Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti commentati
» Castor C70 senza potenza
Da ET_A Oggi alle 9:34 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi
Da miguel1 Oggi alle 9:19 pm

» Brugola impossibile da svitare
Da galero96 Oggi alle 9:07 pm

» Decespugliatore uso casa
Da simmy106 Oggi alle 8:47 pm

» McCulloch 970
Da simmy106 Oggi alle 8:37 pm

» Protezione dal freddo
Da beppe65 Oggi alle 8:29 pm

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da Daniele 500i Oggi alle 7:36 pm

» Recupero estremo Oleomac 240
Da fiatista87 Oggi alle 7:17 pm

» CARBURANTI ALCHILATI
Da simmy106 Oggi alle 6:14 pm

» sostituzione pompaggio Echo CS 350 wes
Da falcetto Oggi alle 5:55 pm

» Voi del forum, quando iniziate l'abbattimento?
Da luca. Oggi alle 2:59 pm

» RASAERBA parte 3
Da falcetto Oggi alle 10:09 am

» Esbosco per i boscaioli hobbisti
Da Camaro71 Oggi alle 7:33 am

» cinghie argani verricelli
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:25 am

» MOTOSEGHE HOBBISTICHE parte 2
Da Caneso Ieri alle 9:52 pm

» Seconda motosega
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:06 pm

» stufe, caminetti ecc
Da Franco2021 Ieri alle 8:27 pm

» Homelite xl 12 anni 70
Da supertramp Ieri alle 8:19 pm

» Motosega sconosciuta e aiuto per acquisto barra
Da Alberto_64 Ieri alle 7:15 pm

» Dolmar CA come rimetterla in funzione
Da fiatista87 Ieri alle 7:03 pm

» Info motore vecchio rasaerba Toro
Da Fiore88 Ieri alle 6:40 pm

» Stihl MS 500i
Da Daniele 500i Ieri alle 12:48 pm

» Restauro vecchio motore elettrico
Da thor1 Ieri alle 11:07 am

» consiglio motosega tra 4
Da luca31 Ieri alle 10:20 am

» Anticipo accensione motore JLO L101
Da leoneant Ieri alle 9:11 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Ieri alle 7:24 am

» Uso/abuso funzione " Quote "
Da luca31 Ieri alle 7:20 am

» * Verricello a scoppio Portable Winch PCW 3000
Da Sapin Lun Gen 25, 2021 10:16 pm

» Susino compromesso ?
Da mmxmax Lun Gen 25, 2021 8:39 pm

» Pompa olio Oleomac 260
Da il mecc Lun Gen 25, 2021 4:08 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE parte 2
Da Franco2021 Lun Gen 25, 2021 10:43 am

» Motocarriola fuji opem
Da asostoff61 Dom Gen 24, 2021 9:05 pm

» Taglio secondo il lunario
Da ferrari-tractor Dom Gen 24, 2021 8:32 pm

» * Motosega Oleomac 233/240
Da MircoBob Dom Gen 24, 2021 6:15 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da falcetto Dom Gen 24, 2021 5:22 pm

» Mi serve una motosega da potatura?
Da eziopalz90 Dom Gen 24, 2021 2:50 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da luca31 Dom Gen 24, 2021 1:37 pm

» Tabelle tempi stagionatura
Da pipporan Sab Gen 23, 2021 11:18 pm

» Nuova motosega
Da Creed Sab Gen 23, 2021 9:53 pm

» filtro benzina a rete interno al carburatore
Da joutul Sab Gen 23, 2021 7:59 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21198 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mauro1968

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 272833 messaggi in 13788 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 161 utenti online: 1 Registrato, 0 Nascosti e 160 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

nytro

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap30%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 30% [ 158 ]
Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap35%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 35% [ 184 ]
Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap12%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 12% [ 64 ]
Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap2%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 2% [ 13 ]
Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap4%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 4% [ 20 ]
Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap5%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 5% [ 24 ]
Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap2%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 2% [ 11 ]
Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap9%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 9% [ 47 ]
Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_lcap1%Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  MonicaU il Mer Nov 25, 2020 6:05 pm

Cerco di circoscrivere la domanda: premetto che uso un disco macinone light (sempre della Joans), che non ha però le estremità ricurve come quello normale. Per ottenere un buon risultato a terra, dunque, non andavo dall'alto in basso di piatto, come quando si lavora in altezza, ma inclinavo sempre leggermente il decespugliatore: ora, mentre con il loop è facile trovare la giusta inclinazione ed eventualmente variarla, col manubrio questo movimento risulta molto più innaturale, e meno efficiente.
Che questo possa essere il problema me lo suggerisce il fatto che la situazione migliori usando la lama rovino, che ha le estremità ricurve, e che tuttavia non ha l'effetto macinante del disco.
Di certo la presenza del parasassi, che ovviamente non intendo togliere, acuisce il problema.
MonicaU
MonicaU
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 18.08.20
Località : Montecassiano

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  galero96 il Mer Nov 25, 2020 7:37 pm

Ma quando svolgi questa operazione di sminuzzatura tieni la coppetta salvadado poggiata a terra? Se si dovresti tritare bene tutto anche stando in piano ma in ogni caso puoi inclinare la macchina leggermente a sinistra abbassando la mano sinistra ed alzando la destra, praticamente una più alta e una più bassa.
Se non vuoi stare "storta" tutto il tempo puoi anche inclinare leggermente il manubrio verso destra in modo da avere l'apparato di taglio che pende a sinistra.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1439
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 24
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  MonicaU il Mer Nov 25, 2020 8:04 pm

galero96 ha scritto:puoi inclinare la macchina leggermente a sinistra abbassando la mano sinistra ed alzando la destra,
È uno scherzo vero?
Non mi state davvero spiegando come si fa ad inclinare una cosa?!???
galero96 ha scritto: praticamente una più alta e una più bassa.
E non mi state spiegando che alzare una mano ed abbassare l'altra vuol dire "praticamente" che una è più alta e una più bassa?!??
È uno scherzo, sì....
MonicaU
MonicaU
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 18.08.20
Località : Montecassiano

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  galero96 il Mer Nov 25, 2020 8:07 pm

Scusa, non volevo essere offensivo. Mi dispiace Embarassed
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1439
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 24
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Nov 25, 2020 8:15 pm

che lavoro! è tutto un'altro vedere, complimenti.

il macinone light ha i denti poco sporgenti in basso, tra l'altro anche un po' ravvicinati.
col macinone normale oppure il rovino riesci a tritare di più.

però faccio questa considerazione: i rovi tagliati si decompongono abbastanza facilmente nell'arco di 1-2 anni specie se poi cresce un po' di erba, e potresti sempre rastrellare e bruciare a mucchietti (tempo e regolamenti permettendo) dove vuoi pulire bene e subito.
tra provare a tritare "finemente" tutto col decespugliatore e rastrellare e fare mucchi o andane, non so quale sia più lungo e faticoso.
va anche detto che adesso il suolo è spoglio ed avere gli spezzoni sparsi a terra impedisce alle piogge di portare via il terreno, cosa da tenere in conto per la primavera... la stessa cosa vale anche per le andane perpendicolari alle linee di massima pendenza, le fai a distanza di 1 max 2 metri e ti fermano il ruscellamento.

se ascolti me non farti grossi problemi di triturazione ora, vedrai che dopo 3-4 passate col filo per contenere i ricacci l'anno prossimo avrai già molto meno "casino", ed intanto l'erba cresce.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11470
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  MonicaU il Mer Nov 25, 2020 8:25 pm

Grazie Ferrari!
Avevo appena sentito il mio vicino (il proprietario dell'altra metà dei gradoni, quella a frutteto) che mi presterebbe una trincia. Pensavo di rastrellare dalle zone in pendenza, recare tutto sui gradoni e poi appunto passare quella.
Però quel che dici ha molto senso, e mi fa venire seri dubbi sull'opportunità dell'operazione.
Che dici, passo la trincia sui gradoni, giusto per avere una situazione meno intricata, ma sulle zone in pendenza lascio così com'è? O lascio direttamente tutto così (e mi risparmio il lavoro Laughing )? tanto per il momento non ho da farci nulla (a parte eliminare gli ailanti).
Cosa mi consigli?
MonicaU
MonicaU
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 18.08.20
Località : Montecassiano

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Nov 25, 2020 8:33 pm

vedendo le foto pensavo appunto che una trincia sarebbe l'ideale... francamente mai avrei detto che sotto quei rovi ci fossero dei gradoni in così buono stato.

se vuoi rastrellare nel piano, fai un'andana o due e poi passi la trincia bella bassa e ti diventa quasi un prato inglese.
ma per esperienza la cosa viene molto meglio in primavera inoltrata con magari un po' di erba in mezzo e magari di mattina con un tempo un po' umido (se vuoi rastrellare devi farlo prima della fine dell'inverno, poi lasci che l'erba cresca).
l'erba impedisce ai rametti e spezzoni di essere sparati via, l'umidità inteneresce le parti legnose ed anche l'erba, la combinazione erba verde ed umidità accelera molto la decomposizione.

i fianchi dei gradoni in pendenza li lascerei così, magari in primavera/estate ti capitano delle bombe d'acqua... eventualmente il prossimo anno rastrelli tutto e trinci sul piano.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11470
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  MonicaU il Mer Nov 25, 2020 8:48 pm

Perfetto! Farò esattamente come dici. Nell'inverno rastrello e poi in primavere se ne riparla.
Grazie ancora: questa dei rovi è risolta (per il momento Very Happy ).
MonicaU
MonicaU
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 18.08.20
Località : Montecassiano

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  ferrari-tractor il Mer Nov 25, 2020 9:02 pm

a fine inverno potresti pensare a seminare un po' di erba.
l'unica cosa, se vuoi comprare semente, non prendere loietto o loiessa perchè è vero che costa poco, attecchisce bene e si adatta a tutto, ma poi ti trovi a sfalciare erba alta un metro ed estrememente coriacea... l'ho fatto una volta nella vigna e mi è bastato!

se vicino hai prati puoi anche non farlo: crescerà da sola, ora non se ne vede traccia ma i semi ci sono... dopo l'esperienza fatta lascio fare alla natura e vedo che è più esperta di me.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11470
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  MonicaU il Mer Nov 25, 2020 9:10 pm

Se guardi l'ultima foto, non si vede bene ma si intravede in alto, subito prima della rete l'erba bellissima che è cresciuta da questa primavera: quella zona era anch'essa roveto, solo che lì avevo tolto con le cesoie e levato anche le radici (sarà stato marzo, più o meno). Però piano piano c'è speranza che accada altrettanto anche nel resto... Piano piano...
MonicaU
MonicaU
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 18.08.20
Località : Montecassiano

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  belcanto il Mer Nov 25, 2020 9:51 pm

Grande lavoro,è fatta.
Asporterei la roba più grossa,quella che impiegherà più tempo a disfarsi ed aspetterei mantenendo tagliato.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1921
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  Alessio510 il Gio Nov 26, 2020 8:00 am

chi la dura la vince e....hai vinto! ottimo lavoro, complimenti! ok capo
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8546
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Prov. Como

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  MonicaU il Gio Nov 26, 2020 8:39 am

Grazie Belcanto! e grazie Alessio!
Sì, è fatta... ho vinto  Laughing. In questi giorni porto allora via il grosso e poi aspetto, tagliando a filo regolarmente i getti nuovi.
MonicaU
MonicaU
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 18.08.20
Località : Montecassiano

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  belcanto il Gio Nov 26, 2020 9:05 am

Mi prendo la libertà di usare il plurale:Piacere nostro.

Un esempio del mio impegno:
https://www.bolognaweekend.it/articoli/umarell-bologna/
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1921
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  MonicaU il Gio Nov 26, 2020 9:11 am

Meraviglioso, Belcanto! hahahahaaaa!!!
MonicaU
MonicaU
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 61
Data d'iscrizione : 18.08.20
Località : Montecassiano

Torna in alto Andare in basso

Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi - Pagina 5 Empty Re: Infestazione di ailanto e rovi, strategie di controllo e costi

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 5 di 5 Precedente  1, 2, 3, 4, 5

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.