Accedi

Ho dimenticato la password

IL NOSTRO FORUM
questo è l'unico forum in lingua italiana esclusivamente dedicato al mondo delle motoseghe, dei decespugliatori, dei vari attrezzi da taglio e delle altre attrezzature di piccole e medie dimensioni da lavoro agriboschivo. in 14 sezioni per un totale di oltre 230 sottosezioni viene trattato qualsiasi aspetto delle motoseghe, delle altre macchine da lavoro e del loro impiego: dall'officina alla manutenzione, dagli esplosi alle indicazioni sugli acquisti, dalle gamme complete dei produttori alle modalità di utilizzo. si affrontano inoltre svariati argomenti correlati quali i legnami, il lavoro in sicurezza, il giardinaggio e la meteorologia.
read the forum in other languages

MAIL DELL’ AMMINISTRATORE
per problemi di connessione, perdita password, lamentele, idee, collaborazioni, invio di materiale in pdf e altre necessità lamotosega@yahoo.it
MAIL DELLO STAFF MODERATORI
per invio foto o altre richieste staff.lamotosega@yahoo.it (la posta in arrivo verrà evasa solo agli iscritti che si qualificano con nickname del forum)
Ultimi argomenti attivi
» Manuale husqvarna 350
Da puzzino Oggi alle 12:19 pm

» TECNICHE DI TAGLIO E DI ABBATTIMENTO
Da belcanto Oggi alle 11:59 am

» acacia (robinia)
Da belcanto Oggi alle 11:48 am

» salire di prestazioni.. imparando a conoscere l'apparato di taglio
Da Fast 34 Oggi alle 11:31 am

» Aiuto acquisto motosega epoca
Da puzzino Oggi alle 11:02 am

» Holzforma e Makita
Da puzzino Oggi alle 10:57 am

» Ripristino linea alimentazione dopo sostituzione tubi
Da claudio21 Oggi alle 10:28 am

» Husqvarna 365 X-Torq problema accensione
Da Robydecastelbocione Oggi alle 10:27 am

» Marmitta Husqvarna 365xtorq
Da Robydecastelbocione Oggi alle 10:25 am

» Manuali Officina per motosega Oleomac 962 e Oleomac diagnosi motori service.
Da lanz Oggi alle 10:10 am

» gru manuale/elettrica 12V per sollevamento
Da clivis Oggi alle 9:08 am

» Calo di potenza Husqvarna 236
Da belcanto Oggi alle 9:02 am

» TIRANTI TIRFOR
Da Dudum Oggi alle 6:15 am

» BARRE NORMALI parte 2
Da luca31 Ieri alle 9:15 pm

» Consigli acquisto nuovo decespugliatore
Da luca31 Ieri alle 9:11 pm

» Papillon cutter 6
Da MirkoT5 Ieri alle 6:54 pm

» Aste per potatura fisse, telescopiche, svettatoi, segacci ad asta
Da cagnino Ieri alle 6:00 pm

» MOTOCARRIOLE - parte 2
Da ferrari-tractor Ieri alle 5:19 pm

» Motore Tecumseh rasaerba
Da falcetto Ieri alle 4:37 pm

» LA MANUTENZIONE: pulizia generale e ordinario mantenimento
Da puzzino Ieri alle 3:20 pm

» morsetto per funi
Da Paolone Ieri alle 12:20 pm

» DOLMAR 123
Da puzzino Ieri alle 11:43 am

» *Cerco tendicatena Sachs Dolmar 123
Da puzzino Ieri alle 11:09 am

» OLIO CATENA parte 2
Da puzzino Ieri alle 11:05 am

» Sachs Dolmar 123
Da puzzino Ieri alle 10:57 am

» Brutto rumore accensione MS 440
Da luca31 Ieri alle 7:11 am

» Consiglio acquisto
Da Vevaxel75 Ven Feb 03, 2023 11:02 pm

» ELETTROSEGHE E SEGHE A BATTERIA
Da paolor_it Ven Feb 03, 2023 8:45 pm

» Albero motrice decespugliatore uscito di sede
Da falcetto Ven Feb 03, 2023 5:04 pm

» Zenoah G3200
Da carlo f Ven Feb 03, 2023 4:35 pm

» Quale miscela Dolmar 7900
Da iwix Ven Feb 03, 2023 11:39 am

» prezzi legna da ardere
Da phantom Ven Feb 03, 2023 10:45 am

» Cerco parte di motoseghe Hokkaido 254VL
Da Xconoscere Ven Feb 03, 2023 10:39 am

» CastelGarden XC35
Da ChainTrimmer Gio Feb 02, 2023 11:39 pm

» Olio cambio motocarriola Powertech PTD 330 Q
Da Mcmic Gio Feb 02, 2023 9:26 pm

» Restauro carburatore Carter NDR montato su Wright C-50
Da hiller Gio Feb 02, 2023 8:42 pm

» POTATORI elettrici e a batteria
Da Tito80 Gio Feb 02, 2023 8:28 pm

» Husqvarna Tomos 65L
Da Long John Silver Gio Feb 02, 2023 7:54 pm

» CATENE NORMALI parte 2
Da gotha1980 Gio Feb 02, 2023 5:49 pm

» Problemi pompa Oleomac 251
Da mancino Gio Feb 02, 2023 2:32 pm

Cerca
 
 

Risultati per:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Statistiche
Abbiamo 23091 membri registrati
L'ultimo utente registrato è MIC65

I nostri utenti hanno pubblicato un totale di 298253 messaggi in 15527 argomenti
Chi è online?
In totale ci sono 298 utenti online: 2 Registrati, 0 Nascosti e 296 Ospiti :: 2 Motori di ricerca

Fast 34, Fokke

Il numero massimo di utenti online contemporaneamente è stato 528 il Lun Lug 26, 2021 8:05 pm
Sondaggio

La Migliore Motosega Professionale da 50cc

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap30%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 30% [ 158 ]
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap35%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 35% [ 184 ]
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap12%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 12% [ 64 ]
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap2%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 2% [ 13 ]
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap4%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 4% [ 20 ]
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap5%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 5% [ 24 ]
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap2%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 2% [ 11 ]
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap9%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 9% [ 47 ]
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_lcap1%decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Vote_rcap 1% [ 5 ]

Voti totali : 526


decespugliatore mcculloch BP 38 AV

+2
cristian84
beeptac
6 partecipanti

Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  cristian84 Mar Set 07, 2010 10:34 am

beeptac ha scritto:Ciao, eccomi con il primo problema...

ho smontato il carterino della puleggia trovando la stessa e l'elemento che accoppia con il volano un pò danneggiati dalla rotazione del volano e il perno rotto, lavorandoli con una piccola lima ho ripristinato il funzionamento e ho rifatto il perno con un bullone in acciaio da 6mm e una boccola in nylon.

il dece è fermo da parecchio tempo, forse 1 o 2 anni era senza miscela e ben pulito, nel serbatoio c'erano un pò di impurità ho sostituito il filtrino e ho provato ad accenderlo, non prima di aver lubrificato il pistone/cilindro con un po di olio e fatto girare senza candela ma, con la candela, incontro una forte resistenza allo strappo.

Un pò come, forse qualcuno ha fatto l'esperienza, con il yamaha XT600 se non pedalavi fino al punto giusto, ovvero quando si portava il pistone al punto morto superiore e allora l'alzavalvole lavorava bene, ti dava quella botta alla caviglia che ti faceva vedere le stelle....

poi dopo parecchi tentativi improvvisamente andava fluido e quasi quasi stava partendo, dopodichè di nuovo quella tremenda resistenza fino a che mi si è ribloccato il movimento elicoidale della già provata puleggia che avevo ripristinato.

ora alla luce di ciò, penso che il problema originario sia proprio questa resistenza/blocco alla rotazione dell'albero motore che, dai e dai, ti scassa la puleggia dell'avviamento e anche la mano!

non mi spiego il perchè di questo comportamento non mi sembra che ci siano giochi strani del pistone o dell'albero motore, la scintilla c'è e la miscela è benza e olio sintetico al 2% fresca fresca...

ho smontato la marmitta per guardare il cilindro è sembra ok! anche il pistone non pare abbia incrostazioni importanti sulla superficie, non ho visto nessun dispositivo tipo alzavalvole e i condotti di aspirazione e scarico sono belli puliti!

quindi ruotando il volano a mano senza la candela và fluido, ma con la candela anche appena avvitata quando và in compressione quasi si pianta in prossimità del PMS.

un'altra curiosità: si avverte una forza magnetica proprio in corrispondenza del PMS, più precisamente nel punto in cui il volano magnetico presumo attivi la bobina, ovviamente questa forza si sente anche senza la candela ma ruotando a mano il volano con decisione lo stesso fa anche un paio di giri mentre con la candela inserita si pianta proprio lì, la sensazione è la stessa di quando si tira la fune e si blocca.

ho pensato che potrebbe essere fuori fase, ma allora come mai, come ho scritto precedentemente, per qualche strappo andava bene?
forse si deve portare piano piano a un dato punto prima di strappare con decisione?

qualcuno ha un manuale d'uso?

grazie per l'attenzione, Massimo

ciao,io ne ho uno uguale,non sono assolutamente un meccanico e sicuramente riceverai soluzioni migliori.
prova a vedere la distanza tra bubina e volano al pms(dovrebbe essere 3 decimi) e che sia pulito.sul mio quando l'ho smontato ho notato che le lamelle del colettore di aspirazione erano piegate("pacco lamellare"forse la causa che non va subito in moto)cmq ti conviene ascoltare le risposte dei più esperti.posso dirti a mio parere che è una macchina che "quando va" Shocked da belle soddisfazioni.quella mia era spaleggiato ma non trovando lo zainetto l'ho fatto ad asta normale,essendo diventato più corto e scomodo per tagliare l'erba lo uso con disco a 3 lame per sterpaglia.
ciao
cristian
cristian84
cristian84
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 38
Località : san pier d'isonzo

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  beeptac Mar Set 07, 2010 1:42 pm

Ciao Cristian, grazie per la risposta, il mio è spalleggiato il supporto è proprio una cosa banale se ti interessa posso fare delle foto e darti le misure per autocostruirlo...

non ho smontato il carburatore perchè il problema principale è questa resistenza allo strappo che mi dà!! durante le prove di avviamento c'è stato un momento che girava bene e qualche botta la dava sono quasi sicuro che se non avesse ripreso a sforzare sarebbe almeno partito.

controllerò la distanza della bobina, la scintilla la fà...

scusa ma anche il tuo fa questo sforzo tremendo? per sforzo non intendo che "pesa" allo strappo ma proprio si pianta per la compressione (credo!)...
hai il libretto di istruzioni?

ciao, Massimo

beeptac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.09.10

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  cristian84 Mar Set 07, 2010 6:43 pm

beeptac ha scritto:Ciao Cristian, grazie per la risposta, il mio è spalleggiato il supporto è proprio una cosa banale se ti interessa posso fare delle foto e darti le misure per autocostruirlo...

non ho smontato il carburatore perchè il problema principale è questa resistenza allo strappo che mi dà!! durante le prove di avviamento c'è stato un momento che girava bene e qualche botta la dava sono quasi sicuro che se non avesse ripreso a sforzare sarebbe almeno partito.

controllerò la distanza della bobina, la scintilla la fà...

scusa ma anche il tuo fa questo sforzo tremendo? per sforzo non intendo che "pesa" allo strappo ma proprio si pianta per la compressione (credo!)...
hai il libretto di istruzioni?

ciao, Massimo
ciao ,il libretto non c'è l'ho perche il dece. l'ho trovato in recupero...
ho un esploso però non so come caricarlo provero a vedere da dove lo avevo scaricato.
ma se lo giri piano(il volano)o la corda,il motore gira o si blocca?
senti qualche rumore strano?(tipo battito in testa del pistone)perchè quando avevo rifatto le fasce del pistone avevo fatto la guarnizione del cilindro di spessore 5 decimi, però dopo rimontato sentivo un certo ticchettio(pistone toccava la testa del cilindro,di poco ma toccava)così l'ho fatta da 8 decimi e il motore andava bene...
cmq non dovrebbe essere il tuo caso perchè se il cilindro non è stato toccato la guarnizione è l'originale.
ciao massimo
cristian
cristian84
cristian84
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 38
Località : san pier d'isonzo

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  tottoli livio Mar Set 07, 2010 7:09 pm

potrebbe e dico potrebbe esserci un deposito carbonioso sulla testa,se non trovi cosa faccia questo attrito anomalo devi smontare le parti e controllare cosa ci sia che non va'...prima di magari fare ulteriori danni.. :scratch:
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 55
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  beeptac Mer Set 08, 2010 8:02 am

ciao Tottolilivio,

non c'è un'importante residuo carbonioso, almeno così sembra da montato, quello che mi capita quando tiro la fune è questo blocco/rimbalzo in compressione...
non mi aspetto di non fare sforzo allo stappo ma così è impossibile, girando a mano il volano, senza candela, non avverto nessun attrito o sforzo meccanico alla rotazione, mentre con la candela la compressione è buona e riesco a ruotare comunque il volano ovviamente sforzando un po e lentamente.

@ Cristian

grazie l'esploso ce l'ho, anzi se serve a qualcuno lo trovate http://www.deonderdelenshop.com/help3/view.php?file=mcculloch/bp_30_35_38_av_motorsense_mcc.pdf , quello che non ho è il manuale di istruzioni, non è che ci tenga particolarmente, lo vorrei solo per verificare che non si debba avviare con qualche accorgimento particolare, tipo portare il pistone a un dato punto prima di tirare con forza! anche se mi sembra una c@...ta!
ma a te come si comporta all'avviamento, a parte eventuali difficoltà di accensione?
va fluido o hai dei blocchi/rimbalzi come capita a me?
però il discorso della guarnizione è interessante, solo 3 decimi ti facevano toccare il pistone in testa?
non credo sia mai stato toccato, ma potrei verificarlo solo temo che se lo apro poi la guarnizione la dovrei sostituire comunque e dall'esploso non mi sembra che abbia una sua referenza, tu dove l'hai presa?

------

non mi spiego perchè, a furia di tirare, ad un certo momento questo problema non si avvertiva per poi ripresentarsi....
non è che non lo voglia smontare, ma poi? intendo dire che aprirlo così senza un minimo di idea di cosa cercare mi sembra un azzardo e temo di fare danni visto che questi motori per quanto semplici mi sembrano molto delicati...

ciao Massimo

beeptac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.09.10

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  cristian84 Mer Set 08, 2010 10:42 am

beeptac ha scritto:ciao Tottolilivio,

non c'è un'importante residuo carbonioso, almeno così sembra da montato, quello che mi capita quando tiro la fune è questo blocco/rimbalzo in compressione...
non mi aspetto di non fare sforzo allo stappo ma così è impossibile, girando a mano il volano, senza candela, non avverto nessun attrito o sforzo meccanico alla rotazione, mentre con la candela la compressione è buona e riesco a ruotare comunque il volano ovviamente sforzando un po e lentamente.

@ Cristian

grazie l'esploso ce l'ho, anzi se serve a qualcuno lo trovate qui, quello che non ho è il manuale di istruzioni, non è che ci tenga particolarmente, lo vorrei solo per verificare che non si debba avviare con qualche accorgimento particolare, tipo portare il pistone a un dato punto prima di tirare con forza! anche se mi sembra una c@...ta!
ma a te come si comporta all'avviamento, a parte eventuali difficoltà di accensione?
va fluido o hai dei blocchi/rimbalzi come capita a me?
però il discorso della guarnizione è interessante, solo 3 decimi ti facevano toccare il pistone in testa?
non credo sia mai stato toccato, ma potrei verificarlo solo temo che se lo apro poi la guarnizione la dovrei sostituire comunque e dall'esploso non mi sembra che abbia una sua referenza, tu dove l'hai presa?

------

non mi spiego perchè, a furia di tirare, ad un certo momento questo problema non si avvertiva per poi ripresentarsi....
non è che non lo voglia smontare, ma poi? intendo dire che aprirlo così senza un minimo di idea di cosa cercare mi sembra un azzardo e temo di fare danni visto che questi motori per quanto semplici mi sembrano molto delicati...

ciao Massimo
ciao,il mio dece.quando tiro la corda non si blocca va fluido,si sente che ha buona compressione.la guarnizione l'ho fatta io con normale carta per guarnizioni.prova a ricontrollare il carterino-puleggia che magari il rocchetto che fa girare il volano non si incastri da qualche parte oppure controlla le ganascette della frizione che non sia rotta qualche molla(magari sto dicendo caz..te cmq sono prove non dispendiose)
ciao
Cristian
cristian84
cristian84
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 38
Località : san pier d'isonzo

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  beeptac Mer Set 08, 2010 1:06 pm

ho smontato il volano e la chiavetta è al suo posto perfetta!!

ruotando ora l'albero và bello libero, non sento più quella forza magnetica che ovviamente era prodotta dal volano stesso in prossimità della bobina...
al PMS e PMI avverto un piccolissimo gioco quasi insignificante, nel senso che il pistone risponde anche al più lieve movimento dell'albero, non riesco a capire dall'esploso se tra biella e pistone c'è una boccola o una gabbia a rulli, secondo voi di che si tratta?

Cristian84 ha scritto:....controlla le ganascette della frizione che non sia rotta qualche molla....
azz....
potrebbe darsi che ruotando a mano giri libero e con lo strappo, imprimendo maggiore velocità, anche per una breve corsa si attivi e quindi mi opponga questa resistenza?

stasera la smonto.... e vi saprò dire

beeptac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.09.10

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  cristian84 Mer Set 08, 2010 6:12 pm

beeptac ha scritto:ho smontato il volano e la chiavetta è al suo posto perfetta!!

ruotando ora l'albero và bello libero, non sento più quella forza magnetica che ovviamente era prodotta dal volano stesso in prossimità della bobina...
al PMS e PMI avverto un piccolissimo gioco quasi insignificante, nel senso che il pistone risponde anche al più lieve movimento dell'albero, non riesco a capire dall'esploso se tra biella e pistone c'è una boccola o una gabbia a rulli, secondo voi di che si tratta?

Cristian84 ha scritto:....controlla le ganascette della frizione che non sia rotta qualche molla....
azz....
potrebbe darsi che ruotando a mano giri libero e con lo strappo, imprimendo maggiore velocità, anche per una breve corsa si attivi e quindi mi opponga questa resistenza?

stasera la smonto.... e vi saprò dire

ciao massimo,se non ricordo male tra pistone e biella dovrebbe esserci una rulliera chiusa"non so il nome giusto"(messa a pressione sulla biella).attenzione a non romperla perche quella volta che avevo smontato e mi erano saltati tutti i cilindretti poi non avevo trovato una rulliera che mi andasse bene,allora per adattare avevo dovuto alesare la sede-spinotto del pistone in adattamento ad una rulliera e spinotto differenti dall'originale,le misure non le ricordo(mi sembra che lo spinotto originale sia da 9 mm e la biella da 12mm).
ciao
Cristian
cristian84
cristian84
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 31
Data d'iscrizione : 03.06.10
Età : 38
Località : san pier d'isonzo

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  tottoli livio Mer Set 08, 2010 6:23 pm

la "rulliera" si chiama gabbia a rulli,ma' non va' messa a pressione da nessuna parte,si trova tra' l'occhio della biella e lo spinotto del pistone,i rullini hanno pochissimi centesimi di gioco fra' i due particolari per permettere la dilatazione da calore e sono tenuti separati dalla gabbia distanziatrice.
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 55
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  fernando62 Mer Set 08, 2010 6:26 pm

tottolilivio ha scritto:la "rulliera" si chiama gabbia a rulli,ma' non va' messa a pressione da nessuna parte,si trova tra' l'occhio della biella e lo spinotto del pistone,i rullini hanno pochissimi centesimi di gioco fra' i due particolari per permettere la dilatazione da calore e sono tenuti separati dalla gabbia distanziatrice.

in questo caso si tratta di una rulliera a pieno riempimento, non vi è gabbia ma solamente aghi ,quindi è facile che una volta tolto lo spinotto cadono.

fernando62
ex moderatori
ex moderatori

Messaggi : 3825
Data d'iscrizione : 11.12.09

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  tottoli livio Mer Set 08, 2010 6:30 pm

oppsssss...(le conosco....)per ricomporle......grasso di vaselina e ditino "magico"..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 55
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  beeptac Mer Set 08, 2010 9:44 pm

allora....

ho smontato la campana frizione e non ho trovato nessun problema alle molle, le massette sembrano un pò usurate ma ok, idem per le molle....

però sono riuscito a ri-recuperare la puleggia di avviamento, tra l'altro ho trovato il ricambio presso un rivenditore di roma aspetto che arrivi (c..o), comunque o dato diversi stappi e non avverto più il blocco!!! Shocked Shocked Shocked solo la naturale resistenza alla compressione.

sono veramente stupito, ho rimesso su la campana e continua a comportarsi bene, non ho avuto tempo di rimontare tutto il resto(marmitta, carrozzeria, filtro aria, ecc) ma non vedo l'ora di riassemblare il tutto e provare ad accenderla...

la candela è una champion **j8j, non ricordo la sigla iniziale, va bene?

gente, davvero incredibile, sembra impossibile che ora non dia il problema eppure vi giuro che è così Shocked, ma da che altro può dipendere?

stay tuned...
ciao Massimo

beeptac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.09.10

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  beeptac Sab Set 11, 2010 11:32 am

Ciao, ho rimontato la macchina e sono riuscito a farla partire Very Happy Very Happy Very Happy

nel frattempo mi sono arrivati i ricambi, puleggia avviamento e dischetto dentato, con i vecchi pezzi da me "tappullati" mi dava quel blocco di cui chiedevo lumi, con i nuovi parrebbe risolto....

penso che il problema fosse dovuto al fatto che, c'era un gioco tra il dischetto dentato che accoppia con la puleggia tramite una vite elicoidale, la stessa era molto provata dagli strappi e dall'età, con i pezzi nuovi in mano mi sono accorto di questo fatto....

ringrazio tutti per i suggerimenti dati, chiedo scusa per non essere riuscito a capire che il problema potesse essere solo lì Embarassed

ad ogni modo il dece và bene direi, ha una buona compressione e con una piccola regolazione al carb. prende bene i giri e non ha mancamenti, almeno per la prova senza testina, se riesco domani lo provo sul campo e vi saprò dire....

ancora una cosa, come si esegue la lubrificazione delle parti rotanti?
grasso,olio che tipo? e dove? flessibile, asta e coppia conica...

ciao, Massimo


beeptac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.09.10

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  tottoli livio Sab Set 11, 2010 1:31 pm

ogni tanto devi ingrassare la coppia conica,su' di essa vi e' un tappo a vite,aprilo e introduci del grasso nuovo(magari usa una siringa),il flessibile lo devi staccare,sfilare dalla guaina,lavare con benzina o gasolio e ingrassarlo per bene.gli appositi grassi li puoi trovare da chi tratta articoli da giardinaggio.
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 55
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  beeptac Lun Set 13, 2010 8:22 am

Ciao, ieri ho usato il decespugliatore sul campo e ho lavorato due ore circa, subito non riuscivo a lavorare bene quindi ho spostato l'impugnatura un po più avanti ed andava meglio (questo per il mio povero braccio sinistro Shocked ), poi dopo 15/20 min. si spegneva come se finisse la benzina, ma il serbatoio era poco più di metà, e non ripartiva proprio, ho atteso 10 min. ed è ripartito.

ha fatto così altre 2 volte e, visto che non teneva il minimo e non prendeva i giri con buona progressione (filo 15 cm. per parte), ho "tocchignato" la carburazione così a orecchio e ho alzato di pochino il minimo meccanico, fatto il pieno quasi a tappo e sono ripartito.

tutto ok per il resto del tempo, a parte alcuni stop per rottura del filo e ricarica testina che è una "batti e vai" economica, credo (8 euro), a proposito mi è capitato che il filo si incollasse all'interno per il calore, cosa sbaglio? ho caricato circa 3 mt. è troppo?

per la carburazione non sono certo di avere una corretta regolazione, non ho smontato la candela per verificare la colorazione, magari la prossima volta dopo l'uso la smonto per verificare, pensate che 4 ore di lavoro siano sufficienti per questa indicazione?

il carburatore è un tillotson, non ho trovato la sigla, l'esploso dice HU 67 B, mi pare che l'alpina C40 abbia lo stesso carb. per la regolazione si procede così.....

1) portare le viti L e H a 1 giro e 1/4
2) accendere ed iniziare a regolare L per il minimo e il passaggio al massimo
3) regolare H per il massimo
4) regolare il minimo meccanico

è corretto? vale anche per il decespugliatore?

grazie, Massimo

beeptac
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 7
Data d'iscrizione : 07.09.10

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  peppone Mar Set 14, 2010 11:43 am

la procedura che hai seguito per la registrazione del carburatore è uno standard che molte volte va bene ed altre no. dipende dal modello della macchina.
per quanto riguarda la candela 4 ore dovrebbero bastare, ma qualcuna in più sarebbe meglio.
il filo si incolla quando è di scarsa qualità o quando si è avvolto troppo filo.

******************************************************************************************************
decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Diviet10      "La caccia è una forma secondaria di malattia mentale umana"                    

     (Theodor Heuss, Presidente della Repubblica Federale di Germania dal 1949 al 1959).
peppone
peppone
Admin
Admin

Messaggi : 13257
Data d'iscrizione : 01.10.08
Età : 53
Località : mah? chi lo sa? comunque...ORIGINARIO della bassa padana

https://lamotosega.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  tottoli livio Mar Set 14, 2010 5:36 pm

ricordati che la carburazione sui decespugliatori e' meglio farla con testina e filo sporgente(in base alla macchina) in modo di sentire il "carico" del motore visto che il filo fa' parecchio attrito con l'aria..

******************************************************************************************************
il micron non e' un microbo..
tottoli livio
tottoli livio
Moderatori
Moderatori

Messaggi : 4758
Data d'iscrizione : 24.01.10
Età : 55
Località : omegna (vb) piemonte

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  Fabbrus Mar Mag 28, 2013 8:24 pm

cristian84 ha scritto:
beeptac ha scritto:Ciao, eccomi con il primo problema...

ho smontato il carterino della puleggia trovando la stessa e l'elemento che accoppia con il volano un pò danneggiati dalla rotazione del volano e il perno rotto, lavorandoli con una piccola lima ho ripristinato il funzionamento e ho rifatto il perno con un bullone in acciaio da 6mm e una boccola in nylon.

il dece è fermo da parecchio tempo, forse 1 o 2 anni era senza miscela e ben pulito, nel serbatoio c'erano un pò di impurità ho sostituito il filtrino e ho provato ad accenderlo, non prima di aver lubrificato il pistone/cilindro con un po di olio e fatto girare senza candela ma, con la candela, incontro una forte resistenza allo strappo.

Un pò come, forse qualcuno ha fatto l'esperienza, con il yamaha XT600 se non pedalavi fino al punto giusto, ovvero quando si portava il pistone al punto morto superiore e allora l'alzavalvole lavorava bene, ti dava quella botta alla caviglia che ti faceva vedere le stelle....

poi dopo parecchi tentativi improvvisamente andava fluido e quasi quasi stava partendo, dopodichè di nuovo quella tremenda resistenza fino a che mi si è ribloccato il movimento elicoidale della già provata puleggia che avevo ripristinato.

ora alla luce di ciò, penso che il problema originario sia proprio questa resistenza/blocco alla rotazione dell'albero motore che, dai e dai, ti scassa la puleggia dell'avviamento e anche la mano!

non mi spiego il perchè di questo comportamento non mi sembra che ci siano giochi strani del pistone o dell'albero motore, la scintilla c'è e la miscela è benza e olio sintetico al 2% fresca fresca...

ho smontato la marmitta per guardare il cilindro è sembra ok! anche il pistone non pare abbia incrostazioni importanti sulla superficie, non ho visto nessun dispositivo tipo alzavalvole e i condotti di aspirazione e scarico sono belli puliti!

quindi ruotando il volano a mano senza la candela và fluido, ma con la candela anche appena avvitata quando và in compressione quasi si pianta in prossimità del PMS.

un'altra curiosità: si avverte una forza magnetica proprio in corrispondenza del PMS, più precisamente nel punto in cui il volano magnetico presumo attivi la bobina, ovviamente questa forza si sente anche senza la candela ma ruotando a mano il volano con decisione lo stesso fa anche un paio di giri mentre con la candela inserita si pianta proprio lì, la sensazione è la stessa di quando si tira la fune e si blocca.

ho pensato che potrebbe essere fuori fase, ma allora come mai, come ho scritto precedentemente, per qualche strappo andava bene?
forse si deve portare piano piano a un dato punto prima di strappare con decisione?

qualcuno ha un manuale d'uso?

grazie per l'attenzione, Massimo

ciao,io ne ho uno uguale,non sono assolutamente un meccanico e sicuramente riceverai soluzioni migliori.
prova a vedere la distanza tra bubina e volano al pms(dovrebbe essere 3 decimi) e che sia pulito.sul mio quando l'ho smontato ho notato che le lamelle del colettore di aspirazione erano piegate("pacco lamellare"forse la causa che non va subito in moto)cmq ti conviene ascoltare le risposte dei più esperti.posso dirti a mio parere che è una macchina che "quando va" Shocked da belle soddisfazioni.quella mia era spaleggiato ma non trovando lo zainetto l'ho fatto ad asta normale,essendo diventato più corto e scomodo per tagliare l'erba lo uso con disco a 3 lame per sterpaglia.
ciao
cristian
salve, ho letto questo vecchio messaggio e volevo dire che se a qualcuno serve ancora lo zainetto io ce l'ho..
Fabbrus
Fabbrus
utente registrato
utente registrato

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 09.01.11
Località : FRIULI

Torna in alto Andare in basso

decespugliatore mcculloch BP 38 AV - Pagina 1 Empty Re: decespugliatore mcculloch BP 38 AV

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi in questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum.