Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» TESTINE A FILO e fili di vario genere
Da MAX68 Oggi alle 2:03 pm

» McCulloch mac 120
Da José Oggi alle 12:22 pm

» TOPIC PER RICHIEDERE I MANUALI OFFICINA ED ESPLOSI
Da Cent83 Oggi alle 12:02 pm

» Consiglio nuovo acquisto
Da belcanto Oggi alle 11:52 am

» SI SPEGNE SE ACCELERO
Da blo56 Oggi alle 7:27 am

» consiglio acquisto decespugliatore media potenza
Da Luigi_67 Oggi alle 6:57 am

» AFFILATURA DELLA CATENA TAGLIENTE parte 3
Da Paolone Oggi alle 6:44 am

» ACTIVE 39.39 sostituzione cilindro
Da manhaus71 Ieri alle 10:58 pm

» Zenoah G3800 aspirazione aria
Da nytro Ieri alle 8:27 pm

» Sequoia - redwood
Da Paolone Ieri alle 6:17 pm

» Pietra LS-Pierre Faux Bahco
Da belcanto Ieri alle 5:32 pm

» SOFFIATORI
Da andrio1979 Ieri alle 4:33 pm

» Carburatore soffiatore Stihl BR600
Da falcetto Ieri alle 3:12 pm

» Restauro OLEOMAC 240
Da nytro Ieri alle 1:35 pm

» Husqvarna 585 - 592 xp
Da Huskyaddict Ieri alle 10:41 am

» Anticipo accensione motore JLO L101
Da Franco20 Ieri alle 8:53 am

» Oleomac 962
Da nitro52 Ieri alle 8:21 am

» Adattare pistone su oleomac 240
Da Alessio510 Ieri alle 6:28 am

» McCulloch promac510 bobina
Da Alessio510 Ieri alle 6:27 am

» Ryobi 300 sj affoga
Da galero96 Ieri alle 5:22 am

» Husqvarna 346XP grippata
Da nitro52 Dom Mag 16, 2021 6:36 pm

» carburazione walbro wyk piccolo dece
Da alx Dom Mag 16, 2021 1:39 pm

» Alpina 0-70 problema olio catena
Da francesco1967 Dom Mag 16, 2021 5:34 am

» Che modello è di Alpina.?
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 9:37 pm

» SPACCALEGNA
Da Franco2021 Sab Mag 15, 2021 5:49 pm

» revisione Zenoah G500AVS
Da falcetto Sab Mag 15, 2021 5:43 pm

» Problema carburazione Partner S50
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 5:23 am

» Problema motosega cinese
Da nitro52 Sab Mag 15, 2021 5:16 am

» TOPIC PER SEGNALARE LINK OFFICINA NON FUNZIONANTI
Da Gianchi65 Ven Mag 14, 2021 8:00 pm

» Decespugliatore non parte
Da galero96 Ven Mag 14, 2021 7:29 pm

» Sostituzione primer Stihl FS 250
Da mymordomil Ven Mag 14, 2021 7:24 pm

» Cavo bobina tranciato Castor c 70
Da luca31 Ven Mag 14, 2021 6:42 pm

» ripristino decespugliatore
Da falcetto Ven Mag 14, 2021 4:21 pm

» Decespugliatore Tayakana 530B non parte
Da zorba Ven Mag 14, 2021 1:32 pm

» Decespugliatore Efco 8300 Perde potenza
Da maxking Ven Mag 14, 2021 2:01 am

» Come regolare puntine su motore minarelli
Da Raiti roberto Gio Mag 13, 2021 8:38 pm

» da loop a manubrio
Da Ciuspolo Gio Mag 13, 2021 8:22 pm

» decespugliatore stihl FR350 parte ma si spegne
Da luca31 Gio Mag 13, 2021 7:38 pm

» Identificazione modello motozappa Lampacrescia
Da falcetto Gio Mag 13, 2021 4:09 pm

» Castor C-70 anno 1976
Da mattias Gio Mag 13, 2021 11:42 am

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 21632 membri registrati
L'ultimo utente registrato è Pescatore

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 280052 messaggi in 14230 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 255 utenti online: 7 Registrati, 0 Nascosti e 248 Ospiti :: 3 Motori di ricerca

arivel, caprioloinsalmì, Cent83, maxi, Paolone, Pelmar75, Pescatore

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 514 il Lun Mag 17, 2021 1:18 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

McCulloch semi professionale Vote_lcap30%McCulloch semi professionale Vote_rcap 30% [ 158 ]
McCulloch semi professionale Vote_lcap35%McCulloch semi professionale Vote_rcap 35% [ 184 ]
McCulloch semi professionale Vote_lcap12%McCulloch semi professionale Vote_rcap 12% [ 64 ]
McCulloch semi professionale Vote_lcap2%McCulloch semi professionale Vote_rcap 2% [ 13 ]
McCulloch semi professionale Vote_lcap4%McCulloch semi professionale Vote_rcap 4% [ 20 ]
McCulloch semi professionale Vote_lcap5%McCulloch semi professionale Vote_rcap 5% [ 24 ]
McCulloch semi professionale Vote_lcap2%McCulloch semi professionale Vote_rcap 2% [ 11 ]
McCulloch semi professionale Vote_lcap9%McCulloch semi professionale Vote_rcap 9% [ 47 ]
McCulloch semi professionale Vote_lcap1%McCulloch semi professionale Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


McCulloch semi professionale

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty McCulloch semi professionale

Messaggio  ZioIstvan Lun Mar 29, 2021 10:40 am

Ciao a tutti, sono nuovo di questo forum, e vi scrivo perché avrei intenzione di acquistare la mia prima motosega: fin da piccolo mio padre ha avuto del Mcculloch, prima iniziò ad usare la motosega del mio nonno materno (...credo fosse una Mac 110, o comunque un modello degli anni ‘70) successivamente ricordo che andammo a Lecco e acquistammo nel corso degli anni altre due motoseghe di questo marchio; di queste ricordo che l’ultimo modello era una California.

Per quanto mio nonno non avesse mai avuto problemi con la sua motosega, nelle mani di mio padre sembrava funzionare una volta sì, una no...peggio andò con le altre due, al punto che alla fine degli anni ‘90 e, esasperato, passò quindi ad una Sthil (mi pare una hobbistica modello 025 o 026) e da allora tutti i suoi problemi furono risolti: ancora oggi, dopo mesi di inutilizzo, l’attrezzo si accende al primo tentativo o quasi, senza dare il minimo problema.

Ora io desidererei acquistare una motosega per tagliare rami e occasionalmente alberi nel bosco vicino a casa e per tagliare la legna per l’inverno (40-70 quintali annui)...confesso di essere affezionato al marchio Mcculloch, ma sono anche spaventato da ricordi non proprio incoraggianti; tuttavia, ho saputo che all’epoca delle disavventure di mio padre (anni ‘90) la casa era stata acquistata da Black&Deker e che si era puntato su una fascia qualitativamente bassa (ho visto hobbistiche di Sthil vengono usate anche da professionisti!), mentre ora è stata acquistata da Husquarna, che da quanto ne so, produce strumenti di una certa qualità.

Arrivo quindi alla domanda: disponendo di circa 3/400€ ho trovato la Mcculloch 450 Elite, identificata come motosega semi-professionale; premesso che non sia al pari di una Sthil da 7/800€, potrebbe essere un prodotto valido e duraturo nel tempo, oppure rischio di dover impazzire per poi passare ad altra marca nel giro di qualche anno?

Grazie ancora a tutti

ZioIstvan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 29.03.21

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  luca31 Lun Mar 29, 2021 1:54 pm

Benvenuto tra noi ok capo .
Per quel poco che so io la 450 elite è una motosega di fascia hobby che corrisponde alla husqvarna 445.
Secondo me in casa efco o oleomac con la stessa cifra porti a casa una macchina meglio riuscita come questa https://www.efco.it/it-it/p/mt-4510-12911/ .
Però aspetta pure altri pareri.

Che rivenditori hai in zona?

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  ZioIstvan Lun Mar 29, 2021 9:29 pm

Grazie mille per la risposta!

Allora, io sono di Saronno (Varese) e sinceramente non ho idea dell’assistenza in zona, tant’è che pensavo di acquistarla online.

In effetti avevo sentito che la Mcculloch 450 élite fosse equivalente alla Husky 445, che sul sito ufficiale è definita semi-professionale, e questo mi aveva rassicurato, siccome un mio conoscente che fa il giardiniere di professione, utilizza questo marchio...ammetto però la mia totale ignoranza in materia, ed infatti ti chiederei: cosa intendi per “meglio riuscite”?

Inoltre avrei altre domande domande in materia: cosa si intende per motosega hobbistica o professionale? Quali differenze esistono tra le due categorie? Gli attrezzi moderni sono affidabili?...oppure per hobbistiche si intendono degli strumenti che non durano una stagione?

Come detto io dovrei tagliare noccioli, carpani, castagni e faggio: credo per un totale di circa 100 quintali al massimo a stagione...per essere sicuro di non avere problemi di affidabilità, sarebbe meglio puntare su una fascia più alta?

Grazie ancora!

ZioIstvan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 29.03.21

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  Alessio510 Mar Mar 30, 2021 5:37 am

Da super amante delle Mcculloch, sinceramente, nno posso che condividere il consiglio di Luca: stai su efco che a pari cifra porti a casa meglio.

Io di mac 110 ne ho e anche altre più o meno recenti che adopero abitualmente...dicoamo che fino alla serie promac del 1999 ha fatto macchine decenti.... non certo di qualità come quelle fino agli inizi anni80 ma si difendevano.... poi lasciamo perdere.

TOrnando ai consigli: assistenza Efco in zona da te è a travedona e besozzo, non vicinissimo, ma non impossibile ok capo
Alessio510
Alessio510
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 8720
Data d'iscrizione : 03.03.11
Località : Prov. Como

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  eugenio.bonac Mar Mar 30, 2021 7:59 am

Per quello che si legge su mcculloch e per la tua esperienza starei lontano da prodotti destinati a brico se vuoi che durino anni.
La scelta del modello e della cilindrata dipende dai diametri che dovrai tagliare.
A Saronno e dintorni ci sono i rivenditori delle migliori marche. In primis le ottime giapponesi Echo / Shindaiwa.
eugenio.bonac
eugenio.bonac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 18.04.20
Età : 79
Località : Cadorago (Co)

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  ZioIstvan Mar Mar 30, 2021 10:53 am

Ciao! Grazie ancora per la risposta, abbiate pazienza però, perché da totale profano faccio fatica a capire alcune cose:

1. Efco (che non conosco) è una ditta associata a Mcculloch? Oppure il discorso è: “pur essendo un grande sostenitore del marchio canadese, non ci spenderei mai quei soldi”?

2. Ho visto che intorno ai 400€, tutti i principali marchi (anche noti e ricchi di storia) producono dei prodotti più o meno specifici...da qui la domanda: tra una Efco MTt3600, una Mcculloch 450 Elite, o una Jonsered CS 2240/38, quali differenze ci sono?

3. Mio nonno morì nel 1980, quindi deduco che la sua motosega fosse degli anni ‘70, e da quanto avevo capito, a partire da fine anni’80 e per tutti gli anni ‘90, Mcculloch (sotto Black&Deker) produsse motoseghe di scarsa qualità...sto forse sbagliando?
Forse le attuali motoseghe (hobbistiche o poco più, fatte con tecnologia Husquarna) sarebbero addirittura inferiori?

Perdonate i miei dubbi, ma non capisco in cosa consiste la differenza tra una motosega professionale e non...e a questo punto se non mi convenga puntare su un prodotto da 5/600€.

@Eugenio
Hai perfettamente ragione, il fatto è che mi chiedevo: le odierne Mcculloch sono ancora delle ciofeche? E lo erano all’epoca?
E questo anche se sono delle Husquarna (…marchio che stupidamente paragono a Sthil!) sotto mentite spoglie?…anche al netto della progressione tecnologica degli ultimi 20 anni?


ZioIstvan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 29.03.21

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  eugenio.bonac Mar Mar 30, 2021 12:37 pm

Ti rispondo per quanto ne so, altri potranno integrare, dovresti però specificare meglio il tipo di utilizzo, es i diametri del legname, ecc.
E' importante secondo me avere l'assistenza vicina, se vai sul sito delle varie case vedi come sono messi. Molti sono distanti da dove abiti, alcuni sono inesistenti in Lombardia.
Alcuni riparatori rifiutano di mettere mano alle marche che tu hai menzionato.
Su questo forum guarda sotto MARCHE DEI PRODUTTORI, ci sono le valutazione degli utenti.
1) Efco è una ditta italiana  di Bagnolo Reggio Emilia, non mi risulta associata a Mcculloch, non ha rivenditori e assistenza nella tua zona
2) A questa domanda Jonsered fa parte del gruppo Husqvarna
3) Mculloch ha avuto tempi gloriosi all'inizio e poi è finita male, ora è sugli scaffali brico. Su Wikipedia c'è la sua storia.
MOTOSEGHE PROFESSIONALI sono motoseghe forestali appositamente equipaggiate per usi forestali professionali. Efficienza, accelerazione e durata sono portate all'estremo per soddisfare le esigenze degli utenti professionisti.
A mio parere rivolgiti a marchi sicuri che ti assicurano assistenza vicina e ricambi anche dopo tanti anni.
eugenio.bonac
eugenio.bonac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 18.04.20
Età : 79
Località : Cadorago (Co)

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  IlFaco Mar Mar 30, 2021 2:16 pm

ZioIstvan ha scritto: Allora, io sono di Saronno (Varese) e sinceramente non ho idea dell’assistenza in zona, tant’è che pensavo di acquistarla online.
Puoi anche acquistare online se trovi un'ottima offerta ma non sottovalutare il fatto di avere un'assistenza tecnica non troppo distante da casa.

In zona Saronno ci sono una quindicina di rivenditori Stihl, c'è un concessionario Echo proprio in città, a Grandate c'è n'è uno che tratta tutta la gamma Active ed Echo, a Busto Garolfo un rivenditore EMAK (Oleomac/Efco), ...

Giusto per essere sicuri di non acquistare una motosega online che poi ha l'assistenza più vicina a Castrovillari.

Cerca di farci capire, ti serve una macchina con la quale dovrai fare un pò di tutto? Abbattimento, sramatura, sezionatura su diametri vari? Così si può capire meglio la fascia di modelli da consigliarti.

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 36
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  luca31 Mar Mar 30, 2021 2:25 pm

hai fatto tantissime domande in pochi post, difficile rispondere a tutto ...  Shocked .

No, non c'è nessun rapporto tra mcculloch (husqvarna) e efco (che fa parte del gruppo emak come oleomac).

Come giustamente ti è stato spiegato qui sopra da eugenio.bonac possiamo dire che grossomodo abbiamo 4 "categorie" di motoseghe:
- professionali - per uso intensivo (chi ci lavora tutto l'anno)
- semi professionali - semi intensivo (dal sabato mattina alla domenica pomeriggio nei mesi invernali)
- hobbistiche - uso saltuario (tenere in ordine il giardino o farsi un po' di legna per la stufa)
- cinesi - il classico clone cinese che costa poco ma non sai quanto dura ;

la qualità costruttiva e i materiali vengono scelti in base a queste caratteristiche. Quindi le macchine vengono progettate ad esempio per lavorare 8 ore consecutive senza surriscaldarsi nel caso delle professionali e avere prestazioni elevate per avere una resa oraria massima.

Concordo che sia ottima cosa avere un centro assistenza vicino con persone affidabili.

Ogni costruttore ha le sue proposte e ogni modello è a sé. La bontà di un forum serio è che raccoglie le varie esperienze di utilizzo degli iscritti e magari ti porta a riassumere che tra la husqvarna 445 e la efco 451 la seconda sia consigliabile rispetto alla prima. Tutto qui. Anche se si parla comunque di macchine che sono tutte e due adatte al tuo lavoro tra i 40 70 quintali all'anno.

Però ... come ti è stato chiesto ... raccontaci bene cosa devi fare nello specifico  ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  ZioIstvan Mar Mar 30, 2021 8:56 pm

Come sempre, vi ringrazio e per prima cosa cerco di descrivere l’utilizzo che dovrebbe affrontare la macchina: il giardino che dovrei curare, è in parte boschivo e confina con altri terreni boschivi di proprietà; di conseguenza dovrei poter tagliare noccioli (dal diametro 5-10 cm) oppure  potrebbero capitarmi alberi (tendenzialmente castagni) di diametro tra i 30cm fino al metro...in tal caso la massa annua varierebbe, ma potrebbero esserci mesi estivi in cui verrebbe usata quotidianamente.
Per il resto, ogni anno sono da tagliare 30-50 quintali di faggio, con tronchi di medie dimensioni, dai 30 ai 90 cm. Sostanzialmente sarebbe lo stesso lavoro che faceva mio nonno e poi mio padre, e che se tutto andrà come si spera, passerà a me nei prossimi anni...passaggio purtroppo accelerato da un tragico evento inaspettato.

A tal proposito chiedo venia in quanto devo assolutamente precisare che, pur abitando vicino a Saronno, un po’ più a nord, in un paese nella provincia di Como, proprio in provincia di Como si trovano i terreni da me citati: quindi per l’assistenza, potremmo prendere Como, anche se non avrei problemi ad andare fino a Milano.

Come detto, credevo che le Mcculloch degli anni ‘90 (tipo i modelli California o 484 credo...) fossero delle ciofeche assolute, visti i problemi avuti da mio padre, e mi chiedevo se oggi avessero recuperato (almeno in parte) l’antico splendore, grazie al travaso di tecnologia Husquarna.
Di conseguenza, stavo valutando la miglior motosega Mcculloch in circolazione, che essendo definita semi-professionale, credevo essere quasi alla pari di una Sthil!…inoltre, vista la mia (puerile ed irrazionale) simpatia per tale marchio, avrei anche speso qualcosa in più, per avere un attrezzo decente e non i modelli base, che si trovano al Brico: da qui il mio interesse per la 450Elite...ovvero una motosega più specifica, che non si trova nei grandi diffusione.

Oggi, passando per altri motivi davanti ad un negozio fuori Como, mi sono fermato per chiedere informazioni e mi ha parlato dei prodotti che aveva in negozio:

   1. Mcculloch 410Elite a poco meno di 400€, mi è stata definita una buona motosega, di fatto una Husquarna, abbastanza valida, ma meno performante delle Mcculloch degli anni ‘90 (di cui ho un ricordo nefasto): mi ha anche detto che però molte componenti lasciano il tempo che trovano, come i carburatori Made in China, e i supporti motore (o cuscinetti, non ricordo) che quando si usurano, bisogna praticamente rifare mezzo motore...o cambiare motosega.
   2. ...una Solo (non ricordo il modello) semi professionale, a circa 450€, motosega simile alla Mcculloch, ma dotata di componenti meccaniche più raffinate e dunque sostanzialmente più duratura, affidabile e di migliore fattura...a detta del negoziante, adatta al lavoro che dovrei svolgere.
   3. ...un’altra Solo, questa professionale, simile alla seconda, ma con corpo macchina in alluminio, di una cilindrata maggiore, è una barra (mi sembra) di circa 40 cm...
   4. infine una makita, anch’essa professionale e da quanto capito, simile alla Solo.

Ora, alla luce di quanto sto capendo, pare che anche una motosega da 400/500€ potrebbe essere soggetta a caratteristiche o lacune costruttive, capaci di inficiare il rendimento della macchina...è dunque necessario alzare il livello di spesa, per avere un prodotto più che all’altezza delle richieste?
E nel caso, quali sarebbero le marche ed i modelli migliori?

Buona serata a tutti!!!

ZioIstvan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 29.03.21

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  IlFaco Mar Mar 30, 2021 10:27 pm

Shocked Onestamente mi aspettavo un bosco più simile al mio con diametri medio-piccoli.

Con tutto il rispetto per l'affetto verso lo storico marchio statunitense io la McCulloch la lascerei sullo scaffale del negozio visto il lavoro che descrivi.
Spendere 4/450€ per una semipro (tra l'altro pure sottodimensionate rispetto a quello che devi fare...) ha poco senso se per un prezzo poco superiore ti puoi portare a casa una professionale di ben altro livello.

Considerando che mi pare di capire che il budget sia per l'acquisto di un'unica motosega valuterei il classico 50cc professionale che ti permetterà di fare un pò tutti i lavori, e che certamene non patirà le eventuali giornate di uso intensivo che descrivi.
In questa fascia c'è l'imbarazzo della scelta tra ottime alternative e prezzi che possono variare dai 450 agli 8/900€.

Ovviamente Sthil e Husqvarna hanno prezzi in linea con il loro blasone, altre come Echo, Shindaiwa, Dolmar-Makita, Oleomac-Efco, Active, ecc... prezzi solitamente più accessibili.


Io butto lì solo un paio di idee al volo in un range tra le 450 e le 650€ circa:

Echo cs501sx
Dolmar-Makita ps5105
Active 51.51

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 36
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  luca31 Mer Mar 31, 2021 6:51 am

Cavoli...diametri di un metro? Non è mica poco. Bisogna anche saperci fare.
Comunque ci vuole una macchina potente altrimenti è logico che dia problemi, non ce la fa poverina Sad

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  matgreen Mer Mar 31, 2021 9:26 am

Se sei messo così un 50cc professionale è il minimo, valuta anche qualcosa sui 55-60cc.
Come marchi starei su active (51.51 o meglio 56.56 o 62.62) o dolmar makita ps5105 /ea5000 ps6100 / ea6100 oppure echo shindaiwa 501 o 601. Stihl e husqvarna sono di un livello di prezzo decisamente superiore e, a mio giudizio, eccessivo per un uso non professionale.

matgreen
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 126
Data d'iscrizione : 12.03.18
Località : Prov Verona

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  ZioIstvan Mer Mar 31, 2021 8:33 pm

Buonasera a tutti, oggi nemmeno a farlo apposta, sono stato a casa dei miei in montagna, e giusto per non dire scemenze, ho misurato alcuni tronchi: eventuali diametri da 80/100 cm non sono certamente la norma ma spesso capitano, tant’è che ora abbiamo dei pini tagliati ed accatastati da tagliare e rompere, con diametri massimi di circa 50/80 cm...mentre i castagni da abbattere sono del medesimo diametro (come tronco)...ma sono capitate alcune eccezioni  eccezioni maggiori.
Per il resto, i tagli oscillano sotto i 50 cm, ma vorrei avere un attrezzo (preferibilmente di qualità e duraturo) capace di svolgere le varie mansioni...e da quanto ho capito, lascerò stare Mcculloch, e probabilmente Sthil, la prima per la qualità costruttiva, la seconda per i prezzi...

Ora, tanto per capire, visto che cercherò di optare per una 50/55 cc, e non conoscendo minimamente i marchi (ne conoscevo solo tre fino a ieri!), la discriminante tra una casa e l’altra, consisterebbe sulla rete di assistenza, o c’è dell’altro?
Vicino a casa, c’è il negozio di cui ho parlato, in cui trattano Makita-Dolmar, e Solo by Al-ko e, supponendo di trovare nelle stesse vicinanze anche chi tratta Shindaiwa o Jonsered, o altro, come mi consigliereste di procedere?

Grazie ancora per tutto

Ps le Shindaiwa, a pelle mi piacciono molto, ho trovato sul sito la 501 e 601 e le loro versioni “SX”...la 501SX che verrebbe sui 700€, potrebbe andare? Dite che è affidabile e che vale i soldi spesi?
Restando invece a quelle che ho visto dal vivo, la Solo che mi è stata proposta, credo sia una 6646 oppure una 6651...nel caso sarebbero adatte?


Ultima modifica di ZioIstvan il Mer Mar 31, 2021 8:42 pm - modificato 1 volta. (Motivo della modifica : precisazioni)

ZioIstvan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 29.03.21

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  IlFaco Mer Mar 31, 2021 10:34 pm

La 501sx è una splendida motosega, sul forum se n'è parlato grazie ad alcuni utenti che la utilizzano; vicino Como ci sono sia il rivenditore Shindaiwa che quello Echo quindi la discriminante è chi ti fa il prezzo più basso (cambia la livrea ma la motosega è esattamente la stessa).

Dal rivenditore che tratta Dolmar-Makita chiedi che ti facciano un'offerta per la ps5105, che è un altro ottimo 50cc professionale, piuttosto che tentare di rifilarti delle motoseghe sottodimensionate per il lavoro che dovrai fare.

Se passi a vedere la 501sx dal concessionario Echo a Grandate butta un occhio anche alla triade dell'Active (51.51/56.56/62-62), c'è la possibilità che ti porti a casa un 62cc a poco più di 500€ che sui diametri importanti che hai descritto schifo non farebbe, con barra 45cm passo catena .325 sarebbe una valida scelta.


Poi magari comprerai la motosega online ma io un salto almeno per toccarle dal vivo lo farei comunque.
E se ha tempo dai rivenditori Stihl/Husqvarna ci andrei lo stesso, alle volte capitano delle botte di c... e trovi l'offerta che non puoi rifiutare.

IlFaco
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 36
Data d'iscrizione : 25.12.20
Età : 36
Località : Hunsrück

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  luca31 Gio Apr 01, 2021 6:05 am

Io non ho nessuna esperienza su quei diametri per cui con saprei cosa consigliare sulla cilindrata. Io prenderei un 60 cc o una macchina sui 3 kw, ma non sono la persona giusta da seguire.

La solo secondo me è un po' carente su ricambi e assistenza.

La Dolmar fra un annetto non esisterà più. Ma forse stai messo meglio coi ricambi che con la solo.

In casa jonsered prenderei la 2258 (che corrisponde alla husqvarna 555).

La oleomac (efco) ha modelli appena usciti di produzione sostituiti da nuovi modelli che potrebbero essere interessanti come la 962 (efco 152). O anche un modello attuale sui 60 cc.

Husqvarna 555 anche.

Stihl ms 291.

Echo già dette. Active già dette.

Fatti un giro nei negozi e digli cosa devi fare poi torna qui  ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  belcanto Gio Apr 01, 2021 7:52 am

Una macchina che faccia un metro e poi dovrà anche sramare?
La via di mezzo farà male entrambi i lavori,con qualche rischio se non c'è esperienza.
Che non sia meglio considerare di prendere due macchine oppure noleggiare al bisogno.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2240
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  eugenio.bonac Gio Apr 01, 2021 9:23 am

Sei fortunato ZioIstvan, hai avuto ottimi consigli oltre che l'indicazione di un rivenditore con assistenza che da 50 anni si occupa di queste macchine.
Importante anche il suggerimento di belcanto di dotarsi anche di una motosega per sramare, argomento che completerebbe la discussione e al quale sarei personalmente interessato. Saluti.
eugenio.bonac
eugenio.bonac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 178
Data d'iscrizione : 18.04.20
Età : 79
Località : Cadorago (Co)

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  luca31 Gio Apr 01, 2021 9:50 am

Per esperienza personale un corpo macchina entro i 6 kg consente anche di sramare abbastanza agevolmente, basta montare una barra più corta quando è ora di sramare. Un 60 cc ha questo peso, anche meno.
Poi si può anche prendere una seconda motosega, si

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  belcanto Gio Apr 01, 2021 12:12 pm

Un tempo,per usare le motoseghe bisognava essere almeno in due,quattro per portarle in loco,come un pezzo d'artiglieria.
I tempi cambiano ed ora ci sono macchine di tutte le misure.(tasche)
Una sessanta di gran classe pesa più di otto chili in ordine di marcia,le scraute arrivano a dieci...serve un certo fisico.
Il 3/8 tira i rami addosso a sramare.

Non sta bene dire questo agli altri ma se si dispone di tanta roba da portare a casa sarebbe anche giusto metterci qualche soldino.I tempi sono cambiati.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2240
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  ZioIstvan Ven Apr 02, 2021 3:46 pm

Scusate ragazzi, eccomi!

Allora, innanzitutto grazie come sempre per le numerose ed esaurienti risposte: in effetti, sono in parte sorpreso che le mie necessità siano tanto particolari, ma tant’è...i tronchi che capitano sono quelli: più che altro mi viene un po’ l’ansia per il fatto della mia limitata esperienza.

Ciò detto, ieri mi sono recato a Grandate e ho avuto modo di parlare con il rivenditore Husquarna/Echo: è stato davvero molto gentile e mi è sembrato estremamente compente (ma anche il rivenditore Solo e Dolmar/Makita è stato molto disponibile ed esaustivo.

Dopo aver esposto l’utilizzo a cui sarebbe stata dedicata, mi ha consigliato una motosega professionale, consigliandomi (indipendentemente dalla scelta finale) di restare su marchi Stihl o Husquarna.

In particolare mi ha proposto una 562xp, o modelli superiori, motoseghe che in offerta (che avverranno verso fine estate) potrebbero venire sui 7-900€.

Mi ha poi “sconsigliato” le Echo, in quanto pur essendo meravigliose, affidabili ed efficienti, nel settore over 50cc sono prodotti qualitativamente inferiori ai due marchi consigliati: di conseguenza per l’eventuale risparmio (100-150€) non ne varrebbe la pena.

A questo punto sentirò un centro Stihl, e poi valuterò nei prossimi mesi cosa fare.

Ps mi spiace solo che, a quanto ho capito, Solo by Alko pare avere un’assistenza abbastanza ridotta, e che Jonsered (da quanto ho capito) stia venendo “cannibalizzata” da Husquarna.

Buona serata a tutti!

ZioIstvan
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 29.03.21

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  ferrari-tractor Ven Apr 02, 2021 7:06 pm

concordo col consiglio del venditore.
la 562xp può essere il giusto compromesso nel tuo caso, ci abbatti senza grossi problemi e ci srami pure senza avere le braccia allungate a fine giornata.
ferrari-tractor
ferrari-tractor
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 11884
Data d'iscrizione : 19.04.10
Età : 40
Località : Prov. Cuneo

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  luca31 Ven Apr 02, 2021 7:12 pm

ZioIstvan ha scritto:... sono in parte sorpreso che le mie necessità siano tanto particolari, ma tant’è...i tronchi che capitano sono quelli: più che altro mi viene un po’ l’ansia per il fatto della mia limitata esperienza...
se stiamo parlando di diametri da 1 metro (ripeto diametro e non circonferenza) e non sei esperto può essere molto pericoloso per cui :
è sconsigliatissimo l'utilizzo di motoseghe di elevata potenza come quelle indicate per abbattimenti di diametri così importanti.
Io non conosco la tua esperienza e capacità e non siamo qui per giudicare nessuno, è solo un avvertimento.

Aspettiamo i tuoi ultimi rivenditori di zona e poi se ne riparla  ok capo

******************************************************************************************************
"L'uomo non è un vaso da riempire, ma un fuoco da suscitare"
Plutarco
luca31
luca31
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 10991
Data d'iscrizione : 05.06.12
Età : 43
Località : parma

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  belcanto Ven Apr 02, 2021 7:35 pm

ZioIstvan ha scritto: e poi valuterò nei prossimi mesi cosa fare.
E come si fa.
luca31 ha scritto:Io non conosco la tua esperienza e capacità e non siamo qui per giudicare nessuno, è solo un avvertimento. Aspettiamo i tuoi ultimi rivenditori di zona e poi se ne riparla  ok capo
Rileggendo tutto dall'inizio vengono grossi dubbi.
Non basta avere una motosega.
belcanto
belcanto
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 2240
Data d'iscrizione : 12.11.10
Età : 74
Località : 44°10'03 N - 11°05'30 E

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  foia96 Ven Apr 02, 2021 8:45 pm

Boh, io con un 50 non ci farei roba da 80 cm e più, vorrebbe dire avere la barra da 45 se non 50 ma la migliore per questa cilindrata é la 40, massimo una 45 poi stai solo sprecando potenza e tempo.

A questo punto visto che sopra dicevano che l'assistenza stihl é molto presente chiedo, valutare una semipro stihl tipo 291 o 311? Per abbattimento e sezionatura va bene, per sramare col 3/8 sicuramente meno ma forse andando da un concessionario si può anche avere una barra con passo diverso sempre da 50 (ma non ne sono sicuro).
Ok che pesa qualche etto in più e ha qualche decimo di kw in meno di una pro ma se non la si deve usare tutto il giorno tutti i giorni é uno sforzo accettabile, e anche i 200€ di differenza creano sforzi fisici alle volte.

Alla fine quelle misure chiamano due motoseghe a gran voce, una leggera per sfamare da che so 35/40cc e una per il lavoro pesante sui 60cc. Capisco però che si arriva a investimenti ben oltre l'accettabile per un utente che si fará la propria legna e stop.

foia96
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 85
Data d'iscrizione : 08.02.16
Età : 24

Torna in alto Andare in basso

McCulloch semi professionale Empty Re: McCulloch semi professionale

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Pagina 1 di 2 1, 2  Seguente

Torna in alto


 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.