Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti commentati
» Castor C70 senza potenza
Da ET_A Oggi alle 9:34 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi
Da miguel1 Oggi alle 9:19 pm

» Brugola impossibile da svitare
Da galero96 Oggi alle 9:07 pm

» Decespugliatore uso casa
Da simmy106 Oggi alle 8:47 pm

» McCulloch 970
Da simmy106 Oggi alle 8:37 pm

» Protezione dal freddo
Da beppe65 Oggi alle 8:29 pm

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da Daniele 500i Oggi alle 7:36 pm

» Recupero estremo Oleomac 240
Da fiatista87 Oggi alle 7:17 pm

» CARBURANTI ALCHILATI
Da simmy106 Oggi alle 6:14 pm

» sostituzione pompaggio Echo CS 350 wes
Da falcetto Oggi alle 5:55 pm

» Voi del forum, quando iniziate l'abbattimento?
Da luca. Oggi alle 2:59 pm

» RASAERBA parte 3
Da falcetto Oggi alle 10:09 am

» Esbosco per i boscaioli hobbisti
Da Camaro71 Oggi alle 7:33 am

» cinghie argani verricelli
Da ferrari-tractor Oggi alle 7:25 am

» MOTOSEGHE HOBBISTICHE parte 2
Da Caneso Ieri alle 9:52 pm

» Seconda motosega
Da ferrari-tractor Ieri alle 9:06 pm

» stufe, caminetti ecc
Da Franco2021 Ieri alle 8:27 pm

» Homelite xl 12 anni 70
Da supertramp Ieri alle 8:19 pm

» Motosega sconosciuta e aiuto per acquisto barra
Da Alberto_64 Ieri alle 7:15 pm

» Dolmar CA come rimetterla in funzione
Da fiatista87 Ieri alle 7:03 pm

» Info motore vecchio rasaerba Toro
Da Fiore88 Ieri alle 6:40 pm

» Stihl MS 500i
Da Daniele 500i Ieri alle 12:48 pm

» Restauro vecchio motore elettrico
Da thor1 Ieri alle 11:07 am

» consiglio motosega tra 4
Da luca31 Ieri alle 10:20 am

» Anticipo accensione motore JLO L101
Da leoneant Ieri alle 9:11 am

» MOTOSEGHE DA POTATURA PARTE 2
Da luca31 Ieri alle 7:24 am

» Uso/abuso funzione " Quote "
Da luca31 Ieri alle 7:20 am

» * Verricello a scoppio Portable Winch PCW 3000
Da Sapin Lun Gen 25, 2021 10:16 pm

» Susino compromesso ?
Da mmxmax Lun Gen 25, 2021 8:39 pm

» Pompa olio Oleomac 260
Da il mecc Lun Gen 25, 2021 4:08 pm

» ACCATASTAMENTO E STAGIONATURA LEGNA DA ARDERE parte 2
Da Franco2021 Lun Gen 25, 2021 10:43 am

» Motocarriola fuji opem
Da asostoff61 Dom Gen 24, 2021 9:05 pm

» Taglio secondo il lunario
Da ferrari-tractor Dom Gen 24, 2021 8:32 pm

» * Motosega Oleomac 233/240
Da MircoBob Dom Gen 24, 2021 6:15 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da falcetto Dom Gen 24, 2021 5:22 pm

» Mi serve una motosega da potatura?
Da eziopalz90 Dom Gen 24, 2021 2:50 pm

» MOTOSEGHE CINESI parte 2
Da luca31 Dom Gen 24, 2021 1:37 pm

» Tabelle tempi stagionatura
Da pipporan Sab Gen 23, 2021 11:18 pm

» Nuova motosega
Da Creed Sab Gen 23, 2021 9:53 pm

» filtro benzina a rete interno al carburatore
Da joutul Sab Gen 23, 2021 7:59 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21198 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Mauro1968

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 272833 messaggi in 13788 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 122 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 120 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

nytro, Sapin

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap30%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 30% [ 158 ]
Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap35%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 35% [ 184 ]
Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap12%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 12% [ 64 ]
Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap2%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 2% [ 13 ]
Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap4%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 4% [ 20 ]
Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap5%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 5% [ 24 ]
Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap2%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 2% [ 11 ]
Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap9%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 9% [ 47 ]
Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_lcap1%Pulizia e taglio bosco di proprietà. Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  strigo il Ven Gen 08, 2021 8:48 pm

Buona sera a tutti, ho letto gli argomenti già presenti in questo forum, e, quello che sto per scrivere, è già stato trattato più volte, senza però mai arrivare al nocciolo per chi, come me, è un principiantile in materia.
Posseggo vari fondi misto bosco/prato in provincia di Bergamo. Il tempo per la pulizia e la cura è sempre poco a causa del lavoro, ma quando posso vado e faccio una pulita generale (rovi e ramaglie/piante secche) . Mi procuro anche la legna da ardere, sempre nei periodi giusti e dopo aver fatto domanda per il taglio.
Le essenze presenti sono per lo più castagno robinia frassino e carpino.
Come ho detto prima sono un principiante e non me ne intendo molto di selvicoltura ecco. Ho sempre tagliato piante storte, secche in piedi e già a terra, però non sapendo come funziona il rinnovo del bosco, probabilmente ho anche qualche cosa di sbagliato nel bosco che io purtroppo non riesco ad identificare. Ho chiesto anche in comune e alle guardie forestali di fare un sopralluogo nel bosco per indicarmi cosa tagliare e cosa lasciare stare, ma non sono mai passati.

Quindi chiedo quí:sarebbe fattibile creare una specie di guida, anche solo con i fondamentali, per permettere a chi ha voglia di fare ma essendo un principiante non sa come muoversi nel bosco?
Leggendo le varie discussioni capisco che sarebbe una guida troppo generica, ma credo che le basi sono più o meno uguali per quasi tutte le tipologie di bosco, oppure no?

Grazie mille a tutti

strigo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 22.03.14

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  entoni il Ven Gen 08, 2021 10:33 pm

Per il taglio del bosco si procede lasciando un richiamo tra le piante più vigorose, circa una decina quindici metri una dall altra, sempre senza lasciare troppa ombra per i polloni, se poi ci sono piante in particolare che vuoi lasciare tipo castagne li lasci tranquillamente .... Le piante abbattute in primavera emetteranno i polloni, future piante....
entoni
entoni
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 21.02.14

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  galero96 il Sab Gen 09, 2021 7:18 am

Quello che vuoi sapere è come si effettua la selvicoltura. Si studia diversi anni per arrivare a capire quello di cui parli o bisogna avere molta ma molta esperienza nella coltivazione del bosco.
Inizia a comprare un libro di selvicoltura ed ecologia forestale e studia. Uno per tutti sulla selvicoltura è Pietro Piussi, ecologia vanno bene un po'tutti purché non siano testi elementari.
Valuta tempo ed energie se te lo consentono, non è una passeggiata.
galero96
galero96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1439
Data d'iscrizione : 20.12.19
Età : 24
Località : prov. Salerno

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  lucky62 il Sab Gen 09, 2021 8:13 am

Non è che acquisendo le conoscenze e la capacità su di un libro poi vai con il tuo pennello con la vernice rossa e decidi autonomamente quale piante abbattere e quali lasciare. Devi necessariamente presentare domanda per il taglio integrale all'ex corpo forestale oggi diventati carabinieri forestali. Poi in virtù della domanda presentata in presenza di un carabiniere forestale o loro addetto si va nel bosco e sarà lui a decidere segnando con vernice rossa le piante da lasciare. Una volta fatto ciò nei periodi consentiti dalla legge puoi effettuare il taglio. Così è la procedura legale.
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  fabio 57 il Sab Gen 09, 2021 9:14 am

Potresti cominciare a verificare cosa dice la legge forestale e il relativo regolamento della tua regione per i cedui...di solito sono indicati anche le quantita' di matricine da lasciare...in Toscana e' cosi'.Poi sta a chi taglia e alla sua esperienza individuare le piante giuste dando la precedenza a quelle di seme di dimensioni tali da consentire stabilita' ...purtropppo spesso per ingordigia vengono lasciati esemplari troppo piccoli che dopo poco si piegano.Per la Robinia in purezza esiste un discorso a parte non sono necessarie matrici e si prosegue con un taglio a raso..almeno nella mia zona.Comunque come te sono un tagliatore "hobbista" magari qualche professionista del forum sapra' darti indicazioni migliori..

fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 63
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  entoni il Sab Gen 09, 2021 10:29 am

Il consiglio che posso darti è di fare domanda in comune o rivolgiti ai carabinieri forestali dove potrai chiedere delucidazioni , se il fondo non ricade in aree protette,  parchi ecc ecc, in genere  si lascia libertà individuale sul rilascio delle matricine. Da me funziona così.
entoni
entoni
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 573
Data d'iscrizione : 21.02.14

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  lucky62 il Sab Gen 09, 2021 11:20 am

Infatti quelle regole che ho descritte sopra riguardano boschi che fanno parte di parchi regionali regione lazio. Poi giustamente come dice entoni puoi chiedere ai carabinieri forestali come funziona nella tua regione in base alla locazione del tuo fondo privato. Saluti
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  eugenio.bonac il Sab Gen 09, 2021 12:30 pm

Premesso che non conosco normative sull'impianto di essenze, ammesso che esistano, io mi farei un progetto personale tenendo conto della natura e della costituzione del terreno. Una indicazione può già essere l'osservazione di quanto già esiste nelle vicinanze.
Sono decisioni importanti i cui risultati li vedranno anche i tuoi figli e i tuoi nipoti.
Io considererei la piantumazione di piante da frutto come noci e castagne e alberi adatti a produrre legna da ardere di rapida crescita e di alto pregio commerciale. Ovviamente specie per noci e castagne occorrono qualità certe per non accorgersi dopo anni di produrre frutti scadenti. Senza trascurare il personale gradimento dell'estetica e della bellezza delle piante.
eugenio.bonac
eugenio.bonac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 154
Data d'iscrizione : 18.04.20
Età : 78
Località : Cadorago (Co)

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  belcanto il Sab Gen 09, 2021 1:00 pm

Le regole sono locali e bisogna informarsi di conseguenza.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 1921
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  ferrari-tractor il Sab Gen 09, 2021 4:43 pm

strigo, prima di darti indicazioni, io ti chiederei che cosa vuoi fare del bosco/terreno che possiedi.
"pulizia" è un termine troppo vago.
vuoi usarlo per ricavarci legna da ardere?
vuoi lasciare le piante più di pregio per poi venderle come legna da opera?
vuoi piantumare piante da frutto? (castagni e noci sono piante fa frutto)
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11470
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  superez il Sab Gen 09, 2021 11:55 pm

Preciso solo che in Lombardia per tagliare bisogna far riferimento alla piattaforma del Sistema Informativo Taglio Boschi. Riporto dal sito che chi può accedervi per compilarti la domanda di taglio è:

  • tutti gli Uffici territoriali regionali e l'Amministrazione provinciale Di Sondrio (settore agricoltura caccia e pesca);


  • tutte le Comunità montane (ufficio foreste o, in mancanza, agricoltura);


  • tutti gli enti che gestiscono Parchi regionali o riserve regionali (normalmente presso l’ufficio boschi);


  • le sedi dell’Ente Regionale Servizi all’Agricoltura e alle Foreste (ERSAF) di Breno (BS), Curno (BG), Lecco, Milano, Mantova e Morbegno (SO);


  • le Amministrazioni comunali abilitate (allegato);


  • gli studi dei dottori forestali e dei dottori agronomi liberi professionisti;


  • gli studi degli agrotecnici e dei periti agrari liberi professionisti;


  • un Centro di Assistenza Agricola;


  • uno dei Consorzi forestali riconosciuti dalla Regione Lombardia;


  • tramite una delle imprese boschive iscritte all’apposito albo regionale (attenzione, solo alcune imprese sono tecnicamente in grado di presentare la denuncia informatizzata);

[*]le GEV.
[/list]
Ricordo che è comunque una procedura obbligatoria, anche solo per tagliare schianti o un albero di Natale.
Per le tecniche selvicolturali, se tagli poco e la superficie è limitata, basta tagliare cercando di non impattare troppo sulla provvigione del bosco (devi garantire che quello che tagli oggi lo potrai tagliare anche un domani). Questo è il principio cardine dell'assestamento forestale, la durevolezza della funzione data al bosco.
Sulla rinnovazione, devi decidere se puntare sui polloni, e quindi avere un ceduo, o sulla rinnovazione sessuata, cioè sul seme, ed avrai una fustaia. Oppure una via di mezzo lasciando che qualche pollone si accresca facendogli saltare qualche taglio. Attenzione che non tutte le specie sono adatte al governo a ceduo, solo quelle con buone doti di "ricaccio" (castagno e salice in primis, che non a caso da regolamento forestale son quelli che si possono tagliare più spesso). Il governo a ceduo ti permetterebbe di avere legna da ardere in meno tempo che una fustaia, e di tagliare piante più piccole con meno rischi, ma per garantire la produzione di polloni nel tempo, non devi tardare troppo i tagli, se no le piante maturano sessualmente perdendo la capacità di ricaccio, trasformando i bosco in una fustaia. Spero di non averti portato solo confusione! ad ogni modo "tra il dire ed il fare ci sta di mezzo il mare" e bisogna valutare la situazione iniziale.
superez
superez
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 152
Data d'iscrizione : 21.04.16

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  strigo il Dom Gen 10, 2021 8:00 am

ferrari-tractor ha scritto:strigo, prima di darti indicazioni, io ti chiederei che cosa vuoi fare del bosco/terreno che possiedi.
"pulizia" è un termine troppo vago.
vuoi usarlo per ricavarci legna da ardere?
vuoi lasciare le piante più di pregio per poi venderle come legna da opera?
vuoi piantumare piante da frutto? (castagni e noci sono piante fa frutto)
Ferrari -tractor, solo legna da ardere. Niente piante di pregio per legno d'opera. Per quanto riguarda i frutti, ci sono 5-6 noci, ma non mi interessano molto. Idem per le castagne, magari evito di abbattere quelli più promettenti e dargli qualche aggiustatina visto che è un bosco dove è parecchi anni che non entra nessuno.
Pulizia intendo per prima cosa rimozione di rovi e arbusti, per poi procedere all'approvvigionamento di legna da ardere. Calcola che è un bosco in collina e non in pianura, di mq900 dove si arriva solo con trattore e verricello. Non mi interessa di abbattere tutto, solo legna da ardere per uso mio proprio. Ovviamente via piante secche in piedi e a terra per prime, e poi quali di quelle in piedi tagliare per rendere più sano il bosco?
C'È un mix di castagni noci, frassini, acacia e rovere.

strigo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 22.03.14

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  lucky62 il Dom Gen 10, 2021 9:17 am

Anche se non fai il lavoro di abbattimento tutto in una volta devi seguire sempre le indicazioni della regione Lombardia con regolare denuncia di taglio agli uffici competenti. Poi secondo me puoi pulire tutto il secco e lo schiantato a terra e potature di mantenimento senza dichiarare nulla!! L'importante è mantenere l'integrità della struttura del bosco. Se io devo tagliare dei polloni che nascono da un castagno che mi da frutti per la buona salute della pianta li taglio senza fare denuncia, si tratta di potatura di mantenimento. Se fosse vero il contrario allora per potare il mio fico ogni anno dovrei presentare domanda di taglio?
lucky62
lucky62
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 193
Data d'iscrizione : 09.02.17

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  fabio 57 il Dom Gen 10, 2021 9:54 am

Paese che vai usanze che trovi ! :-) qui fino a 1000 mq taglio liberamente esercitabile dal proprietario o possessore ed e' considerata bosco, quindi vincolata alla normativa forestale, una superfice superiore a 2000 mq...aree incolte da meno di 15 anni con insediamento di alberature e formazioni arbustive non sono bosco...

fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 63
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  luca31 il Dom Gen 10, 2021 12:02 pm

strigo ha scritto:...sarebbe fattibile creare una specie di guida, anche solo con i fondamentali, per permettere a chi ha voglia di fare ma essendo un principiante non sa come muoversi nel bosco?
...
strigo ha scritto:...solo legna da ardere.... Ovviamente via piante secche in piedi e a terra per prime, e poi quali di quelle in piedi tagliare per rendere più sano il bosco?
C'È un mix di castagni noci, frassini, acacia e rovere.
Non insistiamo con gli aspetti legali, non sono quelli che interessano in questa discussione.
La domanda è sintetizzata qui sopra, restiamo in tema, grazie ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10230
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  fabio 57 il Dom Gen 10, 2021 2:17 pm

Hai ragione Luca 31 ma l'aspetto legale credo sia il primo approccio da osservare quando dobbiamo tagliare qualcosa...successivamente si valuta quanto richiesto da Strigo visto che nell'oggetto si fa riferimento anche al taglio di un bosco di proprieta'...e mi sembra che altre risposte siano rimaste sul vago...Comunque se la normativa locale non pone specifici vincoli, personalmente interverrei con diradamenti privilegiando le specie quercine..da valutare anche la capacita' esagerata di ricaccio della Robinia se con il taglio si pensa di ridurla.

fabio 57
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 25
Data d'iscrizione : 30.12.20
Età : 63
Località : provincia di Pisa

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  strigo il Dom Gen 10, 2021 2:50 pm

Per la parte burocratica, era sottinteso che procederò a fare richiesta di taglio agli organi competenti. Ricevere una multa non è di mio interesse. Ripeto che, come detto nel primo post, avevo fatto richiesta di un sopralluogo della forestale per indicarmi il da farsi, ma non si sono mai presentati.
È un bosco con piante non grandi di diametro, tranne un paio di castagni che vorrei lasciare per i frutti. Magari dargli una sistemata, ma non so come potarli. Per il resto? Meglio tagliare le piante piccole 10-15 cm di diametro o quelle più anziane 30-40 cm? Poi, ci sono ceppaie da dove partono tanti fusti, tutti sui 10cm di diametro, quali tagliare? Quante lasciarne?
Lo so che potrebbe essere scocciante per voi che rispondete, ma sono un principiante e non so come muovermi. Sarebbe bello chiedere un sopralluogo a un esperto del settore, ma ho preferito chiedere quí sul forum prima.
Grazie a tutti

strigo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 22.03.14

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  ferrari-tractor il Dom Gen 10, 2021 4:49 pm

in linea generale
- tagli le piante a terra o fortemente inclinate causa neve (occhio che sono tra le più pericolose)
- tagli le piante compromesse, per esempio rotte in punta o secche in punta.
- tagli le piante che abbiano imperfezioni (nate storte, sane ma rovinate dalla neve in punta)
- per non far crescere rovi nel sottobosco è necessario che le chiome ombreggino bene il suolo, quindi se trovi una zona con piante giovani e belle cerchi di liberarle dagli alberi con imperfezioni in modo da migliorare la popolazione
- da considerare che alcune specie ricacciano bene se tagliate (la robinia è un infestante), altre invece ricacciano poco o nulla. in ogni caso, i ricacci sono ostacolati dall'ombra delle altre piante (non pensare di tagliare dei castagni per poi allevarne i polloni se sono coperti da altre specie).

oltre al taglio, ci sono tutta una serie di opere accessorie per tenere il bosco fruibile, libero da infestanti ed in salute.
le ramaglie dovrebbero essere ammucchiate a mucchi piccoli in avvallamenti o al piede di qualche pianta, se sei in pendenza le devi disporre trasversalmente alla pendenza in modo che blocchino l'erosione data dalla pioggia.
per esboscare, dovrai crearti delle strade o sentieri per un mezzo (che può essere la tua schiena, una motocarriola o un trattore) quindi ti conviene identificare fin da subito i percorsi di esbosco e procedere per gradi (ogni anno che tagli, allunghi un po' il sentiero). se il sentiero è per una motocarriola, spesso basta ammucchiare bene le ramaglie a valle e poi riempire con terra scavata con piccone e pala a monte, ti basta 1m di larghezza.
una volta tagliato, sistemate le ramaglie e magari fatto un po' di sentieri, avrai una crescita vigorosa del sottobosco l'anno dopo, sarebbe buona cosa passare un paio di volte col decespugliatore per contenere rovi ed infestanti

qualche foto del bosco però è necessaria per dare consigli mirati.
hai presenza di ungulati in zona (cervi, cerbiatti, caprioli...) ?
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11470
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 39
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  strigo il Dom Gen 10, 2021 5:03 pm

Ottimi consigli, grazie Ferrari -tractor.
C'è qualche cerbiatto ma pochi. Ci sono invece tanti cinghiali.
Ok, appena riesco faccio qualche foto

strigo
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 17
Data d'iscrizione : 22.03.14

Torna in alto Andare in basso

Pulizia e taglio bosco di proprietà. Empty Re: Pulizia e taglio bosco di proprietà.

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.