che anzichè usare la tacca direzionale tagliava di piatto l' intero albero e si faceva spingere con la pinza forestale la pianta, sfortuna delle sfortune non arriva olio al secondo braccio e la pinza colpisce in pieno viso l' abbattitore che ci rimane sul colpo. Era pure finita sul TG3 del Piemonte questa notizia.

Pure a mio padre è successo un infortunio lieve (per fortuna). Praticamente abbatteva un castagno secolare e mezzo secco. Solo che non si è accorto che nella parte verde c'era pure li un ramo secco il quale si è staccato mentre faceva il taglio di abbattimento cadendogli in testa, gli si è rotto il caschetto che è servito un po' a far curvare il pezzo verso il lato del viso tant'è che si è "solo" fatto un bel livido intorno all occhio sinistro e qualche graffio sulla spalla. Ho ancora il caschetto per ricordare quell evento fortunato.

andry steel
andry steel
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1026
Data d'iscrizione : 09.02.12
Età : 25
Località : Prov. di Torino

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  psq il Lun Set 03, 2012 5:56 pm

La cosa più assurda, oltre il grottesco, risale alle cronache del 2001 quando due cugini pensarono bene di simulare un incidente con la motosega per truffare l'assicurazione: uno è morto e l'altro è finito in galera.

Qui l'articolo sulla vicenda...
psq
psq
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1435
Data d'iscrizione : 09.02.12

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  tottoli livio il Lun Set 03, 2012 6:08 pm

psq ha scritto:La cosa più assurda, oltre il grottesco, risale alle cronache del 2001 quando due cugini pensarono bene di simulare un incidente con la motosega per truffare l'assicurazione: uno è morto e l'altro è finito in galera.

Qui l'articolo sulla vicenda...
si' questo fatto me l'ho' ricordo.... ...àcc

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 52
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  giampy66 il Ven Ott 19, 2012 7:51 pm


perchè succedono ancora queste cose?
http://www3.varesenews.it/varese/articolo.php?id=245718
io ho poca esperienza nell'abbattimento ma non condivido l'idea di tagliare piante di certe dimensioni senza il supporto di altri operatori specializzati!
giampy66
giampy66
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 80
Data d'iscrizione : 08.09.12
Età : 53
Località : cunardo

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  Dan56k il Mar Ott 23, 2012 9:48 am

Notizia di stamattina sul Corriere dell'Umbria: nei pressi di Città della Pieve, ieri, è morto un operatore forestale travolto da un pioppo abbattuto dal fratello. Secondo quanto riporta il quotidiano sembra che la dinamica dei fatti si sia svolta nel modo seguente: i due fratelli stavano diradando una pioppeta quando al maggiore, mentre stava tagliando un pioppo, finisce la benzina nella motosega. Quindi interrompe il taglio e va a prendere la tanica nell'auto mentre il fratello continua a lavorare nei dintorni. Quando sta tornando sul luogo di lavoro vede il pioppo (12-15 ml di altezza per circa 40 cm di diametro, almeno dalle foto sul giornale), evidentemente fatto arrivare al punto di disequilibrio, che cade sul fratello ignaro uccidendolo sul colpo.
Al di là della retorica della scienza del poi (se quello avesse fatto il pieno prima... se l'avesse avvertito... se l'altro si fosse guardato intorno...) questa ennesima tragedia fa riflettere di nuovo amaramente. Come già rimarcato innumerevoli volte in questo forum, ma una in più non credo che guasti, tutti noi abbiamo a che fare, chi per lavoro, chi per necessità e/o diletto, con situazioni e attrezzi pericolosi, potenzialmente letali, che vanno perciò trattati con i dovuti riguardi e la necessaria attenzione.
Oltre ai DPI, oltre alla manutenzione per la perfetta efficienza delle macchine, è proprio l'attenzione che non deve mai mancare quando ci si appresta a mettersi all'opera. L'attenzione per la cura dei particolari, la consapevolezza dell'ambiente circostante, lo stare sempre in campana quando si lavora da soli e ancora più quando si lavora in compagnia, il cercare di avere gli occhi anche dietro la schiena per prevenire tutti i possibili problemi che potrebbero presentarsi. Il cercare di ridurre al minimo il peso dell'imponderabilità.
Un dramma che a me ha fatto riflettere, e che stamattina, mentre ero nel bosco, mi ha portato ad essere ancora più conscio della situazione che stavo vivendo e degli attrezzi, dei tronchi, dei potenziali pericoli con cui avevo a che fare.
Dan
Dan56k
Dan56k
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 2813
Data d'iscrizione : 15.12.11
Località : Perugia

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  Robinia il Gio Ott 25, 2012 2:01 pm

la tragedia è avvenuta oggi....

http://mattinopadova.gelocal.it/cronaca/2012/10/25/news/investito-dal-treno-mentre-falcia-l-erba-1.5920807

perchè succedono ancora queste cose? Crying or Very sad Crying or Very sad
Robinia
Robinia
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 1765
Data d'iscrizione : 31.12.10
Età : 43
Località : colli............

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  Motosegaro 94 il Lun Nov 05, 2012 10:27 pm

Buonasera , Mi sento di dare anche io un piccolo contributo al Topic ...!
il fatto risale a una decina di anni fa , mio cugino era andato dal solo a fare un pò di legna e dopo aver caricato le stanghe di legna sul motocoltivatore , le stava accorciando con la motosega perchè sporgevano dal cassone e non si sa come la 08 s gli è cascata ( per fortuna in fine corsa ) nell' interno coscia e gli aperto una lacerazione di circa 4/5 cm , ma è riuscito a riaccendere il motocoltivatore ( con l'avviamento manuale Laughing ) e tornare a casa , il bello è non sentiva granchè male e arrivato a casa si è anche fatto una doccia , è stato solo il fratello che trovando i pantaloni sporchi di sangue lo ha convinto ad andare in ospedale ( 4 punti ) .
Un altro nostro amico si è tagliato peggio dato che dopo aver tagliato una stanga dal cavalletto ha lasciato andare la motosega in finecorsa e si è segato la gamba di traverso , si è tamponato e fasciato la ferita ma ancora un pò sanguinava , la sera quando è venuto a cena da noi era pallidissimo e debole e solo dopo aver saputo dell' incidente mio padre lo ha accompagnato in ospedale ad Alba ( dopo 6 ore dal fatto ) dove oltre che essersi " guadagnato " 20 punti ha anche avuto bisogno di una trasfusione Shocked Shocked
Al paese di mio nonno un boscaiolo è morto trafitto da una pianta che ha scosciato e gli si è piantata nel' addome , non descrivo poi i vari traumi per la caduta di rami o addirittura di piccoli alberelli sugli operatori ( Capitato anche a me ... ma per fortuna avevo già comprato il casco ok capo ) , o di gente che si è quasi portata via un braccio per aver tolto il freno catena che gli dava fastidio o che si è quasi presa la lama del decespugliatore in una gamba per non aver avvitato bene il parasassi bonk!bonk!
Proprio per aver vissuto questi incidenti da " vicino" sono stato il primo del paese a dotarsi di pantaloni antitaglio e altri DPI che molti ritengono inutili , e fa pensare come quando li ho acquistati io avevo già i soldi in mano per pagarli , però ha insistito per pagarmeli mio padre Rolling Eyes !!!
Vi allego un video che ho trovato in rete che fa riflettere su quanto non lavorare in sicurezza possa influire ( anche economicamente , come giustamente dice Mad ) sulla propria vita ...!
https://www.youtube.com/watch?v=PMseEKzkQho
Come al solito ...DPI adeguati , buona manutenzione delle macchine e tanta ma tanta attenzione Wink
Saluti dal giovane Motosegaro ( influenzato grrr ) ok capo


Ultima modifica di Motosegaro 94 il Lun Nov 05, 2012 10:31 pm, modificato 1 volta (Motivazione : Aggiunta del video ...!)
Motosegaro 94
Motosegaro 94
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 644
Data d'iscrizione : 29.03.12
Età : 26
Località : Torino - Alba

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  Poseidon X6 il Mar Nov 06, 2012 10:31 am

Motosegaro 94 ha scritto:non descrivo poi i vari traumi per la caduta di rami o addirittura di piccoli alberelli sugli operatori
Un mio anziano compaesano una decina di anni fa ci è rimasto per un incidente del genere. Capita soprattutto quando si abbatte il secco dove puoi trovare una punta o una branca marcia. Per questo quando abbatto pretendo che mio padre o mio zio o amici che mi aiutano abbiano sempre l'elmetto a prescindere, altrimenti non accendo nemmeno la motosega snort
Poseidon X6
Poseidon X6
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 2871
Data d'iscrizione : 26.07.11

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  NIBBIO il Mar Nov 06, 2012 8:19 pm

un altro incidente accaduto nella mia zona...
http://www.targatocn.it/2012/11/06/leggi-notizia/argomenti/cronaca-1/articolo/cade-da-un-albero-che-stava-sfrondando-e-muore-a-martiniana-po-un-66enne-di-fossano.html#.UJlwL28maE0

riposi in pace...
NIBBIO
NIBBIO
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 273
Data d'iscrizione : 07.02.12
Età : 34
Località : SANFRONT VALLE PO

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty incidenti sul lavoro

Messaggio  maxtor il Mer Nov 07, 2012 6:45 pm

Alcuni anni fà, propio di questi periodi,dopo una piena di un torrente vicino a casa,individuo in un ansa una grossa catasta di piante ammucchiate lì dalla furia del fiume. Gli salto dentro e comincio atagliare di santa ragione,quando addocchio un salice di circa 4 m pizzicato sia dal calcio che in punta da altre piante. Decido di tagliarlo in metà e poi dai lati per ricavarne 2 legni da 2 m Solo che questo tronco era caricato a molla propio verso me!! Me ne sono accorto nel momento stesso che ho iniziato atagliare,Troppo tardi,risultato: 2denti rotti frattura del setto nasale e parecchi punti; e mi è andata ancora bene. Saluti Maxtor

maxtor
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 26
Data d'iscrizione : 21.06.11
Età : 67
Località : canavese

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  Checus il Mer Nov 07, 2012 6:52 pm

Attenzione , dotazione di sicurezza e aver presente la prima legge di Murphy, sempre!!!!
Checus
Checus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 368
Data d'iscrizione : 17.01.10
Età : 52
Località : Petrizzi (CZ)

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  peppone il Mer Nov 07, 2012 7:10 pm

Motosegaro 94 ha scritto:gente che...si è quasi presa la lama del decespugliatore in una gamba per non aver avvitato bene il parasassi
perdonami motosegaro 94...ma la dinamica di questo evento non mi è chiara.

prendersi la lama del decespugliatore in un gamba può significare soltanto che la lama si è staccata dal gruppo di taglio e si è proiettata verso l'operatore.
non vi sono altre possibilità che ciò accada, a prescindere soprattutto dal parasassi (che non c'entra niente).
che la lama si stacchi dal gruppo di taglio è cosa difficilissima a verificarsi...ma per carità: tutto è possibile.
ma prima di staccarsi e partire come una lama rotante di goldrake tuttavia la lama del decespugliatore deve aver vibrato all'impazzata per alcuni minuti...come abbia fatto l'operatore a non accorgersene mi pare un mistero inspiegabile.

spiegami meglio per cortesia l'intera faccenda perchè c'è qualcosa che non mi torna...

quanto agli altri incidenti di cui ci racconti avvenuti con motoseghe anche lì nutro qualche dubbio circa la tua ricostruzione...soprattutto sul secondo...mi paiono davvero abbastanza inverosimili ma tuttavia, in linea teorica, potrebbero anche accadere (solo però, perdonami, a degli assoluti deficienti).

questo del decespugliatore invece davvero non riesco a capirlo come dinamica.
illustrami per favore.

******************************************************************************************************
infortuni sul lavoro Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13271
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 50
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  piske86 il Mer Nov 07, 2012 7:46 pm

Sono curioso anche io.
In ditta da me è capitato ad un povero senegalese di conficcarsi un pezzo di lama in una tibia, incidente agghiacciante, però per sua negligenza macinava rovi in una scarpata autostradale piena di ferri e pietre, ed un frammento della lama si è spezzato dopo aver impattato con un piantone di ferro, ovviamente il parasassi non è servito a molto e lui non indossava le protezioni adeguate..
piske86
piske86
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 278
Data d'iscrizione : 03.10.10
Età : 34
Località : Provincia di Genova

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  beppe65 il Mer Nov 07, 2012 7:51 pm

Contributo:
http://www.puntosicuro.info/documenti/documenti/121024_sicurezza_cantieri_forestali_dinamiche_incidenti.pdf
Beppe65
beppe65
beppe65
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 6048
Data d'iscrizione : 02.10.10
Età : 54
Località : bergamo

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  peppone il Mer Nov 07, 2012 7:53 pm

piske86 ha scritto:Sono curioso anche io.
In ditta da me è capitato ad un povero senegalese di conficcarsi un pezzo di lama in una tibia, incidente agghiacciante, però per sua negligenza macinava rovi in una scarpata autostradale piena di ferri e pietre, ed un frammento della lama si è spezzato dopo aver impattato con un piantone di ferro, ovviamente il parasassi non è servito a molto e lui non indossava le protezioni adeguate..

cosa, questa, che può capitare e per la quale il parasassi non serve assolutamente a niente (come hai appena detto tu, giancarlo).

il caso di motosegaro94, per come lo ha espresso, mi pare invece molto differente.

attendiamo delucidazioni.

******************************************************************************************************
infortuni sul lavoro Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13271
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 50
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

infortuni sul lavoro Empty Re: infortuni sul lavoro

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum