Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» SPACCALEGNA
Da Motoscora Ieri alle 11:57 pm

» spaccalegna autocostruito - parte 2
Da Lorenzo0 Ieri alle 10:24 pm

» Solo Rex 6010-candela-
Da ermanno g.b. Ieri alle 9:53 pm

» Stihl FS 38
Da Paolo2 Ieri alle 9:16 pm

» OLIO MISCELA: TIPI - QUALITA' - DOSI parte 4
Da belcanto Ieri alle 8:44 pm

» Riconoscimento della catena
Da Mark Ingegno Ieri alle 8:44 pm

» Restauro McCulloch 250 o Super 250
Da hiller Ieri alle 8:15 pm

» manici degli attrezzi
Da galero96 Ieri alle 7:54 pm

» Decespugliatore efco jet 220
Da thor1 Ieri alle 7:54 pm

» Quale candela per vecchi motori IM359 e simili?
Da iw4blg Ieri alle 7:34 pm

» PULIZIA GENERALE DECESPUGLIATORE
Da simmy106 Ieri alle 7:26 pm

» cambiare larghezza fresa motocoltivatore
Da iw4blg Ieri alle 7:02 pm

» RASAERBA parte 3
Da simmy106 Ieri alle 6:56 pm

» Motosega McCulloch
Da Enea86 Ieri alle 6:35 pm

» Barra catena e catena Husqvarna 268
Da damianodiesse Ieri alle 4:48 pm

» Honda GCV 135 4.5cv
Da mais73 Ieri alle 4:48 pm

» Motosega da potatura Cinese stenta a partire
Da Antonio 84 Ieri alle 4:45 pm

» Landoni 772 Special
Da nitro52 Ieri alle 3:54 pm

» McCulloch CS340 non parte. Non scocca la scintilla.
Da eugenio.bonac Ieri alle 3:34 pm

» sfalcio erba modalità anti incendio
Da maialettoarrosto Ieri alle 12:30 pm

» sostituzione pompa olio elettrosega Alpina C2.0 ET
Da nitro52 Ieri alle 11:10 am

» stihl motorsensen
Da C95 Ieri alle 11:04 am

» USURA PIGNONE
Da nitro52 Ieri alle 10:34 am

» Motosega potatura AMA TH25.10
Da nitro52 Ieri alle 10:27 am

» Pioneer 1074
Da nitro52 Ieri alle 8:52 am

» Dubbi su barra falciante
Da iw4blg Sab Apr 10, 2021 8:20 pm

» sostituzione motore trazionato
Da belcanto Sab Apr 10, 2021 7:38 pm

» Trattorino oleomac om 92 problema avviamento
Da Andrea MS Sab Apr 10, 2021 6:36 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da luca31 Sab Apr 10, 2021 4:20 pm

» TAGLIO LUNGO VENA
Da ferrari-tractor Sab Apr 10, 2021 3:11 pm

» TESTINE A FILO e fili di vario genere
Da maialettoarrosto Sab Apr 10, 2021 12:25 pm

» Mini seghe da potatura a batteria
Da luca31 Sab Apr 10, 2021 8:22 am

» Assemblare frizione
Da luca31 Sab Apr 10, 2021 8:21 am

» Stihl FS260R
Da belcanto Sab Apr 10, 2021 7:17 am

» Che motosega è??
Da falcetto Sab Apr 10, 2021 5:52 am

» Makita dcs5200j non si avvia
Da lucky62 Ven Apr 09, 2021 8:52 pm

» Paraolio Jonsered CS2236T
Da Lore88 Ven Apr 09, 2021 7:57 pm

» Info motosega Landoni
Da AlessandroChiti Ven Apr 09, 2021 6:04 pm

» TECNICA E CONSIGLI PER TAGLIO CON IL FILO
Da galero96 Ven Apr 09, 2021 5:49 pm

» Membrane carburatore Echo cs2600es
Da tonimerlot Ven Apr 09, 2021 10:30 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21518 membri registrati
L'ultimo utente registrato è billy77

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 277940 messaggi in 14111 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 96 utenti online: 3 Registrati, 0 Nascosti e 93 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

lucky62, Motoscora, Telesforo

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 512 il Dom Apr 26, 2020 5:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap30%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 30% [ 158 ]
Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap35%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 35% [ 184 ]
Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap12%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 12% [ 64 ]
Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap2%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 2% [ 13 ]
Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap4%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 4% [ 20 ]
Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap5%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 5% [ 24 ]
Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap2%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 2% [ 11 ]
Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap9%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 9% [ 47 ]
Restauro OLEOMAC 240 Vote_lcap1%Restauro OLEOMAC 240 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


Restauro OLEOMAC 240

Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Dom Mar 21, 2021 4:02 pm

Buonasera a tutti,

Mi chiamo Giuseppe e scrivo dalla Sardegna. Premetto che non ho dimestichezza di forum, pertanto mi scuso in anticipo se non dovessi rispettare qualche regola di scrittura. Ho 45 anni, in cantina ho riscoperto una vecchia oleomac 240 usata da mio padre (e da me quando ero "giovane"). Mi è venuta l'idea di farle avere una nuova vita, in quanto ferma da decenni, anche per fare "un regalo" a mio padre (ancora in perfetta salute), pertanto ho deciso di condividere questa esperienza da neofita con voi e con questo forum, affinché ci possa essere (cosa molto probabile) un supporto da parte vostra. Ho iniziato a smontare, pertanto vi allegherò le foto man mano che andrò avanti col lavoro e...con in tempo!
Grazie a tutti

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  nitro52 Dom Mar 21, 2021 4:15 pm

Benvenuto
Aspettiamo le foto
Ma smonterai solo le cose esterne non il gruppo termico e se anche quello perché vuoi smontarlo? Ha problemi?
Ciao nitro
nitro52
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5732
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Dom Mar 21, 2021 5:31 pm

Grazie per il benvenuto.

E' mia intenzione, nei limiti delle mie conoscenze e di quelle acquisite in rete, fare un intrevento abbastanza "pesante" compresa qundi la parte meccanica e la riverniciatura...forse sono troppo ambizioso e me ne pentirò... bonk!bonk!

Inizio a dare un'idea del lavoro...

Restauro OLEOMAC 240 20190410
Restauro OLEOMAC 240 20190411
Restauro OLEOMAC 240 20190412
Restauro OLEOMAC 240 20190413

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  nitro52 Dom Mar 21, 2021 5:46 pm

Allora buon lavoro , per informazioni scrivi ok capo
Ciao nitro
nitro52
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5732
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Dom Mar 21, 2021 8:07 pm

Le brutte notizie iniziano ad arrivare:

il filtro aria sembra rosicchiato dai topi:
Restauro OLEOMAC 240 20210310

la frizione è completamente bruciata e manca una molla:

Restauro OLEOMAC 240 20210311

il pignone catena presenta profondi solchi nella sede di scorrimento della stessa:

Restauro OLEOMAC 240 20190414

per ora mi fermo.... very cry

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  nytro Dom Mar 21, 2021 8:22 pm

Salve! La frizione non la vedo bruciata. Almeno dalla foto. Da cosa ve ne accorgete che lo è?
Io inizierei a verificare se il cilindro ha compressione e se il motore gira bene ruotando il volano o tirando lentamente la corda di avviamento.
Fatto questi test vi consiglio di verificare lo stato della pompa dell olio (prima di effettuare un eventuale messa in moto), controllare lo stato delle membrane del carburatore e verificare se la bobina è buona. Insomma c è un bel da fare ma uno step alla volta si verifica tutto.
Saluti.
nytro
nytro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 16.03.20

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  hiller Lun Mar 22, 2021 9:47 pm

Come mai vuoi procedere anche con una verniciatura? dalle foto la motosega sembra solo sporca e non ci sono zone in cui la vernice è scrostata.
Per il pignone dipende che uso vorrai farne.. se la vuoi rimettere in ordine per scopo affettivo eviterei di cambiarlo. Altrimenti è uno di quei pezzi che si trova facilmente nei negozi in rete. Così come il filtro dell'aria.


hiller
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 107
Data d'iscrizione : 19.01.20

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  nitro52 Mar Mar 23, 2021 6:25 am

Comunque mi pare una macchina da non usare più per lavorare
Ciao nitro
nitro52
nitro52
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 5732
Data d'iscrizione : 17.03.13
Località : o qui o li

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  luca31 Ven Mar 26, 2021 7:36 am

Spepex è impossibile leggere i tuoi ultimi due messaggi in quanto hai scritto all' interno del QUOTE insieme ad altri post citati. Li ho cancellati.

Riscrivi correttamente per favore.
Rispondi usando il tasto POST REPLY se hai difficoltà col tasto QUOTE, altrimenti non si riesce a leggere.
Grazie ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10868
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Ven Mar 26, 2021 10:00 pm

nytro ha scritto:Salve! La frizione non la vedo bruciata. Almeno dalla foto. Da cosa ve ne accorgete che lo è?
Io inizierei a verificare se  il cilindro ha compressione e se il motore gira bene ruotando il volano o tirando lentamente la corda di avviamento.
Fatto questi test vi consiglio di verificare lo stato della pompa dell olio (prima di effettuare un eventuale messa in moto), controllare lo stato delle membrane del carburatore e verificare se la bobina è buona. Insomma c è un bel da fare ma uno step alla volta si verifica tutto.
Saluti.
Mi scuso per il pasticcio di stamattina, riprovo!
Per la frizione ho indicato il termine "bruciata" (forse erroneamente) perché praticamente non c'è più materiale di attrito, si vede direttamente il metallo reso lucido dallo sfregamento
Restauro OLEOMAC 240 20210319

Ho smontato la pompa dell'olio e per mia sgradita sorpresa ...ho scoperto che manca il pistoncino finale, quello che azionato direttamente dalla camma dell'albero motore  Shocked
Restauro OLEOMAC 240 20210320
Restauro OLEOMAC 240 20210321
Il carburatore è un Tillotson HU 36B, le membrane come immaginavo si sono irrigidite, pertanto ho gia trovato un kit di sostituzione a meno di 10€
Restauro OLEOMAC 240 20210322

Infine ho notato una perdta di olio da un paraolio...tempo che dovrò aprire anche il gruppo termico! hipno

A breve altre foto...
hiller ha scritto:Come mai vuoi procedere anche con una verniciatura? dalle foto la motosega sembra solo sporca e non ci sono zone in cui la vernice è scrostata.
Per il pignone dipende che uso vorrai farne.. se la vuoi rimettere in ordine per scopo affettivo eviterei di cambiarlo. Altrimenti è uno di quei pezzi che si trova facilmente nei negozi in rete. Così come il filtro dell'aria.
Ciao Hiller, alcune parti sono molto rovinate, ho pensato di verniciarla di nuovo. La cosa migliore sarebbe sabbiarla, ma non dispongo di tale attrezzatura ne tanto meno saprei a chi chiedere per un lavoro cosi "piccolo". Ho pensato di usare lo sverniciatore chimico, anche se nelle parti dove ci sono spazi ristretti sarà un bel problema. Se tutto andrà bene darò una mano di fondo e poi il colore arancio molto simile all'originale. Sto preparando delle foto...

Il pignone vorrei sostituirlo perchè...si va bene il valore affettivo ma mi piacerebbe anche che fosse perfettamente funzionante per qualche piccolo lavoro nel mio giardino. anche il filtro aria  è facilmente reperibile...


Ultima modifica di falcetto il Sab Mar 27, 2021 6:35 am, modificato 1 volta (Motivo della modifica : Unione messaggi consecutivi)

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  falcetto Sab Mar 27, 2021 6:37 am

spepex ha scritto: Per la frizione ho indicato il termine "bruciata" (forse erroneamente) perché praticamente non c'è più materiale di attrito, si vede direttamente il metallo reso lucido dallo sfregamento
Il 99% delle frizioni motoseghe sono interamente metalliche, senza riporto di materiale di attrito.

******************************************************************************************************
Non far del bene se non sai sopportare l'ingratitudine.

falcetto
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 6603
Data d'iscrizione : 18.12.11
Località : Bassa Brianza

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Sab Mar 27, 2021 8:12 am


Grazie Falcetto, mi hai tolto il peso di un nuovo acquisto! Cercherò solo la molla mancante!! ok capo

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Sab Mar 27, 2021 9:33 pm

Buonasera a tutti...

ho aperto il coperchio del serbatoio ed ho trovato una bella sorpresa, quello dell'olio è completamete sporco di una "pasta" simile al catrame, non c'è traccia di olio! Ho iniziato una faticosa pulizia e l'unico addittico che mi è d'aiuto è il diluente nitro! gommini olio e mix e rispettivi filtri sono da sostituire.

Restauro OLEOMAC 240 20190418

Quando ho smontato il tubicino dell'olio, ho provato ad inserire un sottile fil di ferro nell'attacco del carter per vedere se fosse libero da impurità, ma dopo pochi centimetri si blocca, sembrerebbe sbattere contro il metallo? é normale? oppure è otturato?

Restauro OLEOMAC 240 20190419

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  fiatista87 Dom Mar 28, 2021 6:44 pm

Prova a soffiarci con il compressore, altrimenti la vedo dura capire. Ti ho mandato un mp.
fiatista87
fiatista87
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 217
Data d'iscrizione : 22.11.10
Età : 34
Località : Appennino Piacentino

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  nytro Dom Mar 28, 2021 8:21 pm

Questo residuo catramoso mi sembra il classico sporco da olio esausto, usato come olio catena. Cosa sbagliatissimo da fare... Può pulire con benzina o nafta!
Saluti.
nytro
nytro
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 16.03.20

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Sab Apr 03, 2021 3:07 pm

ho iniziato a dare una prima pulitura per rimuovere il grosso dello sporco e sono abbastanza soddisfatto...
Restauro OLEOMAC 240 20210414

iniziata anche la sverniciatura di alcune parti metalliche...
Restauro OLEOMAC 240 20210415

sulla barra della catena ho notato una piccola crepa, è pericolo per l'utilizzo in sicurezza?
Restauro OLEOMAC 240 20210416

alla prossima...

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  luca31 Sab Apr 03, 2021 3:46 pm

da quello che posso vedere dalla foto la crepa potrebbe bloccare la catena, per cui credo non sarebbe da usare così.

Non conosco questa macchina ... ma credo non abbia il freno catena, giusto? Per cui non sarebbe comunque da usare

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10868
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  Birka56 Sab Apr 03, 2021 4:37 pm

Piccola crepa? Su uno dei pezzi fondamentali per la sicurezza...Quella barra conservarla certo, per il restauro.. statico 
ma per usarla mettigli una barra nuova   ok capo.     Che oltretutto lavorerà meglio e senza rischiare la catena                                          Complimenti comunque, e buon lavoro!
Birka56
Birka56
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 47
Data d'iscrizione : 02.03.18

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Sab Apr 03, 2021 9:22 pm

grazie per i consigli...prima di tutto la sicurezza!!! ok capo ok capo

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  Ducelier Dom Apr 04, 2021 6:40 am

Io possiedo sia la 240 che la 233 ti posso dire che su un noto sito di aste online si trova tutto,la frizione non è bruciata è di metallo e i denti della campana non mi sembrano male.Solitamente su quelle macchina si anno pochi problemi che sono la guarnizione dei serbatoio olio e carburante,il filtro aria che si sgretola ed i paraolio di banco questi sono più difficili da trovare.Comincia col controllare la tenuta dei paraoli se sono a posto revisioni il carburatore che potrebbe essere Zama o Walbro. Occhio che non ha il freno catena.
Ducelier
Ducelier
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 417
Data d'iscrizione : 22.05.12
Età : 43
Località : Pavia

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Dom Apr 04, 2021 7:15 am

Ciao Dulcier, grazie. il filtro aria già trovato cosi come i paraoli e la guarnizione serbatoio. Sto pensando di non sostituire la campana, voglio postare una foto ben fatta per avere un giudizio più veritiero. Per il carburatore (Tillotson) ho trovato un kit di sostituzione membrane, appena inizio il lavoro posto qualche foto.

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  spepex Mer Apr 07, 2021 7:56 pm

ciao, come anticipato allego foto più dettagliata del pignone per vostri giudizi in merito ad una sotituzione..ho visto che ha due solchi lasciati dalla catena...
Restauro OLEOMAC 240 20210417

Restauro OLEOMAC 240 20210418

ho revisionato anche il carburatore...

Restauro OLEOMAC 240 20210419

Restauro OLEOMAC 240 20210420

Restauro OLEOMAC 240 20210421

Restauro OLEOMAC 240 20210422

Restauro OLEOMAC 240 20210423

grazie a presto

spepex
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 19
Data d'iscrizione : 04.03.19
Località : Cagliari

Torna in alto Andare in basso

Restauro OLEOMAC 240 Empty Re: Restauro OLEOMAC 240

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.